.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
6 luglio 2008
TAV, No-TAV, G8, mg8, No-global, elite, piazze, intelligenza, populismo, interesse individuale e collettivo

Immagino che la TAV si farà con più del doppio di costi e danni per la società a cause delle proteste di piazze.
Il No-TAV mi fa ricordare una strada con 4 curve in angolo retto in una pianura a unire due villaggi: Borgolavezzaro-Cilavegna. Se la strada fosse fatta in linea retta sarebbero circa di 3 km che se potevano fare in macchina in meno di 5 minuti. Cosi sono circa 4 km che se fanno in circa 10 minuti con il doppio del costo in energia e inquinamento. Se moltiplicammo il costo di ogni viaggio per milioni o miliardi in diversi secoli possiamo calcolare il prezzo della stupidaggine di fare una strada con 4 curve alla volta di fare una strada diritta. Immagino che all’origine di questa stupidaggine è stato l’interesse di qualche persone che non abbiano permesso la strada ad attraversare i suoi terreni. Immagino che con il valore di quello terreno occupato per un km in più della strada con curve si poteva risarcire quelli danneggiati della strada in linea retta. Se non bastasse, sarebbe giusto che la società risarcisse il danno. Ma la politica intelligente deve misurare l’interesse collettivo, giudicare la priorità presente e futura, decidere per il migliore bene comune. Non può esistere una politica intelligente se i più violenti, aggressivi o potenti condizionano le decisioni d’interesse collettivo. Non si possano danneggiare milioni di persone per secoli solo per l’interesse insignificante, egoismo o prepotenza di qualche persone.

Quella strada con 1 km in più per le curve poteva contribuir a salvare morti di fame se quel kilometro di strada in più con le curve fosse coltivato di rizzo.

Immagino che qualcosa di simile si può passare con il No-TAV o con qualche opera pubblica se l’interesse, violenza o potere di qualcuno conta più dell’interesse collettivo, attuale e futuro. Con l’Europa Unita le decisioni si devono prendere con l’intelligenza dei migliori ripresentati democraticamente eletti e non con i più violenti di strada.

Le questioni d’Europa si decidano con il dialogo fra elite locale ed europei, non con la forza dei più aggressivi e violenti.

Pochi problemi e decisione politiche hanno solo interesse locale. La strada locale con le curve e un kilometro in più di terreno occupato inquina per tutto il mondo e produce meno alimenti che potevano dare alimento a molti che arrivano, costano €50 al giorno nei centri di accoglienza, costano per mandarli via, costano per le spese con la sicurezza.

Il G8 di Genova è stato un simbolo di quello che se deve fare e non si deve più fare: i migliori ripresentanti delle migliori democrazie se sono riuniti per risolvere i problemi del mondo, in particolare quello dei morti di fame. Immagino che il dialogo e l’intelligenza delle elite hanno fato migliore della violenza di strada. Per le persone più stupide e violente l’eroe del G8 è uno stupido violento morto a combattere contro chi difendeva la possibilità di dialogo dei migliori ripresentanti delle migliori democrazie, (mg8). Portare la madre in politica, (mmg8), è per me il simbolo della stupidità e violenza in politica al posto dell’intelligenza. È la democrazia populista dove è più popolare la violenza dell’intelligenza.

Per la vecchia anarchia il G8 di Genova è stato il suo momento di gloria. Per me la sua tomba, il declino degli stupidi e violenti no-global, orgoglio di certa sinistra più sinistra.

Neo-Machiavelli, (Chi sono…PiresPortugal , Avvocato del Diavolo, Profeta, )

Per saperne di più: TAV, G8, mg8, mmg8,

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 11499646 volte