.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

11 gennaio 2009
Antonio Di Pietro, Cristiano, condannati in Parlamento e vergogna degli elettori o della vecchia giustizia?

La riforma della giustizia è la priorità per risolvere i problemi del Paese: l’economia, politica e informazione sono condizionati della mancanza di giustizia e della stupidità della vecchia giustizia. La prima causa della peggiore economia di certe regione è dovere pagare per la criminalità che non produce niente e disturba l’economia, politica e giustizia più efficiente. Avere regioni dove il 97% della attività propodotiva paga per la criminalità è la grande vergogna d'Italia e della sua giustizia, 

Antonio Di Pietro che è stato il principale promotore di una migliore giustizia adesso dice nel suo blog in Giustizia : “ Personalmente ritengo che sia più urgente risolvere la “questione sociale” delle famiglie (che non arrivano a fine mese) e dei lavoratori (quelli che perdono il posto e quelli che non riescono proprio a trovarlo). Ma certamente anche fare in modo che la Giustizia funzioni è importante. Il problema è che la politica nel suo complesso non vuole riformare la Giustizia per farla funzionare meglio ma per non farla funzionare affatto. Anzi, peggio: vuole farla funzionare “a due velocità”: con estremo rigore verso la generalità dei cittadini, con estremo favore nei confronti della Casta… telefonate intercettate a mio figlio Cristiano… la giustizia è, e deve restare, uguale per tutti…. "ma perché ogni volta che il lavoro dei magistrati colpisce la “sinistra”, questi prendono le distanze dai giudici, salvo poi inneggiare alla magistratura quando colpisce gli avversari politici?"… Quello che sembrava essere un problema di Silvio Berlusconi si è rivelato d’incanto un problema di tutti i partiti… Partito di Berlusconi (PDL) la medaglia d’oro dei condannati, indagati e prescritti in Parlamento con 42 persone. Seguono Pd, Lega,Udc. Al centrosinistra va invece il primato della corruzione locale… Ce lo vedete un cittadino onesto, padre di famiglia, votare Giuseppe Ciarrapico, senatore forzista, con 5 condanne definitive per falsi e truffe varie? Solo una legge elettorale dove non puoi esprimere preferenze può consentire il sostegno politico a certi figuri. Solo una informazione pilotata (e Ciarrapico è anche proprietario di svariati giornali) può “intorpidire” la conoscenza dei fatti da parte dell’opinione pubblica.”

Ma la giustizia ha priorità per i peggiori criminali? O la giustizia è fata prioritariamente dei magistrati di sinistra che odiano meritocrazia di destra e hanno priorità a quelle illegalità comune a quasi tutti impresari ma che diventano più perseguitati se entrano in politica? Quanti peggiore criminali entrano in quelli 95% di prescritti della vecchia giustizia? Se elettori votano condannati vuole dire che non si fidano della vecchia giustizia?
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte