.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
17 ottobre 2009
Mesiano, magistrato dei €750.000.000 da Fininvest di Berlusconi a Cir di Carlo De Benedetti, privacy, Canale 5, informazione, Anm, sindacato, toghe, Csm, Claudio Brachino, Mattino 5, Federazione Nazionale della Stampa e Mediaset

Il giudice milanese Raimondo Mesiano diventato un eroi di certa informazione dopo che ha condannato il gruppo Fininvest a risarcire alla Cir di Carlo De Benedetti 750 milioni di euro, per l'annullamento del lodo Mondadori risolto nel 1990.

"Canale 5, scoppia il caso Mesiano Anm: "Esterrefatti e indignati":  "Esterrefatti e indignati" Il magistrato del verdetto Cir-Fininvest seguito mentre passeggia, legge il giornale e aspetta dal barbiere. Pesanti allusioni e ironie sui vestiti. Il sindacato delle toghe a Repubblica tv: "Una vergogna … per il segretario dell'Associazione nazionale dei magistrati, "un'intollerabile intromissione nella privacy di una persona… "pestaggio mediatico" anche il presidente della Federazione Nazionale della Stampa e presto scenderà in campo il Csm: una quindicina di consiglieri hanno chiesto alla prima commissione di aprire una pratica a tutela del giudice milanese. Molte toghe chiedono addirittura di rispondere all'attacco con uno sciopero … Mediaset: "No alle bacchettate". Claudio Brachino, conduttore di Mattino 5 si difende sostenuto dal direttore generale News di Mediaset: "Non accettiamo bacchettate", ha detto Mauro Crippa. "Facile prendersela con Brachino, quando l'informazione giornalistica è dominata da curiosità morbose, spionaggio a senso unico dal buco della serratura"… Anm: "Inqualificabile". La trasmissione di ieri ha scatenato una bufera. Giuseppe Cascini, segretario di Anm, si dice "esterrefatto e indignato. E' una vergogna… Claudio Brachino, conduttore di Mattino 5 e direttore di Videonews si difende: "Sono io l'unica vittima di pestaggio mediatico. Nel servizio non c'era alcuna malizia, volevamo solo dare un volto a un personaggio che la gente non conosce. E poi Canale 5 non ha pedinato nessuno."

Subito dopo questa notizia arriva altra nell’informazione di Carlo De Benedetti: “Il Cavaliere e le ragazze in Sardegna
Diecimila foto sono a Bogotà/ immagini
Gli scatti delle feste del premier affidati da Zappadu all'agenzia Ecoprensa per evitare il sequestro. Ma non tutti sono proibiti dal Garante dal nostro inviato P. BERIZZI.”

A)              “Il Cavaliere e le ragazze in Sardegna” hanno meno diritto alla “privacy di una persona”, del magistrato intoccabile per essere politicamente corretto nell'informazione politicamente corretta.
B)              “Il Cavaliere e le ragazze in Sardegna” hanno più diritto alla “privacy di una persona”, del magistrato eroi della icb=informazione di Carlo De Benedetti.
C)    Altro.
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte