.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
15 maggio 2010
Gugliottta, Tortora, Morrone, Cucchi, Giuliani, … CIC-C.A. On. Napolitano, Berlusconi, Fini, Schifani, Alfano, Maroni, La Russa, Calderoli, Brunetta, … (gai, lis, vit, vg5%, ngf)

Un piccolo errore umano che in situazioni normale fra gente intelligente e civile se poteva risolvere in pochi minuti, termina con un innocente in carcere per 7 giorni, prime pagine dei giornali e 31.900 risultati online per Stefano Gugliotta, arrestato, libero(1).

Molto peggiore è successo con Tortora, (2), Morrone, (3), e tanti altri innocenti in carcere con costi di miliardi per contribuenti e vite distrutte. Perché un b0ss mafioso, (uno di quelli che basta andare in Internet per trovare centene a considerarlo un pericoloso b0ss mafi0so, uno di quelli che è meglio non dire il nome per non fare la fine di tante vittime della sua banda), passa solo un giorno in carcere, (4), e questo giovane passa 7 giorni?
Per evitare ripetizione in futuro propongo alla creatività e intelligenza collettiva, (cic), di suggerire alle più alte cariche dello Stato le migliori di queste idee o altre:
Inventare altre forme di giustizia parallela a questa con giudice di buon senso, (gbs), dove la priorità è onestà, intelligenza, creatività e buon senso di giustizia. Per ogni 2 persone delle forze dell’ordine passano a esistere 4 senza più costi per contribuenti: Uno guadagna un po’ di più, eletto o promosso per le sue capacità di buon senso, esercitando le funzioni di giudice arbitro immediato per 99% delle ingiustizie che se entrano nei tradizionali tribunali diventano peggiore ingiustizia. Altro guadagna un po’ meno ma può guadagnare molto di più dei premi risultanti dei sequestri e multe alla criminalità. Un altro assunto di quelli che in cassa integrazione guadagna lo stesso con la possibilità di guadagnare molto di più dei premi di buon comportamento del gruppo. Altro in forma di staggio dei disoccupati può guadagnare premi. Per questa nuova forma di giustizia non esiste la facoltà di non rispondere o raccontare bugie. Se non dice tutta la verità paga le conseguenze, paga multe o lavoro sociale per risarcire vittime, società e lavoro della polizia e giustizia. Nessuno delle forze dell’ordine può aggredire innocenti senza necessità o motivo valido ma chi aggredisce forze dell’ordine sarà severamente punito con multe o lavoro sociale. Nessun polizia o forze dell’ordine può essere punito per rispondere con violenza alla violenza quando non esiste altro modo di fare giustizia o punire criminali. Migliore un criminale troppo punito che impunito o innocente senza giustizia.
 
Non so la verità su il caso Cucchi e credo impossibili accertare tutta la verità. Immagino che se ha aggredito qualche poliziotto e questo ha reagito di forma più pesante causandole la morte non confesserà mai. Immagino che questo non succedeva con altra giustizia e polizia dove il gruppo si sentiva responsabile e perdeva premi per mala giustizia. Morte di Cucchi, chiusa inchiesta, i medici rischiano 8 anni di carcere. A carico dei medici, infatti, i pm Vincenzo Barba e Maria Francesca Loy, che hanno depositato gli atti, hanno contestato, a seconda delle posizioni, il favoreggiamento, l'abbandono di incapace, l'abuso d'ufficio, e il falso ideologico.” Se sono indagati 8 medici vuole dire che sono stati a occuparsi di lui? Quanti morti per mancare un medico? Per salvare un drogato delinquente, sono 8 medici pagati da chi? Più che per innocenti? Giusto tanto scandalo?
Carlo Giuliani è altro dei casi che se poteva evitare con altra giustizia di più collaborazione con la polizia contro vandali, violenti e delinquenti. Secondo me, la punizione dei poliziotti del Forum di Napoli e impunità dei manifestanti che hanno aggredito forze dell’ordine ha creato le condizioni psicologiche per la guerriglia del G8 di Genova. Manifestanti si sono sentiti forti di potere aggredire forze dell’ordine e questi giustificati da fare giustizia da soli. Una giustizia che facesse pagare danni di Napoli a manifestanti risparmiava parte dei 200 milioni che contribuenti hanno pagato per sicurezza, danni e giustizia al G8 di Genova. Con miliardi dei danni manifestanti pagati da chi le fa se potevano pagare più e migliori magistrati per migliore giustizia, più e migliori forze dell’ordine per migliore sicurezza.
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte