creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
16 dicembre 2010
Bertinotti, NO-GLOBAL, VANDALI, VIOLENTI, BATAGLIE, VECCHIO-COMUNISMO E NEO-COMUNISMO

Nel ultimo DiPiù Bertinotti difende le battaglie dei No-global… Vuole più battaglie come quella del G8 di Genova?
Per me è una doppia contraddizione: il mondo diventa più globale e chiamati “progressisti” mi sembrano dei reazionari anti-marxiste, con il peggiore del marxismo e dimenticando il migliore: l’evoluzione della cultura, politica, giustizia e credenze dipendente dell’economia. Se l’economia diventa globale veri marxisti non sarebbero pro-global?
 Immagino un Neo-comunismo con lavoro per tutti ma con la meritocrazia etica del capitalismo e senza uguaglianza dei fannuloni del vecchio comunismo.
G8, mg8, no-global forum di Napoli, indymedia e giustizia ...
Vladimir Luxuria, Bertinotti, intelligenza, Neo-intelligenza e ...
Indymedia, "modo di fare informazione", premi, eroi e mostri | neo ...

Francesco Caruso, Dino D'Aloia, Vittorio Messori e Don Gelmini ...

Giovani del 68 e G8: libertà di Mao, Lenin e Stalin, reazionari no ...
G8, mg8, "La storia siamo noi", Neo-G8, Neo-glocal, Neo-anarchia e ...
Bertinotti, no-global,"Neo-Machiavelli

Bertinotti «no global» non convince i cinesiFausto Bertinotti: Fini e Vendola per me pari sonoRifondazione e Pdci tornano insieme "Alleanza democratica ma no al ... Perché usciamo da Sinistra CriticaDestra/sinistra, elenco storico dallo scisma dell'89 franceseC'è di peggio che stare nel mirino di Bechis. Ad esempio, essere ...

politica interna
13 giugno 2009
Voli di Stato, illegale, ingiusti o immorali? Berlusconi Bertinotti Oliviero Diliberto e Silvia Baraldini

Bertinotti ha volato a Paris ad una festa privata da un milionario, con volo dello Stato. Legale al 100%. Ma giusta e morale?

Oliviero Diliberto voleva andare lui stesso in volo di stato per portare in trionfo la terrorista anti-americana Silvia Baraldini. Legale al 100%. Ma giusta e morale?

Berlusconi invita capi di Stato alla sua villa, paga de sua tasca spese che certamente possano avere interesse nazionale. Per uno spettacolo degli ospiti usa voli dello Stato. Illegali? Più ingiusti e immorali dei voli per Bertinotti e Silvia Baraldini?

La vecchia giustizia scarcerava 95% dei peggiore b0ss mafiosi per occuparsi dei processi a Andreotti e Berlusconi. Adesso non sono più scarcerati? Giusta la priorità per: Voli di Stato, cinque i viaggi del premier all'esame della procura ...”?

televisione
29 novembre 2008
Vladimir Luxuria, Bertinotti, intelligenza, Neo-intelligenza e relatività dell’intelligenza

Sarebbe grave se una persona non potesse fare politica per il suo fisico e ancora peggiore se facesse politica solo per il suo fisico, solo per populismo di qualche evento di moda nel momento. Penso che Vladimir Luxuria sia un’artista creativa e delle più intelligenti del comunismo italiano.
Per me, il migliore commento che ho sentito  su Luxuria è stato a TVTALK di Fausto Bertinotti: "ha vinto Vladimir perché è quella persona lì e non perché è transgender e comunista …non è una vittoria di partito o della sinistra, ma solo sua". Luxuria/ Isola divide sinistra. Bertinotti: ha vinto la persona.

Dei miei 5 risultati per Luxuria:

Luxuria: migliore comunista del peggiore comunismo?
Luxuria mi sembra la migliore comunista del peggiore comunismo. Mi sembra che è stato il personaggio comunista con idee più intelligenti. Per me il peggiore comunismo è quello italiano di ... (continua)
Marx, marxismo all’italiana, civiltàMAFIOSA, comunismo, comunismo all’italiana, BR, Caruso e mmg8
MARXISMO CULTURALE : Marx diceva che le infra-strutture determinano la sovrastruttura culturale, o sia la forma di fare soldi condiziona la cultura più adatta. La migliore teoria di Marx, ... (continua)
Prostituzione, politica, giustizia, morale, religioni, etica, biologia, psicologia e filosofia della professione più vecchia del mondo
La prostituzione è chiamata la professione più vecchia del mondo. Sempre è esistito e sempre esisterà qualche siano i differenti atteggiamenti della politica, giustizia, morale, etica o religioni. ...
(continua)

Dei miei 5 risultati per Bertinotti:

Fausto Bertinotti, intelligenza e populismo
Ricordo Fausto Bertinotti ad essere molto applaudito in una platea de TV de MCS per dire che un politico non ha bisogno de molta intelligenza. Il 2007-03-11 su Rai3 a “Che tempo che fa” ha una ... (continua)
Blob, Rai3, Diliberto, Agnoletto, Bertinotti, Antonio Di Pietro, Lodo Alfano, Emergency…
Al “Blob”, (Rai3, 2008-10-18, 20.10), vedo idoli delle piazze di sinistra: Dil i berto, Agnoletto, Bertinotti, Antonio Di Pietro contro il Lodo Alfano, … pubblicità a Emergency … E credeva che ... (continua)
Alitalia, sindacati, lavoratori, Emma Bonino, Bertinotti, informazione, politica, intelligenza o populismoELETORALLE?
Alitalia ha costato 80 milioni in un mese. La Stampa de ieri ha pubblicato una lettera di un lettore che se lamenta dell’informazione non difendere i lavoratori. Emma Bonino accusa i sindacati. ... (continua)
V-day nel suo peggiore, Bertinotti, parlamentari, precari e politica
Bertinotti ha detto che l’età dei parlamentari e il numero di mandati non doveva essere stabilito per legge. Ha ricordato politici di grande livello anche dopo una certa età. Ricordo una ... (continua)
Forleo, Bertinotti, Napolitano, Pietro, Berlusconi, giustizia, politica, intelligenza, populismo, e legalità o stupidità?
Della Forleo ho un’impressione negativa per il suo passato a difendere terroristi e ladri del metro come piace al populismo de certa sinistra de piazze della “civiltàTERRORISTAmafiosa”. La mia ... (continua)

Dei miei 90 risultati per comunismo

G8, Guevara, vecchio comunismo, vecchia anarchia e vecchio marxismo nel suo peggiore
Cercando in Internet informazione su il magistrato Adriano Sansa e tutti quelli che difendano i manifestanti del G8 e volevano più condanne per forze dell’ordine, ( G8, giustizia del magistrato ... (continua)
Neo-politica, Neo-giustizia e Neo-civiltà nella fantasia di un Neo-Machiavelli
Uso i termini Neo-politica, Neo-capitalismo, Neo-comunismo, Neo-anarchia con la predominanza della collaborazione a trovare il migliore con etica, giustizia e valori per una convivenza globale. Il ... (continua)
Ernesto Che Guevara: L'eroe delle contraddizioni del vecchio comunismo italiano
Mi sembra che prima era tabu in Italia dire o scrivere qualcosa di negativo contro Guevara. Adesso ho trovato: “Dal capitolo " L'America Latina alla prova" pag. 608 dell'opera: "Il Libro Nero ... (continua)
Dario Fo, Baraldini, terroristi del 11 settembre 2001, multinazionali, Bill Gates, antiamericanismo e orgoglio o vergogna dei premi Nobel e del vecchio comunismo della vecchia Italia?
”Cosa volete che siano ventimila morti americani davanti ai milioni di vittime delle multinazionali”- Dario Fo – da un’intervista rilasciata a “Il Corriere della Sera” il 12 settembre 2001, ... (continua)
Unità, collaborazione e Neo-comunismo global di Berlusconi o lotta di classe, no-Berlusconi di Walter Veltroni e Antonio Di Pietro?
Dalla Cina Berlusconi ha detto che per risolvere i problemi della crisi economica globale bisogna unità e collaborazione. Mi sembra che sta diventando un leader del Neo-comunismo global, soldi ... (continua)
USA e sconfitta o vittoria del Vietnam all’Iraq? Storia, verità o populismo antiamericano che piace in Italia?
Questa mattina ho visto la storia degli USA in Vietnam e Iraq nella versione che piace alla sinistra antiamericana italiana: sconfitta degli americani in Vietnam e Iraq, dando l’idea di stupide ... (continua)
Creatività, intelligenza e efficienza di Silvio Berlusconi: dal capitalismo al Neo-comunismo
Berlusconi il ? uno dei principali simboli del capitalismo: liberale, ?self made man?, priorit? all?iniziativa privata nell?economica. Ma, adesso parla di aiuti di Stato alle industrie ... (continua)
Parmalat, comunismo, capitalismo, giustizia e giornalismo
Parmalat è nato con 90% di finanziamento pubblico, quasi come nel comunismo. E cresciuto con molta corruzione, quasi come è tipico del peggiore comunismo e capitalismo. Nel migliore capitalismo ... (continua)
"No global", "new global" "glocal" e psicologia del capitalismo, comunismo e anarchismo
"Striscia la Notizia " di 2004-05- 20 ha mostrato le code di due anni fa nella questure e come sono sparite dopo la sua protesta: informazione e prenotazione con internet. Ricordo di arrivare ... (continua)
Sondaggio su Alitalia, ladri, corruzione, comunismo, capitalismo
Alitalia perde €1.000.000 al giorno, (1), €40 milioni in 3 giorni di sciopero. Altre compagnie aeree private e pubbliche danno lucro. Perché? 1. ... (continua)
Indymedia, e Psicologia dal capitalismo, comunismo e anarchismo
Nel capitalismo, che ha la sua massima espressione negli USA, le differenze stimolano più la creatività, il lavoro e l'efficacia. Nel comunismo, del quale resta Cuba e poco più, le ... (continua)
FIDEL CASTRO, CHE GUEVARA, COMUNISMO, USA E CUBA VISTI DALL'ITALIA
Il giornale " IL FOGLIO " del 23 aprile 2004 a pag. 2 ha pubblicato un articolo dal titolo: "LOOKING FOR FIDEL" IL FILM SUL LIDER MAXIMO/ CASTRO UN DITTATORE? MACCHÈ, PER STONE È SOLO ...
Dario Fo, Baraldini, terroristi del 11 settembre 2001, multinazionali, Bill Gates, antiamericanismo e orgoglio o vergogna dei premi Nobel e del vecchio comunismo della vecchia Italia?
”Cosa volete che siano ventimila morti americani davanti ai milioni di vittime delle multinazionali”- Dario Fo – da un’intervista rilasciata a “Il Corriere della Sera” il 12 settembre 2001, ... (continua)
Sindacati, scioperi, Alitalia, ladri di Malpensa, Marx, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo, collaborazione, lavoro, Scioperi, sindacati, nostri soldi, comunismo, capitalismo, Ryanair, Air one, capitalismo e comunismo all’italiana
Ho scritto molto su questi argomenti che ritornano sempre di nuovo con le stesse questioni fondamentale e poco di nuovo: Sindacati, scioperi, Alitalia, lavoro, intelligenza di elite di ... (continua)
Sindacati, capitalismo, comunismo, meritocrazia, condotta, etica, onestà, ladri, fannulloni e piccoli privilegiati
La mia esperienza con sindacati è molto negativa: ho iniziato a lavorare senza sindacati, con la rivoluzione comunista al Portogallo il sindacato è diventato obbligatorio e le burocrazie del ... (continua)
Benetton, valori, etica, capitalismo, comunismo, vecchia anarchia no-global de Indymedia, Neo-anarchia per un futuro e-glocal, Toscani, civiltàMAFIOSA e Neo-civiltà del futuro
Ho sentito Alessandro Benetton parlare di valori tradizionali, diffidenza dei manager e speculazione finanziarie che possano causare danni per molti… Mi è venuto in mente le recente ... (continua)
Luxuria: migliore comunista del peggiore comunismo?
Luxuria mi sembra la migliore comunista del peggiore comunismo. Mi sembra che è stato il personaggio comunista con idee più intelligenti. Per me il peggiore comunismo è quello italiano di ... (continua)
Scioperi, sindacati, Scala, Alitalia, Parmalat, graffiti, arte, nostri soldi, comunismo, capitalismo, creatività, intelligenza e populismo
Scala, Alitalia e Parmalat hanno in comune molti soldi pubblici, nostri soldi, per fare concorrenza ad altri servizi identici privati con benefici economici per i proprietari. In tutti entrano ... (continua)
Parmalat, Grillo, Berlusconi, Tanzi, vecchia politica, Neo-politica, Neo-giustizia, vecchia giustizia, legalità o ingiustizia e stupidità?
Il Pm Fusco: "Come una brutta storia di mafia". Tredici anni di carcere per aggiotaggio, ostacolo all'attivita' degli organi di vigilanza e concorso in falso dei revisori. PARMALAT, CHIESTI ... (continua)
Meritocrazia, creatività, intelligenza, efficienza e pragmatismo di destra. Uguaglianza di sinistra
Questo governo ha tutto quello che più distingue la destra, (capitalismo e imprese private), della sinistra, (comunismo e imprese pubbliche): Meritocrazia, creatività, intelligenza, efficienza e ... (continua)

Risultati da Google News su Luxuria, Bertinotti

Più pop del re messaggio positivo: giudicare una persona per il suo valore indipendentemente dalla sua sessualità, ma da cui a convertire la nostra società per il 60% bigotto-fascista ne passa!... Liberazione polemizzò per il fatto che veniva “ingaggiata” con un cachet sostanzialmente pari a 30 anni di stipendio medio di un operaio italiano.”
luxuria copre il vuoto di fatuità lasciato da bertinotti, pur ... 27 nov 2008 ... luxuria copre il vuoto di fatuità lasciato da bertinotti, pur essendo meno superficiale del narciso in cachemire...
Campo Antiimperialista - Bertinotti, Ferrando, Luxuria: lo ... Tre nomi: Francesco Rutelli, Marco Ferrando, Vladimir Luxuria. ...-

televisione
18 ottobre 2008
Blob, Rai3, Diliberto, Agnoletto, Bertinotti, Antonio Di Pietro, Lodo Alfano, Emergency…

Al “Blob”, (Rai3, 2008-10-18, 20.10), vedo idoli delle piazze di sinistra: Diliberto, Agnoletto, Bertinotti, Antonio Di Pietro contro il Lodo Alfano, … pubblicità a Emergency … E credeva che era ancora al programma Blob…

Da molto non si vede Gino Strada a fare propaganda contro militari italiani in missioni di pace …

Per ogni parola di questa banale descrizione poteva scrivere una frase, un articolo, un libro o un’enciclopedia…

9 aprile 2008
Alitalia, sindacati, lavoratori, Emma Bonino, Bertinotti, informazione, politica, intelligenza o populismoELETORALLE?

Alitalia ha costato 80 milioni in un mese. La Stampa de ieri ha pubblicato una lettera di un lettore che se lamenta dell’informazione non difendere i lavoratori. Emma Bonino accusa i sindacati. Bertinotti difende i sindacati e accusa i francesi.
Intelligenza o populismoELLETORALE?

politica interna
29 marzo 2008
Sprechi dei nostri soldi e votare destra o sinistra?
Su Rai1, 2008-03-29, 7.45, ho visto 11 miliardi di sprechi pubblici in un posto, altri 10 in un altro, altro … in 3 posti 64 miliardi, altri 300 miliardi … Quasi non c’è giorno che non se senta parlare in TV degli sprechi di soldi pubblici.
Legalmente sembra che i responsabili devono pagare pero sembra che non se è visto mai uno che ha pagato. Non so se sarà giusto se uno che fa un errore in politica deva pagare con soldi di tasca. Ma non ho dubbio che deva pagare politicamente, non essendo votati.
Chi usa meglio e peggio i soldi pubblici, i nostri soldi?

Miei post su Sprechi, pubblichi, nostri soldi, votare, destra, sinistra, Berlusconi, Veltroni, Casini, Antonio Di Pietro, Bertinotti:

Mafia e votare Berlusconi o Veltroni?
Alitalia e votare Berlusconi o Veltroni
Tasse per mafie, corruzione, stupidità, sprechi… e Beppe Grillo nel suo migliore
500 miliardi di sprechi pubblichi denunciati da “Striscia la Notizia”, Bill Gates, Microsoft, Tribunale Ue, maxi-multa, Grillo, intelligenza, populismo, politica, giustizia, legalità o stupidità?
“Neo-Striscia” nella fantasia de un Neo-Machiavelli: Suggerimenti per “Striscia la Notizia”
I costi della politica, populismo e intelligenza visti da un “avvocato del diavolo”
TV-Talk nel suo migliore, elogio a Forum, vecchia giustizia, servizio pubblico de Rai3 e Mediaset
Se io fosse Antonio Ricci su Rai …

televisione
28 gennaio 2008
Rai3, amico di Prodi, Bertinotti, amico di Berlusconi, Agnelli, secolo di Agnelli e secolo di Berlusconi?

Ieri ho visto a Rai3, un amico di Prodi a 1/2, Bertinotti a “Chi tempo che fa” e ho pensato che Rai iniziava la sua campagna anti-Berlusconi. Oggi ho visto uno di destra e ho pensato che mi era sbagliato, che Rai3 dava anche parola a politici di destra … Poi lo ho visto imbavagliato del giornalista seguito da uno di sinistra che ha parlato tranquillamente senza interruzione e ho pensato: anche dando la parola a tutti si può fare disinformazione politica: dipende a chi si chiama, quello che se le domanda, come si domanda, …

Oggi ho visto Giovanni Minoli a Rai Educazionale (8-9) mostrare un documentario su Agnelli con i commenti di un suo amico che è diventato amico di Berlusconi, politico di Forza Italia e ho selezionato le idee principali:

Agnelli era un simbolo del successo italiano e ambasciatore d’Italia all’estero, soprattutto negli USA. Ammirava Churchill. Amico di Kissinger, Kennedy… più dei Democratici che hanno liberato Italia …

Da Mixer dell’1 marzo 1984:

Non aveva ambizione di potere ma paura della responsabilità senza potere.

Educazione per figli e giovani: Fiducia in se stessi e fare bene quello che fanno.

“Sono stato educato nella credenza in Dio. Credo nel sistema in che sono stato educato…”

Le hanno attribuito una frase che non ha mai detto: “Quello che è buono per Torino, (o per la Fiat), è buono per Italia”. Invece dice: “Quello che è male per Torino è una preoccupazione per Italia”.

Fare è meglio che non fare. Dopo ogni elezione si augura che il governo dure.

Stupidaggine da massoni: “Un giovane intelligente non ha successo senza appoggi”.

Dei 12 post per Agnelli ho selezionato:

Agnelli, capitalista, comunista o anarchista? Illuminato o monopolista?(Sondaggio)
Agnelli, Berlusconi, vite straordinarie e misteri dell’opinione pubblica, (sondaggio).
Enzo Biagi: “santo subito”? O all’infermo dopo?
"Verità" di Biagi, quello che ha detto e non ha detto: Agnelli, Prodi, Berlusconi, Iraq, Kosovo, Afghanistan, Kosovo
Precario Montezemolo e populismo di Travaglio a Annozero di Santoro
Berlusconi, intelligenza, efficienza, etica, politica, giustizia, corruzione, legalità o stupidità?

Dei 559 post per Rai3 ho selezionato:

TVTALK, Ballarò, Rai Tre, Neo-Rai3, TV, Neo-TV e Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano, (ptv).
Al TVTALK, uno dei miei programmi preferiti di Rai3, (insieme a Blob, La Storia siamo Noi…) ho sentito Arte, TV, “artista futurista” e futuro dell’arte? Psicologia, sociologia, filosofia e etica per una Neo-arte e Neo-TV.
2008, g8, mg8, 68, gioventù, violenza, intelligenza, ignoranza, stupidità, terrorismo, dittature, anarchie e Neo-anarchia
Grillo, Berlusconi, Putin, Obama, Blob, Rai3, “Sole 24 ore”, Travaglio, Antonio Di Pietro, informazione e misteri dell’opinione pubblica

televisione
11 settembre 2007
V-day nel suo peggiore, Bertinotti, parlamentari, precari e politica

Bertinotti ha detto che l’età dei parlamentari e il numero di mandati non doveva essere stabilito per legge. Ha ricordato politici di grande livello anche dopo una certa età.

Ricordo una satira in TV alla limitazione dei mandati: un medico fa un periodo di staggio a operare in un ospedale e quando sta nel meglio delle sue facoltà e esperienza non può continuare. Lo stesso si può passare in politica: nel migliore delle sue facoltà e delle sue esperienze deve smettere di fare politica.

Secondo me questo è stato una delle peggiori proposte di Beppe Grillo. E secondo voi?

Nello stesso programma, (Rai3, 2007-09-11, 21-23), la platea ha applaudito Bertinotti a parlare contro la precarietà ...

Questo discorso mi fa ricordare il populismo tipico di Santoro e di certa sinistra che crede che con leggi di trasformare i precari in lavoratori che non si possano licenziare si risolve il problema.

Dopo ha detto cose più intelligenti con meno applausi: la legge senza economia non risolve il problema della precarietà.

26 luglio 2007
Forleo, Bertinotti, Napolitano, Pietro, Berlusconi, giustizia, politica, intelligenza, populismo, e legalità o stupidità?

Della Forleo ho un’impressione negativa per il suo passato a difendere terroristi e ladri del metro come piace al populismo de certa sinistra de piazze della “civiltàTERRORISTAmafiosa”. La mia prima impressione dello scandalo delle intercettazioni delle chiamate dei politici di destra e sinistra è stato questa: una “piccola” con complesso de inferiorità che cerca le prime pagine con il populismo tipico italiano del David contro Golia.
Ho pensato che fosse la tipica stupidità della giustizia di non sapere quello che è importante e mentre 70% dei grandi criminali vano in prescrizione, la mafia fa fortune con rifiuti, fuochi posti, (90% dei fuochi de questi giorni sono de criminali, secondo Rai1, 2007-07-26, ore 6), 100 miliardi de evasione, … la giustizia se occupa de
Deficienti: padre, figlio, opinionisti, pm, giustizia, politica o professore? Premiare il fannullone, (… Cassazione, giustizia, legalità o stupidità?) Vallettopoli, Sgarbi, (legalità o stupidità?) Tenco, Rai3, informazione e giustizia o stupidità?
Il 2007-07-25 ho visto Antonio Di Pietro in La7 a OTTOeMEZZO che mi ha aperto un'altra finestra del pensiero che aveva dimenticato: il peggio della politica è la corruzione … i cani di guardia della corruzione sono i giornalisti e giudici. Se distruggono le intercettazione e proibiscono il suo uso non si può sapere se le intercettazione erano rilevanti o non. Se i politici non hanno niente a temere non hanno ragione di avere paura. Se con questo scandalo la montagna pare un topo e la giustizia e politica hanno perso il suo tempo con peccati veniale senza importanza per lasciare i gravi problemi, peggio de illegalità è la stupidità e l’immoralità del uso della giustizia per fare politica o della politica per fare la “sua” giustizia. Conosco poco della Forleo e di questo caso meno ancora, ma pongo queste domande a chi sa più di me: Forleo, politica, giustizia, legalità o stupidità?
Forleo, Berlusconi, scandali o scandalo de non fare scandalo 5 milioni di euro delle nostre tasse per Berlusconi: non per se ma per un’impresa privata “spiare” legalmente il suo passato. Giustizia, legalità o stupidità?Riforma della giustizia? Riformare magistrati? Neo-giustizia con Neo-magistrati? Cassazione, giustizia, legalità o stupidità? Giustizia, legalità o stupidità? (Neo-sondaggio) Truffe e giustizia, legalità o stupidità? Ora, (solo ora?), truffatori se possano licenziare? Neo-giustizia, Neo-UE, Neo-ONU, Neo-jsf Antonio Di Pietro, Sismi-Pollari, Commissione, Copaco … o mafia, criminalità e terrorismo?

Per Bertinotti il problema E' la diffusione delle notizie… Per me è sapere se le mie tasse per questa politica e questa giustizia serve a fare il meglio o il peggio. Non mi interessa se un politico commette un’illegalità ma se commette un’immoralità o stupidità, se usa il suo tempo e i nostri soldi per il bene comuni o degli amici. Non mi interessa se la Forleo ha commesso illegalità, vizi di forma, procedure tecnicamente imperfette o altre stupidità molte care alla vecchia giustizia come quella di Corrado Carnevale, l’“ammazzasentenze” che trovava sempre il modo legale delle peggiore ingiustizie. Quello che mi  interesserebbe sapere è se questo scandalo contribuisce a punire chi causa danni e premiare i migliore o il contrario, o se con costi enormi se ha prodotto un dano. E per sapere questo è molto importante la libertà del giornalismo, più verità, meno giornalismo e giustizia al servizio de una parte politica e contro altra, più onestà e intelligenza, meno populismo demagogico.
“Fausto Bertinotti ha preso oggi con garbo le distanze da D'Alema e Fassino, non ha minimamente attaccato la Forleo e il suo documento giudiziario, si è ben guardato dal fare eco al troppo premuroso Giorgio Napolitano” >>>
Chi di Di Pietro ferisce, di Forleo perisce .

"Anche il Presidente della Repubblica dei Mandarini Intoccabili, davanti al Csm, ha voluto dare la sua bastonata al gip Clementina Forleo, rea di “valutazioni non pertinenti ed eccedenti”, cioè di lesa maestà nei confronti di sei parlamentari che due estati fa scalavano banche e case editrici in combutta con i furbetti del quartierino e si avvertivano a vicenda delle intercettazioni in corso >>> Travaglio sulle intercettazioni.

televisione
5 gennaio 2006
Agnelli, Berlusconi, vite straordinarie e misteri dell’opinione pubblica, (sondaggio).

Prima di uscire del Portogallo solo ricordo sentire parlare di un libro d’Italia: un professore all’università di Lisbona aveva parlato della “Lettera a un bambino mai nato” di Oriana Fallaci.

Fra 1970 e 1980 sono stato a Madrid e ho visto nelle vetrina delle libreria “il libro più venduto in Spagna”: “L’impero Agnelli”. Non era mai stato in Italia, conosceva più di quello che aveva studiato d’Italia antiqua, di storia, dell’ Imperio Romano che del “Imperio Agnelli” o Italia attuale. Da questo libro mi sembrò che la politica, economia, informazione e opinione pubblica erano condizionate da un potente imperatore: Agnelli.

Passati 30 anni mi trovo in Italia e molte volte mi viene in mente quello libro. Ho domandato a decine di persone se conoscevano quello libro e nessuno ha sentito parlare. La prima domando che me pongo: come mai quando “The Economist” scrive contro Berlusconi diventa molto popolare in Italia e il libro più popolare in Spagna contro Agnelli non arriva all’opinione pubblica italiana?

Oggi in una TV di Berlusconi, C4, ore 21 va in onda “Agnelli vite straordinari”.

Per aiutare a capire uno straniero che se interessa per i misteri dell’opinione pubblica invito a votare o commentare uno o più di queste opinioni di sondaggio:

1. Agnelli era intelligente e buono: faceva benne per se e per Italia.

2. Era furbo e intelligente: diceva che se non avesse nato in quella condizione sarebbe comunista, che i soldi per giornali uscivano per la finestra e entravano per la porta, con questa informazione ha convitto gli italiani che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia…

3. Tutti due anteriore nella giusta misura e anche un’altra qualità: lavorava molto per se per Italia con grande cuore soprattutto per giornalisti e poveri: “Noi ricchi non sappiamo quanto alcuni sono poveri pero loro non sanno quanto noi lavoriamo”- frase di Agnelli secondo il giornalista che più lo elogia e più contrasta Berlusconi: Biaggi.

4. Berlusconi ha fato più fortuna di Agnelli con meno soldi pubblici e meno informazione pubblica al suo servizio … ha creato la sua informazione con le regole del mercato che non possono servire a due signori: pubblico e patrono. Cosi se è trovato a governare con un’informazione critica nei suoi confronti, a pagare di tasca sua per il giornalista dell’”Economist” che lo critica: “Panorama” che ha l’esclusivo per Italia e riproduce le critiche contro il proprietario…

5. Tutti due rappresentano il capitalismo, il peggiore del mondo …

6. Tutti due rappresentano il capitalismo contro il comunismo, l’efficienza delle elite più intelligenti contro la miseria bene distribuita del comunismo o la lotta continua dei anarchismi… il peggiore del mondo …

7. Il libro contro Agnelli non è entrato in Italia perché erano delle bugie e quello che ha scritto “The Economist” contro Berlusconi erano verità.

8. Il libro contro Agnelli non è entrato in Italia perché erano altri tempi di un’opinione pubblica condizionata del “imperatore” e adesso è popolare tutto quello che è contro il potere, contro Berlusconi come simbolo del potere economico e politico.

9. Nel tempo di Agnelli l’informazione italiana serviva il potere e adesso serve l’anti-potere. Per questo nel tempo di Agnelli l’informazione ha trasformato il suo imperatore in mito e non ha detto niente del libro più venduto in Spagna che era contro il suo mito. Adesso l’informazione è populista, tutto quello che è contro il potere popolare e incluso l’informazione di Berlusconi diventa popolare per essere contro il proprietario.

10. Altro?

Berlusconi e informazione

Votare Berlusconi o Prodi?

P.S. il 2008-01-28: Su Rai3, (8-9), ho visto un documentario su Agnelli con altre idee in continuazione di queste: Rai3, amico di Prodi, Bertinotti, amico di Berlusconi, Agnelli, secolo di Agnelli e secolo di Berlusconi?

P.S. 2009-09-09-03 Informazione, piazze, intelligenza e populismo nella politica e giustizia: Travaglio, Bocca, Feltri, giordano, Berlusconi, Agnelli, Fiat, Fininvest, Parmalat, Alitalia, …

Travaglio difende Bocca e attacca Feltri per avere detto che “I giudici spendano 14 miliardi per incastrare Fiat e Fininvest”, (L’Espresso n.34, p. 22). Per Travaglio evasioni di Agnelli erano briciole e di Berlusconi erano crimine. Ma quante grande imprese non hanno fato evasioni fiscale, pagato tangenti, finanziato illegalmente partiti o qualche altre illegalità? Si condannano tutte? Nessuna? Se distruggano imprese e se finanziano con soldi pubblici per salvare lavoro? Pagano poc o pocc (più onesti contribuenti o/e consumatori)?
Giordano parla dei miliardi di finanziamento pubblico alla Fiat. Ma forze peggio sono statti quelli a Parmalat, (nata con 90% dei soldi pubblici) e Alitalia.
Dei miei 24.200 risultati per Berlusconi, 2.330 per Agnelli, 23.500 per informazione, 5.110 per pocc, 8.130 per poc, 5.130 per onesti, 3.830 per contribuenti e 3.410 per consumatori

Enzo Biagi-Agnelli, Filippo FACCI-Berlusconi, soldi della finestra ... Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte