creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
24 agosto 2010
Sindacati, Fini-Berlusconi, no-urne, intelligenza, mediocrazia, populismo, finta vittoria parziale locale con danni collaterali globali

Certi comportamenti di certi sindacati mi sembrano molto intelligenti: “no alle urne, crescita a rischiolo scontro in corso da settimane tra berluscones e finiani non fa altro che rinviare il momento delle scelte… sindacati recuperano l'unità e parlano con una voce unica. Invitando la maggioranza a interrompere le liti interne ... distolgono l'attenzione dalle vere priorità: sviluppare l'occupazione, … », (1).

Immagino che la peggiore colpa è della mediocrazia, potere dei media a condizionare l’agenda del governo e della giustizia, la casa di Scajola e Fini più importante di una riforma della giustizia che sequestrasse centene di miliardi alla criminalità per migliore economia, lavoro, politica, giustizia e volontariato.

La lotta dei lavoratori contro padroni è sempre popolare. L’intelligenza dei sindacati e della politica non fa notizia. La casa di Scajola e Fini fa più notizia dei 15 miliardi sequestrati alla criminalità e le migliore opinioni dei sindacati solo se trovano disperse online fra miliardi d’informazione. Fano molta notizia certi comportamenti dei sindacati che io considero populismo del peggiore machiavellismo: più diritti per pochi che non sono dei peggiori e più necessitati con danni per molti. Sindacati hanno creato diritti di certi lavoratori contro padroni, con costi dei diritti di molti altri. Questo ha creato pochi padroni, pochi creatori di lavoro, molto da fare e molti senza lavoro. Molti dei più intelligenti padroni che davano lavoro hanno preferito un lavoro sicuro nello Stato, nelle banche, nella Posta, dove la crisi non poteva arrivare al punto del fallimento. Molte persone che potevano essere più utili alla società creando posti di lavoro se sono trasferiti in tempo nei posti sicuri dei sindacati. Il risultato è tanto da fare e tanti senza lavoro.
Con la globalizzazione il problema della mancanza di lavoro, se sindacati fanno la guerra dei lavoratori contro datori di lavori questi si spostano dove non trovano tanti problemi. Ogni vittoria sindacale in un paese può creare 3 posti di lavoro e fare perdere 30, 300, 3.000, 30.000, 300.000,…. Le multinazionali se spostano dove possano guadagnare de più. Per la morale del peggiore machiavellismo locale sono cattivi. Per un neo-machiavellismo globale questa economia salva più morti di fame, crea più lavoro, più produzione globale del necessario per più poveri e meno per la società di super-consumo.
Famiglie numerose dell’Africa non vendano figli alla criminalità ma arrivano a vendere tutto per pagare €8.000 alle mafie che le portano in Italia. Amano i figli al punto di preferire non le vedere più che vederli morire di fame. Sano che arrivando in Italia sono salvi di morire di fame.
(1)Sindacati con intelligenza per un futuro globale: Neo-anarchia e rivoluzione-NEO-marxista:
I sindacati: no alle urne, crescita a rischio ‎Il Sole 24 Ore - lo scontro in corso da settimane tra berluscones e finiani non fa altro che rinviare il momento delle scelte…Luigi Angeletti: «Abbiamo bisogno di un governo che governi, le elezioni anticipate sarebbero dannose ma un esecutivo che comunque non governa sarebbe deleterio allo stesso modo»… Sul rischio di una crisi di governo i sindacati recuperano l'unità e parlano con una voce unica. Invitando la maggioranza a interrompere le liti interne ... e le «ritorsioni» è sottoscritta da Susanna Camusso (Cgil). Perché, fa notare, non guardano ai «problemi reali» e soprattutto distolgono l'attenzione dalle vere priorità: sviluppare l'occupazione, le infrastrutture e dunque la crescita. Secondo la vicesegretaria di corso d'Italia il vero tema «non è la saldezza di questo governo ma un governo per fare cosa». «L'esecutivo – dichiara ancora – dovrebbe occuparsi del tema della crescita e dell'occupazione e per farlo un governo normale avrebbe già provveduto a nominare il nuovo ministro per lo Sviluppo economico»… «È un anno e mezzo che il governo racconta di aver fatto un piano per il Mezzogiorno senza mai farlo».
Sindacati della lotta di classe, del populismoDAVIDgolia, del peggiore del marxismo responsabile pela miseria di Albania, Corea del Nord, … e ricchezza di USA, Svizzera, Corea del Sud…:
Fiat di Melfi. Reintegro, ma solo nella saletta sindacale. Guai a ...‎Dazebao l'informazione on line di Giuliano Pennacchio I tre operai licenziati: ci vogliono togliere la dignità ma non ci riusciranno La Fiom ricorre in sede penale. La Cgil : “Strategia autoritaria” dell’azienda. Sacconi e Bonanni contro i lavoratori
Fiat: Scarpa, ipotesi e' che cerchi ritiro da Fabbrica Italia ...Libero-News.it-Tirrenia, sindacati Cgil e Cisl chiedono incontro a Governo Milano Finanza- Matteoli dice no allo sciopero dei dipendenti di Tirrenia-Il Sole 24 Ore tutte le 3 notizie »Tirrenia verso lo sciopero del 30-31 I sindacati: «Ci convochi il ...il Giornale-Fiat di Melfi. Reintegro, ma solo nella saletta sindacale. Guai a ...Dazebao l'informazione on lineEpifani: "Così Marchionne danneggia l'azienda-La Repubblica Fiat di Melfi ALT AI TRE OPERAI REINTEGRATI-QuattroruoteFiat: Epifani, così Marchionne la danneggia-il Paese NuovoNanoPress (Blog)- APCOMtutte le 810 notizie »Falotico (Cisl): la Fiat non sfidi il sindacato sui dirittiRegione Basilicata-Marchionne contro tutti, così rischia anche la strategia Cisl-Europaquotidiano.it FIAT: SACCONI, GLI OPERAI PARTECIPINO AGLI UTILI-AGI - Agenzia Giornalistica Italia Fiat/ Bonanni a Marchionne: Ora più potere a lavoratori -2-tutte le 149 notizie »Confindustria-sindacati,Sacconi: bene Marcegaglia,no MontezemoloReuters Italia.
televisione
15 giugno 2010
Lavoro, Fiom, Cgil, sindacati, Rai, soldi pubblici, debito pubblico, creatività, intelligenza, populismo e servizio pubblico della TV, (PTV, NAF)

Sindacati fanno il suo “dovere”: difendere migliore condizione dei suoi associati. Tutti lavoratori se identificano con chi è della parte della sua categoria e in difesa del lavoro. Ma quanta volte il coste e condizioni di lavoro di pochi causa mancanza di lavori per molti altri? Quanti lavoratori con migliori sindacati e in migliori condizioni hanno più diritti con costi del debito pubblico o altri senza lavoro? 

La probabilità di avere migliore politica dipende più di elite intelligenti democraticamente eletti o del populismo di piazze e TV dove la violenza e aggressività contano molte più dell’intelligenza?
Impressione mia o è proprio a Rai dove se da più voce a minoranze che non sempre sono in peggiori condizioni e costano più di altri? Servizio pubblico o servizio anti-governo e anti-Berlusconi?
Tempo ed energie dell’informazione, sindacati e politica nei conflitti non potranno essere più orientate per stimolare la creatività, per inventare altre forme di lavoro, risolvere problemi con dialogo dei ripresentanti più intelligente e non con la ragione dei più aggressivi o con più spazio nell’informazione?
La lotta di classe e vecchia anarchia dei poteri a più violenti non potranno evoluire per la collaborazione di classe con migliori gerarchie dei più creativi, onesti, efficienti e socialmente utile?
politica interna
12 giugno 2010
Cgil, Cisl, Uil, Ugl, vecchi sindacati, … a pagare sono sempre gli stessi? Neo-sindacati a lezione della semplificazione di Calderoli?

Rai ha mostrato una manifestazione dei sindacati con vecchi slogan: “A pagare sono sempre gli stessi”.

Ho una pessima impressione dei sindacati: burocrazie in beneficio de pochi con danni per molti. Se al meno beneficassero più poveri? Secondo me garantiscano lavoro e diritti di pochi con costi e meno lavoro per molti, con aumento del debito pubblico e riduzione della competitività internazionale. E secondo voi?
Ho l’impressione che fanno l’inverso delle semplificazioni di Calderoli. Secondo me il sindacato doveva collaborare con governo per trovare più lavoro e non distruggere il privato con la concorrenza esterna o a garantire diritti della funzione pubblica facendo pagare del debito a generazioni future.
Rosarno, Libera, volontariato, sindacati, politica, giustizia ...
Mostra tutti i risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
Manovra: 15 giugno manifestazione sindacati scuola e sit-in al SenatoAdnkronos/IGN -"La manovra correttiva dei conti pubblici impone al personale della scuola un triplo balzello: blocco del contratto, blocco degli aumenti per anzianità, riduzione permanente dei trattamenti previdenziali … comporta una riduzione dello stipendio di 1.000 euro l'anno per un collaboratore scolastico e da 2.000 a oltre 3.000 euro per un insegnante, mentre un dirigente statale con uno stipendio di 100.000 euro l’anno paga solo 500 euro. Il personale della scuola non rivendica privilegi, ma il diritto a essere trattato con equità".
1.    VERONA - Riceve anche il via libera dei sindacati la proposta di ...‎ - Corriere della Sera - In pratica Cgil, Cisl, Uil e Ugl s’impegnano a sottoporre all’attenzione dei lavoratori una proposta che loro giudicano accettabile.5 articoli correlati »Cgil: 100mila in piazza contro la manovra Adnkronos/IGN - In corso a Roma la manifestazione, nata come una protesta della Funzione pubblica e che si è poi allargata ad altre categorie. Epifani: "Chi guadagna bene non paga neanche un euro per il risanamento del Paese. C'è un blocco sociale a cui nessuno chiede quello che può fare per sostenere il risanamento dei conti del Paese". Manovra: 15 giugno manifestazione sindacati scuola e sit-in al Senato. Scuola, 'la riforma fa acqua': per protesta gavettoni tra studenti davanti al ministero.
LAVORO
19 maggio 2010
Sindacati, Rai3, diritti dei lavoratori, cittadini, povera gente, giovani, veccia celebre danzatrice, intelligenza o populismo?

Il segretario nazionale della Cgil Guglielmo Epifani non è solo populismo e lotta anti-governo: “Il Progetto “Liberarci dalle Spine” vede protagonisti proprio voi ragazzi e ragazze … persone che hanno scelto coraggiosamente di impegnarsi per sconfiggere quella che è la “piaga”, non solo della loro terra, ma di tutta l’Italia… riscoprendo una società basata sul rifiuto della criminalità organizzata…” Guglielmo Epifani, segretario generale della Cgil, scrive ai volontari dei campi antimafia.

Ma a Rai3, (ore 5-6), ho sentito un discorso che mi sembro populismo della vecchia lotta di classe, per il privilegio di pochi con costi di tutti. Mi ha fato ricordare la celebre danzatrice di 74 anni che ieri ho visto 4 volte in TV a difendere il suo posto di lavoro. Sarà una migliore politica condizionata da chi va più in TV o un potere che non viene del voto?
 “L 'ALTRA CASTA | L'espresso di Stefano Livadiotti … sono una macchina di potere e di denaro ... la sola Cgil ha un giro d'affari valutato in un miliardo di euro. I delegati delle tre centrali sindacali sono 700 mila, sei volte più dei carabinieri. I loro permessi equivalgono a un milione di giornate lavorative al mese. E costano al sistema-paese un miliardo e 854 milioni di euro l'anno."… una casta iperburocratizzata e autoreferenziale … Un apparato che, in nome di una concertazione degenerata in diritto di veto, pretende di avere l'ultima parola sempre e su ogni cosa. Che si presenta come il legittimo rappresentante di tutti i lavoratori. Ma bada in realtà solo agli interessi dei suoi iscritti, che valgono ormai meno di un quarto dell'intero sistema produttivo nazionale. E perciò si mette puntualmente di traverso a qualunque riforma in grado di mettere in discussione uno 'status quo' fatto di privilegi. “
 
Selezione dei scritti anteriore su sindacati:
A Rosarno lavoravano immigrati illegali, guadagnavano €7-€25 al giorno nella raccolta della frutta, €3-€5 per il caporale e/o maf... Arrivano sindacati, politica, giustizia e legalità, molti entrano nei centri e costano a contribuenti €50 al giorno, altri diventano criminali e costano fra €70-€700 al giorno, altri ritornano in Africa dove aumentano morti di fame con la frutta a marcire in Italia. Come fare migliore della maf...?  Creare cooperative di lavoro sociale con più sequestri alla criminalità e lavoro in sostituzione delle galere tradizionali? Più collaborazione fra sindacati, giustizia, politica e volontariato come fa Libera nei beni confiscati alla criminalità? permalink : Rosarno, Libera, legalità, maf, immigrati, s6m .
Molti populisti di piazze sono artisti ad attribuire colpe ad altri e a prescrivere la ricetta con peggiori danni collaterali: soldi dello Stato per…? Il debito pubblico è del peggiore del mondo, ogni neonato ha un debito di €30.000 e più soldi dello Stato per qualcuno manca da altri. L’importante è stimolare la creatività e intelligenza collettiva per inventare nuovi posti di lavoro, più collaborazione e meno lotta di classe… permalink:  disoccupazione, Governo, politicicreatività, intelligenza, populismo .
Bonanni ha certa ragione: senza immigrati l'Italia si ferma. Cgil, Cisl, Uil in corteo a Rosarno difendano lavoro legalizzato con più diritti. Ma quanti morti di fame in più per la frutta a marcire quando il lavoro legalizzato con tutti diritti dei lavoratori non compensano certi lavori? Credo che la lotta di classe deva diventare collaborazione di classe per problemi individuali, locali, nazionali e globali… permalink : lavoratori, fannulloni, delinquenti, terroristi, ONU, Neo-ONU, s6m, Agnoletto, multinazionali ,Tobagi,mg8 ,Berlusconi, flessibilità, articolo 18, diritti, avvocati, volontariato .
Credo che scioperi non abbiano risultato e in futuro sempre più globale. La priorità deve essere di creare nuovi posti di lavoro per tutti, anche con meno condizioni economiche…permalink .
Sindacati promotori di scioperi causano più benefici sociali o danni ingiusti? O quelli che sono in migliore condizione, con migliore sindicati, possano avere ancora migliore benefici?  Credo che sindacati sarebbero di più utilità sociale se inventassero nuove forme di lavoro per quelli che sono in peggiori condizioni economiche… permalink | lavoro, sciopero, giustizia, sindacato, sindacati, ferrovie, neo-sindacatipisi, lavoro, futuro, globale , neo-lavoro.
POLITICA
10 aprile 2010
Corte europea di Strasburgo, Sergio Cofferati, Cgil, Taormina, magistrati, avvocati, linguistica, ortografia, memoria, intelligenza, creatività, onestà, condotta, etica, deontologia, efficienza e buon senso di giustizia, (NGF, ggga)

Per una critica di un critico a un’orchestra un giornalista e un giornale sono stati condannati a pagare 3 milioni, (1),?

Corte Europea condanna contribuenti italiani a pagare per l’avvocato Carlo Taormina esprimere un’opinione su un delitto, (2),?
Corte Europea condanna contribuenti italiani a pagare €5.000 per una neoitaliana che non vuole crocifissi in classe dei figli, (3),?
Corte Europea, ONU, Neo-ONU o qualche giustizia europea e internazionale non hanno possibilità di fare pagare a un grande avvocato-ladro-mafioso danni che mi ha causato e quantifico in 10 milioni di euro, (4),?
Certe parole possano essere più punite di assassini o grandi b0ss mafi0sio, (5),?  
Linguistica, filosofia delle parole, ortografia e buoni avvocati sarà più importante di creatività, intelligenza, onestà, condotta, etica, deontologia, efficienza e buon senso di giustizia?  
 
(1) Critico critica? Giudice lo rovina: paghi 3 milioni… Giornalista e Messaggero condannati per "grave insulto al prestigio" dell'Accademia di Santa Cecilia… un noto critico musicale, Alfredo Gasponi, condannato in primo e secondo grado per aver riportato sul quotidiano Il Messaggero, il 9 marzo del 1996, le parole del direttore d’orchestra tedesco Wolfgang Sawallisch che esprimeva il proprio disappunto per il fatto che l'Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, durante le prove, non si era dimostrata all'altezza della sua tradizione… «A Santa Cecilia non sanno suonare» - Critico critica? Giudice lo rovina: paghi 3 milioni‎ - il Giornale, Santa Cecilia, Il Critico critica? Giudice lo rovina: paghi 3 milioni » 8 Apr 2010  Il Giornale, Massimo Malpica- Giornalista e Messaggero condannati per "grave insulto al prestigio" dell'Accademia di Santa Cecilia. Compensi a ognuno degli 80 musicisti. Tutta colpa di un'intervista al direttore d'orchestra Sawalisch uscita nel '96. Il critico punito per aver scritto: "Riflettere sulla frase del maestro" Il critico critica? Continua a leggere... 4 articoli correlati.
(2) Marco Biagi: Corte europea, Cgil può querelare Taormina - Rassegna ...La Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo ha condannato … l'Italia a pagare 8mila euro ciascuno per danno morale all'ex segretario generale della Cgil, Sergio Cofferati, attualmente eurodeputato del Pd, alla stessa Cgil, più altri 8mila euro per le spese legali, per aver bloccato le querele contro l'avvocato e parlamentare Carlo Taormina, che nel 2002 aveva accusato il sindacato e il suo leader di aver creato "le condizioni favorevoli" all'assassinio di Marco Biagi da parte delle Brigate rosse. … Taormina aveva affermato in un'intervista che "gli assassini di Biagi si proponevano come braccio armato di Cofferati e dei comunisti"…”Biagi, Bossi, Cofferati, diffamazione - Hardware Upgrade Forum Umberto Bossi suggeriva una relazione di causa-effetto tra l'attivita' del sindacato e del suo segretario generale e l'assassinio di Biagi. Cofferati e la confederazione sindacale da lui guidata ritennero le affermazioni di Bossi diffamatorie e lo citarono in giudizio, assieme a Il Messaggero, davanti al Tribunale civile di Roma. … coperte dall'immunita' parlamentare. I giudici di Strasburgo … Secondo la Corte le affermazioni di Bossi non dovevano essere coperte dall'immunita' parlamentare, non solo perche' avvenute al di fuori dell'aula, ma anche perche' Bossi non aveva mai partecipato alle discussioni parlamentari inerenti la riforma del mercato del lavoro, l'omicidio Biagi e le eventuali responsabilita' della sinistra e in particolare della Cgli nella creazione di un clima che favorisse il terrorismo. La Corte di Strasburgo ha quindi condannato l'Italia per la violazione dell'articolo 6 della Convenzione (diritto a un equo processo) e a risarcire 8mila euro a Cofferati e alla Cgil per danni morali. http://www.ilsole24ore.com/art/SoleO...lesView=Libero .
(5) La politica, giustizia, volontariato, informazione e cultura sono sempre stati condizionati da un potere quasi occulto, quasi tabù, dal quale è migliore non parlare per non vivere come Roberto Savianno e altri giornaliste e scrittore sotto scorta.  Per non entrare nei motori di ricerca della prossima vittima scrivo sigle, abbreviature, parole con errore ortografici o personaggi di fantasia ispirati in fatti reali: maffia, (ff=f),v1v=vergognanumero 1 dellavecchiaItalia, maffiosi, (ff=f).PGF=principe- gai-Gotti-faa-AlCapone- all’italiana- P3T- XXX -GIB- P3T=paura dei 3 tabù-lut=legge uguale per tuttigai, (gai= Gottiall'italiana, Al Capone, John Gotti, gai=Gotti all'italiana, vergogna della ... MUS= magistrati ultimi a sapere- Craxi -legalità- legge uguale per tutti -magistrati -giudici- avvocati- giustizia- lis- vvv -v1v- v2v- vg5%- bat- gib- gai -faa) .b0ss mafi0so scarcerato, "Neo-Machiavelli"   Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it
Reggio, scarcerati per errore tre boss di 'ndranghetaLa Repubblica - 'Ndrangheta/ Scarcerati 3 affiliati a cosche per 'errore' del gip‎ - Virgilio Boss scarcerati per decorrenza dei termini‎ - Il Quotidiano della Calabria
Scarcerato il boss DOMENICO CORDI' e altri 2 presunti 'ndranghetisti‎ - Antimafia DuemilaCorrispondenti.net - Terra
tutte le 13 notizie »Scarcerato fratello boss Villagrazia. I giudici del Riesame ...Antimafia Duemila -Cucchi e il narcotrafficante Due pesi, troppi interrogativiAvvenire.it -Evasione beffa del «re della droga»‎ - Corriere della Seratutte le 23 notizie »'Ndr…, in tre escono da carcere per errore gipReuters Italia - GIUSTIZIA: SI' BIPARTISAN SENATO A DL ANTISCARCERAZIONE. ORA VA A ...Inchiesta Eco4: scarcerato S…In città si paga il pizzo più "caro" della SiciliaGazzetta del Sud -MAFIA: INTERROTTO SUMMIT E SVENTATO OMICIDIO, 6 ARRESTI A CATANIAAGI - Agenzia Giornalistica Italia - Perché lo stallo di Telecom è un grave rischio per il Paeseil Giornale - Clan M…, sequestrati 1,5 milioni di euro
Oggi sono circa 46.700 risultati per boss, mafiosi, scarcerati. Immagino che sarebbe più giusto, etico e deontologico se la giustizia, italiana, europea e internazionale desse priorità a eliminare la criminalità che causa più danni sociali: B0ss mafi… scarcerati per decorrenza dei termini ma in che ...B0ss della maf…Stragi naziste, b0ss mafi0si scarcerati e giustizia, legalità o ...Reggio, scarcerati per errore tre b0ss di 'ndr… - Repubblica.itOk del Cdm al decreto Alfano anti-scarcerazione dei boss mafiosi ..."NON SONO MAFIOSI": TRE BOSS SCARCERATI -FOTO - Leggo
politica interna
31 marzo 2010
Lavoro, contratti collettivi, arbitrato, articolo 18, presidente della Repubblica Napolitano stoppa Ddl del governo, Cgil, Cisl e Uil

La mancanza di lavoro con tanto da fare è una delle prime contraddizioni della società attuale. Più si difende il lavoro in un paese con forte restrizione a licenziamenti e flessibilità, più se garantisce il lavoro per pochi e mancanza di lavoro per molti. Ricordo una notizia di qualche anni fa della caduta di dieci punti della competitività italiana in 10 anni attribuita al potere dei sindacati e mancanza di flessibilità. Con la globalizzazione degli ultimi anni certi reazionari no-global hanno contribuito al fallimento di molte imprese, altri che straniere che vano via e altre straniere che potevano investire in Italia se non fossero certi sindacati e certa giustizia. Ricordo Agnoletto prima contro le multinazionali americane e dopo in manifestazione perché andavano via. È molto populista volere il migliore del comunismo e capitalismo ma non sempre è possibile. Il tempo e costi della giustizia per controversie di lavoro è una delle prime cause della mancanza d’investimento estero in Italia e di molti investimenti che vano via. Arbitrati per evitare la lentezza della giustizia tradizionale mi sembrano utile. Ma non ho mai capito come funzionano arbitrati per guadagnare €800 all’ora e nel 95% delle cause fare pagare il conto a chi ha meno colpa, a più onesti contribuenti: G6c=giustizia delle 6 caste: arbitrati, avvocati, magistrati ...,  Arbitrati, avvocati, magistrati, giudici di pace, onorari, affare ...Arbitrati fanno affare d'oro e pagano più onesti contribuenti e consumatori ... G6c=giustizia delle 6 caste: arbitrati, avvocati, magistrati ... Arbitrati fanno affare d'oro: più di un milione per una sentenza, €800 allora, Matthias Pfaender | in LiquidaPerché un solo giudice di un solo arbitrato guadagna milioni pagati dei ... Giustizia, caste, stipendi d'oro delle toghe, arbitrati milionari . ...UGUALE PER TUTTI: Il grande affare degli arbitratila vergogna degli arbitrati Memesphere.it: Blog Reactions on TechnoratiArbitrati, giustizia, legalità o caste dell'ingiustizia e immoralità? Antonio Di Pietro: 13 marzo 2010: una giornata di resistenza, Arbitrato, arbitrale, "Neo-Machiavelli".  

Credo che altri arbitrati con migliori gerarchie e altre forme di funzionamento sia un’alternativa a processi di 10 anni e fortune per grandi avvocati a condizionare la giustizia per chi può pagare o per il populismo del momento.
Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non ha firmato il Ddl del governo sul lavoro e ha rimandato il testo alle Camere. Ponendo forti dubbi sulla norma che prevede l'estensione dell'arbitrato nei rapporti di lavoro… "effetti negativi"… certezza del diritto, … Cauta la reazione del governo. "Terremo conto dei rilievi del capo dello Stato" dice il ministro del Welfare
Maurizio Sacconi … conciliazione e arbitrato che di fatto incide sulle norme dell'articolo 18 relative al licenziamento… "Napolitano ha sempre mostrato una grande attenzione" alla eterogeneità delle norme e alle coperture finanziarie, è nel suo potere rimandare alle Camere, non ho nulla da obiettare" dice il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Soddisfazione è stata espressa dal Pd … deputati della commissione lavoro di Montecitorio, Marianna Madia e Ivano Miglioli) e dalla Cgil, fortemente critica verso il provvedimento. "E' una decisione - dice il segretario Guglielmo Epifani - che conferma le considerazioni della Cgil sugli aspetti critici del provvedimento… Italia dei valori è stato l'unico partito che, a suo tempo, si era permesso di pregare il presidente della Repubblica di non firmare il provvedimento ma di rinviarlo alle Camere" afferma il leader di Idv, Antonio Di Pietro. Per la Cisl, invece l'arbitrato resta uno strumento "utile".
 
Mostra tutti i risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
POLITICA
24 ottobre 2009
Economia italiana supera inglese. Confindustria, Giuseppe Morandini: "Oltre un milione di piccole imprese sono a rischio". Cgil, Susanna Camusso: "sono a rischio altri quattro milioni di nuovi disoccupati"

Al Tg1, (13.45), sento che l'economia italiana supera quella inglese. Il 5% delle grandi imprese produce più PIL in proporzione delle 95% più piccole. Sindacati portano lavoratori in piazza contro datori di lavori e Stato. Famiglia Cristiana domanda soldi per famiglie e poveri del terzo mondo. Tutti domandano soldi dello Stato o datori di lavoro. Ma se questi soldi arrivano dello Stato aumenta il debito pubblico che è già dei peggiori del mondo. Se togli a single per dare a Famiglie non tutti sono cattolici e non tutti trovano giusto. Se sono tolti a datori di lavoro molti sono a rischio ... Ma è un'altra politica più intelligente della quale forze non si parla per non finire come Savianno. La criminalità fattura circa 200 miliardi e produce più di danni. Berlusconi ha detto che vuole eliminare la maf... ma molti sono più interessati a eliminarlo. Quanti beneficiano di quelli 200 miliardi? Solo criminali e avvocati?

ANSA, … Barbara Marchegiani … "Oltre un milione di piccole imprese sono a rischio"… "non ci sono ordini"…  "viviamo in una situazione di straordinaria difficolta'". …Confindustria, Giuseppe Morandini, … Cgil, che con il segretario confederale Susanna Camusso ha parlato di una "emergenza" che "conferma le preoccupazioni" del sindacato di Corso d'Italia, secondo cui "sono a rischio altri quattro milioni di nuovi disoccupati". Una proiezione che la stessa Confindustria ha respinto giudicandola "irrealistica". Secondo il centro studi di Viale dell'Astronomia, "i posti di lavoro a rischio sono 700 mila con un tasso di disoccupazione che salira' al 9,5% nel 2010. Ipotizzare, come fa la Cgil, quattro milioni di disoccupati significa proiettare un tasso di disoccupazione al 16%, una previsione irrealistica". La situazione comunque non si presenta facile. Un milione di aziende italiane a rischio fallimento.
politica interna
13 dicembre 2008
Sindacati, Cgil, sciopero, Epifani, piazza, Berlusconi, Gelmini e Brunetta

La mia esperienza con sindacati al Portogallo non è stata positiva: più lavoro per burocrazie, elusione di più garanzia ma con meno salario o a vedere il lavoro andare a stranieri …
Le persone più contestate della piazza mi sembrano dei migliore politici: Berlusconi, Gelmini e Brunetta. Certe piazze temano la meritocrazia?
Ho scritto idee che sono poco popolare. Forse sono l’avvocato del diavolo del populismo di piazza, quello che Edward de Bono chiama il “capello nero” della creatività e pensiero creativo ...

Se qualcuno vuole commentare:

Sindacati e 1170 milioni per scioperi inutili? (Sondaggio) 
creatività intelligenza ...Sindacati
, scioperi, Alitalia, lavoro, intelligenza di elite di destra e populismo .....
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it » 
Populismogrilliano: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani
Scioperi alitalia: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italianiWASALive ! Sciopero giustizia - neo-machiavelli
WASALive ! Sinistra italiana - neo-machiavelli 
Ricerca per “ministro+gelmini” - Pagina 1 di 4 / BlogBabel

televisione
6 dicembre 2008
ThyssenKrupp, sicurezza, morti, Cgil Guglielmo Epifani, Confindustria, datti e interpretazioni

Sembra che vedremo oggi a Ballarò una polemica fra il segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani e Confindustria per le troppe sanzioni, Epifani: non cambiare testo unico sicurezza.
Se nel 2007 sono morti sul lavoro 1.207 e un anno dopo il disastro della ThyssenKrupp solo 1.003 vuole dire che la grande divulgazione dello scandalo ha aumentato la prevenzione e sono morti meno 204 persone in un anno? Con quale altre conseguenze? Solo positive o anche negative? Meno investimenti stranieri in Italia? Più investimento italiano all’estero dove i manager non vanno in galera per un accidente? Più investimenti in sicurezza e meno in produttività?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte