creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

diritti
9 aprile 2015
Berlusconi, Italia 1982-2012, G8, Genova, Abu Omar, CIA, ...giustizia intelligente o populismo anti-americano?

Cerco collaborazione di madrelingua italiana per correggere e pubblicare in lingua italiana il mio eBook in portoghese su "Berlusconi, Italia 1982-2012 e la bugia del secolo".

Ho l'impressione che certo populismo di certa informazione cerca solo il peggio dei migliore, distruggere migliori nel migliore delle sue capacità finendo molte volte per servire peggiori.

Non sono dubi degli errori al G8 di Genova. Ma chi non fa errori in tempi di guerra, con persone in pericolo di vita, aggrediti da una moltitudine come se vede nell’immagine online, lavorando 12 ore al giorno in clima di guerra e stress?

Cercando con Google "Neo-Machiavelli", giustizia, G8, Genova, ho trovato idee che ho scritto quando viveva in Italia:   

G8 di Genova, politica, giustizia o immoralità? | neo ... 14/11/2008 - G8 de Genova, Agnoletto e intelligenza o stupidità in politica ...   Giustizia, G8 di Genova, giornalismo, informazione online e ... G8, Vittorio Agnolotto, maffia, politica e giustizia o stupidità ...La giustizia più intelligente darebbe priorità a fare una migliore giustizia per un mondo migliore. ... La violenza no-global al G8 de Genova è stata la peggiore stupidità politica e popolare per i più nobile ideali: il nobile ideale ...  G8 de Génova e justiça à italiana vista de um NEO-italiano ...     Carlo Giuliani Delinquente - Notizie in Liquida...·  Le ultimissime di neo-machiavelli.ilcannocchiale.it - OKNOtizie

Su il Caso Abu Omar mi sembra un evidente errore della CIA e certi italiani. Ma, chi non ha fatto errori in quelli anni di terrore e paura dei terroristi dopo l'11 di Settembre di 2001? L'accordo di risarcimento proposto della CIA e governo italiano non era più giusto e più che sofficiente che una battaglia pagata dei contribuenti per una vittima? La grande efficienza dei 5% della giustizia italiana per il caso Abu Omar, condannare Berlusconi, Andreotti, Contrada, forze del ordine e politici del G8 di Genova sono una gloria o vergogna della giustizia italiana? Questa efficienza dei 5% di processi che non sono andati in prescrizione non sono una vergogna de dare priorità a quello che favorisce mafia, terrorismo, vandalismo e grande criminalità? Fra 95% dei processi in prescrizione in questo periodo, (secondo un ex-magistrato), non saranno molti che meritavano priorità?  

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera:

È stato liberato una seconda volta nel febbraio 2007 - ma le autorità egiziane gli avrebbero vietato l'espatrio[4] - ha denunciato le violenze subite e espresso la volontà di tornare in Italia, dove comunque lo attenderebbe un'ordinanza di arresto per le attività di terrorismo per cui era indagato[5]. Nasr ha dichiarato di aver fiducia nella giustizia italiana e di voler perseguire i torti subiti e far valere i suoi diritti nei tribunali Italiani[6][7]; avrebbe, secondo le sue dichiarazioni, rifiutato un accordo con la CIA che prevedeva 2 milioni di dollari e la cittadinanza per lui e la sua famiglia in cambio del silenzio sulla sua vicenda[6]...Su richiesta degli inquirenti è stata trasmessa richiesta di estradizione per i cittadini americani al Ministero della Giustizia, allora Roberto Castelli, affinché la trasmettesse agli Stati Uniti. Il Ministro Castelli si è sempre rifiutato di inoltrare la richiesta di estradizione entrando in conflitto con la procura di Milano. Al termine della legislatura nel 2006 Castelli fece sapere che non aveva trasmesso gli atti. Nonostante la vittoria alle elezioni politiche del centro sinistra, del quale alcuni esponenti avevano sostenuto l'opportunità di trasmettere gli atti, il nuovo governo ha presentato un ricorso alla Corte Costituzionale per un conflitto tra poteri dello stato lamentando la violazione del segreto di stato da parte degli inquirenti nel corso delle indagini. La decisione dell'allora ministro Clemente Mastella di attendere la risoluzione della questione pendente prima di decidere se presentare le richieste di estradizione ha provocato accese polemiche tra il governo e la procura di Milano.Alcuni dei protagonisti di questo caso sono inoltre coinvolti anche nello scandalo dell'archivio segreto di Via Nazionale e nello scandalo Telecom-Sismi (tra essi, l'ex funzionario del Sismi Pio Pompa).

In relazione al caso Abu Omar, Renato Farina (ex giornalista del quotidiano Libero, oggi deputato del Pdl e recentemente approdato a Il Giornale) ha riconosciuto le accuse di favoreggiamento mosse a suo carico ed ha patteggiato la pena ottenendo una condanna a sei mesi di reclusione (poi commutata in sanzione pecuniaria). Ma proprio Renato Farina scriveva così su Libero il 2 luglio 2005: Gaetano Saya e il D.S.S.A. (dipartimento studi strategici antiterrorismo) hanno fatto parte del gruppo operativo della C.I.A. che ha sequestrato Abu Omar. Il giorno prima era scattato il blitz della Procura di Genova nei confronti degli appartenenti a questa misteriosa struttura, definita polizia parallela: il Capo del D.S.S.A,Generale dei Servizi deviati Gaetano Saya, in sede di interrogatorio davanti ai Giudici di Genova opponeva il segreto NATO. Durante gli interrogatori, Farina ha ammesso di essere stato pagato ripetutamente dal SISMI per le sue attività e di aver ricevuto pressioni da Pollari e Pompa per reperire informazioni sulle indagini in corso sul sequestro di Abu Omar. Sull'operazione Abu Omar, il governo Prodi prima, i governi Berlusconi e Monti poi, hanno mantenuto il segreto di stato. Nel dicembre 2010 Wikileaks ha però pubblicato dei cablogrammi inviati dalla sede romana dell'ambasciata Usa al quartier generale (headquarter) di Washington che rivelerebbero pressioni degli Stati Uniti sul Governo Italiano per evitare il coinvolgimento degli agenti della CIA nell'inchiesta italiana sul sequestro di Abu Omar[9]... Durante l'udienza del 22 ottobre 2008, presso la IV sezione penale del Tribunale di Milano, il giudice Oscar Magi ha sospeso l'esame di Giuseppe Scandone, ex funzionario del SISMI, che aveva opposto il segreto di Stato. Ordinanza e trascrizione dell'interrogatorio del teste verranno trasmessi al presidente del Consiglio affinché confermi il segreto di Stato opposto dal teste e chiarisca, in particolare, se le direttive e gli ordini impartiti da Pollari, quando era direttore del SISMI, siano coperti anch'essi da segreto di Stato soprattutto se hanno riguardato l'uso di mezzi e di azioni nell'ambito delle cosiddette azioni illegali (extraordinary rendition), ovvero il sequestro illegale (e spesso la tortura) di un sospetto di terrorismo[10]... La difesa di Robert Lady veniva assegnata all'avvocato Daria Pesce del Foro di Milano, la quale non concluderà l'incarico a causa di apparenti pressioni politiche.[12][13]. Il processo prosegue con le limitazioni previste dal segreto di stato[14]... Nell'udienza conclusiva, il 30 settembre 2009, al termine della requisitoria, il pubblico ministero Armando Spataro ha chiesto 13 anni di reclusione per l'ex direttore del SISMI Nicolò Pollari, definito il regista di un sistema criminale; 10 anni per l'ex capo del controspionaggio militare italiano, Marco Mancini; la condanna anche per i 26 agenti della CIA coinvolti nel rapimento, con pene comprese tra i 10 anni e i 13 anni di reclusione. Richiesta di proscioglimento, invece, per tre funzionari minori del SISMI, Raffaele Di Troia, Luciano Di Gregori e Giuseppe Ciorra. Secondo la ricostruzione del sequestro fatta in aula dal Pubblico Ministero Spataro - che ha ricordato come ci siano prove ineluttabili contro quella che più volte ha chiamato la banda Pollari-Mancini - il SISMI diretto da Pollari non solo offrì copertura alla CIA nel rapimento dell'ex imam, avvenuto a Milano, ma collaborò,[15] l'Agente dal nome in codice Ombra, mai identificato, secondo la Procura fu il trait d'union... Il 4 novembre 2009 si giunge alla sentenza di primo grado, che delibera il non luogo a procedere per Mancini e Pollari, mentre condanna a 8 anni Robert Seldon Lady, a 3 anni a Pio Pompa del Servizio per le Informazioni e la Sicurezza Militare e Luciano Seno, entrambi funzionari del SISMI e mediamente a 5 anni gli altri 22 agenti CIA. A titolo di provisionale ad Abu Omar vanno un milione di euro, mentre alla moglie Nabile Ghali 500.000 euro. In separato giudizio civile verrà stabilito l'ammontare finale del risarcimento, che dovrà essere corrisposto dagli imputati ritenuti colpevoli[16]. Il 1º febbraio 2010 vengono depositate le motivazioni della sentenza[17]. La sentenza d'appello del 15 dicembre 2010 conferma la sentenza di primo grado, riducendo leggermente le pene per i due ex-funzionari del SISMI, Pio Pompa e Luciano Seno (due anni e otto mesi di reclusione rispetto ai tre anni del primo grado), e inasprendo le pene relative ai 23 funzionari della CIA coinvolti nel processo per il sequestro dell'ex imam, pene che ora vanno dai sette ai nove anni (per Robert Seldon Lady la pena passa dagli otto anni del primo grado ai nove dell'appello). Il 19 settembre 2012 la Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza d'appello pronunciata nei confronti degli ex vertici del Sismi Nicolò Pollari e Marco Mancini che erano stati dichiarati non processabili, per il Segreto di Stato, il 15 dicembre 2010; La Cassazione ha accolto la richiesta della pubblica accusa, secondo la quale ci sarebbero elementi di prova da valutare non coperti da Segreto di Stato; si terrà quindi un nuovo processo di secondo grado. Inoltre i supremi giudici hanno annullato la sentenza con rinvio anche nei confronti dei tre funzionari del Sismi Giuseppe Ciorra, Luciano Di Gregori, Raffaele Di Troia, confermando invece definitivamente la condanna d'appello per i 23 agenti americani della CIA e per Pio Pompa e Luciano Seno[18],tutti per il reato di Sequestro di persona. Il 12 febbraio 2013 la Corte D'appello di Milano dopo il rinvio della Cassazione del settembre 2012 ha condannato Nicolò Pollari a 10 anni di reclusione e il suo numero due Marco Mancini a 9 anni riconoscendo quindi la tesi della Cassazione sulla portata troppo ampia e parzialmente illegittima del Segreto di Stato emesso dai vari Governi Italiani degli ultimi anni su alcuni documenti, la Corte ha inoltre condannato a sei anni anche gli agenti Giuseppe Ciorra,Raffaele di Troia e Luciano di Gregori. Il 14 gennaio 2014 la Corte costituzionale smentisce la Corte di cassazione e accoglie il ricorso del Governo Italiano sul Segreto di Stato.Il 24 febbraio 2014 la Corte di Cassazione, recependo la sentenza della Corte costituzionale, annulla senza rinvio la sentenza di condanna della Corte d'appello di Milano emessa il 12 febbraio 2013, quindi assolve definitivamente Nicolò Pollari, Marco Mancini e gli agenti Giuseppe Ciorra,Raffaele di Troia e Luciano di Gregori, poiché l'azione penale non poteva essere proseguita per l'esistenza del segreto di stato... Il risarcimento è stato fissato interamente a carico dei 23 agenti della CIA ed è così suddiviso: 1.000.000 euro per l'ex Imam Abu Omar e 500.000 euro per Nabile Ghali (sua moglie)[19].”

CULTURA
21 luglio 2012
G8, Genova, violenza buona e cattiva?

Como può un sindaco andare alla commemorazione della morte di uno delinquente trasformato in eroi per morire quando faceva violenza contra forze dell'ordine che difendevano migliore politici delle migliore democrazie e dire: "...un motivo politico: essere qui significa dire “basta con la violenza? G8, Doria ricorda Carlo Giuliani.

Como può un politico dare il suo nome e prestigio politico a ricordare chi combatteva 8 rappresentati delle migliore democrazie?

Non sarà una vergogna della politica fatta da violenza contro democrazie?

La violenzalenza contro forze dell'ordine era buona e la risposta da chi se trovava in pericolo di vita era cattiva?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. G8 Genova violenza

permalink | inviato da neo-machiavelli il 21/7/2012 alle 9:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
CULTURA
21 luglio 2012
Carlo Giuliani, G8 di Genova, attentato a Hitler, morti, eroi, martire, terroristi, opinione e relatività dei valori per una NEO-anarchia

Da Italia ho ricevuto la notizia del ricordo di Carlo Giuliani, il no-global morto al G8 di Genova quando cercava di aggredire un carabinieri con l'estintore.

In Gemania ho visto in TV immagine dei politici a commemorare condannati alla morte per avere tentato ammazzare Hitler con una bomba nel 1944. Questa cerimonia a elogiare “terroristi buoni”, per una “buona causa”, serve a dare l'idea che Hitler non ripresenta il popolo tedesco e chi se ha rivoltato è stato punito.

Con Google ho trovato circa di 633.000 risultati per Carlo Giuliani, un eroi di certo popolo italiano per essere morto quando usava la violenza contro il dialogo dei 8 rappresentanti delle migliore democrazie.

Violenza, terrorismo, bombe e morti possano essere giudicati buoni o cattivi da chi le considera giuste, per buone cause o per le sue cause.

Immagino una NEO-ANARCHIA dove la violenza, terrorismo e guerre se possano ridurre con gerarchie dei migliore e non dei più violenti, terroristi o militarmente superiori.

Immagino una ONU o NEO-ONU con più potere morale in collaborazione con governi, politica e giustizia locale per risolvere problemi con più buonsenso.

CULTURA
20 luglio 2012
G8 di Genova visto da uno ETI=Extraterrestre-Turista-in-Italia

Passati 12 anni del G8 di Genova, ho l'impressione che questo argomento dava un film, un ebook o al meno un capitolo di un ebook o corso su giustizia, giornalismo, opinione pubblica, biologia, psicologia, sociologia e filosofia dell'informazione online, del web-giornalismo, net-informazione, e-democrazia, intelligenza e populismo. La giustizia è vista di forma totalmente opposta dei fans e familiari di Carlo Giuliani, manifestanti del G8, polizia, carabinieri, forze del ordine, politici, informazione italiana in TV, Rai, Mediaset, SKY, pro e anti-Berlusconi. Non ho trovato molta informazione su il punto di vista che per me è più pieno di contraddizioni: POC=PIù ONESTI CONTRIBUENTI. Quelli che hanno pagato più con meno colpa.

Immagino uno extraterrestre che un giorno cerca di capire il G8 di Genova con queste informazioni: "...In un quartiere di quelli che si sapeva sarebbero stati attraversati dai cortei, zona di appartamenti costosissimi ...  prepararono barricate e portoni difensivi in legno come per l’arrivo di un tifone. Nel centro cittadino si stava compiendo lo scempio della zona rossa, con un muro di transenne e griglie metalliche degno dei migliori ricordi bellici, e la frase “neanche coi tedeschi” ritornava spesso nei discorsi al mercato. Aspettavamo i barbari, annunciati dai media nazionali e locali che facevano a gara ad alimentare il panico cittadino... Putrido Nano,... il neofascista in doppiopetto, ...  il divertente e colorato corteo dei migranti ai quali le vecchiette gettavano l’acqua dalle finestre coi catini per rinfrescarli in quel torrido ed assolato pomeriggio. Momento splendido che fu subito dimenticato... le bestie furono lasciate libere di distruggere le strade... vie massacrate o che fino a poche ore prima avevo quasi invidiato perché erano in uno di quei cortei pacifici, quelli sui quali le altre bestie, ... la sua rampante e sanguinaria carriera mediatica che l’avrebbe portata nei canali nazionali, dall’insetto di Rai1 alle baldracche sorridenti di Canale5, a disquisire di nera e di serial killer... prime frammentarie notizie, giusto per la correttezza dell’informazione, cercarono di far passare l’idea che quel ragazzo in passamontagna era stato ucciso dagli altri manifestanti... coro delle più schifose persone “per bene” che stemperavano la loro pietà farisea in un nauseante “però se l’è cercata”... col passare degli anni, con l’accumularsi di quell’età che dovrebbe condurre con la saggezza a più miti consigli mi sono ritrovato giorno dopo giorno più fazioso... ho pensato fin dal primo momento fu che in quelle condizioni probabilmente anch’io mi sarei incazzato come una bestia, perdendo il lume della ragione, e sì, penso che trovandomi al posto di Carlo Giuliani forse anch’io avrei sollevato l’estintore cercando di restituirlo in faccia a quella camionetta di sbirri che me l’aveva tirato ...quelli che pensavano e pensano che Carlo Giuliani fosse solo un teppistello, ... “beh, però lui c’era andato col passamontagna”. Non ho parole per disprezzarli come meritano... viscere e non con il cervello,... indegno di una persona matura e sinceramente democratica e pacifista."... Sarà perchè ” è un brano scritto di getto con le viscere e non con il cervello, ... guarda lì, dice di essere pacifista e poi tira un estintore!!!… Dieci anni son passati."

In 12 anni ho letto migliaia di notizie e per la prima volta ho sentito certe "informazioni" da uno che se sente una autorità per criticare l'informazione professionale.

15 luglio 2012
G8, Genova, giustizia, politica, informazione e opinione pubblica

La giustizia al G8 di Genova ha coinvolto di modo particolare la politica, informazione e opinione pubblica degli ultimi 11 ani. Molte volte ho avuto l'impressione di essere l'unico a pensare differente dell'opinione pubblica più generalizzata e passati anni ho trovato editoriali del “Corriere della Sera” con quelle mie idee che prima sembravano tabu. Mi piacerebbe collaborare con un giornalista o scrittore italiano per un ebook su questi fatti, opinione, credenze, psicologia, sociologia e filosofia dei valori.

Secondo me è stata una battaglia anti-Berlusconi.

Berlusconi aveva vinto elezione da poco e tutti peggiore inimichi, della vecchia anarchia, dei comunisti e fanatici anti-Berlusconi hanno dato appuntamento al G8 di Genova per dare battaglia e creare difficoltà al suo nuovo governo con appoggio del populismo no-global contro le migliore democrazie globali.

Secondo il commento di Oliviero Diliberto, segretario nazionale del Pdci, alla sentenza della Cassazione sul caso Diaz: «Sentenza Diaz sia monito per il futuro» - «Undici anni dopo viene fatta giustizia su una delle pagine più buie della storia recente del nostro Paese», G8 di Genova, condannati i vertici della Polizia.

Secondo me il G8 di Genova è una delle pagine più buie per altre ragioni:

G8 di Genova, politica, giustizia o immoralità?...

"G8 Genova, Cassazione riduce le pene ai 10 No-Global condannati ... imputati per le devastazioni avvenute a Genova a margine delle manifestazioni in occasione del G8 svoltosi dal 19 al 21 luglio 2001. I 10 “No-Global” sono stati finora condannati a 98 anni e nove mesi di reclusione complessiva.”

diritti
14 luglio 2012
G8, Genova, Berlusconi, contribuenti, manifestanti, giustizia, legalità, moralità o stupidità?
Nel G8 di Genova sono arrivati èlite democratiche delle migliore democrazie per salvare morti di fame e dialogare per risolvere problemi del mondo. Circa 300.000 manifestanti credano sapere migliore degli eletti delle migliore democrazie del mondo, distrugendo banchi, strade, macchine ecc. Contribuenti hanno pagato 50 milioni di danni, 150 milioni per la sicurezza contro manifestanti, per 11 anni di giustizia ...
Quanti miliardi in benefici dei contribuenti e società con altra giustizia che condannasse manifestanti violenti a pagare costi e danni alla volta di andare in galera?
Quanti boss mafiosi sono entrati nei 95% dei processi in prescrizione in questi 11 anni? Quanti potevano essere condannati a pagare miliardi se la giustizia e forze dell'ordine per il G8 di Genova fosse per mafiosi e grandi criminali? Perchè in nessuno G8 sono state le violenze del G8 di Genova? Perché certo popolo voleva vendetta con la violenza per distruggere il governo di Berlusconi? Perché solo 8 manifestanti condannati alla galera e non a pagare danni?

Dei 3.280.000 risultati per G8, Genova, 23.900, G8, Genova, "Neo-Machiavelli" e 17.800 per G8, Genova, Berlusconi, giustizia,"Neo-Machiavelli":

Diario di lotta per giustizia, altra giustizia, con altra legalità, moralità, creatività, intelligenza e buonsenso...,

G8 di Genova, politica, giustizia o immoralità? | neo-machiavelli ...

CULTURA
21 ottobre 2011
Vandali, violenti, indignati, stupidi, marginali, delinquente di Napoli, Genova, Roma, Grecia e Neo-anarchia-futura

Vandali, violenti, indignati, stupidi, marginali e delinquente che hannodistruto Napoli, Genova e Roma sono per me al secondo posto del peggio d'Italia, dopo la mafia. Quelli che sono andati in Grecia per imparare tecnichede guerriglia urbana da usare in Italia, non hanno il diritto di avere la stessa libertà dei più onesti, intelligenti creativi, efficienti e pragmaticiche lavorano e pagano tasse per danni che loro causano.

La vecchia anarchia non è mai andata al potere e ha servito a creare ditatureperchè la gente vede che è meglio una dittatura a certa anarchia. Salazar alPortogallo, Hitler in Germania, Franco in Spagnia e Mussoline in Italia sonoandatti al potere con molti votti di gente che non poteva più lavorare per ladestruzione dei vandali, violenti, indignati, stupidi, marginali, delinquenteche non costruiva niente e distrugevano lavoro degli altri.

Quelli che hanno distrutto Napoli per impedire a Bill Gates di dire quelloche serviva per una migliore Italia futura facevano migliore a leggere il suodiscurso, imparare della sua biografia a lavorare anche in condizione averse,usare la creatività per fare il migliore della nostra vita e non distrugere quelloche fano più intelligenti, onesti e lavoratori.

Quelli che hanno distrutto Genova per impedire migliori representanti dellemigliore democrazie di lavorare per il futuro del mondo facevano migliore ausare la creatività per collaborare con migliorri, criticare peggiori ma nondistrugere quello che fano più intelligenti, onesti e lavoratori.

Quelli che hanno distrutto Roma per impedire il migliore governo contro lamafia di continuare il suo lavoro facevano migliore a collaborare persequestrare centene di miliardi alla vera criminalità e creare posti di lavorionesti per tutti.

Immagino una NAF=Neo-anarchia-futura che caga nella legalità quando serveingiustizia, imoralità, inconstituzionalità e vergogna della vecchia giustiziama rispeta la legalità applicata con buon senso dei più onesti e intelligenti.  

CULTURA
20 ottobre 2011
Vandali indignati a Roma, Global Forum di Napoli, G8 di Genova, vecchia anarchia, vecchio comunismo e vecchio capitalismo?

La distruzione di Napoli, Genova e Roma e hanno in comune la predominanza del populismo anarco-comunista de piazza contro elite della politica, economia, finanza e industria.

Per molta ragione che abbiano più indignati, certamente non hanno ragione con la distruzione dei migliori per sostituirli con il potere dei più frustrati, violenti e molte volte meno intelligenti, etici e giusti.

Quelli che hanno distrutto Napoli farebbero migliore ad ascoltare Bill Gates e prendere il suo esempio. Quelli che hanno distrutto Genova per distruggere le migliore democrazie sono esempio della stupidità del basso contro elite. Quelli che hanno distrutto Roma hanno causato danni ingiusti a povere vittime che avevano una bicicletta o una macchina per lavorare.
Fiat ha guadagnato molti miliardi in Brasile e Polonia per perderli in Italia. Immagino che queste manifestazioni e violenze sono un contributo a convincere Fiat e altre migliori imprese ad investire altrove. Credo che queste manifestazioni e violenze non solo non inventano un futuro migliore ma sono un contributo a distruggerlo.
Guardo L'espresso del 2002-11-28 con magistrati nella copertina a sfondo del titolo: "giustizia è sfata da Andreotti ai no global la magistratura nella bufera". Per me è un simbolo di una giustizia condizionata del populismo e certa informazione per 5% di grande impegno contro Andreotti e forze dell'ordine del G8 di Genova mentre boss mafiosi e peggiore criminalità entravano nei 95% di prescrizione.
CREDO CHE LA MIGLIORE SOLUZIONE SIA UNA NEO-ANARCHIA, RIVOLUZIONE-NEO-MARXISTA, NEO-COMUNISMO, NEO-COMUNISMO E NEO-CAPITALISMO, COM PIù LIBERTà E PREMIO PER MIGLIORI E PIù PUNIZIONE PER PEGIORI.

Certi commenti sono molto popolari ma non credo che siano la soluzione:

"Sit-it Bankitalia, sgomberati gli indign... sta mi guarda che io non difendo i violenti!!!!!!! ma sono al fianco dichi lotta per i diritti della vita... Frode fiscale, indagato Profumo -

sono 20 anni che dico che le banche sono associazioni a delinquere Sit-it Bankitalia, sgomberati gli indign... il capitalismo e' fallitto,il nuovo mondo deve essere diverso,non piu' appoggiato dalle lobby finanziarie....ma a voi vi sembra normale che quattro finanzieri sanguisughe controllano il mondo? Imprese a Berlusconi, tempo e' scaduto -…delle intercettazioni, dei processi, delle prostitute, di lavitola, di fidanzate varie,quindi abbiate pazienza...

16 ottobre 2011
VIR=VANDALI-INDIGNATI-ROMA, popolo de Seattle, Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia, anti-Berlusconi, …

Immagino che molti dei vandali che ieri hanno distrutto Roma, sono gli stessi che hanno distrutto Napoli, (Social Forum), Genova, (G8), e tante altre città. Immagino che se esistesse una giustizia che facesse pagare a vandali di Napoli tutti danni, non sarebbero vandali al G8 di Genova, non sarebbe un morto, non sarebbero miliardi di danni dei vandali pagati dei più onesti contribuenti. Non ho notizia di un solo euro pagato da chi ha distrutto Napoli o Genova, ho molte notizie del grande impegno della giustizia a punire forze dell’ordine. Ho qualche notizie dei criminali che aggrediscano forze dell’ordine, le mandano all’ospedale per settimane e sono stati condannati a 4 mesi di galera con la sospensione. Molto meno della insegnate che ha fato scrivere “sono un deficiente” al Babby-bullo della classe. Molto meno della condanna a Roberto Maroni senza fare danni a nessuno, solo a se stesso impedendo con il proprio corpo un’azione che certi magistrati hanno considerato illegale. Sembra che le condanne sono più dure per il migliore ministro del Interno della storia d’Italia che per qualche veri criminali.
Immagino che la maggiore parte dei vandali, se non odia Berlusconi, ha una grande antipatia per il politico che io considero più intelligente, creativo, efficiente, pragmatico, modernista, etico e lavoratore della storia d’Italia. Anche la sua famiglia aveva difficoltà economiche e lui andava a raccogliere spazzatura per venderla. Il migliore delle teorie di Beppe Grillo l’ha posto in pratica Berlusconi quando era bambino. Questo non fa notizia perché non è vero o non è popolare?
Per certo popolo del basso, il negativo è sempre colpa dei più ricchi, elite del lavoro, economia e politica. Immagino che molti non trovano lavoro perché occupano il tempo a dare le cole a chi lavora tropo. Berlusconi dice che lavora circa 18 ore al giorno. Questo non fa notizia per non essere vero o non essere popolare? Sarà più vicino alla verità quello che dice Travaglio? O più popolare per quelli che distruggano macchine della polizia pagate dei contribuenti? Per molto meno di bruciare una macchina dello Stato la giustizia di Stalin condanna a 10 anni di lavori forzati. La giustizia italiana ha condannato più forze dell’ordine e ministro della giustizia che veri criminali e “presunti” boss delle peggiori organizzazioni criminale. Questa giustizia se considera molto civile per condannare più onesti contribuenti a pagare per danni, galere alle forze dell’ordine e altri che le sostituiscano. Civiltà o civiltà-MAFIOSA-criminale?

Al Terzo Global Forum a Napoli nel marzo 2001 sono arrivate molte delle più intelligenti elite del mondo con idee per lo sviluppo del governo elettronico. Molte di quelle idee sono adesso poste in pratica da Brunetta e Alfano. Immaginate che soldi dei contribuenti, politica giustizia e informazione per violenze era orientata per la modernizzazione del paese! Immaginate che cittadini con telefonini filmavano vandali e collaboravano con giustizia e forze dell’ordine per farle pagare danni.
Bill Gates, Steve Jobs, Berlusconi, Berluscard, Freud, popolo de Seattle, Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia.
Credo che la giustizia al G8 di Genova sia il peggiore esempio del potere d’Indymedia e vecchia anarchia:
GG8=giustizia-G8-Genova, anarchia, Indymedia, NAF, NGF, G3M.

POLITICA
15 ottobre 2011
Bill Gates, Steve Jobs, Berlusconi, Berluscard, Freud, popolo de Seattle, Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia, …

Bill Gates, Steve Jobs e Berlusconi hanno in comune le difficoltà economiche prima di diventare ricchi e la sublimazione nel lavoro, creatività e intelligenza per vincere le difficoltà, (nel linguaggio di Freud). Altri orientano l’aggressività per distruggere le città di Napoli, (Social Forum), G8, (Genova) o Roma, (oggi). Non se rendano conto che più distruggano, meno possibilità avranno di aiuto dello Stato, dei soldi de chi lavora. Danni delle distruzioni di Napoli, Genova, Roma e tanti altre città sono state pagate dei più onesti contribuenti . Secondo me, la migliore priorità della giustizia sarebbe di fare pagare danni a chi le causa, con soldi propri, dei genitori o lavoro sociale.

Quelli che hanno distrutto Napoli per impedire a Bill Gates di dire come il proprio futuro cambiava con le nuove tecnologie, hanno perso un’opportunità d’imparare dei più intelligenti. Hanno causato un danno ingiusto a più onesti contribuenti.

Tutti manifestanti violenti, vandali e delinquenti dovevano leggere Freud, il discorso Di Steve Jobs all’università, orientare le sue energie per costruire il proprio futuro e non distruggere quello dei più onesti contribuenti.

Ho l’impressione che il popolo de Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia,… hanno in comune l’antiberlusconismo e hanno inventato una nuova parola: “Berluscard”. Sarà il nuovo simbolo del populismo-David-Golia?

Tifosi, vandali, delinquenti, Globale Forum di Napoli, rifiuti, G8 ...
Silvio Berlusconi, GIB, PIP, B2O, TIB, S3V, MUS, LDT, BBR, | neo ...
B2O=BERLUSCONI e 2 obiettivi più intelligenti della storia d'Italia ...
AAA, AAI, TDB, IAI, MUS, TCT, B2O, EEE, … | neo-machiavelli | neo ...
Berlusconi-Prodi: numeri, fatti e cuore
Mafia, Santoro, Berlusconi, giustizia, informazione, TV
Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista
B2O
- Il Cannocchiale

Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it ».

politica interna
17 aprile 2011
GG8=giustizia al G8 di Genova, LUT=legge uguale per tutti, Indymedia, vecchia anarchia e NAF=Neo-anarchia-futura
La giustizia al G8 di Genova continua dopo circa 10 ani. Secondo ho letto a Indymedia lavoravano 4 avvocati a tempo pieno per difender manifestanti. Altri tanti pagati dei contribuenti per difender SDS=servitori dello Stato? O pagati di tasca propria? Quanto è costato a contribuenti questo processo? Con quale beneficio per contribuenti? Con quale beneficio per mafia e criminalità? Quanti peggiori veri criminali mafi0si sono entrati nel 95% dei processi in prescrizione perché certa giustizia ha priorità a condannare SDS per errori in condizione psicologiche estreme che veri criminali abituali? Quanti SDS che dopo 3 giorni con 12 ore di stress e pericolo di vita hanno scaricato illegalmente la loro aggressività sono stati più puniti de delinquenti abituali che hanno fatto peggiore contro forze dell’ordine? Se la legge fosse uguale per tutti qualcuno, sarebbe punito con più di risarcimenti economici e una pena condizionale di galera? Quelli 300.000 in piazza contro 8 migliori ripresentanti delle 8 migliori democrazie e di più di un miliardo hanno più diritti de chi difende il dialogo dei suoi ripresentanti? O il potere de Indymedia e vecchia anarchia le ha dato più diritti?
Sembra che Indymedia ha avuto 2.500.000 visiti in quelli giorni, il massimo storico per un sito online fino a quelli anni. Secondo informazione da Indymedia il G8 di Genova è stato il massimo successo della sua anarchia e dell’informazione online fino a 2001.
Per commenti che ho collocato nel Forum da Indymedia del Portogallo ho ricevuto minacce di morte e sono diventato il più odiato e più criticato. É stato il forum che ho frequentato de più per molti anni, prima che cancellassero quello che io scriveva. Il forum dell’anarchia simbolo della libertà trattava peggio il Papa, Bush, e Berlusconi di Osama Bin Laden, Saddam, terroristi e dittatori. La libertà di opinione, il migliore della vecchia anarchia è crollato quando hanno iniziato a cancellare quello che io scriveva e collocare la sua contestazione. Se io scriveva a contestare le sue opinioni e a dire perché considerava il Papa migliore di Saddam, cancellavano quello che io scriveva e rinforzavano la dose delle sue opinioni citando parte delle mie. È restato solo il peggio. Anche questo è sparito nella versione del Portogallo, forze perche se sono rezzo conto del ridicolo per la storia. Secondo me era la migliore versione di forum online, migliore nella struttura tecnologica ma peggiore per manipolazione ideologica.
In questi anni di frequentazione d’Indymedia è maturata la mia teoria della NAF=Neo-anarchia-futura, con il migliore della vecchia anarchia, (libertà di opinione e relatività della vecchia legalità), ma esclusione del suo peggiore: potere dei vandali, violenti, delinquenti, teoricamente senza gerarchie, in pratica con gerarchia dei peggiori e più aggressivi.
La NAF è uno dei pilastri di un’altra teoria: NGF=Neo-giustizia-futura, dove non esiste la LUT=legge uguale per tutti, ma una grande relatività della veccia legalità applicata con buonsenso per una migliore giustizia e utilità sociale. Ho visto grandi opinionisti della TV e stampa italiana difendere la LUT=legge uguale per tutti quando se tratta di mandare Berlusconi in galera ma contestarla quando applicata di forma a ferire la sua sensibilità di giustizia. Quasi tutta opinione pubblica italiana se è mostrata contra chi applicando la legge lasciava bambini dei genitori che non pagavano discriminati con differenti alimenti. La discriminazione dei bambini di una classe, anche se legale, ha ferito le coscienze e sensibilità generale. Più dei 6 milioni di bambini che muoiano di fame e se potevano salvare con altre politiche di adozione e meno vecchia legalità.
Credo che la giustizia al G8 di Genova sia il peggiore esempio del potere d’Indymedia e vecchia anarchia. Credo che sia possibile fare migliore giustizia con pochi minuti al prezzo di costo per ogni servitore dello Stato e il tempo economizzato per peggiori e veri criminali che la vecchia legalità mandava nei 95% dei processi in prescrizione.
Per questo funzionare bisogna inventare nuove forme di giustizia dove più onesti, intelligenti e con migliore buonsenso di giustizia salgano nelle gerarchie dei poteri e livello di libertà anche contro la LUT=legge uguale per tutti. Credo che con periti di nuove tecnologie in collaborazione con psicologi, sociologi, artisti creativi, avvocati e magistrati sia possibili creare sistema di fare giustizia online 10, 100, 1.000 volte più efficienti e giuste della giustizia tradizionale.
Immagino un programma per creare gerarchie dei magistrati, avvocati e professionisti della giustizia: Gx9=gerarchia dei ?x9=gerarchie di 9 che fanno parte di altre gerarchie.
Immagino una giustizia futura, dove quasi tutti processi iniziano con un tentativo di conciliazione in 2 minuti, molti terminano con migliore giustizia della continuazione, altri passano a una giustizia in 3 minuti, con ripetizioni infinite di altri 3 minuti o poco di più, passando da un giudice della gerarchia inferiore a una commissione di giudici di gerarchie superiore.
Il G8 di Genova solo passava a una commissione di giudici superiori quando b0ss mafi0si non avessero priorità nel 95% dei processi in prescrizione.
Ho conosciuto dell’informazione, diverse sentenze, prima e dopo il G8 di Genova di questo genero: un delinquente africano ha aggredito un carabiniere con costole rotte e ricovero di molti giorni in ospedale … altro identico, tutti condannati a 4 mesi con la pena sospesa. La famiglia di un b0ss al 41biss che andava a ricuperare il pizzo è stata condannata a 3 mesi di galera. Un magistrato ha domandato più di 100 anni per forze dell’ordine. Qualcuno meritava più condanna dei 3 precedenti? La giustizia è più severa per servitori dello Stato che se sono trovate in condizione psicologiche alterate dopo 3 giorni di stress in pericolo di vita per 12 ore? Meritano più condanna dei veri delinquenti?

Dei 495.000-36 risultati web-news per giustizia, G8, Genova : G8 Genova: COISP, finalmente giustizia per Mario Placanica.. l'estintore che stava per essere scagliato contro il Defender dei militari non era affatto usato quale 'simbolo di pace', bensi' come un'arma impropria con cui quel manifestante, oggi vergognosamente santificato dai soloni dell'estrema sinistra, quel giorno tentava di colpire e di ferire, se non qualcosa di peggio, dei ragazzi impegnati a compiere il proprio dovere in condizioni di estrema tensione e di grave pericolo''. Lo sottolinea Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp - Sindacato Indipendente di Polizia, dopo la sentenza dei giudici di Strasburgo resa pubblica oggi. ''A distanza di oltre otto da quei tragici fatti anni - conclude Maccari - si rende finalmente giustizia a un ragazzo che ha dovuto rinunciare al suo lavoro nell'Arma e ha subi'to gravi e numerose minacce di morte ed una incessante pressione psicologica che ha finito per condizionare ogni momento della sua vita.

G8 GENOVA: CARDIELLO (CN), ADESSO GIUSTIZIA PER I POLIZIOTTI DELLA ..."La sentenza della Corte di Giustizia Europea ristabilisce la verità anche dal punto di vista giuridico sui tragici fatti del G8 di Genova del 2001. Non ci fu alcuna violazione dei diritti umani negli eventi che portarono alla drammatica morte di Carlo Giuliani. Adesso però sarebbe opportuno che anche la Cassazione, che sta giudicando il ricorso di quelle decine di poliziotti del Settimo Reparto condannati in primo e secondo grado a pesanti pene, si conformi a questa sentenza. E' un auspicio che formulo non solo come senatore ma anche in qualità di avvocato difensore di questi ragazzi che sono stati vittima di pesanti angherie, con risvolti anche psicologici. E' giunto il momento che sul G8 di Genova calino le polemiche e le strumentalizzazioni, lasciando il passo al rispetto delle regole e della legge"

Definitiva la prima condanna ai poliziotti che compirono violenze ... “Ci sono dei giudici a Roma”… anarchici che intendevano distruggere ogni cosa si trovasse sul loro cammino. Dal canto loro Polizia e Carabinieri, attaccati, persero la testa, da anni non erano abituati a queste violente proteste di piazza, e cominciarono a picchiare indiscriminatamente a destra ed a manca. Ne fecero soprattutto le spese i meno colpevoli, cioè i non facinorosi. Polizia e Carabinieri, prima ancora di essere chiamati a rispondere penalmente dei loro atti, fecero una pessima figura e quando vollero, come nella caserma di Bolzaneto trasformata per l’occasione in un carcere provvisorio dove si torturava, vendicarsi il risultato fu che il rimedio risultò peggio del male… Marco Mattana, selvaggiamente picchiato per interminabili minuti mentre …

la Suprema Corte di Cassazione ha reso definitiva la sentenza resa dalla Corte d’Appello di Genova mesi fa ed ha confermato la condanna nei confronti del funzionario di Polizia ad un anno di reclusione. I suoi subalterni, e cioè Antonio Del Giacco, Sebastiano Pinzone, Enzo Raschellà e Luca Mantovani, sono stati invece definitivamente condannati ad otto mesi. Per tutti pena sospesa. A distanza di dieci anni da quella brutta storia, dunque, per la prima volta diviene irrevocabile una condanna nei confronti delle Forze dell’Ordine. … il procedimento che vede imputato l’ex Capo della Polizia De Gennaro, oggi al vertice dei Servizi Segreti. L’impressione è che la prescrizione cancellerà tutti gli sforzi sin qua compiuti dai giudici per arrivare alla verità. Sergio Bagnoli.”

Affaritaliani.it - G8 Genova/ Don Gallo, ingannati giovani che ... mancata una commissione parlamentare di inchiesta, nonostante le tante richieste perche' si facesse chiarezza. Il Parlamento ha latitato paurosamente… il processo relativo alla morte di Carlo in Piazza Alimonda e' stato chiuso velocemente e vergognosamente. … la magistratura in Corte d'Appello ha dato un forte segnale positivo, riconoscendo le responsabilita' delle forze dell'ordine…. il porto chiuso, l'aeroporto presidiato, le stazioni ferroviarie bloccate, i negozi barricati e una citta' blindata, militarizzata, con episodi di 'squadrismo di Stato', culminati nelle torture perpetrate all'interno della caserma di Bolzaneto ai danni dei manifestanti arrestati, fino all'irruzione alla scuola Diaz".

G8: GENOVA: AGNOLETTO,GRAVE COLPO A RICERCA VERITA' E GIUSTIZIA AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ?24/mar/2011?(AGI) "E' situazione molto grave perche' questa sentenza mette una pietra tombale sulla possibilita' di appurare cosa e' accaduto quando e' stato ucciso Carlo. Si chiude qualunque possibilita' di accertamento giudiziario, ...

G8 Genova. Diaz: condannati a 85 anni di carcere i poliziotti. Il ...

G8 Genova. Diaz: condannati a 85 anni di carcere i poliziotti. Il governo: "Restano al loro posto" condannando 25 imputati su 27 a quasi un secolo di carcere, compresi i gradi più alti della polizia. sottosegretario all'Interno, Alfredo Mantovano, rilascia una dichiarazione di eccezionale gravità: "Questi uomini hanno e continuano ad avere la piena fiducia del sistema sicurezza e del Ministero degli Interni...resteranno quindi al loro posto". Non contento, l'esponente dell'Esecutivo definisce i condannati "fior di professionisti della sicurezza"Il capo dell'anticrimine Francesco Gratteri è stato condannato a quattro anni, l'ex comandante del primo reparto mobile di Roma, Vincenzo Canterini, a cinque anni, l'ex vicedirettore dell'Ucigos Giovanni Luperi, a quattro anni, l'ex dirigente della Digos di Genova, Spartaco Mortola, a tre anni e otto mesi, l'ex vicecapo dello Sco, Gilberto Caldarozzi, a tre anni e otto mesi Pietro Troiani e Michele Burgio, accusati di aver portato le molotov nella scuola, sono stati condannati a tre anni e nove mesi. Aumentate le pene per i 13 poliziotti condannati in primo grado. Il procuratore generale, Pio Macchiavello, aveva chiesto oltre 110 anni di reclusione per i 27 imputati. la falsificazione del verbale di arresto dei 93 no-global, le bugie sulla loro presunta resistenza. Né si può dimenticare la sistematica e indiscriminata aggressione e l'attribuzione a tutti gli arrestati delle due molotov portate nella Diaz dagli stessi poliziotti” Vittorio Agnoletto portavoce del Genoa Social Forum all'epoca dei fatti, che ha espresso soddisfazione in seguito alla sentenza.

Sentenza G8 di Genova/ Cassinelli (Pdl): "Mi auguro possa mettere fine alle polemiche e agli attacchi che hanno contraddistinto negli ultimi dieci anni i drammatici fatti di quei giorni. .. chiudere una delle pagine più nere della nostra storia recente e riqualifica l’immagine dell’Italia e di Genova davanti all’opinione pubblica Europeaâ€. Musica: Cristicchi vince con 'Genova brucia' Premio Amnesty Italia ...Adnkronos/IGN - … il migliore brano sui diritti umani pubblicato nel corso dell’anno precedente. … strumento di memoria per non dimenticare una delle pagine piu’ vergognose e oscure del nostro paese. Genova e’ anche una ferita ancora aperta per chiunque pretenda, in questo piccolo paese, verita’ e giustizia’ … Dedico con tutto il mio cuore questo premio ad Heidi e Giuliano Giuliani, a Don Andrea Gallo, a tutti i ragazzi che erano a Genova nel 2001 e a quelli che oggi lottano per il rispetto dei diritti umani, alzando la testa e la voce in questo assordante silenzio’. … ‘A un solo metro’ (Luca Bussoletti con Dario Fo), …, ‘Il mio onore’ (Enrico Ruggeri). … Della giuria che ha selezionato le proposte pervenute alla segreteria di Voci per la Liberta’, hanno fanno parte: Gio’ Alaimo (il Gazzettino), Roberta Balzotti (Televideo Rai), Alessandro Besselva Averame (Mucchio), Ugo Coccia (Rai International), Cinzia Fiorato (Rai Uno), Gianmaurizio Foderaro (Rai Radio 1), Federico Guglielmi (Rai Radio 1, Mucchio, Audioreview), Michele Lionello (Voci Per La Liberta’), Enrico Maria Magli (Radio 1, Deejay TV), Carlo Mandelli (QN - Quotidiano Nazionale, Il Giorno), Riccardo Noury (portavoce di Amnesty International), Valeria Rusconi (Repubblica, Espresso), Giordano Sangiorgi (Meeting degli Indipendenti), Renzo Stefanel (Rockit), Christine Weise (presidente di Amnesty International) e Savino Zaba (Rai 1, Radio 2)”.
G8, sentenza Giuliani: Italia assolta. Scandroglio e Plinio (Pdl ...? - Il Vostro Giornale.”
G8, violenze alla Bolzaneto. “Vessati e torturati in caserma” Bolzaneto, le motivazioni: «Abietto appellarsi al nazismo»? - Il Secolo XIXtutte le 24 notizie »Comitato Verità e Giustizia per GenovaG8 Genova: la Corte di giustizia Ue<br>assolve Italia su morte ...- Copia cacheBLOG DI CIPIRI: G8 Genova,la Corte di giustizia Ue assolve Italia ...Copia cacheNotizie dai blog su G8 Genova: la Corte di giustizia Ueassolve ... Copia cachenuova resistenza » G8 Genova: la Corte di giustizia Ueassolve ... Copia cache.

televisione
17 aprile 2011
BTV=Berlusconi in TV, FOC=fatti, opinioni e credenze
Con queste due sigle (BTV=Berlusconi-TV e FOC=fatti-opinioni-credenze), scrivo impressione di quello che vedo en TV, pro o contra Berlusconi.
Se del Tg5  mi sembra  avere quasi sempre una immagine positiva o leggermente favorevole di Berlusconi, approfondimenti e opinioni di Rai3 e La7 sono quasi sempre con il più negativo de Berlusconi. Per loro e per suoi credenti è colpa di Berlusconi, dei suoi processi, delle sue feste, Rubi, leggi ad personam, parole contro magistrati e giustizia. Per me o è il risultato del populismo-DAVID-golia o de interessi editoriali di Rai3 e La7 di distrugere Berlusconi. 
La mia impressione è di vedere il 90% anti-Berlusconi per banalità del presente dei suoi difetti, (tutti sano che non è un santo e ha suoi difetti che non mi sembrano peggiori della media generale d’italiani o europei), o illegalità del passato che erano abituali in molti settori dell’economia, illegalità al 100% in tutta Italia del settore che migliore ho conosciuto.
Secondo un sondaggio la giustizia è all’11 posto nelle preoccupazioni degli italiani. Secondo me è il risultato di un’informazione che ripete continuamente che la riforma della giustizia è a personam, solo per salvar Berlusconi dei processi. Può darsi che sia vero in parte vero ma non ho dubbi che la giustizia spenda 10, 100 o 1.000 volte più per condannare Berlusconi che per condannare pericolosi b0ss mafi0si. Da questi non se parla perché non è popolare ed è pericoloso.
Credo avere idee per sondaggi più intelligenti ma forse non sarebbero papulare. Immagino che sia più popolare in TV un finto teste d’intelligenza a domandare ad Andreotti se Sofia Loren è, sta eletta miss che un vero teste d’intelligenza con tecniche più scientifiche di valutare le capacità e valore relativo di ogni opinione.
Al primo posto delle preoccupazioni secondo un sondaggio è il lavoro. Ricordo che in altri tempi era fra primi posti la sicurezza. Ricordo una notizia recente che diceva che certe rapine sono diminuite 50%. Ha fato poca notizia perché non è importante o è più popolare falsi dati del 33,3% dei giovani senza lavoro? Datti più scientifici del 7,4% di giovani disoccupati, (Fonte: Panorama, 2011-04-14, p. 133, Luca Ricolfi), sono meno popolari?
Le buone notizie di Rai3 per bocca del vice direttore di “La Stampa” sono le pesanti condanne dei dirigenti della Thyssenkrupp e dello Stato a risarcire le famiglie dei manifestanti al G8 di Genova. Per me è evidente che produce effetti negativi su il lavoro ma difficile di spiegare e fare credere a certo pubblico di Rai3. Nella sua tradizione comunista e populista del popolo del basso tutto quello che è contro elite e Stato è buono e giusto.
politica interna
14 marzo 2011
Riforma della giustizia, Angelino Alfano, Piroso, NDP, Davigo, Tortora, G8 di Genova, Fini, magistrati e PM
Appunti e idee del’intervista di Piroso ad Angelino Alfano, (La7, NDP):
Chi sbaglia paga, quasi sempre, in quasi tutte attività umana, solo nella magistratura molte volte è il contrario: “Tortora, … hanno tutti fatto carriera,… Non esiste il dolo dei magistrati, … tradendo la volontà del popolo,… grande potere dei magistrati senza limite, grande incongruenza, legge uguale per tutti tranne che per magistrati,…” (L’84% di un referendum popolare voleva fare pagare a magistrati, di tasca propria, il danno degli errori. Ma in realtà pagano innocenti, pagano più onesti contribuenti e quando se indignano, criticano sentenze o magistrati pagano per diffamazione. Giornalisti sono stati condannati a pagare €280.000 per “criticare” o “diffamare” magistrati? ).
“Parlamentare ha meno potere di un magistrato, ogni 5 ani o prima un politico può essere mandato a casa, …”
Applicando la teoria di Fini, (dimissione dei politici indagati), un magistrato può distruggere il migliore governo della storia d’Italia, indagando politici per banalità minori del Rubygate. Con intercettazioni per tutti politici antipatici come quelle per Berlusconi e Ruby sarà difficile fare cadere il migliore governo?
Sembra che poliziotti del G8 di Genova sono stati condannati a 100 anni di carcere. Molti volevano ancora di più. Giusto? O più giusto se la giustizia avesse priorità per grandi mafi0si, veri criminali abituali che causano più danni sociali?
“Il processo è già una pena, …” Molte volte una pena per innocenti e contribuenti: Riproduzione di Davigo a raccontare che per un biglietto di €1 se può fare un processo che costa a contribuenti €3.000 solo per un avvocato.
Angelino Alfano ha raccontato che sono 67.000 in carcere, 24.000 stranieri, nessuno vuole andare in carcere nei propri paesi. In 2 anni sono stati creati più posti in carcere dei 10 anni precedenti. Non nasconde la paura di ritorsioni per il massimo storico dei detenuti al 41bis.
politica interna
18 dicembre 2010
Vandali, violenti, delinquenti, Roma, 14 di dicembre 2010, G8 di Genova, Global Forum Napoli, NAF=Neo-anarchia-futura, RNM=rivoluzione-NEO-marxista, giustizia di Stalin e comunismo all'italiana

Nella Russia di Stalin, per danneggiare involontariamente un carro armato, un soldato è stato condannato a 10 anni di lavori forzati. Un ladro di un panino è stato condannato a 5 anni di lavori forzati. In Italia sono più onesti contribuenti condannati a lavorare per la distruzione di Napoli, Genova e Roma. Mentre in Russia e Cina morivano milioni per opinioni politiche, a Roma e Paris manifestavano nel 1968 con bandiere di Stalin e Mao. Comunisti italiani hanno imparato solo il peggiore del comunismo? La giustizia di Stalin mi sembra esagerata. Ma una giustizia che condanna innocente e più onesti contribuenti a pagare danni dei vandali, delinquenti e criminali non è più ingiusta? Non sarebbe più giusto fare pagare danni a chi le causa?
Vandali, violenti, delinquenti del 14D=14 di dicembre ’10, G8 di Genova e Global Forum di Napoli Dopo la spazzatura di Napoli l’immagine dei vandali di Roma aggiunge un’immagine negativa d’Italia nel mondo. Quali sono gli effetti psicologici dell’informazione in Italia su queste manifestazioni? Secondo me il Tg4 di Emilio Fede ha fato il migliore ...
La distruzione di Roma è l'espressione del populismo di piazze contro l'intelligenza d'elite. permalink : GIB= grande-intelligenza-Berlusconi intelligenza Berlusconi PSM piccoli-servitori-della-m… populismo.
Striscia la Notizia e Le Iene mostrano continuamente casi di truffe che rimangano impuniti e continuano con enormi danni per le vittime. Immagino che sia possibile inventare altre forme di giustizia, convertire più onesti e intelligenti avvocati a diventare giudici arbitri come quelli di Forum. Una regina dei rom è diventata milionaria facendo giustizia. Immagino che certe persone con particolari dotti di buon senso potevano fare giustizia anche senza studiare leggi, per certi casi. Credo che inventare nuove forme di giustizia o liberalizzare altre forme di giustizia sia una priorità per un mondo migliore. Se piccoli ladri e truffe sono premiati, diventano un primo passo per peggiore criminalità. permalink Ladri truffe vandali Striscia la Notizia Le Iene Forum MFG milionaria facendo giustizia creatività intelligenza collettiva NGF giustizia CAO CAA CAB neo-politica neo-giustizia mgs GMS GIUSTIZIA-MILIONARIA-STALIN.
PAV=politica di Angelo Vassallo, MGS=migliore giustizia di Stalin, MFG=milionaria facendo giustizia .
Rifiuti, Bertolaso, Angelo Vassallo, giustizia della milionaria e di Stalin GMS Stalin GZM rivoluzione-NEO-marxista .
Panorama, Famiglia Cristiana, L’espresso e se io fosse consulente creativo dei 3 direttori Se io fosse consulente dei 3 direttoridi Panorama, Famiglia Cristiana e L’espresso suggeriva di criticare il peggiore per elettori, contribuenti e consumatori di questo governo ma anche di elogiare il migliore e soprattutto di dare suggerimenti per migliore politica. ccd rom famiglia cristiana consulente direttori zingara neo creativo l’espresso futura ngf milionaria gzm mgs c3d.
Anno giudiziario, risorse umane e materiali per realizzare i tempi brevi. VGT vecchia giustizia tradizionale GDB giustizia Berlusconi GZM giustizia della zingara milionaria GDS giustizia di Stalin TDB tortura di Berlusconi g3m giustizia in 3 minuti vg5% lis dmp .
Carceri, … cdf=civiltà Diliberto Fassino, NGF= Neo-giustizia futura, gzm= giustizia zingara milionaria, MGS .
Stuprata per ore, Cisl, attacchi sedi Roma, Casa An, Uefa, responsabile anche Paese che ospita...per la maggiore parte dei problemi vedo la stessa causa, (vit =vecchia ingiustizia tradizionale, ) e la stessa soluzione: NGF =Neo-Giustizia-futura, g3m=giustizia in 3 minuti NAF Neo-anarchia-futura RNM rivoluzione-NEO-marxista GDB giustizia Berlusconi vg5% lis dmp.
Ferdinando Imposimato, magistrati, avvocati, creatività e intelligenza collettiva per una NGF=Neo-giustizia-futura… Ferdinando Imposimato è "Il Simbolo della Giustizia" all’ONU. Per me è uno dei simboli della migliore giustizia che ho conosciuto in Italia, (Forum), la più grande vittima vivente della grande vergogna della storia d’Italia e uno dei magistrati che fa eccezione nella "seconda vergogna" dell’Italia che ho conosciuto. .. Ferdinando Imposimato magistrati avvocati creatività intelligenza NGF Neo-giustizia-futura NAF RNM VII V1V V2V VGI PBM GAI FAA VG5% VG2% VG1% G3M EGF PEB VGT P3P XXX maf MAM MAGISTRATI-ANTI-MAF SDM SDS S51 98M.
Denunciato 7 volte per molestie e minacce, uccide 2 ex e si toglie la vita, legalità, psicologia, pedagogia e buon senso di giustizia, … buon senso di giustizia neo-anarchia neo-giustizia vgt lis ngf naf leggi legalità .
Vg5%=vecchia giustizia dei 5%, (95% dei processi in prescrizione), Bruno Tinti e NGF=Neo-giustizia-futura … g3m giustizia in 3 minuti lis vgt ngf vg5% v2v v1v vvv s51 neo-giustizia-futura.
BPF=biologia psicologia e filosofia per una Neo-giustizia,… Nella vecchia giustizia tradizionale la priorità sono le leggi. Leggi del 1800, nate per rispondere a un problema dei pirati di quel tempo, possano rimanere dimenticate fra milioni di altre ed essere applicate un secolo dopo per un’evidente ingiustizia. BPF=biologia psicologia filosofia Neo-giustizia vgt lis v2v vg5% .
Fao, fame, Cam14, … Cam14 arresti scarcerati maf sav v2v vgi vgt vg5% lis g3m ngf rivoluzioneNEOmarxista tdb NeoTDB Neo-TorturaDiBerlusconi 41bis lgs lavoro galere Stalin mafi0si s200m sequestrare 200 miliardi fatturato criminalità agricoltura morti di fame.
Protettori sequestratori albanesi, prostituta, vittima, giustizia e contribuenti italiani Se il cliente non paga €1.000 per una prostituta italiana arrivano 2 protettori albanesi per sequestrare il cliente e farle pagare €2.000, (1). Ma se il pagamento non va a buon fini arriva la polizia e giustizia per fare pagare a più onesti contribuenti e consumatori con grande probabilità fra €20.000 ... vgi vgt v2v lis .
Vgi=vecchia giustizia italiana e NGF=Neo giustizia futura,…Un costruttore Napoletano mi ha raccontato che ha aspettato 4 anni per il pagamento di una villa che aveva costruito. Poi è andato della maf… (1), e nel giorno dopo aveva tutto pagato. Le ho domandato perché non è andato alla giustizia. Mi ha risposto che spendeva altro tanto e forze dopo 10 ani riceveva per pagare … lis futura caa vgt ngf vgi all’italiana cao s51 vg1% g3m vg5% ggga.
Berlusconi, Alfano, Berlusconi e Alfano ricordano vittime … Antonino Scopelliti … vvv v1v v2v vgt vgi vg5% g3m gai bms ngf tdb sas.
Stupidità, giustizia, legalità, intelligenza, … neo-intelligenza vgt ngf vgi poc pocc ppocc v2v vg5% processi prescrizione s51.
Neo-anarchia, gerarchia dei migliori senza dittature, il migliore della vecchia anarchia senza il suo peggiore La vecchia anarchia è l’opposto alle dittature. Molte volte l’anarchia è stata peggiore delle dittature. Proprio per questo la vecchia anarchia non ha mai arrivato al potere a lungo e ha causato tanti danni che ha creato le condizioni dell’apparizione delle dittature. La vecchia anarchia ha causato tanti danni che ha creato le condizioni ... Neo-anarchia vgt vgt=vecchia giustizia tradizionale.
Anno giudiziario, VGT=vecchia giustizia tradizionale, GDB=giustizia di Berlusconi, GZM=giustizia della zingara milionaria, GDS=giustizia di Stalin e g3m=giustizia in 3 minuti

politica interna
16 dicembre 2010
Vandali, violenti, delinquenti del 14D=14 di dicembre ’10, G8 di Genova e Global Forum di Napoli

Ho visto nelle prime pagine dei giornali del Portogallo la vergogna del 14 di Dicembre a Roma. Dopo la spazzatura di Napoli l’immagine dei vandali di Roma aggiunge un’immagine negativa d’Italia nel mondo.

Quali sono gli effetti psicologici dell’informazione in Italia su queste manifestazioni? Secondo me il Tg4 di Emilio Fede ha fato il migliore servizio pubblico e più impopolare per certa sinistra: l’emozione negativa d’Emilio Fede contro manifestanti vandali e delinquenti era evidente e naturalmente ha un effetto di gradimento fra chi condivide e di antipatia per violenti vandali. Rai3 e l’Exit di La7 hanno un effetto contrario: senza emozione di critica quasi sembra che manifestanti sono eroi per una giusta causa. La leggenda che accompagnava l’immagine delle manifestazione era sintomatica di un populismo di simpatia con manifestanti: “Assalto dei palazzi del potere”. Sembra che sono eroi popolari contro poteri come David contro Golia. In una democrazia il potere democratico è il potere del popolo che può votare chi considera migliore. La violenza contro un potere democratico è una violenza contro la migliori rappresentanti del popolo. Questi milioni di danni dei vandali sono pagati dei più onesti contribuenti, aumentano il debito pubblico o peggiorano servizi pubblichi o tutti due. Secondo me la condanna doveva essere senza se e senza ma. Per molti è buono tutto quello che è contro Berlusconi o potere politico che non sia il suo.

Se io fosse consulente creativo di Berlusconi, Alfano, Maroni, Calderoli e Ignazio La Russa suggeriva una riforma della giustizia ispirata al migliore della giustizia di Stalin, e della milionaria facendo giustizia a Roma: chi causa un danno sociale paga per il danno per la giustizia. A questo aggiungerebbe una Neo-anarchia-futura e rivoluzione-NEO-marxista: gerarchia dei migliori magistrati che non solo facevano pagare danni e per il suo lavoro ma anche per premiare collaboratori. Supponiamo che per ogni manifestazione se creava un servizio di volontari anonimi secreti in collaborazione con forze dell’ordine o esercito per intervenire e prendere responsabili con premi di un minimo del 10% de’utilità sociale. Supponiamo che erano 1.000 volontari che fotografavano con il telefonino e seguivano vandali criminali en collaborazione con forze dell’ordine o esercito e arrestavano 100 vandali dei quali non c’era dubbio di colpevolezza. Supponiamo che tutti danni erano di 20 milioni più 3 milione per la giustizia e 2 milioni per premiare volontari. Questi 25 milioni sarebbero pagati dei vandali, non dei più onesti contribuenti, come ha fato la giustizia del Global Forum di Napoli e del G8 di Genova.
SEOcrazia,… SEOcrazia, MGS=migliore-giustizia-Stalin, GSM=giustizia-Stalin-milionaria, MFG=milionaria-facendo-giustizia, P3P PIP PAM M3M RBA AAI CAO CAB CAA MAF VVV V1V GIB TIB.
Mostri sacri della vecchia Italia… ptv mg8 mmg8 vipvi vipvi=very important people mostri sacri vecchia italia bmi gms mgt cfg acg.
C. A. On. Berlusconi: meritocrazia, biologia, psicologia, filosofia, creatività e intelligenza collettiva per efficienza e pragmatismo.
GIB=grande intelligenza di Berlusconi,… GIB=grande intelligenza di Berlusconi B4G B4S MAF VVV V1V V2V SDM SDS SVL stupidità vecchia legalità Berlusconi VG5% NSP CAO GMS giustizia-milionaria-Stalin NGF Neo-giustizia-futura RNM rivoluzione-NEO-marxista MGS migliore-giustizia-Stalin TDB s51 RBA bat

Rifiuti, Bertolaso, Angelo Vassallo, giustizia della milionaria e di Stalin... Rifiuti Bertolaso Angelo Vassallo giustizia GMS Stalin GZM rivoluzione-NEO-marxista

Mara Carfagna, Angelo Vassallo, rifiuti, giustizia della
milionaria, di Stalin di Milano, di Europa e di Napoli
Ladri, truffe, vandali, Striscia la Notizia, Le Iene, Forum, milionaria facendo giustizia creatività e intelligenza collettiva per il futuro
Ladri, truffe, vandali, Striscia la Notizia, Le Iene, Forum, milionaria...
Rifiuti a Napoli, politica di Angelo Vassallo e giustizia di Stalin
Dosta! Basta! Razzismo o ladri, criminali, delinquenti e mafi0si?
ONU, Neo-ONU, FAO, Neo-FAO, morti di fame, GSF=giustizia senza frontiere, G3M=giustizia in 3 minuti, GDS=giustizia di Stalin MFG, CMC=civiltàMAFI0SAcriminale, S6M, NGF, NUM, TIO, TRIBUNALE INTERNAZIONALE DELL’ONU, LDT, ladri del tempo, TIL, Razzismo, ladri, criminali, delinquenti, mafi0si, MFG=milionaria-FACENDO-giustizia, GSM=GIUSTIZIA-STALIN-MILIONARIA, GDS=giustizia-di-Stalin

diritti
1 settembre 2010
Diritti umani, tortura, USA, Italia, Iraq, G8 di Genova, fatti, opinione, credenze, informazione o disinformazione?

Trovo informazione molto contraditorie fra fatti, opinione e credenze:  .“News_main: “Diritti umani, gli USA «bocciano» l'Italia 05/03/02, di Maurizio Molinari … Il Dipartimento di Stato: giustizia troppo lenta e violenze della polizia a Genova per il G8” … eccessivo uso della forza" contro i dimostranti e le "minoranze etniche… “.

Ricordo di avere letto al meno 2 casi di 2 senegalesi criminali che hanno aggredito forze dell’ordine e sono stati meno puniti dei poliziotti e carabinieri che hanno aggredito manifestanti al G8 di Genova.
Da un mio sondaggio a Milano nel 2004 quasi tutti credevano che USA era il paese del mondo con più tortura e pena di morte. Ho raccontato ad un professore che ha fato lo stesso sondaggio in una scuola e il 100% era convito che USA fosse il paese con più tortura e pena di morte. Sembra che in quelle anno in Cina erano stati condannati a morte circa 10.000 e negli USA meno di 100.

 

Iraq, pace, petrolio, Berlusconi, Bush, etica, intelligenza e ...
politica interna
19 agosto 2010
GG8=giustizia al G8 di Genova, tortura all'Italia vista da Amnesty International: Giustizia, legalità, civiltà o mediocrazia della civiltàMAFI0SAcruiminale?

“La più grave sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale” …”Tra il 20 e il 22 luglio 2001, a Genova, furono commesse enormi brutalità da parte delle forze dell’ordine nei confronti di molti manifestanti,... (1).

Non nego i fatti, violenza e brutalità che se possa chiamare di tortura. Ma quante torture dei criminali e mafi0si contro innocenti e forze dell’ordine sono state meno punite?
Molti volevano più condanne per forze dell’ordine e gerarchie della politica. Legge uguale per tutti o mediocrazia, potere dei media populisti in particolare d’Indymedia a condizionare più diritti dei manifestati? Giustizia, legalità, o più diritti dei manifestanti che innocenti con costi per contribuenti e benefici per la criminalità e maf…? Amnesty International non conosce quelli mafi0si che uscendo di galera dopo una media di 4 anni torturano fino alla morte chi le ha accusato?
(1)          “… Violenze e soprusi … l’abuso d’ufficio, l’abuso d’autorità contro arrestati o detenuti, la violenza privata. Pene dai sei mesi ai tre anni che ricadono nell’indulto. Responsabilità che andranno in prescrizione dal gennaio 2009: tutti impuniti e contenti. Nonostante sia stato un inferno… Tutti furono picchiati con manganellate o schiaffi. Tutti furono insultati; alle donne “entro stasera vi scoperemo tutte”, agli uomini ”sei un gay o un comunista?”. … perquisizioni della polizia di Stato e della polizia penitenziaria; detenuti spogliati con donne costrette a rimanere a lungo nude dinanzi a cinque, sei agenti. Umiliarono malcapitati e malcapitate, le donne indisposte non ricevettero cure, solo insulti: “puttana”,“troia”. Ignorarono i diritti degli imputati, costretti a firmare per attestare di non aver voluto chiamare la famiglia, avvertire un avvocato…Per 72 ore una caserma diventò un lager: non era il Cile di Pinochet, ma il nostro Belpaese che sforna moratorie sui diritti civili all’ONU, ... Ma i diritti umani sono stati violati a casa nostra tra lacrime, sangue, crani fracassati, costole rotte… Cosa resterà di Bolzaneto e delle sue torture? La tortura che soffia sull'Italia”.  
televisione
17 giugno 2010
GG8=Giustizia al G8 di Genova, (mg8, amg8, v2v, vg5%, vg1%, lis, vai, naf, ngf, rnm, xxx)

Continua a essere notizia la giustizia al G8 di Genova, (1). Il G8 di Genova rimenerà per la storia come la peggiore vergogna della vecchia anarchia, vecchio comunismo, vecchia giustizia, vecchia politica, vecchia sicurezza, intelligenza di elite, stupidità dell'elite, intelligenza popolare, stupidità del populismo di piazze, violenza del populismo di piazze, violenza della polizia e forze dell'ordine, adoratori di uno stupido marginale delinquente, etica no-global, violenza-stupidità-machiavelica-no-global, ... O altro?

G8 di Genova, De Gennaro condannato per induzione alla falsa testimonianza... Un anno e 4 mesi … Adnkronos/IGN.

Dei primi 1.350 risultati per: giustizia, G8, Genova, "Neo-Machiavelli":
Mostra tutti i risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »Neo Machiavelli | in LiquidaG8 di Genova | in LiquidaMostra altri risultati da www.liquida.itG8, Indymedia Napoli, orgoglio o vergogna della vecchia anarchia ...Neo-politica - neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività ...Mostra altri risultati da neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.itWasalive in BlogbabelAvvocati, legalità, civiltà o concorso legale in ...Barbara Palombelli, cuore, buonismo e populismo di sinistra ...Mostra altri risultati da neoitalia.splinder.comGenova, per il G8 chiesto il rinvio a giudizio di 29 poliziotti ...
(1)    Dei primi 80 risultati news per: giustizia, G8, Genova:G8: CONDANNA DE GENNARO, PM ZUCCA "PRIMO GRADO NON GIUSTO"AGI - Agenzia Giornalistica Italia-G8 GENOVA: ATTESA DOMANI SENTENZA APPELLO PER DE GENNARO-AGI - Agenzia Giornalistica ItaliaInchiesta G8, San Marino: massima collaborazioneAltaRimini-Appalti: San Marino assicura, massima collaborazione su inchiesta G8-Il Tempotutte le 46 notizie »
Dei primi 349.000 risultati per: giustizia G8, Genova, Mai più come al G8 - Comitato Verità e Giustizia per GenovaComitato Verità e Giustizia per GenovaMostra altri risultati da www.veritagiustizia.itG8 GENOVA COISP FINALMENTE GIUSTIZIA PER MARIO PLACANICA - Agenzia ...G8 Genova/ Giustizia è fatta per l'assalto alla Diaz, verdetto ...Articolo 21 - G8 di Genova. Dopo 9 anni un barlume di giustiziaDiaz: Arci, restituita giustizia a vittime - Rassegna.it - Sito di ...G8 Genova: Amnesty, Verdetto Su Fatti Diaz Porta Verita' e ...G8 Genova, si va in appello: "Non è stata fatta giustizia"Niente Barriere: G8 di Genova 2001, giustizia è fatta ...in appello!G8 di Genova, stasera la sentenza della Corte d'Appello - G8 ...g8 genova diazsentenza g8 genovag8 genova giuliani

Ricorda la condanna a un giorno di galera per un b0ss mafioso, 3 mesi per estorsione dei familiari di un b0ss al 41bis, 4 mesi con pena sospesa per un criminale che ha aggredito un poliziotto con costelle rotte e diversi giorni in ospedale …”La legge è uguale per tutti”?   
CULTURA
9 gennaio 2010
Vandali, violenza, distruzione di Napoli, Genova, Rosarno, aggressioni a Berlusconi, giustizia, intelligenza, legalità, ingiustizia e stupidità

Se il primo aggressore di Berlusconi con il treppiede fosse punito sarebbe la seconda aggressione? Il primo aggressore ha passato un giorno in carcere, diventato eroi di tutti pab=pamphlet-anti-Berlusconi, in particolare di Indymedia e non so se ha pagato una percentuale minima dei danni alla società. Mi sembra evidente che se un’intelligente giustizia le facesse pagare i danni e certa informazione non lo trasformassero in eroi non sarebbe la seconda aggressione.

Bill Gates, uno dei più intelligenti e più filantropo della storia, è venuto a Social Forum di Napoli spiegare come un funzionario pubblico con le nove tecnologie poteva fare più di 100 con le vecchie. Più stupidi reazionari no-globale non hanno sentito il suo messaggio, hanno preferito distruggere Napoli per fare più notizia del messaggio di Bill Gates. Più stupida giustizia ha punito più carabinieri che manifestanti. Il premio della violenza ha incoraggiato la violenza al G8 di Genova. Il premio della violenza in altre manifestazione ha incoraggiato la violenza. Africani sanno che in Italia è peggiore di Africa: la violenza conta più dell'intelligenza per avere dei benefici o diritti, anche se questi diritti violano altri diritti più giusti. La stupidità al più alto livello, la peggiore colpevole, è la vecchia giustizia che non ha bisogno di una riforma ma di una rivoluzioneNEOmarxista, con il migliore della giustizia di Stalin: chi causa un danno alla società deve risarcire. Non con la vecchia giustizia delle toghe rosse e dei comunisti all'italiana che fanno pagare a chi non ha colpa quelli 50 milioni di danni al G8 di Genova, al Social Forum di Napoli, a ogni manifestazione dei vandali, violenti della lotta di classe. Più che lotta di classe abbiamo bisogno di una collaborazione di classe con gerarchie dei migliori per salvare il massimo dei milioni che muoiano di fame.   

politica interna
4 gennaio 2010
PMP=piccoli-magistrati-piccola vecchia giustizia, toghe rosse di sangue e comunismo, leone e piccole-pecore-agnelli, (vvv, v1v, v2v, vg5%, lis, pvg, ppa, lpa)

In 23 anni sono stati assassinati 26 magistrati. Corrado Carnevale faceva la carriera più veloce della vecchia gerarchia della vecchia giustizia mentre chiamava cretini a Falcone e Borsellino. Più favorevole alla grande vergogna che è migliore non nominare per non saltare per aria o vivre con la scorta come Saviano,  facevano carriera, andavano in vacanza con b0ss, arrivavano prima a presidenti dei tribunali. Ricordo una piccola notizia di un presidente di un tribbunale che cercato di corromper altri magistrati per favorire b0ss mafi0si suoi amici. E' stato condannato a 18 mesi di galera con la condizionale. Ricordo altra piccola notizia di una Presidente di tribunale che è stata arrestata con accusa di partecipare a truffe alla Ce di 5 milioni in collaborazione con b0ss mafi0si. Un presunto b0ss è stato arrestato per la seconda volta e passato un solo giorno in galera. Sono arrivati grandi avvocati, quelli migliore che sono migliore pagati con parte dei miliardi di fatturato a danni delle vittime e le hanno restituito la libertà per essere trovato con una macchia di lusso, in uno dei simboli del crimine, dei miliardi di affare sporchi per danni dei contribuenti. Da questo non dico il nome per non morire come Falcone o vivere come Saviano, (gai=Gotti all'italiana). Questi e altri non fanno scandalo per doppia paura delle due grande vergogne, una che ammazza Falcone, altra dei piccoli intoccabili, che non si possano criticare le sentenze per non essere condannati a pagare €35.000, come Tina Lagostena Bassi. A questa seconda vergogna non si può fare satira per non essere più condannati di un’aggressione fisica a Berlusconi. Per piccoli magistrati della piccola giustizia è peggiore una satira alla giustizia che la violenza a Berlusconi, criminali e vandali che causano miliardi di danni per contribuenti e consumatori. Nella piccola giustizia passano molti intelligenti magistrati ma rimangano pochi dei migliori: molti dei più onesti, intelligenti ed efficienti sono stati distrutti della grande vergogna o della propria struttura dei vecchi magistrati con la vecchia legalità. Molti preferiscano la tranquillità di una carriera dei più amici o favorevoli dei mafi0si che la meritocrazia. Credo che non esiste nessuna professione di grande responsabilità con meno meritocrazia. Il concorso per diventare magistrato può essere valutato in apena 3 minuti. Se sono figli di magistrati passano più facilmente nei concorsi. Secondo certi dati sembra che la carriera giudiziaria continuava indisturbata per più del 99% dei magistrati, anche se cometevano gravi errori o mostravano di essere poco intelligenti, con poca onestà, con poco buon senso di giustizia. Non avevano il buon senso di dare priorità a peggiori criminali con più danni sociali e peggiori mafi0si quelli 5% d’efficienza. Molti dei peggiori mafi0si avevano grandi avvocati, killers, ed entravano nei 95% di prescrizione. Ho l'impressione che le priorità della giustizia erano molte volte condizionate dei soldi per migliori avvocati, del populismo del momento, ideologia politica o altri interessi che non sempre erano più giusti. Sarà interesse del paese e di migliore giustizia la priorità per Berlusconi, Andreotti, carabinieri, poliziotti, forze dell'ordine al forum di Napoli e G8 di Genova, Corona, Franzoni, Mez, Amanda, Pollari, Cia, Sismi che se sono occupati di Abu Omar…?

Dove non esiste meritocrazia, dove vecchi rimbambiti possano fare carriera e arrivare a guadagnare più dei giovani nel migliore delle sue facoltà, rimangano quelli meno competenti. Migliori preferiscano essere avvocati dei grandi mafi0si. Immagino che la percentuale di comunisti, toghe rosse, sono il risultato logico della mancanza di meritocrazia proprio di certa sinistra.  
Immagino una giustizia più intelligente, in un sistema più intelligente, con giudici più intelligenti che faceva migliore con 3 minuti per tutti questi 95% dei processi in prescrizione. Immagino che se potevano ricuperare centenne di miliardi di euro a grandi criminali e finanziare la rivoluzioneNEOmarxista: migliori magistrati, migliore giustizia, economia, politica, cultura, informazione e volontariato.
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte