creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

POLITICA
26 giugno 2018
Cristo, Hitler, Mandela, Pertini, Grillo, condannati in Parlamento, eroi, rivoluzionari o criminali?

Una revisione della storia può stimolare la creatività e intelligenza collettiva per inventare un futuro migliore? La storio di Cristo, Hitler, Mandela, Pertini, Grillo, condannati in Parlamento, possano diventare fonti di reflezzioni? Il conndanato Maroni è diventato il migliore ministro contro mafia e criminalità? 

Cristo è statocondannato alla morte della giustizia del popolo.

Hitler è statocondannato a prigione per azione contro la politica del momento, fra 1924 e1925, … In galera ha scritto “Mein Kampf”, mia lotta, diventato il libro piùpopolare del momento e uno degli strumenti della sua ascesa al potere

Mandela ha passatomolto tempo in galera e diventato eroi africano del secolo, …

Anche Pertini eraun condannato, (1).

 Grillo ha fato una grande campagna contro condannatiin Parlamento, …

Molti condannatisono eroi, rivoluzionari o criminali, secondo certi valori non sempre universali.

Molte volte beneficiillegali giusti sono superiori a certa legalità immorale e ingiusta.

(1)   http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2007/09/26/anche-pertini-era-un-condannato-in-via-definitiva/:“Anche Pertini era un condannato in via definitiva ... con un po' di banalebuon senso ... Pannella che ha provocatoriamente spacciato marijuana ... rendere ineleggibili in Parlamento i condannati in viadefinitiva - una delle questioni su cui Grillo ha raccolto le firme ..."

diritti
30 novembre 2017
Psicologia applicata ad un futuro mondo migliore online

La migliore psicologia applicata ad un mondo migliore può essere riassunta inquesta frase: “COMPORTAMENTI PREMIATI TENDANO AD ESSERE RIPETUTTI E PUNITI TENDANO AD ESSERE EVITATI”. Una migliore giustizia e polizia potrebbe essere il meglio mezzo di premiare migliori e punire peggiore. Quello che ha fato la Microsoft di Bill Gates quando ha offerto 250.000 US$ per chi aiutasse poliziae giustizia a prendere e punire l’autore di uno dei peggiori crimini della storia di Internet, mi sembra il migliore esempio di psicologia applicata a un futuro migliore online: premiare chi collabora con la giustizia e polizia per punire peggiori criminali. Quello che ha fato la giustizia tedesca mi sembra il peggiore esempio di ingiustizia, immoralità e stupidità da chi poteva fare il meglio per un futuro migliore online: per un criminoso che ha causato €500.000.000 di danni globali con virus Sasser e Netsky, solo è stato punitocon 30 ore di lavoro sociale. In tutte migliore giustizie e migliore costituzione DOVEVA esistere una norma di buon senso di punire criminosi nella proporzione dei danni ingiusti e conseguenze sociali. Se non esiste doveva esistere in tutte migliore costituzioni la punizione proporzionale a danni sociali. Se la giustizi tedesca punisse di forma esemplare tutti suoi criminosi non sarebbe questo primato dei criminali online: nel 2004 il 70% dei crimini online proveniva di Germania. Questo criminoso è stato trattato per certa opinione pubblica tedesca e certi mesi d’informazione come un eroe. Per molti sembra che il collaboratore con la polizia per la sua prigione è stato più criminoso che l’autore di danni astronomici. Una ridicola punizione per l’autore di tanti danni sociali mi sembra la peggiore vergogna della giustizia tedesca dopo Hitler. Criminosi come questo con danni sociale senza frontiere dovevano rispondere in un tribunale internazionale per danni internazionali che lep unisse a lavorare per risarcire vitime e società.   

Il peggiore di Machiavelli può oggi giustificare danni astronomici globali con il beneficio di pochi. Contro il peggiore di Machiavelli propongo etica, deontologia, moralità e filosofia NEO-Machiavellica: N=Nuova, in continua evoluzione, E=Etica per più interesse globale e O=Online, senza frontiere.

Tutti possiamocontribuire per premiare migliori online e punire peggiori.

Il migliore online contra peggiori mi sembra Paolo Attivissimo. Citare il suo migliore, suoi libri con links per suoi prodotti può contribuire a premiare migliori. Citar Microsoft di Bill Gates per avere donato 250.000 US$ al collaboratore con la polizia e giustizia per prender il “CSN=Criminoso di SASSER e NETSKY” può essere una forma di premiare migliori per un mondo migliore. Criticare la giustizia tedesca per la ridicola punizione delle 30 ore di lavoro sociale ad uno dei peggiori criminosi della storia de Internet, criticare quelli che trattano criminosi come eroi e divulgare queste messaggi è certamente una forma di applicare la psicologia per un futuro mondo migliore online: premiare migliore e punire peggiori.

In un mondo sempre più globalizzato il peggiore di Machiavelli può produrre danni astronomici globali, giustificati con l’interesse di uno, o piccolo gruppo, o anche nazione. Una giustizia efficiente e globale del ONU o di una Neo-ONU può essere il migliore rimedio per evitare peggiore danni. 

Propongo una psicologia, giustizia, moralità e etica "Neo-Machiavellica" com la priorità ad un futuro mondo migliore per chi fa bene per la società globale online e più punizioni per peggiori.

POLITICA
6 dicembre 2016
Trump, Berlusconi, Grillo, Monti, Diliberto, Renzi, Hitler: Migliore il governo degli intellettuali, populisti, milionari o professionali della politica?
Migliore governo degli intellettuali, professionisti della politica milionari del economia o del populismo?

Il governo di Trump è pieno di milionari con fortune di più di 10 miliardi di euro.

Nei governi di Berlusconi … ?

Grillo è un milionario facendo satira dei milionari e politici. Vinci milioni all'anno a criticare i guadagni politici. Guadagna più di molti politici a criticare i guadagni politici. Propone meno guadagni e meno vantaggi per politici. Ma se politici sono bersagli preferii della satira dei comici e non hanno vantaggi non arrivano in politica solo meno intelligenti, inefficienti o con grandi ideali di missione politica che non garantisce competenza?
Hitler divenne milionario con la popolarità e populismo del suo libro "Mein Kampf". Un libro scritto in carcere fra 1925-1926 è diventato la più alta forma di finanziamento economico di Hitler e della sua politica nazista. Da povero ex-straniero, ex-austriaco in galera è diventato milionario con suo libro populista.

Grillo fa molta satira a comparare Berlusconi con Hitler. Ma la storia politica di Grillo non è più simile a Hitler che la storia di Berlusconi? Hitler, (fracassato artista al contrario di Grillo), è diventato milionario con i ricavi del suo libro. Grillo è diventato milionario con libri, blog e spettacoli. Grillo può fare politica per idealismo con la fonte di reddito delle sue produzioni populiste e dei spettacoli a criticare politici.

Nario Monti e Oliviero Diliberto sono politici provenienti dall’università con più idealismo e formazione intellettuale, che affari.

Renzi è un professionista della politica fra inteligenza e populismo? È caduto per essere più intelligente che populista?

Ma sarà meglio una politica degli intellettuali, populisti, milionari o professionali della politica?

Non sono in Itália dopo la caduto del quarto governo di Berlusconi, secondo me il governo più intelligente, efficiente e pragmatico di tutta la storia italiana che ho conosciuto dal 1982 al 2012.

Secondo voi, (sondaggio non scientifico, più furbo-populista che intelligente):

A-Meglio un governo degli intellettuali.

B-Meglio un governo dei populisti.

C-Meglio un governo dei milionari.

D-Meglio un governo dei professionali della politica.

Ringrazio un commento anche con solo una lettera o più per ordine di priorità.

Per sapernde di più:

TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, … www.amazon.de › … › Kindle eBooks › Fremdsprachige eBooks TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) eBook: Neo-Machiavelli ...

TEP=Tempo, Etica e Pubblicità-Marketing … www.amazon.com › Kindle Store › Kindle eBooks › Business & Money TEP=Tempo, Etica e Pubblicità-Marketing (TIL=Time Is Life, Tempo è Vita Vol. 2) (Italian Edition) - Kindle edition by Neo-Machiavelli PiresPortugal.

PiresPortugal Neo-Machiavelli | LinkedIn https://www.linkedin.com/in/piresportugal-neo-machiavelli-538b0325  Autor, Artista, Zauberer, clown-magic, Ballonkunstler presso Trattoria Toscana Teltow, Iserstr. 8-10 ..

PiresPortugal Neo-Machiavelli SERIP … https://about.me/PiresPortugal ... autor online de ideias para um mundo melhor e ganhar com ética e utilidade social ...

João de Deus Pires, PiresPortugal, SERIP … www.youtube.com/watch?v=xL2w78Rjz4g  João de Deus Madeira Pires, (PiresPortugal para autor online, SERIP magic shows para a profissão de ilusionista e SERIPires para volunariado …

CULTURA
3 agosto 2016
S13=Salvare 13 milioni di persone per anno

Ho trovato opinioni molto contrastante su soldi, povertà e morti di fame, (1). Credo che Bill Gates e Berlusconi abbiano contribuito più per salvare morti di fame de molti poveracci. Molti sono nati, (senza colpa) con minore capacità. Altri, per colpa sua o delle circunstanze, non hanno sviluppato le sue capacità. Molti comunisti e anarchisti credano che sia colpa dei ricchi se molti sono poveri. Credano che tutti milionari lavorano poco, … In realtà non ho conosciuto un unico milionario fatto da solo che lavori poco: Bill Gates ha detto che in 10 anni non ha fatto vacanze, Berlusconi ha detto con 74 anni che lavorava circa 18 ore tutti giorni, meno una volta al mese, (quando se divertiva con bunga-bunga, Ruby, Ronaldo, … ). 

Concordo con Sebastian Scaramuzza quando dice: “… la tua missione su questa terra RICHIEDE denaro… Se però la povertà è una scusa per giustificare il fatto di “non essere riusciti” è un’altro discorso…  la mia povertà di certo non aiuta un bambino del 3° mondo ad arrivare a fine giornata con un pasto...” (1). Ma non è vero sempre per tutti: se vivo in povertà per dare soldi o tempo in attività di volontariato e beneficenza certamente la mia povertà può contribuire a salvare molti dei 13 milioni di persone che muoiano ogni ano. Ho una teoria per salvare 6 milioni di bambini che muoiano di fame e malattie curabili più 7 milioni che muoiano per polluzione ogni ano: la teoria di Beppe Grillo dei RRR=Riciclo-Riutilizzo-Riconverto  applicate con la giustizia e efficienza di Berlusconi e Hitler.

Se più e migliori magistrati spendessero migliore quelli 300 milioni di euro dei contribuenti per processi a Berlusconi ... Se spendessero più per 2 obiettivi più intelligenti di Berlusconi, (2),  Se l’efficienza della giustizia per Andreotti, sesso di Berlusconi e Ruby, vandali delinquenti del G8 di Genova, processo a Abu Omar, militari americani di un accidente aereo,  … 5% di grandi efficienza quando favorisce mafia, criminalità e terrorismo … fossero per peggiori dei 95% dei processi in prescrizione … E se l'intelligenza di Berlusconi e efficienza di Hitler fossero per premiare migliore e punire peggiori in tutto il mondo credo che se poteva salvare una buona parte dei morti. Hitler è stato il politico più efficiente per peggiori obietivi. Immagino un NEO-Hitler, non come certi neo-nazisti, ma con la sua eficenza per un mondo migliore.

(1) https://www.sebastianscaramuzza.com/italo-cillo-confessa-robert-kiyosaki-mi-ha-salvato-la-vita/ : Se vivi nella grazia Divina (o Universo, o Dio) e sei nel flusso e la tua missione su questa terra RICHIEDE denaro… è inevitabile che lo attrarrai… Se però la povertà è una scusa per giustificare il fatto di “non essere riusciti” è un’altro discorso…    

(2) Per saperne di più cercare online "Neo-Machiavelli", Berlusconi, B2O, GIB, ...

"Bunga bunga, Ruby, Ronaldo: “Cristiano Ronaldo deve testimoniare … convocato come testimone nel processo, che inizia Mercoledì prossimo (6 aprile) contro il primo ministro italiano e il Milan padrone Silvio Berlusconi per fare sesso con una prostituta minorenne e abuso d'ufficio. …"rapporti sessuali" con Ruby, che allora aveva solo 17 anni. Il Primo Ministro avrà anche il suo ufficio in modo abusivo per ottenere nel maggio 2010. rilascio di Ruby quando era con l'accusa di furto in custodia della polizia. Sia Berlusconi che Ruby negano di avere avuto rapporti sessuali uno con l'altro… La politica  al vertice del G8… Berlusconi avverte di "città piena di zingari" www.welt.de/videos/politik_original/article12551293/Berlusconi-wird-der-Prozess-gemacht.html: Berlusconi está sendo julgado na Itália O Primeiro-Ministro Silvio Berlusconi é Feito por causa de sexo fare Caso com uma menor Do Processo , Em Procedimento de emergência, o Governo também tem que por responder Alegado Abuso de poder. Assim, de acordo com uma Comunicação fare Juiz Competente na terça-feira. Fonte: Reuters ... Cristiano Ronaldo un Depor para Berlusconi
No julgamento fare Primeiro-Ministro italiano Silvio Berlusconi por sexo com uma prostituta menor de idade e Cristiano Ronaldo svi Depor... Marroquina Karima el-Mahroug Chamado civile, havia relatado antes que os que investigam promotores de Milão que se ofereceram Dinheiro por sexo em Milão Cristiano Ronaldo. Portogallo asso futebol tinha negado e afirma que ele nunca conheceu a que Jovem un afirmação....
Ha fatto Silvio Berlusconi sesso con la minorenne Ruby? ... Bunga bunga processo: gli avvocati di Berlusconi vogliono sentire George Clooney... Clooney e Ronaldo in "Rubygate" processo - sporco ... www.sueddeutsche.de> Politica> Silvio Berlusconi 31.03.2011 - Nel processo Rubygate è in sostanza la questione se il 74-year-old sesso Berlusconi con l'allora minorenne marocchina ... 2010 sono i cosiddetti bunga bunga Festeggiamenti in villa di lusso di Berlusconi ad Arcore…"

diritti
21 aprile 2016
Berlusconi, Hitler, Mussolini, Felice Manti, Google e NEO-Italia Futura: fantasia di un NeoItaliano, artista, profeta, rivoluzionario, deficiente o delinquente?

Silvio Berlusconi è per me il politico della storia d’Italia e mondiale de mio conoscimento più intelligente, efficiente, pragmatico, creativo, lavoratore e generoso. Hitler e Mussolini sono stati più efficienti contro mafie, certa criminalità, ma con meno intelligenza di etica e utilità sociale globale. Andreotti può essere stato più pragmatico in politica di Berlusconi, ma meno creativo e intelligente per migliore obiettivi, (GIB, B2O, … ).

Felice Manti è per me il giornalista più intelligente per un futuro migliore de Italia che migliore conosco. Sono molti più popolari-populisti ma non conosco nessuno che meglio abbia divulgato il meglio per un futuro migliore e critica del peggio. Lavorando in un’impresa di Berlusconi mi aspettava che confermasse questa frasi che non sono solo mie ma credo siano vere: “Berlusconi ha creato il migliore governo contro la mafia dopo Mussolini.” “Il quarto governo di Berlusconi è stato il più efficiente contro la mafia, terrorismo, peggiore criminalità dopo Mussolini.” “Il Ministro del Interno del quarto governo di Berlusconi, ( Roberto Maroni), è stato il migliore della storia d’Italia contro mafia, terrorismo e peggiore criminalità.”       

Ho cercato con Google "Silvio Berlusconi", "Felice Manti" ma ho trovato poco su Berlusconi: Dei 3.330 risultati ho seleziionato della prima pagina:

felice manti – Il blog di Felice Manti - Il Giornale

blog.ilgiornale.it/manti/tag/felice-manti/:

                                                                           

Brescello affonda per ‘ndrangheta, da don Camillo a don Francesco

Da Don Camillo a Don Francesco. Dopo Rende anche Brescello affonda per le inflitrazioni della ‘ndrangheta.

Quando la mafia tratta col “nemico”, da Contrada all’Isis... presunta trattativa tra mafia, camorra e ‘ndrangheta e l’Isis. Bufale o verità?... a sentire il vicepresidente della commissione Antimafia Claudio Fava («in Sicilia è la mafia a tenere lontano l’Isis») l’ipotesi appare plausibile, tanto che il segretario Idv Ignazio Messina chiede spiegazioni: «Messaggio di una gravità assoluta, si rischia di diffondere un […]Quella prova che potrebbe scagionare Scajola... importanti intercettazioni... L’aveva promesso, l’ex ministro dell’Interno Claudio Scajola,... imputato per  «procurata inosservanza della pena» per aver favorito la latitanza dell’ex parlamentare azzurro condannato in via definitiva per mafia… Il Ponte sullo Stretto e la stretta sulla ‘ndrangheta... promesse dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ... La morte del boss malato e lo scontro sul 41bis... storico boss di ‘ndrangheta Pantaleone Mancuso ... Il boss della potente cosca del Vibonese, storica avversaria delle famiglie reggine che compongono il Crimine e che comandano su tutta la ‘ndrangheta, è morto a 68 anni per un tumore nell’ospedale del carcere di Tolmezzo, a Udine, dove era recluso al 41bis nonostante le sue condizioni di salute. Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato» … Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato» – rischia di esplodere molto presto. Gli avvocati Leopoldo Marchese e Gianfranco Giunta hanno già chiesto alla Procura di Udine il sequestro della sua cartella clinica. Invano avevano chiesto i domiciliari per lo storico boss ma la richiesta di «un regime meno afflittivo del carcere, considerato il suo stato di salute» era stata rigettata. Mancuso era stato trasferito in ospedale dal carcere di Tolmezzo il 19 settembre a causa di una occlusione intestinale in malattia neoplastica avanzata, patologia che per il dirigente sanitario del carcere di Tolmezzo Carlo Malamisura, il direttore del carcere Silvia Della Branca e il reparto di chirurgia dell’ospedale di Tolmezzo non poteva essere adeguatamente trattata all’interno del carcere. Ma il gip distrettuale di Catanzaro, Carlo Ferraro, sulla scorta di una perizia medica, aveva rigettato la decisione del tribunale di Vibo Valentia di concedere i domiciliari…“L’ho già scritto, e lo ripeto: non è accadendosi su un boss malato che lo Stato fa «giustizia».”

Felice Manti ... http://blog.ilgiornale.it/manti/ ...Brescello affonda per ‘ndrangheta, da don Camillo a don Francesco...Quando la mafia tratta col “nemico”, da Contrada all’Isis...La morte del boss malato e lo scontro sul 41bis... è morto a 68 anni per un tumore nell’ospedale del carcere di Tolmezzo, a Udine, dove era recluso al 41bis nonostante le sue condizioni di salute… Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato». 

  P. S. 1

Caro migliore amico giornalista italiano e migliore professore di giornalismo e nuove tecnologie che ho conosciuto in Italia: Felice Manti:

So che non hai tempo per miei argomenti ma poi lasciare un commento con una di queste lettere, (o più di 1 per ordine di priorità:

A-Non concordo con tutto ma sono interessato a leggere di più e mi fa piacere ricevere le tue confidenze che sono tabù in questo momento... O impopolari...

B-Non voglio sapere più di tue idee, (mie, di Neo-Machiavelli).

C- Sei, (sono io Neo-Machiavelli), un vecchio rimbambito, deficiente online, con capacità intellettuale, morale ed etiche decadenti che non deve pubblicare più niente per non causare più danni che benefici.

D-Altro?

P. S. 2 Se qualche lettore vuole commentare con la stessa metodologia proposta al caro amico Felice Manti può risponder: A, B, C, D. Preferisco le critiche anche negative della indiferenza.













POLITICA
30 luglio 2015
Hitler, Grillo, Berlusconi, ética, efficienza, inteligenza, populismo e filosofia della política

Nella patria de Hitler, Germania, ho visto meno croce zuastiche disegnate nei muri in 30 anni che in Polonia in 3 giorni. Quando ho domandato a un polaco perché si trovavano tante croci zuastiche e propagande neonaziste in Polonia mi ha deto che quello era fatto da giovanni che se credano rivoluzionari ma non sano niente della Storia.

Quando ho visto Grillo a identificare Berlusconi con Hitler mi è venuto il dubbio: chi ha più somiglianze con Hitler: Grillo o Berlusconi? Tutti due hanno una somiglianza com Hitler: grande efficienza.

Hitler ha scritto un libro con le idee più populiste del suo tempo mentre era in galera fra 1925 e 1926: "Mein Kampf", (La mia lotta). Questo libro ha contribuito ad essere votato da 92% del popolo tedesco del suo tempo.

Grillo ha scrito il blog più populista de Italia e forse il blog politico più popolista del mondo atuale.

Berlusconi si assomiglia a Hitler pela efficienza, ma è molto più inteligente nei obietivi di Hitler e non ha usato i suoi metodi populisti.

Hitler aveva obietivi con un’etica machiavellica della peggiore: dominare il mondo e eliminare inimici.

Grillo ha una etica no-global, local, populista e in mia opinione anti-storia del futuro.

Berlusconi è stato distruto con una banalità quando aveva il migilore governo con più efficienze per obietivi più intelligenti della storia politica d’Italia, (secondo me). Ringrazio commenti soprattutto da chi mi vuole provare che sbaglio…  

Come giudicarà la storia Hitler, Grillo, Berlusconi, ética, efficienza, inteligenza, populismo e filosofia della política?

Secondo me, Berlusconi è stato l’impresario-politico più intelligente, efficiente, creativo, pragmatico e lavoratore della storia d’Italia. Poteva essere più efficiente in politica se non fosse distruto nel suo migliore da certa "informazione" o desinformazione con bugie populiste e certi SDM=servitori della maf... o FAM=finti-anti-maf...
Più: 
CAO CAB CAA PinokioNEWS Berlusconi Beppe Grillo Angelo Vassallo Stalin RIFIUTI , TorturaDiBerlusconi...=41 bis 41bis TDB TDB=tortura di Berlusconi, Quarto governo, storia Italia , obiettivo più intelligente: sequestro dei beni alla maf ( =ia), SDM=sevizio alla m…=M…=maf, Berlusconi fallimento rifiuti rai3 tramonto servizio pubblico gib tib sdm servizio della m… PinokioNEWS RNM rivoluzioneNEOmarxista neo-politica neo-giustizia TDB torturadiberlusconi 41bis Neo-TDB g0o g3o antimaf maf GIB TIB SDS SDM B4G B4S CAO CAN CAF CAA CAR CAC CAM pab pamphlet-anti-Berlusconi Neo-ONU NAF neo-italia neo-civiltà neo-volontariato grande vergogne mafxx rba repubblica delle banane avvocati g3o genio dei 3 occhi GAI FAA SDS PRI populismo Rai3 Indymedia permalink.

ECONOMIA
10 dicembre 2014
Tempo, ética, responsabilità e millionari per un futuro migliore

Due  fratelli con più soldi di Bill Gates, cresciuti nel nazismo, sopravvissuti  nelle guerre d'Hitler e diventati più grandi milionari della Germania con  prodotti alimentari "Aldi", devono grande parte della sua fortuna  all'economia di tempo e energia, buone scelta e responsabilizzazione deilavoratori. 

In uno documentario di una TV di Germania arrivano a misurare il tempo della  machina di asciugare le mani nei tolletti per ridurre al minimo  indispensabile. 

Ogni  errori di un lavoratore diventa una investigazione e punizione,  (al meno morale), per tutti superiori, da chi lo ha assunto a chi non lo ha controllato.

Mi  sembra che Berlusconi era molto generoso con migliore. Mi sembra che nelle sue  imprese era facile il licenziamento per errori o incompetenza. Sarà questa una  delle ragione di grande efficienze delle sue imprese?

Uno  dei 2 milionari  è stato sequestrato e dovuto pagare 7 milioni di euro per il riscatto. Arrestato  poco dopo il criminale è stato condannato a 8 anni di galera e restituito solo una piccola  parte dei soldi. Questo è giustizia? O legalità, ingiustizia, immoralità e  stupidità della vecchia giustizia tradizionale? Contribuente hanno pagato  milioni di euro per la "giustizia" per alloggiarlo senza fare niente  duranti 8 anni con più costi di un albergo di lusso e dopo quelli anni di "vacanze" ha continuato a godere soldi da chi le ha guadagnato  legalmente e con onestà? Non era più giusta certa legalità di Mao, Hitler e Stalin? La giustizia di Mao condannava a morte chi rubava anche solo per mangiare. Non  concordo con questa giustizia di Mao ma meno ancora con questa tedesca: Più  onesti contribuenti sono “condannati a lavorare per questa giustizia e “vacanze”dei peggiori criminali. Se il ladro sequestratore del milionario fosse  condannato a lavorare anche tutta la vita per la società e danni dei più onesti  non sarebbe più giusto? Se non dicesse dove aveva nascosto i soldi rubati non sarebbe  più giusto che rimanesse in una galera del genero di Stalin, con lavoro sociale educativo alla volta di “vacanze” pagate dei più onesti contribuenti?  

Se  l'efficienza di questi milionari arrivasse alla giustizia, politica e funzione  pubblica diventavano più efficienti? Se migliori in buon senso e efficienza  della giustizia, politica, funzione pubblica e attività sociali fossero più  premiati e peggiori con colpa criminale più puniti aumentava l’efficienza per un  mondo migliore? Se dove se trovano più errori e inefficienza fossero premiati migliori e più puniti peggiori aumentava l'efficienza? La caduta del comunismo  non risulta della mancata efficienza dell'uguaglianza? Berlusconi ha portato  l'efficienza capitalista nella politica e funzione pubblica? Italia sta  migliore senza Berlusconi in politica?

P.S. Adesso vivo a Berlino e ho meno tempo per questo blog ma mi piacerebbe continuare con la collaborazione di qualcuno di madrelingua italiana. Ringrazio il commento di l… 


   
politica estera
1 ottobre 2014
Obama e la filosofia politica de Machiavelli, Hitler, Mussolini, Michele Marsonet cita John Kerry, Hillary Clinton, Ledeen, Renzo De Felice, Celentano e Grillo

In un paese democrático come USA, Obama solo può essere il migliore  o uno dei migliori ripresentanti di un popolo. La politica di Machiavelli non è stata contestatta a suo tempo quando hscritto "ll Principe", ma solo molto tempo dopo com certe consequenze delle applicazione dei suoi principi filosofiche ad altre situazioni diferente del "Principato di Firenze". 

Anche Hitler non é stato contestato quando hscritto "Mein Kampf", un exito editoriale del suo tempo che solo trova equivalente oggi nel blog di Beppe Grillo, Rockpolitik o il libro de Celentano. Machiavelli, Hitler, Mussolini, Celentano e Grillo hano in comune di scrivere idee molto popolari del momento com una dose elevata della filosofia machiavellica: il male fatto agli altri resulta buono seproduce benefici per il "Principato", Germania o Itália. Certo populismo de Grillo che vuole voltare alla lira é il peggiore "No-Global" che conosco.

Obama, essendo di sinistra americana, non può andare contro certa ideologia della sinistra no-global. Al contrario di certa destra americana che considera USA leader del mondo globalizatto e con la coscienza che l'interesse americano passa per l´interesse globale.

Certa sinistra è più "no-global" e certa destra americana vuole essere lider della globalizazzione?

MicheleMarsonet, cita JohnKerry, Hillary Clinton, Ledeen, Renzo De Felice e pone domande: "Obama improvvido o neo Machiavelli? Obama ingenuo e sprovveduto" o “una reincarnazione di Machiavelli, abile al punto da ingannare gran parte dei suoi concittadini per realizzare un piano strategico di grande respiro”? “Obama Tentenna o Obama Machiavelli di audaci strategie Usa sulle crisi in corso? Obama lo fa l’ingenuo, o lo è?... L’inarrestabile crisi palestinese, la Siria, l’Iraq ...il 90% della politica americana nei Paesi musulmani è condivisa da tutti, o quasi, i cittadini statunitensi... gli islamici“preferiscono l’oscurantismo al progresso, e quindi rifiutano tutto quello che viene dall’America”?... “USA debbono“abbandonare” quelle nazioni e lasciare che esse risolvano internamente i loro problemi, qualunque sia il prezzo da pagare,“limitandosi a far fuori i terroristi da lontano”?

Obama...ha deciso da un lato il ritiro anticipato dall’Afghanistan e, dall’altro, ha ignorato le esortazioni a intervenire militarmente prima in Siria e ora in Iraq... la sua politica estera altro non sarebbe che la realizzazione pratica di un disegno teorico assai preciso... è un radicale di sinistra (nell’accezione americana deltermine, ovviamente), Ledeen sostiene che “Obama vuole un’America più debole, più chiusa in se stessa, dedita solo ai suoi problemi economici e sociali interni. E, di conseguenza, vuole abbandonare il mondo al suo destino rinunciando ad incidere sugli equilibri globali”.

diritti
28 aprile 2014
Condannatti alla morte da un tribunale egiziano, giustizia nazista al tempo di Hitler, morale e giustizia machiavellica o NMF=NEO-Machiavellica-Futura

Una Corte egiziana ha condannato a morte di 700 seguaci Morsi.

Al momento di Hitler sono stati condannati a morte più di 5.000 oppositori del nazismo "in nome del popolo".

In Italia, in meno tempo del nazismo di Hitler, sono stati più condannati a morte dalla maf...ia, (1). Maf...ia ha condannato a morte i migliori giudici, politici, giornalisti e cittadini che si oppongono agli interessi mafi0si, (1). L'Italia è stata al primo posto al mondo contro la pena di morte, soprattutto quando gli Stati Uniti condannarono a morte alcuni mafi0si italo-americani. L'Italia è stata forse al primo posto mondiale contro la pena di morte dei peggiori ma non nella difesa della vita dei migliori. Forse l'ultima in difesa della vita dei migliori. L'assassino di uno dei migliori giornalisti, Tobagi, è stato in galera meno di 3 anni. Gli assassini di un ladro nella "guerra" a seguito di un furto sono stati condannati a oltre 30 anni. Il "presunto" b0ss, (1), di una delle più famose bande criminali degli ultimi tempi in Italia è stato arrestato e condannato meno di Berlusconi, Andreotti, poliziotti e politici del G8 di Genova e del caso Abu Omar, dirigenti della Thyssenkrupp,...

In Italia era molto più popolare condannare Berlusconi, Andreotti, poliziotti e politici del G8 diGenova o del caso Abu Omar, dirigenti di Thyssenkrupp,... che condannare peggiori mafi0si, (1)?

Il peggior giudice del tempo di Hitler, responsabile di più di 2.000 condannati a morte, ha voluto un incontro con Hitler per mostrargli il numero dei condannati e aspettare una promozione. Ma è morto prima di raggiungere il suo obiettivo. Dei giudici responsabili per altri 3.000 condannati a morte del tempo de Hitler solo uno è stato condannato. Molti hanno fatto carriera in USA, BRD, ... ( e DDR ? ). Dopo la caduta del nazismo se sono convertiti alla nuova politica e continuato carriera.

Fra più famosi e più popolari giudici degli ultimi tempi in Italia fra 1982 e 2012 sono pochi per essere contro la maf...ia, (1), contro le peggiori mafi0si, (1), ma più per essere contro Berlusconi, soprattutto quando Berlusconi ha creato il miglior governo contro la maf... ia, (1), dopo Mussolini ...

(1) Certe parole sono state scritte con errori per non entrare nei motori di ricerca della prossima vittima: Maf..., Maf…ia,  B0ss... Mafi0si,…

Pochi sano che nel tempo di Stalin sono stati condannati alla morte 17 milioni di persone, quasi tutti per opinioni contrarie alla sua politica. Mentre Stalin condanava più a morte per opinione manisfestavano nel 1968 a Parigi e Roma per la libertà con le bandiere di Stalin. Morti per opinioni contro il nazismo sono più conosciute che le morte per oposizione al comunismo?

CULTURA
4 gennaio 2014
Obiettivi nel 2014: Psicologia, Filosofia, Storia, Hitler, Bill Gates, Berlusconi, ...

Primadi sapere "ComeRaggiungere i tuoi Obiettivi nel 2014"  bisogna sapere quali obietivi sono raggiungibile, prioritari, più importanti...

  1. Volontà, motivazione e obiettivi possano essere superiori o inferiori alle proprie capacità. 

  2. Se sono in uno stato dipresso non so se domani sarò migliore. Se sofro di depressione bipolare posso un giorno avere volontà, motivazione e obietivi superiori alle proprie capacità e altro inferiori. 

  3. La Psicologia per capire le proprie capacità, La Filosofia per determinare valori e Storia per evitare errori del passato possano essere di aiuto ad una reflezione. 

  4. Sarà sempre meglio la programazione? O per certi persone sarà meglio seguire l'intuizione del momento in continua flessibilità a programmi pre-stabiliti? 

  5. Hitler è stato uno dei più efficienti per obiettivi più sbagliati. 

  6. Bill Gates uno dei più efficienti per migliori obiettivi. 

  7. Secondo me Berlusconi è stato distrutto da obiettivi banali quando ha avuto 2 obiettivi più intelligenti per il futuro d'Italia: B2O.

Parole di Beppe Grillo : "...In un paese democratico Berlusconi sarebbe in galera ..."

Il "presunto" boss della più famosa organizzazione mafiosa del più famoso paese per mafia che ho conosciuto è stato arrestato e liberato il giorno successivo. Ho trovato meno di 999 risultati con Google doves embrava evidente che solo un giudice e l'avvocato del “presunto b0ss” mafi0so non sapevano che era il vero capo del momento della più famosa organizazione mafi0sa degli ultimi tempi in Italia. 

Ho cercato su Google con il nome del “presunto b0ss" mafi0so e Beppe Grillo ma non ho trovato nessuna notizia. Cercato MarcoTravaglio e Santoro con il “presunto” boss mafioso non ho trovoato nessuno risultato. Mi sono domandato come era possibili chei giornalisti più popolari di quel momento in TV e nel giornalismo italiano non avevano una parola per quello che mi sembrava il peggiore scandalo della giustizia, informazione, politica e opinione pubblica degli ultimi tempi? Se la giustizia italiana ha occupato piùdi 1.000 magistrati e circa €300.000.000 per condannare BAF=Berlusconi-and-friends, mentre molti dei peggiori b0ss mafi0si sono stati scarcerati il giorno dopo o entratinei 95% dei processi in prescrizione non sarà più scandaloso di tutti i "crimini" di Berlusconi? 

Con questi links se può scrivere una enciclopedia per la storia d'Italia:  
 
giornalismo, beppe grillo,  berlusconi,  informazione,  populismo,  intelligenza,  
neo-intelligenza,  bms,  online,  mop,  pso,  lon,  b4g,  alcapone,  gib,  ngf,  liis,  silvio berluconi,  vg5%,  liiis,  liiiis,  gai,  baf,  fab,  b5s,  m50,  m30,  m20,  m10,  b2o,  m60,  mlt,  msb,  s52,  baf=berlusconi-and-friendsopinione pubblica all'italiana,  populismo online,  informazione all'italiana,  professionisti della pubblicità,  ltopermalink

CULTURA
21 luglio 2012
Carlo Giuliani, G8 di Genova, attentato a Hitler, morti, eroi, martire, terroristi, opinione e relatività dei valori per una NEO-anarchia

Da Italia ho ricevuto la notizia del ricordo di Carlo Giuliani, il no-global morto al G8 di Genova quando cercava di aggredire un carabinieri con l'estintore.

In Gemania ho visto in TV immagine dei politici a commemorare condannati alla morte per avere tentato ammazzare Hitler con una bomba nel 1944. Questa cerimonia a elogiare “terroristi buoni”, per una “buona causa”, serve a dare l'idea che Hitler non ripresenta il popolo tedesco e chi se ha rivoltato è stato punito.

Con Google ho trovato circa di 633.000 risultati per Carlo Giuliani, un eroi di certo popolo italiano per essere morto quando usava la violenza contro il dialogo dei 8 rappresentanti delle migliore democrazie.

Violenza, terrorismo, bombe e morti possano essere giudicati buoni o cattivi da chi le considera giuste, per buone cause o per le sue cause.

Immagino una NEO-ANARCHIA dove la violenza, terrorismo e guerre se possano ridurre con gerarchie dei migliore e non dei più violenti, terroristi o militarmente superiori.

Immagino una ONU o NEO-ONU con più potere morale in collaborazione con governi, politica e giustizia locale per risolvere problemi con più buonsenso.

televisione
20 febbraio 2011
Minorenne, Benigni, Mentana, Berlusconi, Ruby, Hitler, Mussolini e MOP=moralista-oportunista-populista
A Benigni è bastato pronunciare la parola “minorenne” a Sanremo per provocare la bautta più ripetuta in TV, (1). Mentana diventa notizia per dire a Berlusconi che la sua figlia non è minorenne, (2). Nella ricerca di www.google.it ho trovato 1.300.000 risultati web, e 2.370 Notizie relative a Minorenne. Basta vedere i titoli per capire l’indignazione generale contro Berlusconi per “frequentare minorenne”, come se fosse la grande anomalia del paese e della moralità italiana. Il primo “Video per Minorenne: Berlusconi, io minorenne, ti chiedo di non ...
Un MOP=moralista-oportunista-populista parla de Berlusconi che ipnotizza il popolo e lo conduce alla catastrofe economica e morale. Questa teoria mi ricorda il populismo del dopoguerra ad attribuire le colpe di tutto cattivo del nazismo in Germania a Hitler o in Italia dopo il fascismo ad attribuire le colpe di tutte cattiverie a Mussoline e oggi a Berlusconi. Una giovane di 16 anni scrive una lettera MOP=moralista-oportunista-populista a Berlusconi, è subito letta 800 volte e diventa un fenomeno dell’informazione MOP=moralista-oportunista-populista. La ragazzina ha 16 anni, non è mai entrata in un night-club. Immagino che tutti giorni siano 10, 100, 1.000 volte peggio del peggio che possa avere fato Berlusconi in media una o due volte al mese. Dal presidente più intelligente, creativo, efficiente, pragmatico e lavoratore della storia d’Italia se vuole anche che sia un santo, che non abbia difetti più comune alla maggioranza degli uomini nelle sue condizioni? Peggiore immoralità dei fatti di Berlusconi o del suo uso?

Dei 6.640 risultati per Berlusconi, Ruby, Neo-Machiavelli: Berlusconi, Ruby, Kennedy, Clinton, ... Angelo Vassallo, Roberto Calderoli, Lega, Berlusconi, Ruby ... Berlusconi, Ruby, Andreotti, condannati in Parlamento, Imposimato ... Mostra altri risultati da ilcannocchiale.it.

Dei 6.460.000 risultati per Berlusconi, Ruby e 14.700 Notizie relative a Berlusconi, Ruby, Ruby: Berlusconi:"Ruby? non mi preoccupo". "Maggioranza solida,presto a ... “Tutte nude al bunga bunga. Berlusconi ha paura di me!” Berlusconi Ruby, il 6 aprile in aula Donna10 - 603 articoli correlatiRuby, Berlusconi a processo Per ora tiene l'asse Pdl-Lega ...

(1) Dei 2.380 risultati per minorenne, Benigni, Neo-Machiavelli: Berlusconi, Ruby, Sanremo, Benigni, Italia, bambina, minorenne ... PinokioNews, (notizie false, satira): Robingate, PAP, PLM, SDA ...Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it » .

(2) Dei 2.300 risultati per minorenne, Mentana, Neo-Machiavelli: Silvio Berlusconi, fatti, opinioni e credenze per la storia d ... Mentana e la battuta a Berlusconi: «Ecco mia figlia, ma è ... Mentana a Berlusconi: “Le presento mia figlia, ma è maggiorenne!”, Boc.

televisione
19 gennaio 2011
Dubbio di Vaime: “Italia merita di meglio” o intelligenza-populismo dei giornalisti e politici?
Per un giornalista popolare l’intelligenza se manifesta nel dire quello che piace al suo pubblico. Più un comunicatore è popolare di un’informazione popolare più grande è la probabilità di essere populista.

Più un politico è intelligente, più è chiamato di stupido dei meno intelligenti.

Berlusconi ha un’intelligenza molto superiore alla media e la media è divisa fra quelli che aspirano a essere come quelli superiori e quelli che le invidiano. Sono più invidiosi e per questo è più popolare considerare Berlusconi stupido.

Populismo nazionale cult cerca nell’informazione internazionale il peggiore contro Berlusconi. Piccoli popolari della vecchia Germania che hanno votato al 93% Hitler credano che in nazismo è colpa solo di Hitler. Piccoli popolari della vecchia Italia che hanno votato Mussolini credano che la colpa del fascismo era Mussolini. Piccoli popolari atuali credano che l'immoralità politica attuale italiana sta nel sesso degli angeli e di Berlusconi.   

televisione
6 dicembre 2010
Hitler, Mussoline, Berlusconi, Travaglio, dittatori, fascisti, mafiosi, intelligenza, populismo, verità, bugie, bufale, fatti, opinioni e credenze
Quando studiava all’Università di Lisbona fra 1970 e 1980 ho scritto uno studio contro-corrente su Hitler: Ricordo che libri, professori e incluso un prete tedesco difendevano la teoria che Hitler aveva potere ipnotici su le masse. Io aveva studiato e praticato ipnose. Non mi convinceva quella teoria. Hitler era stato un fallito artista, vissuto da povero straniero e iniziato la carriera politica in una birreria fino ad arrivare a essere votato da 92% degli elettori. Credo che più d’ipnotizzatore delle masse fosse un artista nel capire il sentimento collettivo del momento. Vedendo adesso un libro con il titolo “Hitler figlio del suo tempo”, credo che la mia teoria di più di 30 anni fa era rivoluzionaria per quel tempo e diventa adesso popolare. In quel periodo tutti erano interessati ad incolpare del disastro a un mostro con potere diabolico. In realtà credo che se possa spiegare il fenomeno Hitler come sequenza di un sentimento popolare dell’orgoglio germanico traumatizzato della conseguenza del guerra anteriore e umiliante trattato di Versailles.
Non ho studiato il fenomeno di Mussolini pero immagino che sia popolare un fenomeno populista identico: attribuire le colpe di tutto quello che è andato male a un mostro morto. Da Mussoline solo se racconta il male causato e tutte le colpe sono sue per certo populismo. Io invece credo che la verità sia simile a quella di Hitler: hanno interpretato emozione popolare del momento e per questo sono stati votati.
Per due volte ho visto in questi giorno a SKY130 Marco Travaglio a dire che un giorno Berlusconi sarà visto come Hitler e Mussolini. Io credo che Marco Travaglio si assomigli più a Hitler e Mussolini di Berlusconi per interpretare certo populismo più emozionale che intelligente.
Credo che Berlusconi sarà ricordato per portare alla politica la meritocrazia dei più intelligenti, efficienti, creativi e pragmatici.
Berlusconi sarà ricordato come il politico della Storia d’Italia più chiamato di mafi0so e che più ha fato contro la mafia.
Travaglio ha fato fortuna e popolarità con verità “piccole piccole”, (come direbbe Mario Monticelli), per dimostrare o suggerire grandi bugie.
Per il popolo piccolo piccolo le bufale populiste sono più credibili delle verità intelligenti. Se Berlusconi ha costruito Milano 2 e Mediaset con soldi della m...(...=afia), è stato il riciclaggio più intelligente e socialmente utile della storia d’Italia. Se ha fato qualche illegalità, immagino che sia più giusta e socialmente utile di certa legalità, in particolare della legalità applicata come vuole Travaglio: Berlusconi in galera e tutte le sue attività economiche distrute per illegalità. Per me è evidente che se tutte peggiori di Berlusconi fossero in galera e tutte imprese con più illegalità di quelle di Berlusconi distrutte sarebbero la vergogna della giustizia.
Per Marco Travaglio Berlusconi ha fato leggi ad personam. Se è vero, può darsi che sia per difendersi di un danno e ingiustizia peggiori: Berlusconi in galera, sue imprese distrutte e peggiori b0ss mafi0si nei 95% dei processi in orescrizione. Molte volte ho sentito dire in Italia e all'estero che per avere giustizia in Italia era migliore andare della m... che della giustizia. Credo che se Marco Travaglio acusasse veri mafi0si come accusa Berlusconi, Andreotti, Schifani, Marcello Dell'Utri, ... non le basterebbe la scorta di Sav... (...=iano).

Berlusconi, Einstein, Travaglio, intelligenza relativa dei ...
Storia, mediocrazia, populismo e verità di Marco Travaglio ...
Hitler, Mussoline, Craxi, Berlusconi, dittatori, fascisti, ladri ...
Corruzione e Berlusconi peggio di Mussolini? O Rai3 peggio di ...
Rifiuti, manifestanti, vandali, populismo, piazze, Dario Fo, Mao ...
Hitler, Mussoline, Berlusconi, Travaglio, Neo-Machiavelli.
La campagna d'odio di Di Pietro: Berlusconi come Saddam, Hitler ... Non bastavano Hitler, Saddam e Mussolini ora per i giustizialisti ... VIDEO CENSURATO DEL PD –BERLUSCONI COME MUSSOLINI E HITLER!- – DA ... Repubblica di Mussolini | in Liquida Farrell contro Travaglio e Pagani - Il Fatto Quotidiano YouTube - VIDEO CENSURATO DEL PD --BERLUSCONI COME MUSSOLINI E ...Come Hitler nel bunker e Mussolini a Salò, il ducetto è solo ...Indro Montanelli - WikipediaVideo per Hitler, Mussoline, Berlusconi, Travaglio, Marco Travaglio - Annozero - "Bertolaso e ... SIONISMO ISRAELE E USA - OBAMA PARLA ALL'AIPAC ... Hitler, Mussoline, Berlusconi, Travaglio.

POLITICA
11 ottobre 2010
Guerre, pace, pacifismi parziali, intelligenza, populismo, buonsenso, ipocrisia, fatti, opinioni e credenze
Il pacifismo ha contribuito più alla pace o dato potere a meno pacifisti? Sarebbero 65 milioni di morti della seconda guerra mondiale se non fossero pacifisti a favorire la corsa agli armamenti di Hitler? Senza Vietnam sarebbero meno morti o senza la resistenza degli americani il comunismo sovietico e cinese farebbero tanti morti nel resto del mondo quanti ha fato Mao, Stalin e Lenin per imporre il comunismo interno?

Senza le guerre in Afganistan e Iraq sarebbero meno morti? O il petrolio in mano di Saddam, un fan di Hitler, poteva causare più danni della seconda guerra mondiale? Saddam pagava 25.000 dollari per le famiglie dei terroristi che credevano andare in un paradiso di 75 vergine esplodendo fra “cani infedeli”. Per quanti premi dei terroristi e con quanti morti poteva servire il petrolio dell’Iraq?

Tutti fatti e numeri dei morti per giustificare pacifismi o guerre fanno parte delle credenze per credenti de chi vuole credere ma senza valore scientifico.

La storia del passato è stata decisa con guerre. Credo che per un futuro con meno guerre sarà necessario più potere all’ONU o una Neo-ONU, più diplomazia dei ripresentanti di tutti stati, giustizia senza frontiere e tribunali internazionali contro terrorismo e criminalità.

Nei momenti delle morte dei militari è facile fare populismo più emozionale che intelligente. Ma io credo che possa essere più intelligente la decisione di elite migliore informate e più intelligenti di certo populismo di piazze.

Ricordo il momento del disastro di Nassiriya con una foto di Berlusconi sorridente montata in prime pagine con la foto dei familiari in lacrime. Anche adesso ho visto una foto di Berlusconi sorridente con il commento: Afganistan, il dolore del nostro Premier Era troppo impegnato a festeggiare il suo amico personale Putin, ex capo del KGB. Strane amicizie per un anticomunista patologico.

La foto di un politico a ridere montata con un funerale o un disastro è intelligenza, stupidità, furbizia, populismo o provocazione artistica?

televisione
20 settembre 2010
TV, share, mediocrazy, mediocracy, intelligenza e populismo per la storia dell’informazione, politica, giustizia, cultura e volontariato

Ho l’impressione che ieri ho visto un momento di TV che doveva rimanere per la storia del giornalismo: Denis Verdini, Berlusconi, Fini, Mentana, Tg7, Piroso, NDP, La7.

Quando ho visto che era stato dei programi, meno visti de ieri sera ho pensato a Einstein con 2 firme per il suo manifesto contro la guerra, Hitler con 92% dei voti del popolo tedesco, Grillo a diventare popolare con una campagna dei 60 milioni di consumatori contro 4 compagnie telefoniche, …
Hitler era popolare ed Einstein no. Non sempre il più intelligente è più popolare. Il pericolo della politica del basso, del potere di certi media più popolari e meno intelligenti condizionare la politica, giustizia e volontariato. Certa politica ha spesso per la terrorista Silvia Baraldini più che per salvare milioni di vittime del terrorismo. Certa giustizia ha speso più per condannare Andreotti e Berlusconi che per centene di b0ss mafi0si. Certo volontariato è più impegnato a salvare un mafi0so italiano condannato a morte negli USA o un’assassina nell’Iran che a salvare 6 milioni di bambini che se potevano salvare con meno costi di qualche assassini.  
televisione
21 agosto 2010
Storia, mediocrazia, populismo e verità di Marco Travaglio: nazismo colpa di Hitler, fascismo colpa di Mussolini e la mafffia colpa di Berlusconi

Quando ho studiato Storia la versione più popolare credeva che il nazismo era opera di Hitler. Molti credevano che Hitler avesse poter ipnotico e incluso divino o diaboliche di suggestionare le piazze. Cosi spiegavano di essere votato del 92% del popolo più evoluto all’epoca in Europa.

Io aveva studiato e praticato ipnosi. Sapeva che non funziona nelle masse contro quello che la gente vuole credere. Ho scritto una teoria a contrastare queste credenze e il professore universitario mi ha invitato a sua casa per parlare di queste idee. Credo che la mia teoria fosse impopolare soprattutto in Germania dove preferivano credere a un solo colpevole che a un popolo. Solo passati molti anni ho trovati articoli, libri e film anni con sviluppi della teoria che io credeva originale mia.

Per la maggiore parte degli italiani il fascismo è stato creato da Mussolini. Alberto Sordi era in piazza quando Mussoline ha annunziato l’entrata in guerra d’Italia e ha detto che sembrava una festa, che tutti erano contenti. Secondo molti il popolo è stato ingannato da un’informazione fascista controllata del dittatore Mussolini. Secondo me questo è solo una parte della verità: se non fossero le condizioni economiche e psico-sociali del fascismo, se Mussolini non interpretasse la volontà della maggioranza non arrivava al potere.
Oggi, in TV, (SKY924, 16-17), Marco Travaglio racconta fatti del 1976 per suggerire che Berlusconi è mafi0so e il grande colpevole della mafffia in Italia. Soprattutto dopo che Berlusconi ha detto che la sua priorità è eliminare la mafffia e nel suo governo sono stati sequestrati 15 miliardi alla criminalità Travaglio sembra avere la priorità di eliminare Berlusconi della politica prima che elimini la mafffia e tutti suoi libri, articoli e web-film rimangano per la storia come il ridicolo della storia vista della mediocrazia populista.
Landolfi: "Contro la maf… solo Mussolini meglio di Berlusconi" La Repubblica - Orlando (Idv) obietta: "Merito dei magistrati e delle forze dell'ordine", e sul paragone con il Duce afferma: "Entrambi allergici alla democrazia” …La confisca di beni dal valore di 800 milioni di euro 1 all'ex manager della sanità privata Michele Aiello effettuata dai carabinieri del comando provinciale di Palermo rappresenta "l'ennesima conferma della volontà dello Stato di andare fino in fondo nella lotta alla mafia". … Cattura di latitanti, confisca di patrimoni illecitamente acquisiti, adozioni di norme più efficaci nell'azione di contrasto ai clan, da qualunque visuale si inquadri è innegabile il successo dell'attuale governo in questa ormai secolare battaglia. … Leoluca Orlando: "Ancora una volta si cerca di attribuire al presidente del Consiglio plurinquisito, che con leggi ad personam e privilegi di casta si difende dai processi e non nei processi, meriti che spettano solo delle Forze dell'Ordine e ai magistrati impegnati, nonostante tutto, a fare fino in fondo il proprio dovere"… Durante il ventennio la struttura di potere mafioso fu fatta apparire come sconfitta. Anche in quel caso si trattò di mera propaganda di regime, tanto che il sistema mafioso rimase inalterato, assumendo un ruolo egemone e perverso un'ora dopo lo sbarco degli alleati e la caduta del fascismo in Sicilia". "Con la legge vergogna approvata da questa maggioranza - ribadisce Orlando - il patrimonio confiscato ad Aiello potrebbe essere svenduto ai prestanome dello stesso. Una evidente mortificazione dell'impegno generoso e del lavoro coraggioso di magistrati e delle Forze dell'Ordine".
Nel web di oggi, la maggiore parte dell’informazione e commenti sono anti-Berlusconi:
Dei primi 1.930.000 risultati per Berlusconi, maf…: BERLUSCONI E LA MAF…MAF… (censurato dal governo Berlusconi)Tutti i processi del signor B.Tutto ciò che penso di BerlusconiQuei 100 milioni da Berlusconi alla maf… | Il Fatto QuotidianoNotizie relative a Berlusconi, mafia,Arrestati otto mafiosi al giorno‎ - LECCE — Quarant'anni appena compiuti, figura emergente dell ...‎ - Corriere della Sera - 176 articoli correlati »Landolfi: "Contro la maf… solo Mussolini meglio di Berlusconi"‎ - La Repubblica - 13 articoli correlati »Immagini relative a Berlusconi, mafia,Lettera della mafia a Berlusconi | The PopuliI pentiti di mafia parlano di Berlusconi - News e attualità ...Berlusconi e la mafiamafia berlusconi contatto diretto per costruire il partito di cosa ...Berlusconisilvio.com: Mafia e dintorniBerlusconi, Ciancimino e Mafia: un sondaggio e un pizzino.
 Berlusconi: “Una serie di successi e risultati concreti che nessuno aveva mai ottenuto prima”
Ho sentito molte volte Marco Travaglio a dire che le bugie ripetute all’infinità diventano verità. Io credo che molte verità di Marco Travaglio montate a opera d’arte per creare false opinioni e credenze servano a distruggere migliore governo contro la mafffia. Credo che molta informazione di Marco Travaglio è un servizio dei veri mafi0si.
Credo che Marcello dell’Utri in politica non sia una vergogna per la politica ma per certa giustizia e politica del passato.
 Credo che Mangano non sia una vergogna per Berlusconi o per Marcello dell’Utri ma per certa vecchia giustizia, certa vecchia politica anteriore a governi di Berlusconi e certa civiltàMAFI0SAcriminale, “machiavellica” nel senso peggiore creato dopo Machiavelli. Per questa civiltà vale più la vita di un suo caro mafi0so, assassino, terrorista o dittatore di 1.000 innocenti degli altri… Questa civiltà ha contribuito ad avere killers a basso costo che passano in media 7 anni in galera e continuano con gradi più alti nella gerarchia della criminalità.
Berlusconi è stato il politico più efficiente contro questa civiltà e questo governo sta facendo una rivoluzione culturale invisibile intelligente e poco popolare della quale non si parla.  
"Gli incontri con i boss. I patti segreti. Le minacce. I pagamenti. Gli appoggi elettorali. Gli atti del processo disegnano le relazioni pericolose di Marcello Dell'Utri … 5 marzo 1974… Mangano…  Berlusconi chiama l'immobiliarista Renato Della Valle (intercettato): «Devo mandare via i miei figli perché mi hanno fatto delle estorsioni in maniera brutta. Una cosa che mi è capitata altre volte, dieci anni fa (...) siccome mi han detto che, se entro una certa data, sei giorni, non faccio una roba, mi consegnano la testa di mio figlio ed espongono il corpo in piazza del Duomo, allora ho deciso: li mando in America». Che cosa doveva fare Berlusconi? Perché non denunciò l'accaduto? …” Cosa nostra affari loro - Diario - Voglio Scendere.
Ricordo che più o meno in quel periodo ha conosciuto un amico che mi ha detto che erano entrato i ladri in sua casa e le avevano rubato valori affettivi. È andato del b0ss locale e le è stata restituita parte dei valori. Un Napoletano mi ha detto dopo aspettare 4 anni il pagamento di una villa che aveva costruito è andato da un b0ss e nel giorno dopo aveva tutto pagato. In TV ho visto un avvocato a dire che nel suo paese non andavano della giustizia ma del b0ss locale per avere giustizia. Sono stato vittime di 7 ladri perfettamente identificati e sono andato da un avvocato. Ho pagato per ricevere dopo 3 anni parte di quello che aveva rubato distrutto e senza valore per pagare costi. Molti in quello periodo, incluso 3 stranieri di differenti nazionalità mi hanno detto che in Italia era migliore andare della mafffia per avere giustizia che dei tribunali. Una vittima dei sequestri è scapata e andato al centro di un villaggio domandare aiuto. Il popolo non lo ha portato dei carabinieri ma del b0ss locale e rientrato nel covo dei sequestri con più sicurezza per non scappare. Ma questo non fa notizia, non è popolare. Il popolo è buono. Il cattivo mafi0so è Berlusconi, Marcello Dell'Utri, …
televisione
5 luglio 2010
Rai3, Blob, Cassazione: a Berlusconi se può chiamare …xxx…, Andreotti, Saddam, Hitler, Iraq, Calipari, D’Alema, …xxx…(PTV, CMP)

Mentre vedeva Blob, a Rai3 de ieri mi sono posto qualche domanda:

Secondo la Cassazione a Berlusconi se può chiamare …,  Ma Tina Lagostena Bassi ha pagato €30.000 per criticare una sentenza, Forattini è stato condannato per una satira alla giustizia, e ….xxx…p3t... E… Cassazione: dare del gay è un reato ...
Andreotti ha detto che Saddam era un ammiratore de Hitler, ma l’invasione del Iraq non era giustificata per armi non trovate, … Calipari, … D’Alema, … Berlusconi, … Rai3 in prima linea a trasformare Bush in stupido mostro e americani in barbari torturatori,… Non ho dubbi che Rai3 ha condizionato la politica italiana nell’Iraq, la giustizia a Calipari, la relazione fra Italia e USA, molto in contrasto con Berlusconi. Ma più in positivo o negativo? Se non fossero le guerre impopolari degli americani contro Saddam non diventava altro Hitler con il petrolio del Medio Oriente per finanziare terrorismo internazionale?
Servizio pubblico di Rai3 o servizio anti-Berlusconi e anti-americano?
televisione
23 gennaio 2010
Pier Luigi Battista e la rivoluzione dei giovani delle piazze? (rnm, mg8, mab, gib)

Sembra che Pier Luigi Battista vuole la rivoluzione dei giovani, (La7, 7.41). Ma quali giovani?

Quelli che nel 68 volevano la libertà con le bandiere di Mao e Stalin? Quelli pacifisti di Ernesto Che Guevara che hanno fato la maggiore manifestazione pacifista d’Italia quando USA ha impedito Saddam di diventare il nuovo Hitler? Quelli giovani che hanno distrutto Napoli per impedire a Bill Gates di dire come il futuro dei giovani stava nelle nuove tecnologie e come un giovane con le nuove tecnologie può fare migliore di 100 vecchia senza? Quelli che hanno distrutto Genova per impedire a migliori ripresentanti delle migliore democrazie di risolvere problemi globali? Quelli che fra i suoi eroi sono stupidi marginali delinquenti, ladri, violenti aggressori del politico più intelligente, efficiente, creativo innovatore e pragmatico della storia d’Italia?

Sono un vecchio e credo essere oggi migliore rivoluzionario di quando era giovane.
televisione
4 gennaio 2010
Mussolini cieco, Hitler impressionato degli “Italiani brava gente”, verità o populismo di Rai3?

A Rai3 ho visto un documentario su la visita di Hitler a Italia con commenti di un Mussolini cieco e pochi entusiasmi popolari. Sembra che Hitler è rimasto impressionato di un teatro per mostrare il popolo entusiasta.

Verità o populismo che piace al pubblico di Rai3?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte