creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

16 ottobre 2011
VIR=VANDALI-INDIGNATI-ROMA, popolo de Seattle, Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia, anti-Berlusconi, …

Immagino che molti dei vandali che ieri hanno distrutto Roma, sono gli stessi che hanno distrutto Napoli, (Social Forum), Genova, (G8), e tante altre città. Immagino che se esistesse una giustizia che facesse pagare a vandali di Napoli tutti danni, non sarebbero vandali al G8 di Genova, non sarebbe un morto, non sarebbero miliardi di danni dei vandali pagati dei più onesti contribuenti. Non ho notizia di un solo euro pagato da chi ha distrutto Napoli o Genova, ho molte notizie del grande impegno della giustizia a punire forze dell’ordine. Ho qualche notizie dei criminali che aggrediscano forze dell’ordine, le mandano all’ospedale per settimane e sono stati condannati a 4 mesi di galera con la sospensione. Molto meno della insegnate che ha fato scrivere “sono un deficiente” al Babby-bullo della classe. Molto meno della condanna a Roberto Maroni senza fare danni a nessuno, solo a se stesso impedendo con il proprio corpo un’azione che certi magistrati hanno considerato illegale. Sembra che le condanne sono più dure per il migliore ministro del Interno della storia d’Italia che per qualche veri criminali.
Immagino che la maggiore parte dei vandali, se non odia Berlusconi, ha una grande antipatia per il politico che io considero più intelligente, creativo, efficiente, pragmatico, modernista, etico e lavoratore della storia d’Italia. Anche la sua famiglia aveva difficoltà economiche e lui andava a raccogliere spazzatura per venderla. Il migliore delle teorie di Beppe Grillo l’ha posto in pratica Berlusconi quando era bambino. Questo non fa notizia perché non è vero o non è popolare?
Per certo popolo del basso, il negativo è sempre colpa dei più ricchi, elite del lavoro, economia e politica. Immagino che molti non trovano lavoro perché occupano il tempo a dare le cole a chi lavora tropo. Berlusconi dice che lavora circa 18 ore al giorno. Questo non fa notizia per non essere vero o non essere popolare? Sarà più vicino alla verità quello che dice Travaglio? O più popolare per quelli che distruggano macchine della polizia pagate dei contribuenti? Per molto meno di bruciare una macchina dello Stato la giustizia di Stalin condanna a 10 anni di lavori forzati. La giustizia italiana ha condannato più forze dell’ordine e ministro della giustizia che veri criminali e “presunti” boss delle peggiori organizzazioni criminale. Questa giustizia se considera molto civile per condannare più onesti contribuenti a pagare per danni, galere alle forze dell’ordine e altri che le sostituiscano. Civiltà o civiltà-MAFIOSA-criminale?

Al Terzo Global Forum a Napoli nel marzo 2001 sono arrivate molte delle più intelligenti elite del mondo con idee per lo sviluppo del governo elettronico. Molte di quelle idee sono adesso poste in pratica da Brunetta e Alfano. Immaginate che soldi dei contribuenti, politica giustizia e informazione per violenze era orientata per la modernizzazione del paese! Immaginate che cittadini con telefonini filmavano vandali e collaboravano con giustizia e forze dell’ordine per farle pagare danni.
Bill Gates, Steve Jobs, Berlusconi, Berluscard, Freud, popolo de Seattle, Napoli, Genova, Roma, viola, violenti, vandali, marginali, delinquenti, indignati, Indymedia.
Credo che la giustizia al G8 di Genova sia il peggiore esempio del potere d’Indymedia e vecchia anarchia:
GG8=giustizia-G8-Genova, anarchia, Indymedia, NAF, NGF, G3M.

politica interna
14 marzo 2011
Sono un deficiente o un PDB=piccolo-Davide-buonsenso contro milioni di PGP=piccoli-Golia-piazza e PIP...XXX...?

Nel G8 di Genova erano 300.000 in piazza contro 8 dei più intelligenti, creativi, efficienti, pragmatici, lavoratori, representanti delle migliori democrazie del Globo. Il mondo stava diventando più globale ma piccoli reazionari, violenti stupidi e vandali hanno distrutto Genova per distruggere il migliore di tutti. Il che ha lavorato di più, 15 ore quando era impresario, 18 ore quasi tutti giorni dopo diventare politico. Una volta il mese se divertiva con Ruby, come milioni d’italiani se divertano quasi tutti giorni. Per Travaglio e suoi credenti Berlusconi passa metà del tempo con p… e altra metà a difendersi dei magistrati che lo vogliano in galera per fare quello che facevano quasi tutti della generazione precedente alla sua.
Per CMT=credenti-di-Marco-Travaglio e dei PAB=pamphlet-anti-Berlusconi la LUT=legge-uguale-tutti deve avere priorità su processi a Berlusconi, anche se sono su il passato lontano e nel presente sono ogni giorni molti peggiori nei 500 processi in prescrizione.
Il referendum con più voti per la legge più stupida mi sembra quello dell’84% a volere fare pagare a magistrati di tasca propria per errori giudiziari. Immaginate che magistrati del caso Tortora erano condannati a risarcire le vittime. Immaginate che se provava che la morte di Tortora era conseguenza del carcere ingiusto. Magistrati dovevano pagare milioni o miliardi? La Corte Europea ha condannato Italia a risarcire con €45.000 la famiglia di una vittima di uno scarcerato, Izzo. Sembra che fra 80% e 90% dei crimini sono fati da scarcerati o impuniti della tradizionale giustizia italiana. Se una giustizia applicasse il risultato di questo referendum a tutti sarebbe probabile che un giudice non commettesse un errore in vita e non pagasse più di quello che aveva guadagnato o guadagnava in tutta la vita? Quante delle persone più intelligenti diventavano giudice sapendo che esisteva questo risico? Per me è evidente che se magistrati possano essere condannati a risarcire di tasca propria danni per ingiusta detenzione o per mandare in libertà un assassino che uccide di nuovo, solo stupidi diventano magistrati. Ma peggio di questo è la possibilità di un deficiente biologicamente inferiore, figlio di due magistrati biologicamente inferiori con grande IPS=intelligenza-pratica-di-sopravivenza, che passa un concorso valutato in 3 minuti, (vero secondo Panorama), e può fare peggio che nel caso Tortora, guadagnando miliardi per cause per diffamazione a chi lo chiama deficiente.
Da questo non se può parlare perché la legalità è cosi complicata che una telefonata per aiutare una persona cara senza danno per nessuno può diventare un “crimine orrendo”, più punito del b0ss della peggiore banda criminale.
Me piacerebbe collaborare con un realizzatore di un film di fantasia in un Pianeta lontano dove non esistesse il crimine di diffamazione dei magistrati per satira educativa.
Appunti, idee e fantasie di satira educativa per un film in un altro pianeta, che non è Italia, con 
qualcuno di questi titoli: MMM=magistrato-mangia-magistrato, REG=rivoluzione-extraterrestre della giustizia, D2D=deficiente-2-deficienti, GGM=gerarchie-galline-magistrati, MLT=magistrati-leoni-tigre, MIA=magistrati-impotenti-agnelli.
Argomento di questo film: Chi sbaglia paga, quasi sempre, in quasi tutte attività umana, solo nella CPI molte volte era il contrario: tutti peggiori responsabili del PEM=peggiore-errore-malagiustizia sono stati premiati. Il popolo era indignato e l’84% di un referendum popolare voleva fare pagare a magistrati, di tasca propria, il danno degli errori. Ma danni sono stati pagati dei più onesti contribuenti. Giornalisti interprete della volontà popolare sono stati condannati a pagare €100.000 per “criticare” o “diffamare” magistrati. Il peggiore magistrato, quello che ha avuto peggiore responsabilità ed è stato più chiamato de deficiente nei commenti, ha fato 100 querele e con soldi delle querelle a chi lo ha diffamato ha comprato un’isola per le sue vacanza, vacanze degli amici da corrompere, famiglie della gerarchia della magistratura.
L’isola è diventata il SCM=salotto-cattivo-malagiustizia, il centro di potere corrompere altri magistrati e fare saltare per aria più onesti e efficienti che le volevano rovinare la carriera e affari.
Inspirato al passato d'Italia per un futuro diferente:
 
Riforma della giustizia, Angelino Alfano, Piroso, NDP, Davigo, G8 di Genova, Fini, magistrati,…

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte