creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
29 marzo 2011
Mario Cervi, Montanelli, Bocca, Scalfari, Montale, Guglielmo, Severgnini, Travaglio, Sallusti, Feltri, Facci, Stella, Baptista, Brambilla, Merlo, Berlusconi e storia del giornalismo

Berlusconi non mi sembra il dittatore della sua informazione che molti vogliano fare credere.
Non sono l’unico a considerare Travaglio il giornalista più fazioso d’Italia.
Ho pensato molte volte che la giustizia sia più buona per terroriste e veri criminali che per delinquenti per caso, per comportamenti condizionati delle circostanze.
Le raccomandazioni non sempre sono cattive. Da un articolo per la storia del giornalismo ho selezionato:
Mario Cervi: grazie a una raccomandazione faccio il giornalista da ... di Stefano Lorenzetto …Il braccio destro (e anche sinistro) di Indro Montanelli …Con il Bocca politicizzato ho preferito non polemizzare molto. Tra vecchi ci si rispetta… Ho ammirato la capacità di Scalfari come direttore. Mi sono sempre annoiato, ma dev’essere colpa della mia pochezza culturale, leggendo le sue articolesse…. Allora la categoria era suddivisa in reporter ed estensori. Il reporter poteva anche essere analfabeta, importava solo che scovasse le notizie. Provvedeva l’estensore a scriverle in buon italiano. In breve tempo fui promosso prima estensore e poi inviatino… Silvio Berlusconi ha mai messo becco in quello che facevi e scrivevi da direttore e da editorialista del «Giornale»? Mai…Non appartengo al suo inner circle. Ma ricordo con affetto e rimpianto il Berlusconi prepolitico, allegro, vitale, espansivo, generoso, e non dimentico mai che senza di lui il giornale in cui tuttora lavoro sarebbe morto da tempo… Sul dilemma che Montanelli, … aveva posto a Berlusconi e a se stesso: «Quando sarai entrato in politica, se io ti appoggerò sarò un servo e se ti contrasterò sarò un ingrato»… Fu Vittorio Feltri a offrirmi di rientrare al Giornale. …Un magistrato di sinistra, inchinandosi alla tua competenza giudiziaria, mi ha confessato: «Per noi Cervi è come la Cassazione». Ti preoccupa o t’inorgoglisce? Ringrazio il magistrato, ma dopo certe sentenze della Cassazione l’esserle equiparato non è propriamente un complimento… nel processo del 1948 contro Herbert Kappler, il comandante delle SS romane condannato all’ergastolo per l’eccidio delle Fosse Ardeatine, Priebke non fu giudicato perché irreperibile e tutti i subordinati di Kappler in quell’occasione vennero prosciolti per avere eseguito ordini superiori. Dopo mezzo secolo la nostra giustizia, che non ha punito nessun ufficiale italiano per le rappresaglie nei Balcani, ha voluto accanirsi contro un vecchio che nel 1948 sarebbe stato assolto. Ho orrore per la carneficina delle Ardeatine come per i crimini degli anni di piombo, ma tra un Priebke cresciuto e allevato nell’atmosfera allucinata del fanatismo hitleriano, impegnato in una guerra spaventosa che massacra gli ostaggi, e i terroristi che, vivendo in democrazia e senza essere soggetti a lavaggi del cervello, sparano alla nuca di persone indifese, mi sembrano peggiori i terroristi…Se tu fossi ancora direttore, che firme vorresti con te?
Escludendo quelle del Giornale, vorrei Filippo Facci, Gian Antonio Stella, Pierluigi Battista, Michele Brambilla, Francesco Merlo… Il prossimo direttore del «Corriere» chi sarà?... Alessandro Sallusti e Maurizio Belpietro, così come il loro maestro Feltri, sono fuori gara per marchio reazionario. Non escluderei invece uno come Beppe Severgnini, che scrive spigliatamente, piace alle signore ed è spesso in tv… il giornalista italiano più fazioso… Marco Travaglio, fuoriclasse della sinistra settaria…
redazione."
Indro Montanelli, Facci e Mario Cervi a Canale 5: potere ...Berlusconi, Massimo Tartaglia, vecchia giustizia e NGF=Neo ... anti-Berlusconi marxismo-COMUNISTA-italiano rivoluzione-NEO-marxista .

Berlusconi nella storia d’Italia: impresario, intelligente, efficiente, creativo, innovativo e pragmatico. Politico vittima della vg5%, maf... e pab=pamphlet anti-Berlusconi Berlusconi è stato l’impresario più intelligente, efficiente, creativo, innovativo e pragmatico della storia d’Italia. Ha creato Mediaset che secondo me fa migliore servizio pubblico della Rai. Queste qualità le ha in parte applicato alla politica: le case in Abruzzo... spazzatura a Napoli … Alitalia ... populismo-anti-berlusconiano gib maf sps populismo-david-golia vg5% savianno pab bsm santa giovanna d’arco all’italiana marxismo-comunista-italiano sinistra più sinistra . I tag del Cannocchiale | Il Cannocchiale

televisione
25 aprile 2009
Berlusconi, Tg4, Emilio Fede, Rai, Annozero, Santoro, Travaglio, Montanelli, servizio pubblico di Mediaset e Rai
Il 23 di Aprile Emilio Fede ha mostrato al Tg4 un sondaggio dove risulta Silvio Berlusconi il leader più amato al mondo, al 73,5%. Poco dopo a Annozero ho visto Travaglio a ricordare il peggio di Berlusconi, intercettazioni del tempo di Craxi a Saccà. Sarà migliore servizio pubblico un Tg favorevole al governo o un programma anti-governo? Meglio avere tutti due? O sarebbe migliore se un tg non fosse solo favorevole e un programma non solo con il negativo ricercato nel lontano passato per creare conflitto? Meglio più conflitto o collaborazione?
Immagino che molto di quello presentato adesso come il peggio di Berlusconi faceva parte di comportamenti abituali che solo diventano scandalo per essere fati del politico più popolare. Quanti grande impresari degli ultimi 30 anni non hanno finanziato illegalmente partiti, pagato tangenti, evasione fiscale, raccomandazione o scambio di favori?
Travaglio ha raccontato a sua maniera e di forma molto teatrale le intercettazione delle telefonate di Craxi molto indignato perché Montanelli scriveva male di lui in un giornale di Berlusconi. Sembra che Berlusconi non ho detto niente a Montanelli ma ha cercato diplomaticamente di risolvere il conflitto. Questa creatività, intelligenza e diplomazia a risolvere i conflitti e evitare scontri frontali continua attualmente nelle grande questione nazionali e internazionali. Travaglio interpreta tutto di forma negativa per Berlusconi e continua a difendere la teoria della scomparsa delle notizie negative per Berlusconi. Dice che nel 1990-1995 Montanelli e altri giornalisti avevano molto coraggio e indipendenza mentre oggi scompaiano le notizie negative di Berlusconi per paura e terrore, …
A me sembra il contrario: tutto quello che è negativo per Berlusconi diventa tropo importante per l’informazione e condiziona la giustizia. A me sembra che la paura e terrore arriva di altra parte: v1v (Roberto Saviano: "Chi parla muore" ),e v2v, critica di una sentenza, (Bassi) e satira alla giustizia, (Forattini), più condannati della aggressione con un treppiede contro Berlusconi. Un attore che faceva satira contro la v1v ha ricevuto un e-mail con minacce mafi0se, (La7, Exit). Cosi se crea la civiltàMFI0SAcriminale, nessuno parla di s21 o s51, bms, …
Oggi sono su www.google.com 8 risultati per Travaglio, “Rosa Anna De Paolo, 25.800 per Travaglio, "Saccà" e 53.500 per Travaglio, Mills. Immagino che un solo dei s51 causa più danni sociali di Saccà e Mills. Ma anche io non dico il nome per non vivere come Roberto Saviano. Perché sono 920 magistrati per condannare Berlusconi e uno non ha tempo per s51? Anche loro hanno paura? O la giustizia italiana è simile a quella della RBA,( RBA=RBA=Repubblica delle Banane e Avvocati) ?
S21=scarcerati 21 b0ss, Berlusconi, Mills, “giornalismo all’italiana” di Alessandro Gilioli e web-informazione
Travaglio, Berlusconi, Saccà, bms1, intercettazioni, informazione ...
Corrado Carnevale, Rosa Anna De Paolo, Alfano, s51=scarcerati 51 ...
neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
Processi a Berlusconi, Andreotti, Contrada, … assassini e boss ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte