creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
23 ottobre 2011
Berlusconi, Ruby, Rubygate, scarcerati, vandali, NO-TAV, NO-GLOBAL, NO-G8, NO-INTELLIGENZA, ...

Ieri è stato il quinto giorno consecutivo che nel migliore orario deTV, doppo le 20, ho sentito parlare di Berlusconi per Ruby, (Tg7). Hanno paura che vada in prescrizione e finisca nel nula quello che secondo me era meglio se non usciva del privato. Pochi se scandalizano per 9 boss scarcerati, bande diladri, vandali e tanti criminali che causano più danno sociale del sesso diBerlusconi: CATANIA: BOSS SCARCERATI PER DECORRENZA TERMINI, LEREAZIONI - 2011-10-14CATANIA: SENTENZA NON DEPOSITATA, SCARCERATI NOVE BOSSRapinavano gli anziani Scarcerati i quattrodella gang.

Più onesti contribuenti continuano, ancora a pagare per la giustizia a forze dell’ordine del G8 di Genova, 50 milioni di danni, 150 milioni con la sicurezza, 2 milioni di danni a Roma, non so quanti milioni o miliardi che costerano opere pubbliche per la violenza e vandalismi dei NO-TAV, NO-GLOBAL, ...

Immagino una giustizia che faceva pagare danni a chi le causa, con La collaborazione dei più onesti e intelligenti che sublimano l’agressività nella costruzione positiva e non nelladistruzione.

Il futuro è sempre più globale, non tutto il globale è sempre meglio ma 8 elite delle migliore demnocrazie possanofare azione più intelligenti dei milioni in piazze a distrugere per fare spettacolo e diventare notizia.  

'I magistrati parlino meno e indaghino meglio': lalezione di Ilda ...

Risultati di Google di oggi:

155.000: Ilda Boccassini, 

146.000: Ilda Boccassini, Berlusconi

83.700: Ilda Boccassini, Ruby

82.500: Ilda Boccassini, processi, Berlusconi

64.300: Ilda Boccassini, mafia

2.020: Ilda Boccassini, nomination.

POLITICA
25 luglio 2011
TAV, No-TAV in Val di Susa: Intelligenza global di elite internazionali e populismo locale no-global? Fatti, opinione, credenze nei periti o guru del popolo del basso?

Immagino che se vince o perde la protesta No-TAV, perdano certamente contribuenti italiani ed europei. È evidente che sono benefici e danni difficilmente quantificabile. Immagino che se l’opera sarà fata costerà al meno 10 volte più a contribuenti. Se non sarà fata non si potrà mai sapere se le perdite sono più o meno. Sarà sempre una questione de credenza a Beppe Grillo, Travaglio e guru del populismo di piazze eroi dei centri sociali o credenze in elite internazionali che hanno fatto studi complicati incomprensibili per il populismo del basso.
Io credo più all’intelligenza di elite europea più globale che ha progettato una linea fra Kiev e Lisbona che a terroristi del No-Tav, vandali del G8 di Genova, "Passaparola" dei guru del populismo locale no-global: “… alta velocità per il trasporto veloce delle merci per il quale ostinatamente, pervicacemente, psichiatricamente … stanno militarizzando la Valle di Susa e altre valli del Piemonte per costringere la gente a subire un’opera inutile, dannosa, costosa, inquinante, criminale, per certi versi, che non porterà alcun beneficio all’economia italiana, anzi porterà molti danni sia alle nostre tasche, sia alla salute di chi abita nelle vicinanze. - Leggi tutto”.

SUSA, TAV, No-TAV, No-global, sciopero treni ... - neo-machiavelli

Tempo, trasporti, spostamenti, auto blu, elicotteri, aerei dei vip, intelligenza, populismo e relatività dei valori, (GIB, B4G, B4S, TIL)
Mediocrazia, potere dei media, potere della prima pagina, da Silvio Berlusconi a Beppe Grillo passando per Sabina Guzzanti, Sarah Palin, Obama, Reagan, Schwarzenegger, fatti, opinioni e credenze, (MPP, FOC, GIB)
Legalità, illegalità buona, ( “disobbedienza civile”) e cattiva: quella degli altri, (GIB-TIB, LII, LIS)
Neo-Cicerone, eclettismo di un Neo-italiano: non solo pro-anti-Berlusconi, (PAB, GIB-TIB)
Politica, intelligenza, populismo e stupidità o relatività dei valori, (CAO, CAN, VVV, V1V, V2V,GIB-TIB)

Bruno Tinti, Antonio Pizzi, Travaglio e la legge uguale per tutti, (vg5%, lis, ngf, rnm, lut, gai, faa)
GIB=grande intelligenza di Berlusconi, Giorgio Bocca, l’antitaliano e l’antimaf… delle parole e dei fatti
No B-day e gib=grande intelligenza di Berlusconi
GIB-10d=Grande intelligenza di Berlusconi e danni delle 10 domande di Ezio Mauro a Rai
Rai3, Report, Berlusconi, sprechi pubblici per consulenti … Sondaggio
Berlusconi, Andreotti, Totò Riina, Papa, mafia e blog - informazione
Berlusconi, fin del berlusconismo o fin dei falsi profeti? Informazione, politica, giustizia, fatti, opinioni, credenze e relatività dei valori.

POLITICA
18 febbraio 2010
SUSA, TAV, No-TAV, No-global, sciopero treni, bus e metro, elite, piazze, intelligenza, populismo, interesse individuale e collettivo

La strada fra Borgolavezzaro e Cilavegna ha 4 curve in terreno piano. Poteva avere meno un kilometro se fosse fata retta, economizzare tempo, inquinamento a multi tutti giorni, equivalente a milioni o miliardi di danni per la società. Immagino che la strada è stata fata con 4 curve per 2 o 3 potenti del tempo che non volevano la strada nei suoi campi. L'interesse di 2 o 3 persone ha causato danni per secoli per milioni di persone.

Immagino che la TAV si farà con più costi per contribuenti e danni per la società a cause delle proteste di piazze. Le questioni d’Europa si decidano con il dialogo fra elite locale ed europei, non con la forza dei più aggressivi e violenti. Per la vecchia anarchia la violenza di piazza è la sua forza. Per me la tomba dei più stupidi-violenti-no-global. permalink | TAV- No-TAV -s4c -s4c=strada con 4 curve- G8- mg8- No-global- elite -piazze- violenza -intelligenza- populismo- egoismo- individuale -collettivo.
Immagino che a Val Susa l'interesse di pochi ha già causato miliardi di euro di costi e continuerà a causare se conta il tempo della sicurezza, i tempi della polizia che poteva velare per la sicurezza, il tempo della giustizia e politica. Quanto costa l'interesse locale in comparazione con interesse globale? Non sarà possibile trovare forme di compensare di forme giuste chi è danneggiato senza questi danni astronomici dei metodi violenti? La violenza popolare conta più dell'intelligenza dei suoi legittimi ripresentanti?   permalink |-violenza- comunisti- iran- populismo- intelligenza- global- locale- oliviero dilibertog8 di genova- social forum di napoli.
 Venerdi' sciopero treni, bus e metro ... Con quanti danni per tanti? Non sarà possibile trovare metodi più intelligente di risolvere conflitti?
20 gennaio 2010
TAV, Susa, credenti nell’ intelligenza delle elite globali e populismo delle piazze No-TAV, NO-SUSA, No-global

La TAV è stata progettata da elite di Europa per oggettivi di una Europa più unita e con più collaborazione. Per questioni complesse come la TAV nessuno può conoscere tutte le conseguenze positive e negative. Chi non conosce giudica in base alle credenze o interessi personali. Credo che elite di Europa hanno priorità all’interesse globale di tutta Europa e manifestanti locali a quello che credano essere l’interesse locale.

Immagino che certe credenze sono più emotive e altre più ragionevole. La dominante più comune della credenza è l’identificazione con simile o con ideale di aspirazione. Le persone più intelligenti, creative, efficienti, pragmatiche credano alle persone con gli stessi capacità e tendano a creare relazione anche di amicizia con persone delle stesse condizioni. Per queste persone la giustizia e soprattutto meritocrazia che predomina nella destra e centro sinistra.
Io credo più all’intelligenza e interesse globale delle elite di Europa che alle piazze della sinistra italiana. Molte volte certe piazze di sinistre mi sembravano ridicole, ignoranti o stupide: pacifiste con la bandiera di Che Guevara, nel 68 a domandare libertà con la foto di Mao e Stalin.
Per populisti di piazze la priorità è l’uguaglianza, l’interesse locale immediato senza conoscere progetti globali del futuro. permalink  giornalismo, beppe grillo, berlusconi, ponte, alitalia.
“Le Iene” hanno mostrato che lo stesso percorso del TAV costava in Francia 10 miliardi, in Spagna 9 e in Italia 32. Immagino che con ritardi delle proteste costerà molto de più. Immagino che le proteste sono state alimentate di certa informazione. Servizio pubblico? O danni astronomici causati dei manifestanti e pagati dei più onesti contribuenti? permalink | Le Iene, informazione- servizio pubblico della TV, STV.
Il popolo di Grillo in piazza a impedire il TAV, termovalorizzatori e discariche non contribuiscano per impedire le opere più intelligente e causare danni peggiori come quelli della spazzatura di Napoli? permalink | Espo2015- 20 miliardi- consulenze- raccomandazione- creatività- onestà- intelligenza- collettiva- efficienza- Grillo- piazza- piazze- TAV- termovalorizzatori- discariche- rifiuti -intelligente- spazzatura- Napoli- Antonio Di Pietro- tangentopoli- opere pubbliche- criminalità.
Immagino che la TAV si farà con più del doppio di costi e danni per la società a cause delle proteste di piazze. Con l’Europa Unita le decisioni si devono prendere con l’intelligenza dei migliori ripresentati democraticamente eletti e non con i più violenti di strada.
Il No-TAV mi fa ricordare una strada con 4 curve in angolo retto in una pianura a unire due villaggi: Borgolavezzaro-Cilavegna. Se la strada fosse fatta in linea retta sarebbero circa di 3 km che se potevano fare in macchina in meno di 5 minuti. Cosi sono circa 4 km che se fanno in circa del doppio del tempo, costo in energia e inquinamento.
Pochi problemi e decisione politiche hanno solo interesse locale. La strada locale con le curve e un kilometro in più di terreno occupato inquina per tutto il mondo. In quello kilometro di strada fato in più solo per interessi individuali se potevano produrre alimenti a dare lavoro a quelli che costano €50 al giorno nei centri di accoglienza, costano per mandarli via, costano per le spese con la sicurezza.
Per la vecchia anarchia il G8 di Genova è stato il suo momento di gloria. Per me la sua tomba, il declino degli stupidi e violenti no-global, orgoglio di certa sinistra più sinistra. permalink-s4c- s4c=strada con 4 curve- G8 -mg8 -No-global- elite- egoismo- individuale- collettivo.
Grillo: “Nel 2006 l’Italia ha ottenuto fondi illeciti dall’Unione europea, l’ha quindi truffata, per 318 milioni e 104 mila euro con 1.221 casi denunciati. Ha migliorato in un solo anno la sua performance di 90 milioni di euro. Siamo primi in Europa. Primi nel calcio. Primi nelle frodi. L’Italia froda nei fondi agricoli. Froda nei fondi strutturali per lo sviluppo delle aree più arretrate. E mi sto riferendo unicamente alle frodi accertate.
Dalla Comunità Europea arrivano ogni anno in Italia miliardi di euro. Che fine fanno? I cittadini italiani non lo sanno. Per avere informazioni possono solo rivolgersi ai giudici. Ma i giudici, quando intervengono, vengono sempre bloccati dal Governo, dai partiti. …I finanziamenti della Comunità Europea sono in fin dei conti soldi nostri… A Prodi non hanno detto che Barroso aveva stanziato 275 milioni di euro per l’integrazione della comunità Rom…. a Bruxelles perfino le nostre Regioni hanno aperto uffici comunitari faraonici, pagati da noi, per accedere ai fondi. Hanno più impiegati di tutti gli altri Stati.
I miliardi di euro che entrano in Italia hanno portato a opere inutili, viadotti, rotonde, supermercati a tema come il tunnel della Tav in Val di Susa e Mediapolis in Piemonte. Hanno finanziato progetti mai portati a termine, depuratori, energia alternativa. Sono finiti in tasca a quella zona grigia che collega i partiti alle imprese, ai gruppi criminali.
…A De Magistris è stata tolta senza alcuna ragione un’inchiesta che toccava i vertici della Regione Calabria e del Governo italiano: Mastella, ministro della Giustizia, e Prodi, presidente del Consiglio. … L’inchiesta si chiama Why Not e riguarda anche l’utilizzo di fondi comunitari. In Calabria sono attesi cinque miliardi di euro di finanziamenti europei, che fine faranno?” Non sono sicuro se Grillo ha ragione quando dice: “opere inutili, … come il tunnel della Tav in Val di Susa”. Credo che i periti di Europa che hanno deciso sono più intelligenti di Grillo per decidere le grande opere di Europa. Credo che Grillo molte volte è un populista reazionario no-global. Ma altre volte dice di forma comica verità molto intelligenti come quella delle “opere inutili, rotonde”. Non tutte le rotonde sono inutile ma molte sono un monumento alla stupidità umana e un crime vergognoso con sprechi di terra dove se poteva coltivare riso per salvare morti di fame. Peccato che le idee più intelligenti di
Grillo siano meno divulgate di altre più populiste, permalink | Maf…maf…ie- corruzione- stupidità- sprechi- intelligenza- populismo- Grillo- rotonde- tav- reazionari- no-global.
Time fa un elogio a Grillo. Immagino che il giornalista di Time non ha letto l'antiamericanismo di Grillo. Molte volte sembra un populista come Hitler o Mussolini a usare il patriottismo e nazionalismo populista. permalinkGrilloanti-americanismo- tav- no-global- informazione- politica- populismo- intelligenza
Risultati 1 - 10 su circa 1.030.000 per TAV, Susa: Tav: Bossuto (Prc), a Susa azione mediatica e irresponsabile‎ - Libero-News.it TAV: SUSA, APPELLI 'NO TAV' VIA RADIO E SMS A MOBILITAZIONE‎ - TAV: TORINO-LIONE, 'NO TAV' SUSA REPLICANO A DENUNCIA, NON CI MUOVIAMO‎ - Ambientevalsusa La Val di Susa. No Tav in ValleSusaVal Susa, i "No Tav" bloccano i tecnici - Corriere della SeraAlta velocità, trivelle al lavoro in Val Susa. Nuovo blocco sulla ...Al via i sondaggi anche a Susa I manifestanti bloccano l ...Al via i sondaggi Tav in Val Susa Bloccata per due ore l ...Tav, partono le trivellazioni. A Susa i comitati bloccano i lavori ...Conclusa la manifestazione No Tav a Susa - l'Unità.itMarco Cedolin - T.A.V. in Val di SusaSusa, i No-Tav bloccano i carotaggi per la Torino-Lione | LIBRE
POLITICA
24 giugno 2009
Le Iene, Striscia la Notizia, intelligenza globale, reazionari machiavellici No-global, No-TAV, comunisti all’italiana
Le Iene e Striscia la Notizia hanno mostrato diverse volte le sprechi dei soldi pubblici. Ricordo vagamente un documentario delle opere pubbliche che costavano molto più. Il mondo diventa globale e più intelligenti cercano di approfittare delle vantaggi. Più intelligenti e etici cercano vantaggi per se e per altri. Più stupidi si sono manifestato contro il Global Forum di Napoli e G8 di Genova, distruggendo banchi e opere pubbliche per distruggere Berlusconi, capitalismo e migliore democrazie. Reazionari machiavellici No-global, No-TAV, no-… solo vedano interesse del suo piccolo principato e non hanno l’intelligenza, etica o valori d’interesse globale. Comunisti all’italiana hanno portato in politica la madre del più famoso stupido marginale delinquente del G8 di Genova. Una che non ha saputo educare migliore il figlio che ha fato in politica?
Comunisti all’italiana continuano a volere usare la violenza e vandalismo per impedire il TAV. Con quale costi per contribuenti?
Nel tempo di Craxi, prima di tangentopoli, sembra che molte opere pubbliche erano fate con 40% del costo, il 60% andava alla grande vergogna, (maf…) e complici della corruzione politica. Sembra che con Antonio Di Pietro in politica, certe opere sono fate con 10% da imprese della maf… e 90% per diverse corruzione intermedie: Corruzione ad Alta Velocità , Mafia e sinistra le accuse dell'ex giudice comunista Imposimato a Romano Prodi. Non sarà vero? Se questo è vero non è più scandaloso dei processi al passato di Berlusconi?
Per non essere condannato da questa seconda vergogna come Forattini o come Tina Lagostena Bassi, (multa di €35.000 per avere criticato una sentenza), scrivo in forma di fantasia:
PSP=per saperne di più: gai, gai=Gotti all’italiana, bms, bms, bms1, bms1, bms2, bms2, s51 RBA, (RBA= Repubblica Banane Avvocati ),g3o, g3m, RBA, (RBA=Repubblica Banane Avvocati ), g3o, (g3o=genio dei 3 occhi), bms b0ss maffiosi scarcerati mls Milosa Licata Maniaci Davide Milosa Francesco La Licata Pino Maniaci giornalisti coraggiosi antimaf iac Imposimato Ayala Cantone magistrati scrittori antimaf… sgs saa mls v1v apf.
31 maggio 2009
No-Global, No-G8, No-TAV, Neo-g8, mg8, elite, piazze, intelligenza, populismo, interesse individuale e locale machiavellico o collettivo Neo-machiavellico

Immagino che la TAV si farà con più costi e danni per la società a cause delle proteste di piazze. Immagino che predomina la colpa di certa sinistra più sinistra, più populista, più No-global, più anti-Berlusconi.
Il No-TAV mi fa ricordare una strada con 4 curve in angolo retto in una pianura a unire due villaggi: Borgolavezzaro e Cilavegna. Se la strada fosse fatta in linea retta sarebbero circa di 3 km che se potevano fare in macchina in meno di 5 minuti. Cosi sono circa 4 km che se fanno con circa il doppio del costo in tempo, energia e inquinamento. Se moltiplicammo il costo di ogni viaggio per milioni o miliardi in diversi secoli possiamo calcolare il prezzo della stupidaggine di fare una strada con 4 curve alla volta di fare una strada diritta. Immagino che all’origine di questa stupidaggine è stato l’interesse di 1-4 persone che non ha permesso la strada ad attraversare i suoi terreni. L’interesse di pochi ha causato danni per milioni o miliardi.
Lo stesso può succedere con la TAV, con politiche tropo locali, con reazionari no-global.
Per certi stupidi reazionari no-global l’interesse machiavellico di pochi locali conta più dell’interesse globale futuro di molti.
Le questioni d’Europa si decidano con il dialogo fra elite locale ed europea, non con la forza dei più aggressivi e violenti.
Pochi problemi e decisione politiche hanno solo interesse locale. La strada locale con le curve e un kilometro in più di terreno occupato inquinano per tutto il mondo e produce meno alimenti. Morti di fame diventano problemi di tutti in un futuro sempre più globale e vano trattati di forma globale. Non con la violenza di no-global ma con il dialogo dei più onesti, intelligenti ed efficienti ripresentanti delle popolazioni di tutto il mondo. Non con violenti, stupidi adoratori del morto del G8 di Genova ma con Neo-G8, Neo-glocal.
Immagino Neo-G8 che sia il risultato di molti G8, gruppi di 8 di ogni paese che discutano fra loro e delegano a un suo ripresentati per passare ad altri gruppi. Il numero 8 sembra essere ideale per lavoro in gruppi, secondo certi psicologi e sociologi. Un Neo-G8 o Neo-G20 può essere il migliore di molti G8, (Neo-G20=G20XG8).

Immagino un futuro G8 con la presidenza dell’ONU e ripresentanti eletti di diversi gruppi di paesi o continenti con periti eletti per avere l’interesse globale sopra il nazionale.
Il G8 di Genova è stato un simbolo di quello che se deve fare e non si deve più fare: i migliore ripresentante delle migliori democrazie se sono riuniti per risolvere i problemi del mondo, in particolare quello dei morti di fame. Immagino che il dialogo e l’intelligenza delle elite ha fato migliore della violenza di strada. Per le persone più stupide e violente l’eroe del G8 è uno stupido violento morto a combattere chi difendeva la possibilità di dialogo dei migliori ripresentanti delle migliori democrazie, (mg8). Portare la madre in politica, (mmg8), è per me il simbolo della stupidità e violenza in politica al posto dell’intelligenza. È la democrazia populista dove è più popolare la violenza dell’intelligenza.
Per la vecchia anarchia il G8 di Genova è stato il suo momento di gloria. Per me la sua tomba, il declino degli stupidi e violenti no-global.

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
creatività intelligenza … G8...

televisione
16 febbraio 2009
Mobilitazione popolare o populista di Rai3? Migliore la politica dei politici, giornalisti, TV, Rai o piazze?

Sento una tipica populista di sinistra dire che i problemi risultano dei politici che fanno tutto errato e lei ha la soluzione intelligente, soldi per lavoratori, non per le banche … La soluzione sarebbe la mobilitazione popolare … (Rai3, 2009-02-16, 8-9).
Me viene in mente la mobilitazione popolare del G8 di Genova a distruggere banche pagate dei contribuenti … Milioni di danni che potevano servire per intelligenti politiche… Adesso contribuenti pagano per salvare banche, hanno pagato per la giustizia che ha lasciato grandi criminali in prescrizione per occuparsi di condannare forze dell’ordine…
Ricordo quelli 3 milioni in piazza mobilizzati dei sindacati contro l’articolo 18, flessibilità dei contrati … Hanno contribuito a politiche più intelligente o disastro populista?
No-TAV, No-ponte, no-... hanno contribuito a politiche intelligente o disastri populisti?

Il referendo anti-nucleare che ha chiuso le centrali nucleari nel 1986 è stato intelligente o simbolo della stupidità populista?

Violenti, stupidi, reazionari no-global hanno distrutto Genova per distruggere Berlusconi, banche e capitalismo. In prima linea i comunisti anti-Berlusconi. Con un comunismo all’italiana, il contrario del migliore del comunismo di Stalin, la sua giustizia, quella giustizia che faceva pagare i danni a chi le faceva e non a chi non ha colpa, come ha fatto la giustizia italiana.

politica interna
6 luglio 2008
TAV, No-TAV, G8, mg8, No-global, elite, piazze, intelligenza, populismo, interesse individuale e collettivo

Immagino che la TAV si farà con più del doppio di costi e danni per la società a cause delle proteste di piazze.
Il No-TAV mi fa ricordare una strada con 4 curve in angolo retto in una pianura a unire due villaggi: Borgolavezzaro-Cilavegna. Se la strada fosse fatta in linea retta sarebbero circa di 3 km che se potevano fare in macchina in meno di 5 minuti. Cosi sono circa 4 km che se fanno in circa 10 minuti con il doppio del costo in energia e inquinamento. Se moltiplicammo il costo di ogni viaggio per milioni o miliardi in diversi secoli possiamo calcolare il prezzo della stupidaggine di fare una strada con 4 curve alla volta di fare una strada diritta. Immagino che all’origine di questa stupidaggine è stato l’interesse di qualche persone che non abbiano permesso la strada ad attraversare i suoi terreni. Immagino che con il valore di quello terreno occupato per un km in più della strada con curve si poteva risarcire quelli danneggiati della strada in linea retta. Se non bastasse, sarebbe giusto che la società risarcisse il danno. Ma la politica intelligente deve misurare l’interesse collettivo, giudicare la priorità presente e futura, decidere per il migliore bene comune. Non può esistere una politica intelligente se i più violenti, aggressivi o potenti condizionano le decisioni d’interesse collettivo. Non si possano danneggiare milioni di persone per secoli solo per l’interesse insignificante, egoismo o prepotenza di qualche persone.

Quella strada con 1 km in più per le curve poteva contribuir a salvare morti di fame se quel kilometro di strada in più con le curve fosse coltivato di rizzo.

Immagino che qualcosa di simile si può passare con il No-TAV o con qualche opera pubblica se l’interesse, violenza o potere di qualcuno conta più dell’interesse collettivo, attuale e futuro. Con l’Europa Unita le decisioni si devono prendere con l’intelligenza dei migliori ripresentati democraticamente eletti e non con i più violenti di strada.

Le questioni d’Europa si decidano con il dialogo fra elite locale ed europei, non con la forza dei più aggressivi e violenti.

Pochi problemi e decisione politiche hanno solo interesse locale. La strada locale con le curve e un kilometro in più di terreno occupato inquina per tutto il mondo e produce meno alimenti che potevano dare alimento a molti che arrivano, costano €50 al giorno nei centri di accoglienza, costano per mandarli via, costano per le spese con la sicurezza.

Il G8 di Genova è stato un simbolo di quello che se deve fare e non si deve più fare: i migliori ripresentanti delle migliori democrazie se sono riuniti per risolvere i problemi del mondo, in particolare quello dei morti di fame. Immagino che il dialogo e l’intelligenza delle elite hanno fato migliore della violenza di strada. Per le persone più stupide e violente l’eroe del G8 è uno stupido violento morto a combattere contro chi difendeva la possibilità di dialogo dei migliori ripresentanti delle migliori democrazie, (mg8). Portare la madre in politica, (mmg8), è per me il simbolo della stupidità e violenza in politica al posto dell’intelligenza. È la democrazia populista dove è più popolare la violenza dell’intelligenza.

Per la vecchia anarchia il G8 di Genova è stato il suo momento di gloria. Per me la sua tomba, il declino degli stupidi e violenti no-global, orgoglio di certa sinistra più sinistra.

Neo-Machiavelli, (Chi sono…PiresPortugal , Avvocato del Diavolo, Profeta, )

Per saperne di più: TAV, G8, mg8, mmg8,

politica interna
17 aprile 2008
Berlusconi, Neo-Berlusconi, anti-Berlusconi, …E se io fosse Berlusconi …

Dopo la vittoria di Berlusconi mi sono sentito vittorioso anche io, ma anche responsabile del suo buono o cattivo governo. Per il suo buono governo ho iniziato a dare suggerimenti pubblici. Immagino che non ha mai visto il mio blog, forze non lo vedrà mai, ma credo che le migliori idee passino per diversi filtri fino a influenzare le politiche dei potenti.

Per questo continuo con i miei suggerimenti senza la presunzione di avere Berlusconi a leggere i miei suggerimenti ma nell’aspettativa che le migliori idee arrivano al meno al suo entourage e influenzano positivamente la sua politica.

La mia priorità è la stupidità e ingiustizia della vecchia giustizia. Tutti giorni i cari carabinieri e forze dell’ordine prendano criminali e tutti giorni vano in liberta per stupidità, burocrazie e inefficienza della vecchia …

Credo che Berlusconi in passato non abbia fato meglio negli anteriori governi per difendersi della vecchia giustizia che lo perseguitato 10, 100, 1.000 volte più de molti dei grandi boss della mafia e criminalità.

Credo che Berlusconi in passato non abbia fato meglio negli anteriori governi per le piazze di sinistra al G8 di Genova, no-global, no-TAV, no-ponte, no-discariche, no-trattamento dei rifiuti, no-…

Credo che Berlusconi in passato non abbia fato meglio negli anteriori governi per l’opposizione dei sindacati che sono diventati un potere reazionario inadatto ad un mondo globale: più difendano diritti di lavoratori, fannulloni, ladri e criminali meno le imprese italiane possano competere con stranieri e se per un lato garantiscono diritti per poteri sindacali forti, per altro mancano lavori delle nuove imprese.

Dei miei 104 risultati per Berlusconi ho selezionato:

Intelligenza e creatività de Berlusconi, populismo de piazze anti-Berlusconi e anti-Prodi
L’intelligenza de Berlusconi e stupidità de certa sinistra
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Elezione, mafia, (mafie), criminalità e corruzione di destra o sinistra?

Camorra minaccia “Le Iene”. Che ha fato la vecchia giustizia e la vecchia politica?
Giudici di pace precari e Neo-giustizia
Sicurezza e priorità: ladri, corruzione, mafia, politica, giustizia legalità o stupidità?
G3o, mafia, giustizia, legalità e stupidità nella Repubblica delle Banane.
Rom, Rumeni, Romania, criminalità, sicurezza, giustizia, legalità o stupidità?
Rom ladro assassino agli arresti domiciliari con vista sul mare, giustizia popolare, razzismo e legalità o stupidità?
Rapine, scippi, ladri, 122 condanne, nessuno giorno in galera, giustizia, legalità o stupidità?
La casta di magistrati e giudici biologicamente inferiori o credenze populisti, ignoranza, ingiustizia e stupidità?
Onu, torture, Berlusconi, superiorità della civiltà occidentale: ipocrisia o diplomazia? Intelligenza o stupidaggine?
Volontariato, terrorismo, politica, criminalità e giustizia: il migliore e il peggiore d’ Italia
Berlusconi,Prodi,civiltà occidentale,islam e giornalismo
Ospedali per Africa, Gino Strada, Berlusconi, Valter Veltroni, adozioni e intelligenza o populismo?
Travaglio, Moore e populismo anti-potere, anti-Berlusconi, anticlericale, antiamericano,…

televisione
9 dicembre 2005
TAV-NO-TAV: Ciampi, Casini, Berlusconi, Prodi e Beppe Grillo

Immagino che su certe questioni molte persone prende un’opinione pro o contro con base nelle credenze de chi sa più o de chi le è più simpatica. Un pericolo delle democrazie sta nel credere più nei personaggi solo perché sono più simpatici. La piazza non sempre simpatiza con il potere. Ma il potere politico democratico ha più probabilità di essere intelligente in politica dei comici. Beppe Grillo è, secondo me, dei comici più intelligente certe volte e  più populiosta di altre.
La cosa più intelligente che ho sentito a favore dei NO-TAV l’ho sentito proprio da lui: non se deve favorire il trasporto di merce con soldi dei contribuenti.   Non se deve proprio favorire il tropo trasporto delle merci. Se soldi pubblici sono usati per favorire il trasporto abbiamo maiali dal Portogallo trasportati fino a Parma che dopo ritornano in Portogallo con il marchio dei prosciutti di Parma. Con questa politica il consumatore dal Portogallo deve pagare il trasporto dal Portogallo a Parma, da Parma in Portogallo. E io aggiungo: deve pagare la pubblicità nel Portogallo per dire che il prosciutto di Parma è meglio. E io sono sicuro che molta gente preferisce il prosciutto che faceva mia madre con il maiale che faceva crescere senza rubare niente all’alimentazione umana: con il resto degli alimenti impropri per mangiare, con l’acqua del lavaggio dei piati prime d’essere seconda volta lavati con detergente, con le patata piccoli e la crosta della frutta e dei cereali…

            Ricordo che nel mio paese al Portogallo tutti famiglie avevano un maiale che mattavano in Dicembre e dava carne conservata per metodi naturale per tutto l’anno, (non arrivava elettricità e nessuno conosceva il frigorifero). Ricordo questo trattamento ecologico della natura e la politica che lo ha distrutto: nel nome del progresso lo Stato ha promosso una politica anti-ecologica, anti-sociale, ingiusta dal punto di vista d’etica globale: con soldi dei contribuenti se è passato alla creazione industriale dei maiali, non più con il resto improprio per l’alimentazione umana, ma con cereali importati degli USA, o dalla Russia o no so dove. So che alla volta de un maiale nato senza rubare alimento umano se è passato alle creazioni industriali dei maiali con l’alimento che poteve servire per alimentare 6 a 10 persone in più: secondo l’informazione che ho, per un animale produrre una caloria deve consumare da 6 a 10. Mentre il maiale dei miei genitori non costava niente del mangiare umano, il maiale industriale passa a costare i cereali che potevano alimentare 6 a 10 persone in più, o sia, potevano morire molto meno dei 6 milioni di bambini che attualmente muoiano di fame l’anno. A questo aggiungo casi conosciuti da persone che hanno incassato molti soldi dello Stato per creare quella produzione industriale, hanno orientato segretamente quelli soldi per altre attività e dopo hanno fallito. I contribuenti e consumatori pagano questi danni.

            Ricordo che il latte passava del produttore al consumatore più prossimo senza nessuno costo de polluzione: trasporto manuale o animale con recipienti riutilizzati. Con 90% de soldi pubblici dei contribuenti italiani nasce Parmalat che va anche al Portogallo e non so se va prendere il latte per mieterlo nei moderni e discutibili pachi e rispedirlo al destino…

            Dopo avere sentito politici intelligenti come Ciampi, Casini, Berlusconi, … affermare che le opere sono utile e sentire la demagogia di Prodi a difendere i manifestanti e a difendere l’opera, ho immaginato che un popolare-populista comico come Beppe Grillo solo poteve essere contro. I comici hanno avuto una funzione molto importate nel potere assoluto dei re e nelle culture ribelli e contro-corrente delle dittature e sono uno stimolo creativo delle democrazie. Soprattutto i comici più intelligenti che populisti non se limitano ad essere contro il potere ma a presentare idee creative alternative. Ma i comici populisti sono spesso contro il potere politico e nelle migliori democrazie i politici sono o dovevano essere i più intelligenti, etici e sociali. Mentre il comico diventa più facilmente popolare se è populista, per altre parole, se dice quello che le persone delle piazze vogliano sentire contro elite del potere politico, economico o culturale vigente, il migliore politico non sempre è il più populista. Io credo più all’intelligenza delle elite che governano nelle migliori democrazie che alla violenza delle piazze che vogliano fare politica. I comici hanno una funzione importante nel contribuire per migliori democrazie e nella scarica d’aggressività contro elite con il riso alla volta della distruzione di macchine, od opere pubbliche e private degli innocenti. Beppe Grillo, come tutti comici, per essere popolare solo può parlare delle ragioni favorevoli alle piazze contro il potere. Ma credo che in questo caso sono altre ragione più importante e meno popolare dei politici devono avere in conto. Un’opera da alta velocità fra Kiev e Lisbona studiata per anni dagli esperti no credo che deva essere fermata da qualche interesse locale che vedano solo il proprio interesse e non sanno più de quello che le interessa e viene detto da qualche comico populista con voglia di diventare popolare. Ma al contrario di altri comici più populisti che intelligenti, Beppe Grillo è diventato popolare per l’anticipazione di scoperte e idee più intelligenti che populisti.  Per questo me ha fato riflettere quello che lui dice delle opere decise per interessi delle multinazionali più che per interessi sociale reale.         Immagino che su certe questioni io come 99% degli italiani prende un’opinione pro o contro con base nelle credenze de chi sa più. Un pericolo delle democrazie sta nel credere più nei personaggi solo perché sono simpatici o nelle piazze per identificazione che nel merito de chi governa che essendo potere diventa antipatico soprattutto per gli sconfitti. Io credo al valore dei comici per creare migliori democrazie e attitudine mentale critica ed innovativa ma credo i politici per decisione che solo possano essere fate con conoscenza delle perizie degli esperti che la maggioranza del cittadino comune non conosce.

NO-TAV, ETICA GLOBALE, EGOISMO LOCALE, SCIENZA ED INTELIGENZA DELLE ELITE, CUORE DELLE PIAZZE, POLITICA, DEMAGOGIA E HIPOCRISIA

Tav-zap-web: etica, intelligenza, giustizia, elite, piazze … e votare Berlusconi o Prodi?

Tav: etica, intelligenza e giustizia delle elite e delle piazze … e votare Berlusconi o Prodi?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte