creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
12 novembre 2008
Sindacati, scioperi, Alitalia, ladri di Malpensa, Marx, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo, collaborazione, lavoro, Scioperi, sindacati, nostri soldi, comunismo, capitalismo, Ryanair, Air one, capitalismo e comunismo all’italiana
Ho scritto molto su questi argomenti che ritornano sempre di nuovo con le stesse questioni fondamentale e poco di nuovo:
Sindacati, scioperi, Alitalia, lavoro, intelligenza di elite di destra e populismo piazze di sinistra?
Alitalia, sindacati, capitalisti italiani nel comunismo cinese e comunismo all’italiana
Alitalia, matematica, verità, bugie, TV, Neo-TV, (sondaggio per Neo-TV, PTV, MAGICbox)

Rai, nostri soldi, servizio pubblico, servizio delle banche, Alitalia, scuola o anti-Berlusconi?
Scioperi, sindacati, Scala, Alitalia, Parmalat, graffiti, arte, nostri soldi, comunismo, capitalismo, creatività, intelligenza e populismo
Alitalia, Fiat, Parmalat, economia capitalista, comunista e italiana del passato presente e futuro. Corruzione o incompetenza? Vecchia giustizia e Neo-giustizia
Raccomandati e raccomandazioni, capitaliste e comuniste, Ryanair e Alitalia.
Alitalia, Ferrari, Ue, CEE, Neo-capitalismo, vecchio comunismo?
Alitalia: Berlusconi più comunista de Prodi?
Renato Brunetta, consulenze, fannulloni, corruzione, efficienza pubblica e privata
Lavoro, poveri, rifiuti, sindacati dei fannulloni, creatività, intelligenza collettiva, efficienza e populismoGRILLIANO
SINDACATI, L'ALTRA CASTA? Marx, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo, collaborazione, lavoro, creatività intelligenza e efficienza.
Sindacati, lavoro, salari, tasse, rifiuti, Rai, populismo, creatività, intelligenza e efficienza
Lavoro, Alitalia, sindacati, capitalismo, comunismo, elezioni, intelligenza o populismoELLETORALE?

Alitalia, sindacati, lavoratori, Emma Bonino, Bertinotti, informazione, politica, intelligenza o populismoELETORALLE?
Alitalia-Ryanair, sindacati, politici, manager, … e votare destra o sinistra?
Alitalia e votare Berlusconi o Veltroni
Alitalia, Malpensa, politica, economia, TVTALK, TV e PTV
Poste, Alitalia, Ferrovie, rifiuti, mafia, corruzione, criminalità, giustizia, capitalismo e comunismo all’italiana
Raccomandazioni di Berlusconi-Santoro, capitaliste-comuniste, Mediaset-Rai, Ryanair-Alitalia
Alitalia, capitalismo e comunismo all’italiana
Tir, Alitalia, nostri soldi, lotta di classe o collaborazione di classe?
Alitalia, Telecom e Grillo furbo, intelligente o populista?
Pacs, (adozione), Alitalia, dichiarazione unica, tariffe telefoniche, politica e informazione de Bersani, Rai3 e Grillo
Alitalia, Neo-capitalismo, Neo-comunismo e Neo-anarchia
Alitalia, Anpac, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt, Ugl e “You”?
Alitalia, comunismo, capitalismo, pubblico e privato
Alitalia, Ferrovia, stipendi d'oro, lenzuola d'oro, carta igienica d'oro, capitalismo, comunismo, privato e pubblico
Alitalia, Posta, biglietto, treni, aeri, capitalismo, comunismo, Berlusconi e Prodi
Sondaggio su Alitalia, ladri, corruzione, comunismo, capitalismo
Senior, over40, over50, over…, pensione, lavoro, volontariato, sindacati e Neo-anarchia

Alitalia, sindacati, nostri 10 miliardi, lavoro, Berlusconi, italianità, globalità, Rai3, conflitto d’interessi, giustizia, moralità, legalità o ingiustizia, immoralità e stupidità?
Sindacati, capitalismo, comunismo, meritocrazia, condotta, etica, onestà, ladri, fannulloni e piccoli privilegiati
politica interna
26 maggio 2008
SINDACATI, L'ALTRA CASTA? Marx, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo, collaborazione, lavoro, creatività intelligenza e efficienza.
Il marxismo economico nella sua essenza se è caratterizzato per la lotta di classi: “Lavoratori” contro “patroni”. Il risultato se è visto dove ha avuto più influenza. Secondo me Marx ha avuto molta ragione con la sua teoria della cultura ma non con il risultato della lotta di classe.
Propongo un Neo-marxismo, non di lotta ma di collaborazione collettiva dei più creativi e intelligenti con quelli che sono meno per creare lavoro, efficienza e felicità per tutti.
Il libro " L’altra Casta" ha mostrato quello che io aveva intuito da molto: “Fatturati miliardari. Bilanci segreti. Uno sterminato patrimonio immobiliare. E organici colossali, con migliaia di dipendenti pagati dallo Stato. I sindacati italiani sono una macchina di potere e di denaro. Temuta perfino dai partiti… "Il giro d'affari di Cgil, Cisl e Uil ammonta a 3 mila e 500 miliardi di vecchie lire", sparò nell'ottobre del 2002 il radicale Daniele Capezzone, "e il nostro è un calcolo al ribasso"… Fare i conti in tasca alle organizzazioni sindacali, che hanno ormai raggiunto un organico-mostro dell'ordine dei 20 mila dipendenti, è difficile, anche perchè le loro fonti di guadagno sono le più disparate…permalink. lavoro informatica informazione economia sindacati contratti lavoro precario
E quale il risultato? Quanti dei più intelligenti, creativi e efficienti hanno cercato un posto sicuro da postino invece di creare un’impresa e dare lavoro ad altri? Io ho fato il postino e creato lavoro per altri. Da postino ho avuto il salario garantito. Quando ho creato lavoro per altri mi hanno rubato materiale di lavoro che aveva investito e al ricorrere alla giustizia lo ha sequestrato per darmelo anni dopo di tutto rovinato.
Per saperne ancora di più: sindacati, sindacati sindacati4 vecchi sindacati Neo-sindacati
politica interna
26 maggio 2008
Marx, marxismo culturale, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo culturale per una Neo-Italia nella fantasia da un Neo-italiano

Il marxismo economico-culturale nel’essenziale spiegato in termini comuni semplificati vuole dire che i soldi condizionano giustizia, politica, cultura, valori e civiltà. Per altre parole, applicato a Italia, l’economia della mafia ha creato la civiltàMAFIOSA, la giustizia MAFIOSA e la politica MAFIOSA. La civiltàMAFIOSA è Più CIVILE CON UN MAFIOSO CHE CON 1.000 INNOCENTI. La giustizia MAFIOSA LASCIA ANDARE IN PRESCRIZIONE 95% DEI PROCESSI I PEGGIORE MAFIOSI per occuparsi d’innocenti o persone normale non particolarmente pericolose. La politicaMAFIOSA non solo ha priorità a salvare un mafioso con costi di salvare 1.000 innocenti, ma ha l’orgoglio di volere portare la sua civiltàMAFIOSA all’ONU, con priorità assoluta. Priorità a salvare 6.000 condannati a morte nel mondo di salvare 6.000.000 che se potevano salvare con meno costi.

Dove sono più soldi arrivano le persone più creative, intelligenti e efficienti. Immagino che molti dei migliori italiani potevano lavorare per una migliore giustizia, migliori politiche e migliore cultura se fossero più premiati che al servizio della mafia e criminalità. La civiltàMAFIOSA ha prodotto la stupidità della vecchia politica e della vecchia giustizia, con soldi della mafia a condizionare cultura, con avvocati a fare processi a chi offende il buon nome dei mafiosi e killer a ammazzare chi testimonia contro la mafia. Questa civiltàMAFIOSA trova la massima critica al festival di Cannes con due film premiati su la critica della vecchia Italia.

Per una Neo-Italia bisogna sequestrare subito tutti beni dei mafiosi, de chi collabora con criminalità e de chi non collabora con la giustizia. Questi beni sequestrati devono servire per avere migliori giudici, più pagati i migliori, meno i peggiori, soldi per il volontariato educare criminali, per risarcire vittime e premiare chi collabora.

POLITICA
16 aprile 2006
Berlusconi, neo-Marx, nova rivoluzione culturale

Berlusconi ha perso l’elezione, una battaglia, ma non ha perso la sua guerra, la sua presenza nella politica italiana e internazionale. Secondo me ha perso gloriosamente e la sinistra ha guadagnato con poca gloria: ha distrutto Italia per distruggere Berlusconi e presentato una campagna elettorale ad atribuire a Berlusconi i danni che aveva fatto.

Al contrario della sinistra, Berlusconi se è presentato con un’attitudine contraria: collaborare per un’Italia migliore, collaborazione di classe alla volta della lotta di classe.

Ricordo Diliberto al inizio del governo de Berlusconi con la sua priorità di distruggere il governo Berlusconi, ha iniziato per dare un grande contributo alla distruzione di Genova sempre per distruggere Berlusconi, con i no-global e le piazze in scioperi ha distrutto l’economia per distruggere Berlusconi.

Marx ha sbagliato quando ha pronosticato il futuro comunista da una lotta di classi dei operai contro i capitalisti. In realtà proprio dove la lotta è stata più dura è oggi la più grande miseria “bene distribuita”. Cambogia ha ammassato tutti ricchi per distribuire ugualmente la ricchezza e oggi molti cercano un lavoro per €10 al mese. La miseria de Cina è stata molto ridotta con il passaggio al capitalismo.

La rivoluzione culturale del futuro terrà in conta l’idee positivi del passato e riformerà quelle negative per le sue conseguenze. Da Marx continua valida l’interpretazione delle superstrutture, (cultura, politica, ideologia, credenze e tabù ), come risultato dell’infrastrutture, (soldi, modi di produzioni, relazioni di lavoro). Ma non tutto è positivo o negativo nel comunismo e nel capitalismo. Molti capitalisti solo vedono vantaggi nel capitalismo e tutto negativo del comunismo. Molti comunisti solo vedono nel capitalismo un inimico da abbattere con ogni modo sia la distruzione di Genova, (G8), 10.000 scioperi all’anno, impedire il trattamento o sistemazione dei rifiuti per continuare ad essere esportati a peso di oro per Germania e UK o illegalmente nei mari, Albania e Africa. Non se possano evitare i conflitti ma queste devono essere più ideologici e culturali con la vittoria del migliore in vece de lotte con molti danni collaterali.     

Neo-Machiavelli,  (Chi sono… )

Per saperne di più:

Berlusconi-Prodi: numeri, fatti e cuore

Ricerca, Rai3 e spot anti-Berlusconi
Berlusconi e priorità d’informazione Rai3 
Rai3, circo, animali, lezioni di giornalismo o stupidità?

Ferrara, Rai3, La Stampa e par condicio

Berlusconi, mafia, informazione, giustizia e intelligenza o stupidità?

Berlusconi, Rai3, “ministro della terrorista”, Toni Negri, USA, criminalità e bugie informative

Mafia, Santoro, Berlusconi, giustizia, informazione, TV

Sofri, Baraldini, Castelli e "MINISTRO DELLA TERRORISTA"

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Israel, antiamericanismo, “ministro della terrorista” e Silvia Baraldini (zap-web-blob)

Berlusconi, Neo-Machiavelli:   Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.

Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

 
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte