creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
28 maggio 2008
Cogne, Franzoni, Porta a Porta, Belpietro e giustizia, legalità o stupidità?

Belpietro ha seguito il caso Franzoni, letto le carte che rimane nel dubbio, (Porta a Porta, 2008-05-27). Ho sentito molte opinioni pro e contro ma non ho sentito una prova certa che mi convincesse sopra ogni ragionevole dubbio. Assassini di decine di persone dei quali non c’era dubbio e boss della mafia molto più pericolosi sono andati in libertà e Franzoni va in galera? La giustizia funziona a 5%, il 95% va in prescrizione e sono condannati tanti innocenti, altri che no c’è certezza e tanti altri che la condanna è giustizia, legalità o ingiustizia e stupidità?

Se l’opinione pubblica ha un interesse morbido, giustizialista, sadico o etico per certi casi mi sembra molto bene che l’informazione le dediche spazio, che Porta a Porta le dediche 25 puntate… Immagino che Bruno Vespa non è stupido e se le ha dedicato tante puntate vuole dire che la gente era interessata e seguiva come una telenovela. Non condanno questa informazione come non condanno le telenovele o chi preferisce un programma e non altro. Nel tempo libero ogn’uno lo occupa con quello che le da piacere. Ma perché la giustizia ha priorità a un caso che trasforma in peggiore ingiustizia? Se Franzoni deve pagare €740.000 solo per l’avvocato Taormina e non so quanto per altri due avvocati quanti bambini se potevano salvare solo con quello che è costato questo processo? Un giudice intelligente in sistema di giustizia più intelligente non poteva fare migliore giustizia in 3 minuti?

Per saperne ancora di più: AVI, Franzoni, Cogne, neo-giustizia, intelligenza, lis, giustizia, legalità stupidità g3o, g3m .

televisione
15 febbraio 2008
Berlusconi in TV, Vespa-Santoro, Porta a Porta-Annozero, par condicio, informazione politica o disinformazione o arte de condizionare la politica? “Striscia la Notizia” l’arte de divertire con critica dell’informazione

Vedendo il discorso di Berlusconi a Porta ritrasmesso il 2008-02-15 all’inizio di Annozero ho pensato che le stesse parole possano diventare positive o negative per un politico: A “Porta a Porta”, con immagine di persone attente, ho avuto un’impressione positiva di Berlusconi; a “Annozero”, sentendo parte dello stesso discorso ma con l’apparizione e sparizione dello slogan di “No ai soliti giochetti”, immagine di Casini e espressione discordante, ho avuto un’immagine negativa.

Questo mi sembra mostrare come è impossibile una vera par condicio nell’informazione. Nella stessa Rai, all’ora de più ascolto compare l’immagine negativa di Berlusconi in crisi della stessa destra. Se misuriamo il tempo di destra e sinistra per stabilire una par condicio può risultare un dato matematicamente a favore della destra ma psicologicamente contrario. E per altri l’impressione può essere differente della mia.

“Striscia la Notizia” è stato spettacolare a mostrare parti dei veri discorsi di Berlusconi e Veltroni che risultavano negativi e ridicoli con le proprie parole: un montaggio spettacolare di un finto Bruno Vespa a fare domande e introdurre solo parte dei discorsi di Berlusconi e Veltroni. Una satira intelligente dell’informazione a mostrare una realtà: le parole fora del contesto possano dare un’immagine contraria…

televisione
8 gennaio 2008
Rifiuti, Striscia la Notizia, milioni in consulenze, politica, camorra, Feltri, Porta a Porta, Antonio di Pietro, Grillo, termovalorizzatori, populismo, intelligenza, Berlusconi...

A “Striscia la Notizia” ho sentito parlare di milioni in consulenze e mi è venuti il dubbio se erano consulenti al servizio del cittadino che le ha pagato, della politica o della camorra. Hanno mostrato uno impresa per smantellamento di rifiuti a Carini che poteva trattare rifiuti andati in Germania a costi astronomici, circa un milione al giorno secondo Feltri a Porta a Porta de ieri.

Antonio di Pietro ha detto che un solo cassetto della spazzatura bruciato produci più dioxina di un termovalorizzatore in un mese.

Grillo a protestare contro i termovalorizzatori è intelligente o populista?

Ricordo la protesta quando Berlusconi ha cercato di sistemare rifiuti nucleare in situazione di pericolo da decine di anni. Tutti politici che se unirono alle proteste di piazze non sono responsabili della situazione attuale?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte