creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
8 agosto 2010
Mediocrazia, potere dei media, potere della prima pagina, da Silvio Berlusconi a Beppe Grillo passando per Sabina Guzzanti, Sarah Palin, Obama, Reagan, Schwarzenegger, fatti, opinioni e credenze, (MPP, FOC, GIB)

Silvio Berlusconi: "Io leggo i giornali e mi adeguo alla realtà''. E se Berlusconi fa l’agenda politica con le prime pagine dei giornali, diventa una politica intelligente o populista? Sarà migliore una politica con elite di Berlusconi o populismo di piazze,(1), come quella di Grillo-Prodi?

Per credenti di certa sinistra, Berlusconi è il simbolo del populismo, (2). Per me è il contrario: molte volte è andato contro le credenze del momento e diventato ricco per essere profeta del futuro, votato da credenti che le sue TV facevano migliore servizio pubblico di Rai, votato di nuovo dopo vedere i risultati del populismo delle piazze di sinistra del G8 di Genova, di Grillo, dei sindacati in sciopero, del populismoDAVIDgolia. Questo governo è il migliore della storia d'Italia nei numeri e fatti di quello che io considero prioritario per un futuro migliore: sequestrare miliardi alla criminalità per migliore economia, politica, giustizia, cultura e volontariato: GIB=grande intelligenza di Berlusconi e SDM=servitori della m ...GIB=grande intelligenza di Berlusconi, Giorgio Bocca, l ...GIB=grande intelligenza di Berlusconi e PPPPP=Pietro-piccolo ...Intercettazioni, Eco-maf…, 20 miliardi, paga solo la famiglia di ...
 
(2) “Il regime mediocratico - Politica - Repubblica.itIl regime mediocratico, di ILVO DIAMANTI Da Silvio Berlusconi a Sabina Guzzanti, passando per Beppe Grillo: il percorso della democrazia italiana sembra … la democrazia del pubblico e dell'opinione. Fino alla "mediocrazia"… non per evocare "mediocrità", che per noi è una virtù democratica, quando riassume passioni timide, distacco, moderazione. Intendiamo, in questo modo, echeggiare il potere dei "media". Che hanno imposto alla politica non solo il linguaggio, lo stile: anche le regole e i modelli di organizzazione. Infine, gli attori. Naturalmente, sappiamo che l'intreccio fra media, comunicazione e politica ha una storia lunga e globale, costellata di esempi illustri e per nulla "mediocri". Basti pensare a Ronald Reagan, modesto attore in età giovanile, ma presidente Usa fra i più importanti del dopoguerra. Oppure, a Terminator, al secolo Arnold Schwarzenegger, attuale governatore della California… personalizzati, influenzati dalle logiche della comunicazione e del marketing. Una sorta di populismo mediatico, il cui inventore indiscusso e insuperato è Silvio Berlusconi”.
POLITICA
27 luglio 2009
Farfalle di Berlusconi, basket di Obama, bocce di Reagan, sari di Gandhi, poesia di Senghor, veline, escort, puttanne, Giovanne D’Arc all’italiana anti-Berlusconi, etica, creatività, intelligenza, efficienza e pragmatismo di b4g, populismo di b4s

Sandro Mayer “non aveva ricevuto tanta posta per nessun altro argomento” come per il suo articolo su la passione di Berlusconi per le farfalle. Molti dei grandi che lui ha conosciuto si rilassavano nei tempi libri come molti comuni mortali: bocce di Reagan, sari di Gandhi, poesia di Senghor,… (Editoriale Di Più, 2009-08-03). Anche Obama al G8 ha avuto il suo momento di relax giocando a basket. Prima di tutti, anche grandi “immortali” per la storia, sono mortali in vita, con molti degli stessi difetti o esigenze delle persone che non passano alla storia, come tutti mortali.

Una ricerca ha mostrato che ingeneri della Ford producevano di più lavorando di meno. Soprattutto il lavoro creativo ha bisogno dei giusti tempi di lavoro e divertimento per produrre di più. Supponiamo che un politico con una vita privata “depravata” per la morale comune produce migliore lavoro politico. Sarà più etico del punto di vista politico se fa una vita privata depravata con buoni risultati politici o lavoro male in politica perché non può avere il suo tempo libero e lavora sotto stress? Supponiamo una giustizia di giudici-veline che per andare in prima pagine e TV usa più intercettazioni per veline, scort, puttanne e Giovanne D’Arc all’italiana anti-Berlusconi che per gai, (1), s51, (2), bms, (3) e tutti quelli che è meglio non dire il nome, (4). Supponiamo che un politico intelligente, creativo, efficiente, pragmatico ed efficiente non fa meglio il suo lavoro perché deve occupare parte del suo tempo con una giustizia che ha più di 900 magistrati per condannare Berlusconi e solo una “piccola” dona “promossa” per 51 presunti b0ss, (5), che vano in prescrizione. Una giustizia con 95% di processi in prescrizione non poteva al meno avere l’intelligenza e buon senso di dare priorità a chi causa più danni sociali? Dove è più ingiustizia e immoralità? Più intelligenza o populismo di b4g, (6) o certa sinistra di b4s, (7)?

(3) bms, (b0ss, (0=o), maffiosi,
(4) Dopo leggere quello che hanno scritto Roberto Saviano, Allam, e altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito scrivere certi nomi correttamente per non entrare nei motori di ricerca de chi cerca la prossima vittima e finire come Tobagi, Siani, o altri che sono stati ammazzati: v1v=vergognanumero 1 dellavecchiaItalia=maffia, mafla,mafxx,(maf…ff=f, l=i, xx=ia), La grande vergogna della vecchia Italia, mafi0si,(0=o):Altri nomi tabù:libbera, (bb=b), Ciottti, (ttt=t) o (ff=f) Savianno, (nn=n), Fllare, (ff=f), Giiuliani, (ii=i), Forcellla, (lll=ll),Annnalisa, (nnn=n).
televisione
17 aprile 2009
Evita Peròn, Cicciolina, Reagan, spettacolo, sindacati, mafia e politica
Evita Peròn, (Eva Maria Ibarguren Duarte), ha un’infanzia traumatica dei compagni di scuola per essere figlia illegittima, una vergogna di quelli tempi a 300 km di Buenos Aires. Meno a Buenos Aires dove se trasferisce, si lega a un ballerino, comincia a recitare alla radio, teatro, cinema, … sposa il colonnello Juan Peròn e con grande aiuto dei sindacati lo porta a Presidente. Rai3, (ore 8-9) parla ma non conferma la gestione di una sua casa di prostituzione …
Cicciolina è quasi un’Evita Peròn all’italiana: dello spettacolo porno alla politica.
Reagan parte del cinema per fare carriera in politica. Da certa informazione mi sembra che certi sindacati erano controllati della mafia e Reagan ha dovuto convivere con questo potere.
Sindacati hanno dato potere a Evita Peròn in Argentina, alla maffia in USA e al comunismo in Italia?
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte