creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
8 novembre 2010
Barbara Palombelli, Piroso, NDP, La7, populismo buonista con ladri, intelligenza ed etica dell’informazione, politica e giustizia

Ancora prima di sapere che Barbara Palombelli era la sposa di Rutelli, ho avuto l’impressione che era un simbolo di certo populismo di sinistra che io detestava: buonismo con ladri. Ricordo un suo commento in TV: ladro di un radio condannato a molti anni di galera…

Ieri a NDP, (La7, 20-23) ho cambiato opinione su Barbara Palombelli: critica del populismo di certa sinistra che usa le donne per distruggere politici, tutti scandali sessuali per distruggere politicamente Berlusconi. La sua critica a D’Addario mi sembro la migliore che ho sentito in TV: va al letto di Berlusconi con il registratore per corromperlo, ricattarlo, fare fortuna, diventare famosa e dopo lamentasi per non avere guadagnato quello che se aspettava.

Ho l’impressione che non è la prima volta che certi personaggi che mi erano antipatici diventano simpatici e cambio opinione al vederli a NDP di La7. Sarà frutto dell’arte di Piroso e sua equipe di trovare il migliore?

Molte persone non avrebbero giustizia se non si parlasse in TV. Spariscano 2.000 persone l’anno. L’informazione aiuta e spinge la giustizia a scoprire crimine, punire criminali e educare la società.

Barbara Palombelli mi sembra molto intelligente a separare veri criminali di vizi privati usati per distruggere politici e famiglie.

Molte volte le priorità della giustizia condizionate della TV sono un servizio della maf… Dei peggiori criminali non se parla, entrano tranquillamente nel 95% dei processi in prescrizione senza scandalo.

Immagino che se l’informazione dedicasse più tempo alla morte di Angelo Vassallo e meno a distruggere politici e famiglie per banalità o vizi privati faceva migliore servizio pubblico.

Avetrana, Sarah, Matrix, Matrix, Mediaset, Rai, Angelo Vassallo,… mediocrazy mediocrazy TVcrazy TVcracy

Palombelli,"Neo-Machiavelli"

Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

CULTURA
6 novembre 2010
Famiglia Cristiana: populismo in primo piano, intelligenza dell’editoriale e filosofia dell’informazione

Copertina e “primo piano” dell’ultima Famiglia Cristiana sono un esempio del populismo tipico di Rai3, Indymedia e certe piazze di certa sinistra: soldi dello Stato per tutti e meno tasse. Da dove arrivano soldi? Aumento del debito pubblico che è già dei peggiori del mondo con un costo di 80 miliardi anno solo d’interessi?
L’ultimo editoriale mi sembra dei più intelligenti: da certa ragione a Marchionne. Il populismo no-global non capisce che il mondo diventa globale e se la Fiat perde in Italia quello che guadagna in Brasile e Polonia non investirà 50 miliardi in Italia ma in Brasile o Polonia. È popolare incolpare a politici e manager. Non è popolare incolpare a sindacati. Vecchi sindacati del vecchio comunismo all’italiana della lotta di classe credano che più sono uniti nella lotta contro capitalisti, più diritti dei lavoratori equivale sempre a migliore futuro. Dimenticano che capitalisti e capitali scappano da dove sono più lotte e investano dove guadagnano di più. Le multinazionali non sono opere di beneficenza e non sempre cattolici.
Solo con più collaborazione fra sindacati e datori di lavoro se creano condizione di migliore produzione.
Sembra che produrre la stessa macchina costa più €1.000 in Sicilia che a Torino. Immagino che la prima causa è la criminalità. Questo governo ha fato il migliore dopo Mussoline in quello che è più importante: sequestrare le fortune della criminalità. Credo che la migliore soluzione per la maggiore parte dei problemi d’Italia sarebbe una migliore giustizia che collaborasse con la politica, polizia, esercito e volontariato per sequestrare centene di miliardi alla criminalità e convertire criminale con lavoro e educazione. Le ultime parole di Franca Zambonini dell'ultimo numero di Famiglia Cristiana sono domande che mi pongo da molto, ma non ho risposta: Se il tempo dell’informazione per Sarah e altri scandali fossero orientati per altri obiettivi? Matrix ha avuto 44% di Share contro una media di 12% con un programma su Sarah. Se la gente le vuole vedere, possiamo criticare o elogiare chi mostra quello che il pubblico vuole vedere? Funziona come un film in tempo reale? Con quali conseguenze? Solamente perdita di tempo? O un divertimento come altri?

Quello che mi sembra particolarmente grave sono le bugie e violazione della privacy dei politici, condizionando giustizia e politica a occuparsi dei processi e dimenticare veri problemi. Le case di Scajola, Fini e Berlusconi hanno rubato tempo dell’informazione, politica e giustizia che poteva essere più utile per altri obiettivi? Ruby è un caso scandaloso o una banalità trasformata in scandalo con più danni sociali che benefici? Serve a moralizzare o impedire il migliore governo contra la peggiore vergogna della storia d’Italia di continuare il suo buon lavoro?

Morale di Berlusconi, politica di Famiglia Cristiana, pedagogia ...
Franca Zambonini, Famiglia Cristiana, Andreotti, Mills, Berlusconi ...
Rai3, Famiglia Cristiana, escort, puttane, Cavalieri, moralismo ...
Famiglia Cristiana, Fabiola Gianotti, Cern di Ginevra ...
Rai3, Indymedia, Travaglio, Santoro, Famiglia Cristiana, Fini ...
Pena di morte in primo piano da “Famiglia Cristiana” (Sondaggio ...
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »
Una Famiglia indigesta per Berlusconi Berlusconi è al tramonto per oltre il 70 per cento dei lettori del settimanale Famiglia Cristiana .. sondaggio sul sito on line della rivista ( www.famigliacristiana.it ) .
Questo sondaggio è espressione dei cristiani o dell'informazione anti-Berlusconi di Famiglia Cristiana? Servizio di politica "cristiana"? E se Famiglia Cristiana aiuta a fare cadere questo governo e arriva altro peggiore? La morale sessuale di Berlusconi non sarà sempre cattolica. Ma non sarà peggiore se la politica di una rivista cattolica fa un servizio alla maf… eliminando il governo più efficiente? Dopo le critiche a Famiglia Cristiana per essere tropo anti-Berlusconi, adesso pubblica le stessi titoli dei giornali di sinistra anti-Berlusconi senza nominare Berlusconi: “Adesso Basta”
Famiglia Cristiana attacca Berlusconi … ma poi ci ripensa?

A MAURIZIO LUPI: apertamente confidenziale… non aveva poi tanto torto la sig.ra Lario nel definire “malato” suo marito, e che invece la tua intervista “riparatrice” a Famiglia Cristiana,… "Famiglia Cristiana" cacciarla dalle parrocchie,troppo moralista con... Dopo l’ultimo attacco di Famiglia Cristiana a Silvio Berlusconi sul ”caso ”Ruby”, il Club Santa Chiara, associazione cattolica della comunicazione, con una lettera del presidente Marco...

MARCHIONNE-FINI: CHI HA RAGIONE? in Sondaggi - Famiglia CristianaMarchionne, meglio senza Italia in Genere programma - Famiglia ... La Fiat boccia Mirafiori e va in Serbia in News - Famiglia CristianaEpifani contro Marchionne: “In Germania l'avrebbero cacciato” "Caso Ruby, via Famiglia Cristiana dalle chiese"Famiglia Cristiana: “Berlusconi malato” Suscita...

televisione
26 ottobre 2010
Avetrana, Sarah, Matrix, Matrix, Mediaset, Rai, Angelo Vassallo, mediocrazy, mediocrazy, TVcrazy o TVcracy?
La morte di Sarah ad Avetrana, il fatto più mediatico degli ultimi tempi, ritorna oggi a Matrix. Nessuna critica per una TV commerciale con la priorità di rispondere all’interesse del pubblico. Ma perché la Rai non fa lo stesso per la morte di Angelo Vassallo in nome del servizio pubblico per il quale è pagato? Fa più paura e/o meno interesse del pubblico?

Quanto questa informazione condiziona le priorità della giustizia per piccoli criminali per caso mentre grandi b0ss mafi0si entrano nei 95% dei processi in prescrizione senza nessuna TV?

Quanti politici se occupano più di qualche piccoli delinquenti per caso in prima pagina mentre continua per fare una riforma della giustizia per grandi criminali?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte