creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
30 giugno 2010
Tartaglia, treppiedi, aggressori di Berlusconi, premio del crimine e punizione degli innocenti

 
Il primo aggressore di Berlusconi è diventato un eroe. Ha pagato per danni? O solo contribuenti? Il secondo è stato assolto per incapacità d’intendere e volere. Immagino che se il primo aggressore fosse severamente punito, anche per chi è in stato d’incapacità d’intendere e volere, sarebbe un deterrente. Immagino che se anche chi è incapace pagasse le conseguenze dei suoi atti, sarebbe un deterrente per altri. Immagino che se fosse condannato a pagare o lavorare per danni prima della piena libertà sarebbe un deterrente per future aggressioni. Immagino che questa sentenza contribuirà per molti aggressori aspettare impunità. Tutti più importanti psicologi sono di accordo su la difficoltà di trovare la differenza fra normale e certe patologie. Immagino che molte volte la malattia mentale è una forma intelligente incosciente per avere benefici. Sempre che la malattia vera o presunta è premiata può contribuire a veri malati o presunti immaginari cercare dei benefici.

politica interna
15 gennaio 2010
Berlusconi, magistrati, CSM, Forattini, Bassi, Bondi, Orlando, Tartaglia e treppiede

Non sono sicuro se è peggiore quello che Berlusconi dice dei magistrati o quello che questi fanno: più magistrati, più soldi dei contribuenti, più interessati a condannarlo che a condannare centene dei grandi b0ss mafi0si.

Forattini è stato più condannato per satira a magistrati che l’aggressore con il treppiede contro Berlusconi.  
«Pm come Tartaglia». Il Csm interviene contro il Cav il Giornale:Finiscono al Csm, nel calderone del fascicolo «a tutela» relativo alle dichiarazioni di Silvio Berlusconi, anche le ultime frasi pronunciate dal premier, quelle che istituiscono un parallelo tra l’«aggressione» fisica subita a Milano lo scorso 13 dicembre e l’«aggressione» da parte dei giudici. La prima commissione del Csm ha infatti deciso di acquisire al fascicolo già aperto, anche la nuova esternazione del presidente. Una decisione, quella delle toghe, che ha fatto insorgere il coordinatore nazionale del Pdl Sandro Bondi: «La notizia dell’apertura di un fascicolo da parte del Csm – ha tuonato – è una vera e propria aberrazione della concezione del diritto e della democrazia. Siamo di fronte a una grave intimidazione nei confronti della sovranità del potere democratico e della libera espressione politica da parte di un ordine dello Stato. Questa vicenda conferma l’urgenza improcrastinabile di garantire l’assoluta indipendenza e legittimità delle istituzioni democratiche». Duri i commenti dell’opposizione, tanto dal fronte Pd tanto da Italia dei valori. «Le continue aggressioni di Berlusconi ai magistrati – dice il portavoce di Idv Leoluca Orlando – sono un atto di terrorismo istituzionale».
GIUSTIZIA: ORLANDO (IDV), DA BERLUSCONI ATTO DI TERRORISMO ISTITUZIONALE Portavoce Idv Leoluca Orlando. ''Le continue aggressioni di Berlusconi ai magistrati sono un atto di di terrorismo istituzionale. L'apertura di un fascicolo da parte del Csm e' del tutto legittima ed e' la piu' chiara dimostrazione della volonta' del premier di destabilizzare le istituzioni. Mai c'era stata, nella storia della Repubblica, un'aggressione cosi' forte ad uno dei poteri dello Stato. La guerra personale di Berlusconi contro i giudici e' molto pericolosa per il Paese e per tutti i cittadini''.
politica interna
14 gennaio 2010
MPT=magistrati peggio di Tartaglia? Gaffe o GIB=grande intelligenza di Berlusconi? (vg5%, v1v, v2v, lis,)

Sembra che per accuse di un solo pentito sono state arrestate molte persone innocenti e assolti solo dopo 20 anni, (Tg5, 13-14). Sembra che lo Stato deve risarcire le famiglie dei morti durante il processo. Se questo è vero non è una vergogna di una giustizia con 95% di processi in prescrizione per grande mafi0si e tanti innocenti nei 5% senza prescrizione ma durati 20 anni?  

Luca Palamara, presidente dell’Associazione nazionale magistrati: il processo breve “non rende giustizia alle vittime dei reati”, mentre rischia di “offrire l’impunità a chi ha commesso fatti delittuosi”… Perché, mentre l’assalto alla giustizia ha assunto un’accelerazione sorprendente, la riforma tributaria ha contorni vaghi e indefiniti? Postato da Antonio Di Pietro in Politica |

Berlusconi voleva eliminare la maf…(GIB). Ma molti sono più interessati a eliminarlo della politica. Non sono sicuro se è peggiore quello che Berlusconi dice dei magistrati, (1), o quello che questi fanno: più magistrati, più soldi dei contribuenti, più interessati a condannarlo che a condannare centene dei grandi b0ss mafi0si.
Credo che Berlusconi è più intelligente di Antonio Di Pietro e sa che la riforma della giustizia ha priorità per una Italia migliore. La riforma tributaria può tirare di un lato per dare in altro ma sempre con danni collaterali. Una migliore giustizia poteva tirare della criminalità per migliore giustizia, politica, economia, sicurezza, volontariato, cultura e livello di vita.                                             GIB=grande intelligenza di Berlusconi, GSV=grande stupidità della ...GIB=grande intelligenza di Berlusconi e informazione dei PAB ...

 

CULTURA
23 dicembre 2009
Tobagi, Baraldini, Tartaglia, terroristi di sinistra, giornalismo di sinistra e misteri dell’opinione pubblica, politica, civiltà e giustizia

Rai3, la TV di tradizione più comunista, da voce a Benedetta Tobagi, (8.14). Aveva 3 anni quando suo padre Walter Tobagi, giornalista di sinistra fra 1968 e 1980, è stato assassinato da terroristi di sinistra.

La prima volta che ricordo di avere sentito parlare di Walter Tobagi è stata nel finale del secolo passato o inizio di questo. In una casa del Nord d’Italia io parlava delle mie idee per un’Italia migliore che scriveva nel mio blog. Mi hanno detto che in Italia era pericoloso scrivere contro maf… e terrorismo.  Tobagi era un amico di famiglia ed è stato assassinato per scrivere. L’assassino ha passato meno di 3 anni in galera. Io era nella casa, dove Walter Tobagi era stato diverse volte con la figlia quando aveva meno di 3 anni.
Tobagi era molto meno conosciuto e con meno fans di Silvia Baraldini, una terrorista di sinistra anti-americana. Solo adesso e più di recente ricordo di sentire parlare de lui in TV. Perché una terrorista ha più fans di una vittima del terrorismo? Perché assassini d’innocenti, passano meno di 3 ani in galera e assassini di ladri in seguito a un furto e un litigio sono condannati a più di 30 anni? Legalità, giustizia, o ingiustizia e stupidità di una vecchia civiltàTERRORISTAmafi0sa?
Perché aggressore di Berlusconi con il treppiede passa solo un giorno in galera e diventa eroi d’Indymedia e certa informazione? Se l’anteriore aggressore di Berlusconi con il treppiede fosse condannato a pagare alla meno una parte dei danni sociali e non fosse considerato un eroe sarebbe oggi Berlusconi convalescente dell’aggressione di Tartaglia?   
CULTURA
14 dicembre 2009
Berlusconi, Tartaglia, 30mila fan di “nessuno” su Facebook , 'Twitter' e 'Youtube' gloria o vergogna?

Corriere.it - Ultim'ora: "Non sono io, io nono sono nessuno": sarebbero queste le prime parole pronunciate da Massimo Tartaglia,… Crescono intanto a ritmi vertiginosi i fan di Tartaglia sui numerosi 'gruppi' nati finora su Facebook. Poche centinaia invece le pagine che criticano l'aggressione. Anche gli utenti di 'Twitter' e 'Youtube' sono decisamente schierati dalla parte di Tartaglia. (RCD) Berlusconi: Tartaglia, "Non sono nessuno". Quasi 30mila fan su Facebook» .

Gloria o vergogna di questa informazione?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte