creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

diritti
31 luglio 2011
Vacanze in galera: Lettera aperta a On. Napolitano, Berlusconi, Schifani, Fini e al ministro della giustizia Nitto Palma

Sembra una provocazione ma è la verità che sento in questo momento: sono disposto a partire domani per una o diverse galere, VIVERE COME DETENUTI, ma con la possibilità di lavorare in Internet per contribuire a inventare una giustizia migliore. Non ho bisogno di tanto spazio come quello che ho visto in TV per la terrorista Silvia Baraldini quando è ritornata della galera in USA a una galera italiana. Gradirei avere tutti giornali e riviste come aveva la terrorista Baraldini ma aceto andare in galera anche senza questi privilegi che non hanno cittadini che le hanno pagato il ritorno trionfale in Italia. Mi piacerebbe parlare con detenuti, dirigenti e forze della sicurezza per suggerire nuove forme di galera o di punizione alternative al carcere.
Se il ministro della giustizia accettasse questa mia proposta, le regalava migliaia di pagine per suoi consulenti cercare le migliori idee per Neo-punizione più educative, etiche e giuste, Neo-galera, Neo-carcere e Neo-giustizia per una Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano.

Neo-riforma della giustizia: Angelino Alfano, Berlusconi ... C. A. On. Giorgio Napolitano: non firme limitazione d ...Sono un deficiente, cretino, codardo, profeta, credente delle ... Fini-Berlusconi: divergenze, condivisioni, intelligenza, populismo ...Neo-41bis, Neo-galera, Neo-giustizia, Neo-politica, Neo-anarchia e ... Napolitano, "Neo-Machiavelli" Berlusconi, "Neo-Machiavelli" Fini, "Neo-Machiavelli" .
Dei primi 63.600.000 risultati: Alexandre Pato non paga gli alimenti e rischia la galeraArrestato il rapinatore dei turisti: era diventato il terrore ... Quante preoccupazioni per il Milan! Pato potrebbe davvero finire ... Galera - Nonciclopedia La galera (da non confondersi con la Christina Ingalera) è un luogo di sommo giubilo dove ci si scherza a vicenda tutto il giorno senza mai lavorare, in costante relax… In origine la galera era una nave da crociera di epoca romana. Su di essa i croceristi venivano incoraggiati (a frustate) a dedicarsi alla ginnastica musicale: infatti remavano ininterrottamente, giorno e notte al suono di un tamburo, sotto la guida degli istruttori che li riprendevano (a frustate) quando perdevano il ritmo della musica. Ai croceristi della 'galera veniva dato un dono, per ricordo, ben due anelli (alle caviglie) e, perché non si perdessero, venivano tutti assicurati ad un catena (di ferro) che faceva in modo che nessun crocerista potesse imprudentemente allontanarsi… Nato come luogo detentivo fin dall'antichità, negli ultimi anni si è trasformato in un vero e proprio luogo di villeggiatura. Esclusi quei pochi sfortunati che si beccano gli arresti domiciliari, gli assassini, gli stupratori, i pedofili, e tutti gli altri casi umani più gravi tranne Callisto Tanzi e Silvio Berlusconi, sono relegati a un periodo di relax in prigione. Chiesto il carcere per Pato, "Non ha pagato gli alimenti" - La ...
Travaglio: arrestate Berlusconi « daw
… Berlusconi è da arrestare perché delinquente e pure terrorista. Anzi, Berlusconi è addirittura più pericoloso di un terrorista…secondo la riccioluta spalla del Vate Santoro, il Cavaliere è il mandante di quei manifesti apparsi sui muri di Milano che chiedono di cacciare le BR dalle Procure ed è colpevole (neppure più imputato, direttamente colpevole) di “non riconoscere lo Stato e le Istituzioni e di abbatterli un pezzo al giorno”. Come i terroristi degli anni di piombo, per l’appunto. Anzi, addirittura peggio...”

CULTURA
12 agosto 2010
Tempo, lavoro, ozio, vacanze,... E Carlos Rossella, In Onda a La7

Carlos Rossella ha detto che l’ozio non sempre è madre dei vizi, può anche essere tempo di creatività e formazione personale, (In Onda, La7, 2010-08-10). Molte volte interrompe il suo lavoro principale d’impresario con due lavori di risposta a lettori di "Chi" e “Five Star” di "Panorama" che le danno piacere e sono come una forma di riposo e ricariche di energie.

Credo che sia importante la variazione di attività nel lavoro e vacanze per sviluppare differenti capacità umane.

Certi lavori nel momento giusto possano essere migliori che il riposo o ozio e altre volte l’ozio o riposo può dare migliori risultati di tropo lavoro in stress.
politica interna
12 novembre 2004
Vandali premiati con 15 giorni di vacanze...

(Continuazione di Vandali, vecchia giustizia, educazione o stupidaggine? ).
Nel forum de http://www.avvenire.it/ ho trovato centinaia de sentenze che, secondo me, sono quasi tutti più intelligente, giuste e educative di quella della giustizia tradizionale e del consiglio della scuola che se ha riunito per 5 ore: 15 giorni di sospesa per danni che possano ultrapassare il milione di euro. Questo mi fa pensare una volta di più che bisogna fare una riforma radicale dei metodi tradizionali di fare giustizia. Immagino che per 99% di quelli casi che diventano più ingiustizia quando si cerca giustizia nella vecchia giustizia tradizionale era migliore una giustizia di 3 minuti di un più intelligente giudice in un sistema più intelligente di giustizia. Immagino che persone normali dei più onesti e intelligenti, anche senza conoscimento delle vecchie leggi del passato, pero con più intelligenza e buon senso di giustizia, conoscimento di psicologia e pedagogia potevano fare migliore giustizia in tre minuti che sapientissimi dottori in leggi, con l’intelligenza e buon senso di giustizia del giudice Corrado Carnevale, condizionati dei grandi avvocati come Taormina, con la stupidaggine della burocrazia della vecchia giustizia.

Ho selezionato qualche opinioni più significative:

“Liceo allagato: quale riparazione?
Un gruppetto di 16enni, maschi e femmine, per evitare un compito di greco ha allagato il liceo Parini di Milano, rendendolo inagibile e provocando ingentissimi danni alla struttura e alle attrezzature. I commenti hanno evidenziato valutazioni diversissime riguardo l’opportunità e l’entità di una punizione: dall’indulgenza più comprensiva a una drastica severità. Quale il vostro punto di vista?

Il sapere bisogna darlo a chi lo cerca. Poichè il gesto è del tipo di chi non cerca il sapere, ma il comodo di un pezzo di carta, perchè continuare ad appesantire (perchè è un peso) la vita dei ragazzi. Per questo bisogna mandarli via dalla scuola per sempre, anche perchè essi preferiscono alla Scuola Ufficiale la scuola della vita. Sono “duri” ed hanno bisogno di confrontarsi con il duro della vita. Bisogna non punire ma accontentarli. …

Penso che tanti processi e tanti proclami in codesta questione siano inutili. La prima cosa da attuarsi è applicare a totale carico di questi alunni il costo dell'operazione di rifacimento degli stabili, maggiorato di una sostanziosa multa. Dopodichè invitare (nonchè obbligare)i ragazzi, ad assistere ed aiutare a tutto quello che costituirà l'aspetto pratico organizzativo dei lavori di "restauro": contatti con le ditte per scegliere le migliori offerte, assistenza ad elettricisti e muratori (con le opportune assicurazioni ad hoc sul lavoro) e quant'altro. Ovviamente perderanno tempo a scapito dello studio: potranno recuperarlo con sacrifici notturni (come facevano i nostri nonni quando volevano studiare), oppure verranno bocciati e ripeteranno l'anno; poco male, in questi casi il "repetitia juvant" sarebbe più che mai consono. In caso i genitori non avessero il denaro sufficiente per coprire le spese di rifacimento, si potrà applicare un mutuo sul futuro lavoro di questi ragazzi, che pagando di tasca propria riscopriranno l'orgoglio di riparare ai propri errori senza dover per questo umiliarsi di fronte a nessuno. E per favore, niente processi e paventate galere, non servirebbero a niente, così come non servirebbe a niente rifiutare un loro eventuale e volontario ritorno allo studio entro le mura del liceo Parini .
…ai ragazzi che hanno pensato questa bella ingegnosa soluzione per non affrontare un compito in classe farei pulire tutta la scuola…
Credo che la punizione debba avere un fine educativo, ma anche esemplare, ovvero servire da deterrente per qualche altro cervellone che voglia intraprendere ...
la responsabilità è anche della famiglia per cui è giusto che'paghino' entrambi…
Sono dell'opinione che per diventare adulti veri bisogna saper essere responsabili delle proprie azioni e saper pagare quando si commette uno sbaglio, ...
Capire evita danni ulteriori; quelli materiali è giusto siano riparati dai genitori responsabili della condotta dei propri figli.
Perchè invece di punirli con pene esemplari non gli si è dato il compito di ripulire la scuola con le loro mani e la loro fatica,...
Nell'insieme di quella scuola è maturata l'irresponsabilita dei ragazzi. Pertanto ritengo che tutti i genitori dovrebbero contribuire a pagare i danni. ...
Quanti, di noi genitori, siamo in grado di riconoscere gli errori: ho sorpassato a destra! - sono passato col rosso! - non avevo le cinture allacciate! (ma anche in casa, oppure sul lavoro, è la stessa cosa: furbate su furbate) ed essere pronti a pagare serenamente i nostri errori.
Riusciamo a dare il giusto esempio ai nostri ragazzi? (e anche quelli sono nostri ragazzi).
Le loro colpe sono anche le nostre, insegnamo che non rispettare le regole son gesti da "furbi" mentre a rispettarle è da "co......"!
…Il danneggiamento doloso (ovvero intenzionale) è reato, di competenza del Giudice di Pace, il quale può irrogare la pena dei lavori socialmente utili. La riparazione è un dovere, indipendente dall'eventuale perdono offerto dal soggetto danneggiato, come l'obbligo di restituire il maltolto. Anche la sanzione disciplinare, di competenza degli organi scolastici, deve essere dello stesso tipo ,se la legge lo consente. …
No capisco chi cerca di scusare un danno così grave, non solo per i responsabili dell'istituto, ma anche per i compagni che vogliono fare il loro dovere. Parliamo di un liceo: non sono bambini delle elementari e materne, non capaci di comprendere e valutare. Devono certamente essere puniti in modo da comprendere anche il danno recato ai loro genitori che soli, dovranno pagare i danni e, anche loro, far sentire poi ai figli una punizione adeguata al danno che sia esemplare per tutta la vita. Certamente è necessaria sia in famiglia che a scuola, una più seria educazione al rispetto dovuto anche alla collettività. Comunque, sempre al prossimo, oltre che ai superiori ed ai locali di pubblica amministrazione. …
La responsabilità di quanto è successo è dovuta al buonismo imperante;quante volte ho sentito dire "poverino", come ha fatto notare un insegnante. Tutto è possibile se siamo stati capaci di liberare l'asassina della suora; se possiamo finanziare il Brusca, il quale pretende e vanta diritti nonostante ciò che ha fatto.
La società si deve difendere dai delinquenti.…
Non comprendo perché ci si debba chiedere se e come agire dimenticando di possedere più di 2.000 anni di storia del diritto. Perché li disprezziamo? Leggi e regolamenti servono alla convivenza e al progresso di tutti, soprattutto delle centinaia di studenti che NON hanno allagato la loro scuola. Gli studenti onesti, la maggioranza per fortuna, hanno il sacrosanto diritto di veder premiata la loro correttezza. Sono loro quelli da preservare, più dei quattro vandali. Non capisco proprio perché in questa società ci si preoccupi più dei diritti dei rei che di quelli delle vittime.
Applichiamo correttamente e semplicemente leggi e regolamenti: i danni vanno ripagati (dalle famiglie, ovviamente) e gli studenti vanno sospesi con abbassamento del voto di condotta e debito formativo conseguente. Questo è il minimo. Al resto devono pensare le loro famiglie, se esistono. …
…Parlare di punizione oggi non è educativo. Per cui la cosa più opportuna è quello di pagare le spese per i danni che hanno causato. Così come tutti paghiamo per un danno causato a terzi. Pagare le spese non è una punizione ma un gesto di significativa giustizia nei confronti di tutti gli altri studenti che hanno voglia e piacere di studiare…
I fatti che hanno coinvolto il mondo della scuola rivelano una carenza di valori morali. …
Perchè non mandarli a farsi consegnare una onorificenza ...
I ragazzi protagonisti di quel grave atto di vandalismo sono gli stessi che si sono resi protagonisti di un altro gesto, e questa volta il gesto è lodevole: hanno riconosciuto "la stupidaggine che hanno fatto". …Rriusciamo, per legge, a perdonare chi uccide 80 o più persone, regalandogli soldi e beni di ogni tipo ma è difficile comprendere quanto deve essere costato, a quei ragazzi, riconoscere il proprio errore andando dal preside in lacrime a dire: siamo stati noi!

P.S. 2008-12-10. Queste idee sono continuate in 108 risultati per vandali:

Vandali, pedagogia, punizione, giustizia, legalità o stupidità?
Continuano le notizie di vandali e delle ridicole punizioni di certa “pedagogia” e certa giustizia della vecchia Italia: “ Baby vandali in azione a Lecce: due ragazzini di 16 e 11 anni ... (continua)
Vandali, vecchia giustizia della vecchia Italia e Neo-pedagogia di un Neo-italiano per una Neo-Italia
Adesso i vandali incendiano la scuola, la filmano per mostrare la sua bravata in Internet a tutto il mondo e arriva la “punizione esemplare” della vecchia giustizia della vecchia Italia: 15 giorni ... (continua)
Dei piccoli vandali agi assassini e grandi terroristi: misteri dell’opinione pubblica, pedagogia e giustizia
Sconvolgente il rom che diventa famoso per ammazzare 4 ragazzi, passa dei campi rom per una residenza di lusso con vista su mare e riceve proposte di €3.000 per comparire in discoteche: ... (continua)
Neo-anarchia: libertà e potere proporzionale alla responsabilità, efficienza e utilità sociale
La vecchia anarchia non ha passato di teoria, non ha mai funzionato, ha servito solo a mostrare che era peggio delle dittature e a condizionare opinione pubblica a tollerare le dittature come ... (continua)
Studentessa, schiaffi al professore, sospensione, premio, castigo, pedagogia o stupidità?
Studentessa di 15 anni di Mortara, ripetente, prende a schiaffi il professore e è condannata a 15 giorni di sospensione, (La Stampa, 2007-11-16, p.1). Pedagogia o stupidità? Secondo VOI: ... (continua)
Tifosi terroristi o delinquenti dal G8 al calcio e giustizia legalità o stupidità?
Dal G8 al calcio sembra che se gioca con vite umane e distruzione, terrorismo, criminalità. I danni del G8 sono stati calcolati in 50 milioni. Qualcuno ha scritto che ogni 3 partite ... (continua)
Vecchia giustizia, G8, tifosi e legalità o stupidità?
Esistano leggi dal 1800 e che continuano in vigore oggi. Ma oggi sono osservate raramente, quasi sempre per ingiustizie scoperte dei grandi avvocati al servizio dei grandi criminali. Molte sono ... (continua)
G8 di Genova, Antonio Di Pietro, politica, giustizia, legalità, stupidità o populismo?
Antonio di Pietro, condizionato dei commenti negativi, torna indietro: “Ho visto parecchi commenti sul mio blog, di cui molti negativi, sul fatto che Italia dei Valori non abbia ... (continua)
G8, mg8, no-global forum di Napoli, indymedia e giustizia, legalità o stupidità?
Indymedia continua la campagna di supporto per difendere quelli che hanno distrutto Genova e in particolare venerare il mg8, (mg8=morto al G8 di Genova, non scrivo il suo nome perché ... (continua)
“Corrotti Impuniti e Felici”… Prescrizione per assassini, boss della mafia, banda della Magliana…
“L’Espresso” de 2007-10-11 ha fato grande scandalo con titolo in copertina: “ Corrotti impuniti e felici” | L'espresso e a pagina 38 inizia con “... in 20 anni solo 2% ha pagato con il ...
(continua)
G8, no-global: buoni o cattivi? Giusti o ingiusti? Violenti o pacifisti? Intelligenti o stupidi ignoranti? Progressisti o reazionari?

Per certa informazione lo stupido marginale delinquente morto quando al G8 di Genova combatteva con l’estintore il dialogo dei migliori rappresentanti delle migliori democrazie è il più grande ... (continua)
Petardo allo stadio, finta punizione, finta giustizia, e Neo-giustizia
Petardo allo stadio con tre feriti viene condannato a un ano di galera con la condizionale e 3 anni senza frequentare stadi. Ma se non è un frequentatore abituale come è stato detto nel Tg5, ... (continua)
Incendi, Neo-politica, Neo-giustizia, Neo-cultura e Neo-civiltà
Le cause degli incendi sono multe, ma la maggiore parte è criminale: Incendio di foreste per conto delle mafie per ricevere finanziamenti o profittare dei terreni, dei pastori per avere più ... (continua)
Scuola Diaz, G8 e giustizia, legalità o stupidità? (Neo-sondaggio)
“Una funzionaria della centrale operativa: "In piazza Merani ci hanno segnalato questi dieci zecconi … maledetti che mettevano i bidoni della spazzatura in mezzo alla strada... "Ma guarda che io ... (continua)
G8 de Rai3, Il Manifesto, Indymedia e certa sinistra più sinistra
La versione del G8 di Rai3, Indymedia, Il Manifesto e certa sinistra più sinistra sono quasi sempre concordanti in criminalizzare solo i poliziotti, difendere i manifestanti e trasformare ... (continua)
Neo-anarchia: Ama il mondo e fa quello che te piace, fa il giusto e caga nella legge
Nella religione cattolica esiste un comandamento che sta sopra tutti altri: ama e fa quello che vuole. Nella giustizia doveva esistere una legge sopra di tutte altre: fa quello che è giusto ... (continua)
Un ano di reclusione per telefonare dell’officio: giustizia o stupidità?
Un ano di reclusione per telefonare dell’officio … (Tg1, 2006-12-01, 20.27). Se un giorno in galera costa €200 sarà giusto fare pagare i più onesti contribuenti €6.000, (200X30) per ... (continua)
Stupri, giudice senza nome e NEO-GIUSTIZIA.
Tutti giorni sono stupri in Italia. Solo una percentuale minima, inferiore al 10% arriva alla giustizia. Una percentuale molto inferiore arriva alle prime pagine dei giornali: bambine fra 11 e 15 ... (continua)
Bambina stuprata, pedagogia, psicologia e filosofia della Neo-giustizia (Sondaggio)
Bambina de 11 anni è stata stuprata, filmata, mostrata ad altri compagni di classe come trofeo e divulgata in Internet. Questi comportamenti sono cosi sgradevoli che più sarà la punizione dei ... (continua)
Giustizia dei poveri giudici, ricchi avvocati, superricchi mafiosi e intelligenza o stupidità?
Mario Busacca, procuratore della Repubblica a Catania: "Ma senza fondi, senza uomini, senza mezzi, senza carta né benzina ci sentiamo davvero, tutti, stanchi, mortificati e... soli". … dopo il ... (continua)
Vandali del Liceo Parini, giornalismo, opinione pubblica e neo-giustizia
Immagino che se non fosse il buon senso delle critiche dell’opinione pubblica, incluso la mia campagna, (1), la giustizia tradizionale continuava a fare le sue tradizionali stupidità: Vandali ... (continua)
“Terrorista pericoloso”, Sismi, Cia e giustizia o stupidità?
Marco Mancini sembra molto scrupoloso e preoccupato di non compere illegalità nella collaborazione con la Cia. Questo mi sembra de leggere su La Stampa , 2006-07-19, la risposta alla ... (continua)
Parini, Zanzara, rivoluzionari, reazionari, giornalismo e giustizia o stupidità?
Ha sentito parlare del Liceo Parini per quello che considero il migliore e peggiore de Italia: "La Zanzara", Walter Tobagi (il giornalista del Corriere della Sera ucciso negli anni di Piombo ... (continua)
Neo-Mchiavelli, Neo-filosofia, Neo-anarchia, Neo-giustizia, Neo-rivoluzione per una Neo-Italia
Machiavelli è stato forze il filosofo politico più famoso del mondo in nome del quale se hanno fato le peggiore barbarie. Con la scuse che i fini giustificano i mezzi si è abusato de molti ... (continua)
Leggi, intelligenza de “Forum”, ingiustizia o stupidità della vecchia giustizia tradizionale?
Un ignoto pittore ha accordato con una prestigiosa galleria l’esposizione delle sue opere per un compenso de €1000. Finita l’esposizione hanno fatto un accordo: un’opera di pittura in cambio dei ... (continua)
“Le Iene” e burocrazie della vecchia giustizia o stupidità?
Ho visto a “Le Iene”, 2006-05-29: un innocente rimanere 5 ani in galera, incluso dopo che l’accusatore aveva confessato il proprio crimine. Un onesto giovane de 21 è accusato di violenza ... (continua)
Calcio, Vanna Marchi e giustizia o stupidità?
Come sempre, la giustizia arriva tarde, quando il problema è cresciuto fino a diventare catastrofe e la giustizia fa una strage de ingiustizie per combattere un problema che se combattuto ... (continua)
Giustizia, Berlusconi, Castelli, Taormina, piccoli magistrati, grandi avvocati
La vecchia magistratura dei piccoli magistrati considera Castelli il peggiore Guardasigilli della storia repubblicana, (1). Io lo considero il migliore del mondo de tutti tempi che ho ... (continua)
Nuova giustizia per una nuova Italia: Vandalismo del Liceo Parini, giustizia o stupidaggine della vecchia Italia
Dopo il vandalismo del Liceo Parini molti altri scuole sono state distrutte. Solo adesso arriva la condanna: €200.000 di danni a pagare dei familiari e una ora di lavoro sociale per qualche ... (continua)

Marx, marxismo all’italiana, civiltàMAFIOSA, comunismo, comunismo all’italiana, BR, Caruso e mmg8
MARXISMO CULTURALE : Marx diceva che le infra-strutture determinano la sovrastruttura culturale, o sia la forma di fare soldi condiziona la cultura più adatta. La migliore teoria di Marx, ... (continua)

G3m=giustizia in 3 minuti, vecchia giustizia e Neo-giustizia
Mi sembra evidente che un onesto e intelligente giudici, senza avvocati, del genero di quello che si vede ogni giorno in TV a Forum, poteva fare molte volte migliore giustizia della vecchia ... (continua)

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte