creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

diritti
27 febbraio 2017
Neo-Brevetti, Neo-patenti, Neo-copyright, Neo-diritti di autore, Neo-Giustizia, Neo-Politica, Neo-diritti e Neo-Creatività per un futuro migliore
Bisogna inventare Neo-Brevetti,Neo-patenti, Neo-copyright, Neo-diritti di autore, Neo-Giustizia, Neo-Politica e Neo-diritti per stimolare la creatività e intelligenza collettiva per un futuro migliore.
Mi sembra cheesiste molta ingiustizia, immoralità e burocrazie al più alto livello che impediscano lo svilupo della creatività.  Se la creatività èstimolata e premiate può beneficiare la migliore evoluzione per il futuro.
Credo che ONU o unaNeo-ONU poteva essere un’autorità internazionale per protegere e premiarecreatori e facilitare la collaborazione con imprenditori senza troppeburocrazie inutile o difficile per particolari, inventori, artisti, autori online.

Marco Sabatiello è il piùonesto, intelligente e creativo autore che conosco per aiutare chi vuoleiniziare una start up. Credo che le sue idee su la protezione di una idea (http://successostartup.it/come-proteggere-un-idea/), sono vere in questo momento in Italia, molto più complicate a livellointernazionale, sempre di più in un futuro più globale.   Immaginoche sia possibile e importante inventare Neo-copyright, Neo-diritti di autore,Neo-brevetti per un futuro migliore.

Me interessa molto lapsicologia applicata alla creatività, giustizia e politica per inventare unmondo migliore. Qualcuno vuole collaborare?

Qualcuno vuole correggereil mio italiano e collaborare per pubblicare eBooks su creativitàe idee per una Italia migliore o per un mondo migliore?

Qualcuno vuolecorreggere il mio italiano e continuare questo blog con migliori argomenti distoria del passato, creatività e intelligenza collettiva per capire il presentee inventare il futuro?

11 maggio 2013
BREVETTO NEL CASSETTO? Incentivi governativi? O NUN=NEO-United Nations, TIO=tribunal-international-ONU, GSF=giustizia-senza-frontiere, …?

Brevetti nel casseto e persi per sempre sono un dano per l'umanità. Ma la soluzione sarà l'uso dei soldi pubblici,(1), per una selezione minima di brevetti? O una politica globale di salvaguarda di tutti diritti di autore con la semplice divulgazione pubblica?

Ho scritto molto su questo perché mi sembra di particolare importanza per l'evoluzione dell'umanità:

Brevetti - neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza ...Possano avere un'invenzione che può valere miliardi di benefici per il mondo ma se non ho €3.500 per pagare il brevetto e non sono sicuro se ...

Brevetti - neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza ... sembra che un genio ha l'invenzione del secolo per spegnere incendi ma sono molti

Inventore della bicicletta del futuro cerca produttori, collaboratori e ...

Brevetti, diritto d'autore, due euro per registrare le opere d'arte Bastano due euro per registrare le opere d'arte online” . Fantastico! Ma perché governi, ONU o Neo-ONU non fanno lo stesso con brevetti e

Neoleonardo's Blog | Just another WordPress.com weblog... Perché il registro di un brevetto costa €3.500 solo per Italia e una soma astronomica per tutto ...

  1. Nei commenti a “BREVETTO NEL CASSETTO? - Le buone idee non vanno in crisi, approfitta degli incentivi governativi!” trovo:

    Claudia C.: La protezione che garantiscono i brevetti poi è ridicola! Ho un brevetto di invenzione industriale, di cui sono tuttora titolare, contraffatto nel 2006 da un colosso senza timore alcuno … ContrassegnaEnzo C.: Gli incentivi per la valorizzaione dei brevetti non sono facilmente ottenibili … la loro valutazione, a dispetto dello spirito del bando, è strettamnte di merito creditizio … decide come quando e con chi vuole investire in base alle sue politiche... incentivare i brevetti in genere”.

    More in english: "NUN=NEO-UNITED-NATIONS” can be the solution for most of the bigest problem in momemt and future.

    PiresPortugal, Neo-Machiavelli:More in Italian by: "NUN=NEO-UNITED-NATIONS, Neo-Machiavelli" and in Portuguese by: "NUN=NEO-UNITED-NATIONS, PiresPortugal" .

politica interna
6 ottobre 2010
Invenzioni, inventori, creatività, intelligenza, stupidità, corruzione, populismo, buffale, fatti, opinioni e credenze

Leggendo un articolo di Roberta Rianna a Epolis Milano, 2009-07-28, p. 4, sembra che un genio ha l’invenzione del secolo per spegnere incendi ma sono molti stupidi o corrotti da altri interessi che non vogliano sapere. Ha provato con Berlusconi, Guido Bertolaso, Bush, Puttin, Bill Gates, Jacques Chirac e Arnold Schwarzenegger. Obama sarà il prossimo tentativo. Sembra che solo il senatore Domenico Gramazio crede al’invenzione di Pasquale Vurchio, detto Lillo. Sembra che con un milione per la sua invenzione si potevano risparmiare 80 milioni in molti incendi, (1). Sarà colpa degli interessi di qualcuno che diventa ricco con incendi e corrompe politici? O una bufala che vuole passare per scoop giornalistico?

Immagino che Berlusconi, Guido Bertolaso, Bush, Puttin, Bill Gates, Jacques Chirac e Arnold Schwarzenegger non hanno tempo, conoscenze e capacità per verificare se l’invenzione può risultare efficiente o essere una bufala. Credo che sia molto importante trovare commissione di periti e consulenti dei politici per verificare se sarà positivo come difende l’autore o con danni collaterali peggiori dei benefici.

Credo che sia molto importante premiare migliori inventori per stimolare la creatività per il bene del mondo. Credo che l’Onu o qualche organismo internazionale dovesse garantire diritti d’autore con la semplice divulgazione. Cosi se favoriva la collaborazione degli inventori per rendere la sua creatività più utile per il mondo. Possano avere un’invenzione che può valere miliardi di benefici per il mondo ma se non ho €3.500 per pagare il brevetto e non sono sicuro se è valida può rimanere persa per sempre.

Fantasie di uno artista inventore su creatività e diritti d'autore ...

Inventori, creatività, curiosità, rivoluzionari, anarchia ...

Inventore della bicicletta del futuro cerca produttori ...

Neo-format TV, creatività, inventori del futuro, diritti di autori ...

Brevetti, diritto d'autore, due euro per registrare le opere d ...

Tempo, creatività, intelligenza e memoria, nuove tecnologie, 10 ...

Tempo, creatività, footing, fitness, palestre, wellness, gim ...

Berlusconi, Grillo, Travaglio, pab=pamphlet anti-Berlusconi=L ...

Salute: Andare in bicicletta allunga la vita di 14 mesi ...

invenzioni - neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività ...

NFM, (NFM=Neo-Famiglia-Machiavelli), visita G3o, (G3o=genio dei 3 ...

jsf..., Brevetti ..., copyright , ... diritto d'autore, ..., bicicletta, futuro, produttori, brevetto, Neo-ONU, invenzioni, superbicicletta, iper-bicicletta, Hyper-Bike, innovazione.

(1) “Lillo Vurchio - Nicola Tesla dei nostri giorni, inventore delle ... Lillo Vurchio - Nicola Tesla dei nostri giorni, inventore delle capsule antincendio…”

POLITICA
22 novembre 2008
José Manuel Barroso, Barack Obama, Unione Europea, USA, ONU, Neo-ONU, collaborazione e-glocal

José Manuel Barroso, in risposta alle domande di euro news, ha cercato di conciliare la collaborazione con la protezione degli interessi, (1).

Io penso che USA e Europa devono collaborare con l'ONU soprattutto per quello che ha influenza globale, che è più globale e può produrre più interesse per tutto il mondo: promozione della creatività collettiva per un mondo migliore, lotta alla criminalità on line, spam, truffe e ladri del tempo.

Con due euro si possano registrare le opere d’arte online: Brevetti, diritto d’autore, due euro per registrare le opere d’arte online, ONU o Neo-ONU . Non sarebbe possibili all’ONU o Neo-ONU fare lo stesso con brevetti e tutti diritti d’autore? La creatività è una delle migliore capacità umane e si sviluppa essendo premiata e remunerata. Uno dei migliori servizi dell’umanità della parte dei governi e ONU sarebbe la giusta promozione, protezione e remunerazione della creatività per favorire il suo sviluppo per benne de’umanità. Immagino un blog, forum o sito dell’ONU o di una Neo-ONU dove si possano divulgare innovazione, invenzioni e brevetti rimanendo automaticamente registrati gratuitamente i diritti d'autore. Cosi per ogni invenzione potevano risultare forme di applicazione pratica e chi avesse lucro pagava per ONU e per l’autore. Chi avesse idee per lo sviluppo di ogni invenzione poteva collaborare con l'autore e parteggiare diritti d'autore. Perché governi, ONU o Neo-ONU non offrano questo servizio gratuitamente e se fanno pagare una percentuale per la vendita, commercializzazione, multe dell’abuso della violazione dei diritti d’autore, giustizia a pagamento senza frontiere, (gsf)? Non sarebbe possibile se i governi, ONU o Neo-ONU difendesse questo diritto? Quante invenzioni se potevano sviluppare della collaborazione dei creativi di tutto il mondo se della semplice divulgazione del progetto risultasse la garanzia della tutela di parte dei diritti d’autore?

(1) José Manuel Barroso, presidente della Commissione ha risposto alle domande di euro news: “… lavorare insieme. Sulla crisi finanziaria, sui grandi temi globali per la prosperità, nell’ambito del commercio e delle sfide del secolo, e per gli aiuti allo sviluppo. Ma anche per la promozione della pace, dei diritti dell’uomo nel mondo, e per la lotta contro i cambiamenti climatici. Il presidente Obama come canditato ha preso impegni concreti e spero che il lavoro con la nuova amministrazione americana sarà fruttuoso…Spero che il presidente Obama non ceda alla tentazione del protezionismo perché potrebbe essere un male per tutti noi, in particolare per l’Europa, visto che siamo il piu’ grande esportatore del mondo. Di certo, dobbiamo difendere i nostri interessi, facendolo, però, in un contesto di apertura e di collaborazione. La globalizzazione è infatti apertura e collaborazione… il G20 sarà un test per cercare di capire come cambieranno le relazioni transatlantiche dopo l’arrivo di Obama. .. Dobbiamo avere una politica economica più onesta. Sarà molto difficile spiegare ai cittadini europei che, quando si è trattato di intervenire nei mercati finanziari e di sostenere le banche, abbiamo raggiunto una posizione comune, nonostante le differenze tra le nazioni. Quando invece ci siamo trovati di fronte ad un’economia reale non siamo riusciti ancora a metterci d’accordo… Quindi sarebbe sbagliato pretendere l’uniformità per il fatto che siamo tutti nello stesso mercato. Eppure per i paesi della zona euro la moneta è la stessa. Ed è proprio qui che ci dovrebbe essere l’obbligo di cooperazione e di coordinazione delle politiche economiche, perché le nostre economie sono effettivamente legate.”

POLITICA
11 aprile 2008
Brevetti, diritto d’autore, due euro per registrare le opere d’arte online, ONU o Neo-ONU

Bastano due euro per registrare le opere d’arte online” . Fantastico! Ma perché governi, ONU o Neo-ONU non fanno lo stesso con brevetti e tutti diritti d’autore? Perché devo pagare €3.500 per registrare un brevetto che è soldi persi se un altro ha già registrato la stessa invenzione o non è comprata? Come posso sapere se la mia invenzione è già registrata o avrà futuro? Perché governi, ONU o Neo-ONU non offrano questo servizio gratuitamente e se fanno pagare una percentuale per la vendita, commercializzazione, multe dell’abuso della violazione dei diritti d’autore, giustizia a pagamento senza frontiere, (gsf)? Non sarebbe possibile se i governi, ONU o Neo-ONU difendesse questo diritto? Quante invenzioni se potevano sviluppare della collaborazione dei creativi di tutto il mondo se della semplice divulgazione del progetto risultasse la garanzia della salvaguardia di parte dei diritti d’autore?
La creatività è una delle migliore capacità umane e si sviluppa essendo premiata e remunerata. Uno dei migliori servizi dell’umanità della parte dei governi e ONU sarebbe la giusta promozione, protezione e remunerazione della creatività per favorire il suo sviluppo per benne de’umanità. 

>>> brevetti, ONU, Neo-ONU, copyright:

Creatività, invenzioni, telefono, diritti d’autore, ONU, Neo-ONU, Neo-giustizia per un futuro globale
Alexander Bell è considerato l'inventore. Ma sembra che il primo inventore del telefono è stato l'italiano Antonio Meucci, o al meno ha dato un enorme contributto che non è stato riconosciuto. ... (continua) 
Creatività, invenzioni, telefono, diritti d’autore, ONU, Neo-ONU, Neo-giustizia per un futuro globale
Alexander Bell è considerato l'inventore. Ma sembra che il primo inventore del telefono è stato l'italiano Antonio Meucci, o al meno ha dato un enorme contributto che non è stato riconosciuto. ... (continua)
Rita Levi Montalcini, auguri, adozioni e messaggi per politici, Unesco e Onu
Rita Levi Montalcini, auguri, adozioni e messaggi per politici, Unesco e Onu Compie oggi 98 anni. Auguri! Se lei con 98 anni può continuare attiva nella politica, scienza e aiuti ... (continua)
Efficienza privata, burocrazia pubblica e cittadini globali della Neo-ONU
In un moderno edificio, pago €505 ma in pochi minuti registro una macchina in mio nome. In un vecchio edificio pubblico presento le carte per ricevere la nazionalità italiana ma manca una … ... (continua)
Biagi, “Il fatto”, cloni, copyright, diritti d’autori e programmi di TV, (ptv)
Enzo Biagi se lamenta che le hanno clonato “Il fatto” senza pagarli diritti d’autore. Ho l’impressione che nel programma “Il fatto” non c’è molto originale e non c’è molto da clonare: uno che ... (continua)
Virus, spam, social engineering, antivirus, firewall, gsf, Paolo Attivissimo, Bill Gates, ONU o Neo-ONU
Immagino che sono un esempio dei miliardi di persone attuali e future che hanno speso o spenderanno centene di miliardi di ore di lavoro o di tempo libero a causa di virus, spam, e nuove ... (continua)
Guadagnare veri soldi onLINE con vero lavoro onesto, etico, giusto, legale e morale
Il maggiore problema del mondo è forza la mancanza di lavoro. Questo diventa stupido quando esiste veramente tanto da fare. E la stupidità deriva in primo luogo della stupidità della giustizia e ... (continua)
Spam, Le Iene, Neo-Onu e Neo-Giustizia senza frontiere
Molto interessante il servizio delle Iene, Spam attack relativo ad un fenomeno che causa danni astronomici: lo spam. Quando ho sentito che poteva avere risarcimento de €1.000 per ... (continua)
Lettera aperta all'Onu: Multilingualism o globish?
Il mio massimo disaccordo con ONU è nella promozione delle diverse lingue: " Multilingualism" . Secondo me questo è il presente più avvelenato per il futuro per diverse ragioni: ONU, Bill ... (continua)
ONU, Bill Gates, lingue, linguaggio globale, globish, priorità, psicologia, sociologia e filosofia per una Neo-ONU
Il mio massimo disaccordo con ONU e Bill Gates è nella promozione delle diverse lingue. Secondo me questo è il presente più avvelenato per il futuro per diverse ragioni: a) Il tempo che ... (continua)

Inventore della bicicletta del futuro cerca produttori, collaboratori e registro di brevetto con garanzia di diritti di autore
Quando ho letto su Millionaire, (2007, Ottobre, p. 120), il titolo: “Inventore brevetta bici ergonomica …” ho pensato che qualcuno mi aveva preceduto nel brevetto de un’idea che anche io aveva ... (continua)
Fantasie di uno artista inventore su creatività e diritti d’autore
(Idee per una rivoluzione nella criatività individulal, colletiva e sociale) Ho una invenzione di uno oggetto di plastica o vitro, che secondo i miei calcoli se può vendere per miliardi, ... (continua)

SCIENZA
27 ottobre 2007
Inventore della bicicletta del futuro cerca produttori, collaboratori e registro di brevetto con garanzia di diritti di autore

Quando ho letto su Millionaire, (2007, Ottobre, p. 120), il titolo: “Inventore brevetta bici ergonomica …” ho pensato che qualcuno mi aveva preceduto nel brevetto de un’idea che anche io aveva avuto. Ma leggendo ho visto che l’idea era completamente differente della mia. Poi ho letto che www.uci.ch aveva bocciato la sua bici perché tropo diversa da quella tradizionale. Io ho diverse idee per biciclette del futuro molto più differenti da quella tradizionale. Immagino che non tutte funzionano ma immagino che molte delle mie idee perfezionate da ingegneri possano risultare commerciale. Giuseppe Calò, essendo artigiano ha potuto creare il suo prototipo per €500. Ma io non ho conoscenza di meccanica per provare.
Ma la mia difficoltà prioritaria è il registro del brevetto. Ho voluto registrare un brevetto che mi costava €3.500 solo per Italia. Una fortuna insopportabile per me per il brevetto internazionale. Ma se qualcuno ha già registrato un modello identico, o se modifica un po’ il mio progetto perdo quelli soldi. Sono anche quelli paesi che non rispetta i diritti di autori internazionali e possano fabbricare per tutto il mondo senza pagare diritti di autori. Supponiamo che ho 10 modelli in testa dei quali solo uno funziona e non so senza provare. Solo per registrare tutti sarebbe una fortuna enorme.

Immagino che se esistesse la protezione gratuita dell’invenzione per il semplice fatto di tornare pubbliche o con una semplice comunicazione gratuita ad una Neo-ONU faciliterebbe le invenzioni e progresso dei popoli.

>>> Per saperne di più:

Superbicicletta, iper-bicicletta, “Hyper-Bike” della Nasa e futuro nella Luna o in città?
Nasa ha creato un prototipo de superbicicletta, iper-bicicletta, “Hyper-Bike” che potrebbe corre su la Luna alla velocità di una Ferrari e su la Terra a 75 chilometri l’ora. (continua)

Brevetti, diritti d’autore, appoggio all’innovazione, invenzione, sviluppo… E governo mondiale dell’ONU

Appoggiare l’innovazione, invenzione e creatività poteva essere uno dei migliori mezzi di sviluppo delle economie globale. Facilitare il registro di brevetti, garantire i diritti d’autore e promuovere la collaborazione fra inventore, industria e commercio sarebbe un contributo enorme per tutti consumatori. Molte delle invenzioni che hanno cambiato il mondo, (elettricità, cinema, Internet, …) all’inizio sembravano senza utilità pubblica. Penso che promuovere un governo mondiale che appoggi l’invenzione e la sua utilità sociale può essere uno del compito più importanti dell’ONU in collaborazione con tutti governi del mondo.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte