creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
1 agosto 2007
Beppe Grillo, Indymedia, Rai3, Murdoch, Berlusconi, Parlamento pulito, Previti, TV, politica e giustizia

Il blob Beppe Grillo, con sue 200.000 visite diari, influenza de forma determinante la TV, anche senza apparire o essere nominato, condiziona la politica e giustizia. Mentre vedeva Rai3, 2007-07-31, 12-13 ho pensato che quello programma, dal oggetto al trattamento, stava ad essere un prolungamento del blob de Beppe Grillo senza nominarlo.
Immagino che con chiusura de Indymedia molti web-navigatori se sono spostati nel blog de Grillo, più intelligente e più al centro.
Rai3, 2007-08-01, 7-8, ha dato grande rilievo al pericolo de Murdoch condizionare l’informazione, politica e cultura globale.

Secondo VOI:

a) Peggio del pericolo dell’informazione commerciale e professionale de Murdoch è il pericolo dell’informazione populista de Indymedia, Grillo e Rai3.

b) Peggio di essere governato de elite più intelligenti e efficienti che facendo i suoi interessi fanno anche l’interesse generale che essere governato de stupidi, violenti, precari, populisti che sono diventati popolare per la guerra populista de piazze, che credano costruire un mondo migliore distruggendo questo come hanno fato al G8 di Genova.

c) Peggio di avere nel Parlamento condannati che con le sue illegalità hanno contribuito ad un benefizio de milioni de benefici per lo Stato che di altri che con le sue stupide legalità hanno contribuito a miliardi di danni dei contribuenti.

d) Meglio l’informazione de Indymedia che de Murdoch e Berlusconi.

e) Meglio l’informazione de Grillo che de Murdoch e Berlusconi.

f) Meglio l’informazione de Rai3 che de Murdoch e Berlusconi.

g) Altro?

Io voto abc. E voi?

Per saperne ancora di più, CERCA in questo blog: Grillo, intelligenza, populismo, demagogia, politica, Neo-politica, etica, giustizia, stupidita, Neo-giustizia, ptv, Rai3, Guevara, comici, satira, antiamericanismo, cultura, elite, destra, sinistra, ricarica, ricariche, tempo, bufale.

televisione
30 luglio 2007
Andrea D'Ambra, Generazione Attiva, Grillo, ricarica dei telefonini e intelligenza, populismo, demagogia o bufale

Immagino che in milioni de telefonini sia apparso seguente messaggio: "dal 4 Marzo non si pagherà più quell'esoso e scandaloso balzello del costo aggiuntivo della ricarica telefonica. Vigilate, per maggiori chiarimenti cliccate sul sito della associazione consumatori: www.generazioneattiva.it”.

Immagino che milioni di persone abbiano perso milione de ore de divertimento, tempo libero, ma soprattutto di lavoro in qualche funzione pubblica de quelle che costano più dei privati e danno peggiore servizio per leggere: “… obiettivo prioritario la tutela dei consumatoriGenerazione Attiva può vantarsi di aver portato a casa un grande risultato: l'abolizione dei costi di ricarica che fruttava agli operatori di telefonia mobile circa 1,7 Miliardi di Euro l'anno (Fonte Antitrust-Agcom). Soldi questi, che risparmieranno i consumatori, grazie al nostro intervento che ha fatto sì inoltre che nel mese di Marzo ‘07 l’inflazione scendesse (Fonte Istat).”

Quello che no se dice in questo sito e che mi sembra più vero:

Immagino che questa campagna sia costato molti miliardi in valore de tempo perso dei consumatori, delle imprese private ma soprattutto de quella pubbliche dei fannulloni difesi dei sindacati e Cassazione con costi aggiuntivi per i più onesti lavoratori.

L’abolizione dei costi di ricariche non solo non ha risparmiato niente alla maggiore parte dei consumatori, ma ha contribuito a fare pagare de più con l’aumento delle tariffe.

“Generazione Attiva conta già migliaia di tessere, tra cui quella di Beppe Grillo, che ha dato un impulso fondamentale nella lotta contro i costi di ricarica …” Immagino che Grillo ha guadagnato in popolarità con costi per molti.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte