creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
9 marzo 2015
Silvio Belusconi: intelligente, efficiente, creativo, pragmatico, generoso, lavoratore? Beppe Grillo: populista, creativo, ecologico, efficiente, furbo e intelligente?

Secondo me questi sono gli 6 aggettivi per 2  personaggi che più hanno contribuito all’evoluzione d’Italia negli ultimi anni:

Silvio Belusconi é il politico più intelligente, efficiente, creativo, pragmatico, generoso e lavoratore che conosco non solo  nella storia d’Italia ma anche mondiale. Qualcuno me può dare altro esempio superiore a Berlusconi in tutte queste qualità?

Beppe Grillo: è il politico più populista che conosco online, un genio di creatività per criticare i migliore, il più efficiente nella satira popolare-populista per intelligenza media. Ma la sua virtù che più  apprezzo è la sua ecologia, riciclo e riutilizzazione della  spazzatura. È intelligente ma qualche volte ancora più furbo nel utilizzare la buona fede dei fans e lettori per suo interesse: ha pubblicato in USA pubblicità con soldi dei suoi lettori per dire che in Italia erano più politici indagati o  condannati che nel peggiore quartiere mafioso del mondo. Ma non ha detto che lagiustizia italiana ha spezzo 6 milioni per condannare Andreotti, secondo Berlusconi più di 300 milioni dei contribuenti per condannarlo, e certi magistrati, Grillo, Santoro e Marco Travaglio sembrano unici a non sapere che il “presunto boss” della più famosa organizzazione mafiosa non solo è “presunto” ma vero mafioso.

Sembra che la giustizia, condizionata del populismo di Grillo, ha speso più soldi dei contribuenti e più tempo dei magistrati per condannare Andreotti, BAF=Berlusconi-And-Friends o Berlusconi-Amici-Familiari che per molti dei peggiori veri mafiosi. 

SBR=SESSO-BERLUSCONI-RUBY:etica, deontologia, moralittà, buon senso, informazione,Italia1982-2012 e la bugia del secolo: 

1.    GIB=grande intelligenza di Berlusconi ... Ilsesso di Berlusconi con Ruby è stata la notizia dell'anno 2010, 2011 e... diventare la notizia del secolo nella mia informazione e nella storia d'Italia. ...Immagino che sono più quelli che credano a bugie populiste che a verità impopolari. .

2.    Berlusconi… creatività ... Se il ladro sequestratore del milionario fosse condannato a lavorareanche tutta la vita ... in Italia fra 1982 e 2012, (quando ho passato la magiore parte del mio tempo in Italia), ...dice in una TV pubblica la “bugia del secolo”. ... Ilsesso di Berlusconi con Ruby è stata la notizia dell'anno 2010, 2011e ...

3.    ilcannocchiale - il mondo visto dal webC. A. On. Giorgio Napolitano, Berlusconi, Ruby e tempo del'informazione,politica e ... POLITICA | pubblicato da neo-machiavelli il 18/2/2011 alle 2:20 ... meritava più giustizia di tutti 29 processi a Berlusconi, del processo del secolo ad . .... e nelle strade d'Italia,tutti giorni e tutte notti se fa molto sesso a pagamento, incluso ... 

televisione
18 luglio 2010
Piergiorgio Strata, memoria, bugia in buona fede e giornalismo all’italiana

Piergiorgio Strata ha detto che se può creare la credenza in una bugia, indurre a credere che se è visto quello che non si è visto, provocare bugia in buona fede. Questo è particolarmente frequente con bambini, potendo indurre a gravi errori giudiziari. Se diverse madri sono falsamente convitti che i figli sono stati vittime di abusi sessuali possano iniziare a dire i bambini che determinato professore le ha toccato il pisello e incluso i bambini possano credere alla falsità che è esistita solo nella fantasia delle madri, (Rai3, 20-21).

Immagino che questo succede molto frequentemente con certo giornalismo e certa informazione all’italiana: la bugia populista ripetuta con titoli di prima pagina diventa più credibile della verità scomoda per le coscienze.
Dire che il nazismo è colpa di Hitler, il fascismo di Mussoline e la maf… di Berlusconi sono credenze molto populiste che secondo me non corrispondano alla verità.
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte