creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
5 marzo 2015
Maurizio Panzetta, Sergio Puglia, Senato, Renzi: Buoni, cattivi, onestà morale, intellettuale e materiale di destra o sinistra? Berlusconi, Mediaset, Il Giornale, Rai3, La Stampa, ...?

"Onestà (morale, intelletuale e materiale)", (1), è di destra o sinistra? Peggiore 20% dell'informazione che dice quasi solo il buono di Berlusconi,(Mediaset, Il giornale, ...) o 20% dei FAB=FANATICI-ANTI-BERLUSCONI, (Rai3, La Stampa, L’Espresso...) che solo conoscano il peggio di BAF=BERLUSCONI-AND-FRIENDS o BERLUSCONI-AMICI-FAMILIARI?

#?PD peggio del ?#?PDL”? … “Personaggi che sopravvivono sulle spalle del popolo grazieai Media (TV GIORNALI RIVISTE)”, (1), o migliori di un popolo? Secondo uno studio sociologico non ricordo dove, i politici delle migliore democrazie hanno una morale e onestà superiore alla media dei suoi elettori. Se questo studio sociologico è anche valido per Italia, se i politici non sono onesti sarà colpa del popolo che le ha eletto o dei Media?

Se “i Media dicessero le cose veramente come sono e se fossero imastini a guardia della civiltà democratica, il ?#?Renzi, ?#?Berlusconi, i finti oppositori?#?Civati& Co., sarebbero spazzati via da una folata di aria fresca! Quella del vento dell'Onestà (morale, intellettuale e materiale) …”, (1),?

Nella maggiore parte del tempo passato in Italia fra 1982 e 2012 ho avuto l’impressione che circa 20% dell’informazione solo conosceva il meglio di Berlusconi e più di altre 20% solo conoscevano il peggio. Persone che solo avevano un tipo di informazione e altri che solo sapevano il contrario. Questo ha creato fanatismi pro e contro più favorevoli a una risposta elettorale emozionale-populista che razionale-intelligente. Con quali conseguenze positive o negative?

Con questo blog ho cercato di dare un contributo a un’informazione con la verità pro e contra, del migliore e peggiore di ogni personaggi più rilevante per una migliore democrazia, politica, informazione, civiltà, cultura e giustizia per un mondo migliore.

Ho un’idea e cerco collaboratori per una CMM=Cooperativa-Mondo-Migliore: guadagnare online con Etica e utilità sociale globale. Altra idea: PCWeb: cooperativa di servizi e informazione di soluzione dei problemi del PC, Internet e nuove tecnologie. Sembra che i soldi non sia un problema: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/microcredito/.

Qualcuno vuole collaborare? 

Se qualcuno vuole collaborare per guadagnare online con etica e utilità sociale globale può iniziare per lasciare un commento e possibilità di contatto.

(1)  https://www.facebook.com/maurizio.panzetta.3/posts/1673518822875846.

P.S. Ho cercato con Google: Berlusconi,"Marcello Pera","Pierferdinando Casini", "Franco Frattini", "Antonio Martino" " Grã-cruz, Ordem do Infante DHenrique",  e solo ho trovato questo risultato in portoghese:   [PDF]7599 PRESIDÊNCIA DAREPÚBLICA ... - SIRP. Non ho trovato perché il presidente del Portogallo ha dato quest’ onorificenza a élite della politica italiana del 2005 e solo ho trovato satire e informazione negative nei commenti in portoghese. Effetti del “Populismo alla Portoghese”?. 


 PSP=per saperne di più: sinistra senato mediaset la stampa morale renzi il giornale destra etica onestà rai3 buoni cattivi intellettuale online materiale berlusconi-amici-familiari utilità sociale globale baf=berlusconi-and-friends pcweb maurizio panzetta sergio puglia informazione di berlusconi fab=fanatici-anti-berlusconi dos resultados berlusconi marcello pera pierferdinando casini franco frattini antonio martino
NEO=Nuova-Etica-OnLine informazione cultura amici etica sentimenti emozione dissidenti neo credenti fans machiavelli famigliari empower network neo-etica-online pmm=prostituzione-morale-mentale futuro tempo idee ebook autori online fol=futuro-on-line mmm=migliore idee dellemigliore opere dei migliori autori infoprodotto info-valore, guadagnare OnLine con eticae utilità sociale ... Etica,Niccolò Machiavelli,"Neo-Machiavelli", NEO=Nuova-Etica-OnLine informazione cultura amici etica sentimenti emozione dissidenti neo credenti fans machiavelli famigliari empower network neo-etica-online pmm=prostituzione-morale-mentale arte informazione cultura google pubblicità amici marketing sentimenti emozioni sapere lettori fans famigliari neo-google pmm=prostituzione-morale-mentale empower network guadagnare online con etica eutilità sociale globale, informazione creatività giornalisti etica idee per un mondo migliore tempo è vita come guadagnare online etica utilità sociale globale. giornalismo beppe grillo berlusconi informazione populismo intelligenza neo-intelligenza bms online mop lis pso lon b4g al capone gib ngf liis silvio berluconi vg5% liiis liiiis gai baf fab b5s m50 m30 m20 m10 b2o m60 mlt msb s52 baf=berlusconi-and-friends opinione pubblica all'italiana populismo online informazione all'italiana professionisti della pubblicità lto

P.S. (1612071223=2016-12-07, ORE: 12.23)

Sono arrivato a questo articolo cercando online la conferma di una frase che ricordo di Jerry Scoot: “Ogni 3 secondi muore un bambino con fame”. Serà vero? Se è vero non sarà uno scandalo atuale peggiore del pegiore de Hitler?

Più online cercando: "Neo-Machiavelli", PiresPortugal, TVB=Televisão italiana de Berlusconi, Mediaset, “não: RAI1”, RAI1, RAI2, RAI3, RAI 1, RAI 2, RAI 3, La7, TVB=Televisão italiana de Berlusconi, Silvio Berlusconi, “não: RAI1, RAI2, RAI3, La7”,  AJS=APRESENTADOR Gerry Scott, TVB=Televisão italiana de Berlusconi, (Mediaset, não: RAI1, RAI2, RAI3, La7, AGS=APRESENTADOR Gerry Scott, TVB, Televisão, italiana, Berlusconi, Mediaset não RAI-1 RAI-2 RAI-3 La7, APRESENTADOR Gerry Scott, em cada 3 segundos morre uma criança com fome, Populismo alla Portoghese, Il giornale, FAB=FANATICI-ANTI-BERLUSCONI, La Stampa, L’Espresso, peggio di BAF=BERLUSCONI-AND-FRIENDS, BERLUSCONI-AMICI-FAMILIARI, Qualcuno vuole collaborare?, collaborare, guadagnare online, etica e utilità sociale globale, lasciare un commento, contatto, email, e-mail, politici delle migliore democrazie hanno una morale e onestà superiore alla media dei suoi elettori, Vi numa TVB=Televisão italiana de Berlusconi, (Mediaset, não: RAI1, RAI2, RAI3, La7,…) o AJS=APRESENTADOR Jerry Scoot, a dizer que em cada 3 segundos morre uma criança com fome,

diritti
13 gennaio 2015
Terrorismo, buoni e cattivi terroristi, cultura, civiltà e il futuro della libertà di informazione online

Quando ho cominciato a capire l'italiano in tv  e leggere i giornali, niente mi ha colpito di più in informazione e opinione  pubblica in Italia che l'importazione di una terrorista italiana che “stava  male" in una prigione americana e “peggio in una italiana”, secondo ha detto  lei stessa.

Il recente terrorismo in Francia ha trovato una  grande protesta in Germania, manifestazioni a Lipsia e Dresda…

In Italia ha visto numerose manifestazioni per  la libertà di informazione, ma poche per le peggiori cause e conseguenze della  mancanza di libertà di informazione: minacce ai giornalisti e scrittori, 280.000 € di multa per la satira di giornalisti al peggio ... Il killer di Walter Tobagi condannato a meno di 3 anni di prigione e gli assassini di un ladro  condannati a più di 30 anni di carcere ...

Credo che per il futuro dell’informazione online bisogna creare un tribunale internazionale dell'ONU o una NEO-ONU, in collaborazione con le  polizie e giustizie nazionale per punire peggiori e premiare migliori per un  futuro globale. 

CULTURA
30 dicembre 2014
La scrittrice "Donna Leone", vittoria dei buoni, punizione dei cattivi e tabu della “civiltà all’italiana”?

La scrittrice "DonnaLeone"  ha dei libri e sceneggiature per film e serie di TV tradotti in  30 lingue. 

Anche se le cene se passano quasi tutti in Italia, non vuole la  traduzione in italiano.

Perché?

A-                      Ha pauradelle vendette della mafia italiana?

B-Non è popolare in Italia perché vincano i buoni della legalità, polizia e giustizia contro mafiosi e criminali? (Ricordo che uno dei più grandi successi della storia della TV italiana è stato “LaPiovra” con 6 milioni di telespettatori, uno dei programmi più visto di quelli tempi, con poveri poliziotti ammazzati e mafiosi impuniti).

Più on line:

Neoleonardo's Blog... (http://neoleonardo.wordpress.com/), Credo di avere delle idee peril futuro online migliore ...

"DonnaLeone", scrittrice, New Jersey, USA, Venezia, Italia, civiltà,"neo-machiavelli",

"Neo-Machiavelli",vittoria, buoni, premio, migliori, punizione, peggiori, punizione, cattivi,civiltà, "all’italiana”, futuro, online,

futuro, satirasociale, etico, consapevole, guadagnare online con eticae utilità sociale

  L'espresso - Neo-Machiavelli - IlCannocchiale

4.    Rosarno- neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività ...

televisione
8 gennaio 2011
Baraldini e Battisti: terroristi buoni e cattivi? Assassini, vandali, delinquente e marginali violenti possano essere eroi di una democrazia?

L’interesse per importare due terroristi, per motivi opposti, mi sembra il fenomeno più inesplicabile del giornalismo, opinione pubblica, politica, giornalismo e volontariato. Oliviero Diliberto mi sembrò ridicolo con il suo orgoglio a confessare pubblicamente la sua priorità per importare la terrorista Silvia Baraldini di una prigione in USA ad una prigione in Italia.

Perché Baraldini è stata importata come un’eroina e Battisti come un criminale? Politica e giustizia più intelligente non occupava il tempo e soldi dei contribuenti per portare all’ONU l’obiettivo più intelligente di Berlusconi, sequestrare le fortune di tutti criminali del mondo, farle pagare o lavorare per risarcimento delle vittime e della società?

Immagino un tribunale internazionale dell’ONU per giudicare terroriste e criminali particolarmente pericolosi per la convivenza civile, condannati a lavorare in un’isola da dove solo uscissero se fossero convertiti e educati a convivenza pacifica. Immagino un’università o un centro di studi di psicologia e pedagogia per educare anti-sociali. Immagino che tutti trovati con esplosivi, arme o attività sospette di favoreggiamento del terrorismo e criminalità in ogni parte del mondo fossero condannati con la giustizia di Stalin: lavoro per risarcire vittime e società del terrorismo e criminalità.

Credo che con una giustizia internazionale di collaborazione con ONU o una Neo-ONU, di tutti governi, politici, magistrati, forze dell’ordine e volontariato di tutto il mondo se potessero evitare molte guerre, terrorismo e criminalità.

POLITICA
8 gennaio 2011
Terroristi buoni e cattivi per la piazza, politica, giustizia e opinione pubblica: Battisti, Baraldini, s51, Berlusconi, Lula, Rousseff, Bocchino, Andrea Atzori , populismo, intelligenza, legalità, dignità, stupidità, sondaggi e ragione di Stato

(Continuazione di: Battisti, Baraldini, D’Elia, Bocchino, intelligenza, populismo, legalità, dignità o stupidità? ).
Le piazze contro il terrorismo e Battisti sono delle migliore che ho visto in Italia. Ma non mi sembra una politica intelligente fare esattamente quello che vuole la piazza.
Non sono sicuro se queste opinioni o la mia saranno giudicate buone o cattive per la storia della legalità, dignità, populismo, intelligenza o stupidità:
Bocchino: “servirebbe adesso un passo ulteriore a tutela della nostra dignità nazionale da parte del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che farebbe bene a recarsi immediatamente a Brasilia per incontrare la Rousseff comunicandogli l’interruzione di tutti i rapporti commerciali”.
Andrea Atzori
: l caso Battisti e la ragion di Stato… Una parte della stampa nazionale ha accusato il premier di non avere posto in atto alcuna forma di pressione sul Presidente brasiliano Lula al fine di ottenere l’estradizione del pluriomicida… Qualcuno ha scritto che Berlusconi avrebbe agito per ragion di Stato. Cioè avrebbe taciuto sul fatto dell’estradizione con il presidente Lula, per condurre in porto l’affare lucroso per gli industriali. Ma sarebbe questa dell’arricchimento personale del capitalista industriale plurimiliardario, un interesse di Stato superiore a quello della stessa sopravvivenza della Nazione? … La ragion di Stato è quella che giustifica l’uso della menzogna e della truffa pur di conseguire un bene superiore per la nazione. Al contrario i nostri governanti, imprenditori, sono andati da Lula per fargli sottoscrivere affari lucrosi per se stessi, non per risolvere preliminarmente, un problema di fondamentale importanza per la sicurezza nazionale!”
Mi domando se Andrea Atzori ha studiato giornalismo nella scuola di Agnelli e Marco Travaglio: quello che è buono per la Fiat è buono per Italia. Quello che è buone per BAF=Berlusconi-and-friends sono interessi personali al danno della nazione. Io credo che per l’interesse nazionale economico e le buone relazione fra Italia e Brasile sono più importante d’importare un terrorista. Credo che per la sicurezza nazionale e incluso per familiari delle vittime è migliore se Battisti non arriva in Italia. Può scappare di galera un’altra volta, della galera in Italia può più facilmente ordinare vendette che del Brasile, se Oliviero Diliberto diventa di nuovo ministro della giustizia e Battisti diventa un eroi di certa sinistra come Baraldini serve a stimolare il terrorismo. Per la sicurezza nazionale è molto più importante una riforma della giustizia, per non avere innocenti nei 5% che vano in galera e peggiore boss mafiosi con migliori avvocati e killers per fare paura a testimoni nei 95% de prescrizioni. Con il tempo dell’informazione, politica e giustizia per Cesare Battisti e Silvia Baraldini era possibili fare una riforma della giustizia che non permettesse a 51 presunti b0ss mafi0si andare in libertà di una sola volta per mancare tempo a scrivere 500 pagine di una sentenza. Immagino che era migliore una sentenza con 5 parole per condannare peggiori che la necessità di 500 pagine e una sola giudice in carriera per tanti criminali, (1).
Credo che le piazze d’Italia a protestare contro la decisione di Lula hanno avuto un effetto positivo nel cambiamento della mentalità terrorista internazionale. Immagine di queste piazze sono arrivate al Brasile e più del 80% di un sondaggio vuole l’estradizione che perché non vuole più continuare ad essere pattumiera o paradiso dei criminali del mondo. Ho l’impressione che Italia era la pattumiera o paradiso dei ladri, Francia dei Terroristi e Brasile di tutti criminali.
Ma la politica più intelligente non sempre segue la piazza. Nella piazza è l’emozione della vittime e delle possibili vittime. La sua sede di giustizia è molto cara per me e per tutti più onesti cittadini. Ma importare un terrorista in Italia dove ha tanti fans e dove le galere “più civile del mondo” lasciano scappare peggiori o sono più civile con criminali che con le sue vittime e innocenti, non mi sembra la migliore soluzione. Secondo me Berlusconi non deve fare una crisi diplomatica con il nuovo governo del Brasile ma collaborare perché non sia premiato. Un terrorista premiato con trattamento privilegiato in Brasile sarebbe la vergogna morale di un popolo e dei suoi governanti. Passerebbe il messaggio che il Brasile è la pattumiera o paradiso dei terroristi e criminali. Se io fosse al posto di Berlusconi, non faceva come dice Bocchino, ma scriveva una lettera aperta al governo e popolo del Brasile, dove direbbe molto chiaramente che un terrorista premiato con trattamento privilegiato in Brasile sarebbe la vergogna morale di un popolo e dei suoi governanti, uno stimolo al terrorismo e criminalità. Con le sue relazione in Europa, nel mondo e all’ONU convinceva tutti a collaborare per creare una giustizia senza frontiere per crimine senza frontiere, una isola che servisse di lavoro educativo per criminali e università di psicologia e pedagogia specializzata nella conversione dei criminali.

Battisti, Baraldini, Berlusconi, Antonio Di Pietro, Frattini, Napolitano, Diliberto, intelligenza, stupidità, populismo e relatività dei valori in politica
Beppe Grillo, PIAZZAcrazia, pastori sardi, economia di mercato, maiali e pecore clandestine, Aviano, nucleare: legalità o stupidità? Intelligenza o populismo machiavellico antiamericano? Pacifisti o pacifinti?

(1)

Bari, Berlusconi, puttane, s51, politica, informazione e giustizia all’italiana

Corona, Sgarbi, Berlusconi, s51, sip, sbm, sbm1, sbm2, giustizia, informazione e politica

Il grande boss scarcerato, lo scandalo del grande presidente e piccoli magistrati Nella RBA=REPUBBLICA delle BANANE e AVVOCATI

C. A. On. Giuseppe Pisanu: Non ha niente da dire dei s21 o s51?

V1v, vvv, v2v, v5%, lis, b4g, caa e cao

Abu Omar, Calipari, s21, s51, v1v, v2v, vg5%, giustizia o lis=legalità o ingiustizia e stupidità?

Corrado Carnevale, Rosa Anna De Paolo, Alfano, s51=scarcerati 51 presunti b0ss mafi0si, Csm, Gip, Gup, magistrati, avvocati, vecchia giustizia e ngf=neo-giustizia del futuro

Ilda Boc…, FAA, GAI, MSS, BMS, S51, LIS VG5%, P3P, XXX, VVV, V1V, V2V.

LAVORO
22 agosto 2009
Innse, Alitalia, sindacati, cattivi padroni o politica populista di piazza e economia fallita salvata dei contribuenti della migliore economia?

Da Panorama sembra che Silvano Genta ha perso milione della famiglia e di altre imprese migliori perché era ostaggio dei sindacati e combattenti populisti di piazze per salvare 49 posti di lavoro. Non le hanno dato il prezzo di mercato per l’immobile che Aeds ha ceduto a Camozzi a prezzo simbolico. Chi paga? Contribuenti o consumatori? Il comune le ha negato 10 volte quello che Rubattino concede in due giorni a Camozzi? Chi paga? Contribuenti o consumatori? Sembra che sindacati comandavano più de lui, la Provincia non ha riqualificato personale come d’accordo. Sembra una vittima di violenza psicologica e fisica per pagare perdite e non potere gestire. Vittoria dei lavoratori, informazione, sindacati, populismo di piazza, … O vergogna di salvare 49 posti di lavoro falimentare con contributi di 49.000 più efficienti?
Per Tg1 e Antonio Di Pietro, è una vittoria che ha salvato 49 posti di lavoro. Per Rai3 sembra una vittoria di tutti lavoratori, un esempio per altre lotte, …
Per Belpietro a Panorama, “Un minuto più del padrone” » Panorama.it - Opinioni: La verità, molto più banalmente, è che l'Innse non ha alcun futuro ... investire in un business tossico contro il mercato e la qualità mi riporta alla mente i vecchi slogan sindacali degli anni Settanta, contro il padrone brutto, sporco e cattivo. Tutte le volte che un’impresa chiudeva c’era un capitalista cinico che la voleva assassinare nonostante godesse di ottima salute…”
Per il Corriere il modo di fare dei proprietari contraddiceva ogni regola d’impresa.
E per voi?
Innse, Panorama:
creatività intelligenza innse...
creatività intelligenza Maurizio Belpietro...
Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it
Mostra altri risultati da neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it
Ricerca per “tg+5” - Pagina 1 di 100 / BlogBabel
Memesphere - 22 agosto 2009 01:58
Memesphere - 18 agosto 2009 02:01
Mostra altri risultati da www.memesphere.it
Antonio Di Pietro: Una maggioranza da zoo
marco melotti | Roma.indymedia.org
Innse: la versione di Genta, il padrone cattivo
Panorama - Campionato di calcio/ Due miliardi di debiti, talenti in fuga ...
Blitz quotidiano - Il tramonto dei padroni
La Repubblica Milano.it - ?AAA cercasi democrazia. Possibilmente in buono Stato
Criticamente - ?Così nasce l'allegra ed estiva rivolta di classe contro le ...
Il Foglio (Abbonamento)
Dei 12.400 risultati web per Innse Panorama:
Innse: la versione di Genta, il padrone cattivo » Panorama.it - Italia Silvano Genta è l'ormai ex proprietario della Innse, l'azienda metalmeccanica milanese “salvata” dai quattro operai e un sindacalista che ... Panorama.it - Italia Panorama.it è andato a spulciare le tre mozioni. ... Innse: la versione di Genta, il padrone cattivo ... Lo speciale di Panorama.it sul terremoto ... Panorama | Innse: gli operai restano sulla gruMostra altri risultati da blog.panorama.itPanorama | Innse: raggiunto l'accordoMostra altri risultati da www.panorama.it.
Dei 51,800 risultati web per Innse L-espresso:

Innse, gli operai sulla gru ci credono - Local | L'espresso... Innse, fallisce l'ultimo tentativo - Local | L'espresso ... Fallisce la mediazione tra le istituzioni e gli operai della Innse, la fabbrica del Rubattino in liquidazione, difesa da oltre un anno dai ...

1. Mostra altri risultati da espresso.repubblica.it Innse — Kataweb NewsControl, INNSE: TROVATA SOLUZIONE DOPO 15 MESI DI PROTESTE — Kataweb ... Mostra altri risultati da news.kataweb.itINNSE; L'AZIONE DIRETTA DAGLI OPERAI INNSE 4 AGOSTO 2009...NEWS ...


 

televisione
2 luglio 2009
Israel, Palestina, buoni e cattivi di Amnesty, Rai3 e Tg5

A Rai3 ho visto questa mattina molta informazione di Amnesty a condannare Israel e difendere Palestina. Nessuno informazione dei terroristi di Palestina a esplodere fra autobus d’Israel o del giovane soldato israeliano di 19 sequestrato e che oggi ha ricevuto la cittadinanza onoraria a Roma.

Al Tg5 delle 13 ho visto la cittadinanza onoraria a un soldato d’Israel prigioniero da 3 anni dei palestinesi.  

televisione
2 marzo 2009
Tg3 anti-ronde: servizio pubblico, servizio anti-Berlusconi o populismo?

Tg3 da voce solo a anti-ronde e più soldi per la polizia, (2009-03-02, 14.40). Servizio pubblico, servizio anti-Governo o populismoAntiBerlusconi, anti governo di destra nella sua tradizione comunista?
Segue con una scientista a presentare Bush cativo, americani cattivi e aspettativa di Obama buono. Casualità o tradizione del populismo antiamericano?

Immagino una TV pubblica a stimolare più al creatività e intelligenza collettiva che a fare partigiana anti-governo.

Dei miei 11 risultati per ronde 34 per Tg3 e 41 per Rai:

Ronde, no-global, indymedia, criminalità, terrorismo violenza, sicurezza Neo-ronde, Neo-glocal e Neo-anarchia
La maggiore contestazione delle ronde arriva dei no-global, dell’informazione che più trasforma in eroi quelli che mi fanno più schifo: marginali, delinquenti, terroristi e dittatori: Indymedia. ... (continua)
Ronde, Maroni, regole ferree o Neo-anarchia, Neo-federalismo e Neo-legalità?
Ronde, federalismo, Neo-anarchia, creatività e intelligenza collettiva per Neo-politica

Ronde, civiltà di Nicolò Machiavelli, civiltà italiana, e Neo-civiltà nella fantasia di un Neo-Machiavelli
Ronde, volontariato, v1v, v2v, vg5%, g3m, e lis, (lis=legalità ingiustizia e stupidità)
Dei miei 34 risultati per Tg3:
Ladro morto, processo di Rai3, giustizia, legalità, civiltà o stupidità e civiltàMAFIOSAcriminale?
Un tabaccaio a Milano è stato barbaramente aggredito e rapinato. Ma riprendesi e spara a due rapinatori in fuga uccidendo uno. Il Tg3 delle 13 da solo la voce alla pubblica accusa che domanda ... (continua) POLITKOVSKAIA, giornalisti morti, Tg3, Tg5, mtg, (mtg=misteri dei Tg), e mop, (mop=misteri dell’opinione pubblica)
Ho visto al Tg3 molta informazione su POLITKOVSKAIA. Poco dopo ho visto al Tg5 la notizia di un  Giornalista imprenditore trovato morto  ...  in condizione misteriose ... (continua)
Magistratura napoletana, dirigenti meridionali, spazzatura di Napoli, pulizia giudiziaria, politica, giustizia, legalità o stupidità?
Lino Jannuzzi parla della Magistratura napoletana come prima causa del declino dei dirigenti meridionale e del Mezzogiorno, ... spazzatura di Napoli , ... processi ridicoli di una ridicola ... (continua)
Pena di morte, morti di fame, scandalo o scandalo dello scandalo?
Grande scandalo in Italia per 9 condannati alla pena di morte nel Giappone e perché 80% sono favorevole alla pena di morte, (2007-12-08, Tg3, 14.40). Per me è uno scandalo la priorità a salvare ... (continua)
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Il Tg3 de 2007-08-23, 12.15 e il tg2 delle 13.18, chiamano di barbarie alla pena di morte ad un assassino americano, 8 minuti di agonia, il numero 400 dal 1982 nel Texas, il numero 1092 in tutti ... (continua) Rossi come Berlusconi o politica di Tg3? Mostri o vittime di prima pagina? Avvocati, giustizia, legalità o stupidità?
Al Tg3 delle 12, ho sentito dire che Rossi aveva fato come Berlusconi mandando un messaggio in video… Perché come Berlusconi e non come Osama Bin Laden, o tanti altri che hanno mandato video alle ... (continua)
Forleo, Berlusconi, giustizia e politica
Poco dopo aver pubblicato “ Forleo, Bertinotti, Napolitano, Pietro, Berlusconi, giustizia, politica, intelligenza, populismo, e legalità o stupidità? “ ho sentito al Tg3 l’opinione de ... (continua)
G8, Neo-informazione, Neo-politica, Neo-giustizia, Neo-civiltà e Neo-cultura per una Neo-Italia
Neo-informazione Su La7, “Tgla7 speciale” delle 17 e alle 21 continua il G8 di Genova. Certa informazione ha dato più importanza al morto del G8, (mg8), che a 2.000 forze ... (continua)
Rai3, Tg3, G8 GENOVA, FOURNIER, Haidi Giuliani, Agnoletto, DIAZ
Tg3 delle 12 ha dato grande spazio prioritario alla giustizia contro poliziotti che hanno intrato nella scuola Diaz di Genova nel G8 2001. Haidi Giuliani, Agnoletto e altri politici ... (continua)

Abu Omar, terroristi, Cia, Parlamentari, deputati europei, civiltà, legalità o stupidità?
Abu Omar, eroi all’italiana, più conosciuto e famoso in Italia che a Alessandria, nella sua terra natale, sconosciuto dei fratelli islamici radicali che non vogliono sporcarsi con una “sporca” ... (continua)
Rai: servizio pubblico o dei suoi lavoratori e direttori?
Il 2007-02-10, ore 8.47 ho sentito per diversi minuti artisti di Rai3 che elogiavano il direttore e il direttore che elogiava artisti per domandare pochi soldi e che se domandassero de più la Rai ... (continua)
“Report invece è sempre straordinario”? Sondaggio
Sondaggio: 1. “Report invece è sempre straordinario.” / IL GRANDE CRAC di Stefania Rimini … “ il fiume di contributi pubblici l’azienda è fallita …” 2. ... (continua)
Guerre, pace, Gino Strada e l’anti-americanismo de Rai3
Gino Strada ha citato Einstein per dire una cosa molto intelligente: le guerre devono essere abolite. Poi ha detto una grande bugia: I governanti decidano le guerre contro la volontà dei popoli. ... (continua)
Rsp=Rai servizio pubblico o dei furbacchioni?
Ho visto a Rai1 spiegare come si possano evitare multe degli autovelox, (2008-12-09, 16.38). Servizio pubblico o dei furbacchioni? Rai : Rai: Servizio pubblico o anti-Berlusconi? ... (continua)
Raccomandati e raccomandazioni, capitaliste e comuniste, Ryanair e Alitalia.
Un commercialista ha assunto un giovane per 6 mesi di prova durante il quale periodo ogni uno può riscendere del contrato. Dopo 3 mesi assume un’altra ragazza “raccomandata” da un politico che da ... (continua)
Informazione, “fascista”, web, populista, Grillo, Travaglio, Rai, Mediaset, giustizia, politica e civiltà
In questi giorni, sono stati due attentati mafiosi in Italia e uno in Irak. Impressione mia o quello d’Irak ha avuto più informazione in Italia dei due mafiosi? Il 2008-04-24 a Annozero ... (continua)
Guerre umanitarie e comici Rai
Ho visto un comico dire che i politici avevano rubato le parole i comici: “guerre umanitarie”… e la platea Rai applaudono … Nell’ex-Jugoslavia tutto il mondo ha assistito ad una guerra con

televisione
30 gennaio 2009
Battisti, Baraldini, mg8, Tobagi, terroristi buoni e cattivi, vittime di serie A e B

Battisti è un terrorista assassino per molti italiani e un eroi per molti francesi e brasiliani.
Baraldini è stato una terrorista confessa ma eroina per quasi tutti italiani durante molti anni.
Mg8, (morto del G8 di Genova), è stata una vittima di serie A, un martire, un eroi per certa informazione.
Tobagi, una vittima del terrorismo per scrivere bene e essere intelligente, mi sembra che è stato dimenticato, una vittima di serie B e solo di recente sta essendo riabilitato della figlia. La condanna del assassino a meno di 3 anni è per me una vergogna della vecchia giustizia.

Battisti, Berlusconi, Alfano, intelligenza, populismo e creatività collettiva per le priorità della politica?
Battisti, Baraldini, Lula, Berlusconi, Veltroni, Barroso… e relatività dell’ intelligenza o stupidità in politica?
BATTISTI, LULA: intelligenza di BERLUSCONI e stupidità di VELTRONI e Pd?
Cesare Battisti, Silvia Baraldini: il assassino terrorista e la santa terrorista? Ipocrisia, disinformazione, credenze o antiamericanismo?
Terroristi e terrorismo all’italiana: “santa” Baraldini, “santo”, “assassino” Battisti
Battisti, Baraldini, Diliberto, ministro della terrorista, mg8, vecchia Italia e Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano
Terrorismo Battisti Lula Napolitano Baraldini Diliberto Obama tortura torture umanità civiltà o ipocrisia umanitàTERRORISTA e civiltàTERRORISTAmafiosa?
Terrorismo, Battisti, Baraldini, Diliberto, umanità o umanitàTERRORISTA?
Vecchi della vecchia giustizia della RBA=Repubblica delle Banane e Avvocati
G8, mg8, Ng8, Mikalis Kaltezas, Alexis Grigoropoulos, Grecia, Italia, vecchia anarchia e Neo-anarchia
TV, Neo-TV, v1v, v2v, la grande vergogna e vergogne della vecchia Italia
“Grandi” avvocati, “piccoli” giudici e legalità o ingiustizie e stupidità?

123.000
per tobagi:

Walter Tobagi, CiviltàTERRORISTA della vecchia Italia, AVI e Neo ...

Bms1=boss mafioso scarcerato, Saviano, Magdi Cristiano Allam ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Walter tobagi walter tobagi: Notizie, Foto e Video in Liquida dai ...

Altri risultati in neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it »

Memesphere - 11 novembre 2008 08:28

38.300 per Baraldini

Silvia Baraldini, eroina della vecchia sinistra | neo-machiavelli ...

Silvia Baraldini, “ministro della terrorista” Israel, e ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Silvia baraldini: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani

Baraldini: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani

Papa, torture, Baraldini, Che Guevara, Calipari, Sgrena, USA ...

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato ...

Altri risultati in berlusconi-prodi.ilcannocchiale.it »

222.000 per "Carlo Giuliani":

G8, mg8, vmg8, Tg7, tifosi, terroristi, giustizia, legalità o ...

neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Mg8: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani

Neo psicologia: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani

neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...

neo-machiavelli | neo-machiavelli informazione TV psicologia ...

Altri risultati in neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it »

CULTURA
7 agosto 2008
Uccidere in nome di un Dio, José Saramago, buoni e cattivi che piacciano a certa Italia

Leggendo un articolo dello scrittore portoghese, José Saramago, Premio Nobel per la Letteratura nel 1998, pubblicato in Italia, mi domando se i cattivi in primo piano sono veramente i più cattivi o quelli che piacciano a certa cultura di sinistra occidentale, in particolare italiana. Certamente i portoghese hanno commesso atrocità contro i neri nella guerra coloniale, come in tutte le guerre. Ma sono stati peggiori dei neri contro i bianchi? Il Dio dei neri era migliore del Dio dei bianchi?

“Tratto da La Repubblica… ufficiale britannico … teste e tronchi dispersi nel campo di tiro, resti sanguinolenti, viscere, membra amputate. Gli uomini erano ribelli. … Due soldati portoghesi sollevano per le braccia un nero che forse non è morto, … soldati israeliani immobilizzano un palestinese, … Due aerei passeggeri nordamericani, sequestrati da terroristi legati all'integralismo islamico, si lanciano contro le torri del World Trade Center e le distruggono. Allo stesso modo, un terzo aereo provoca enormi danni all'edificio del Pentagono, sede del potere bellico degli States. … Le fotografie dell'India, dell'Angola e di Israele ci esplodono con orrore in faccia, le vittime ci vengono mostrate nell'istante … A New York, tutto è sembrato irreale al principio, un episodio ripetuto e poco diverso da tante catastrofi cinematografiche, … Ma perfino questo è ripetitivo e monotono, è in qualche modo già noto per le immagini che ci sono giunte di quel Ruanda di un milione di morti, di quel Vietnam cotto al napalm, di quelle esecuzioni in stadi pieni di gente, di quei linciaggi e di quei pestaggi, di quei soldati iracheni sepolti vivi sotto tonnellate di sabbia, di quelle bombe atomiche che rasero al suolo e calcinarono Hiroshima e Nagasaki, di quei crematori nazisti che vomitavano cenere, di quei camion per sgomberare cadaveri come se di immondizia si trattasse. … questi delle torri gemelle di New York e tutti gli altri che, in nome di un Dio divenuto assassino per volontà e per azione degli uomini, coprono e continueranno a coprire di terrore e di sangue le pagine della Storia. Gli dèi, secondo me, esistono solo nel cervello umano, prosperano o si consumano nello stesso universo che li ha inventati, ma il «fattore Dio», questo sì, è presente nella vita come se ne fosse effettivamente il padrone e signore. Non è un dio, ma il «fattore Dio» quello che si esibisce nei dollari e che si mostra nei cartelli che chiedono per l'America (quella degli Stati Uniti, non l'altra) la benedizione divina. Ed è il «fattore Dio» in cui il dio islamico si è trasformato che ha scagliato contro le torri del World Trade Center gli aerei della rivolta contro i disprezzi e della vendetta contro le umiliazioni. Si potrebbe dire che un dio è andato a seminare venti e che un altro dio risponde ora con tempeste. È possibile, anzi è sicuro. Ma non sono stati loro, poveri dèi senza colpa, è stato il «fattore Dio», quello che è terribilmente uguale in tutti gli esseri umani dovunque siano e qualunque sia la religione che professano, quello che mantiene intossicato il pensiero e aperte le porte alle intolleranze più sordide, quello che non rispetta se non ciò in cui comanda di credere, quello che dopo essersi vantato di aver fatto della bestia un uomo ha finito col fare dell'uomo una bestia. Uccidere in nome di un Dio, di José Saramago .

Pires , (Chi sono… Neo-Machiavelli, Avvocato del Diavolo, Profeta, )

televisione
28 novembre 2007
Pubblicità con cattivi modelli, mostri e assassini che diventano idoli, pedagogia, giustizia, legalità o stupidità?

Il rom ladro assassino agli arresti domiciliari con vista sul mare, che conducendo ubriaco ha ammazzato 4 giovane compare in un sito a fare pubblicità e sembra che discoteche siano disposte a pagare €3.000 per la sua presenza in una serata, (Tg5, 2007-11-28, 20.10).

Ricordo altro chi aveva ammazzato i genitori e in carcere riceveva molte lettere di amor, ha ispirato moda in discoteca con il suo modo di vestire, diventato idolo de molti giovani e adolescenti…

La pubblicità è uno dei migliore termometri di popolarità.

Perché questi cattivi modelli, mostri e assassini diventano idoli di certe società?

Come educare per un futuro migliore?

Secondo Voi, che se può fare, quale è la migliore soluzione:

a) L’educazione inizia con i genitori e questi sono i primi e principali responsabili dell’educazione con la parola, premio e punizione. Se i genitori non fanno bene il suo dovere di educare i figli devono essere educati, pagare per professionisti de pedagogia che le danno lezioni private o frequentare corsi di educazione dei figli.

b) La scuola, i professori sono secondi responsabili. Ridicola la punizione di 15 giorni di sospensione per la studentessa di 15 anni che prende a schiaffi il professore, ridicola la notizia de che è una lezione esemplare, ridicola la cultura che tollera questi comportamenti. Se questa giovane vivesse in una cultura più intollerante della violenza, se fosse condannata a pagare €10.000 o a lavorare due ore al giorno per un anno per risarcire l’offesa al professore, forse non sarebbero tanti a aggredire forze dell’ordine degli stadi …

c) La TV, film e notizie sono responsabile …

d) La TV e notizie sono termometro del male e contribuiscano a conoscere per correggere. Solo diventano anti-pedagogici se le presentano come eroi. Discutibile ceri film e fiction come "Il capo dei capi", "Piovra", ...

e) Altro?

Io voto abd. E voi?

>>

Studentessa, schiaffi al professore, sospensione, premio, castigo, pedagogia o stupidità?
“Santa immacolata” sposa bianca del boss mafioso Raffaele Cutolo, nelle “storie maledette” della civiltà mafiosa
Bambina stuprata, pedagogia, psicologia e filosofia della Neo-giustizia (Sondaggio)
Neo-giustizia: la lezione della regina dei Rom arriva alla vecchia giustizia o stupidità?
Giustizia e civiltà dei Rom e mafiosa
Zingari, ladri del tempo, Neo-cultura globale, Neo-civiltà, Neo-giustizia
Rom, nomadi, zingari, cultura, civiltà, giustizia, tabù, bufale o verità?
Incendi, Neo-politica, Neo-giustizia, Neo-cultura e Neo-civiltà
Come tagliare la spesa pubblica, le tasse, e avere migliori servizi?
Ladri, Neo-cultura, Neo-civiltà, Neo-informazione, Neo-politica e Neo-giustizia per una Neo-Italia
Vecchia riforma della vecchia giustizia e Neo-riforma del g3o
Giustizia, Castelli, Mastella: Riforma della riforma o controriforma? Neo-riforma nella fantasia de un Neo-Machiavelli, (2).
Rom, Romeni, criminalità, giustizia, legalità, razzismo, espulsioni, civiltà comunista e di destra.
Zingari, etica e giustizia visti da un bambino del Portogallo e un adulto in Italia.
Tasse per mafie, corruzione, stupidità, sprechi… e Beppe Grillo nel suo migliore
Ladri di rame, treni fermi e giustizia o stupidità?

14 agosto 2007
Francesco Caruso, Dino D’Aloia, Vittorio Messori e Don Gelmini: Disobbedienti buoni e cattivi? Santi o peccatori? Criminali o eroi?

Molte volte certi personaggi sono stati condannati e considerati criminali per dopo essere riabilitati e trasformati in eroi quando cambiano le politiche e le forme di pensare.

Francesco Caruso è stato condannato e assolto, eroi dei No-Global, diventato politico popolare in seguito alla partecipazione in violenze al Global Forum di Napoli e G8 di Genova. Rimenerà per la Storia per la sua partecipazione in politica o per essere simbolo della carriera politica per il populismo della violenza di strada?

Per certa informazione Francesco Caruso e Dino D’Aloia sono disobbedienti buoni, ma Vittorio Messori e Don Gelmini cattivi. Profeti, populisti o mode dell'opinione pubblica?

Dei miei 8 risultati per Caruso

G8, nG8=Neo-G8, ONU, Neo-ONU, politica, Neo-politica, anarchia, Neo-anarchia e politici distrutti del populismo
Il prossimo G8 deve essere il contrario del G8 di Genova: no-populismo, no-stupidità e no-violenza dei vecchi no-global, Neo-manifestazioni, Neo-intelligenza, Neo-etica e Neo-anarchia con più ... (continua)
G8, no-global, Caruso … Giustizia, legalità o stupidità?
Maurizio Gasparri (An): «Finalmente giustizia è fatta nell'unico modo possibile: la verità. Si è dimostrato che furono i no global a ... Alleanza Nazionale Lanciano: G8 : ... (continua)
G8: “per non dimenticare” la vergogna di certa “verità”, certa “giustizia” e certa “storia”
Solo adesso sento qualche voce concordanti con quello io penso e discordante di quelli 300.000 nel 2001, … 50.000 nel 2007… che credano che la democrazia si fa distruggendo per altri pagare … e ... (continua)
G8: LA STORIA non SIAMO NOI, Neo-G8: LA STORIA SAREMO NOI
Per me il giorno de ieri è stato il ricordo di una delle peggiori vergogne d’Italia degli ultimi tempi. Spero che la storia del passato serva a non cadere negli stessi errori e a preparare un ... (continua)
Neo-glocal, Neo-G8, Neo-politica: dalla violenza e populismo di certi politici italiani all’intelligenza, efficienza e beneficenza di Bill Gates
“ Caruso, da eversivo a onorevole… Fausto Bertinotti premia il leader dei disobbedienti napoletani con un posto in Parlamento . Luca Casarini e Francesco Caruso … due leader dei disobbedienti, ... (continua)
Parlamento pulito di Grillo e politica de Cesare Previti, Vittorio Agnoletto, Haidi Giuliani, Oliviero Diliberto, Francesco Caruso
Dopo la grande campagna di Grillo per un Parlamento pulito da condannati, Cesare Previti si è dimesso con grande gioia di certa sinistra. Secondo VOI: a)“Dopo le ... (continua)
Vittorio Agnoletto, il più intelligente fra i più populisti e stupidi no-global
Vittorio Agnoletto mi sembra il più intelligente e più populista fra i più stupidi no-global. La verità più intelligente che ha detto: Se non fossero brevetti, i medicinali potevano essere ... (continua)
 
Informazione contrastanti su Francesco Caruso, Dino D’Aloia, Vittorio Messori e Don Gelmini:

“…l’onorevole no-global Francesco Caruso, colpito trasversalmente dal linciaggio politico, perché ha definito “assassini” un ex ministro del lavoro e un giuslavorista ucciso dalle brigate rosse, i quali, a suo dire, con le leggi che da loro prendono il nome, avrebbero “armato le mani dei padroni” permettendo la precarizzazione del lavoro, a discapito della qualità del lavoro stesso e delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro, con il conseguente aumento degli infortuni e degli “omicidi bianchi” che ultimamente hanno subito un’impennata preoccupante senza che nessuno, al di là dai bla bla di rito, si sia dato da fare per individuare e rimuovere le cause di quelli che rimarranno “delitti senza castigo”.
Una frase choc che ha suscitato un’ondata di proteste, per placare le quali, l’onorevole rifondarolo ha deciso di “autosospendersi” dal suo partito.
I soliti benpensanti ne hanno chiesto le dimissioni, ma prima sarebbe meglio che, sempre per coerenza, si dimettessero quei “25 parlamentari condannati in via definitiva non per reati di opinione, ma per aver intascato tangenti” i quali parlamentari siedono onorati, riveriti e impuniti nel Parlamento italiano, godendo di privilegi e guarentigie sconosciute ai comuni mortali condannati con sentenze passate in giudicato.
Certo, sarebbe stato meglio se l’onorevole Caruso avesse da subito precisato che quelle “leggi hanno fornito le armi” ai mandanti morali, agli esecutori materiali, ai veri assassini degli omicidi bianchi e “cioè agli imprenditori senza scrupoli” che sfruttano i lavoratori e usano quelle leggi per fare profitto, nel nome del capitale.
Certo, sarebbe stato meglio se l’onorevole Caruso avesse usato un linguaggio meno crudo, come quello, più diplomatico, utilizzato dal vescovo di Terni per esprimere, in definitiva, lo stesso concetto espresso dal disubbidiente Caruso.
Durante l’omelia per la messa celebrata per i funerali di un operaio morto nei giorni scorsi nelle acciaierie di Terni, il prelato ha detto: “Basta con i morti sul lavoro…Tutto ciò non avviene certo per caso, ma è il frutto amaro di una cultura di morte che continua a sacrificare vittime sull’altare del profitto, sul primato assoluto del guadagno”.

“Non mi sentirei più onesto nel celebrare messa insieme all’assemblea recitando frasi e compiendo gesti in cui credo in modo diverso da come il catechismo ufficiale della chiesa cattolica li propone”.
Con queste parole scritte in una lettera indirizzata al vescovo della diocesi di appartenenza, don Dino D’Aloia, anni 38, ormai ex prete di San Severo, Foggia, si è dimesso “dal servizio di sacerdote della chiesa cattolica”.
“Ho atteso sette
anni – continua a scrivere don Dino – prima di prendere questa decisione. Ora sento che è arrivato il tempo di compiere un passo, importante e dolorosissimo, ma che sia al contempo una scelta chiara che mi liberi dalla indeterminatezza in cui ho vissuto in questi ultimi tempi”.
Una “crisi di coscienza” che inizia nel 2000, quando il vescovo di allora, lo consiglia di prendersi un anno sabbatico per ripensare alla sua professione di fede: una “decisione” quella adottata dal vescovo, che impedisce a don Dino di continuare a insegnare religione nel locale liceo e la revoca di altri incarichi pastorali con quel che significa in fatto di mancato stipendio e di altre fonti di reddito.
Tra le tesi di don Dino giudicate in antitesi con la dottrina cattolica e il magistero papale, quella che vorrebbe altre religioni storiche “ricche di valore e capaci ognuna di dire qualcosa di unico e di irripetibile della bellezza di Dio e della saggezza umana.
Le verità profonde incarnate in Gesù, Budda, Confucio e altri non si escludono a vicenda, bensì si integrano e si completano l’un l’altra.”
Inoltre don Dino crede alla possibilità delle seconde nozze “perché – dice – Gesù non ha mai obbligato nessuno a rimanere celibe e che anche la prima comunità cristiana non chiedeva ai presbiteri e ai vescovi di rinunciare al matrimonio.”
L’ormai ex prete è anche convinto che “il ministero di guida e di presenza della comunità cristiana spetti di diritto agli uomini quanto alle donne”.
“Per diversi anni
– scrive ancora - ho approfondito la mia ricerca teologica e spirituale. Ora ho raggiunto delle convinzioni robuste che in diversi ambiti teologici ritenuti centrali dissentono dall’insegnamento ufficiale della chiesa. Io sarei felice di continuare a fare il prete dicendo e vivendo ciò che ho maturato dentro, ma questo non è possibile perché la chiesa cattolica non transige sui dogmi e su alcuni pilastri teologici.”

Ipse dixit vittorio messori: “Un uomo di chiesa fa del bene e talvolta cade in tentazione? E allora? se fosse così per don pierino gelmini, se ogni tanto avesse toccato qualche ragazzo, ma di questi ragazzi ne avesse salvati migliaia, e allora?
Dov’è il problema, sembra quasi chiedersi l’esimio messori che così continua: “La chiesa ha beatificato un prete denunciato a ripetizione perché ai giardini pubblici si mostrava nudo alle mamme…c’è chi non sa fermarsi davanti agli spaghetti all’amatriciana, chi non sa esimersi dal fare il puttaniere e chi, senza averlo cercato ha pulsioni omosessuali. E poi su quali basi la giustizia umana santifica l’omosessualità e demonizza la pedofilia? Chi stabilisce la norma e la soglia d’età?”…
La chiesa ha sempre saputo che seminari e monasteri attirano omosessuali. Prima era molto attenta a porre barriere all’ingresso e a sorvegliare la formazione.
Chi dimostrava tendenze gay veniva messo fuori. Poi il no alla discriminazione ha permesso l’ingresso in forze degli omosessuali e ora la chiesa paga quell’imprudenza”.
Ad una domanda su don gelmini definito “santo” dai suoi sostenitori, l’impareggiabile vittorio messori così risponde: “Non entro nel caso giudiziario, però è indubbio che nella storia della chiesa una sessualità disordinata ha potuto convivere agevolmente con la santità…Il fondatore di molte istituzioni caritative in Europa è stato proclamato “beato” nonostante le turbe sessuali che per un istinto incoercibile lo spingevano a compiere atti osceni in luogo pubblico”.
E, di seguito…”I preti di Torino sono finiti nella rete dell’estorsione perché si è inventato il concetto ipocrita di pedofilia. Così un ricattatore senza arte né parte, campa con la minaccia di far esplodere uno scandalo. Una volta ricattano i notai con l’amante, oggi la categoria più esposta è il prete gay”.
“ Negli Usa gli avvocati mettono cartelli per strada: “Vuoi diventare milionario? Manda tuo figlio un anno in seminario e poi passa da noi”. Le diocesi sono facilmente ricattabili, preferiscono pagare, anche se innocenti. Temono un danno d’immagine. E l’inquinamento riguarda anche noi. Il politicamente corretto sta prendendo piede anche nel cattolicesimo italiano.
E i risultati si vedono, purtroppo”.

Dei 40.000 risultati per Caruso, G8, politica, giustizia:

G8:No Global condannati a 102 anni di carcere.Caruso:"Ora tutti in ... G8:No Global condannati a 102 anni di carcere.Caruso:"Ora tutti in Piazza! ... P.s. una domandina ai sinistrati che blaterano di giustizia politica... ... Francesco Saverio Caruso - Wikipedia Francesco Saverio Caruso (Napoli, 25 agosto 1974) è un politico italiano, nonché un rappresentante del movimento no-global del sud Italia. ... Gelato alla panna no global contro lo "straniero" Caruso ... Venerdì sera l'onorevole disobbediente, Francesco Caruso, ... c'è chi terorizza che i Movimenti debbano restare lontani dalla politica. ... il blog di antonino monteleone » Blog Archive » Politica discarica ... 24 nov 2006 ... 7 Commenti a “Politica discarica - Francesco Caruso”. grazie dell'opportunità scrive: 11 Dicembre 2006 alle 18:06 ... ALTROSUD - il blog di Francesco Caruso Doppia assoluzione per Francesco Caruso, il parlamentare di ... Non è un'inchiesta giudiziaria che ci svela il degrado della politica, ... «Polizia non addestrata, manganella e basta» - Corriere della Sera Francesco Caruso: nel ricordare ai lettori che lei, oltre ad essere un deputato ... Francesco Caruso — Blogs, Immagini, e altro in Wordpress Le parole di Caruso sui poliziotti imbarazzano la politica. Proprio mentre la politica ... ramon mantovani wrote 1 year ago : Io difendo Francesco Caruso. ... Appello per Francesco Caruso! at RedNest Magazine TERRATERRA! SALERNO Francesco Caruso Abbiamo letto in questi giorni su alcuni organi di stampa del centro-destra, ...

CULTURA
19 giugno 2007
Pena di morte, assassini buoni e cattivi, permesso di lavorare e civiltà o stupidità?

Contro la pena di morte Italia continua in prima linea a gridare i successi per convincere il Parlamento Europeo e con la priorità di convincere ONU. Per me è evidente che se quello che Italia fa contro la pena di morte se lo facesse per innocenti poteva salvare molti de più, per un assassino se potevano salvare più de 1.000 innocenti con altra cultura, altra civiltà, altra giustizia e altra politica. Ma mi sembra che per la civiltà mafiosa è più importante salvare un assassino che 1.000 innocenti.

Priebke, 95 anni, ufficiale che per ordine de Hitler ha eseccutato la condanna a morte de 335 criminali e ebrei per ripresali all’attentato che ha ammazzato 33 militari nazisti, ha ottenuto il diritto di lavorare, ma dopo le proteste è stata revocata.

Continua la campagna in Italia per salvare la vita de un assassino americano de innocenti. Civiltà, stupidità o antiamericanismo? Se la matematica non è un’opinione e se i dati pubblicati non sono molto sbagliati con i costi de uno in galera in USA se potevano salvare centenne, forza migliaia. Ma con altra cultura, altra civiltà, altra giustizia e altra politica certamente se potevano salvare più de 1.000 innocenti con quello che se fa per salvare un assassino de innocenti.

Con 140 milioni de bambini senza genitori, 5 milioni a morire di fame ogni ano, milioni de persone che sarebbero felici di adontarli, un'altra politica di adozioni per salvare milioni de innocenti non sarebbe prioritario a salvare 53 assassini per ano, (2006), negli USA? >>> “Family day”, adozioni, gay, figli,(zapweb) .

La politica più stupida e criminale a livello globale è la difficoltà di adozioni, particolarmente grave in Italia con tante burocrazie e difficoltà, con la limitazione de età, con spese e tempi inutile, >>> Lettera aperta al Papa, Prodi, religiosi e politici ), Adozioni, adozione e PACS: lettera aperta i politici .

Secondo VOI:

  1. Italia in prima linea contro la pena di morte è un simbolo de civiltà.
  2. Italia in prima linea contro la pena di morte è un simbolo della sua vecchia “civiltà mafiosa”. Per ogni civiltà il valore della vita dipende della concordanza con i suoi valori e la sua civiltà. Per Hitler un tedesco valeva più de dieci criminali o ebrei e per la civiltà mafiosa un assassino valle più de 1.000 innocenti. Ho visto in Italia più campagne per salvare un solo assassino de decine de innocenti che per salvare 5 milioni de bambini che se potevano salvare se quello che se fa per assassini se facesse per innocenti.
  3. Giusto che Priebke non possa lavorare.
  4. Il contrario de 3, non solo poteva ma doveva lavorare, ma il guadagno doveva andare a risarcire vittime innocenti.
  5. Altro?

Io voto 24. E voi?

Per saperne ancora di più, CERCAin questo blog (colona di destra): giustizia, stupidità, intelligenza, populismo, morte, legalità, antiamericanismo, adozioni, civiltà, mafiosa.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte