creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
9 maggio 2011
Giampaolo Pansa, informazione, giornalismo combattente, Berlusconi, De Benedetti, SKY, intelligenza, populismo e servizio pubblico

Giampaolo Pansa dice del giornalismo di oggi certe idee che io ho pensato della prima volta in Italia: molto giornalismo è più combattente che informativo. Fa più ascolti. Ma sarà migliore servizio pubblico?
Giampaolo Pansa è un esempio dei giornalisti che cambiano padrone e diventano critici come Marco Travaglio e Santoro in versione contraria. Sono loro che scelgano padrone per condividere idee, possibilità di scrivere con più libertà o condizionati di avere più soldi, migliori contrati?
Sono più influenzati del populismo del momento o condizionano l’opinione pubblica per una migliore politica, giustizia e economia?

Silvio Berlusconi, Carlo De Benedetti, Barbara Berlusconi, Pansa ...
Rai3, Famiglia Cristiana, escort, puttane, Cavalieri, moralismo ...
Endemol-Rai, capitalismo-comunismo, efficienza-burocrazia ...
Raccomandazione de Sordi, Berlusconi, Santoro, Biagi, Luttazzi ...
Iraq, pace, petrolio, Berlusconi, Bush, etica, intelligenza e ...

Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »
Pansa in BlogbabelGiampaolo Pansa, il revisionista impenitente – Storia In ReteUn uomo felice in fuga di Giampaolo Pansa - Il RiformistaL'ULTIMO LIBRO DI GIAMPAOLO PANSA - :: POLIS :: Laboratorio ... Giampaolo Pansa, Neo-Machiavelli.

Dei 157.000-42 risultati web-news per Giampaolo Pansa:29-04-2011 - Vi racconto chi sono i sultani rossi della tv di Giampaolo Pansa Santoro alla Dandini, da Gruber a Lerner, dalla Annunziata a Floris, Pansa …I giornali, nessuno escluso, sono sempre più faziosi. Eppure c’è chi non vuole ammetterlo e si presenta come immune da ogni partigiane­ria. È il caso di testate come la Re­pubblica , L’espresso e, talvolta, del Corriere della Sera . Spesso, dietro alla millantata obiettività si cela l’os­sessione anti-Cavaliere, la volontà di distruggerlo con ogni mezzo, in­cluse le inchieste scandalistiche sul­la vita privata (cinicamente tirate fuori per motivi di tirature: il gossip «politico» ha risollevato le vendite di Repubblica )... Carlo De Benedetti, editore di Repubblica ed Espresso , giornali nei quali Pansa ha lavorato per mol­ti anni, ricoprendo cariche impor­tantissime. … telepredicatori di sinistra… Santoro. Con un timbro anarco-popu­­lista, forse derivato dalla militanza giova­ni­le in un gruppo ma­oista: Servire il popo­lo. … Santoro si sentiva il capo di una forza personale che poteva deci­dere con chi allearsi o no. Per que­sto, all’improvviso, scelse di pas­sare sul fronte opposto alla Rai: Mediaset, la corazzata di Berlu­sconi. … Ma al Cavaliere, più furbo di tanti suoi dirigenti, Michele non piaceva. In lui fiutava l’avversa­rio, ben piazzato su un terreno in­sidioso: la televisione. …Annozero . Sotto questa bandiera, Santoro inaugurò un’altra stagione perso­nale: il conduttore da guerra. Contro chi? Ma che domanda! Contro il suo vecchio padrone privato: Berlusconi. 2 - 3 | Successiva
La sinistra scherza col morto di Giampaolo Pansa - Il Riformista... di Giampaolo Pansa La sinistra scherza col morto … Adesso su quello di Berlusconi, splendido voltagabbana italico... de benedetti, la sinistra e ora anche carelli di sky.... non meriti proprio nessuna considerazione ... il super-giornale di Ezio Mauro e di Carlo De Benedetti è diventato il nemico giurato del Caimano. Siamo di fronte a un foglio guerrigliero che ogni giorno scende in battaglia per distruggere Berlusconi. … Emilio Carelli, cinquantotto anni, ritenuto da tutti un moderato, nato nella Mediaset del Berlusca, il volto principale del Tg5 per parecchio tempo. E dal 2003 direttore di tutte le edizioni giornaliere del tigì a pagamento… È malato di settarismo anti-Cav. Mi sembra diventato la Telekabul di Murdoch. Un gemello del Tg3, il telegiornale rosso della Rai. Strano? Mica tanto. Il proprietario di Sky, l’australiano Rupert Murdoch, lo Squalo, non ama per niente Berlusconi. E da che mondo è mondo, l’asino va sempre legato dove vuole il padrone… onestà intellettuale,la sua libertà di giudizio e la sua serietà professionale!
Dossieraggi killeraggi pompieraggi di Giampaolo Pansa - Il Riformista
Il Giornale di Vittorio Feltri e Libero di Maurizio Belpietro sono andati avanti per la loro strada. Suscitando la desolata irritazione dei media che da sempre combattono Silvio Berlusconi con le stesse armi. Ossia con campagne giornalistiche protratte per settimane e settimane, senza andare per il sottile. Anche in questo caso è prevalsa la nevrosi anti-Cav. Se l’obiettivo è il maledetto Berlusca, tutto è lecito. Se invece sotto tiro stanno gli oppositori del premier, allora devono entrare in scena i pompieri.LMsoft News
E Santoro porta la D'Addario in tv - Metaforum.it Giampaolo Pansa, informazione e giornalismo combattente di Berlusconi, De Benedetti e SKY

CULTURA
4 maggio 2011
Pansa, Piroso, Travaglio, Berlusconi, De Benedetti, Agnelli, informazione combattente, utile, inutile o con danni collaterali?
A La7, NDP, ho visto ieri il migliore documentario del giornalismo italiano che ricordo. Naturalmente è il migliore per me perché concordo con molte idee che ho già espresso in questo blog e di quello che ho conoscenza dei primi passaggi per Italia negli ani 80:
1. Molta informazione italiana è combattente, di parte, più emozionale che logica, più populista che intelligente. Agnelli, con soldi della Fiat, pagava informazione o condizionava altra con la pubblicità per convincere l’opinione pubblica che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia. Credo che Agnelli comprava o condizionava informazione con più potere effettivo dell’attuale di Berlusconi. Contro questa informazione era l’informazione comunista finanziata con soldi di URSS e inimichi di Agnelli.
2. Con l’entrata di Berlusconi nell’informazione tutto cambia. Inizialmente l’informazione di Berlusconi nasce e cresce per fare soldi. Per fare soldi deve dare al pubblico quello che vuole. Incluso informazione contro Berlusconi quando non è popolare. Credo di trovare più informazione anti-Berlusconi nella sua informazione che in quella della Fiat o De Benedetti contro interessi dei proprietari.
3. Con l’entrata di Berlusconi in politica certa informazione diventa ancora più combattente e più di parte pro o contro Berlusconi.
3. Travaglio è un fenomeno particolare del giornalismo attuale, il potere del populismo anti-Berlusconi. Sembra essere dipendente del pubblico ma è più anti-Berlusconi dei tradizionali PAB=pamplet-anti-Berlusconi. L’ultimo Espresso sembra un cambiamento di strategia. Non ricordo una copertina de L’Espesso senza campagna anti-Berlusconi. Mi sembra che per la prima volta negli ultimi tempi non ha in copertina un SAB=spot-anti-Berlusconi. Ho l’impressione che Panorama è molto meno combattente pro Berlusconi che L’Epresso anti-Berlusconi. Travaglio ha la sua pagina nell’Espresso che è sempre il peggiore della settimana trovato a BAF=Berlusconi-and-friends, artisticamente montato con il suo archivio per dare la peggiore immagine di Berlusconi e suo governo. Il migliore governo della storia d’Italia contro la mafia è distrutto della sua informazione parziale e del populismo del peggiore dei migliori.
4. Piroso ha presentato idee del libro di Pansa che in parte condivido ma in parte vado altro: Berlusconi continua a governare con tanta informazione contraria. Sembra che l’informazione è inutile. Credo che non esiste informazione inutile ma tutta è relativamente e parzialmente utile con danni collaterali. L’informazione parziale combattente scatena reazione di altra informazione. Travaglio era ieri nel migliore orario, fra ore 21-22, simultaneamente in 2 canali di SKY, 130 e 924, con suoi monologi di 45 minuti con il peggiore di Berlusconi. Immagino che sono certi FAB=fanatici-anti-Berlusconi che solo vedano questa informazione e diventano ancora più fanatici. L’informazione di Pansa e Piroso è un antidoto a questo fanatismo. Ma quanti danni collaterali del tempo perso con fanatismo e anti-fanatismo, combattenti anti e pro-Berlusconi? Non sarebbe più utile per la società un’informazione che cercasse di criticare il peggiore di Berlusconi, ma elogiare il suo migliore e collaborare a 2 obiettivi più intelligenti di Berlusconi e della storia d'Italia?
televisione
13 giugno 2009
Giornalismo informativo, combattente, Tobagi, Baraldini, Travaglio, Grillo, Berlusconi e Neo-giornalismo nella fantasia di un Neo-italiano

Nel finale del secolo scorso, in una famiglia per bene d’Italia, ho espresso le mie opinioni su maf… (1), e il patrono di casa mi ha detto più o meno questo: qui in Italia se parla di maf... è un pericolo per te e per noi. Tobagi era un nostro amico, scriveva … ed è stato ammazzato… l’assassino ha passato meno di 3 anni in galera, …
Mi sembra che era la prima che sentiva il nome di Tobagi.
Era il periodo del ritorno di Silvia Baraldini in Italia. Da lei aveva sentito molto. E quello che aveva sentito era per me la vergogna di certo giornalismo, certa opinione pubblica e certa cultura. Anche lei diventa giornalista. Non so se ha studiato giornalismo. Migliore giornalisti informativi contro terrorismo e criminalità sono stati amazzati. Una terrorista famosa diventa giornalista. Per scrivere bene o essere famosa terrorista?

Per certo giornalismo era più importante essere combattente che informativo. Certo giornalismo crea gruppi di fanatici disinformati combattenti per le sue cause che possano non essere le più inteligente, etiche e giuste. Il terrorismo, vandalismo, aggressività e violenza non deve avere spazio in una democrazia. La lotta di classe deve dare posto a collaborazione di classe con la vittoria dell’intelligenza, creatività, efficienza e giustizia per un futuro migliore per tutti. Il “ministro della terrorista” è stato in prima linea a promuovere e difendere quelli che hanno distrutto Genova nel G8 per distruggere Berlusconi.
Nel migliore orario di Rai e nel programma “informativo”, più amato della sinistra, Annozero, Travaglio e Grillo sono le principali ripresentanti del giornalismo combattenti anti-Berlusconi. Migliore servizio pubblico? O peggiore?
Una TV pubblica non farebbe migliore servizio mostrando il migliore e peggiore sia da Berlusconi che da Antonio Di Pietro?
PSP=per saperne di più: 

 

, intelligenza, populismo, tangenti, corruzione,

 

 

Walter Tobagi, Neo-Machiavelli
Cari carabinieri, vergognosa giustizia | neo-machiavelli | neo ... Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »Silvia Baraldini, eroina della vecchia sinistra | neo-machiavelli ...Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »Marco Travaglio e la relatività dell'intelligenza | neo ...
Intelligenza di Berlusconi e populismo di certa sinistra e certa ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
Ricerca per “travaglio” - Pagina 1 di 25 / BlogBabel
www.oneriot.com/search?q=Travaglio%2C+giustizia%2C...
Giusepe Ayala | in Liquida
b4s | in Liquida
Grillo, Berlusconi, Putin, Obama, Blob, Rai3, “Sole 24 ore ...
grillo, Neo-Machiavelli
Grillo, Berlusconi, Putin, Obama, Blob, Rai3, “Sole 24 ore ...
Grillo, intelligenza, populismo, nazionalismo e antiamericano ...
Altri risultati in neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it »
Rifiuti, termovalorizzatore, inceneritore, Berlusconi o Grillo ...
Grillo, ricariche telefoniche, intelligenza, furbizia, populismo e ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

neo-politicaRicerca per “beppe+grillo” - Pagina 1 di 18 / BlogBabel
Travaglio, Neo-Machiavelli


Silvia Baraldini, Neo-Machiavelli

 

s51 s51=scarcerati 51 b0ss, neo-giustizia, lis, giustizia, legalità, stupidità, tdb=TorturaDiBerlusconi, tortura di Berlusconi=41bis, Alfano, b4g, b4g =Berlusconi e suo quarto governo, neo-politica, neo-giustizia, neo-giustizia, caa caa=C. A. Alfano = Cortese Atenzione On. Alfano, meritocrazia, CAB4, cab4=cortese attenzione Berlusconi e suo quarto governo, ministro della terrorista, vvv vvv=vizi v1v=vergogna , vvv=vizi, vergogne, vecchia, b4g =berlusconi b4g (B4g=Berlusconi e suo quarto governo), b4s, (b4s=banda dei 4 di sinistra: Pietro, Santoro, Travaglio, Grillo,).
(1) Maf…, Maffia, (ff=f), mafi0si, (0=o): Dopo leggere quello che hanno scritto Roberto Saviano, Allam, e altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito scrivere certi nomi correttamente per non entrare nei motori di ricerca de chi cerca la prossima vittima e finire come Tobagi, Siani, o altri che sono stati ammazzati: v1v=vergogna numero 1 della vecchia Italia=maffia, mafla, mafxx, (maf…ff=f, l=i, xx=ia), La grande vergogna della vecchia Italia.

 

politica interna
21 novembre 2008
Taormina, avvocato aggressivo e combattente per una migliore giustizia o per le peggiori ingiustizie?

Ho visto l’avvocato Taormina questa mattina a Canale 5, aggressivo e combattente a favore delle sue “vittime”, ...  un malato vittime di una mancanza di energia … eventuale sbaglio, …
La mia immaginazione ha volato per quelli 95% di processi in prescrizione per i peggiori criminali e mafiosi, quelli che sono responsabili del 90% dei crimini mentre certa giustizia si occupa di risarcimenti miliardari dei contribuenti per chi ha grandi avvocati …
Io immagino che altra giustizia con più intelligenti giudici e senza avvocati poteva fare migliore per la maggiore parte del lavoro della vecchia giustizia. Grandi avvocati sono più al servizio di una migliore giustizia o delle peggiore ingiustizie?

Sondaggi di creatività e intelligenza collettiva per TV, (PTV, NeoTV, magicBOX), SECONDO VOI:

A) Grandi avvocati più intelligenti, efficienti, combattivi e aggressivi come Taormina sono quasi sempre al servizio delle peggiori ingiustizie.

B) Grandi avvocati più intelligenti, efficienti, combattivi e aggressivi come Taormina sono molte al servizio dei risarcimenti miliardari pagati dei consumatori, contribuenti e vittime della peggiore criminalità.

C) Le più povere vittime della criminalità non si possano pagare grandi avvocati e sono ingiustamente giudicate.

D) La maggiore parte dei processi poteva essere più giusto con più intelligenti giudici e senza avvocati.

E) Grandi avvocati più intelligenti, efficienti, combattivi e aggressivi come Taormina sono dei principali responsabili della vecchia giustizia non funzionare per 95% dei peggiori criminosi e funzionare per 5% dove aumenta l’ingiustizia.

F) Il contrario di A-E.

G) Altro.

Io voto ABCDE. E VOI?

PSP=per saperne di più:

Bms1=boss mafioso scarcerato, Saviano, Magdi Cristiano Allam ...

Giustizia, caste, stipendi d'oro delle toghe, arbitrati milionari o grandi avvocati a condizionare piccoli magistrati?
Stipendi d'oro delle toghe? O “piccoli” e precari condizionati dei grandi avvocati?
Avvocati d’oro, giudici poveri precari e giustizia di merda della rp
Taormina intelligente o furbo? Gloria o vergogna della vecchia giustizia?
Taormina, Striscia, George Cloney, truffe e giustizia all'italiana,
Favoreggiamento della mafia: Cuffaro e certi politici, Corrado Carnevale e certi giudici, Taormina e certi avvocati?
Avvocati: professionisti della giustizia o ingiustizia?
CARNEVALE, CSM E CASSAZIONE: GIUSTIZIA O VERGONGNA?
Avvocati, più soldi per giustizia o ingiustizia?
Grandi avvocati combattenti per la peggiore ingiustizia
Grandi avvocati, politici in decadenza, piccoli giudici e giustizia o stupidità?
Taormina, mafia, altra amnistia, vecchia e nuova giustizia
Avvocati: guerrieri dell’ingiustizia
Taormina, Saddam e Giustizia
Corrado Carnevale, Carlo Taormina, mafia, VGI, (VGI=vecchia giustizia italiana), e Neo-giustizia

Per saperne ancora di più: Taormina, Carnevale, mafXX, Alfano, b4g, lis, (lis=legalità, ingiustizia, stupidità, neo-giustizia, g3m, giustizia, neo-politica, Maroni, Berlusconi, Brunetta, Gelmini,, Ignazio La Russa, mafia, esercito, VGI=vecchia giustizia italiana, g5%, zingara, CHI SBAGLIA DEVE PAGARE

 

CULTURA
8 maggio 2008
Giornalismo combattente della vecchia Italia visto da uno straniero

Il primo articolo che ricordo dei miei primi tempi in Italia è stato su Baraldini e tanti giornalisti che la difendevano. Non capiva come era possibile che una terrorista trovasse tanti simpatizzanti e soprattutto tanti giornalisti impegnati a fare di lei un’eroina.

Quando è ritornata in Italia mi sembro una stupidità collettiva di quasi tutta informazione e opinione pubblica. Solo 3 giorni dopo qualcuno che aveva letto quello dicevano altri giornali del mondo su Italia hanno iniziato a dire quello che io aveva pensato dieci anni prima. Sembra chi il suo primo lavoro in Italia è stato da giornalista, una pagina a sua disposizione in un mensile. Per dire era stato male in una galera di USA ma stava peggiore in un’italiana?

Ricordo un articolo su la formazione e inizio della carriera giornalistica di molti famosi e ho pensato che pochi avevano studiato giornalismo, molti avevano fato carriera per combattere per certi ideali politici.

Adesso il più famoso “giornalista” è Grillo. Secondo me è stato il “giornalista” che più ha condizionato la vittoria e caduta del Governo Prodi, che più ha condizionato la politica, giustizia e informazione degli ultimi tempi. Ma ha condizionato di forma positiva o negativa? La priorità del Governo Prodi con le ricariche telefoniche è stato positivo o una stupidità con più danni che benefici? Le sue battaglie NO-TAV, no-Vicenza, no-americani, no-discariche, no-termovalorizzatori sono state positive o negative?

In questi giorni sembra che la priorità nazionale sono i 20 miliardi di risarcimenti per i rediti on line. Boss della mafia, assassini e grandi criminali vano in prescrizione ma la giustizia si deve occupare di risarcire consumatori e contribuente con i propri soldi lasciando il 20% per avvocati e burocrazie o stupidità della giustizia?

Per me sarebbe importante uno studio più intelligenti e meno populisti su questi guadagni. Se Berlusconi e Bill Gates guadagna molto ma questi sodi sono investiti migliore dello Stato per Rai, Alitalia, Ferrovia, … Se Berlusconi-impresario investe i suoi soldi nelle sue TV per fare una migliore TV e con le sue tasse paga per Rai ... Se Grillo guadagna 4 milioni e denuncia Parmalat contribuendo per un beneficio sociale di 4 miliardi ... Ma si Grillo fa finta di fare risparmiare 2 miliardi con le ricariche telefoniche e causa un danno sociale di 4 miliardi? Per me Grillo è uno dei peggiori responsabili dell’emergenza rifiuti a Napoli, della TAV finire per costare molto di più e di un anti-americanismo nazionalista con più danni che benefici. Mi sembrano ridicoli e stupidi tanto quelli credenti che le danno sempre ragione e credano a tutto quello che dice come quelli che non le danno mai ragione.

Per saperne di più:, Grillo, populismo, Parmalat, VIPparlamento, WEBdemocraziaGRILLIANA, nucleare, ricariche, energia, v2-day, v2day, condannati, Parlamento, vecchia, informazione,

televisione
27 febbraio 2007
Giornalismo informativo de Sposini, Mentana e Mediaset, persuasivo e combattente de Santoro, Travaglio e Rai

Il 2007-02-25 ho sentito su La7, “Niente de personale”, elogio al giornalismo de Mentana della parte de Sposini e de un altro a Santoro e Travaglio. Con l’elogio de Mentana sono di accordo. Lo ricordo a mandare critiche in diretto a Berlusconi per l’articolo 18, quando le piazze populiste de sinistra manipolate dei sindacati hanno fato una della maggiore manifestazione della storia italiana. Ma Santoro e Travaglio mi sembrano il peggiore giornalismo combattente persuasivo in una TV pubblica. Mi sembrano ideali per qualche TV de partito o de setta religiosa ma impresentabili in una TV pubblica, proprio dove hanno più spazio. Cercando con Google Santoro, Travaglio e mafia compariva quasi sempre Berlusconi come se la mafia quasi se limitasse a Berlusconi.
Se è ricordato il caso più famoso de Sposino che io considero geniale e che è stato molto criticato de Tvtalk: mangiare polo al Tg5. Sono morti il total de 70 persone in tutto il mondo con l’aviaria. Nessuno in Italia. Milioni (o miliardi) de danni causati non dell’aviaria ma della paura. Rai in prima linea a creare paura, Mediaset a combatterla. Immagino che se quello che Rai ha fato con l’aviaria lo facesse per promuovere nuove politiche de adozione se potevano salvare milioni de bambini e fare felici più del doppio de adulti. Anche io sto facendo un giornalismo persuasivo e combattente. Ma io combatto per salvare milione de innocente, al contrario della Rai che ha combattuto per causare danni che potevano salvare molti morti di fame e togliere il potere politico a Berlusconi per darlo a Prodi. Io credo che la politica de Berlusconi sia meglio de quella de Prodi. Posso sbagliare. Ma una TV pubblica che fa politica de parte sbaglia certamente come oggettivo dell’informazione.

Secondo voi:

  1. Il contrario de quello che penso io: Santoro, Travaglio sono migliore de Mentana.
  2. Il contrario de 1, Santoro e Travaglio ripresentano il giornalismo delle piazze combattente de sinistra, il populismo de David contro Golia molto caro a certa cultura italiana.
  3. Rai ha fato un buono servizio pubblico con la paura dell’aviaria creando prevenzione.
  4. Rai ha fato un pessimo servizio pubblico con la paura dell’aviaria con danni che potevano salvare molti de quelli che muoiano di fame.
  5. Sposini a mangiare polo nel Tg5 è stato geniale nel metodo e oggettivo.
  6. Rai3 ha ragione a considerarlo ridicolo.
  7. Altro?

Per saperne di più:

Santoro, Rai, politica, informazione de servizio pubblico o disinformazione populista?

TV-Talk: comico de “Striscia” de Mediaset, a “vecchio saggio” della Rai, moralista de tg5

Aviaria, Rai, Mediaset e servizio pubblico dell’informazione. (Sondaggio)

P.S. 2008-04-28: Dei miei risultati per Travaglio, Grillo, informazione, populismo, intelligenza, ho selezionato:

"Se li conosci li eviti" … Chi? Travaglio e Grillo o Berlusconi e Veltroni?
Mi è bastato leggere le prime parole per immaginare un’enciclopedia a fare l’avvocato del diavolo di questo libro. I primi da evitare sono proprio l’impresario più efficiente della Storia d’Italia ... (continua)
Rai, Mediaset, Travaglio a Annozero di Rai2, Articolo 21 a Rai3, anti-Berlusconi, conflitto d’interesse e informazione parziale senza contradditorio, (sondaggio)
Travaglio a Annozero di Rai2: “Il contraddittorio dovevano farlo i giornalisti … faccio un esempio … Berlusconi … Cuffaro …Berlusconi … Berlusconi …” Ma nessuno fa il contraddittorio di ... (continua)
Elezione, giustizia, informazione parziale, onestà e demagogia
Ancora una volta di più ho sentito in Rai3, (2008-02-14, 6.55), referenze alla giustizia che funziona male per non avere soldi per fotocopie. Ma non ho mai sentito in TV che nel governo di ... (continua)
Travaglio, Rai3, morti, morti di fame, pena di morte, sensibilità e civiltà del populismo comunista italiano
Nella TV di più tradizione comuniste, Rai3, il 2007-12-30, alle ore di più audience, 21 ho visto Travaglio rispondere alla domanda su la prima nefandezza dell’anno: morti di ThyssenKrupp . ... (continua)
Berlusconi a Blob: fine della tradizione anti-Berlusconi e cambio di sensibilità alla satira?
Ho l’impressione di avere visto per la prima volta a Blob immagine positive di Berlusconi. Impressione mia o non ho capito la satira? O hanno letto: Travaglio, Sgarbi, Grillo, Mastella, ... (continua)
Indulto, Travaglio, Antonio Di Pietro, Mastella, detenuti, magistrati, giustizia, legalità, stupidità o civiltà mafiosa?
“Sarò un guardasigilli della parte più dei detenuti che dei magistrati” – “Cosi parlò Mastella” Di Marco Travaglio, L’Espresso, 2008-01-10, p. 14.) Un ministro della giustizia che dice ... (continua)
Travaglio, Sgarbi, Grillo, Mastella, Magistris, Forleo, Berlusconi, Antonio Di Pietro, simpatie, antipatie, mafia, corruzione, spazzatura di Napoli, Striscia la Notizia, Blob, giustizia, legalità o stupidità?
Ho trovato Travaglio geniale al “Confronti” con Sgarbi, (Rai2, 2008-01-05, 23-01). Forse lo ho travato geniale per dire delle idee che ho più ripetuto in questo blog e considero fondamentale: Il ... (continua)
Grillo, Berlusconi, Putin, Obama, Blob, Rai3, “Sole 24 ore”, Travaglio, Antonio Di Pietro, informazione e misteri dell’opinione pubblica
Nel “Blob” di Rai3 dell’ultimo dell’anno ha predominato Grillo presentato come un eroe e Berlusconi posto in ridicolo. Peccato che ho visto più del populismo di Grillo che de quello ... (continua)
V-day, Grillo, intelligenza o populismo? (GIP)
Credo che non è stato uno spettacolo-comizio con tanta divulgazione popolare e in TV come il V-day. E Travaglio ha criticato la Rai per darle poca importanza. Molti credenti del populismoGRILIANNO ... (continua)
Disinformazione, informazione e controllo della libera informazione secondo Beatrice Borromeo
“Cogne, ormai pura fiction, la vogliamo paragonare a reati gravissimi come gli stupri perpetrati dei preti?” Giorgia Meloni, il vicepresidente della Camera, è delle poche persone che ... (continua)
Berlusconi, informazione, Panorama, Rai, Santoro, Travaglio e Beatrice Borromeo
Rai ripete all’infinità che Berlusconi controllava 90% dell’informazione nel suo governo. Berlusconi dice che nel suo governo l’informazione era 80% contraria a Lui e suo governo. ... (continua)
Berlusconi, Prodi, politica, giustizia, legalità o stupidità?
Nel governo di Berlusconi la giustizia ha speso 5 milioni per un’impresa privata “spiare” legalmente il suo passato lontano. Nel governo di Prodi la politica e giustizia distrugge magistrati e ... (continua)
Berlusconi assassino di Enzo Biagi? O “informazione” e “educazione” di Rai 3?
Più censura di Berlusconi o attuale? Più libera l'informazione di Berlusconi o di Rai? Ricordo Santoro dire che aveva più libertà in Mediaset che in Rai. Adesso ha libertà dell'informazione che le ... (continua)
G8, Ponte sullo Stretto di Messina, Antonio Di Pietro, Marco Travaglio, Berlusconi, intelligenza o populismo
Della risposta di Antonio Di Pietro alla lettera ' Quo vadis, Tonino ' di Marco Travaglio: “Stretto di Messina (ponte che, sia chiaro, nemmeno io voglio fare né sto facendo ... (continua)
Ponte di Messina, credenti di Berlusconi, Antonio Di Pietro, Report, Santoro, Travaglio, Grillo…
Ho occupato decine di ore per informarmi e scrivere su la ponte di Messina. Immagino che 99% degli italiani se sono informato meno di me e hanno opinione con base nelle credenze in Berlusconi, ... (continua)
Minacce, mafia, politica, giustizia, Forleo, Santoro, Magistris, Annozero
Acquisti de quello che non serve con i nostri soldi o delle nostre tasse … Con minacce dirette o indirette … Voti di scambio politico … De parte che ho visto di Annozero ho avuto ... (continua)
Mafia, Grillo, Santoro, Travaglio, Pietro, politica e giustizia
« La mafia prima azienda italiana … Novanta miliardi di fatturato annuo, pari al 7% del PIl.” Secondo VOI, chi presenta la soluzione più Intelligente: a) Per Grillo, ... (continua)
Precario Montezemolo e populismo di Travaglio a Annozero di Santoro
Spettacolare la descrizione di Travaglio del “precario” Montezemolo e degli altri precari a Annozero. Sempre che sento parlare Travaglio penso che è molto populista e intelligente. Sempre ... (continua)
Berlusconi e la giustizia, secondo Travaglio da Blob, secondo me e secondo voi?
"Blob", (Rai3, 2007-10-05, 20.20), ha selezionato un lungo discorso di Travaglio a Annozero da Santoro contro Berlusconi e la giustizia. Secondo me Italia sarebbe molto meglio se la ... (continua)
Enzo Carra, V-Day, Grillo, politica, giustizia e legalità o stupidità?
Vedendo a Porta a Porta, (Rai Uno, 2007-10-03 alle 23.30), Enzo Carra parlare sul V-Day mi sembrò una vittima dell’ingiustizia della giustizia. Verità o deformazione ... (continua)
Beppe Grillo, condannato e giustizia o stupidità?
Beppe Grillo è stato condannato a 15 mesi di carcere per “omicidio colposo" de due adulti e un bambino, suoi amici che viaggiavano con lui quando ha avuto un accidente per il ghiaccio della ... (continua)
Grillo, Santoro, populismo di sinistra, mode e misteri dell’oppinione pubblica
Ho l’impressione che mai un comico ha avuto tanta popolarità e allo stesso tempo tanta influenza politica. Sto seguendo questo fenomeno con diversi interrogativi: La prima domanda che ... (continua)
Prodi replica a Grillo e Berlusconi prende il treno, (sbagliato?) del V-day? Intelligenza o populismo?
Quando ho sentito Berlusconi citare il v-day mi è venuto in mente la campagna per il “Parlamento pulito”, contro politici condannati in politica, la maggiore parte proprio del governo di ... (continua)
V-day, il “popolo di Grillo”, blog di Mastella, paura di destra e orgoglio della sinistra
Quelli 200.000 in piazza, quelli milioni (o miliardi?) a leggere quelli 2.240.000 (post di oggi, 2007-09-13, per V-day, su www.google.it ), hanno occupato il tempo della forma più ... (continua)
V-day, Massimo Cacciari, Rai3, Grillo, Travaglio, Berlusconi, informazione e politica
“Grillo fa bene il suo lavoro di comico, de critica della mala politica …” - Massimo Cacciari a Rai3, (2007-09-10, 7.55), con il sottofondo di V-day, Grillo, Travaglio, … e Berlusconi con un ... (continua)
Il padrino, mafia, giustizia, Francesco Giuffrida, Dell’Utri, Fininvest, Berlusconi, antimafia, 1970, la verità di Filippo Facci, di Marco Travaglio e il sospetto da un avvocato del diavolo.
Ho visto di nuovo il film “Il Padrino” e quello che mi sembra più vero ancora oggi è il ricorso alla mafia per la mancanza de giustizia dello Stato, perché molte volte la giustizia della mafia è ... (continua)
Forleo, Berlusconi, scandali e scandalo de non fare scandalo: 5 milioni di euro delle nostre tasse per Berlusconi: non per se ma per un’impresa privata “spiare” legalmente il suo passato. Giustizia, legalità o stupidità?
Sempre che vedo certi scandali in prima pagina, e in particolare adesso che vogliano le distruzioni de chiamate dei politici, mi viene in mente una piccola notizia che non ho mai visto in ... (continua)
Beppe Grillo, Travaglio, “Informazione all’italiana: dal corruttore al consumatore”? Legalità o stupidità?
“Grazie a due leggi vergogna – la ex Cirielli e l’indulto – e a un regolamento-vergogna, Previticristosocrate non sconta la pena in carcere , ma a Montecitorio, anche se è provvisoriamente ... (continua)
Neo-intelligenza: biologia, psicologia, sociologia, filosofia e arte del valore prioritario
Neo-intelligenza è il mio tentativo di dare priorità e valore relativo al più importante. Della biologia ho imparato che ereditiamo certe capacità che se sviluppano più o meno con stimoli, ... (continua)
Beppe Grillo, mafia, politica e giustizia
Dal discorso de Beppe Grillo al Parlamento Europeo mi è rimasto il dubbio se sono più mafiosi nella politica italiana che nel peggiore quartiere più mafioso o se la giustizia condanna ... (continua)
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Ricordo ancora la prima impressione della prima visita a Italia: se non fosse la mafia e criminalità Italia era il migliore paese al mondo per vivere. Sono passati più de 20 anni, adesso vivo in ... (continua)
Travaglio, Moore e populismo anti-potere, anti-Berlusconi, anticlericale, antiamericano,…
Travaglio è un genio del giornalismo populista parziale. Attaccare il potere e la ricchezza è sempre popolare. Nel governo Berlusconi il più potente e più ricco de Italia era per la prima volta ... (continua)
Ferrara, Travaglio, verità, intelligenza e populismo
Travaglio ha detto che Ferrara ha un giornale che nessuno legge e un programma nessuno vede. (Rai2, 2007-05-15). Verità? O è più letto e visto che Travaglio? Non sempre il più intelligente ... (continua)
Travaglio, terrorismo 11-9, 007, Cia, verità, credenze e informazione intelligente o populista?
Secondo un dossier de 328 pagine dei 007 francesi gli attentati 11-9 sarebbero stati preparati o progettati a Cabul. Questo dossier inviato alla Cia americana prima degli attacchi terroristi ... (continua)
Travaglio, Santoro, Annozero, Mullah Omar, verità, informazione, spettacolo, intelligenza, populismo o antiamericanismo?
Vedendo a “Annozero” Marco Travaglio a leggere “Posta prioritaria del Mullah Omar” mi domando se è intelligente informazione-verità, o arte de fare spettacolo con l’antiamericanismo ... (continua)

Per saperne ancora di più, CERCA in questo blog: giornalismo, aviaria, Mentana Sposini, Mediaset, Santoro, Travaglio, Rai,

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte