creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
4 febbraio 2011
Michele Emiliano, ex-magistrato, sindaco Pd de Bari, demagogia e populismo anti-Berlusconi a Invasione Barbariche
Il popolo è buono e molti politici sono cattivi … Dopo Berlusconi …
Il sindaco meno amato? Per essere un magistrato onesto e sceriffo contro tutto quello che va male?
Berlusconi Rubi, … Sesso e potere, … Un uomo solo e infelice non può avere energia per governare.
D’Addario non ha avuto l’autorizzazione che voleva da Berlusconi? Imaginate Berlusconi a domandare una autorizzazione ilegale a un sindaco magistrato anti-Berlusconi?
Copia perfetta con Vendola, persona molto utile all’Italia anti-Berlusconi.
politica interna
8 settembre 2010
Antonio Di Pietro, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, fasce più deboli, tasse, salari, lavoro, politica di destra, sinistra, intelligenza, populismo o demagogia?

La priorità di Antonio Di Pietro della sua carriera politica è eliminare Berlusconi. Tutte le sue affermazioni che ricordo su Gianfranco Fini mi sembra che se possano riassumere in buone si serve a eliminare o creare problemi a Berlusconi.

Dopo che Berlusconi ha detto che la sua priorità era eliminare la maf… Antonio Di Pietro è diventato più aggressivo contro Berlusconi. Dopo che questo governo ha fato il migliore dopo Mussolini contro la maf… Antonio Di Pietro è disposto a tutto, incluso a unirsi al diavolo per eliminare Berlusconi.
La sua politica, dopo eliminare Berlusconi e milionari di Milano, è rivolta alle fasce più deboli, più 20% per salari e pensioni, più 20% di tasse per milionari datori di lavoro.
Secondo voi è la migliore democrazy=democrazia, peggiore democrazy=demostupidità, intelligenza, populismo o demagogia e stupidità?
1.   Antonio Di Pietro è stato il migliore magistrato contro certi milionari di Milano, è stato il più popolare in vita, un eroe del popolo di Milano e sarà il politico più popolare della storia D’Italia per eliminare Berlusconi della politica.
2.   Antonio Di Pietro sarà il politico più popolare per quelli che credano che Berlusconi il grande mafi0so, solo credano nei PAB, B4S, FAB, (1).
3.   Antonio Di Pietro sarà la vergogna della vecchia legalità, ingiustizia e stupidità: quando quasi tutti impresari e politici compievano illegalità che solo certi magistrati non conoscevano, ha distrutto una parte che non sempre era la peggiore della “capitale morale d’Italia”. Non ha toccato a peggiore mafi0si delle capitali mafi0se.
4.   Distruggendo il governo più intelligente, efficiente e pragmatico della storia d’Italia sarà ricordando per la storia d’Italia come il migliore servitore della m… peggiore della mer…
5.   Con la politica economica di Antonio Di Pietro molti dei migliori impresari italiani e multinazionali investano all’estero lasciando Italia con meno posti di lavoro e miseria migliore distribuita.
6.   Altro?
 
Antonio Di Pietro, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, fasce più deboli, tasse, salari, lavoro, politica, destra, sinistra, intelligenza, populismo, demagogia, Neo-Machiavelli. Cerca invece Antonio Di Piettro, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, fasce più deboli, tasse, salari, lavoro, politica, destra, sinistra, intelligenza, populismo, demagogia, Neo-MachiavelliAntonio Di Pietro: PACSBlog di Beppe Grillo - 100 e non più 100Vedi tutto - Laboratorio di Studi Politici e SocialiLaboratorio di Studi Politici e Sociali - LE VENDETTE DA BLOCCAREIl Blog di Stefano Filippi » Blog Archive » Le estati dei pm dalle ...Stampa la Pagina - Gian Antonio STELLA -EUGENIO SCALFARI...‎ - 16 giu 2008WALTER VELTRONI ...‎ - 16 giu 2008Altri risultati in forum.laudellulivo.org »Interventi Blog 2008Archivio – 16/31 MAGGIO 2007 - HOME PRIVILEGIA NE IRROGANTO di ...Spogli d'Estate 2009Antonio Di Pietro, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, fasce più deboli, tasse, salari, lavoro, politica, destra, sinistra, intelligenza, populismo, demagogia, Neo-Machiavelli
Dei 752.000 risultati per Antonio Di Pietro: I guai di Toninoil Giornale- … se lo conosci lo eviti. Lo slogan rubato a un vecchio spot del secolo scorso calza a pennello per descrivere lo stato d'animo in casa ... il Giornaletutte le 11 notizie »MILANO - Il giorno dopo l'autosospensione di Pino Arlacchi dal ...-Corriere della Sera Antonio Di Pietro - Cambiare l'Italia - Blog PoliticiAntonio Di Pietro - WikipediaAntonio Di Pietro | FacebookIDV: DI PIETRO, CON UDC DIVERGENZE SOSTANZIALI IN PUNTI PROGRAMMATICI"IdV e Udc, ecco cosa ci separa"-Rainews24PD: FIORONI, DERIVA GIUSTIZIALISTA DI DI PIETRO NON COMPATIBILE ... Agenzia di Stampa Asca-Fioroni: "Fini non è il Messia, no ad alleanze. Di Pietro ...-L'europarlamentare casertano Vincenzo Iovine abbandona Di Pietro-www.lunaset.itItalia dei Valori: Pino Arlacchi lascia il partito e accusa ...-NanoPress (Blog)Giornalettismotutte le 10 notizie »Di Pietro: da Fini gioco masochistaANSA.it- ''Fini farebbe bene a trarre le conclusioni dalle sue critiche, negando la fiducia al governo''. ...Ecco perché Di Pietro spara più contro Fini che contro il “caimano”-Il Foglio (Abbonamento)tutte le 18 notizie »GOVERNO: DI PIETRO, SI' AD ALLEANZA DEMOCRATICA. NO A CASINIAgenzia di Stampa Asca-Idv/ Di Pietro: Lavoriamo per alleanza con chi ha mani pulite-Virgilio tutte le 3 notizie »E. Letta bacchetta Di Pietro: alleanze se compatibili con nostre idee
Affaritaliani.it-
GRILLINI: E. LETTA, POSIZIONE DI PIETRO INCOMPATIBILE CON NOI-Agenzia di Stampa Asca Letta: «Rompiamo con Di Pietro, è incompatibile con noi»-Nuova Societàtutte le 47 notizie »Pd: Di Pietro, con ok a nostro programma si' ad Alleanza emocraticaAdnkronos/IGN-CENTROSINISTRA: DI PIETRO APRE A PD MA SOLO SU BASE PROGRAMMA ...-Agenzia di Stampa Ascatutte le 8 notizie »Pd/ Boccia a Di Pietro: Se non cambia linea noi solo con l'Udc Virgilio-1FINI: DI PIETRO, ORA DIMOSTRI COERENZA-AGI - Agenzia Giornalistica Italia FLI: DI PIETRO, FINI VUOLE LA BOTTE PIENA E LA MOGLIE UBRIACA-Agenzia di Stampa AscaPd e Udc promuovono Gianfry-Il TempoNewnotizie- Vita di Donna Community
tutte le 157 notizie »GOVERNO: DI PIETRO, BERLUSCONI SALGA PURE AL COLLE. MA PER DIMETTERSIAgenzia di Stampa Asca-Governo: Di Pietro, Fini credibile se sfiducia BerlusconiBrunetta: piccoli Gengis Khan crescono : Politica in direttaPrima pagina - Il RiformistaBlog di Beppe Grillo - Ricomincio da capo - Commenti più votatiAntonio Di Pietro: Mario Chiesa: niente di nuovo sotto il soleLa demagogia che puzza di bruciato | Gad LernerRivoluzione Italiana - Il blog di Paolo Guzzanti » Blog Archive ...Il testo del Senato non ci piace. Arrivederci alla Camera ...Blog di Beppe Grillo - Lettera a una Lega mai nataAntonio Di Pietro, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, fasce più deboli, tasse, salari, lavoro, politica, destra, sinistra, intelligenza, populismo, demagogia.
 
 
televisione
6 settembre 2010
Rai3, politica di accoglienza, demagogia politica, servizio pubblico o anti-governo?

Secondo un opinionista di Rai3, (6.25), una politica di accoglienza degli immigrati sarebbe più economica e socialmente utile della politica demagogica del governo.

Secondo VOI?
1.     Più di un miliardo nel mondo ha fame e mangia peggio delle galere italiane. Con la civiltà e politica di Diliberto, Pannella, Bonino, Fassino, Prodi molti di questi preferivano entrare in Italia a qualche mezzo, ammazzare un italiano e avere sistemazione per tutta la vita. Se non fosse la politica della Lega era la fini della civiltà italiana.
2.     Italia è stata nell’avanguardia mondiale contro la pena di morte e deve continuare pioniera dei diritti umani internazionali e della legalità.
3.     Chi entra illegalmente deve essere condannato a qualche tempo di lavoro nel volontariato con un minimo di sussistenza, possibilità di continuare e avere nazionalità dopo un certo tempo se non comete qualche crimine o grave illegalità. Chi comete un crimine deve lavorare per risarcire vittime e società. Non entrare nel tradizionale carcere dove costa €70-€600 al giorno ed esce peggiore.
4.     Altro?  
televisione
23 luglio 2010
Intelligenza di Laura Raveto e Piccolo Porro rispondano al populismo e demagogia di Gianfranco Mascia e del “popolo viola” a La7

Il tema più populista del momento: tagliare soldi a Parlamentari.

Piccolo Porro, giornalista de "Il Giornale": pagare bene la politica non è sbagliato se funziona bene. La politica deve essere pagata bene. Al massimo se possano risparmiare 25 milioni che non sono niente comparati con 4 miliardi …
Gianfranco Mascia, "popolo viola", popolo dell’informazione di Benedetto e dei PAB=pamphlet-anti-Berlusconi: “nel web esiste già un controllo di quello che il parlamentare fa…”
Cosi politici farebbero quello che è più populista o più intelligente? Priorità di Prodi al funerale della Tyssen... del governo a eliminare la ricarica telefonica come ha voluto Grillo o di Berlusconi e questo Governo a potare l’esercito in strada insieme alla polizia per migliore sicurezza, sequestrare miliardi alla criminalità, riformare e portare meritocrazia, efficienza e intelligenza alla giustizia, politica e informazione?
Molto intelligente Laura Raveto a contestare criteri ridicoli e populisti per valutare il lavoro della politica.     
politica interna
6 luglio 2010
Diritti dei lavoratori secondo Rai3, Indymedia, e populismo brasiliano

Ho visto molti populisti a Rai3, (ore 10-12), difendere diritti dei lavoratori, diritti costituzionali, diritti comunitari, diritti internazionali, …

Ricordo un documento dei diritti dei lavoratori di un autore brasiliano molto divulgato in Indymedia pieno di diritti dei lavoratori totalmente visionari e impossibili per tutto il mondo. Se possano scrivere e fermare documenti del genero che tutti essere umani hanno diritti al lavoro molto retribuito … Ma se mancano le condizione materiali rimangano solo teoria.
Molti credano che sia colpa dello Stato e se deve dare soldi per tutti, … Ma quasi sempre questi soldi arrivano a spese e danni di altri.
Molti credano che sia colpa delle globalizzazioni e non sanno che la globalizzazione ha ridotto molti morti di fame in India, Cina e Africa.
Rai3 ha mostrato violazione dei diritti umani in Libia per colpa di questo governo che ha impedito l’entrata in Italia. Sono più di un miliardo nel mondo con fame e meno diritti dei criminali in galera. Senza una politica a impedire l’immigrazione, con diritti della vecchia sinistra italiana, con TV a pagamento in carcere, buona alimentazione e 2,5 volta più costi con la salute dei criminali che la media degli innocenti sarebbe un miliardo a volee entrare in Italia, incluso a mattare qualche italiano per avere una sistemazione senza fame per tutta la vita.
Se in Cina lavorano 12 ore al giorno per €50 al mese e in Italia se difendano molti diritti di pochi è logico che molte delle migliori imprese dei migliori impresari del mondo preferiscano investire in Cina e molte imprese italiane o vivano dei contributi di altre o solo rimangano le migliori.
Dopo molto populismo e molti a dire le sue priorità ho sentito uno che mi sembro più intelligente: bisogna creare più posti di lavoro.
Nessuno ha parlato da quello chi io considero prioritario: NGF=Neo-giustizia-futura, NAF=Neo-anarchia-futura e RNM=rivoluzione-NEO-marxista.
televisione
16 gennaio 2010
Ridurre le tasse, la spesa pubblica, servizi o altra giustizia? Populismo, demagogia, creatività e intelligenza collettiva, (cao, tsg)

Sembra che sono 300 miliardi di evasori, primi in Europa, (Agostino Megale Cgil, La7, 8.19).

Per una logica apparente, se tutti pagassero senza evasione, ogni onesto contribuenti pagherebbero meno circa €3.000 l’anno. In pratica esistano molti lavori che non sono abbastanza reditivi da pagare le tasse e senza evasione non sarebbero fati con più danni per l’economia e per contribuenti. Molte volte è meglio un povero evasore che uno senza lavoro a vivere di quelli che lavorano. Altre volte milionari evasori fanno concorrenza a poveri onesti. Per questo mi sembra prioritario una rivoluzione della giustizia di forma a fare pagare multe a milionario e tollerare quando la legalità aumenta l’ingiustizia e danni sociali. Credo che una più intelligente giustizia potesse ricuperare più dei 300 miliardi con sequestro dei mafi0si, multe in sostituzione di galera e buon senso nella punizione dell’evasione. 
13 gennaio 2010
Nucleare, verità, scienza, intelligenza, populismo o demagogia?

Il governo ha deciso de ritornare al nucleare. Un parlamentare di sinistra dice che non si deve fare e che costano “400 milioni di euro all’ano per conservare le vecchie scorie nucleare” - Ermete Realacci, Pd, (Rai3, ore 15.40, in diretta dal Parlamento). 

Se il governo ha già deciso a che interessa quest’osservazione? Ad alterare la decisione? O ad avere voti con populismo di piazze? Quanto costano per contribuenti le piazze del G8 di Genova, del Forum di Napoli, Vale di Susa, no-ponte, no-...? Queste piazze sono più intelligenti di elite che decidano?

Più o meno costi per contribuenti con o senza nucleare? Ho sentito opinioni e datti totalmente contrari. Sono periti del nucleare ed energie alternative che danno datti totalmente opposti.

 

televisione
11 gennaio 2010
Malasanità o malagiustizia e malainformazione con bufale demagogia e populismo a causare più danni che benefici?

Ho sentito no so quante volte in Tv che una persona è morta per malasanità ... perchè è caduta dell’ambulanza ... perché non avevano chiuso la porta. Per diverse volte ho sentito il pubblico che applaudiva uno demagogo populista a accusare malasanità, vergogna, …   Solo al Canale 5 (14.33), ho sentito l’assessore alla sanità dire altra versione: Il paziente se è alzato, ha aperto la porta e è caduto. Se questa è la verità a chi interessa tanta divulgazione della bufala populista?

Ferruccio Fazio, ministro della salute: “Mateo è uno ospedali dei migliore del mondo”.

Credo a un studio che considerava la sanità italiana al secondo posto fra le migliore al mondo. La salute è molto sensibile all’opinione pubblica. Sono 30.000 processi alla sanità. Ma la magistratura sarà la migliore soluzione per questi casi? O piccoli magistrati sono ultimi a sapere quello che le dicano migliore avvocati e fanno più danni alla sanità che benefici?
CULTURA
17 dicembre 2008
Umberto Eco, Moore, Dario Fo, Bush, Iraq, Afganistan, Berlusconi, “intelligence” americana, intelligenza o relatività della stupidità?

Ho l’impressione che Berlusconi e Bush sono stati le persone più chiamate di stupidi. Io credo che siano due dei politici più intelligenti dell’attualità. Chiamare di stupido a persone d’intelligenza superiore è proprio di persone meno intelligenti. Ma anche persone intelligenti possano rivelare “intelligenza relativa” a chiamare stupidi a persone più intelligenti: Moore, Dario Fo, Umberto Eco,…

Per un realizzatore di cinema non interessa tanto la verità ma la bugia “scientificamente” o “matematicamente” dimostrata che piace al suo pubblico, al populismo del momento. Troviamo cosi Moore a dimostrare come Bush è stupido e fannullone: arriva a dimostrare matematicamente con la precisione di 42% il tempo di “vacanze” di Bush. La gente più intelligente sa che non si può misurare il lavoro intellettuale di certe professioni, molto meno quello di un Presidente che può lavorare mentre viaggia, mangia con altro Presidente o gioca a Golf. Ma per credenti di Moore quella percentuale acquisisce un valore scientifico.

Dario Fo è un artista popolare per essere contro i potenti. Più considera stupidi i potenti più diventa popolare. Mostrare la stupidità dei potenti è una delle sue arti.

Umberto Eco, scrive nell’ultimo L’Espresso, (2008-12-18, p. 226), su errori di Bush in Iraq, colpa dell’”intelligence” che non era stato intelligente, errori di Berlusconi, …

Mentre leggeva mi domandava se sarebbe verità o bugie che piacciano al populismoANTIberlusconi della linea editoriale de L’Espresso? Intelligenza e verità o populismo? Secondo voi?

A) Populismo è dare priorità al cuore, cuore ed emozione del momento contro la logica, scienza e pensamento razionale.

B) Populismo è credere più al maggiore numero contro un minore numero dei più esperti, informati e intelligenti.

C) Intelligenza è il contrario di A: priorità al pensamento razionale, logica e scienza, con certa capacità di distanziamento del cuore ed emozione del momento.

D) Intelligenza è il contrario di B: credere più a un minore numero dei più esperti, informati e intelligenti che un maggiore numero dove predominano meno intelligenti, meno esperti e meno informati.

E) Se ABCD sono veri, la guerra in Afganistan è stata molto populista, (94% degli americani la voleva prima d’iniziare).

F) Se ABCD sono veri, la guerra in Iraq è stata meno populista.

G) La guerra contro Afganistan è stata più emozionale e con meno possibili risultati pratici di quella dell’Iraq.

H) La guerra contro Iraq ha avuto ragioni intelligenti ma impopolari, inconfessabili e non dimostrabile: il petrolio dell’Iraq poteva essere o era già il principale finanziatore del terrorismo internazionale.

I) La ragione più popolare in quel momento ma meno irrilevante erano le armi di distruzione di massa. In realtà Saddam le aveva usato, le poteva usare in poco tempo ma era irrilevante in comparazione con la principale causa del potere economico risultante del petrolio al servizio del terrorismo internazionale antiamericano.

J) Bush a chiedere scusa degli errori in Iraq è molto demagogico e populista in un momento d’impopolarità.

K) Saddam era un grande ammiratore di Hitler, aveva intenzione di prendere tutto il petrolio del Medio Oriente per diventare una potenza di fare paura al mondo. Bush padre e figlio le hanno impedito. Non spremo mai se quelli morti americani hanno salvato il mondo di una guerra peggiore di quella di Hitler.

L) Le due guerre americane contro Saddam sono state le più intelligenti degli ultimi tempi: hanno tolto il finanziamento al principale dittatore con più ambizioni belliche e principale finanziatore del terrorismo.

M) L’intelligenza e stupidità sono molto relativi, dipende delle priorità: per certi politici è prioritario fare il più intelligente e per altri il più populista del momento; per certi giornalisti e scrittore può essere prioritario la credenza dei suoi lettori che la verità meno piacevole; per un comico che vuole continuare popolare la priorità è dire quello che vogliano credere, per esempio chiamare stupidi a politici più intelligenti.

N) Altro?

Berlusconi, Obama, abbronzato, Putin, Bush, Veltroni, Pietro, Facci, Umberto Eco, Scalfari, Travaglio, L’espresso, nero alla casa bianca e relatività dell’intelligenza
Berlusconi ha detto che ha lavorato benne, in clima cordiale, con Bush e Putin e che lavorerebbe benne con Obama. Nel suo stile personale ha cercato di dire una “carinice”: Berlusconi incorona ...
Politica italiana vista da Umberto Eco e due stranieri
Umberto Eco, su l’ultimo L’espresso, racconta opinione da uno straniero con molte idee identiche alle mie, (anche io straniero): L’opposizione, (di sinistra e destra al meno negli ultimi ... (continua)
Grillo, Hitler, Einstein: Intelligenza, demagogia, populismo e Neo-democrazia.
Un certo populismo nato in Russia degli agricoltori contro di intellettuali è scomparso proprio quando i diti ripresentanti del popolo sono arrivati al potere. Nel capitalismo si è stabilito un ... (continua)
politica interna
6 agosto 2008
Brunetta, meno 40% di malati immaginari nella P.A.=pubblica amministrazione? Creatività, intelligenza, efficienza, meritocrazia o demagogia?

Brunetta ha annunziato meno 30% al 40% di assenza dei malati nella pubblica amministrazione. Immagino la stessa creatività, intelligenza, efficienza e meritocrazia deve arrivare anche nei tribunali di una Neo-giustizia.

"Se tutto andra’ bene, entro la fine dell’anno avremo cambiato i comportamenti opportunistici dei fannulloni". Lo ha sottolineato il ministro della Funzione ... Malati immaginari, basta l'annuncio e le assenze calano.
Tra le amministrazioni monitorate, all'Aran (l'agenzia che negozia i contratti del pubblico impiego con i sindacati) rispetto al 2007 le assenze mensili per malattia si sono ridotte del 49,4% a maggio e del 52,5% a giugno. Forum Panorama / Vai Brunetta, raddrizzagli la schiena!
La maggiore parte è di accordo e se valesse anche nei confronti dei politici... avrebbe dovuto essere fatta anni e anni fa” … Atri considerano uno “provvedimento molto demagogico”, Assenteismo nella pubblica amministrazione. Cosa ne pensate della ...

E voi che pensate?

Vecchia giustizia e Neo-giustizia: idee per la riforma di Berlusconi, Alfano, Brunetta e Calderoli
La vecchia giustizia non è mai stata efficiente contro la mafia e grande criminalità. Molti boss della mafia sono stati scarcerati per diversi motivi. Adesso “ Il ministro della Giustizia ... (continua)
Fannulloni, Neo-politica del Neoministro Renato Brunetta, con il DNA di Berlusconi dell’efficienza privata alla Funzione Pubblica?
Perché tanti fannulloni hanno trovato asilo nella pubblica amministrazione? Non sarà perché nelle imprese private esiste la meritocrazia? ( PA: TARELLI (CISL) A BRUNETTA, ATTENDIAMO CONFRONTO MA ... (continua)
Neo-politica di Brunetta: ''Via i fannulloni dalla P.A.'' Sindacati a difendere ladri e fannulloni o Neo-sindacati?
“ Cambiamenti e semplificazione delle procedure ma soprattutto una pubblica amministrazione che faccia del cittadino la sua ''stella polare'' Brunetta: ''Via i fannulloni dalla P.A.'' ... (continua)
Renato Brunetta, consulenze, fannulloni, corruzione, efficienza pubblica e privata
Renato Brunetta mi sembra il ministro del governo di Berlusconi che meglio pratica il meglio della destra: efficienza pubblica come la privata. L’ultima trovata per evitare corruzione e ... (continua)
Memeritocrazia, Neo-governo e Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano
La meritocrazia è la principale differenza fra il capitalismo e comunismo tradizionale, USA e ex-URSS, ex-Cina, Albania, Cambogia, Corea del Nord... La meritocrazia ... (continua)
Sindacati, lavoro, intelligenza, creatività, efficienza, populismo e Neo-sindacati per un futuro globale
Ho scritto molto su sindacati e continua a scrivere una mia teoria molto impopolare e originale risultante della mia osservazione dell’evoluzione al Portogallo. Mi piacerebbe scrivere un ...
Sindacati e 1170 milioni per scioperi inutili? (Sondaggio)
Il titolo di prima pagina di Libero, (2005-11-27) diceva: “1170 milioni per scioperi inutili”, (1) Sondaggio , secondo VOI: 1- Si, quelli 1170 milioni sono per scioperi inutili.
Pires , (Chi sono… Neo-Machiavelli, Avvocato del Diavolo, Profeta, )
Tutti miei post con: Brunetta, sindacati .  

politica interna
24 maggio 2008
Beppe Grillo, DAW, demagogia, populismo, tasse, applausi e relatività dell’intelligenza.

Grillo fa 4 milioni euro ano a vendere le bufale più populiste del web con qualche idea intelligente e informazione parziale artisticamente mescolate per dare lo spettacolo che la gente vuole vedere.
Guadagna più della maggiore parte dei politici dicendo che i politici guadagnano tropo.
Ma sarà vero? O un avvocato a difendere mafiosi guadagna 5 volte un politico e dieci volta un giudice? Quanti amministratori privati guadagnano più di Bush? Se i politici guadagnano meno possiamo avere i più intelligenti in politica? O i più intelligenti fanno spettacoli e difendano la mafia?
Sembra che solo una truffa allo Stato ha portato circa 100 miliardi per la mafia. Una politica e una giustizia che guadagnasse più e fosse più intelligente e efficiente contro mafia, criminalità, corruzione politica, non poteva essere più utile per la società?
Scritto da DAW: "Demagogia e populismo. Una continua a urlare: "Troppe tasse". E giù applausi … L'altro sbraita contro la Casta. E giù applausi.
… La Casta va annientata, combattuta, denunciata.
I messaggi
di cui sono portatori Grillo e la dunque, sono condivisibili: lo sono nella loro totale superficialità…  il qualunquismo non porta da nessuna parte. Pero' funziona, è efficace, porta le folle nelle piazze e pubblico pagante negli spettacoli, ed è tutto sommato abbastanza facile da fomentare. Tutto questo è vero quando si crea un vuoto della politica, quando cioè la politica non fa più il suo mestiere. Quando la politica sparisce, si allontana, si chiude in se stessa.

14 aprile 2008
Elezioni, mafia, corruzione, condannati di Grillo, etica, demagogia, bufala, intelligenza o populismo?

In queste elezioni l’ultima carta della sinistra anti-Berlusconi sono state le condanne di Berlusconi e numero di condannati del Pdl. Qualcuno anche della sinistra ma molto meno. L’orgoglio d’IDV di Antonio Di Pietro è stato l’assenza di condannati.

Secondo VOI:

a) Questo è stato determinante per il voto alla sinistra.

b) Questo è il vero cambiamento d’Italia: non votare mafiosi e condannati.

c) Questo è stato una bugia demagogica della politica di sinistra, giustizia di sinistra e informazione di sinistra.

d) Altro?

televisione
12 febbraio 2008
Aborto, pena di morte, morti di fame, Berlusconi, Ferrara, e intelligenza, civiltà e giustizia o populismo e demagogia?

L'aborto e pena di morte occupano molto di più l’informazione e politica dei morti di fame. Dopo la “vittoria”, (o vergogna della civiltà mafiosa?), per la moratoria contro la pena di morte all’Onu, Silvio Berlusconi e Giuliano Ferrara si stano occupando di promuovere la moratoria all'Onu contro l’aborto: 
Aborto: Berlusconi con Ferrara, e' polemica
Elezioni, Ferrara scende in campo TGCOM
Crociata anti-aborto, Berlusconi s'iscrive Ferrara si candida L'Unità
Corriere della Sera - CavalloMagazine - Expo BG - AGI - Agenzia Giornalistica Italia
Vittoria di civiltà o vergogna di populismo, demagogia e ipocrisia? 
Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
Carissimi criminali nella cultura della vecchia Italia, amnistia, calciopoli e giustizia o stupidità?
Intercettazione: cari carabinieri, vergognosa politica, giustizia e legalità o stupidità?

CULTURA
10 febbraio 2008
Vita, vite, aborto, Ferrara, etica, giustizia, intelligenza o populismo e demagogia?

Con milioni di morti ogni anno e molti di più in prospettiva per il futuro non sarebbe prioritario, più intelligente, etico e giusto salvare i vivi che quelli che stano per nascere?
“Chi salva una vita salva il mondo intero” - Talmud.
Ma non sarebbe più importante per un futuro migliore salvare innocenti vivi a morire di fame che quelli che stano per nascere?
“Desideriamo perciò richiamare i governi a un profondo rispetto dei diritti della persona, il primo dei quali è l’inviolabile diritto alla vita” Dalla lettera inviata da Giuliano Ferrara al Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon e ai Capi di Stato. Il Movimento Per la Vita e Centro di Aiuto alla Vita di Mistretta ONLUS e la Parrocchia S. Lucia di Mistretta Educare a Servire la vita. Interverrà l’On. Alessandro Pagano, già Assessore Regionale BB. CC. AA. e Istruzione. "

Secondo Voi :

a) Vergogna da una “civiltà” populista demagogica che preferisce salvare uno prima di nascere che molti a morire di fame.

b) Giusto salvare ogni vita e una non impedisce altri?

c) Altro?

Io voto a. E voi?

Pires Portugal (Chi sono… Neo-Machiavelli , Avvocato del Diavolo )

S6m=Salvare 6 milioni di bambini: lettera aperta all’ONU, Papa, Vaticano, Chiese di tutti religioni, politici di tutto il mondo, volontariato e persone per bene.
AVI=Associazione de Vittime de Ingiustizie: progetto cerca collaborazione
Ves=Volontariato, ecologia e solidarietà. AVI=Associazione de Vittime de Ingiustizie: progetto cerca collaborazione
Volontariato, ecologia e solidarietà, (Ves). Idee per giovani
Associazione de Vittime de Ingiustizie, (AVI): progetto cerca collaborazione
Adozione e stupidaggine della vecchia giustizia
Adozione e crimine della politica, della giustizia, della burocrazia o della stupidità umana?

ONU, Neo-ONU, Italia e pena di morte, (sondaggio)
Torture e pena di morte nella fantasia popolare e realtà impopolare

Pena di morte e sensibilità mafiosa de gente per bene
Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati de un dittatore, assassino, mafioso o terrorista
Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa?

Pena di morte, civiltà mafiosa e marxismo culturale

Parlamento, sensibilità con criminali, civiltà, intelligenza o populismo?
Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Saddam, cani, cavali e relatività della vita, morte e civiltà

Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica

Come salvare 6 milioni di bambini con meno costi di salvare qualche terrorista, assassino, mafioso o dittatore

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista

Pena di morte, morti di fame e orgoglio o vergogna del marxismo culturale della civiltà mafiosa?
Pena di morte, torture, Dalai Lama, antiamericanismo e PopulismoComunista cinese
Amnesty, pena di morte e morti di fame: vittoria o vergogna?
“Il capo dei capi”, Prodi, D’Alema, Bonino, Pannella, Onu, pena di morte, morti di fame e vittoria o vergogna della civiltà mafiosa?
Pena di morte e morti di fame: vittoria o vergogna d’Italia
Pannella, ONU, pena di morte, bambini morti di fame, etica, giustizia o civiltà mafiosa?
Emma Bonino, Massimo D’Alema, Pannella, Prodi, priorità d’Italia contro la pena di morte all’ONU, orgoglio o vergogna della civiltà mafiosa?
Civiltà mafiosa e NEO-PENA DI MORTE: 7/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Terrorismo, rapina, e NEO-PENA DI MORTE: 6/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Bambini morti di fame, adozioni, pena di morte, Prodi, Onu e civiltà mafiosa
Pena di morte: “Assolutamente prioritario” secondo Prodi, secondo me… e secondo voi?


televisione
27 settembre 2007
Etica, politica, intelligenza, populismo, Sgarbi, Grillo, Antonio Di Pietro, Parlamento Pulito e demagogia

Io sono di accordo con l’importanza di “pulizia e legalità nelle istituzioni, nel Parlamento e nelle attività economiche” >>> Etica e politica.
Ma sembra che il proprio Grillo sarebbe escluso del suo “
Parlamento Pulito “. E non credo che la sua condanna sia un giusto motivo per escluderlo di fare politica, TV, o spettacoli pubblici. Credo che con il passare degli anni le persone se possano convertire come S. Paolo che perseguitava i cristiani o il proprio Grillo che non ha più la Ferrari, guida una macchina ecologica, non rompe più un pc in ogni spettacolo per mostrare aggressività alle nuove tecnologie, (
Beppe Grillo, condannato e giustizia o stupidità? ).
Mi sembra molto intelligente l’intervento di Vittorio Sgarbi a Matrix de ieri dove ha detto molto di quello che ho pubblicato in questo blog: non è vero che tutti politici siano peggio dei suoi elettori, la maggioranza sono più onesti, intelligenti e efficienti; chi frusta il potere è sempre popolare, come Dario Fo o comico con la torta in faccia dei politici mo chi sa fare meglio spettacolo non vuole dire che sappia fare meglio politica.
Dei sondaggi mostrati a Porta a Porta de ieri sembra che Grillo abbrevi circa del 50% di gradimento in politica con 17% che lo voterebbe e 30% che si penserebbe.

Annozero, Santoro, Grillo, informazione, verità, bugie, demagogia, lavaggio al cervello, intelligenza o populismo?
Onu, fame, pace, Perugia-assisi, pace americana di Berlusconi e dei pacifisti del “popolo di Grillo”, di Santoro, di Che Guevara e Neo-ONU
Santoro, Grillo, Rai, verità o demagogia e populismo dell’informazione?
Grillo a Annozero da Santoro: intelligenza nel suo migliore o populismo nel suo peggiore?
Grillo, Santoro, populismo di sinistra, mode e misteri dell’oppinione pubblica
V-day, Beppe Grillo, “Parlamento Pulito”, Nelson Mandela, Mario Soares e politici condannati

22 settembre 2007
Annozero, Santoro, Grillo, informazione, verità, bugie, demagogia, lavaggio al cervello, intelligenza o populismo?
televisione
21 settembre 2007
Santoro, Grillo, Rai, verità o demagogia e populismo dell’informazione?

È sempre molto popolare dare le colpe de quello che va male ad un capo espiatorio molto in alto. Cosi il "popolo" di qualcuno si sente orgoglioso di essere meglio dei migliore. A Annozero ho sentito dire che uno dei direttori Rai non era nel posto giusto perché aveva dato poco tempo del suo Tg a v-day e a Grillo. Oggi su www.google.it sono 3.230.000 per v-day, 2.020.000 provenienti de Italia. Mi sembra che per l’informazione italiana questo mese sarà ricordato come il mese del v-day. Ma è giusta e intelligente questa informazione o demagogica e populista?
“In quale paese … Una persona come Cesare Previti sia condannato per corruzione e nessuno, nessuno nella stampa o nella politica solleva il problema … come cavolo è che sono in Italia …”- Santoro, Annozero, Rai2, ore 21-23, 2007-09-20.

Il “nessuno” è stato ripetuto per lo meno 2 volte.

Oggi su www.google.it sono 51.600 per Cesare Previti, mafia e 142.000 per Provenzano, mafia provenienti de Italia. Come se Cesare Previti fosse associato alla mafia quasi come Provenzano.

Io ho l’impressione che di Cesare Previti se è parlato molto di più di altri peggiori. Lui se considera innocente e non è il primo innocente condannato. Ma anche se non è innocente quello che dice Santoro mi sembra una bugia enorme. Santoro e Travaglio fanno credere che non si parla dei fatti negativi di Berlusconi e suoi amici. Io credo che sia proprio il contrario.

Io credo che Berlusconi sia stato uno dei migliori, più intelligente e efficiente politico della Storia de Italia. Per l’informazione di Santoro e certa Rai solo se presenta il peggio di Berlusconi. Verità o demagogia e populismo dell’informazione?

Grillo a Annozero da Santoro: intelligenza nel suo migliore o populismo nel suo peggiore?
Grillo, Santoro, populismo di sinistra, mode e misteri dell’oppinione pubblica
Travaglio, Moore e populismo anti-potere, anti-Berlusconi, anticlericale, antiamericano,…
V-day, Beppe Grillo, “Parlamento Pulito”, Nelson Mandela, Mario Soares e politici condannati
Don pedofilo da mostro di prima pagina de “La Stampa” a eroi martire de Tg5?
Forleo, Berlusconi, scandali e scandalo de non fare scandalo: 5 milioni di euro delle nostre tasse per Berlusconi: non per se ma per un’impresa privata “spiare” legalmente il suo passato. Giustizia, legalità o stupidità?
Forleo, politica, giustizia, legalità o stupidità?
Adozioni, affidamenti, politica, giustizia, legalità o stupidità? Peggio preti pedofili o “piccoli” giudici della vecchia giustizia?
Beppe Grillo, mafia, politica e giustizia
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Berlusconi, anti-Berlusconimo, comicità, cultura, creatività, intelligenza, popolare e populismo
Raccomandazione de Sordi, Berlusconi, Santoro, Biagi, Luttazzi, Guzzanti, capitaliste, comuniste, della vecchia e nuova Rai
Santoro, TV, politica, intelligenza o populismo? (Zapweb)
Santoro, TV, pedofili, informazione, politica, giustizia, leggi e legalità o stupidità?
Preti pedofili, adozioni, Santoro, Sgarbi, Papa, TV, Celentano, Rockpolitik, politica e spettacolo
Pppp-elp-Santoro-Grillo-democrazia-intelligenza-populismo
Santoro, "preti pedofili", verità “Etica e Società” de Rai, sinistra e destra
Santoro, preti pedofili, giornalismo Rai, de Il Giornale e nostro.
Elezione, mafia, (mafie), criminalità e corruzione di destra o sinistra?
Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?
Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?
Giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Giustizia, informazione e votare Berlusconi o Prodi? (Sondaggio)
Leggi, giustizia, democrazia, fumo, e stupidaggine del ministro della terrorista
Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia
Michele Santoro, informazione e giustizia o stupidaggine?
“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica …
Giustizia: scandalo de lo scandalo che non fa più scandalo
Giornalismo e Storia secondo Cossuta, “ministro della terrorista”, A. Socci e Oriana Fallaci
Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia
Calipari, Baraldini, Ministro della terrorista, Che Guevara, torture, Antiamericanismo, e piazze di sinistra
MADRE TERESA DE CALCUTÁ, PAPA WOJTYLA, CHE GUEVARA, …Quattro eroi per due Italie
Giorgio Bocca: primo giornalista del primo pamphlet anti-Berlusconi e anti-USA
Votare Berlusconi o Prodi? Lezioni di democrazia di Saramago, Castelli … Elite e masse popolare GIUSTIZIA, POLITICA, GIORNALISMO E INTELIGENZA O STUPIDAGINE
Morti di prima pagina, giornalismo e stupidaggine della vecchia giustizia
Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?
Taglia sui killer, criminalità, Lega Nord, Padania, destra e sinistra
Giornalismo, giustizia, politica
Il morto, morti de serie a,b,c…z, giustizia, politica, giornalismo e sensibilità mafiosa
Scalfaro, torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia

POLITICA
1 agosto 2007
Parlamento pulito di Grillo e politica de Cesare Previti, Vittorio Agnoletto, Haidi Giuliani, Oliviero Diliberto, Francesco Caruso

Dopo la grande campagna di Grillo per un Parlamento pulito da condannati, Cesare Previti si è dimesso con grande gioia di certa sinistra.

Secondo VOI:

a)“Dopo le dimissioni "volontarie" di Previti, secondo voi, il Parlamento è più pulito o solo un po’ meno sporco?”>>> permalink

b) Cesare Previti - Wikipedia: “Avvocato molto efficiente … condannato per il processo IMI-SIR”. Lui se dichiara innocente. E se fosse innocente? E quanti avvocati efficienti non hanno fato peggio senza essere mai condannati? Ricordo un avvocato italiano che mi ha detto molto tempo fa che in Italia per essere avvocato efficiente doveva essere mafioso. Un avvocato onesto non poteva fare carriera. Lui mi ha detto che era un fallito avvocato per essere onesto. Sarà vero? Solo in parte? Solo in altri tempi? E se sono molti peggiore che non sono statti condannati perché toghe rossi non hanno spezzo 5 milioni per investigare il suo passato come hanno fatto con Berlusconi?

c) Sarà meglio la politica e “legalità” de quelli che più lo hanno combattuto: Vittorio Agnoletto, Haidi Giuliani, Oliviero Diliberto, Francesco Caruso, …?

Per saperne di più: Baraldini, Grillo, Agnoletto, Caruso, mmg8, Diliberto .

CULTURA
1 agosto 2007
Beppe Grillo, Indymedia, Rai3, Murdoch, Berlusconi, Parlamento pulito, Previti, TV, politica e giustizia

Il blob Beppe Grillo, con sue 200.000 visite diari, influenza de forma determinante la TV, anche senza apparire o essere nominato, condiziona la politica e giustizia. Mentre vedeva Rai3, 2007-07-31, 12-13 ho pensato che quello programma, dal oggetto al trattamento, stava ad essere un prolungamento del blob de Beppe Grillo senza nominarlo.
Immagino che con chiusura de Indymedia molti web-navigatori se sono spostati nel blog de Grillo, più intelligente e più al centro.
Rai3, 2007-08-01, 7-8, ha dato grande rilievo al pericolo de Murdoch condizionare l’informazione, politica e cultura globale.

Secondo VOI:

a) Peggio del pericolo dell’informazione commerciale e professionale de Murdoch è il pericolo dell’informazione populista de Indymedia, Grillo e Rai3.

b) Peggio di essere governato de elite più intelligenti e efficienti che facendo i suoi interessi fanno anche l’interesse generale che essere governato de stupidi, violenti, precari, populisti che sono diventati popolare per la guerra populista de piazze, che credano costruire un mondo migliore distruggendo questo come hanno fato al G8 di Genova.

c) Peggio di avere nel Parlamento condannati che con le sue illegalità hanno contribuito ad un benefizio de milioni de benefici per lo Stato che di altri che con le sue stupide legalità hanno contribuito a miliardi di danni dei contribuenti.

d) Meglio l’informazione de Indymedia che de Murdoch e Berlusconi.

e) Meglio l’informazione de Grillo che de Murdoch e Berlusconi.

f) Meglio l’informazione de Rai3 che de Murdoch e Berlusconi.

g) Altro?

Io voto abc. E voi?

Per saperne ancora di più, CERCA in questo blog: Grillo, intelligenza, populismo, demagogia, politica, Neo-politica, etica, giustizia, stupidita, Neo-giustizia, ptv, Rai3, Guevara, comici, satira, antiamericanismo, cultura, elite, destra, sinistra, ricarica, ricariche, tempo, bufale.

televisione
30 luglio 2007
Andrea D'Ambra, Generazione Attiva, Grillo, ricarica dei telefonini e intelligenza, populismo, demagogia o bufale

Immagino che in milioni de telefonini sia apparso seguente messaggio: "dal 4 Marzo non si pagherà più quell'esoso e scandaloso balzello del costo aggiuntivo della ricarica telefonica. Vigilate, per maggiori chiarimenti cliccate sul sito della associazione consumatori: www.generazioneattiva.it”.

Immagino che milioni di persone abbiano perso milione de ore de divertimento, tempo libero, ma soprattutto di lavoro in qualche funzione pubblica de quelle che costano più dei privati e danno peggiore servizio per leggere: “… obiettivo prioritario la tutela dei consumatoriGenerazione Attiva può vantarsi di aver portato a casa un grande risultato: l'abolizione dei costi di ricarica che fruttava agli operatori di telefonia mobile circa 1,7 Miliardi di Euro l'anno (Fonte Antitrust-Agcom). Soldi questi, che risparmieranno i consumatori, grazie al nostro intervento che ha fatto sì inoltre che nel mese di Marzo ‘07 l’inflazione scendesse (Fonte Istat).”

Quello che no se dice in questo sito e che mi sembra più vero:

Immagino che questa campagna sia costato molti miliardi in valore de tempo perso dei consumatori, delle imprese private ma soprattutto de quella pubbliche dei fannulloni difesi dei sindacati e Cassazione con costi aggiuntivi per i più onesti lavoratori.

L’abolizione dei costi di ricariche non solo non ha risparmiato niente alla maggiore parte dei consumatori, ma ha contribuito a fare pagare de più con l’aumento delle tariffe.

“Generazione Attiva conta già migliaia di tessere, tra cui quella di Beppe Grillo, che ha dato un impulso fondamentale nella lotta contro i costi di ricarica …” Immagino che Grillo ha guadagnato in popolarità con costi per molti.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte