creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
9 aprile 2008
“HO UCCISO UNA SANTA... (Suor Maria Laura)… La prigione il gioco più facile del mondo. I primi due anni sono forse stati i più belli della mia vita…”

Copertina e grande titolo di Panorama: “HO UCCISO UNA SANTA... (Suor Maria Laura Mainetti)”. E continua: “ Ma non sono il diavolo… Sedute 6 ore davanti a una birra in un piccolo bar … tutto era senza valore… quando una diceva una cosa forte, allora l’altra la diceva più grossa per stupire… La prigione il gioco più facile del mondo. I primi due anni sono forse stati i più belli della mia vita…Finalmente aveva delle regole, qualcuno che mi ascoltava, si preoccupava di me, …Mi sentivo protetta in un ambiente ovattato…”(2008-04-10, p.25-36). Veronica, una delle 3 assassine giovanissime, (16 anni), racconta la futilità del gesto quasi come se fosse una benedizione per cambiarle la vita. Assassine senza rendersi conto del valore della vita altrui: “Prima pensavo che uccidere fosse una sciocchezza”. Uscita del carcere a 25 anni vuole dimenticare tutto il passato come se niente fosse… Ha ricevuto una lettera di Erika De Nando, (altra assassina giovanissima), come se fossero amiche da sempre.
Sarà una donna ricuperata della prigione? Vittoria della giustizia? O vergogna di una civiltàMAFIOSA Più CIVILE CON ASSASINE CHE CON LE VITTIME?

 

televisione
5 novembre 2006
Avvocato del Diavolo, de nuove idee, delle vittime dei tabù, delle false credenze, della disinformazione o del informazione populista

Con il nome letterario de “Avvocato del Diavolo” firmo quelle idee meno popolari nel momento ma che mi sembrano più ragionevole, intelligente e importante per un futuro migliore.

Qualche volte “il cuore ha ragione che la ragione non conosce” ma altre volte l’emozione e la moda del momento conduce ad errori e stupidità che solo a lungo termine si riconoscano.

Credo che si siano delle persone che se rivelano più intelligente con l’intuizione immediata e altre dopo lunga riflessione. E la stessa persona può avere dei momenti positivi o negativi per se o per altri. È importante che ogni uno cerche le condizioni psicologiche che favoriscano più l’intelligenza o la stupidità e errori.

Immagino che molte volte i confronti con idee completamenti differenti aiutano a cercare una migliore verità e evitare danni di certi tabu o certe credenze ingannevoli.

Altri nomi: Neo-Machiavelli , Neo-ITALIANO, PiresPortugal , Profeta , Straniero , Chi sono… Curriculum .
Opinioni più contrari alla maggiore parte dell’opinione pubblica italiana attuale, (2008): populismo antiamericanismo Baraldini morte torture Guevara G8 Berlusconi informazione disinformazione diavolo credenze.

Blog per la Storia d’Italia: Berlusconi-Prodi ..

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte