creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

16 agosto 2010
Tempo, savant, geni, periti, talenti, arte, demenza, super-abilità, disabile, sindrome, patologia, autismo, handicap mentale, memoria, intelligenza e creatività,

Certe persone con capacità straordinarie in un campo sono disabile in altri. Certi casi sono veramente patologici. Certe persone continuano a sviluppare di forma straordinaria certe capacità. Ma quanto lo sviluppo di una facoltà influenza altre positivamente o negativamente?

Certe persone diventano nervose se non sviluppano queste capacità tutti giorni. Ma il tempo e energie per certe capacità possano tornarsi come una droga terminando in patologia per altre capacità?
Certi grandi artisti sono finiti in demenza. L’arte le ha aiutato o peggiorato? 
Savant Syndrome… La comparsa di abilità da savant in persone affette da demenza suscita interrogativi sulle potenzialità nascoste del cervello. Secondo alcuni studiosi la prossima sfida potrebbe essere quella di portare alla luce quello che è stato chiamato «il piccolo Rain Man in ciascuno di noi», pur senza perdere le altre prerogative che si accompagnano alla normalità.”
ARTE, C U L T U R A , CREATIVITA', SESSO, DISABILITA' ED HANDICAP, SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI, CREATIVITA' SPECIALE,... «autismo savant», ovvero da una forma di autismo che spesso accompagna eccezionali capacità a un ritardo mentale generalizzato…”
televisione
19 maggio 2008
Il disabile, etica, civiltà, giustizia, politica, intelligenza, populismo, legalità o stupidità?

Anna ha un nipote di 17 anni, disabile, che ha trovato lavoro e vuole che il comune sistema di trasporti pubblici o che l’assessore comunale vada con la sua macchina a portarlo al lavoro.

Delle molte e-mail Rita Della Chiesa legge la più populista e riceve molti applausi: “…se l’assessore non risolve il problema dei cittadini cambi mestieri…” (Forum, 2008-05-19, 15-15.20).

Sembra Grillo a dire che se i politici non risolvano i problemi dei cittadini sono licenziati subito.

Per me l’assessore è stato un esempio di buon senso politico e è stato linciato del populismo molto tipico d’Italia. Per questo populismo, etica e “civiltà” sembra più importante il trasporto di quello disabile che altri che l’assessore considera prioritari. Qualcuno che ha visto il programma e conosce la situazione me da ragione?

Il 24% del pubblico ha dato ragione all’assessore e 64% al disabile. Mi lo aspettava. Il giudice Santi Lichieri ha citato leggi e articoli condannando l’assessore a collocare al più presto trasporti per il disabile o risarcire dei danni.

Altra e-mail: “Basta volere per potere fare…”

Secondo VOI quale di queste opinioni sembra più intelligente, etica e giusta:

a) Il trasporto per il lavoro di un disabile non ha priorità politica quando i costi sono superiori al trasporto per 100 che non sono disabile.

b) Il politico risponde perante i suoi elettori e la condanna solo può arrivare della votazione alle prossime elezioni per atti politici dove non si comprove corruzione, illegalità nel proprio interesse con danni per altri. Se la legalità o giustizia condanna un politico a spendere per il lavoro di un disabile più che per il lavoro di 100 non è giustizia ma stupidità politica. Se la giustizia condanna un comune a risarcire un disabile per la scelta di non dare priorità a un disabile su 100 non disabile sta a condannare onesti contribuenti a pagare i danni delle sue proprie scelte politiche diventando una doppia ingiustizia.

c) La legge è prioritaria sempre.

d) Il politico è un dipendente dei contribuenti e si non risolve subito tutti problemi va subito licenziato, come vuole Grillo.

e) Se la legge o la costituzione garante trasporto per il lavoro per disabile e il comune non garante il trasporto per uno deve andare il politico con la sua macchia a portarlo al lavoro come voleva la signora votata al 64% del pubblico di Forum.

f) Altro?

Io voto ab. E voi?

Dei miei risultati per civiltà, etica, ho selezionato:

Emergenza cibo, morti di fame, pena di morte e priorità di civiltà, etica, politica e giustizia. (S6m, AVI)
Milioni di morti di fame, no-adozione di Casini e no-aborto di Ferrara
L’europeo, pena di morte, (pdm), morti di fame, (s6m), Sergio Romano, Panorama, New York Times, ONU, e vittoria diplomatica o vergogna?
Multe, civiltà, etica, populismo, giustizia, legalità o stupidità?
ONU, Neo-ONU, Tibet libero, intelligenza, populismo, civiltà o spam delle buone intenzioni con danni collaterali?
Donazione, volontariato, beneficenza, politica, etica e giustizia per un futuro globale
Neo-anarchia o anarchia del futuro: meritocrazia, efficienza, intelligenza, etica e Neo-Giustizia. Anarchia dal passato, (vat=vecchia anarchia tradizionale)
Grillo, civiltà, salute, fame e priorità
Morti in carcere USA: scandalo all’italiana o vergogna della civiltàMAFIOSA occidentale?
ONU, Neo-ONU, Tibet libero, intelligenza, populismo, civiltà o spam delle buone intenzioni con danni collaterali?
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte