creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
4 maggio 2011
Osama Bin Laden, moralità, etica, deontologia, coscienza del bene o del male, sinderesi, capacità innata di valutare il buono e cattivo

Sembra esistere una capacità innata di distinguere il bene del male e valutare il buono o cattivo, l’80% dei bambini di uno studio si manifestano della parte dei buoni e giustizialisti con cattivi, (1). Ma nella pratica quotidiana e storica non sempre è evidente chi sono buoni e cattivi, eroi o criminali. Non tutti sono di accordo se Osama Bin Laden è buono o cattivo.
Italia spende 6 milioni al giorno in “missioni di pace”, che altri chiamano missioni di guerra. Interessi economici e valori morali hanno un peso differente per populismo di piazze e intelligenza di elite. Immagino che una parte del popolo votava volentieri abolizione degli eserciti. Non so se il miliardo con fame nel mondo arrivava in Italia a qualche prezzo per un posto anche in galera dove se mangia bene senza fare niente.
Uno in galera costa in media più di salvare 100 bambini innocenti di morire di fame. Italia di Prodi era in prima linea contro la pena di morte nel mondo. Adesso in Italia solo ho sentito un’unica voce della chiesa contro la gioia per la morte di Osama Bin Laden. La moralità cattolica è contro la morte e l’odio per inimichi. Ma può essere anche una posizione diplomatica per evitare atti di terrorismo contro cattolici in Italia e nel mondo.
Credo che Internet può avere un potere importante per creare una moralità, etica, deontologia e coscienza di convivenza globale.
Credo che l’ONU possa contribuire a ridurre armamenti e guerra con più potere morale e diplomatico in sostituzione dei conflitti.

(1) Prof. Paul Bloom, Un. Yale, USA, cittato da Joshua, Alexander Sequeira, EP, in “Araldi Del Vangelo” (N. 93, Gennaio, 2011, p. 18-23). Nel cuore dell'uomo, l'iscrizione di Dio.

televisione
28 aprile 2011
Guerra, nucleare, TV, Mediaset, Le Iene, Travaglio, Ciancimino, Falcone, Borsellino, Berlusconi, Ruby, intelligenza, populismo, mafia e antimafia
Impressione di una serata di TV:
La guerra divide il paese, come tutte le guerre, molte volte più favorevole prima d’iniziare, meno dopo ogni cadavere che arriva. Erano 94% americani favorevoli alla guerra ad Afganistan dopo attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, molto meno oggi. Che percentuale era favorevole all’entrata nella prima e seconda Guerra prima e dopo? Se non fosse il pacifismo popolare mondiale dopo la prima guerra Hitler arrivava a tanto potere? Sarebbero 60 milioni di morti? O solo 6 milioni che per certa opinione pubblica conterebbero più di 60? Non lo so ma credo chi le guerre decise più con il cuore delle piazze che con intelligenza d’elite possano diventare più catastrofiche.
Berlusconi è intelligente, cercato di persone intelligenti, periti e più informati delle piazze e dei referendum di Antonio Di Pietro. Berlusconi, suoi periti e consulenti sano che per una decisione su nucleare è migliore non decidere dopo la catara strofe del Giappone e anniversario di Chernobyl. Non ricordo altro anniversario di Chernobyl come questo. Il “migliore” servizio che ho visto su Chernobyl, migliore del punto di vista di coraggio, tecniche televisive e bene costruito per toccare l’emozione del momento, è stato ieri da “Le Iene”. Sappiamo che Berlusconi è favorevole al nucleare e più del 70% del popolo è contro. Al contrario di quello che dice “Il Fatto quotidiano”, PAB=panphlet-anti-Berlusconi, Wikipedia e grande parte dell’informazione estera, Berlusconi non controlla la sua informazione. Se controllasse non andavano in tanti programmi e servizi contro la sua politica. Non si sa quanti morti a causa dei disastri del nucleare. Certamente la millesima parte dell’accidenti di strada e dei morti di fame che fanno la millesima parte di notizia. Se non fosse il nucleare, morivano più o meno? Io non ho dubbi che morissero più di fame. Non si mangia il nucleare ma circa 80% degli alimenti dipende dell’energia. Senza energia nucleare molti non se producevano e altri a costi più alti. Quelli 6 bambini nati con deformazione per il disastro di Chernobyl possano condizionare più l’opinione pubblica di 6 milioni morti di fame. Senza nucleare morivano più di fame che dei disastri nucleari?
Nel migliore orario, (ore 21), nel migliore programma di SKY, (secondo me, 130), Marco Travaglio ha parlato da solo per circa un’ora. Credo che fino adesso non sia esistito un giornalista più popolare, con la capacità di fare tante ori di TV da solo, di dare tanto spettacolo da solo con notizie vere ma montate con tanta arte per creare false credenze. Dopo che Berlusconi ha detto che voleva passare alla storia per eliminare la mafia e ha creato il governo più intelligente, creativo, efficiente e pragmatico contro la mafia, Marco Travaglio è diventato più attivo e popolare a mostrare che Berlusconi è mafioso. Se questo governo continuava efficiente contro la mafia come nei primi tempi, sarebbe la sconfitta morale di Marco Travaglio. Berlusconi rimaneva per la storia d’Italia come la vergogna di Marco Travaglio e dei suoi credenti. Marco Travaglio diventa il giornalista più popolare del populismo che non vuole vedere certa realtà: più efficienti contro la mafia sono stati distrutti con le bombe come Falcone, Borsellino, 26 magistrati in 23 anni, fango e processi per banalità come Ruby, D’Addario, Monica, …
Quando Berlusconi vuole eliminare la mafia arriva la priorità condizionata da Marco Travaglio e del populismo all’italiana, populismo-DAVID-golia: meglio eliminare Berlusconi che eliminare la mafia.
Quando ho pubblicato “
Professionista dell'antimafia, Travaglio, Oltraggio a Falcone ...” ho avuto un record di meno pagine viste. Sarà perché ha scritto male, idee sbagliate o impopolari del momento? Saviano dedica la sua laurea a magistrati anti-Berlusconi. Non sarà l’antimafia delle parole e del populismo contro l’antimafia dei fatti?
AAI=Antimafia-all-italiana, VMT+BMT+VBT= verità-banalità-Travaglio, Falcone, Berlusconi, Ruby, Rubygate, Boc, MMO=Felice-Manti, Antonino, Monteleone, O MIA BELLA MADU'NDRINA,
permalink .
25 marzo 2011
Ignazio La Russa, Gino Strada, guerra, pace, intelligenza, pragmatismo, pacifismo, populismo, Santoro, Annozero, e RAB=Rai-anti-Berlusconi-e-amici-Ferrara

Ignazio La Russa non poteva trovarsi in situazione diplomatica più difficile che fronte al pubblico di Annozero, con interlocutori come Gino Strada e Santoro a difendere Berlusconi trascinato in una guerra non voluta. Ha fato del suo migliore e rimane un simbolo d’intelligenza, pragmatismo e buonsenso. La guerra raramente è popolare. Spesso tutti vogliano la pace. Grande parte della mia vita sono stato un pacifista radicale. Ma oggi penso che certo pacifismo populismo serve a dare potere a meno pacifiste.
Credo che Gino Strada abbia ragione a insistere nella diplomazia. Immagino 3 ripresentati dell’Onu, Libia e resto del mondo in continuo lavoro de diplomazia.
Santoro continua un artista dell’informazione anti-Berlusconi, un simbolo della RAB=Rai-ANTI-BERLUSCONI-E-AMICI, (Ferrara).

Santoro, Annozero, Rai, Ignazio La Russa, Pier Ferdinando Casini ... ilcannocchiale - il mondo visto dal webilcannocchiale - il mondo visto dal webPier Ferdinando Casini - ilcannocchiale - il mondo visto dal web Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

POLITICA
11 ottobre 2010
Guerre, pace, pacifismi parziali, intelligenza, populismo, buonsenso, ipocrisia, fatti, opinioni e credenze
Il pacifismo ha contribuito più alla pace o dato potere a meno pacifisti? Sarebbero 65 milioni di morti della seconda guerra mondiale se non fossero pacifisti a favorire la corsa agli armamenti di Hitler? Senza Vietnam sarebbero meno morti o senza la resistenza degli americani il comunismo sovietico e cinese farebbero tanti morti nel resto del mondo quanti ha fato Mao, Stalin e Lenin per imporre il comunismo interno?

Senza le guerre in Afganistan e Iraq sarebbero meno morti? O il petrolio in mano di Saddam, un fan di Hitler, poteva causare più danni della seconda guerra mondiale? Saddam pagava 25.000 dollari per le famiglie dei terroristi che credevano andare in un paradiso di 75 vergine esplodendo fra “cani infedeli”. Per quanti premi dei terroristi e con quanti morti poteva servire il petrolio dell’Iraq?

Tutti fatti e numeri dei morti per giustificare pacifismi o guerre fanno parte delle credenze per credenti de chi vuole credere ma senza valore scientifico.

La storia del passato è stata decisa con guerre. Credo che per un futuro con meno guerre sarà necessario più potere all’ONU o una Neo-ONU, più diplomazia dei ripresentanti di tutti stati, giustizia senza frontiere e tribunali internazionali contro terrorismo e criminalità.

Nei momenti delle morte dei militari è facile fare populismo più emozionale che intelligente. Ma io credo che possa essere più intelligente la decisione di elite migliore informate e più intelligenti di certo populismo di piazze.

Ricordo il momento del disastro di Nassiriya con una foto di Berlusconi sorridente montata in prime pagine con la foto dei familiari in lacrime. Anche adesso ho visto una foto di Berlusconi sorridente con il commento: Afganistan, il dolore del nostro Premier Era troppo impegnato a festeggiare il suo amico personale Putin, ex capo del KGB. Strane amicizie per un anticomunista patologico.

La foto di un politico a ridere montata con un funerale o un disastro è intelligenza, stupidità, furbizia, populismo o provocazione artistica?

televisione
20 settembre 2010
PACE, GUERRA, TRAGEDIA AFGHANISTAN , FABBRICA DI VITTIME, SPERPERO DI PUBBLICO DENARO O PACIFINTI AL SERVIZIO DEI MENO PACIFISTI?

Quasi tutti vogliamo la pace e siamo contro la guerra. Ma sempre che muore un italiano in una guerra degli USA compaianno in cena, TV e informazione più populista pacifinti o pacifisti parziali di Ernesto Che Guevara con le sue teorie, fatti, numeri e interpretazioni:FABBRICA DI VITTIME, SPERPERO DI PUBBLICO DENARO !! 

Tutti questi datti possano essere veri ma avere altri possibili peggiori con altre interpretazioni:

Le manifestazioni pacifiste del tempo di Hitler non sono corresponsabili dei 65 milioni di morti? Con meno pacifismo parziale Hitler non sarebbe fermato prima? Senza pacifisti parziali della prima guerra del Golfo contro Saddam non sarebbe evitata la seconda? Senza le guerre di USA Saddam non diventava un secondo Hitler?
Quante volte pacifisti parziali sono al servizio dei meno pacifisti?

MIRAL - neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...Fini-Berlusconi: rissa, conflitto, guerra o pace? | neo ...GIB=grande intelligenza di Berlusconi e PPPPP=Pietro-piccolo ...Silvia Baraldini, “ministro della terrorista” Israel, e ...G6c=giustizia delle 6 caste: arbitrati, avvocati, magistrati ...pace - neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...Mostra tutti i risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »pacifinti - ilcannocchiale - il mondo visto dal webMatthias Pfaender | in LiquidaCome il web 2.0 cambierà il mondo: intervista con Riccardo Luna ...30 Settembre giornata internazionale contro l'incenerimento ...Tempo e filosofia politica: marxismo, capitalismo, anarchia, Neo ...Quale percorso devo intrapendere per divenire giudice? - Yahoo ...    Franca zambonini in BlogbabelBerlusconi, Neo-Berlusconi, anti-Berlusconi, …E se io fosse ... TRAGEDIA AFGHANISTAN :

televisione
20 settembre 2010
Forum, curva fascino-rossa, morte di un eroi, Ritta dalla Chiesa, Vittorio Agnoletto, Afganistan, guerra e pace

Forum è iniziato con un applauso proposto di Ritta dalla Chiesa alla morte di un eroe in Afganistan, critica a fischi della “curva-fascino-rossa”.

Poco prima ho sentito Vittorio Agnoletto a criticare la presenza miliare occidentale nell’Afganistan, accusare della morte di 1200 nel 2010, 2/3 civile, duplicato la produzione di droga…
Tutto questo può essere vero, come poteva essere vero che senza USA e interventi militari in Afganistan e Iraq, Saddam diventava come Hitler, terrorismo causava più morte della seconda guerra mondiale.
Vittorio Agnoletto parla della salvezza dell’Afganistan con la società civile delle donne, … Io credo che Ritta dalla Chiesa sia migliore ripresentante di migliore società civile di Vittorio Agnoletto e certo vecchio comunismo all’italiana, dei terroristi che diventano eroi se sono antiamericani, degli adoratori di Silvia Baraldini e di uno stupido marginale delinquente morto a combattere il dialogo di migliori ripresentanti delle migliori democrazie.

 

televisione
10 settembre 2010
Terry Jones, bruciare copie del Corano, anniversario dell'11/9, Park51, moschea Ground Zero e mediocrazia, mediocracy o mediocrazy?

Il pastore della Florida Terry Jones ha detto di volere bruciare copie del Corano nell'anniversario dell'11/9 e provocato una guerra globale nell’informazione. Mi sembra che la maggiore bugia in un giornale italiano sia stato de dire che tutti dal Vaticano a Obama condannano il pastore. Se tutti condannassero, faceva tanta notizia? O fa notizia perché divide? Divide fanatici? La guerra mediatica sarà una forma di evitare le guerre con terrorismo e bombe? O un contributo a separare culture, religioni, ragioni di parte per preparare animi per la guerra?

Il futuro sarà sempre più globale e tutte le religioni educarono i suoi fedeli a collaborazione, tolleranza e pace? O alla guerra e terrorismo? Se una religione di certa civiltà propone pace e altra guerra o terrorismo quale sarà il risultato? Perché questo caso e il crocefisso nelle scuole italiane hanno fato tanta notizia e impegnato tanti politici? Mediocracy, mediocrazia, potere dei media? O mediocrazy, mediostupidità, potere della stupidità? Questo caso sarà dimenticato domani o passerà alla storia per essere l'inizio o la fini di una guerra religiosa? 
politica interna
27 agosto 2010
Ignazio La Russa, biologia, psicologia, filosofia, creatività e intelligenza collettiva per Neo-esercito e la guerra più giusta della storia del futuro
Nel passato le guerre hanno creato frontiere, eserciti dei più potenti invaso altri portare la sua civiltà e distruggere altre. Oggi la civiltà viaggia online, non conosce le frontiere. Le guerre fra stati stano diventando sempre più collaborazione contro terrorismo e criminalità. Ignazio La Russa è stato il primo ministro della difesa della Storia d’Italia a orientare la collaborazione dell’esercito con la polizia per la guerra più giusta, contro la grande vergogna che evito nominare per non vivere con la scorta come Savianno, (nn=n, anche questo nome è diventato un simbolo e lo scrivo con errore ortografico per evitare motori di ricerca della prossima vittima).
Immagino che questa collaborazione è la migliore preparazione biologica, psicologica, filosofica, creativa e intellettuale per un esercito operativo in qualche situazione di emergenza. La lotta alla criminalità, terrorismo e maf… ha un doppio vantaggio su altre forme di esercitazione: è socialmente utile e più pratica che teorica.
Immagino che il nome di Ignazio La Russa nella Storia d’Italia e del futuro dell’umanità possa dipendere molto della continuità di questa collaborazione non solo con la polizia ma anche con la giustizia e volontariato. Questa bomba contro la casa di un magistrato, altra contro il tribunale, il fratello del giudice Ferdinando Imposimato assassinato, la macchia piena d’esplosivi prossima della strada dove passerebbe il Presidente Giorgio Napolitano creano un clima di paura che condiziona negativamente la giustizia, politica, cultura, informazione e volontariato. Se magistrati possano saltare per aria con famiglia e scorta, essere ammazzati, (26 in 23 anni), vivere blindati con pericolo per loro e famiglia, molti dei più intelligenti preferiscano diventare avvocati dei mafi0si guadagnare 10 o 20 volte più a servire la criminalità che essere giudici e servire migliore giustizia.  Se è vero quello che dice l’ex-magistrato Bruno Titti, 95% dei processi in prescrizioni, immagino che molti dei peggiori mafi0si hanno preferenza nelle prescrizioni perché hanno più soldi per migliori avvocati e possano causare paura a testimoni. Non parlo della paura dei giudici dando per scontato che sono dell’eroe con un’etica superiore collocando il servizio dello Stato sopra la propria vita e dei familiari. Immagino che per avere più persone normali delle più intelligenti, creative, pragmatiche ed efficienti a lavorare contro la grande criminalità e non a difenderli bisogna creare condizioni di sicurezza e con più privilegi per magistrati che per avvocati. Immagino che una possibilità sarebbe una giustizia militare secreta per mafi0si e pericolosi criminali, con magistrati che nessuno conoscesse. Processi potevano essere fatti con interrogatori telematici, con voce dei magistrati deformata, per non essere riconosciuta.
Immagino questa giustizia a funzionare con norme semplici ed efficienti per pericolosi criminali, differente dei reati meno gravi.
Invitto la creatività e intelligenza collettiva a votare questi suggerimenti, commentare o inventare altri:
1.   Neo-giustizia per mafi0si e pericolosi criminali confermati senza dubbio: Se non dichiarino la verità sono subito condannati a un Neo-41bis, peggiore dell’attuale, con lavori educativi e nessun contatto con altri.
2.   Un forum online dove anonimi possano collaborare con idee, conoscenza di reati e consulenze.
3.   Una linea telefonica gratis per collaboratori.
4.   Un indirizzo e-mail per denunciare reati di forma anonima.
5.   Premi per esercito e volontari con migliori risultati. Molti possano salire nella carriera, diventare consulenti creativi, potere domandare un benefizio dello Stato.
6.    Asta dei valori sequestrati riservata a esercito, polizia, familiari e volontari collaboratori.
 
IGNAZIO LA RUSSAIgnazio La Russa - WikipediaIl Ministro - BiografiaIgnazio La Russa - Ministero della Difesa - Governo - Politica ...Post nei blog su Ignazio La Russa,
28 luglio 2010
Nord vietnamite hanno perso la battaglia ma non la guerra? O americani hanno perso la battaglia e vinto la guerra?

L’ultima frase del documentario a La7 sul Vietnam, (11.27): “Nord vietnamite hanno perso la battaglia ma non la guerra”. Per pressione internazionale dei pacifisti gli americani se sono ritirati dopo un anno con più morte degli inimichi che morti americani in tutta la guerra. Ma proprio quella vittoria e quelli morti indignarono l’opinione pubblica.   

L’idea che ho avuto in grande parte della mia vita è stata di una sconfitta degli americani.
La verità storica che solo da poco ho sentito mi sembra molto differente: manifestazione pacifiste condizionarono americani a ritirarsi quando stavano vincendo e dopo 2 anni della ritirata degli americani il Vietnam del Nord ha vinto contro il Sud, mancata la protezione americana.
Il mondo ha visto molta barbarie degli americani ma secondo Oriana Fallacci i vietcong hanno fato peggiore ma era meno popolare parlare per l'informazione.
Come le torture degli americani in Iraq viste da Italia…
Io oggi penso che il Vietnam è stata una battaglia della grande guerra del secolo passato fra comunismo e capitalismo mondiale. Gli americani hanno perso la battaglia ma vinto la guerra.      

 

 

CULTURA
28 luglio 2010
Fini-Berlusconi: rissa, conflitto, guerra o pace?

Da molto vedo in prime pagine molti primi titoli con termini di rissa, conflitto o guerra fra Fini e Berlusconi.

Io ho l’impressione che se esagera e che certa informazione cerca di provocare più la guerra che la pace. Ieri ho scritto un tentativo di satira educativa, (1), perché mi sembra più importante la collaborazione e pace che la guerra e conflitto ma ho avuto il minimo di pagine viste. Sarà più popolare la guerra fra Fini e Berlusconi?

6 luglio 2010
C. A. On. Ignazio La Russa, Alfano, Maroni, Calderoli, Tramonti, Berlusconi, Neo-anarchia e Neo-giustizia per la guerra più giusta: rivoluzione-NEO-marxista, (CAO, CAI, NAF, NGF, RNM, GAI, FAA, BMS, S51)

Ho una particolare simpatia per Ignazio La Russa per essere stato il primo Ministro della Difesa a usare l’esercito per la guerra più giusta: contro la criminalità.

Se io fosse suo consulente le suggeriva di collaborare con Renato Brunetta per applicare più meritocrazia nell’esercito e con Alfano, Marroni, Calderoli, Tremonti e Berlusconi per creare una giustizia militare per mafi0si e pericolosi criminali. 
La giustizia tradizionale, con meno di 10.000 magistrati, più di 250.000 grandi avvocati, 95% dei processi in prescrizione è particolarmente impotenti contro gran criminali. Basta una bomba in un tribunale, una macchina piena d’esplosivi dove passa il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, Libera con manifestazione a parlare di migliaia di vittime, Travaglio con il messaggio mafi0so del “papello” per dire a Berlusconi che se continua a essere efficiente contra mafi0si i suoi figli corrano pericolo, qualche macchina incendiata, qualche proiettile a chi conta nell’informazione, il fratello di un giudice assassinato per creare il clima propizio all’inefficienza della giustizia tradizionale.
Immagino un’altra giustizia militare secreta, con giudici secreti per non potere essere intimiditi, con migliori avvocati dei mafi0si convertiti a guadagnare più a sequestrare le fortune della maf… che a difendere mafi0si, con altra deontologia, altra morale e altri valori di civiltà meno mafi0sa per eliminare la grande vergogna, realizzare l’oggettivo più intelligente di Berlusconi.
Questa giustizia sarebbe sopra tutte le legge che impediscano vera giustizia contro mafi0si, terroristi o grandi criminali. Migliori magistrati poteva usare tutte intercettazioni che voleva per grandi criminali ma severamente puniti se fossero usate per distruggere migliore politici o migliori servitori dello Stato con gossip di prima pagina dei giornali o per momenti di gloria in TV.
Con questa giustizia potevano essere sequestrati centene di miliardi alla criminalità, condannare ad una NGF=Neo-galera-futura solo mafi0si che non se convertissero e non collaborassero.
Con queste centene di miliardi di euro non sarebbero più problemi di finanziare il merito dei migliori nell’esercito, politica, cultura, volontariato, economia e scienza.     
Ignazio La Russa e Livia Turco sono ospiti oggi “In onda”, su La 7.
politica interna
7 aprile 2010
Papa Ratzinger, Napolitano, Berlusconi, Fini, Maroni, Alfano, La Russa, ... Credenti e non credenti ... Tutti uniti nella guerra più giusta della Storia d'Italia! (cao, rnm, gib)

VIBO VALENTIA: NO AI MAFIOSI IN PROCESSIONE, SPARI CONTRO LA CASA ...portatori delle statue, da sempre affidato ai “nuovi” delle cosche mafiose, quasi come fosse un rito iniziatico, la prima presentazione in pubblico delle nuove reclute.

Questa piccola notizia merita la collaborazione di tutti uniti nella guerra più giusta della Storia d'Italia, eliminare la grande vergogna che non risparmia la religione per mostrare il suo potere “morale”. 

Mi piacerebbe vedere Papa Ratzinger, Napolitano, Berlusconi, Fini, polizia di Maroni, giustizia di Alfano, esercito di La Russa, volontari, credenti e non credenti, tutti uniti per eliminare il potere mafi0so che è la grande vergogna di sempre della storia d’Italia.
Risultati 1 - 10 su circa 63.600 per Papa Ratzinger, maf…, mafi0si:
Berlusconi, in odore di maf…, è ricevuto dal papa Benedetto XVI Poiché non è più tra noi, possiamo solo immaginare come il mafioso Mangano sarebbe rimasto ammirato dal dialogo tra Berlusconi e il papa Benedetto XVI. ...Berlusconi, in odore di mafia, è ricevuto dal papa Benedetto XVI ... mafioso di spicco assunto dal 1973 al 1975 per occuparsi del ... un incontro con papa Ratzinger prima che si imbarcasse per Praga. ... Dietro lo scandalo protezione civile una mentalità mafiosa. Un ... ... Dietro lo scandalo protezione civile una mentalità mafiosa. Un errore minimizzare i fatti, altro Papa Benedetto XVI parlando al clero romano ... Altamura, duplice omicidio di stampo mafioso - Tg24 - SKY.it
27 mar 2010 ... Due pregiudicati sono stati freddati in perfetto stile mafioso mentre erano a ... Osservatorio Abruzzo · Papa Ratzinger · Pasqua · Pedofilia ... Che faccia ha il Dio dei mafiosi - [ Il Foglio.it › La giornata ] ... Come difendersi da uno Spatuzza che dà di mafioso a Berlusconi ... Michele Greco di sé disse: “Mi chiamano il Papa, ma io non posso paragonarmi ai papi per ... Ma anche a Papa Ratzinger. tendenza pedofila e mafiosa « Crescendo in Grazia PAPA RATZINGER???? Colui che ha scritto il “Crimen sollicitationis”, ... Non è da oggi che si conosce la tendenza pedofila e mafiosa del Vaticano nel ... Preti pedofili, Chiesa mafiosa. VIDEO BBC INTEGRALE - GAY.tv ... La Chiesa mafiosa si arroga il diritto di chiamare "peccato" quello che ... si sente soggetto esclusivamente al papa..e al suo organigramma. ... ANDREOTTI, MAFIOSO O NO : Pardo ... ANDREOTTI MAFIOSO O NOSui vari forum, e persino in articoli di ... di mafia con ampio uso di “pentiti”, anche Papa Ratzinger avrebbe di che ... PAPA, Cambiare le Coscienze ? Abbamdonate la MAF… !!! - Forum ... Residuati di orgie "PAPIESCHE" di uno sporco vecchio mafioso. ...
Maf…: Processo Mori, domani in aula Martelli ma la Ferraro da' forfait ... gruppo di carabinieri che stavano lavorando per l'arresto del boss mafioso .
Risultati news 1 - 9 su circa 10 per Papa Ratzinger, mafia, mafiosi:
15:30 I FATTI DEL GIORNO ORE 15.30ANSA Valle d'Aosta - 29 mar 2010
Intanto il terrorista che attentò alla vita di papa Wojtyla, Alì Agca, ha chiesto le dimissioni di papa Ratzinger per lo scandalo pedofilia e la columnist ... E con il sostegno della Chiesa il Sud è più forte contro la piovra FF webmagazine - 14 mar 2010 Interrompere i canali di comunicazione della mafia con una religiosità ... Un Santo che sicuramente non piacerebbe ai mafiosi, che della parola di Dio non ... I giorni duri della Chiesa Libero-News.it - 12 mar 2010 Con Balducci, invece, deve essere il Papa a intervenire in prima persona, ... il sindaco mafioso di Palermo, lo lega all'ambasciata italiana presso la Santa ... Si scrive aborto, si legge potere ed interessi economici del VaticanoAgoraVox Italia - 29 mar 2010 ... il denaro pubblico, le scelte sessuali sono più importanti del rifiuto della mafia, ... che anche un politico puttaniere, disonesto, amico di mafiosi, ... Il Consiglio Nazionale dell'Azione Cattolica Italiana a Reggio dal ...Strill.it - 12 mar 2010 ... risorse umane e materiali ci riporta a quanto affermato da Papa Benedetto XVI: ... e in particolare di quanti sono vittime della criminalità mafiosa o ... Satiricosas Quiebra moral de la IglesiaTribuna Campeche - 3 giorni fa Sin embargo y esto es lo inusual, ahora le toca al Papa Benedicto XVI, en activo, ... de secreto mafioso, que lo ha caracterizado siempre, pero en estos ... La mayoría pide una Iglesia "moderada" Crítica Digital - 1 giorno fa... llene la mente de los pobres con ese templo mafioso de la iglesia universal, ... igual que este ratzinger, entre mas conservadores menos van a durar. ... Cipriani: “Ugarte debe irse a su casa”Perú21 - 30 mar 2010 ... secta mafiosa compinches de de los mafiosos y asesinos fuji-montesisinista, ... Con respecto a los ataques al Papa y la Iglesia por el asunto de la ...Polaroids del voto católicoRebelión - 23 mar 2010 La mafia devota no es problema. Giuseppe Liga, de 59 años, fue detenido ayer por la mañana bajo la acusación de asociación mafiosa y extorsión. ... Risultati 1 - 10 su circa 5.590 per Napolitano, Berlusconi, Fini, polizia di Maroni, giustizia di Alfano, esercito di La Russa, volontari, maf…, mafi0si: neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ... Maroni e La Russa, collaborazione fra polizia e esercito hanno avuto la migliore ... Vecchia giustizia e Neo-giustizia: idee per la riforma di Berlusconi, Alfano, .... Giorgio Napolitano, Barroso, Berlusconi, Alfano, Maroni e Ignazio La Russa per .... Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte ...neo-machiavelli.ilcannocchiale.it/?TAG=RNM blocca-processi - Italia - Panorama.it
Confisca beni patrimoniali di origine mafiosa e no a gratuito patrocinio. ..... Ma Alfano ha parlato anche di giustizia civile: “Non di sola giustizia penale si vive e – ha .... e pattugliamento in concorso e congiuntamente alle forze di polizia. .... Tensioni tra Berlusconi e Fini: reali o solo sulla stampa? ... sandro ruotolo lodo alfano ..... Dunque, il pentito Carmine Schiavone (collaboratore di giustizia dal ... e al commissariato di polizia, danneggiamenti, distruzione e incendio di ... Certo c'è bisogno anche di loro e bene ha fatto il ministro Maroni a ... ai partiti, ai sindacati, alle associazioni di volontari di promuovere una ... Militari | Sicurezza: Il ministro La Russa prevede pattuglie miste ... "E' la prima volta nella storia che i sindacati della polizia di stato, ...... Infatti, approvato il lodo Alfano, si è introdotta la norma che prevede la ... della confisca dei beni ai mafiosi e la relativa assegnazione a fini sociali. ..... I ministri La Russa e Maroni Il Consiglio dei Ministri del neo Governo ... Mafia: Lombardo, avvisi di garanzia a giornalisti repubblica - Le ...A Rizzo, gia' arrestato e condannato, appartenente alla cosca mafiosa di .... Nella telefonata che Gianfranco Fini ha fatto a Silvio Berlusconi per ... Antonio Di Pietro: 13 marzo 2010: una giornata di resistenza COME CI SI SENTE ALLEATI di un MAFIOSO? 2)Nel 1995 – Berlusconi è stato messo lì dalla mafia. ...... La GIUSTIZIA di Angiolino ALFANO,,non esiste PIU' ..... Sai cosa penso di Fini, lo ritengo peggio di Berlusconi. ...... Napolitano"). Maroni ha parlato di 20.000 partecipanti e detto che LA PIAZZA ERA MEZZA VUOTA! ... Blog di Beppe Grillo - La "bussola esclusiva" di Napolitano Alla mediazione di Berlusconi viene riconosciuto un apporto determinante ...... Napolitano NON afferma che il lodo Alfano è costituzionale, anzi afferma che .... giudice nemico personale del premier, giustizia a fini di lotta politica, ...... Un mafioso voterà sempre per un mafioso, un teppista di strada voterà ... Sindacato Autonomo di Polizia - Sede di Milano: gennaio 2009 I finanziamenti alla Polizia di Stato - Finanziarie (Governo Berlusconi dal 2008), ... 'C'e' una proposta del ministro Maroni condivisa dal ministro La Russa - ha ..... "Basta alla mafia e ai mafiosi che hanno benefici legali - incalza Conti .... al ministro della Giustizia Angelino Alfano la Consulta sicurezza, ... Diario di una Democrazia Scomparsa: Cosa fa il governo? Maroni salva il comune mafioso .... Il premier Silvio Berlusconi è arrivato alla prefettura di Messina, sul lungomare del capoluogo ..... organizzazioni di volontariato, istituzioni della ricerca scientifica, ecc che li usano per .... alle Forze di Polizia per le spese di giustizia o per scopi di pubblica utilità, ... openpolis Il contributo di molti è la garanzia per l'indipendenza e la sostenibiltà di openpolis. ..... Madonia Antonino - Boss mafioso; Grassi Libero - imprenditore ... Mondo Natale - Agente di Polizia; Casini Pierferdinando; Fini Gianfranco ... Lega Nord per l'indipendenza della Padania; alfano berlusconi. 
politica interna
8 gennaio 2010
"La Padania", Lega, Maroni, Alfano, La Russa, Fini, Alfano, Berlusconi, Calderoli, Napolitano, guerra alla criminalità, (bat=bomba al tribunale, cao,)

"La Padania" ha oggi il grande titolo mancato nel giorno della bomba al tribunale: “guerra alla criminalità” in risposta alla provocazione allo Stato. La Lega è giustamente diventata molto più popolare grazie all’efficienza del ministro Maroni contro la criminalità. Adesso è urgente una riforma o rivoluzione della vecchia giustizia per rovinare il grande lavoro della polizia con la paura delle bombe per magistrati e Tribunali. Angelino Alfano ha una grande responsabilità e bisogna della collaborazione anche dell’esercito e creatività collettiva per inventare altre forme di giustizia per quelli 95% dei processi a pericolosi mafi0si che andavano in prescrizione o andavano in libertà dopo un giorno di carcere, (Gai=Gotti all'italiana, magistrati, avvocati, giustizia, politica, informazione, intelligenza e creatività per una Neo-giustizia.  

Della collaborazione fra Maroni-La Russa-Fini-Alfano-Berlusconi-Calderoli-Napolitano può risultare la migliore rivoluzione di tutti tempi: rivoluzioneNEOmarxista o anarchiaNEOmarxista. La guerra alla criminalità è la più giusta di tutti tempi.
 
politica interna
13 novembre 2009
Campagna nazionale "Salva l’Acqua",privatizzazione dell’acqua, mail bombing o informazione? Violenza, guerra ideologica o creatività e intelligenza collettiva?

Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua promuove una campagna nazionale "Salva l’Acqua", contro la privatizzazione dell’acqua, mail bombing per deputati …

Giusta la campagna e metodo? Politici decidano migliore con pressione di violenza, guerra ideologica o informazione, creatività e intelligenza collettiva?

Molte volte certi servizi privati funzionano migliore e sono più ecologici dei pubblici.
televisione
5 ottobre 2009
Condoleeza Rice, Rai3, Bush, Obama, guerra in Afghanistan e Iraq, torture, carcere, Abu Ghraib, Guantanamo e antiamericanismo

Condoleeza Rice a Rai3 ha parlato di continuità fra Bush e Obama nella guerra al terrorismo. Afghanistan, Iraq e torture nei carcere di Abu Ghraib e Guantanamo hanno fato molto scandalo a Rai3.

Fine del antiamericanismo di Rai3?

CONDOLEEZA RICE DA FAZIO DOMANI A 'CHE TEMPO CHE FA' Leggo Online … l'ex Segretario di Stato Usa, che durante le due presidenze di George W. Bush (dal 2005 al 2009) è stata al centro delle polemiche per la guerra in Afghanistan, per l'invasione dell'Iraq e per le torture nel carcere di Abu Ghraib.”
TV/ "Che Tempo che fa" ospita questa sera Condoleeza Rice Il Sussidiario.net La Rice, a dispetto della fama razzista di cui godono i repubblicani presso parte dell’opinione pubblica americana e mondiale, vanta il fatto di essere stata la prima donna afroamericana ad aver rivestito il proprio ruolo politico nella storia degli Stati Uniti.
Al Qaeda scatena un'ondata di minacce: «Attentati in Usa e Germania» Condoleezza Rice, ospite in Italia della trasmissione «Che tempo che fa» su RaiTre, aveva rivelato: «Il pericolo del terrorismo ancora esiste: è importante continuare a proteggere gli Stati Uniti e i suoi alleati, perché i terroristi cercheranno di attaccare ancora. Senza dubbio. Una, due, tre volte - ha aggiunto scendendo nei particolari - cercheranno di attaccare gli Stati Uniti o l'Italia o la Gran Bretagna, come è già successo. Dobbiamo essere vigili e fare in modo che non lo facciano», Dopo i due filmati messi in rete nei giorni scorsi dal terrorista Abu Talha, un tedesco che milita tra le fila di Osama Bin Laden in Afghanistan, nuove minacce sono apparse sempre nella Rete sul forum «al Falluja». 
POLITICA
17 agosto 2009
Droga, guerra, Rai3=voce dei Talebani in Afghanistan
A Rai3, (6-7), ho sentito la voce dei Talebani: a poveri coltivatori di droga è stata sequestrata la sua unica fonte di redito e domandano de chi possano vivere. Altri lavorano per disintossicare drogati che nell’80% ricadano e ricevano minacce di morte.
La droga è la principale fonte di redito di molti e finanziamento del terrorismo contro stranieri, elezione e democrazia.
Se il mondo continua a consumare droga, più manca più aumenta il prezzo. Se un politico, (1) vuole che lo Stato paghe droga per drogati, contribuenti pagano per la droga e guerra alla droga?
La migliore guerra alla guerra non sarà la guerra alla droga, al consumo, al traffico, alla criminalità? Una giustizia internazionale dell’ONU o Neo-ONU in collaborazione con tutti stati per eliminare il consumo di droga non sarebbe il migliore contributo per un mondo migliore?
Militari italiani in Afghanistan con codici di pace o di guerra?

(1)
Un politico con una figlia drogata voleva che lo Stato pagasse la droga dei tossicodipendente: Mara Carfagna, prostitute, droga, carcere, psicologia, etica, giustizia e filosofia per le pari opportunità

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. afghanistan guerra droga talebani rai3

permalink | inviato da neo-machiavelli il 17/8/2009 alle 6:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
televisione
2 luglio 2009
Somalia, Ruanda, fallimento di una missione di pace o di guerra? Fallimento italiano, europeo, americano, ONU o dell’opinione pubblica condizionata dell’informazione?

Una testa di un soldato americano per le strade ha fato il giro del mondo e condizionato Clinton a ritirarsi di Somalia e non intervenire nel Ruanda. Senza quell’immagine sarebbe fallita la missione in Somalia? Rai3, (9-10), mi ha dato l'impressione di un fallimento per pressione dei pacifisti e opinione pubblica. Senza quelle immagine e senza pacifisti sarebbero morti quasi un milione nel Ruanda? Quanta colpa dei pacifisti? Morti per missioni di pace o per mancanza di più guerra?  

televisione
23 aprile 2009
Giustizia, Hitler, nazismo, Imperio Romano, guerre, risarcimenti, avvocati e legalità all’italiana o populismoANTItedeschi?

Vittime della guerra di Hitler in Grecia hanno incaricato un avvocato italiano di sequestrare la sede di un’associazione culturale italo-tedesca che non ha niente a che vedere con le vittime greche del nazismo, (Tg3, 2009-04-22, 7.30-8).
Ma perché dei 60 milioni di vittime della Seconda Guerra Mondiale, dei miliardi di vittime di guerre in tutto il mondo, solo quelle vittime greche devono essere risarcite de chi non ha la minima colpa? Perché con la legalità all’italiana e la giustizia dei piccoli magistrati condizionati dei grandi avvocati quasi tutto è possibile?
Immaginate tutti discendenti delle vittime dell’Imperio Romano, del nazismo, delle guerre italiane in Africa, con questa giustizia, questa legalità o questi avvocati domandavano risarcimenti? Imaginate americani ed europei che con 11.000 morti nella guerra del Kosovo hanno posto fini a una guerra che aveva già fato circa 300.000, adesso a dovere risrcire disendenti di quelli 11.000 morti? 
Solo discendenti con molti soldi per grandi avvocati sarebbero risarciti con soldi dei più poveri che non hanno soldi per grandi avvocati e dei più onesti contribuenti e consumatori. Giustizia o lis=legalità, ingiustizia e stupidità?

Risultati 3.710 per lis, Neo-Machiavelli:

G8, giustizia, legalità, o stupidità della civiltàPOPULISTA? ...
Intercettazioni: gaffe o legge? Giustizia o lis=legalità ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
Ricerca per “Omar” - Pagina 1 di 15 / BlogBabel
Ricerca per “zingara” - Pagina 1 di 15 / BlogBabel
Neo psicologia: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani
Wasalive in Liquida dai Blog italiani
WASALive ! Arrestati - neo-machiavelli
WASALive ! Berlusconi - neo-machiavelli
Memesphere - 1 aprile 2009 08:49

televisione
22 marzo 2009
Papa rivoluzionario migliore di Guevara, guerra, pace, arte profetica, Dio personale, umanità del divino, divinità dell’umano, “l’uomo venuto dal Kremlino”, Chaplin, “Il grande ditatore”

“Io sono il vostro cervo … si io parlasse … avesse … manon avesse carità non sarei niente … Io posso solo cambiare me stesso, … Io impegnerò tutto per il solievo dei nostri fratelli afamati … nostra abondanza con quelli che non hanno niente … Questo discorso del "papa" nel film “l’uomo venuto del Kremlino”, mi ha fato ricordare il dicurso di Chaplin nel film “Il grande ditatore”.

Ho visto queso film 3 volte, (La7, 17-20), e ogni volte m’imoziono come in quasi, tutti film di Cahplin. Ogni volto ricordo la prima volta che sono stato in Italia e il film che io ho idealizzato circa 30 anni fa. E ancora oggi mi domando se il mondo non sarebbe diferente se il mio film come l’ho idealizzato trovasse realizzatore e autori.

La somiglianza fra il questo film e quello che io idealizzato nella professia del cinema e fantasia. Il “Papa” di questo film del 1968 mi sembra migliore rivoluzionario di Ernesto Che Guevara, una visione profetica del Papa Giovanni Paoli II, Vojtyla.

televisione
19 gennaio 2009
W. Bush, Oliver Stone, La7, verità o bugie del populismo all’italiana?

Bush stupido o più intelligente de chi lo considera ideota? Ridicolo come certe immagine di La7, (8-9) o la storia giudicherà il populismo e misteri di certa cultura, informazione e opinione pubblica? 
Paolo Ferrero: Bush sarà ricordato per 3 guai … uguale i suoi peggiori inimichi … la logica della guerra preventiva ha alimentato il terrorismo nel mondo … un ruolo storico per i guai che ha combinato … una parentesi alla quale se è riuscito a porre fini … logica della guerra … potenti dominati della logica degli USA, una parentesi da dimenticare … 
Massimo Teodori: Bush è stato positivo nella reazione all’11 di Settembre, lotta al terrorismo, il 90% era favorevole a Bush, votato nell’unanimità nei primi prevedimenti, con un solo voto contrario nella guerra in Afghanistan, … errato nell’Iraq, Catrina, …
“Un presidente in mano i suoi collaboratori ingannati..."
Melandri: “Un Presidente ideologico … tappe simboliche … azze del male … armi di distruzione di massa …"
"Sicuro di morire … radicalismo religioso … "
Angelo Lorenzo Crespo: "un grande presidente … responsabile, … vittima del neo-conservatorismo … Oliver Stone propagandistico, … Obama in continuità di Bush … Guerra aperta contro valori dell’Occidente … Valori occidentali dipendano dell’America più che dell’Europa ..."
Eric Jozsef: "Europa dormiva presidente sbagliato nel momento sbagliato … Bush non ha capito che il mondo era cambiato … Abbiamo visto che è stato un fallimento …"
... "Non ha detto niente contro l’Islam … non ha mai promosso una guerra di civiltà contro l’Islam ma contro il terrorismo … "
Risultati 1 - 10 su circa 54.300 per Bush, Neo-Machiavelli:

Oliver Stone, Bush idiota o l’informazione populistaANTIamericana ...?neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
WASALive ! Bush - neo-machiavelli
WASALive ! Riceve bush - neo-machiavelli
Barbara bush: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani
Machiavelli
obama: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani

L’orologio di Bush, “ladri albanesi”, antiamericanismo e populismo ...

neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
Altri risultati in neo-machiavelli.go.ilcannocchiale.it »

Risultati 1 - 10 su circa 33 per W. Bush, Oliver Stone, La7, verità, bugie, intelligenza, populismo:

neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
LA7.itCopia cache
Aprileonline.info: Prodi - SA: prima la polemica, poi il premier ...
Luogocomune - MATRIX - 11 settembre - Notizie
Mondo Futuro / News: 28/09/08 - 05/10/08
Risultati 1 - 10 su circa 288.333 per Bush:
Sfila la Woodstock di Barack Obama E lui congeda Bush: "Brava persona"
La Stampa -
Bush, finisce la parabola del presidente poco amato
il Giornale -
Usa/ Ultimo discorso radiofonico Bush: terrorismo ancora minaccia Virgilio Notizie
Bush: «Vi lascio un'America più sicura» Corriere della Sera
OBAMA, BUSH E'"UN BUON UOMO" HA "PRESO DECISIONI GIUSTE" AGI - Agenzia Giornalistica Italia
La Stampa - Il Tempo e altri 132 articoli simili »Il 79% americani con Obama, Bush lascia con popolarità al 22% Virgilio Notizie - USA: AMERICANI OTTIMISTI, PRONTI A DARE FIDUCIA E TEMPO AD OBAMA Libero-News.it e altri 14 articoli simili »

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte