creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
22 luglio 2010
Barbara Berlusconi, laureata con 110 e lode, intelligenza e etica dell'ala sinistra della famiglia Berlusconi, informazione all’italiana, bugia popolare e verità impopolare, (LEP=libro-ebook-pebook, LSI)

Nella mia prima ricerca online su Barbara Berlusconi, dopo che le ho sentito parole interessanti su etica, mi sembro di trovare le sue idee intelligenti e molti commenti stupidi, (1). Impressione mia o populismoDAVIDgolia? Ho avuto l’impressione che per il fatto di essere figlia di Berlusconi aveva più commenti negativi che positivi. Che diranno adesso che se è laureata con il massimo dei voti?     

Barbara Berlusconi si laurea davanti a papà… si è laureata in Filosofia morale con la tesi «Benessere, libertà e giustizia nel pensiero di Amartya Kumar Sen», economista indiano, Premio Nobel 1998, che introdusse un concetto di sviluppo che non coincide con la crescita del reddito, ma con un miglioramento della qualità della vita… il Giornale.”
Ieri a Rai3 fra 5 e 8 mi sono sentito bombardato d’informazione a suggerire che le strage a Falcone e Borsellino sono state un complotto fra maf… e politica e sarebbero un terremoto per Berlusconi. Poco dopo ho letto questa notizia: Stragi: Pisanu, no a un passo da verita'... Il presidente dell'Antimafia, Pisanu nega che i pm di Caltanissetta abbiano dichiarato di essere ad un passo dalla verita' su via d'Amelio. Pisanu ha negato anche che i pm avrebbero detto che la politica non sarebbe in grado di reggere il peso di tale verita...” 
Neo-Machiavelli (ultimi commenti online)
Barbara Berlusconi: ragazza etica | Italia Dall'EsteroBarbara berlusconi in BlogbabelBarbara Berlusconi e l'etica con Veronica: Sailor Moon a Milano ...Barbara Berlusconi, la finanza etica e i cartoni animati: alla ...Veronica, veline, Berlusconi, etica, politica, vizi privati e ...Giustizia, intelligenza o tramonto di Berlusconi? Libertà di ...Barbara Palombelli, cuore, buonismo e populismo di sinistra ...Barbara Berlusconi, una laurea in filosofia da 110 e lode ... Berlusconi, L'Espresso a Villa Certosa: tracce a Palazzo Grazioli ...G8, giustizia, legalità o ingiustizia, immoralità ... Primi dei 363.000 risultati di oggi: Notizie relative a Barbara Berlusconi,Barbara Berlusconi si laurea con lode‎ - ANSA.it - 46 articoli correlati »Barbara Berlusconi - Gossip - Attualità"Quella cerimonia per Barbara Berlusconi ha offeso noi professori ...Foto Barbara Berlusconi, laurea con 110 e lode - 1 di 14 - Milano ...Barbara Berlusconi: "Per un politico il ...Intervista barbarica: Barbara BerlusconiBarbara Berlusconi: «Lotte per il patrimonio? No , se mio padre è ...Primo sole per Barbara Berlusconi - Style.itLaurea in filosofia per Barbara Berlusconi - filosofia, laurea ...Barbara Berlusconi ha una casa : VERY INUTIL PEOPLEBarbara Berlusconi si laurea: don Verzè le offre la cattedra e ...Barbara Berlusconi si laurea in Filosofia - NuvolaBarbara Berlusconi si laurea e le offrono una cattedra: la …
CULTURA
21 ottobre 2009
Nobel per la pace e per l'economia, Obama, Bush, Berlusconi, Putin, Saramago, Dario Fo, terrorismo, terrorista Silvia Baraldini, intelligenza, populismo, pacifisti, pacifinti parziali di Ernesto Che Guevara, Hitler e Franca Zambonini di Famiglia Cristiana?

Per Franca Zambonini, la “cosa giusta” sarebbe il ritiro dei soldati americani di Afghanistan e Irak, e il Nobel per la pace a Obama è stato un attribuito per le sue promesse di fare il contrario di Bush, (Famiglia Cristiana, 2009-10-18, p. 182). Immagino che la maggioranza dei cattolici e pacifisti italiani la pensa della stessa forma. Sopratutto pacifinti pacifisti parziali di Ernesto Che Guevara. 

Certi pacifisti mi fanno ricordare quelli del tempo de Hitler quando ha iniziato la guerra con la Polonia e in particolare pacifisti francesi e inglesi hanno dato un grande aiuto a Hitler con il famoso slogan “morire per Danzica”. Chi sa se non fossero questi pacifisti parziali, se morissero più per Danzica, non morivano meno milioni per Francia, UK, e tanti altri? Chi sa se morissero meno americani nelle guerre in Afghanistan e Irak non morivano più vittime del terrorismo? E se non venissero in Italia a salvar italiani del comunismo, nazismo e fascismo oggi Italia non sarebbero più simile a Albania?

Due Nobel, Saramago e Dario Fo, hanno firmato a favore della terrorista Silvia Baraldini. Per me sono la vergogna del premio Nobel con il suo prestigio a stimolare il terrorismo. Immagino che per questi Nobel esiste il terrorismo buono se è contro USA e terrorismo cattivo se è contro comunisti. Ho molti dubbi dei pacifisti parziali, delle guerre giuste e ingiuste. Non ho dubbi che il terrorismo con la morte d’innocenti in una democrazia come USA sia sbagliato. Non ho dubbi che Saramago e Dario Fo sia una vergogna per il Nobel al usare il suo prestigio a favore di una terrorista. 
Berlusconi è in visita “privata” a Putin. Immagino che de privata ha poco più del nome e qualche convenienza diplomatica. Immagino che delle relazioni amichevoli di Berlusconi con Putin ha già risultato più per la pace che delle critiche di Dario Fo a Berlusconi e Putin. Che Berlusconi e Putin siano persone politicamente intelligenti non ho dubbi. Che3 Dario Fo sia molto popolare e populista non ho dubbi. Ma sarà anche intelligente? Certamente di un’intelligenza populista, un genio a intuire il populismo del momento. Forze un politico da una web-democrazia, dove la bufala populista conta più della verità intelligente e impopolare. Ma se una web-democracia di Dario Fo, Grillo, Travaglio, Antonio Di Pietro, governasse Italia sarebbe migliore del governo di Berlusconi?
Un movimento vuole dare il prossimo premio Nobel per la Pace a Berlusconi per il contributo per la pace delle sue relazioni o amicizie “private” internazionali. Io promuovo un altro Premio Nobel dell’economia per Berlusconi se ha queste priorità:
1)      Sequestrare 200 miliardi di fatturato della maf… (1), per finanziare più e migliori giudici, meno grandi avvocati finanziati dei mafi0si al servizio delle peggiori ingiustizie, più e migliori politici, più e migliori impresari creativi, onesti ed efficienti che creano più posti di lavoro, migliore cultura, informazione, civiltà e volontariato.
2)      Collaborazione fra polizia e giustizia internazionale per sequestrare 2.000 miliardi alle mafie, terroristi e criminalità internazionali per salvare 6 milioni di morti di morti di fame, giustizia senza frontiere per crimine senza frontiere, il contrario della vecchia giustizia all’italiana con 95% dei processi a veri criminali in prescrizione e priorità a condannare Cia, anti-terrorismo, polizia contro terroristi…
3)      ONU o Neo-ONU con l’intelligenza, creatività, efficienza e pragmatismo che Berlusconi ha mostrato da impresario.
4)      Neo-G8, Neo-GXxX, più diplomazia da gruppi periti nei diversi campi per una migliore globalizzazione. Il contrario di quello che hanno fato i no-global al G8 di Genova e metodo del G8 di Aquila tutte le settimane all’Onu. Politici e periti di tutto il mondo devono cedersi al tavolo dell’ONU per risolver i problemi con collaborazione e diplomazia a sostituire le guerre.
5)      Diversi tribunali internazionali dell’ONU spazializzati in questioni internazionali: guerre, conflitti, terrorismo, web-crimine, truffe on line, ecc.
6)      Creare un’isola galera con università di psicologia specializzata nell’educazione dei criminali. Se la costruzione di una galera costa circa di un milione di euro per ogni detenuto. Se 90% dei crimini in Italia è fato dei pregiudicati che hanno passato per la galera per diventare più furbi e periti in criminalità, immagino che un’isola dove non fosse possibile uscire e dove fossero condannati per sempre o per un largo periodo fino a completa rieducazione quelli delinquenti pericolosi al secondo delitto grave sarebbero un risparmio economico e una forma di contribuire per un mondo migliore. In questa isola tutti dovevano lavorare per il proprio sostento e risarcire vittime. Da questa isola solo uscivano dopo risarcimento o perdono delle vittime e società, dopo una grande probabilità di non voltare a compiere gli stessi crimini o altri.
7)   Altro? (Invito a votare queste priorità e a suggerire altre).      
 
S6M SALVARE 6 MILIONI DI BAMBINI MORTI DI FAME, PROTESTA CON 3 MILIONI...Mentre muoiano 6 milioni di bambini con fame:“allevatori disperati spruzzano 3 milioni di litri latte in un campo.
 
CULTURA
21 ottobre 2009
Libertà di stampa all’Italiana, verità impopolare o bufale popolare? RobertoSav, Savianno&Sav, l’altra “libertà di stampa” della quale è migliore non parlare

Sembra che la "Libertà di stampa in Italia" sia una vergogna, al 49° posto, (1), per colpa di Berlusconi. Io ho l’impressione che l’informazione di Berlusconi è la più libera, spesso la migliore in onestà giornalistica. Credo che attribuire le colpe a Berlusconi è il risultato dei pab=pamphlet anti-Berlusconi e del populismoDAVIDgolia, molto popolare non solo in Italia. La vera colpa della vera che non compare mai al primo piano è quella grande vergogna della quale Italia è la più famosa al mondo ma è migliore non nominare.

Ho passato a scrivere Savianno con un errore ortografico, (nn=n), (per evitare motori di ricerca della prossima vita), quando ho letto quello che ha scritto, ("Chi parla muore" ), la vita da inferno e qualche volta il pentimento o quasi pentimento per avere scritto il best seller “Gomorra”. Per me è il simbolo della vera mancanza di libertà di stampa in Italia. Da oggi passo a scrivere “Sav” o RobertoSav quando me riferisco a lui, Savianno, in qualità di simbolo di questa mancanza di libertà di stampa.
Roberto Savianno, scrittore che se è messo in testa di potere cambiare qualcosa “Gomorra”, “Il Divo”, "La dolce vita", cinema, film visti da Tullio Herzig
Grillo, Roberto Savianno, Allam, Papa, nazismo, civiltàMAFIOSA, giornaliste e scrittore sotto scorta, (v1v, v2v, V2-Day)
Roberto Savianno, Gom…, ma…, cam…, 'ndr, Sac…Unita, vecchia giustizia, Neo-giustizia e Neo-politica
Savianno, Napoli, casalesi, Gomorra, Obama, terrorismo, “gaffe” di Berlusconi o populismoMOOREgrillo?
Stragi naziste, boss mafiosi scarcerati e giustizia, legalità o stupidità?
Bms1=boss mafioso scarcerato, Savianno, Magdi Cristiano Allam, Tobagi, Pecorelli, civiltàMAFIOSA, Neo-civiltà, Neo-politica, Neo-giustizia e Neo-Italia
Alfano, mafia, Grillo, scandali italiani visti di Germania, giornalismo, informazione, verità e populismo
Roberto Savianno, "Gomorra", omertà, delazione e cultura o civiltà mafiosa de gente per bene? (Sondaggio)
Savianno, "Neo-Machiavelli"
(1)Libertà di stampa, Italia solo al 49° posto ANSA, …al 49mo posto nella classifica sulla liberta' di stampa… perde quattordici posizioni mentre gli Stati Uniti, nell'anno di Obama, ne guadagnano 20 … era al 44/mo nel 2008 e al 35/mo nel 2007… a "giustificare" questo continuo regresso sono "lepressioni esercitate dal Cavaliere ed il suo asprointerventismo, le violenze della mafia nei confronti deigiornalisti, oltre che un progetto di legge che limitadrasticamente le intercettazioni da parte della stampa"… Jean-Francois Julliard,segretario dell'organizzazione, … conflitto di interessi del capo del governo… l'atteggiamento aggressivo di Silvio Berlusconi nei confronti dei media". … "le vessazioni di Berlusconi nei confronti dei media, le ingerenze crescenti, le violenze della mafia contro i giornalisti che si occupano di criminalita' organizzata, e una proposta di legge che ridurrebbe drasticamente la possibilita' dei media di pubblicare intercettazioni telefoniche spiegano il perche' l'Italia perda posizioni per il secondo anno consecutivo".
CULTURA
1 febbraio 2008
Torture e pena di morte nella fantasia popolare e realtà impopolare

“La Prima Legge del Giornalismo è confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli” - Alexander Cockburn, (Dalla sezione lettere ad Arcoiris http://www.arcoiris.tv ).
Quando ho letto questa frase ho pensato che era una verità molto comune. Dopo ho letto il commento in nome de “molti” a vv-Prodi, pena di morte, morti di fame, vittoria o vergogna? Allora ho pensato che quella frase se applicava a quello che ho scritto su torture e pena di morte. Nessuno mi ha dato ragione pubblicamente. Molti contrari. Ma nessuno ha contestato con argomenti logici quello che mi sembra evidente: con migliori torture, per un criminale torturato se salvavano molte volte più di 1.000 innocenti di peggiori torture; per un condannato a morte come dicco io se salvavano molte volte più di 1.000 innocenti.

Ieri, (2008-01-31), al finale della note ho visto su Canale 4 l’inizio del film “Giusta causa” e ho pensato che era la fantasia su tortura e pena di morte come piace in Italia: Negli USA, un nero con un "complesso dei bianchi, tortura neri per ore fino a farli confessare qualcosa, incluso crime che non hanno mai commesso. Un bianco assume la sua difesa ...

Non so se questo è successo o solo fantasia ma immagino che in realtà è quasi sempre l’inverso: poliziotti onesti massacrati dei criminali. Immagino che sia molto raro trovare un poliziotto di questo genero in tutta la storia d’Italia e se trovano tutti anni molti innocenti torturati fino alla morte dei criminali. In questi giorni uno è stato assassinato perché il fratello aveva collaborato con la giustizia. Nessuno scandalo. Poche notizie. Un assassino di decine d’innocenti condannato a morte negli Usa causa più scandalo in Italia di 1.000 torturati fino alla morte e che se potevano evitare con migliore torture di un criminale.

Le Iene hanno mostrato uno che ha collaborato contro la mafia a dovere lasciare la sua casa e vivere con la famiglia in posto secreto, prima protetto 24 ore e dopo lasciato con la sua paura. Con camera occulta Le Iene hanno registrato gente di Napoli a dire che tutti negozzi pagano il pizzo per la criminalità. Ieri a Annozero hanno mostrato i miliardi per la sanità in Sicilia che finiscano nelle mafie. Dove è più mafia tutto funziona peggio e costa di più per la società. Migliaia di persone vivano della criminalità e del lavoro dei più onesti.

Se la mafia può torturare e ammazzare chi testimonia o non paga, se la giustizia ha bisogno di testimoni in faccia i mafiosi per condannarli quanti con vocazione al martirio sono disposto a collaborare?

Berlusconi ha fato la migliore legge contro la mafia: 41 bis, galera con impossibilità di contattare con l’esterno per non continuare a comandare la mafia. Ma un giudice americano ha considerato questa galera di tortura. Se questo è tortura immagino che con migliore di queste torture e pena di morte condizionale per chi non collaborasse, con pochi morti si faceva la migliore rivoluzione economica, giudiziale, politica e morale della storia: Se tutti mafiosi che non collaborassero con la giustizia e non dicessero tutta la verità fossero condannati a questa tortura che poteva finire nella morte, alimentazione minima, totale assenza di cure della salute e sequestro di tutti beni per risarcire vittime, migliore giustizia, migliore politica, migliore informazione e educazione dei collaboratori disposti a convertirsi…

Ma questo non è popolare in una civiltà più civile con un assassino che con 1.000 innocenti che se potevano salvare con meno costi. Chi sa se un giorno diventa più popolare in Italia la civiltà con innocenti e con le vittime come attualmente con assassini e mafiosi?

>> Dei miei 210 risultati per torture” ho selezionato:

L’europeo, pena di morte, (pdm), morti di fame, (s6m), Sergio Romano, Panorama, New York Times, ONU, e vittoria diplomatica o vergogna?
Tortura, torture americane, italiane, civiltà, sensibilità, ipocrisia, stupidità e misteri dell’opinione pubblica
D’Alema, Berlusconi, Iraq, Kosovo, Afganistan, pena di morte, Fazio, Rai3, Che Tempo che fa, antiamericanismo o populismo?
“Io non dimentico”, fiction specchio della realtà, torture, pena di morte, Papa e civiltà mafiosa
Pena di morte, torture, Dalai Lama, antiamericanismo e PopulismoComunista cinese
Unione Europea, pena di morte, morti di fame, orgoglio o vergogna di civiltà mafiosa?
Torture, CiviltàTerrorista, antiamericanismo, ipocrisia o stupidità?
Intelligenza e populismo in sondaggio
Torture, pena di morte e civiltà mafiosa americana
CiviltàCanile, CiviltàTerrorista, CiviltàMafiosa e Neo-Civiltà per una Neo-Italia
Mafia, mafie, giustizia di Corrado Carnevale e civiltà mafiosa di gente per bene
Marx, civiltà mafiosa e pena di morte
Emma Bonino, Massimo D’Alema, Pannella, Prodi, priorità d’Italia contro la pena di morte all’ONU, orgoglio o vergogna della civiltà mafiosa?
Civiltà Islamica e globale contro il terrorismo e violenza in nome della religione, (UCOII)
“Torture” americane e italiane: orgoglio o vergogne della giustizia di due “civiltà-terroriste-mafiose”?
Irak, Vietnam, USA, Bush, torture, informazione o antiamericanismo?
Ernesto Che Guevara, sanguinario mito dei pacifisti parziali, dell’ipocrita buonismo e del popolo di Grillo
>>
Dei miei risultati per ricerca “morte” ho selezionato:

Roberto Saviano, "Gomorra", omertà, delazione e cultura o civiltà mafiosa de gente per bene? (Sondaggio)
S6m=Salvare 6 milioni di bambini: lettera aperta all’ONU, Papa, Vaticano, Chiese di tutti religioni, politici di tutto il mondo, volontariato e persone per bene.
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Avvocati, etica, giustizia, pena di morte, cultura, sensibilità e civiltà
Torture, pena di morte e eroi della vecchia Italia nella civiltà del “ministro della terrorista”

Pena di morte, civiltà islamica, mafiosa, occidentale, di Berlusconi e di un Neo-Machiavelli
Provenzano, mafia, pena di morte, tortura e civiltà mafiosa, islamica e italiana
Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
Saddam, cani, cavali e relatività della vita, morte e civiltà
Etica, morte, pena de morte e legalità o stupidità?
Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Pena di morte nella opinione pubblica italiana dopo Tommy, (Tommaso)
Tommy, (Tommaso), pena di morte, valori e civiltà o cultura mafiosa?
Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica

Castelli, nuova giustizia, cari criminali e populismo della “civiltà” della cultura mafiosa
Pena di morte negli USA e tortura in Francia vista d’Italia
Pena di morte, psicologia e filosofia della giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Pena di morte, criminalità e giustizia
Mafia, pena di morte, torture, cultura mafiosa di gente per bene e giustizia o stupidaggine
Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana
Torture, terrorismo e pena di morte nella sensibilità italiana
PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO
Mafia, Provenzano, Tommy, (Tommaso), pena di morte e tortura (Sondaggio)
Pannella, ONU, pena di morte, bambini morti di fame, etica, giustizia o civiltà mafiosa?

Civiltà mafiosa e NEO-PENA DI MORTE: 7/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Come salvare 6 milioni di bambini con meno costi di salvare qualche terrorista, assassino, mafioso o dittatore

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte