creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
19 marzo 2009
Filippo Facci, Travaglio, Antonio Di Pietro, Grillo, Di Magistris, inquisiti, indagati, condannati in Parlamento, giustizia o lis=legalità, ingiustizia e stupidità?

Filippo Facci mi sembra molte volte per la destra quello che Travaglio è per la sinistra: informazioni in sequenza ad opera di arte per una teoria. Oggi su C5, (9.15), Filippo Facci ha mostrato le contraddizioni di Antonio Di Pietro, Di Magistris e Grillo su inquisiti, indagati e condannati in politica.
Ricordo San Paolo che combatteva cristiani ed è diventato principale apostolo, condannati in Parlamento per azione che non sono sicuro se sono ingiuste o eroismo per una migliore giustizia.
Io sono sicuro che molti dei condannati della vecchia giustizia siano migliori di altri che la vecchia giustizia non condannava, forse migliore di molti giudici che le hanno condannato.

politica interna
19 gennaio 2009
Craxi, Travaglio, Grillo, Pietro, inquisiti, condannati, legalità, stupidità, vecchia giustizia e Neo-giustizia

Quando sento Travaglio, Grillo, Antonio Di Pietro e certa informazione contro Craxi e condannati in Parlamento me viene sempre la domanda: Craxi era il peggiore della peggiore politica? O più perseguitato della giustizia? O l’unico che ha confessato pubblicamente quello che quasi tutti facevano? Condannati in Parlamento più di destra perché sono peggiori? O perché nella magistratura, dove più manca la meritocrazia, predomina la sinistra?
Ho l'impressione che l'informazione e TV condizionavano certi magistrati-veline molto efficienti per VIP e quello che portava in TV o prime pagine mentre 95% dei processi i veri criminali, quelli che erano responsabili di circa 90% dei veri crimine andavano in prescrizione.
Oggi ho sentito Ritta Della Chiesa a Forum di Cannale 5 a dire quello che io ho scritto da molto: cari carabinieri, polizia e forze dell’ordine portano criminali alla giustizia e questa le manda in libertà con 95% di processi in prescrizione, cavillo di Corrado Carnevale o qualche “legalità” della vecchia giustizia.
Io credo che in Italia la vecchia giustizia era più efficiente con politici e VIP che con veri criminali. Solo per Berlusconi sono impegnati 920 magistrati. Non so se Travaglio ha ragione o il contrario: E’ Travaglio. Ma anche no....morale della favola? Dimostrare come negli States i corruttori e i corrotti finiscono velocemente al gabbio, mentre da noi capitombolano in Parlamento o vi restano imbastendo polemiche su polemiche.
Anche i santi peccavano e anche geni hanno i suoi difetti. San Paolo perseguitava i cristiani e è diventato il principale apostolo. Non sarà più importante l'efficienza attuale contro mafia, corruzione e criminalità?(Antonio Di Pietro: Partito pulito in Parlamento sporco).

Secondo me il peggiore di Berlusconi è bloccare l'uso delle intercettazioni. Ma questo è una stupidità in risposta ad una peggiore: una giustizia che occupa 920 magistrati per condannare Berlusconi e lascia andare 95% dei processi per molti dei peggiori criminosi in prescrizioni. Antonio Di Pietro: L'illusionista.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte