creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

SCIENZA
3 aprile 2011
Intuizione, istinto, inconscio, meditazione, miracoli e paranormale

Intuizione è una capacità umana immediata, diferente del istinto animale ma con certe somiglianze. Molte volte, in certe persone e in certe occasioni l’intuizione immediata può essere più intelligente della logica razionale con molti studi e tempo.

L’intuizione, come tutte capacità umane, può essere sviluppata, svegliare le qualità in condizione favorevole con tecniche di rilassamento, concentrazione in calma e senza eccessiva tensione, gestione dello stress, stato mentale rilassato, meno attivo ma vigile.

Secondo me l’intuizione è un aiuto dell’inconscio con interazione di molte conoscenze che abbiamo dimenticato.

Secondo me, molte volte la meditazione religiosa può sviluppare capacità intuitive attribuite a entità divine, considerate miracoli, poteri paranormali, o sviluppo di capacità psicologiche.

Certe intuizioni di previsioni del futuro possano essere conseguenze logiche di certi dati presenti nell’inconscio ma dimenticati a livello conscio.

Credo che certi stati depressivi possano favorire intuizione negative e sbagliate. Ogni esperienza positiva o negativa deve essere studiata per conoscere le proprie capacità.

Ragione e cuore, logica e intuizione, ragioni profonde e giustificazione logiche non sempre coincidano ma possano tendere a giustificarsi per migliore sopravivenza psicologica. Per altre parole, l’intuizione può suggerire una soluzione e il cervello inizia a lavorare per giustificare la decisione intuitiva, emozionale o inconscia.

Immagino che le nuove tecnologie abbiano influenza nello sviluppo dell’intuizione che tanto può essere positiva come negativa. Tropi stimoli possano impedire momenti di rilassamento propizio all’intuizione.

Immagino che le nuove tecnologie possano favorire il lavoro da casa, con più libertà per usare il proprio tempo della forma più efficiente. Ma la libertà deve essere proporzionale alla responsabilità.

"Vivere con Intuito": registrazione audio mp3 della tele-conferenza con Francesco Martelli: CLICCA SU QUESTO LINK CON IL TASTO DESTRO. Tele-training: www.Miglioriamo.it/feedback.

CULTURA
20 gennaio 2011
SEDUZIONE per ogni sesso, comunicazione, tempo, biologia, psicologia e filosofia del futuro

Dall’e-book di Giacomo Bruno: “Seduzione, Tecniche di comunicazione e seduzione rapida per ogni sesso” ho selezionato le migliori idee con qualche commenti:

“In realtà l’individuo non cerca i soldi, né la bellezza, né i beni

materiali; cerca la soddisfazione dei propri valori, soddisfazione

che si realizza vivendo specifici stati d’animo. La chiave della

seduzione sta proprio qui: se riusciamo a soddisfare le esigenze

emotive di una persona, rappresenteremo per lei l’appagamento

delle sue necessità emozionali e, di conseguenza, instaureremo

una vera dipendenza nei nostri confronti…"

Commento:

Più importante della seduzione è sapere se perdiamo tempo e/o facciamo perdere tempo con la persona sbagliata. Se una persona impara una buona tecnica di seduzione ma bisogna fingere quello che non è durante il fidanzamento fino al matrimonio e solo dopo rivela la sua personalità, può diventare un matrimonio fallito. Ogni persona cambia sempre ogni minuto di accordo con l’informazione e soprattutto con relazioni emotive. Ma sono sempre valori che non cambiano senza frustrazione. Se una persona è frustrata e infelice, non può contribuire alla felicità di altro.

"A differenti rappresentazioni corrispondono diversi

stati d’animo, e cambiare rappresentazione significa cambiare

stato d’animo. Se siamo tristi e depressi ci verranno in mente solo

ricordi negativi, e vivremo emozioni altrettanto negative. Ma

pensando ad un ricordo piacevole o ad una emozione positiva, il

nostro umore migliorerà in maniera sensibile…

Essere positivi, emanare energia significa il più delle

volte coinvolgere nella nostra allegria le persone che ci sono

vicine. Quindi la prima mossa per suscitare l’interesse del

potenziale partner verso di noi, è proprio quella di mostrarsi

sempre solari e positivi con lui, mettendosi in uno stato di sincero

interesse nei suoi confronti: dimostriamo curiosità e voglia di

conoscere lui e le sue doti, per scoprire se possiede delle

caratteristiche che lo rendano realmente speciale e in grado di

offrirci davvero qualcosa di valore”.

Commento:

L’influenza della mente su il corpo, del pensiero su il corpo, è uno degli elementi più importanti della psicologia e sue relazioni con biologia e sociologia: può provocare la morte, salute, cambiamento ormonale, sviluppo delle capacità, sforzi che sembrano miracoli. Ma certe volte può funzionare come un medicamento che cura sintomi e lascia la malattia avanzare. Freud ha usato l’ipnosi ma passato alla psicoanalisi. L’ipnosi può essere come il medicamento dei sintomi che lascia la malattia avanzare con più tranquillità. Se una depressione ha cause biologiche, può essere migliore un medicamento che ipnosi o un libro di autosuggestione. L’attitudine mentale può aiutare molto o sostituire l’effetto del medicamento. Ma non sempre. Se la causa è profonda, può essere migliore la psicoanalisi anche se lunga e con effetti a lungo termine.

Il tempo per sviluppare una capacità o coltivare un affetto può mancare per altri. Qualcuno ha detto che le nuove tecnologie approssimano le persone distanti, ma distanti delle persone più vicine.

Anche quando dormiamo, il nostro cerebro continua a lavorare. La preghiera o meditazione consigliata da molte religioni in particolare prima di dormire può essere una forma di conciliazione con il prossimo, amici, famiglia o la persona della nostra vita.

Altri EBOOK: Matrimonio Felice, Genitore Coach, Meditazione Bioenergetica, Ipnosi Segreta, I Segreti della Visualizzazione , Rilassamento Dinamico, L'Arte della Comunicazione, Persuasione Strategica La Fisica della Mente Il Metodo Kettlebell , Donne in Crisi, Cosa Vogliono le Donne? La Biologia delle Credenze: Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula - Bruce H. Lipton, Evolvi il tuo CervelloJoe Dispenza, Theta Healing .

Con REGISTRAZIONE a AUTOSTIMA e NEWSLETTER poi scaricare  il primo capitolo dei nuovi EBOOK, (tutto gratis), e guadagnare commissione di venda.

POLITICA
25 novembre 2010
Numeri della felicità, piacere individuale, Kennedy, Sarkozy, Berlusconi, PIL, FIL, TIL e TPF

Kennedy: “Il PIL misura tutto meno quello fa la vita degna di essere vissuta”.

Sarkozy ha creato una commissione per studiare la politica per una migliore felicità.

Berlusconi ha molte volte parlato contro il pensamento negativo nell’informazione che influenza negativamente anche l’economia.

Danimarca è al primo posto di felicità seconda una classifica, (con Italia al 40 posto, dopo Brasile). Secondo altra è Costa Rica al primo posto, (con molti dei paesi più ricchi per ultimo). (Rai1, 8.25).

Io credo che la felicità dipenda soprattutto dell’uso del tempo. Un libro, molti e-book e moltissimi pe-book può essere la mia migliore creazione per un futuro migliore. Cerco collaborazione.

Tempo, felicità, meditazione, religioni, sublimazione di Freud ...

TIL=time is life, tempo è vita, lingue, dialetti, Zanichelli ...

Tempo, elezioni, politica, Sarkozy, Neo-politica: TPF=TIL+PIL+FIL ...

Einstein, genio, autista, arte e pazzia? (TIL) | neo-machiavelli ...

TPF=TIL+PIL+FIL .

SCIENZA
14 novembre 2010
Tempo, felicità, meditazione, religioni, sublimazione di Freud, TIL, PIL, FIL, TPF

Secondo certi parametri di felicità sembra che l’uomo più felice del mondo sia un religioso che passa molto tempo in meditazione e preghiera. Credo che tutte religioni cerchino la felicità umana. Credo che la meditazione e preghiera sia l’elemento più comune a tutte religioni.

Sarà importante per tutti? Solo per certe persone? Sarà una forma di trovare nell’inconscio il migliore per noi e per la società?

Molte persone sacrificano volentieri certi piaceri biologici per valori intellettuali, culturali, etici o religiosi. Tutte forme di sublimazione della quale parlava Freud?

La società di consumo ha contribuito alla filosofia del tempo come valore economico: “time is money”. Per economizzare tempo molte attività sono sostituite per automatismi ma dopo se va in palestra e se occupa il tempo per attività fisica inutile.

Certa psicologia ha la priorità di orientare consumi per chi la finanzia, per la pubblicità e marketing di certi prodotti e comportamenti. Ma quante volte il PIL, (prodotto interno lordo), non corrisponde alla felicità internazionale lorda, (FIL), o globale? 

Tempo, elezioni, politica, Sarkozy, Neo-politica: TPF=TIL+PIL+FIL

TIL=time is life, tev=tempo è vita, tvv=tempo è valore dei valori, Neo-capital del Neo-marxismo, Neo-psicologia, Neo-politica, Neo-ONU, Neo-cultura e Neo-giustizia.

Se vuole un’informazione personalizzata o collaborare per un libro, e-book o pe-book, (e-book personalizzato) può mandare un e-mail_per_piresportugal<@>hotmail.com con le sue priorità o lasciare un commento.

E-book: Questione di Tempo, Gestione del Tempo, Coach di Te Stesso, Penso Positivo, Soldi, Successo, Salute, Migliora la Tua Vita. Free-Ebook, (Cap. 1 gratis ): Puoi Guarire la tua Vita, Crea la Vita Come Tu la Vuoi.

12 febbraio 2010
Tempo, Cristo, Pavel, Arsene Lupin, psicologia o parapsicologia della meditazione e delle religioni, (til, tev, tvv)

Secondo la tradizione cristiana Cristo ha passato 40 giorni nel deserto, da solo, a meditare, prima del famoso discorso della montagna.

Pavel, uno dei più famosi inventori di trucchi di magia degli ultimi tempi, quasi tutti giorni fa una passeggiata di 2 ore per pensare.
Arsene Lupin, non la figura leggendaria del ladro ma un altro famoso mago campione mondiale d'invenzione, rimane per ore al letto a guardare il tetto e pensare per inventare.
Credo che nella meditazione, religiosa o laica, esista un ricorso al subconscio, a quelle esperienze del tempo passato dimenticate, a quello che abbiamo dimenticato per portare al cosciente il migliore per il momento.
Credo che tutto il tempo del pensato abbia influenza nella decisione più semplice o complessa della nostra vita. Questa influenza può essere positiva o negativa. E molta volta è difficile sapere quello che è positivo o negativo, per noi e per la società.
Per un inconscio più positivo:
A)    Selezionare l’informazione e uso del tempo.
B)    Meditare su il positivo o negativo di ogni momento, fare l’avvocato del diavolo dell’informazione, emozione e pensieri prima di dimenticarle e passare al subconscio.
C)    Momenti di meditazione ogni giorno prima di addormentarsi. Mentre dormiamo, nel sonno, il cervello continua a lavorare con l’informazione emozione e pensieri del giorno, archivia per uso posteriore, anche se non sappiamo quanto quel dimenticato influenza il presente.   
D)   Cercare la lezione positiva del negativo. Quando hai un limone, fa una limonata.
E)     Altro
Ho comprato il libro “Questione di tempo” da Bruno Editore da quale faccio pubblicità nella colona di sinistra. Ho cercato di leggerlo ma l’immaginazione andava da altra parte e al finale non sapeva quello che aveva letto. Non perché il libro non sia interessante ma perché è successo un imprevisto che mi ha sconvolto la vita. Non solo non ho guadagnato niente fino adesso con questo blog ma ho iniziato a pagare per le conseguenze di quello che scrivo. In questo blog non scrivo più su quello che credeva essere la mia battaglia più giusta. La peggiore cosa che posso fare è odiare chi mi ha fato perdere centene di ore del mio tempo e centene o migliaia di euro. L’odio è un veleno che se prende sperando che faccia male alla persona odiata. Ho iniziato a scrivere un diario che guardo per me. Può darsi che un giorno lo possa vendere per pagare costi, … Può darsi che quel tempo che mi sembra perso sia guadagnato. Può darsi che io e la società guadagni con quello che mi sembra un danno per me e per la società.  
Se qualcuno considera utile quello che scrivo e vuole fare una donazione per le spese in conseguenza di questo blog lo può fare con PayPal e l’e-mail piresportugal(((@)))hotmail.com (eliminando ((()))).
Solo dopo che archiviato quel problema ho potuto leggere con profitto quel libro. Molto interessante la metodologia per dare priorità all’urgente e importante. Ma non sono sicuro se è meglio per tutti la metodologia o l’intuizione del momento. La creatività è una facoltà molto strana che funziona di forma differente per ogni individuo. Credo che esistano certe norme generali per tutti e altre particolare di ogni individuo. Per questo mi piacerebbe scrivere un libro su il tempo con la collaborazione di molti autori, incluso medici, biologi, psicologi, sociologi e filosofi. L’emozione di un problema può disturbare molto la concentrazione e impedire il migliore uso del tempo. Per questo il migliore uso del tempo può essere nel risolvere o archiviare il problema. Credo che l’inconscio continui a lavorare nella risoluzione dei problemi. Ma non sono sicuro dei danni collaterali e della mancanza d’efficienza con l’inconscio pieno di problemi nell’attesa di essere risolti.
Ho intenzione di pubblicare un libro con molti autori nella continuità di quest’argomento. Se vuole collaborare può lasciare un commento o mandarmi un e-mail.
 
SCIENZA
27 aprile 2009
Meditazione, movimento e yoga anti-stress per mantenersi giovane?
Mi sembra che tutti sono di accordo con benefici della meditazione, movimento e yoga per certe persone e certe situazioni. Ma non sono sicure se sempre e per tutti. Andreotti non ha mai fato molti esercizi fisici ma ha esercitato la mente. Nei suoi 90 anni ha detto che il suo elisir era il lavoro. E il suo lavoro non mi sembra senza stress e responsabilità.
Ricordo vagamente uno studio dove mi sembra che per certe persone la riforma con assenza di responsabilità favorisce l’invecchiamento. Se non ricordo male un certo stress di lavoro con certa responsabilità aiuta a mantenere giovanili.
Credo che in generale lo stimolo delle facoltà sia positivo se adatto alle potenzialità del momento. Tropo stimolo, responsabilità e stress possano essere negativi come la sua assenza totale.
Meditazione e cure dolci per mantenersi giovani: “Alcune pratiche che mettono insieme il movimento e la meditazionele tecniche di respirazione, il rilassamento mentale e la flessibilità dello yoga alla capacità di tonificare i muscoli… aumenta la capacità di concentrazione e di rilassamento, diminuisce, solo per fare un esempio, la fame nervosa… Le persone particolarmente ansiose tendono a invecchiare prima, perché le loro difese immunitarie sono meno efficaci e ciò le rende più esposte agli attacchi delle malattie.”
LAVORO
13 aprile 2009
Sogni, azione, efficienza, oggettivi, meditazione, pianificazione, psicologia intelligenza e creatività collettiva

Mentre leggeva il libro “Come Trasformare i Tuoi Sogni in Obiettivi Concreti e Realizzabilisu efficienza, pianificazione e azione ho avuto l’impressione che uno dei miei peggiori disastri è stato proprio dell’applicazione di qualcune di queste tecniche. Non dico che queste tecniche siano errate. Ma erano errate per me in quel momento. Per uscire da un momento di depressione ho fato dei sogni e dei progetti tropo grandi e tropo futuristi. Sono andato all’Expo di Siviglia e ho iniziato a pianificare uno spettacolo per l’Expo di Lisbona. Ho lavorato per anni in un progetto che è stato il mio peggiore disastro. Prima delle tecniche per l'efficienza a realizare i sogni bisogna sapere se l'oggettivo merita iniziare. Molte volte serve più la meditazione che l'azione. Cristo ha meditato per 40 giorni nel diserto prima della grande missione.  
Ho ricordato quello che aveva imparato di Freud su il complesso d’inferiorità e superiorità. Una situazione d’inferiorità può generare complessi di superiorità, sogni tropi grandi per le proprie possibilità.
Oggi credo che prima di tutte tecniche e tutte azioni è importante lo stato psicologico. Ho avuto momenti d’intelligente creatività e altri di grandi disastri. Credo che lo stato psicologico condiziona intelligenza e creatività positiva o negativa.
Non so se quello che se è passato con me se è passato con personaggi come Hitler, Stalin, Saddam e altri. Immagino che il problema dei dittatori è continuare ad avere potere anche quando le sue capacità sono affette da problemi psicologici.
La democrazia dona un potere relativo che ritira quando la persona non è in buone condizioni d’efficienza.
Stalin ha fato grandi opere con grandi sacrifici umani: 25.000 morti per la costruzione del metro di Mosca, (La7, 2009-04-13, 16-18). Ha distrutto la maggiore chiesa di Russa per un sogno megalomane che me fa ricordare il mio progetto per l’Expo di Lisboa. Solo ricordo sentire parlare male di Hitler e sembra un tabu parlare del positivo. Ma se è arrivato ad avere il 92% di votazione popolare forze ha avuto un periodo di creatività intelligente e positiva che dopo è degenerata.
Le grandi opere risultano qualche volte dei geni che sembrano visionari e altre dei gruppi di lavoro dove la creatività e intelligenza collettiva stabiliscano una continua evoluzione delle gerarchie di potere.

CULTURA
14 settembre 2006
Papa Benedetto XVI, attivismo, meditazione e filosofia della vita

            Quando ho sentito il Papa Ratzinger criticare il tropo attivismo che non lascia tempo alla meditazione ho pensato che stava dando un suggerimento intelligente non solo per credenti, non solo a livello individuale ma globale.

            Il mondo lavora frenetico per aumentare il Pil, per produrre, per consumere, … ma dimentica che molti consumi non solo non sono importanti per la felicità, ma contribuiscono a fare diventare la società peggiore, con più stress, più polluzione, più malattie, più grassi, con tropi esigenza che occupano il tempo obbligatoriamente senza lasciare tempo libero per quello che può fare più piacere ed essere più utile socialmente. Il contrario succede anche. La felicità dipende essenzialmente de come occupiamo il nostro tempo, della libertà di occuparlo per quello che fa piacere ed è socialmente utile. Quando non siamo socialmente utile nella misura delle nostre possibilità o abbiamo la coscienza sporca di essere anti-social, solo possiamo essere parzialmente felice perché il nostro incosciente ricorda anche quello che abbiamo dimenticato coscientemente. E, come diceva Freud, nel incosciente i problemi dimenticati hanno più forza, fanno più male.

            Il contrario succede anche: la mancanza di attività, di lavoro, possano fare tanto male e rendere infelice come la troppa attività. Il peggio sta nel tropo lavoro di molti e mancanza di lavoro de per molti di più. E la più grande ingiustizia è avere in Italia persone che lavorano 8-14 ore al giorno e alimentano con le sue tasse 60.000 prigionieri che non fanno niente. La mancanza di lavoro dei prigionieri condiziona corpo e mente a non fare niente, a non sapere fare niente all’uscita de galera, a non essere preparati nel corpo e mente per fare un lavoro e delinquere dopo l’uscita di galera come fanno 75% dei condannati che sono responsabile de 80% dei crimini. Se queste statistiche non sono sbagliate confermano il dito popolare che la galera è la scuola del crimine. Questo vuole dire che la galera tradizionale diventa la peggiore fabbrica de ingiustizie e fa esattamente il contrario de quello che doveva essere la priorità del sistema pomiciale e giudiziale: convertire criminale all’inserzione sociale e al lavoro onesto.  

            La peggiore produzione è per la guerra. Ma peggio ancora sono i pacifisti parziali o pacifinti che danno il potere i meno pacifisti. Per questo bisogna de una politica globale contro tutte le guerre, soprattutto contro le peggiori, le più ingiuste. Ma per decidere quale sono le peggiore e più ingiuste bisogna avere cultura, informazione e democrazia.

            I problemi globali hanno influenza in ogni uno di noi e ogni uno può fare qualcosa. Me piacerebbe se questo mio blog servisse per creare comunità di volontari per un mondo migliore. Immagino la collaborazione di volontari per inventare un futuro migliore per Italia e per il mondo. Meglio ancora se dopo volontari diventassimo professionisti: libri, giornalismo, film e TV al servizio della creatività con finalità non solo di divertire ma anche di educare.  Mi piacerebbe pubblicare libri e fare programmi per TV in collaborazione con italiani, di destra e sinistra …  

Pires Portugal (Chi sono: artista, missionario laico per un mondo miglioreNeo-Machiavelli)

Per saperne di più:

Fame, mele a marcire e volontari di azione sociale, (VAS)
Che Guevara, Bill Gates e teoria della relatività dell’intelligenza, stupidità, eroismo, rivoluzionari, altruismo, guerra e pace
Giornalismo italiano visto da uno straniero
Pace e populismo: “Missione di guerra. Intervista ad Andrea Nicastro
MADRE TERESA, WOJTYLA, CHE GUEVARA… MADARONA, Quattro eroi per due Italie
Indulto: fuori i criminali, dentro giornalisti, Cia Sismi?
Indulto, “NESSUNO TOCCHI CAINO” e Neo-Italia nella fantasia de un Neo-Machiavelli         
Il boss della mafia, Calipari, Maradona e giustizia o stupidità?
“Tribunale della Libertà” o stupidaggine? Mafia, criminalità, giornalismo, opinione pubblica
Mafia, Provenzano, Moggi, Principe, vips, privacy, informazione e giustizia o stupidità?
Berlusconi, Antonio Di Pietro, politica e giustizia o stupidità?

Sensibilità della vecchia Italia: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali
Calderoli, giudici de Napoli e giustizia o stupidaggine?
Giustizia di Stalin e italiana
Carissimi criminali nella cultura della vecchia Italia
Zingari, “Regina dei Rom”, giustizia, ladri e globalizazzione
La stupidaggine della giustizia, della politica … e l’intelligenza della regina dei Rom e del FBI
Maradona, Che Guevara, eroi, giovani di Napoli e giustizia o stupidaggine?
Che Guevara-fan no hotel de 4 estrelas e ética global
Estaline, pacifistas de Che Guevara e futuro global
Revolucionários da passado, presente e futuro
G8, fame, comunismo, capitalismo e anarchia
Cristo, Berlusconi, Antonio Di Pietro, giustizia e politica
Provenzano: €30.000 delle nostre tasse il suo avvocato. Giustizia o stupidità? Sondaggio)
Antimafia, leggi, politica, giustizia ed efficienza
Grandi avvocati combattenti per la peggiore ingiustizia
Indulto e come fare meglio
Vandali del Liceo Parini, giornalismo, opinione pubblica e neo-giustizia
Neo-giustizia: giudice da un milione e avvocati da 10.000
Autori e produttori di TV: ho idee per programmi e voglia di collaborare con altri
Cia, terroristi, … intelligenza o stupidità nella giustizia, politica e informazione?
Berlusconi, plurietnico, pluriculturale, globale, patriottismo e relatività dell’intelligenza e populismo


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Papa Benedetto XVI attivismo meditazione filosofia

permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 9:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte