creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
18 gennaio 2010
Rosarno, civiltà, nobiltà, legalità, ingiustizia, stupidità, ipocrisia e NEO-PENA DI MORTE: 8/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE, (pdm, bat, tdb, gib)

Bianchi hanno aggredito neri innocenti, neri hanno aggredito una dona con 2 figli che non le avevano fato niente, la giustizia e legalità fa pagare una enorme punizione per contribuenti e consumatori con più morti di fame. Pagano anche peggiori colpevole? O questi hanno 200 miliardi per pagare grandi avvocati, killers e bombe al tribunale per fare paura a piccoli magistrati della piccola giustizia?

Sembra che al Nord la raccolta di arance è pagata a €40 al giorno di 7 ore, senza caporale e al Sud a €20 al giorno per 15 ore di lavoro essendo €5 per il caporale. Non sempre questi caporale sono mafi0si come sostiene qualcuno, (permalink- | Nord-Sud-Rosarno-arance-agricoltura-Caporale-s6m).

Non sempre mfi0so fanno peggiore di certa legalità. Meglio lavorare per €15 che morire di fame. Con quelli €15 molti sostentavano la famiglia per non morire di fame. Milioni non muoiano di fame perché vivano con meno di un euro al giorno. Ma perché al Sud guadagnano un euro per ora senza pagare contributi e al Nord circa di €6 con tasse? Non sarà possibile inventare una politica, giustizia, legalità e civiltà che faccia migliore della maf...? >>> permalink |schiavismo- civiltà-legalità-lis. 
Ho visto in TV le demolizioni e le notizie de che nel piano superiore abitava il caporale in una spezie di suite di lusso. Sempre che vedo demolizione penso a morti al freddo e di fame. Tutti anni muoiano in Italia molti al freddo. Grande parte delle demolizioni è fata con soldi e danni dei contribuenti e consumatori. Da quelli alloggi molti in mezzo i toppi passano a strutture più civile dove costano €50 al giorno e dopo sono espulsi da dove sono venuti aumentando morti di fame, permalink | PinokioNews-b0ss-harem-Africa-mdf-morti di fame-s6m .   
Credo che la vecchia giustizia che non ha bisogno di una riforma ma di una rivoluzioneNEOmarxista, con il migliore della giustizia di Stalin: chi causa un danno alla società deve risarcire, con la “tortura” di Berlusconi, (1), e con una Neo-Pena di morte condizionale per chi costa più di salvare 1.000 innocenti e non vuole collaborare.
Certi datti parlano di un fatturato di 200 miliardi solo della grande criminalità, quella che può pagare €500 ad un killer per ammazzare un giudice o collocare la bomba al tribunale per dare un segnale che se collocano una bomba nel tribunale possano collocare altra alla porta di casa. Con questi miliardi possano pagare migliori avvocati per condizionare piccoli magistrati della piccola giustizia. Se migliori avvocati al servizio della peggiore vergogna e peggiore ingiustizia guadagnano fortune e migliori magistrati, saltano per aria con la scorta solo pochi onesti e intelligenti magistrati rimangano a combattere una guerra imparziale. Capisco la paura dei magistrati. Immagino che per paura un grande b0ss mafi0so passe un solo giorno in carcere, (2) che la famiglia di altro grande b0ss al 41bis continue a fare lo stesso lavoro e arrivano condanne di 3 mesi di galere, (3).
Immagino che questi criminali causano danni di più di 999 miliardi pagati dei più onesti contribuenti e consumatori. Sono questi criminali primi responsabili del Sud avere salari in media 20% inferiori al Nord e per fabbricare una macchina Fiat costare più €1.000 al Sud. Teoricamente dicano che mancano strutture, mancano strade, … In pratica fiumi di soldi hanno servito per la strada privata per il b0sso locale, per opere pubbliche inutili, o rimaste a metà con sprechi di soldi pubblici. Secondo un Tg5 la frutta arriva a costare 40% per causa grande criminalità, per quelli 200 miliardi di fatturato.
Loro hanno la pena di morte a buon mercato, soprattutto per il primato italiano contro la pena di morte, per la civiltàMAFI0SAcriminale, più civile con criminale e mafi0si che con vittime innocenti, più interessata a salvare un mafi0so che a salvare 1.000 innocenti. Un suicidio in carcere causa più scandalo di 1.000 fora del carcere.
Per grandi mafi0si arrivano grandi avvocati con soldi delle vittime a garantire legalità e civiltà.  
Carcere sono pieni con 5% de’efficienza della vecchia giustizia. Fra questi 5% sono molti innocenti. Fra quelli 95% in prescrizione sono molti dei peggiori mafi0si, proprio perché loro possano applicare la pena di morte con pochi costi.
Risultati su 2.690 per "MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE":
 

 

diritti
18 ottobre 2007
Civiltà mafiosa e NEO-PENA DI MORTE: 7/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

(Continuazione di: “Terrorismo, rapina, e NEO-PENA DI MORTE: 6/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE”).
Mafia e br ammazzano uno per educare 100. Da questa educazione è risultata la civiltà mafiosa più preoccupata di salvare un assassino di 1.000 innocenti. Per me è evidente che con meno costi di salvare 5.000 condannati a morte nel mondo se potevano salvare 5.000.000 di bambini che muoiano di fame. Una civiltà che ha priorità a salvare qualche assassini di milioni di innocenti è una civiltà mafiosa. Aspetto il primo che legge quello che io ho scritto su Neo-pena di morte e mi da una giustificazione logica de preferire salvare un assassino a 10, 100, o 1.000 innocenti.

>>

Bambini morti di fame, adozioni, pena di morte, Prodi, Onu e civiltà mafiosa
Pena di morte: “Assolutamente prioritario” secondo Prodi, secondo me… e secondo voi?
ONU, Neo-ONU, Italia e pena di morte, (sondaggio)
Daw, Rai3, pena di morte, informazione e opinione pubblica italiana vista da uno straniero
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Avvocati, etica, giustizia, pena di morte, cultura, sensibilità e civiltà
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Il Padrino III, mafia, avvocati, Papa, Vaticano, verità e fantasia populista.
Pena di morte, Pannella e intelligenza o populismo in politica? Giustizia o tabù della civiltà mafiosa?
La pena di morte e evoluzione della “civiltà” del Imperio Romano a Pannella
Sergio D'Elia, Previti, San Paolo, pena di morte e civiltà-terrorista-mafiosa della vecchia Italia?
Incendi, fuochi criminali e NEO-PENA DI MORTE: 5/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pentiti, mafia e NEO-PENA DI MORTE: 4/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Mafia, Fascismo, pena di morte, misteri d’Italia, dell’opinione pubblica, del consenso e dell’informazione. NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
POLITICA
3 ottobre 2007
Terrorismo, rapina, e NEO-PENA DI MORTE: 6/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
 L'ex br in semilibertà Cristoforo Piancone, condannato all'ergastolo per concorso in sei omicidi e due tentati omicidi, ha cercato di ammazzare di nuovo. "Se fosse morto un poliziotto avrei avuto qualche difficoltà a spiegare ai suoi familiari perché un ex brigatista, condannato per concorso in sei omicidi e in due tentati omicidi, fosse in regime di semiliberta", ha commentato il questore di Siena, Massimo Bontempi.

"Piancone non ha voluto rivelare l'identità del suo complice … A l'ex terrorista sono state sequestrate quattro pistole e ciò potrebbe significare che le persone implicate nella rapina siano più di due... L'ex br aveva ottenuto, nel 2004, dal tribunale di sorveglianza di Torino, la semilibertà dal carcere di Vercelli. Piancone, che ha scontato 25 anni di carcere, apparteneva alla direzione strategica delle Br. Non si è mai pentito né dissociato e ha definito la sua militanza 'una vicenda storicamente chiusa'. Anni prima era già stato ammesso al lavoro esterno presso una cooperativa, ma fu trovato all'interno di un supermercato con merce non pagata per 27 mila lire. Fu condannato a due anni per rapina impropria e risarcì la direzione del market che ritirò la costituzione di parte civile.” Toscana Oggi .
Immagino una Neo-giustizia con la Neo-pena di morte: Dopo il primo assassino di un innocente la giustizia non perdeva più di 3 minuti, uno per sentire l’accusa, altro per sentire la sua difesa e altro per condonarlo a prigione perpetua o alla pena di morte se non collaborasse con la giustizia, se non lavorasse per risarcire le vittime e la società. Evidentemente che sarebbe condannato a morte se non dicesse tutta la verità, complici e collaborasse con la giustizia.

Quanti innocenti si salvavano con la morte di un solo assassino e con quello che è costato alla società? Por lo meno 200 innocenti se potevano salvare con quello che è costato la sua galera. 
Immagino che con una Neo-giustizia e più repressione del terrorismo e criminalità se potevano salvare 90% delle vittime e il livello di vita de tutti onesti cittadini migliorava. 
Immagino che con più civilità con le vittime e innocenti, molte volte, con la morte di un solo assassino se potevano salvare più di 1.000 innocenti.
In media ogni italiano paga €700 per anno per la sicurezza, (fonte: Paolo del Debbio, “Secondo Voi”, Rete 4, 2007-10-03, ore 6.20). Immagino che con migliore sicurezza dello Stato e giustizia parte de questi soldi potevano andare per adotare bambini e salvare innocenti.
>>>
Incendi, fuochi criminali e NEO-PENA DI MORTE: 5/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Bambini morti di fame, adozioni, pena di morte, Prodi, Onu e civiltà mafiosa
Pena di morte: “Assolutamente prioritario” secondo Prodi, secondo me… e secondo voi?
ONU, Neo-ONU, Italia e pena di morte, (sondaggio)
Daw, Rai3, pena di morte, informazione e opinione pubblica italiana vista da uno straniero
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Avvocati, etica, giustizia, pena di morte, cultura, sensibilità e civiltà
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Il Padrino III, mafia, avvocati, Papa, Vaticano, verità e fantasia populista.
Pena di morte, Pannella e intelligenza o populismo in politica? Giustizia o tabù della civiltà mafiosa?
La pena di morte e evoluzione della “civiltà” del Imperio Romano a Pannella
Sergio D'Elia, Previti, San Paolo, pena di morte e civiltà-terrorista-mafiosa della vecchia Italia?
Pentiti, mafia e NEO-PENA DI MORTE: 4/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Mafia, Fascismo, NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?

CULTURA
8 agosto 2007
Caino, Abele, etica o culto dei criminali della vecchia civiltà mafiosa?

Caino è più amato in Italia di Abele? Perchè non esiste “Nessuno tocchi Abele”? Perché il mio tentativo de creare una AVI=Associazione de Vittime de Ingiustizie e volontari per una migliore giustizia  in favore delle vittime innocenti non ha trovato appoggio e popolarità come quelle a favore di assassini? Perché non esiste un libro su Abele ma: “Caino. Al di là dell'abbandono... il dettato di Abele”, Autore: Ninivaggi Rosanna, Editore: DI RENZO EDITORE, Genere: etica .

Etica o culto dei criminali o civiltà mafiosa?

Indulto, “NESSUNO TOCCHI CAINO” e Neo-Italia nella fantasia de un Neo-Machiavelli
In 3 giorni ho sentito parlare 2 volte in TV de “NESSUNO TOCCHI CAINO” . Questo mostra quanto è più popolare in Italia la difesa degli assassini che delle sue vittime. Perché esiste ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/07/2006 , 18.39

Mafia, Libera, Luigi Giotti, politica e giustizia o stupidità?
... Luigi Giotti, fondatore de Libera, una delle cooperative con i beni sequestrati a mafia, ripete da molto una cosa che mi ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 15/04/2006 , 16.28

Tommaso: NESSUNO TOCCHI TOMMY, NESSUNO TOCCHI INNOCENTI
Perché esiste “ NESSUNO TOCCHI CAINO” e non “NESSUNO TOCCHI ABEL, TOMMY o INNOCENTI”? Se “NESSUNO TOCCHI CAINO” facesse una campagna per salvare innocenti come fa per salvare assassini ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 17/03/2006 , 11.27

Tommaso e creatività per evitare la replica: giustizia, politica e cultura
Ancora un bambino rapito, più o meno quanti assassini sono stati condannati a morti negli USA negli ultimi anni. Invitto a votare le cause e quello che poteva contribuire perché questo ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 05/03/2006 , 21.40

Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
... Solo una volta ho sentito parlare in una TV italiana de un innocente scambiato per un boss mafioso e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 14/04/2006 , 9.36

Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Sergio Romano dice la Mussolini insulta l’intelligenza degli italiani per parlare della reintroduzione della pena di morte. Con il suo orgoglio di gente per bene parla dell’abolizione nel 1889 e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2006 , 20.57

Pena di morte della vecchia giustizia tradizionale e “Neo-pena-di-morte-condizionale”
La principale ragione contro la pena di morte della vecchia giustizia tradizionale è la condanna de innocenti. Anche io condivido che non si possono condannare innocenti alla morte. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/05/2007 , 9.29

Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte
Mi ha fato molto schifo vedere i fans de Provenzano a Corleone: "Un eroe, ... una legenda, ... non mi ha fato male, ... doveva essere libero, ... meritava una strada o piazza con il suo nome …" ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2007 , 9.28

Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Cercando su www.google.it il 2007-06-27 ho trovato 1.350.000 per pena di morte nelle notizie provenienti de Italia e ho iniziato a commentare: “…La proposta di risoluzione sulla ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/06/2007 , 9.31

Sergio D'Elia, Previti, San Paolo, pena di morte e civiltà-terrorista-mafiosa della vecchia Italia?
Sergio D'Elia - Wikipedia : “ Condannato a 25 anni di prigione per banda armata e concorso morale nell'omicidio dell'agente Fausto Dionisi , rimasto ucciso durante l'assalto al carcere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 02/08/2007 , 9.43

Incendi, fuochi criminali e NEO-PENA DI MORTE: 5/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
(Continuazione de: Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 26/07/2007 , 16.03

Sergio D'Elia, Previti, San Paolo, pena di morte e civiltà-terrorista-mafiosa della vecchia Italia?
Sergio D'Elia - Wikipedia : “ Condannato a 25 anni di prigione per banda armata e concorso morale nell'omicidio dell'agente Fausto Dionisi , rimasto ucciso durante l'assalto al carcere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 02/08/2007 , 9.43

Titti Pinna e sequestratori: ergastolo, lavori forzati o pena di morte?
Molti in Internet parlano de gioia per liberazione di Pinna. Pochi parlano punizione esemplare per non succedere di nuovo. Il massimo domandano l’ergastolo. Sembra che nessuno abbia parlato della ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 30/05/2007 , 15.46

Papa Benedetto XVI, attivismo, meditazione e filosofia della vita
... Quando ho sentito il Papa Ratzinger criticare il tropo attivismo che non lascia tempo alla meditazione ho pensato che stava ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 14/09/2006 , 9.11

Cani, polizia, Cassazione e giustizia all’italiana, (della vecchia Italia). (Sondaggio)
... Per abbandonar o maltrattare un cane la prigione va de 3 mesi a un ano e la multa da €6.000 a 15.000. Un senegalese ho ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/08/2006 , 13.48

ABU OMAR,SEQUESTRO DE TERRORISTI, CIA, SISMI, BRUTTI, MARESCIALLO, relatività dell' intelligenza e giustizia o stupidità?
Per me, l’intelligenza se manifesta nelle priorità di ogni persona e di ogni istituzione: la giustizia più intelligente da priorità ad una migliore giustizia per un mondo ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 13/08/2006 , 12.11

Indulto: fuori i criminali, dentro giornalisti, Cia Sismi?
“Cancellati oltre 100 mila processi. Centomila persone ne beneficeranno tra condannati, indagati e imputati… se il pm ascolta l’ultimo giorno del terzo mese un criminali che anuncia una consegna ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 07/08/2006 , 20.37

Indulto, come previsto, come fare meglio con una Neo-giustizia in una Neo-Italia
Poche ore dopo uscire del carcere erano già diversi di nuovo in carcere e tutti giorni saranno certamente molti crimini fatti dei criminali abituali che sono usciti. Se le statistiche del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 06/08/2006 , 19.01

Giudici con giudizio cercasi … Per una Neo-Giustizia de un neo-mondo.
Sembrano barzellette o bufale, alcune lo sono, ma altre sono veramente quello che me sembra una vergogna della giustizia: “A un ristorante di Filadelfia fu ordinato di pagare ad Amber Carson ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/11/2006 , 21.16

Vecchie di Napoli, giovani di Locri, Antonio Di Pietro e Neo-giustizia per una Neo-Italia
L’immagine più vergognosa della vecchia Italia sono le 400 donne dei boss de Napoli a aggredire le forze dell’ordine che prendano i suoi uomini. Già allora doveva intervenire l’esercito per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/11/2006 , 16.51

letteratura
6 agosto 2007
Neo=nuovo, in continua evoluzione orientato per il futuro

Propongo il termine “neo-“ seguito de una parola del linguaggio tradizionale per aggiungere un significato nuovo, di evoluzione, di cambiamento, con il meglio del passato e più adatto al futuro. Con l’apparizione di Internet e sviluppo delle nuove tecnologie molti delle parole tradizionali possano avere un significato in parte uguale e in parte differente. La posta è diventata e-mail, l’informazione è diventata più elettronica, il giornalismo globale diventa gratuito per ogni studente che può frequentare una biblioteca con Internet e quasi gratuita per chi ha un pc e una connessione Internet. Possiamo chiamarli e-informazione o neo-giornalismo?

Per esempio io ho adottato il nome Neo-Machiavelli per scrivere su filosofia politica con quello che mi sembra con interesse attuale de Machiavelli ma applicato alla situazione e orientato per un futuro migliore. Per la mia visione de quello che mi sembra migliore per il futuro ho creato i termini Neo-cultura, Neo-civiltà, Neo-informazione, Neo-politica, Neo-giustizia, Neo-TV, Neo-Italia. Ma secondo voi è conveniente se questi termini rimangano nel mio linguaggio o diventano parte del neo-linguaggio de Internet, forse chiamato Neo-web-linguaggio? O Neo-web-linguaggio per il mio uso personale del termine e neo-web-linguaggio per uso comune? Sarà conveniente la creazione di nuovi termini con tendenza a diventare di uso globale?

SecondoVOI:

a) Il linguaggio tradizionale deve continuare come era.

b) Il linguaggio tradizionale di ogni popolo deve tendere a dare priorità a un solo linguaggio globale.

c) La creatività individuale non può essere esagerata per diventare incomprensibile e tropo confusa però deve evoluir per diventare standard universale e facilitare la comunicazione globale con risparmio di tempo.

d) Altro?

Io voto cb. E voi?

>>> Per saperne de più:

Zapweb, (zapping fra web), linguaggio globale, standard universale di metodologie, abbreviature e simboli, norme internazionale, Neo-enciclopedia di Neo-Onu
Neo-Machiavelli, Neo-filosofia, Neo-anarchia, Neo-giustizia, Neo-rivoluzione per una Neo-Italia
Tempo, Neo-capital, Neo-marxismo, Neo-cultura, Neo-TV, Neo-politica e Neo-giustizia
ELP=E-LEARN-PRESS= ELECTONIC LEARNING PRESS = EMPARARE GIORNALISMO ELETRONICO
abc-web-linguaggio globale, abbreviature e simboli standard
Ladri, Neo-cultura, Neo-civiltà, Neo-informazione, Neo-politica e Neo-giustizia per una Neo-Italia
Truffe e giustizia, legalità o stupidità? Ora, (solo ora?), truffatori se possano licenziare? Neo-giustizia, Neo-UE, Neo-ONU, Neo-jsf
Tempo e Neo-Guida de Neo-filosofia per Neo-intelligenza di gente comune
Neo-Bibbia, Neo-Corano, Neo-civiltà, Neo-pena di morte, intelligenza del Papa e populismo de certi politici
Stupri, Neo-ONU e Neo-giustizia senza frontiere, (zapblog)
Neo-Forum: Mangiare cane e gatti? Sondaggio.
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-Machiavelli
Neo-Giustizia: intelligenza e creatività
Pace: Neo-Onu, Napolitano comunista convertito, “ministro della terrorista” e pacifisti de Che Guevara
Neo-Machiavelli-2006, Neo-TV, Neo-Giustizia, Neo-politica, Neo-cultura, chi sono, e-mail per collaborazione
Machiavelli, Neo-Machiavelli, Berlusconi e Prodi
Idee per un’enciclopedia di un nuovo web-linguaggio globale, abbreviature e simboli standard
Neo-Che Guevara: quasi lo stesso ideale, altri metodi… (Sondaggio doppio)
Neo-torture, Neo-pena di morte, Neo-diritti umani, Neo-TV visti da un Neo-Machiavelli
Adozione, adozioni, Dico, Papa, Neo-Forum, Neo-TV e Neo-democrazia
Spam, Le Iene, Neo-Onu e Neo-Giustizia senza frontiere
TV, intelligenza, populismo, banalità, Neo-politica, Neo-democrazia e Neo-giustizia
Neo-marketing, Neo-pubblicità, Neo-politica, Neo-democrazia e Neo-TV
Marx, marxismo, Neo-marxismo, Grillo, grillismo, Ballerò, le ricariche telefoniche ancora e Neo-democrazia

Per saperne di più, CERCA in questo blog: elp, pppp, abbreviature.

P.S. Ho dato il mio primo contributo per http://it.wiktionary.org/wiki/neo . Mi sembra una forma de creare un’enciclopedia del linguaggio del futuro.

CULTURA
26 luglio 2007
Incendi, fuochi criminali e NEO-PENA DI MORTE: 5/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

Continuazione de:
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .
Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .

Mafia, Fascismo, pena di morte, misteri d’Italia, dell’opinione pubblica, del consenso e dell’informazione. NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .)

Pentiti, mafia e NEO-PENA DI MORTE: 4/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

Varie persone sono morti, 80 milioni di danni solo nei fuochi de questi giorni che secondo Rai sono al 90% criminali.

Immagino che se esistesse la pena di morte condizionale per chi ammazza innocenti di forma criminali come con fuochi posti per cattiveria o ritorsione mafiosa per un morto se potevano salvare 10, 100, 1.000 innocenti.

Non dico chi ha posto un fuoco fosse condannato automaticamente alla pena di morte ma a lavorare tutta la vita senza più assistenza medica della media dei cittadini.

Questi fochi non ammazzano solo quelli bruciati vivi ma anche quelli che muoiono per il disastro ecologico che questi incendi provocano.

Quanti innocenti se potevano salvare con quelli 80 milioni di euro bruciati?

Pena di morte della vecchia giustizia tradizionale e “Neo-pena-di-morte-condizionale”
Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Pena di morte, torture, Rai3, Amnesty e antiamericanismo, intelligenza, populismo, etica o civiltà mafiosa?
Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Pena di morte, Bush, antiamericanismo o “civiltà” mafiosa?
Pena di morte, antiamericanismo, Pannella, Emma Bonino, Massimo D’Alema e civiltà mafiosa
Capaci, pena di morte e civiltà mafiosa della vecchia Italia
Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte
Pena di morte, politica, intelligenza, populismo, civiltà mafiosa, Neo-civiltà e Neo-ONU
Come salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con migliore applicazione della pena di morte
diritti
12 luglio 2007
Mafia, Fascismo, pena di morte, misteri d’Italia, dell’opinione pubblica, del consenso e dell’informazione. NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

Non ricordo dove ho letto che Mussoline è stato l’unico politico che ha mandato più della mafia in Sicilia e che i morti sono passati de … mi sembra 4-5 il giorno per 3-4 la settimana. Se questo è vero se sono risparmiato più de 1.000 vite all’anno che equivale a decine de migliaia durante tutto il fascismo.

Giovanni Tessitore : “Le vicende che condussero al ripristino della pena di morte nell'Italia fascista … sorprendente fu il modo di gestire l'informazione in materia da parte del regime e l'articolazione pressoché unanime de] consenso da parte dell'opinione pubblica e della dottrina specializzata. … Le ragioni della grave scelta di politica criminale operata dal fascismo, l'analisi della disciplina concreta introdotta dapprima per i reali politici e poi per quelli comuni, l'esame di circa 200 sentenze di condanne a morte … “ Fascismo e pena di morte. Consenso e informazione .

Sono peggiore quelle 200 condanne a morte del potere mafioso in Sicilia?

Mentre in un programma de Rai de oggi se è parlato della mafia americana che ritorna in Sicilia, da diversi giorni ho sentito pubblicità ad un altro programma dove una signora sembra molto preoccupata per un criminale italiano essere estradato negli USA dove esiste la pena di morte.

Immagino che con migliore applicazione della pena di morte la Sicilia se poteva liberare della mafia, diventare più ricca e per un criminale condannato a morte se salvavano molti innocenti.

Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: machiavellismo di Rai e di Neo-Machiavelli.
La pena di morte in Italia per rompere un bicchiere o rubare una gallina può essere tollerata o considerata positiva, incluso un atto eroico. Ma se americani condannano alla morte un assassino ... (continua)
Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
(Continuazione de NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi ... (continua)
Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Quando sento lo spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte e a dire che “uccidere è sempre sbagliato”, penso che più sbagliato è questo spot e tutta la campagna italiana ... (continua)
Uccidere è sempre sbagliato? O tabù della civiltà mafiosa?
Per la 7 volte ho sentito uno spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte, (2007-06-24, 2029). Secondo VOI”: 1. Giusto: uccidere è sempre sbagliato. ... (continua)
Capaci, pena di morte e civiltà mafiosa della vecchia Italia
Capaci, 15 anni dopo: guerra alla mafia, battaglia per la memoria : “ Nel 2004/2005 il conflitto organizzato dal clan camorrista Di Lauro ha fatto più di duecento morti, che ... (continua)
Pena di morte, antiamericanismo, Pannella, Emma Bonino, Massimo D’Alema e civiltà mafiosa
Mi sembra che per la prima volta ho sentito parlare de pena di morte in Italia senza vedere USA al primo piano: il Tg2, (2007-06-05, 2050), ha parlato de 2 donne e 2 uomini condannati nel Iran per ... (continua)
Pena di morte, Bush, antiamericanismo o “civiltà” mafiosa?
Il Tg3 de 2007-06-10, 15.10, ha mostrato un montaggio de Bush, prigione americane con i condannati a morte, induzione a pensare che non fossero dei santi e eroi al meno sono molti martiri ... (continua)
Rai3, etica, giustizia, politica, servizio pubblico o della civiltà mafiosa? Intelligenza o populismo?
Secondo me, una etica, giustizia o civiltà che da priorità a salvare un assassino che 1.000 innocenti solo può essere una civiltà mafiosa. Una TV pubblica che da priorità a salvare un mafioso ... (continua)
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Ricordo ancora la prima impressione della prima visita a Italia: se non fosse la mafia e criminalità Italia era il migliore paese al mondo per vivere. Sono passati più de 20 anni, adesso vivo in ... (continua)
Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Cercando su www.google.it il 2007-06-27 ho trovato 1.350.000 per pena di morte nelle notizie provenienti de Italia e ho iniziato a commentare: “…La proposta di risoluzione sulla ... (continua)
Pena di morte, torture, Rai3, Amnesty e antiamericanismo, intelligenza, populismo, etica o civiltà mafiosa?
Rai3, (ore 7.35), ha dato parola a Amnesty per parlare de torture, naturalmente solo le americane nella fedeltà alla sua tradizione comunista antiamericana: iniziato con Guantanamo che ha nominato ... (continua)
Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
Ho visto 13 volte su Rai3, lo spot contro la pena di morte e mi sembra una stupidità perché mi sembra evidente che con uguale sensibilità per vittime innocenti con altra informazione, altra ... (continua)
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una Neo-pena di morte: 1) Se la pena di morte tradizionale “non serve come deterrente per ... (continua).

diritti
4 luglio 2007
Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

(Continuazione de NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una Neo-pena di morte).

Terroristi ammazzano innocenti, ma non possano essere ammassati per lo Stato e la giustizia, al massimo vano in galera dove sono molto meglio che altri fuori. Nei tribunali delle società con più civiltà-terrorista-mafiosa hanno il diritto o la facoltà di non rispondere…

Se un onesto cittadino vede un terrorista o un mafioso ammassare innocenti è obbligato della giustizia della civiltà-terrorista-mafiosa a dire la verità. Ma la giustizia non sa che se uno testimonia contro terroristi e mafiosi è quasi una condanna a morte sicura? Perché questa civiltà-terrorista-mafiosa è più civile con terroristi, mafiosi e assassini de innocenti che con onesti cittadini?

Immagino un'altra civiltà. Per assassini de altri assassini peggiore non le dava la galera ma le perdonava e le dava una medaglia per servizio all’umanità. Per un assassino morto possano vivere molti innocenti. Ma a chi aveva ammazzato innocenti con terrorismo o per criminalità lo condannava subito alla morte condizionale: o collabora e dice tutta la verità o la morte.

Immagino che questa giustizia e con questa civiltà per la morte de un assassino se salvavano più de 1.000 innocenti e miliardi vivevano meglio.

Immagino che con questa giustizia non sarebbe stato tanto terrorismo, tante guerre a causa del terrorismo, tanti innocenti morti. Ma per certa civiltà-terrorista-mafiosa sembra che la vita de un terrorista o assassino vale più de 1.000 dei più onesti e innocenti cittadini.


In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deste, una dona di 22 ani che faceva ... (continua: Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana ). Deste poco se falla. La “tortura” de un’americana agli iracheni, anche solo psicologiche senza danno fisico, anche solo de una senza consenso officiale, fa più notizia in Italia de milioni de torturati e fino alla morte dei comunisti, terroristi islamici e mafia italiana.

Pena di morte della civiltà mafiosa e giustizia o stupidità?

La giustizia ha prodotto 150.000 pagine per 25 anni de indagine su la morte de Calvi, senza nessuno risultato. Nella civiltà mafiosa solo la mafia e criminalità hanno il potere de condannare a morte. Chi va a testimoniare la verità in questi tribunali, quando sa che l’assassino confesso può passare meno de 3 anni in galera e chi accusa un mafioso ha quasi certo il fine de Calvi?

Immagino che con migliore applicazione della pena di morte, condizionale per assassini che non collaborassero, >>> Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa? In certa “civiltà” agli assassini hanno il diritto de non parlare e essere difesi da grandi avvocati in tribunali de piccoli giudici, dove la mafia ammazzava un giudice l’anno per servire de esempio agli altri.

Adesso gli assassini de magistrati sembrano lontani, ma le gerarchie della giustizia continua in mano dei vecchi giudici de quelli tempi quando solo idealisti o de poca intelligenza preferivano essere giudici invece de avvocati della mafia e criminalità, a guadagnare molto de più e con meno risico de vita.

Immagino una Neo-civiltà dove agli assassini de innocenti se sequestrava subito tutti beni e de chi collaborava per risarcire le vittime e un avvocato de ufficio lo condannava a dire tutta la verità. Caso contrario sarebbe condannato alla morte. Questi avvocati d’ufficio sarebbero il contrario della maggiore parte dei grandi avvocati della mafia: la priorità non sarebbe la difesa degli assassini ma la migliore giustizia.

Penso che con migliore applicazione della pena di morte, galere di lavori forzati per tutta la vita per assassini e chi collaborasse, per un assassino morto se potevano salvare più de mille e miliardi potevano vivere meglio. Immagino che solo con quello che se è speso con la giustizia a Calvi e senza nessuno risultato se potevano salvare milioni de bambini che muoiano di fame, >>> MORATORIA CONTRO LA PENA DI MORTE E CIVILTà MAFIOSA VISTA DA G3o .

Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
Ho visto 13 volte su Rai3, lo spot contro la pena di morte e mi sembra una stupidità perché mi sembra evidente che con uguale sensibilità per vittime innocenti con altra informazione, altra ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/06/2007 , 8.13

NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una Neo-pena di morte: 1) Se la pena di morte tradizionale “non serve come deterrente per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/06/2007 , 10.30

Pena di morte, civiltà mafiosa e marxismo culturale
La civiltà più mafiosa del mondo è in prima linea contro la pena di morte. Perché? Secondo voi: 1. Non è vero che la civiltà ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/03/2007 , 15.53

Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa?
Prodi ha menzionato la priorità internazionale della moratoria contro la pena di morte con orgoglio de Italia essere capo fila de civiltà. Sinistra ha applaudito e destra che anche FI se è ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/02/2007 , 21.08

Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati de un dittatore, assassino, mafioso o terrorista
Una campagna Rai de 3 giorni per beneficenza ha raccolta 30 milioni di euro. Immagino che l’informazione italiana se è occupata cento volte de più con la difesa de Saddam che con 140 milioni di ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/01/2007 , 16.11

Saddam, cani, cavali e relatività della vita, morte e civiltà
Molti se sono occupati molto di più de salvare la vita de Saddam che de salvare più de un milione da lui causati o stato il peggiore responsabile. E molti se sentono più civile de lottare più ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/01/2007 , 4.15

Etica, morte, pena de morte e legalità o stupidità?
Persone vogliano essere aiutate a morire più degnamente per non vivere in dolore e morire meno degnamente. Se la matematica non è un’opinione e se i dati pubblicati non sono molto ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/12/2006 , 8.54

Torsello, pena di morte, … e se io fosse giornalista
“LIBERATE TORSELLO”- appello dei Talibani. Questo che ho trovato al finale della pagina 9 de “ La Stampa ”, 2006-10-25, meritava essere un titolo al primo posto in tutti giornali italiani e del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/10/2006 , 20.36

Torture, pena di morte e eroi della vecchia Italia nella civiltà del “ministro della terrorista”
Una terrorista delle nuove BR scrive dal carcere che Biagi doveva essere torturato prima di essere ammassato: “L’avrei torturato prima di giustiziarlo”, (Corriere, 2006-05-08, p1 e 17 ). Questo ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/05/2006 , 21.07

Pena di morte, civiltà islamica, mafiosa, occidentale, di Berlusconi e di un Neo-Machiavelli
Il Governo di Berlusconi ha salvato della pena di morte un afgano che se era convertito al cristianesimo 17 anni prima quando lavorava in Germania con volontari cristiani che se occupavano dei ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/05/2006 , 14.16

Provenzano, mafia, pena di morte, tortura e civiltà mafiosa, islamica e italiana
“La tortura annulla la differenza morale fra chi è terrorista e chi lo combatte” - ... D’Alema, La7, 2005-12-23, 58.52. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 18/04/2006 , 15.14

Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
... Solo una volta ho sentito parlare in una TV italiana de un innocente scambiato per un boss mafioso e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 14/04/2006 , 9.36

Giovanni Gentile, liberale de destra, torture, pena de morte e marxismo cultural italiano
Giovanni Gentile ha scritto una lettera a Mussoline per protestare contro le torture. Nel 1929, al VII Congresso Nazionale de Filosofia, Giovanni Gentile è la massima autorità ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 13/04/2006 , 15.11

Torture, terrorismo e pena di morte nella sensibilità italiana
Nel TG3 di mezzo giorno di 2004-06-24 hanno mostrato una volta di più l'immagine delle umiliazioni o delle torture americane nei carceri dell'Iraq. Le hanno dato quasi la stessa ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/06/2004 , 18.34

PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO
L’Italia è forse il paese di cultura occidentale più pratico di "pena di morte" dal dopoguerra e con più proteste contro la pena di morte applicata agli assassini negli USA. Solo adesso se parla ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/04/2004 , 15.44

Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deste, una dona di 22 ani che faceva ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/11/2004 , 8.44

Tommy, (Tommaso), pena di morte, valori e civiltà o cultura mafiosa?
«Io credo che se oggi noi tutti non fossimo cristiani veramente saremmo favorevoli alla pena di morte perché la vicenda di Tommaso Onofri ha colpito fortemente le coscienze di tutti gli italiani» ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/04/2006 , 18.51

Mafia, Provenzano, Tommy, (Tommaso), pena di morte e tortura (Sondaggio)
... Per molti anni l'idea della pena di morte non entrava nel mio concetto de civiltà. Solo in Italia e solo al vedere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 12/04/2006 , 18.44

Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Sergio Romano dice la Mussolini insulta l’intelligenza degli italiani per parlare della reintroduzione della pena di morte. Con il suo orgoglio di gente per bene parla dell’abolizione nel 1889 e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2006 , 20.57

Pena di morte nella opinione pubblica italiana dopo Tommy, (Tommaso)
Ferrara ha detto che se Berlusconi prometteva l’introduzione della pena di morte vinceva l’ellezione, (La7, 2006-04-03). Il famoso giudici Emposimato ha mostrato l’opinione ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/04/2006 , 14.13

Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica
Un emigrante di Afghanistan lavora in Germania con volontari cristiani che se occupano dei profughi del suo paese e se converte al cristianesimo, 16 ani fa.
CULTURA
27 giugno 2007
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

Immagino che con migliore pena di morte applicata ad assassini che non collaborassero con la giustizia e non raccontassero tutta la verità, per un assassino condannato a morte se potevano salvare molti innocenti. Con questa pena di morte, 41bis più rigoroso per chi non collabora e il sequestro de tutti i beni, il Sud poteva essere ricco come il Nord, quelli miliardi non servivano alla criminalità ma al bene comune.
Sono molto popolari in Italia “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE”.  Contrappongo con altri motivi per una Neo-pena di morte:
Se la pena di morte tradizionale “non serve come deterrente per i crimini”, con la Neo-pena di morte per un assassino morto se potevano salvare più de 1.000 innocenti.

<< Mia figlia è stata stuprata, seviziata e poi uccisa... forse dovrei perdonare chi le ha fatto questo?
Potrei forse dimenticare e passare sopra un crimine così grande?
Era ancora una bambina ... >>“Di fronte a fatti e ad affermazioni di questo tipo non esiste che una risposta: rispettoso silenzio.”.

Se la matematica non è un’opinione, se le statistiche in Italia hanno alcun valore, chi ha fatto quello ha 80% de probabilità di avere fato illegalità de quel genero, di essere stato arrestato per brave forze dell’ordine, mantenuto qualche tempo in galera con TV a pagamento e in libertà grazie a un tribunale della civiltà mafiosa tradizionale italiana, al "perdonismo" e "buonismo" con criminali, molta sensibilità con assassini e meno con le sue vittime.

Se tutti criminali fossero obbligati a collaborare con la giustizia o condannati a morte se non collaborassero, e se fossero obbligati a lavorare per il proprio sostento e per risarcire le vittime forze questi casi sarebbero ridotti al 5% o 10%.

Immagino che certi casi contrari alla logica del comportamento umano o sono falsi o deformati: “In Giappone, dove la pena di morte è prevista dalla legge, tra il novembre del 1989 e il marzo del 1993 le esecuzioni furono sospese perché i ministri di giustizia dell'epoca erano contrari alla pena di morte: durante la moratoria, il tasso di criminalità non aumentò, anzi diminuì.” Immagino che questo caso o è falso o spiegato de forma sbagliata, facendo confusione fra cause, conseguenze e altre cause in correlazione. Immagino che in quel periodo la criminalità se fosse stata ridotta per altri motivi, la legge può essere conseguenze e non causa della riduzione della criminalità e altri motivi o cause possano avere contribuito all’aumento della criminalità e riprestino della pena di morte.

“L'argomento della deterrenza è quello più frequentemente chiamato in causa: condannare a morte un trasgressore dissuaderebbe altre persone dal commettere lo stesso reato.”.

Immagino che sarà deterrente in certi casi, ma non do molto valore a quest’argomento. Io non propongo mai la condanna a morte automatica a chi ha ammazzato. Ma se un criminale ammazza un innocente per motivi criminali o futili tutti i beni dovevano essere subito confiscati per risarcire familiari della vittima e condanna a morte condizionale: se non collabora con la giustizia per trovare complici e non lavora per il proprio sostento e risarcire danni sarebbe condannato a morte.

Questo è un ragionamento semplicista-populista ma poco scientifico: “Se infatti la pena di morte fosse un deterrente si dovrebbe registrare nei paesi mantenitori un continuo calo dei reati punibili con la morte e i paesi che mantengono la pena di morte dovrebbero avere un tasso di criminalità minore rispetto ai paesi abolizionisti. Nessuno studio è, però, mai riuscito a dimostrare queste affermazioni e a mettere in relazione la pena di morte con il tasso di criminalità.
Un'analisi delle percentuali di omicidi in paesi abolizionisti e mantenitori ha dimostrato che i paesi mantenitori hanno in genere una percentuale maggiore. Tale analisi prendeva in considerazione i cinque paesi abolizionisti e i cinque paesi mantenitori con il maggior numero di omicidi. Confrontando i dati, l'analisi conferma che nei cinque paesi abolizionisti il tasso più alto di omicidi era 11.6 per 100.000 persone, mentre nei paesi mantenitori il tasso più elevato era 41.6 per 100.000 persone.”.

Immagino che stano facendo confusione fra cause e conseguenze: dove la criminalità è peggiore e contrasta de più con la sensibilità generale è logico che la punizione sia più popolare, e se esiste democrazia i politici fanno le legge al servizio della maggioranza più onesta.

Ho letto non ricordo dove che Mussolini è stato l’unico politico con più potere della mafia in Sicilia e che con la sua politica gli assassini sono passati a meno in una settimana che prima in un giorno. La mafia in Italia è la peggiore causa della povertà né Sud, guadagna 200 miliardi di euro con la miseria e morte de molti. Immagino che con migliore pena di morte applicata ad assassini che non collaboravano con la giustizia e non raccontavano tutta la verità e il sequestro de tutti i beni, quelli miliardi non servivano alla criminalità, ma al bene comune, Il Sud poteva essere ricco come il Nord e per un assassino condannato a morte se potevano salvare molti innocenti.

>>>

Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Intelligenza de Bush: lotta alla povertà, fame e malattie. Populismo italiano e della Comunita' di S. Egidio: pena di morte e pace
Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Uccidere è sempre sbagliato? O tabù della civiltà mafiosa?
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Pena di morte, assassini buoni e cattivi, permesso di lavorare e civiltà o stupidità?
Omertà, delazione, G8, sensibilità e civiltà
NEO-PENA DI MORTE MOTIVI UMANITARI giustizia mafia criminalità.
Dei miei 90 risultati per morte: mmm

Dei miei 90 risultati per morte:

Pena di morte, morti di fame, guerre, etica, giustizia e civiltà del futuro
Un criminale negli USA costa più se condannato a morte, circa 3 milioni di dollari. Costa per la sicurezza, avvocati, giustizia: Pena di morte troppo costosa. Gli Usa in crisi tagliano sul ... (continua)
Vita, vite, relatività del valore delle vite, giustizia, etica, civiltà o ignoranza e stupidità della civiltàMAFIOSAcriminale? (pdm, s6m)
Quasi tutte persone per bene di una civiltà detta “politicamente corretta” sono di accordo con il valore della vita umana sopera altri valori. Ma in pratica sono delle vite con particolare ... (continua)
Pena di morte, psicologia, sociologia, datti, interpretazioni intuitive e scientifiche
Il principio più elementare dell’educazione del comportamento è il premio e la punizione: comportamenti premiati tendano a essere ripetuti e puniti tendano a essere evitati. Se la pena di morte è ... (continua)
Volontariato, Neo-volontariato, civiltà, Neo-civiltà, etica, Neo-etica, salvare innocenti o criminali? Pena di morte e matematica della stupidità, ignoranza o civiltàMAFIOSA?
Se è verità che muoiano 6 milioni di bambini ogni anno mi sembra logico che la priorità delle persone per bene sarebbe salvare questi bambini innocenti. Circa un miliardo di persone vive con circa ... (continua)
Cmi=civiltàmafiosaitaliana, VGI=vecchia giustizia italiana e NGF=Neo-giustizia del futuro
Chiamo civiltàMAFIOSA quando la civiltà con criminale è superiore a quella con le sue vittime e innocenti. L’espressione massima della civiltàMAFIOSA si trova nella VGI , ( VGI = ... (continua) 
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Mun-Hyok, un funzionario nord-coreano è stato fucilato in pubblico per aver trafficato in Cina opere in legno. Cercando con www.google.it solo ho trovato solo 4 pagine ... (continua)
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Italia è in prima linea mondiale contro la pena di morte. Orgoglio o vergogna della civiltà-mafiosa della vecchia Italia? Rai3 presenta con certo rilievo la prima pagina di “Il Manifesto” con ... (continua)
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Il Tg3 de 2007-08-23, 12.15 e il tg2 delle 13.18, chiamano di barbarie alla pena di morte ad un assassino americano, 8 minuti di agonia, il numero 400 dal 1982 nel Texas, il numero 1092 in tutti ... (continua)
Il Padrino III, mafia, avvocati, Papa, Vaticano, verità e fantasia populista.
Ho visto di nuovo Il Padrino III, (2007-08-19, Rai3, 21). La frase che mi ha colpito de più è stato quando il Padrino dice che non ha bisogno di … (killers) ma di buoni avvocati. Secondo me questo è ... (continua)
Pena di morte, Pannella e intelligenza o populismo in politica? Giustizia o tabù della civiltà mafiosa?
Con un euro il giorno se può salvare un bambino che muore di fame. Uno in galera costa una media de €200 il giorno. La maggiore parte dei criminali costa alla società più de salvare 200 ... (continua)
La pena di morte e evoluzione della “civiltà” del Imperio Romano a Pannella
(Agiornamento a Pena di morte all’italiana: del Impero Romano a Pannella ). Nel Imperio Romano la gente per bene se divertiva nel colosseo a vedere le fere mangiare i delinquenti. Oggi ... (continua)
Sergio D'Elia, Previti, San Paolo, pena di morte e civiltà-terrorista-mafiosa della vecchia Italia?
Sergio D'Elia - Wikipedia : “ Condannato a 25 anni di prigione per banda armata e concorso morale nell'omicidio dell'agente Fausto Dionisi , rimasto ucciso durante l'assalto al carcere ... (continua)

CULTURA
24 gennaio 2006
Pena di morte, torture, nazismo, tabù e “barbari”… (sempre altri)

Prima di venire in Italia non era mai stato favorevole alla pena di morte. Era contrario come tutti della mia cultura e del mio ambiente. Perché proprio in Italia dove ho trovato tanta condanna della pena di morte me sono convertito a favore della pena di morte?

Pongo queste domande cercando di capire i misteri delle opinioni e credenze, propri e degli altri. Continuo con le domande e le mie ragione … forze aspettando che qualcuno mi convinca che sto sbagliando: Quanti innocenti si salvano in Italia con la condanna a morte di un solo assassino e de una compagna contro la criminalità in Italia uguale alla campagna contro la pena di morte negli USA? 10? 100? 1000? Non so quanti, pero non ho il minimo dubbio che per la condanna di un assassino se salvavano più 10 innocenti in Italia … più di 1000 nel mondo se quello che costa un assassinio in Italia fosse orientato contro la criminalità e per quelli che muoiano di fame.

In questi giorni ho sentito una notizia uguale a tanti altri simile: aveva ammassato la madre … condannato a 22 anni di galera, quando è uscito ha ammassato la sorella che le era stato vicino in galero e lo manteneva dopo l’uscita.

Negli USA, solo aumentare 25 posti in una prigione di massima sicurezza costa 24 milioni di dollari. In Italia il ministro Castelli ha parlato di 20 milioni di euro per nuove prigioni. Solo il costo di un posto di massima sicurezza in galera costa più di salvare migliaie che muoiono di fame. Ma la morte di un assassino di decine di innocenti sensibilizza più molti italiani che 20.000 morti di fame ogni giorno. 

Un assassino che passa 20 anni in galera, costa ai più onesti contribuenti, più di un milione di euro, (in media €200 il giorno = €1.460.000 in 20 ani). Se ha passato 20 anni senza fare niente non trova lavoro e deve continuare a vivere della criminalità o della generosità de qualcuno o dello Stato. Non sarebbe meglio orientare questa generosità per innocenti e salvare 8.000 bambini che muoiono di fame ogni giorno?  

Supponiamo che spariva il tabù contro la pena di morte e era ammessa in 3 condizione:

  1. Solo dopo dare la possibilità di conversione e riparare il danno nella misura del possibile;
  2. Quando la morte di un assassino salva senza dubbio 1, 10, 100, 1000… innocenti;
  3. Quando è certezza della colpa.

 

Ogni assassino di un innocente senza scuse o attenuante molto forte non era condannato alla tradizionale galera con TV a pagamento del decreto di Fassino, quando era ministro della giustizia, ma a lavori forzati per tempo indeterminato, per tutta la vita se non se comportava bene, alla pena di morte subito se non collaborasse con la giustizia. Quelli mafiosi assassini di decine di innocenti che la vecchia giustizia manda per hotel di 3 stelle a spese dei contribuenti se simulano collaborare sarebbero condannati subito alla morte se non collaborassero e raccontassero bugie. Con la morte di uno che non collaborasse se trovavano 1000 che dicevano i nomi dei complici, se sequestravano i 35 miliardi di euro della criminalità per collocarle al servizio della sana economia, dei volontari che lavorano per convertire i criminali, per una migliore giustizia che non condanne 10.000 innocenti alla galera e lasci 100.000 grandi criminali in libertà. Ma per la sensibilità de certe vecchie culture mafiose di gente per benne è più importante la cultura dell’omertà, dei massimi diritti dei criminali e poche delle sue vittime.    

            Oggi sono ancore territori della vecchia Italia più governati della mafia e della criminalità che dello Stato. Questo non causa la morte de più innocente in Italia che la pena di morte negli USA?

 

            Rai3, 2006-01-24, ore 9: de nuovo l’immagine della “torture”, (più umiliazione sessuali che vere torture, niente di quelle che sono fati in Italia senza immagine), sempre degli americani. In questi ultimi 2 anni ho visto su Rai3 quelle immagini più volte che in 20 ani ho visto in tutte le TV de Italia immagine delle torture della mafia e criminalità. Le torture della criminalità contro innocenti non è stata 1000 volte peggio della soldatessa americana contro prigionieri iracheni? Perché ha fato meno notizia. Perché ha sensibilizzato meno?

 

 Rai3, 2006-01-24, 8.35: Nazismo visto degli USA

            Prima del film de Chaplin “Il Grande Dittatore” la parole ebrei era un tabù nel cinema americano. Sembra che non sia mai stata pronunciata. Un attore ha raccontato il problema per una cena dove un bambino domandava al padre perchè alla scuola lo trattavano male per essere ebreo. Il padre diceva che era una cultura della quale doveva essere fiero … ma la cena viene cancellata per evitare problemi. Chaplin se finanziava da solo e ha prodotto il primo grande film contro il nazismo, considerato non commerciale a quello tempo.

“Atrocities nazis” … immagini nude e crude terrificanti sono stati trasmessi con grande interesse emozione e indignazione… Ma poco dopo spariscono. Perché? Tutti si sentono responsabili di razzismo e non vanno al cinema per sentirsi in colpa? USA stava ricostruendo Germania e non era conveniente mostrare quelle barbarità?

            Il “Diario di Anne Franc” non era commerciale, nessuno lo voleva pubblicare. Il padre ha cercato in vano un editore e finalmente ha deciso de finanziare lui proprio l’edizione. Dopo è stato uno dei libri più venduti del secolo. Quando è stato fato il film il libro aveva venduto più di un milione di copie. Solo in un sogno compare un campo di sterminio nazista. Come in una favola americana non mostrano la sua morte ma collocano nella sua bocca il ideal americano: “Io credo ancora … non ostante tutto …”     

Era ancora tabù mostrare le orrori nazisti?

Pires Portugal, (Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

Pena di morte negli USA e China vista da Italia

Pena di morte negli USA, “civiltà”, tabù e opinione pubblica italiana

Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia
Chaplin e antiamericanismo, (Sondaggio)
Pena di morte, torture, morti di fame, mafia e criminalità
Pena di morte in USA, rapina in Italia, pppp e giornalismo nella TV
Pena di morte, Tookie, informazione, populismo TV e sensibilità
Pena di morte, psicologia e filosofia della giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Pena di morte, da banda criminale ad uomo di paci, (Sondaggio)
Amnistia, pene più severe, lavoro forzato o pena di morte? (Sondaggio)
Taormina, mafia, altra amnistia, vecchia e nuova giustizia

Dei miei 90 risultati per morte:

Incendi, fuochi criminali e NEO-PENA DI MORTE: 5/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Continuazione de: NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE . Terrorismo, pena di morte, torture e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 26/07/2007 , 16.03

Pentiti, mafia e NEO-PENA DI MORTE: 4/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
(Continuazione de: Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/07/2007 , 9.17

Mafia, Fascismo, pena di morte, misteri d’Italia, dell’opinione pubblica, del consenso e dell’informazione. NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Non ricordo dove ho letto che Mussoline è stato l’unico politico che ha mandato più della mafia in Sicilia e che i morti sono passati de … mi sembra 4-5 il giorno per 3-4 la settimana. Se ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 12/07/2007 , 10.48

Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
La pena di morte in Italia per rompere un bicchiere o rubare una gallina può essere tollerata o considerata positiva, incluso un atto eroico. Ma se americani condannano alla morte un assassino ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/07/2007 , 7.53

Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
(Continuazione de NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/07/2007 , 8.21

Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
Ho visto 13 volte su Rai3, lo spot contro la pena di morte e mi sembra una stupidità perché mi sembra evidente che con uguale sensibilità per vittime innocenti con altra informazione, altra ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/06/2007 , 8.13

NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Immagino che con migliore pena di morte applicata ad assassini che non collaborassero con la giustizia e non raccontassero tutta la verità, per un assassino condannato a morte se ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/06/2007 , 10.30

Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Cercando su www.google.it il 2007-06-27 ho trovato 1.350.000 per pena di morte nelle notizie provenienti de Italia e ho iniziato a commentare: “…La proposta di risoluzione sulla ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/06/2007 , 9.31

Pena di morte, torture, Rai3, Amnesty e antiamericanismo, intelligenza, populismo, etica o civiltà mafiosa?
Rai3, (ore 7.35), ha dato parola a Amnesty per parlare de torture, naturalmente solo le americane nella fedeltà alla sua tradizione comunista antiamericana: iniziato con Guantanamo che ha nominato ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 26/06/2007 , 10.10

Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Quando sento lo spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte e a dire che “uccidere è sempre sbagliato”, penso che più sbagliato è questo spot e tutta la campagna italiana ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/06/2007 , 1.19

Uccidere è sempre sbagliato? O tabù della civiltà mafiosa?
Per la 7 volte ho sentito uno spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte, (2007-06-24, 2029). Secondo VOI”: 1. Giusto: uccidere è sempre sbagliato. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/06/2007 , 20.53

Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Ricordo ancora la prima impressione della prima visita a Italia: se non fosse la mafia e criminalità Italia era il migliore paese al mondo per vivere. Sono passati più de 20 anni, adesso vivo in ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 20/06/2007 , 8.37

Rai3, etica, giustizia, politica, servizio pubblico o della civiltà mafiosa? Intelligenza o populismo?
Secondo me, una etica, giustizia o civiltà che da priorità a salvare un assassino che 1.000 innocenti solo può essere una civiltà mafiosa. Una TV pubblica che da priorità a salvare un mafioso ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/06/2007 , 14.16

Pena di morte, Bush, antiamericanismo o “civiltà” mafiosa?
Il Tg3 de 2007-06-10, 15.10, ha mostrato un montaggio de Bush, prigione americane con i condannati a morte, induzione a pensare che non fossero dei santi e eroi al meno sono molti martiri ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/06/2007 , 17.11

Pena di morte, antiamericanismo, Pannella, Emma Bonino, Massimo D’Alema e civiltà mafiosa
Mi sembra che per la prima volta ho sentito parlare de pena di morte in Italia senza vedere USA al primo piano: il Tg2, (2007-06-05, 2050), ha parlato de 2 donne e 2 uomini condannati nel Iran per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 05/06/2007 , 21.22

Capaci, pena di morte e civiltà mafiosa della vecchia Italia
Capaci, 15 anni dopo: guerra alla mafia, battaglia per la memoria : “ Nel 2004/2005 il conflitto organizzato dal clan camorrista Di Lauro ha fatto più di duecento morti, che ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 23/05/2007 , 17.33

Pena di morte della vecchia giustizia tradizionale e “Neo-pena-di-morte-condizionale”
La principale ragione contro la pena di morte della vecchia giustizia tradizionale è la condanna de innocenti. Anche io condivido che non si possono condannare innocenti alla morte. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/05/2007 , 9.29

Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte
Mi ha fato molto schifo vedere i fans de Provenzano a Corleone: "Un eroe, ... una legenda, ... non mi ha fato male, ... doveva essere libero, ... meritava una strada o piazza con il suo nome …" ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2007 , 9.28

Pena di morte, politica, intelligenza, populismo, civiltà mafiosa, Neo-civiltà e Neo-ONU
Se uno in galera in Italia costa €200 al giorno e se con meno de un euro se può salvare uno dei bambini che muore de fame mi ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/04/2007 , 11.41

Come salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con migliore applicazione della pena di morte
Secondo me è evidente che se potevano salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi, se esistesse la stessa sensibilità per salvare innocenti come esiste per salvare mafiosi, ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/04/2007 , 20.48

<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

90 risultati per questa ricerca (0,05)

Pena di morte all’italiana: del Impero Romano a Pannella
Nel Impero Romano se condannava uno schiavo alla morte per rompere un bicchiere, (Fonte: La7, 2007-03-21?). Servivano di alimento per pesci. Criminali erano lanciati alle fere per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 23/03/2007 , 16.37

Pena di morte, civiltà mafiosa e marxismo culturale
La civiltà più mafiosa del mondo è in prima linea contro la pena di morte. Perché? Secondo voi: 1. Non è vero che la civiltà ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/03/2007 , 15.53

Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa?
Prodi ha menzionato la priorità internazionale della moratoria contro la pena di morte con orgoglio de Italia essere capo fila de civiltà. Sinistra ha applaudito e destra che anche FI se è ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/02/2007 , 21.08

Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati de un dittatore, assassino, mafioso o terrorista
Una campagna Rai de 3 giorni per beneficenza ha raccolta 30 milioni di euro. Immagino che l’informazione italiana se è occupata cento volte de più con la difesa de Saddam che con 140 milioni di ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/01/2007 , 16.11

Saddam, cani, cavali e relatività della vita, morte e civiltà
Molti se sono occupati molto di più de salvare la vita de Saddam che de salvare più de un milione da lui causati o stato il peggiore responsabile. E molti se sentono più civile de lottare più ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/01/2007 , 4.15

Etica, morte, pena de morte e legalità o stupidità?
Persone vogliano essere aiutate a morire più degnamente per non vivere in dolore e morire meno degnamente. Se la matematica non è un’opinione e se i dati pubblicati non sono molto ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/12/2006 , 8.54

Roberto Saviano, "Gomorra", omertà, delazione e cultura o civiltà mafiosa de gente per bene? (Sondaggio)
“ Tutto è cambiato per Roberto Saviano, 28 anni, da quando ha pubblicato il suo primo libro, "Gomorra", che ha già venduto 300mila copie. Fino ad allora, la sua vita era stata relativamente ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/11/2006 , 9.04

Torsello, pena di morte, … e se io fosse giornalista
“LIBERATE TORSELLO”- appello dei Talibani. Questo che ho trovato al finale della pagina 9 de “ La Stampa ”, 2006-10-25, meritava essere un titolo al primo posto in tutti giornali italiani e del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/10/2006 , 20.36

Torture, pena di morte e eroi della vecchia Italia nella civiltà del “ministro della terrorista”
Una terrorista delle nuove BR scrive dal carcere che Biagi doveva essere torturato prima di essere ammassato: “L’avrei torturato prima di giustiziarlo”, (Corriere, 2006-05-08, p1 e 17 ). Questo ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/05/2006 , 21.07

Pena di morte, civiltà islamica, mafiosa, occidentale, di Berlusconi e di un Neo-Machiavelli
Il Governo di Berlusconi ha salvato della pena di morte un afgano che se era convertito al cristianesimo 17 anni prima quando lavorava in Germania con volontari cristiani che se occupavano dei ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/05/2006 , 14.16

Provenzano, mafia, pena di morte, tortura e civiltà mafiosa, islamica e italiana
“La tortura annulla la differenza morale fra chi è terrorista e chi lo combatte” - ... D’Alema, La7, 2005-12-23, 58.52. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 18/04/2006 , 15.14

Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
... Solo una volta ho sentito parlare in una TV italiana de un innocente scambiato per un boss mafioso e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 14/04/2006 , 9.36

Giovanni Gentile, liberale de destra, torture, pena de morte e marxismo cultural italiano
Giovanni Gentile ha scritto una lettera a Mussoline per protestare contro le torture. Nel 1929, al VII Congresso Nazionale de Filosofia, Giovanni Gentile è la massima autorità ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 13/04/2006 , 15.11

Mafia, Provenzano, Tommy, (Tommaso), pena di morte e tortura (Sondaggio)
... Per molti anni l'idea della pena di morte non entrava nel mio concetto de civiltà. Solo in Italia e solo al vedere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 12/04/2006 , 18.44

Tommy, (Tommaso Onofri): fondazione perché sia l'ultimo martire
Me piaciuto molto il comportamento della famiglia de Tommaso de volere creare una fondazione al nome del figlio perché altri bambini non abbiano lo stesso fine. Nel mio piccolo voglio promuovere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 05/04/2006 , 20.41

Pena di morte nella opinione pubblica italiana dopo Tommy, (Tommaso)
Ferrara ha detto che se Berlusconi prometteva l’introduzione della pena di morte vinceva l’ellezione, (La7, 2006-04-03). Il famoso giudici Emposimato ha mostrato l’opinione ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/04/2006 , 14.13

Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica
Un emigrante di Afghanistan lavora in Germania con volontari cristiani che se occupano dei profughi del suo paese e se converte al cristianesimo, 16 ani fa. Adesso entra in Afghanistan e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/03/2006 , 10.01

Tommaso e creatività per evitare la replica: giustizia, politica e cultura
Ancora un bambino rapito e morto in Italia. Invitto a votare quello che poteva fare perché questo non se ripeta: 1. Oliviero Diliberto , quando era ministro della giustizia, ha avuto ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 05/03/2006 , 21.40

Castelli, nuova giustizia, cari criminali e populismo della “civiltà” della cultura mafiosa
Nel editoriale del più popolare giornale italiano se accusa Castelli di non essere ancora più buono con i criminali che con onesti cittadini: la spesa sanitaria per ogni criminale “detenuto” è ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/03/2006 , 11.58

Pena di morte negli USA e tortura in Francia vista d’Italia
... La parte più polare e più votata dei 14 programmi “Il Senso della vita”, (2006-02-22), è stato il ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 22/02/2006 , 20.24

<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

90 risultati per questa ricerca (0,03)

[senza titolo]
Pena di morte, torture, nazismo, tabù e “barbari”… (sempre altri) Prima di venire in Italia non era mai stato favorevole alla pena di morte. Era contrario come tutti della mia cultura e del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/01/2006 , 18.30

Nuovo Anno, milioni bruciati, milioni di morti di fame …
A Londra sono stati bruciati un milione e mezzo di euro in fuoco di artificio, a Las Vegas mezzo milione, in Italia un morto e più di 500 feriti che costeranno molto a tutti i più onesti ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 02/01/2006 , 11.22

Pena di morte, psicologia e filosofia della giustizia, giornalismo e opinione pubblica
... La pena di morte di neri o italo-americani negli USA ha movimentato l’opinione pubblica italiana come se fosse una battaglia ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/12/2005 , 9.31

Pena di morte, criminalità e giustizia
Sono dei pochi che in Italia è per la pena di morte. Prima era contro. Ho cambiato idea proprio in Italia al vedere tutte le sue campagne contro la pena di morte negli USA dove sono stati morti ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/12/2005 , 12.12

Mafia, pena di morte, torture, cultura mafiosa di gente per bene e giustizia o stupidaggine
Solo a Locri e solo in meno di un anno la mafia ha assassinato 34 persone, più della media dei condannati a morte negli USA negli ultimi anni. Solo a Napoli in 6 mesi sono stati assassinati 56 ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/10/2005 , 7.43

Pena di morte in primo piano da “Famiglia Cristiana” (Sondaggio)
“Contro la pena di morte perché vinca la vita” – dice il primo titolo della popolare rivista di 2004-11-28, p.5. “Da anni la Comunità di Sant’Egidio, (www.santegidio.org), ha ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/12/2004 , 9.09

Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deste, una dona di 22 ani che faceva ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/11/2004 , 8.44

Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana
Nel imperio Romano i criminali erano condanati alla morte mangiati degli animali nel circo per divertimento dei più onesti. Nella attualità i più onesti giudici vengano amazzati della ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/11/2004 , 8.08

Torture, terrorismo e pena di morte nella sensibilità italiana
Nel TG3 di mezzo giorno di 2004-06-24 hanno mostrato una volta di più l'immagine delle umiliazioni o delle torture americane nei carceri dell'Iraq. Le hanno dato quasi la stessa ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/06/2004 , 18.34

TORTURA, PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO
L’Italia è forse il paese di cultura occidentale che più ha praticato la pena di morte nel dopoguerra e con più proteste contro la pena di morte applicata agli assassini negli USA. Solo adesso se ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/04/2004 , 15.44


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. npm Neo-Pena di morte torture nazismo tabù barbari morte

permalink | inviato da il 24/1/2006 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte