creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
2 febbraio 2010
Giustizia, Berlusconi, Angelino Alfano, Nicolò Ghedini, Fini, Ciancimino, Dell'Utri, Mori, Riina, Provenzano, pentiti, Pdl, Pd, Veltroni, Ingroia, MILELLA, PALAZZOLO, impunitá, parole, fatti, passato, presente e futuro, (maf, ppm, PAB)

Credo che la riforma della giustizia sia prioritario per un futuro migliore. Credo che la priorità della giustizia a condannare Berlusconi causa più danni che vera giustizia. 

Secondo me, la peggiore verità-bufala per credenti anti Berlusconi è questa: 

“Tutti i processi che Berlusconi ha affrontato e deve ancora affrontare nascono per caso non per un deliberato proposito… il suo successo è stato costruito con l'evasione fiscale, i bilanci truccati, la corruzione della politica,…” Permalink .
Credo che tutto questo e altro peggiore era molto comune in tutte grande imprese. Se la giustizia spende some astronomiche dei contribuenti solo per il passato di Berlusconi non diventa ingiusta in relazione ad altri e con danni per il presente e futuro?
Il procuratore Antonio Pizzi ha detto una cosa che io immaginava dalla mia prima entrata in Italia: “Le irregolarità, nel mondo societario, sono cosi diffuse che quando andiamo a guardare dentro troviamo sempre qualche violazione. Magari non sempre fatta in malafede. Il guaio è che gli arresti della magistratura, le inchieste sembrano rimasti l’ultima forma superstite di controllo”.  Ho letto nel “Corriere”, 2005-04-28, p. 19, il titolo: “Caso Mediaset, 5 milioni per le perizie dei pm”. Me domando: Con 5 milioni per le perizie per ogni grand’azienda quante scappavano alle illegalità? Qualcun’altra impresa italiana è costato agli italiani 5 milioni di perizie? I danni della Fiat sono molte volte stati supportati dello Stato. Per Mediaset se cercano grane a costo di milione di perizie e per salvare altri se paga?
Selezione di notizie del passato per il futuro d’Italia:
Ciancimino: 'Dell'Utri trattó con Provenzano'… Pdl prepara legge anti-pentiti … Il Pd: "Questa è impunitá … Il ministro della Giustizia boccia il Pdl sta preparando: "Non è nel programma e sono assolutamente contrario"… Walter Veltroni, membro della Commissione Antimafia: … si rischia di proteggere i livelli criminali più pericolosi: i mafiosi dal colletto bianco che muovono centinaia di miliardi di euro ogni anno. Con queste norme si va verso l'impunità dei reati mafiosi".
Antonio Ingroia: "rischio di mettere la pietra tombale su tutti i processi di maf…, ogni malavitoso potrebbe chiedere la revisione".
Sonia Alfano."Questa proposta vuole ancora una volta proteggere il premier e i suoi sodali dalle indagini sulle stragi degli anni Novanta e sulla trattativa tra Cosa nostra e apparati deviati dello Stato".
Valentino:. "Dicono solo stupidaggini. Le mie sono solo norme in nome di un processo piu' giusto.
Il figlio dell'ex sindaco di Palermo al processo: "Il senatore sostituì mio padre".
La relazione del commissario: ritardi e cavilli bloccano tuttoI pizzini di Provenzano a Ciancimino "Abbiamo parlato con il senatore..." "Ho un patto con Berlusconi Questo mi rivelò il boss" Mafia, Ciancimino jr sulla trattativa
"Non con lo Stato ma con singoli pezzi"
Ciancimino jr: "Ho nuovi documenti"Alfano: "Con noi nessuna trattativa" Grasso: "C'erano contatti con la mafiala strage Borsellino accelerò la trattativa" Terremoto per il papello
i capi del Ros sotto accusa
disinformazione « Ho visto cose che voi umani…UGUALE PER TUTTI: Rassegna stampa di Giugno 2008‘Ndrangheta, caccia aperta negli UsaGiustizia, allarme rosso. Tribunali a rischio chiusuraI magistrati e il pacchetto-Berlusconi: sì alla "vigilanza", ma niente altolà"La ferocia della maf… era insopportabile bisognava documentarla e mostrarla a tutti"Maf… y politica en la Italia de BerlusconiMarco Travaglio
E adesso, pover'uomo?L’ultimo regalo della Forleo: in Europa le telefonate di MaxDavigo: “La giustizia italiana non ha bisogno di più soldi per poter funzionare meglio”Giustizia, l’Italia nel mirino della UeImmigrati, Maroni e le toghe: c’è chi ostacola le nuove leggi"E' finita :anche qui sono arrivate le mafie"E l'ex pm Russo si sceglie il segretario di Falcone e CaselliIl pm: non aveva scorta perchè non era pentitoPentito ucciso, inchiesta sulla scorta negataFulvio Milone "Mi ammazzeranno come mio fratello"Giovanni Bianconi Un avviso agli imprenditori che hanno scelto di parlare"Ecco come trattavo con i politici""Attacco ai pentiti, ma temo l'escalation terrorista""Il clan è coperto da settori istituzionali""I camorristi vogliono imporre il terrore"A Casal di Principe tra paura e rabbia "Non siamo Gom... Sospeso il Comune dove Orsi era iscritto ai DsMaf…, potenza economicaAssociazione familiari vittime di maf…: “Lo Stato continua a discriminarci”“Vedevo Landolfi ogni mese” Fulvio Milone“I carabinieri mi dissero: paga a taci”Il C.S.M. da garante a carnefice dell’indipendenza dei magistratiL'A.N.M. disvelata in diretta TVGianluca Grignani Forums - Cose Nostre/La Svolta: Accusati ...Mafia/ Ciancimino jr: "Mio padre si sentiva responsabile per via D ...''mio padre chiese di informare Violante'', all'epoca Presidente della Commissione nazionale antimafia, ''vicino ai giudici comunisti''. … "voleva una contropartita per la cattura di Riina" e sperava di potere avere un trattamento di favore per la restituzione dei beni che gli erano stati sequestrati dalla magistratura… ''Mio padre mi disse che per riuscire a catturare Totò Riina i carabinieri avevano bisogno di Bernardo Provenzano''… "Per mio padre la mancata perquisizione del covo fu una sorta di onore alle armi per il capomafia". disinformazione « Ho visto cose che voi umani…12 « Luglio « 2009 « Ho visto cose che voi umani…EMM News Explorer: Giovanni FalconeVerrà un giorno: luglio 2009novembre 2009 - Città Nuove Corleone: novembre 2009cianciminoBananaBis figlio | Viva Marco Travaglio
12 dicembre 2009
Pentiti, bugie, legalità o ingiustizia, immoralità, e stupidità nel teatro dei tribunali della vecchia giustizia?

Un pentito può costare 65 milioni di euro l’anno? Per un pentito possano essere 10 persone della famiglia che passano 10 anni senza fare niente, pagati dei contribuenti, dopo abbandonati con le vite distrutte, le capacità addormentate, senza sapere da dove iniziare una nuova vita, come ha mostrato un programma di “Le Iene”? Con quello che costa alla società un pentito quanti innocenti si potevano salvare? Più di 1.000? Se questo pentito è un falso pentito quali danni per la società? Quanti danni dei finti pentiti? Qualcuno ha pagato le conseguenze?

Molte volte mi sembra che con questa giustizia e legalità i magistrati sono l’ultimi a sapere la verità, tribunale sembrano un teatro di bugie con attori chiamati “pentiti” allenati dei grandi avvocati.  
Risultati 1 - 10 su circa 787.000  per pentiti di mafia:MAFIA: SCAJOLA, COSI' SI MINA LA FIDUCIA DEI CITTADINI NELLA GIUSTIZIA‎ - 438 articoli correlati »I pentiti di Mafia al Maxi processo di Palermo :: VVTV Il modo ...Pentitismo - WikipediaLA MAFIAI pentiti di mafia parlano di Berlusconi - News e attualità ...I PENTITI CHE LO ACCUSANOIl Cavaliere e i pentiti di mafia (in tre minuti) - Video ...Le memorie del pentito di mafia che doveva uccidere Borsellino ...Giovanni Falcone racconta i pentitila Repubblica/dossier: 'E noi lo chiamavamo zio' I pentiti lo ...Pentiti di mafia, camorra, 'ndrangheta: 800 i collaboratori di ...Post nei blog su pentiti di mafiaUna toppa alle scemenze di Scodinzolini: chiarezze sul sistema dei ... - L'Olandese volante - Pentìti « D-Avanti - Molecole di Vita: Dissociazione esterna di tipo mafioso - Molecole di Vita –

 

politica interna
5 dicembre 2009
Enzo Carra, Corrado Carnevale, Andreotti, Berlusconi, Dell’Utri, bugie dei testimoni, pentiti, giornalisti e politici

Dell’informazione de che ho sembra che Enzo Carra è stato condannato per più fiducia nella parola di un corruttore contro la sua: Enzo Carra, V-Day, Grillo, politica, giustizia e legalità o : “... qualsiasi persona potrà essere arrestata, chiamata in giudizio e condannata senza che all'accusa sia fatto obbligo di portare il minimo indizio fattuale, non dico prova, a sostegno della sua tesi. Carra è stato condannato sulla base unica di quanto il suo accusatore, Graziano Moro, corruttore reo confesso, ricorda di una conversazione privata… Ha dunque prevalso il libero convincimento del giudice, che, invece di applicare la massima "in dubbio pro reo" ha emesso una sentenza politica, conforme all'atmosfera del momento…” Solo ho notizia di un pentito condannato da Falcone per le sue bugie. Le condanne non dovevano essere soprattutto economiche e proporzionale a danni per risarcire vittime?  Molti pentiti hanno accusato Corrado Carnevale, Andreotti, Berlusconi, e Dell’Utri. Verità o bugie? Quanti hanno pagato per le conseguenze?

CULTURA
16 luglio 2007
Pentiti, mafia e NEO-PENA DI MORTE: 4/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE

(Continuazione de:

Contrappongo i “10 MOTIVI UMANITARI PER ABOLIRE LA PENA DI MORTE” con altri motivi per una NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .

Terrorismo, pena di morte, torture e civiltà-terrorista-mafiosa. NEO-PENA DI MORTE: 2/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .

Mafia, Fascismo, pena di morte, misteri d’Italia, dell’opinione pubblica, del consenso e dell’informazione. NEO-PENA DI MORTE: 3/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE .)

“Nei processi di mafia, infatti, non ci sono prove, c'è solo la parola dei pentiti.

Non a caso Tommaso Buscetta era solito dire: "volete le prove...le prove le fa il sarto".

Nel maggio del 1989 venne arrestato a Palermo il "pentito" Totuccio Contorno che inspiegabilmente si trovava in Sicilia, mentre avrebbe dovuto trovarsi negli Stati Uniti sotto protezione.

Ma chi lo ha fatto tornare senza che la polizia di Palermo sapesse nulla?

Ci furono in quell'occasione non poche perplessità sul modo di gestire i pentiti, che venne definito da più parti poco ortodosso.

A farne le spese fu un magistrato integerrimo, ma non allineato con il pool antimafia di Palermo, Alberto di Pisa, che aveva sostenuto la necessità di un'indagine chiarificatrice sulla presenza del pentito Contorno in Sicilia.

Dovrà aspettare quattro anni il giudice di Pisa prima di essere scagionato dall'accusa di essere il Corvo di Palermo! Intanto continuava l'allegra gestione dei pentiti..

La stagione delle calunnie si chiude con il fallito attentato dell'Addaura al giudice Falcone; da quest'attentato nacquero le prime accuse, indirizzate più che al dott. Contrada all'intero servizio di sicurezza civile (SISDE). >>> BRUNO CONTRADA - il caso - La carriera .

Immagino che con quello che sono costato i “pentiti” in Italia in termine de soldi, informazione, politica e giustizia se potevano salvare 5 milioni de bambini innocenti che muoiano di fame ogni anno. Immagino che se esistesse in Italia la pena di morte per assassini de innocente che non collaborassero e dicessero mentire dopo l’arresto, se economizzavano soldi per salvare molti milioni de innocenti, il Sud diventava ricco come il Nord, informazione, politica e giustizia potevano ridurre i costi con la sicurezza e orientare soldi e energie umane per salvare innocenti. Immagino che al prendere un assassino se dicesse: “per salvare la vita deve dire tutta la verità. Una sola bugia e rifiuto de collaborare te può costare la vita”. Immagino che con altri metodi più civili con le vittime della criminalità che con criminali per la vita de un assassino se salvavano 10, 100, 1.000 innocenti. Immagino che con migliore applicazione della pena di morte per qualche assassino se salvavano Falcone e tanti onesti citadini che sono morti nella lotta alla mafia e criminalità.

Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
La pena di morte in Italia per rompere un bicchiere o rubare una gallina può essere tollerata o considerata positiva, incluso un atto eroico. Ma se americani condannano alla morte un assassino ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/07/2007 , 7.53

Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?
Ho visto 13 volte su Rai3, lo spot contro la pena di morte e mi sembra una stupidità perché mi sembra evidente che con uguale sensibilità per vittime innocenti con altra informazione, altra ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/06/2007 , 8.13

Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Cercando su www.google.it il 2007-06-27 ho trovato 1.350.000 per pena di morte nelle notizie provenienti de Italia e ho iniziato a commentare: “…La proposta di risoluzione sulla ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/06/2007 , 9.31

Pena di morte, torture, Rai3, Amnesty e antiamericanismo, intelligenza, populismo, etica o civiltà mafiosa?
Rai3, (ore 7.35), ha dato parola a Amnesty per parlare de torture, naturalmente solo le americane nella fedeltà alla sua tradizione comunista antiamericana: iniziato con Guantanamo che ha nominato ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 26/06/2007 , 10.10

Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Quando sento lo spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte e a dire che “uccidere è sempre sbagliato”, penso che più sbagliato è questo spot e tutta la campagna italiana ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/06/2007 , 1.19

Uccidere è sempre sbagliato? O tabù della civiltà mafiosa?
Per la 7 volte ho sentito uno spot de Rai3 a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte, (2007-06-24, 2029). Secondo VOI”: 1. Giusto: uccidere è sempre sbagliato. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/06/2007 , 20.53

Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Ricordo ancora la prima impressione della prima visita a Italia: se non fosse la mafia e criminalità Italia era il migliore paese al mondo per vivere. Sono passati più de 20 anni, adesso vivo in ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 20/06/2007 , 8.37

Berlusconi, anti-Berlusconimo, comicità, cultura, creatività, intelligenza, popolare e populismo
Berlusconi, anti-Berlusconismo, comicità, cultura, creatività, intelligenza, popolare e populismo Berlusconi, può rimanere nella storia de Italia come l’uomo che meglio ha usato la ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/06/2007 , 21.03

Rai3, etica, giustizia, politica, servizio pubblico o della civiltà mafiosa? Intelligenza o populismo?
Secondo me, una etica, giustizia o civiltà che da priorità a salvare un assassino che 1.000 innocenti solo può essere una civiltà mafiosa. Una TV pubblica che da priorità a salvare un mafioso ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/06/2007 , 14.16

Pena di morte, Bush, antiamericanismo o “civiltà” mafiosa?
Il Tg3 de 2007-06-10, 15.10, ha mostrato un montaggio de Bush, prigione americane con i condannati a morte, induzione a pensare che non fossero dei santi e eroi al meno sono molti martiri ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/06/2007 , 17.11

Pena di morte, antiamericanismo, Pannella, Emma Bonino, Massimo D’Alema e civiltà mafiosa
Mi sembra che per la prima volta ho sentito parlare de pena di morte in Italia senza vedere USA al primo piano: il Tg2, (2007-06-05, 2050), ha parlato de 2 donne e 2 uomini condannati nel Iran per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 05/06/2007 , 21.22

Capaci, pena di morte e civiltà mafiosa della vecchia Italia
Capaci, 15 anni dopo: guerra alla mafia, battaglia per la memoria : “ Nel 2004/2005 il conflitto organizzato dal clan camorrista Di Lauro ha fatto più di duecento morti, che ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 23/05/2007 , 17.33

Pena di morte della vecchia giustizia tradizionale e “Neo-pena-di-morte-condizionale”
La principale ragione contro la pena di morte della vecchia giustizia tradizionale è la condanna de innocenti. Anche io condivido che non si possono condannare innocenti alla morte. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/05/2007 , 9.29

Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte
Mi ha fato molto schifo vedere i fans de Provenzano a Corleone: "Un eroe, ... una legenda, ... non mi ha fato male, ... doveva essere libero, ... meritava una strada o piazza con il suo nome …" ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2007 , 9.28

Pena di morte, politica, intelligenza, populismo, civiltà mafiosa, Neo-civiltà e Neo-ONU
Se uno in galera in Italia costa €200 al giorno e se con meno de un euro se può salvare uno dei bambini che muore de fame mi ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/04/2007 , 11.41

Come salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con migliore applicazione della pena di morte
Secondo me è evidente che se potevano salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con la morte de un mafioso, assassino o terrorista, con migliore applicazione della pena di morte. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/04/2007 , 20.48

Pena di morte all’italiana: del Impero Romano a Pannella
Nel Impero Romano se condannava uno schiavo alla morte per rompere un bicchiere, (Fonte: La7, 2007-03-21?). Servivano di alimento per pesci. Criminali erano lanciati alle fere per ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 23/03/2007 , 16.37

Pena di morte, civiltà mafiosa e marxismo culturale
La civiltà più mafiosa del mondo è in prima linea contro la pena di morte. Perché? Secondo voi: 1. Non è vero che la civiltà ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/03/2007 , 15.53

Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa?
Prodi ha menzionato la priorità internazionale della moratoria contro la pena di morte con orgoglio de Italia essere capo fila de civiltà. Sinistra ha applaudito e destra che anche FI se è ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 27/02/2007 , 21.08

Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati de un dittatore, assassino, mafioso o terrorista
Una campagna Rai de 3 giorni per beneficenza ha raccolta 30 milioni di euro. Immagino che l’informazione italiana se è occupata cento volte de più con la difesa de Saddam che con 140 milioni di ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 08/01/2007 , 16.11

Saddam, cani, cavali e relatività della vita, morte e civiltà
Molti se sono occupati molto di più de salvare la vita de Saddam che de salvare più de un milione da lui causati o stato il peggiore responsabile. E molti se sentono più civile de lottare più ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/01/2007 , 4.15

Etica, morte, pena de morte e legalità o stupidità?
Persone vogliano essere aiutate a morire più degnamente per non vivere in dolore e morire meno degnamente. Se la matematica non è un’opinione e se i dati pubblicati non sono molto ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/12/2006 , 8.54

Torsello, pena di morte, … e se io fosse giornalista
“LIBERATE TORSELLO”- appello dei Talibani. Questo che ho trovato al finale della pagina 9 de “ La Stampa ”, 2006-10-25, meritava essere un titolo al primo posto in tutti giornali italiani e del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/10/2006 , 20.36

Torture, pena di morte e eroi della vecchia Italia nella civiltà del “ministro della terrorista”
Una terrorista delle nuove BR scrive dal carcere che Biagi doveva essere torturato prima di essere ammassato: “L’avrei torturato prima di giustiziarlo”, (Corriere, 2006-05-08, p1 e 17 ). Questo ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 09/05/2006 , 21.07

Pena di morte, civiltà islamica, mafiosa, occidentale, di Berlusconi e di un Neo-Machiavelli
Il Governo di Berlusconi ha salvato della pena di morte un afgano che se era convertito al cristianesimo 17 anni prima quando lavorava in Germania con volontari cristiani che se occupavano dei ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/05/2006 , 14.16

Provenzano, mafia, pena di morte, tortura e civiltà mafiosa, islamica e italiana
“La tortura annulla la differenza morale fra chi è terrorista e chi lo combatte” - ... D’Alema, La7, 2005-12-23, 58.52. ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 18/04/2006 , 15.14

Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
... Solo una volta ho sentito parlare in una TV italiana de un innocente scambiato per un boss mafioso e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 14/04/2006 , 9.36

Giovanni Gentile, liberale de destra, torture, pena de morte e marxismo cultural italiano
Giovanni Gentile ha scritto una lettera a Mussoline per protestare contro le torture. Nel 1929, al VII Congresso Nazionale de Filosofia, Giovanni Gentile è la massima autorità ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 13/04/2006 , 15.11

Mafia, Provenzano, Tommy, (Tommaso), pena di morte e tortura (Sondaggio)
... Per molti anni l'idea della pena di morte non entrava nel mio concetto de civiltà. Solo in Italia e solo al vedere ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 12/04/2006 , 18.44

Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Sergio Romano dice la Mussolini insulta l’intelligenza degli italiani per parlare della reintroduzione della pena di morte. Con il suo orgoglio di gente per bene parla dell’abolizione nel 1889 e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 11/04/2006 , 20.57

Pena di morte nella opinione pubblica italiana dopo Tommy, (Tommaso)
Ferrara ha detto che se Berlusconi prometteva l’introduzione della pena di morte vinceva l’ellezione, (La7, 2006-04-03). Il famoso giudici Emposimato ha mostrato l’opinione ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/04/2006 , 14.13

Tommy, (Tommaso), pena di morte, valori e civiltà o cultura mafiosa?
«Io credo che se oggi noi tutti non fossimo cristiani veramente saremmo favorevoli alla pena di morte perché la vicenda di Tommaso Onofri ha colpito fortemente le coscienze di tutti gli italiani» ...
(continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 03/04/2006 , 18.51

Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica
Un emigrante di Afghanistan lavora in Germania con volontari cristiani che se occupano dei profughi del suo paese e se converte al cristianesimo, 16 ani fa. Adesso entra in Afghanistan e ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/03/2006 , 10.01

Castelli, nuova giustizia, cari criminali e populismo della “civiltà” della cultura mafiosa
Nel editoriale del più popolare giornale italiano se accusa Castelli di non essere ancora più buono con i criminali che con onesti cittadini: la spesa sanitaria per ogni criminale “detenuto” è ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 04/03/2006 , 11.58

Pena di morte negli USA e tortura in Francia vista d’Italia
... La parte più polare e più votata dei 14 programmi “Il Senso della vita”, (2006-02-22), è stato il ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 22/02/2006 , 20.24

Pena di morte, torture, nazismo, tabù e “barbari”… (sempre altri) Prima di venire in Italia non era mai stato favorevole alla pena di morte. Era contrario come tutti della mia cultura e del ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/01/2006 , 18.30

Pena di morte, psicologia e filosofia della giustizia, giornalismo e opinione pubblica
... La pena di morte di neri o italo-americani negli USA ha movimentato l’opinione pubblica italiana come se fosse una battaglia ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 16/12/2005 , 9.31

Pena di morte, criminalità e giustizia
Sono dei pochi che in Italia è per la pena di morte. Prima era contro. Ho cambiato idea proprio in Italia al vedere tutte le sue campagne contro la pena di morte negli USA dove sono stati morti ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/12/2005 , 12.12

Mafia, pena di morte, torture, cultura mafiosa di gente per bene e giustizia o stupidaggine
Solo a Locri e solo in meno di un anno la mafia ha assassinato 34 persone, più della media dei condannati a morte negli USA negli ultimi anni. Solo a Napoli in 6 mesi sono stati assassinati 56 ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/10/2005 , 7.43

Pena di morte in primo piano da “Famiglia Cristiana” (Sondaggio)
“Contro la pena di morte perché vinca la vita” – dice il primo titolo della popolare rivista di 2004-11-28, p.5. “Da anni la Comunità di Sant’Egidio, (www.santegidio.org), ha ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 01/12/2004 , 9.09

Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
In pochi giorni sono stati ammassati molti a Napoli. Sembra che due sono torturati fino alla morte per rivelare informazione dei rivali. Sembra che deste, una dona di 22 ani che faceva ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 25/11/2004 , 8.44

Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana
Nel imperio Romano i criminali erano condanati alla morte mangiati degli animali nel circo per divertimento dei più onesti. Nella attualità i più onesti giudici vengano amazzati della ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 10/11/2004 , 8.08

Torture, terrorismo e pena di morte nella sensibilità italiana
Nel TG3 di mezzo giorno di 2004-06-24 hanno mostrato una volta di più l'immagine delle umiliazioni o delle torture americane nei carceri dell'Iraq. Le hanno dato quasi la stessa ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 24/06/2004 , 18.34

PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO
L’Italia è forse il paese di cultura occidentale più pratico di "pena di morte" dal dopoguerra e con più proteste contro la pena di morte applicata agli assassini negli USA. Solo adesso se parla ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 28/04/2004 , 15.44

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte