creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
10 novembre 2009
Cosentino, Andreotti, Berlusconi, Cuffaro, Contrada, mostri mafi0si di prima pagina, informazione, politica, giustizia da magistrati leone o piccole pecore-agnelli con complesso di superiorità?

Sondaggio di creatività e intelligenza collettiva per MAGICbox, Neo-democrazia, Neo-politica e Neo-giustizia  SECONDO VOI:  

A)    Giusto: se politici mafi0si diventano mostri di prima pagina. Cosi chi vuole fare politica nel futuro sa che non può essere mafi0so.
B)     Giusto A. Ma certa vecchia giustizia dei 95% di processi in prescrizione per grande mafi0si che fano paura ha due pesi e due misure: leoni contro certi politici per contatti del passato con mafi0si dove e quando era dificile evitarli e conoscerli, piccoli pecore-agnelli contro veri mafi0si che fano paura con suoi killers non solo per tstimoni.
C)     Altro.
Dei 44.800 risultati web per scarcerati:
 Presidente, è tutto inutile Sono passati … 22 anni dal referendum sulla responsabilità diretta dei magistrati … producendo leggi a raffica solo per vedervele stravolgere o disapplicare in tribunale… arrestare mafiosi e violentatori per assistere impotenti alla loro scarcerazione. Possibile che non si renda conto che l’Italia intera ha bisogno di una rivoluzione della giustizia, non si accontenta di riformine che lasciano il tempo che trovano?... Ghedini e la Bongiorno una certa esperienza ce l’hanno di sicuro… Magari non si rendono conto che i processi cui sono abituati sono straordinari, viaggiano su corsie preferenziali, non passano per le forche caudine delle cancellerie, non si inabissano nei rinvii ultrannuali, nei cambiamenti continui di giudici, vengono affidate ai magistrati più preparati. È uno schifo che non esiste in nessun altro Paese al mondo, ma è davvero convinto che basterebbe? …La realtà è fatta di poveracci che chiedono di essere pagati, soprattutto in momenti di crisi come questi, e devono aspettare anni per perdersi dietro ad una costosa e lentissima macchina burocratica che fa la gioia solo dei debitori impuniti. … La realtà sono magistrati che si dimenticano di chiedere un rinvio a giudizio e fanno scarcerare assassini e mafiosi che le forze dell’ordine hanno faticosamente arrestato, rischiando la vita…La realtà sono processi che subiscono continui rinvii e passano come nulla fosse anche nelle mani di 5 giudici per un solo grado di giudizio… giudici che non tengono più di due udienze a settimana, spesso non si leggono le carte e non sanno neppure di cosa gli avvocati discutano, sono capaci di tenersi per mesi un fascicolo a casa prima di sciogliere una stupida riserva, che il più delle volte comporta un ulteriore rinvio di un altro anno… La realtà sono ladri, rapinatori, truffatori, spacciatori, spesso clandestini, arrestati in flagranza e scarcerati dopo poche ore… Non serve a niente continuare riformare i processi se prima non si riformano i giudici… Vuole davvero il sostegno popolare? Vuole davvero essere il miglior Presidente del governo italiano?... Metta sul piatto una Riforma della Giustizia maiuscola…Parta dalla loro responsabilità diretta per arrivare alla meritocrazia in carriera… Li colpisca al portafoglio, perché in fondo, proprio se sono comunisti, è l’unica cosa che li può smuovere davvero. I magistrati andranno ovviamente su tutte le furie, ma almeno avrà buon gioco nel dimostrare che lo fanno solo per difendere la vil pecunia. Ovvio che il partito dei giudici capitanato dal trattorista forcaiolo griderà alla dittatura, ma l’Italia che ragiona sarà tutta con Lei, o quanto meno non Le sarà contro. E voglio vedere con che faccia l’opposizione, quella più o meno normale, potrà opporsi a qualcosa che i suoi stessi elettori pretendono da decenni…Non basta dire responsabilità diretta dei giudici se poi li si lascia giudicare dai colleghi… Ogni cittadino deve poter chiedere il risarcimento dei danni ad un magistrato incapace, sapendo che la sua richiesta sarà valutata da un soggetto veramente imparziale, senza solidarietà di casta…”
 
 
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte