creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
4 maggio 2011
Pansa, Piroso, Travaglio, Berlusconi, De Benedetti, Agnelli, informazione combattente, utile, inutile o con danni collaterali?
A La7, NDP, ho visto ieri il migliore documentario del giornalismo italiano che ricordo. Naturalmente è il migliore per me perché concordo con molte idee che ho già espresso in questo blog e di quello che ho conoscenza dei primi passaggi per Italia negli ani 80:
1. Molta informazione italiana è combattente, di parte, più emozionale che logica, più populista che intelligente. Agnelli, con soldi della Fiat, pagava informazione o condizionava altra con la pubblicità per convincere l’opinione pubblica che quello che era buono per la Fiat era buono per Italia. Credo che Agnelli comprava o condizionava informazione con più potere effettivo dell’attuale di Berlusconi. Contro questa informazione era l’informazione comunista finanziata con soldi di URSS e inimichi di Agnelli.
2. Con l’entrata di Berlusconi nell’informazione tutto cambia. Inizialmente l’informazione di Berlusconi nasce e cresce per fare soldi. Per fare soldi deve dare al pubblico quello che vuole. Incluso informazione contro Berlusconi quando non è popolare. Credo di trovare più informazione anti-Berlusconi nella sua informazione che in quella della Fiat o De Benedetti contro interessi dei proprietari.
3. Con l’entrata di Berlusconi in politica certa informazione diventa ancora più combattente e più di parte pro o contro Berlusconi.
3. Travaglio è un fenomeno particolare del giornalismo attuale, il potere del populismo anti-Berlusconi. Sembra essere dipendente del pubblico ma è più anti-Berlusconi dei tradizionali PAB=pamplet-anti-Berlusconi. L’ultimo Espresso sembra un cambiamento di strategia. Non ricordo una copertina de L’Espesso senza campagna anti-Berlusconi. Mi sembra che per la prima volta negli ultimi tempi non ha in copertina un SAB=spot-anti-Berlusconi. Ho l’impressione che Panorama è molto meno combattente pro Berlusconi che L’Epresso anti-Berlusconi. Travaglio ha la sua pagina nell’Espresso che è sempre il peggiore della settimana trovato a BAF=Berlusconi-and-friends, artisticamente montato con il suo archivio per dare la peggiore immagine di Berlusconi e suo governo. Il migliore governo della storia d’Italia contro la mafia è distrutto della sua informazione parziale e del populismo del peggiore dei migliori.
4. Piroso ha presentato idee del libro di Pansa che in parte condivido ma in parte vado altro: Berlusconi continua a governare con tanta informazione contraria. Sembra che l’informazione è inutile. Credo che non esiste informazione inutile ma tutta è relativamente e parzialmente utile con danni collaterali. L’informazione parziale combattente scatena reazione di altra informazione. Travaglio era ieri nel migliore orario, fra ore 21-22, simultaneamente in 2 canali di SKY, 130 e 924, con suoi monologi di 45 minuti con il peggiore di Berlusconi. Immagino che sono certi FAB=fanatici-anti-Berlusconi che solo vedano questa informazione e diventano ancora più fanatici. L’informazione di Pansa e Piroso è un antidoto a questo fanatismo. Ma quanti danni collaterali del tempo perso con fanatismo e anti-fanatismo, combattenti anti e pro-Berlusconi? Non sarebbe più utile per la società un’informazione che cercasse di criticare il peggiore di Berlusconi, ma elogiare il suo migliore e collaborare a 2 obiettivi più intelligenti di Berlusconi e della storia d'Italia?
televisione
23 marzo 2011
La7, NDP, Piroso, Travaglio, Tarak, Lerner, Rai3, "Berlusconi mafi0so", "peggio di Andreotti", servizio pubblico o disinformazione comunista?
Ho l’impressione che Piroso, nel suo programma NDP, La7, ha l’arte di trovare il migliore dei suoi personaggi. Non ricordo migliore impressione di Travaglio. Merito di Piroso, l’arte di Travaglio di essere anti-Berlusconi a Rai e moderato a La7 o casualità delle mie impressioni? Solo ricordo Travaglio negli ultimi tempi per antiberlusconismo e processi a Berlusconi. Secondo me il suo peggiore e il migliore servizio alla m… Sembra che Travaglio è stato minacciato. Secondo me nessuno giornalista ha fato migliore servizio alla m… negli ultimi tempi: con il “papello” ha ricordato a Berlusconi che era migliore non continuare con la sua priorità di eliminare la m… perché la famiglia continuava in pericolo, immagino con priorità a processi a Berlusconi molti mafi0si sono entrati nei 95% dei processi in prescrizione. Questa volta Travaglio ha parlato pocco dei processi a Berlusconi. Solo nella presentazione del film “Silvio for ever”…

Nella pausa di NDP ho passato da Rai3 e trovato messaggi del genero: “Berlusconi mafi0so, peggio di Andreotti … Vita privata, scandali, …” (22.51).

Ho lasciato il populismo antiberlusconiano di Rai3 e ritornato a Piroso con l’intelligenza del suo ospite Tarak Bel Ammar a criticare Lerner pela ossessione di dare una spaccata a Berlusconi e fare montaggi faziosi di disinformazione.

Ferdinando Imposimato, Marco Travaglio, informazione e legge ... Verità di Marco Travaglio, Berlusconi in galera, legge uguale per ... PinokioNews: Berlusconi, Antonio Di Pietro, Grillo, Travaglio ... Annozero, Travaglio, Saviano, piazza, servizio pubblico o spot ...Mostra altri risultati da ilcannocchiale.it

Barbara Palombelli, Piroso, NDP, La7, populismo buonista con ladri ...Denis Verdini, Berlusconi, Fini, informazione, bufale, kirellaggio ...Riforma della giustizia, Angelino Alfano, Piroso, NDP, Davigo ...De Benedetti, Piroso, Omnibus, Ezio Mauro, intelligenza, populismo ... Mostra altri risultati da ilcannocchiale.it

L'Infedele, Gad Lerner, B4M=Berlusconi-4-magnifici: Ferrara, Ricci ... Gad Lerner, L'infedele, il culo flaccido di un uomo e la dignità ... Gad Lerner, L'infedele, Ruby, Gruppo Abele, don Luigi Ciotti, D ... Mostra altri risultati da ilcannocchiale.it gad lerner, "Neo-Machiavelli".

politica interna
14 marzo 2011
Riforma della giustizia, Angelino Alfano, Piroso, NDP, Davigo, Tortora, G8 di Genova, Fini, magistrati e PM
Appunti e idee del’intervista di Piroso ad Angelino Alfano, (La7, NDP):
Chi sbaglia paga, quasi sempre, in quasi tutte attività umana, solo nella magistratura molte volte è il contrario: “Tortora, … hanno tutti fatto carriera,… Non esiste il dolo dei magistrati, … tradendo la volontà del popolo,… grande potere dei magistrati senza limite, grande incongruenza, legge uguale per tutti tranne che per magistrati,…” (L’84% di un referendum popolare voleva fare pagare a magistrati, di tasca propria, il danno degli errori. Ma in realtà pagano innocenti, pagano più onesti contribuenti e quando se indignano, criticano sentenze o magistrati pagano per diffamazione. Giornalisti sono stati condannati a pagare €280.000 per “criticare” o “diffamare” magistrati? ).
“Parlamentare ha meno potere di un magistrato, ogni 5 ani o prima un politico può essere mandato a casa, …”
Applicando la teoria di Fini, (dimissione dei politici indagati), un magistrato può distruggere il migliore governo della storia d’Italia, indagando politici per banalità minori del Rubygate. Con intercettazioni per tutti politici antipatici come quelle per Berlusconi e Ruby sarà difficile fare cadere il migliore governo?
Sembra che poliziotti del G8 di Genova sono stati condannati a 100 anni di carcere. Molti volevano ancora di più. Giusto? O più giusto se la giustizia avesse priorità per grandi mafi0si, veri criminali abituali che causano più danni sociali?
“Il processo è già una pena, …” Molte volte una pena per innocenti e contribuenti: Riproduzione di Davigo a raccontare che per un biglietto di €1 se può fare un processo che costa a contribuenti €3.000 solo per un avvocato.
Angelino Alfano ha raccontato che sono 67.000 in carcere, 24.000 stranieri, nessuno vuole andare in carcere nei propri paesi. In 2 anni sono stati creati più posti in carcere dei 10 anni precedenti. Non nasconde la paura di ritorsioni per il massimo storico dei detenuti al 41bis.
televisione
22 febbraio 2011
La7, Piroso, Sgarbi, Maria di Filippo, Cicciolina, Costanzo, intelligenza, creatività, populismo, moralità e ipocrisia

Piroso o la sua equipe di La7 hanno fato un montaggio geniale di Sgarby e una telefonata in diretto di Maria di Filippo, pieni di buonsenso, intelligenza e moralità senza ipocrisia. È evidente che la carriera di Maria di Filippo sarebbe differente se non fosse bella e se non avesse conosciuto Costanzo. Questo non ha niente d’immorale. Sono persone intelligenti, creativi e con un bello corpo che usano quello che hanno per fare carriera. Solo diventa immorale se causano danni ingiusti. Immagino che se Cicciolina è arrivata in Parlamento non è stato solo per il suo corpo. Se non avesse certi dotti d’intelligenza, creatività, efficienza e pragmatismo sarebbe oggi una sconosciuta pornostar come 10, 100, 1.000 più belle. La questione fondamentale è sapere se hanno qualità, per continuare senza arrivare al principio di Peter: gerarchie dell’incompetenza. Certi politici per caso sono bravi e fanno carriera, altri servano interessi parziali, marketing o populismo del momento. Diventano immorali se causano danni per contribuenti che le pagano il posto. 

PDP, PRINCIPIO DI PETER, Renato Schifani, concordia, governabilità, intelligenza, creatività, efficienza, pragmatismo, NO-elezioni e rivoluzione-Neo-marxista Schifani Renato Giuseppe, Neo-San-Paulo, Palermo, Chiarelettere, "Se li conosci li eviti",… Chi? Peter Gomez, Marco Travaglio, Antonio Di Pietro, B4S o B4G? AAI, CAO, B4G, B4S, MAF, VVV, V1V, GIB, TIB, Travaglio, Benigni, Grillo, Berlusconi, Andreotti, Dell'Utri, Cuffaro, Schifani, stragi, monnezza e politica, (PDP, SAV, BOC, AAI) Verità di Marco Travaglio per la storia di Berlusconi, Fini, Scajola, Schifani, Alfano Ghedini, Woodcock, Corona, Vallettopoli, Sottile, Europa 7, Rete 4, ... e d'Italia? Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

politica interna
21 gennaio 2011
PGF=pericoloso-GAI-FAA=più pericoloso di Gotti e Al Capone all’italiana

Molte abbreviature sono personaggi di fantasia inspirati a persone reali della cronaca, delle quali ho paura di parlare. GAI e FAA sono particolarmente pericolosi per le “famiglie”, non tanto famiglie di sangue ma gruppi criminali di appartenenza.  Questa nuova abbreviatura è inspirata a un personaggio del quale solo ho conoscenza per caso in una ricerca online e una piccola referenza in TV di un magistrato che vive con il più alto livello di scorta. Non volendo vivere con la scorta e sapendo che è in libertà non dirò mai il suo nome. È più pericoloso delle famiglie di GAI e FAA insieme. Per questo sarà chiamato PGF=pericoloso-GAI-FAA.
Referenze in La7 e online: Nicola Gratteri , Vincenzo Macrì, Salvatore Bognanni, Piroso e Fiorenza Sarzanini.
Da molto evito nominare certi parole per non vivere con la scorta come Roberto SAV… (…=iano) o morire come Tobagi, (l’assassino ha passato meno di 3 mesi in galera).

Effetto Gai (Gai=Gotti all’italiana)
Al Capone, John Gotti, gai=Gotti all'italiana, vergogna della ...
Al Capone, Gai=Gotti all'italiana, v1v, v2v, vgi, lis, vg5%, p5p ...
John Henry Woodcock, intercettazioni, psicologia, biologia e ...
Pietro Lunardi, corruzione, giustizia, intelligenza, mediocracia o ...
Raimondo e Tina Lagostena Bassi, mito della migliore giustizia di ...
Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini, Roberto Saviano, mafia ...
“Chi fa falla”, condannati in Parlamento,San Paolo, Cristo, Craxi ...
Guido Bertolaso, vecchia anarchia dei vandali, violenti aggressivi ...
Libbera, Ciottti, Savianno, libertà di stampa all’italiana, vecchia giustizia e Neo-giustizia, neo-politica, Neo-civiltà e Neo-cultura per una rivoluzioneNEOmarxista
Magistrato della giustizia del Portogallo, Bassi a Forum, satira di Forattini, Berlusconi, Mussolini e fantasie di una RBA=Repubblica delle Banane e avvocati, (g3o, g3m, fff3f, ptv)
Berlusconi, magistrati, CSM, Forattini, Bassi, Bondi, Orlando, Tartaglia e treppiede
Psicologia, biologia, pedagogia, filosofia, politica e giustizia: chiudere blog per evitare la violenza?
l governo cadrà per stupidità? Di B4G=Berlusconi e suo quarto governo o degli SDM=servitori della m…? O la peggiore bugia dei PAB che anche Mediaset ripete? PinokioNews, NOTIZIE FALSE, satira impopolare e pericolosa nella RBA= RepubblicaBanane e Avvocati
Il governo cadrà per stupidità? Di B4G=Berlusconi e suo quarto governo o degli SDM=servitori della m…? O la peggiore bugia dei PAB che anche Mediaset ripete?
RBA, MCM, CLT, FAA, M3M, G3O, G0O, AMC, P3G, G3M, BOC, ...

Ilda Boc…, FAA, GAI, MSS, BMS, S51, LIS VG5%, P3P, XXX, VVV, V1V, V2V,
PGF=principe-gai=Gotti all’italiana-faa=famiglia di AlCapone all’italiana, (P3T, XXX, GIB)
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

televisione
8 novembre 2010
Barbara Palombelli, Piroso, NDP, La7, populismo buonista con ladri, intelligenza ed etica dell’informazione, politica e giustizia

Ancora prima di sapere che Barbara Palombelli era la sposa di Rutelli, ho avuto l’impressione che era un simbolo di certo populismo di sinistra che io detestava: buonismo con ladri. Ricordo un suo commento in TV: ladro di un radio condannato a molti anni di galera…

Ieri a NDP, (La7, 20-23) ho cambiato opinione su Barbara Palombelli: critica del populismo di certa sinistra che usa le donne per distruggere politici, tutti scandali sessuali per distruggere politicamente Berlusconi. La sua critica a D’Addario mi sembro la migliore che ho sentito in TV: va al letto di Berlusconi con il registratore per corromperlo, ricattarlo, fare fortuna, diventare famosa e dopo lamentasi per non avere guadagnato quello che se aspettava.

Ho l’impressione che non è la prima volta che certi personaggi che mi erano antipatici diventano simpatici e cambio opinione al vederli a NDP di La7. Sarà frutto dell’arte di Piroso e sua equipe di trovare il migliore?

Molte persone non avrebbero giustizia se non si parlasse in TV. Spariscano 2.000 persone l’anno. L’informazione aiuta e spinge la giustizia a scoprire crimine, punire criminali e educare la società.

Barbara Palombelli mi sembra molto intelligente a separare veri criminali di vizi privati usati per distruggere politici e famiglie.

Molte volte le priorità della giustizia condizionate della TV sono un servizio della maf… Dei peggiori criminali non se parla, entrano tranquillamente nel 95% dei processi in prescrizione senza scandalo.

Immagino che se l’informazione dedicasse più tempo alla morte di Angelo Vassallo e meno a distruggere politici e famiglie per banalità o vizi privati faceva migliore servizio pubblico.

Avetrana, Sarah, Matrix, Matrix, Mediaset, Rai, Angelo Vassallo,… mediocrazy mediocrazy TVcrazy TVcracy

Palombelli,"Neo-Machiavelli"

Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

televisione
26 ottobre 2010
NDP, (ah)iPiroso, Mentana, Paolo e Silvio Berlusconi, Pupi Avanti, Ezio Mauro, Fini, consulenti della politica intelligente o populista?

Piroso racconta un gioco di prestigio fatto da Paolo Berlusconi a Mentana e immagina soluzione che fanno ridere un mago che conosce il trucco, (La7, 10-11).
Molte volte ho trovato nell’informazione e giustizia conclusione per quello che non trovano spiegazione. Per esempio Marco Travaglio è un artista a montare notizie per fare credere che Berlusconi era mafi0so o trafficante di droga. Se è evidente che in certe intercettazioni ”cavalli” voleva dire droga, è evidente che non sempre. Circolano online montaggi d’intercettazione a suggerire quello che il popolo di Marco Travaglio vuole credere. Verità o trucco informativo populista? Mi sembra che la Franzoni è stata molte volte considerata colpevole della morte del figlio perché non trovavano altra soluzione. Ogni gioco di prestigio, per chi non conosce il secreto, sembra molte volte un miracolo. Molte volte se crede alla soluzione più logica che non sempre corrisponde alla verità.
Pupi Avanti dice che Berlusconi poteva pacificare il paese,… Immagino che se non fosse aggressivo contro comunisti e la giustizia di Antonio Di Pietro e la verità di Marco Travaglio, Berlusconi era in galera e le sue imprese distrutte. Nel frattempo peggiori maf0si continuavano a entrare nei 95% dei processi in prescrizione? Andavano in galera tutti peggiori di Berlusconi? Sarebbero distrutte tutte imprese con illegalità peggiori di quelle di Berlusconi? O solo quelle dei amici e familiari di Berlusconi con priorità negli archivi di Marco Travaglio?

Anche io sono stato molte volte tentato a dare consulenze a Berlusconi: PinokioNEWS: sonho vero, NOTIZIE FALSE, Berlusconi, Grillo, Antonio Di Pietro, Santoro … Berlusconi e cercava di convincerlo a orientare le sue energie e del suo popolo per l’oggettivo più intelligente di Grillo, ... mpm=potere dei media pinokionews, g0o, g3o, rba, cao.

Ezio Mauro brachetta Marchionne e Berlusconi: “Fini dice a voce alta quello che tutti pensano … Berlusconi usa il potere esecutivo per difendersi del potere giudiziale”, (La7, 11-12).

C. A. On. Castelli, Alfano, Berlusconi, Maroni, Napolitano, La Russa, esercito, militarizzare cantieri, … CACSDM=servitori della maf...,  v1v RNM B4G B4S CAO BAF MAF TFB Fal Bor PB4 GIB TIB P3T.
Rai3, Ballarò, Blob, Santoro, arroganza della politica o … MEDIOcrazy MEDIOstupidità MEDIOviolenza SVL VG5% NSP GMS= giustizia-milionaria-Stalin, NGF=Neo-giustizia-futura, RNM=rivoluzione-NEO-marxista MGS=migliore-giustizia-Stalin TDB s51 RBA bat

Rai3, Indymedia, Travaglio, Santoro, Famiglia Cristiana, Fini, Italia Futura, populismo di certa sinistra e la grande intelligenza di Berlusconi

Silvio Berlusconi, Bruno Vespa, Cicchitto, Antonio Di Pietro, Travaglio, Bertolaso, imputati, toghe, Mediaset, politica e giustizia CAO GIB PSP TIL

televisione
20 settembre 2010
Denis Verdini, Berlusconi, Fini, informazione, bufale, kirellaggio-mediatico-giudiziario, NDP, Piroso, Mentana, Tg7,PAB, FAB, PAB, PPS, B4S, FTS, TV, KMG,

Impressioni a catena dopo vedere Denis Verdini intervistato ieri da Piroso a NDP, (L7, 2010-09-19, 21-24):

1.       Denis Verdini mi sembra uno dei più intelligenti, onesti ed efficienti della politica attuale, trasformato in mostro di prima pagina dei PAB, FAB, PAB, PPS, B4S, …
2.       Gianfranco Fini è il leader del centro destra successore di Berlusconi. Berlusconi con quell’età continua a essere il migliore politico attuale ma non è eterno e sarà sostituito da uno più giovane. La crisi con Berlusconi è la peggiore stupidità politica degli ultimi tempi condizionata da fattori biologici, (due grandi dirigenti in competizione, due polli in un pollaio), psicologiche, (Berlusconi ha bisogno di salvare la sua vita politica dei magistrati che hanno la priorità di servire la sinistra e la priorità di eliminare Berlusconi, leggi ad personam per difendersi della giustizia ad personam e processi ad personam), socio-politici, (Fini cerca di usare magistrati e populismo di sinistra per il golpe a Berlusconi), da fattori giornalisti, (populismo di certa informazione dei FAI=fans-amici-Berlusconi, che ha usato la casa Montecarlo per dare una lezione al populismo dei  PAB, FAB, PAB, PPS, B4S, che hanno usato Fini come cavallo di Troia per distruggere Berlusconi), ...
3.       Le intercettazioni e frase fora del contesto possano servire a deformare l’informazione, creare bufale e credenze molto popolari. Questa intervista è il migliore servizio giornalistico di autopsia della disinformazione che ricordo. Molti giornalisti sono artisti a prendere una frase vera fora del contesto per creare un’idea falsa che diventa credenza popolare se corrisponde a quello che la gente vuole credere. Travaglio mi sembra il maggiore artista a costruire credenze false con semi verità. Questa intervista mi sembra un capo lavoro del contrario: distruggere le false credenze create con intercettazioni e frasi fora del contesto. Con arte e intelligenza Piroso ha saputo creare trappole per Verdini che potevano essere prova di contraddizioni. Ma Verdini ha smontato le montature e trasformato la dialettica in spettacolo informativo.  
4.       Le raccomandazioni possano essere un bene o un male. Mentana al TgLa7 ha raccomandato con certa insistenza NDP. Per questa insistenza ho sacrificato altri valori per vedere al meno una parte. Se fosse deluso, Mentana diventava colpevole al meno nel mio inconscio e la sua personalità negativa per me. Essendo contento della raccomandazione ho creato un’immagine positiva di Mentana. Per due volto ho visto Santoro alla RAI a fare raccomandazione in diretto a Prodi per fare entrare nella TV pubblica suoi amici anti-berlusconiani. Per anti-berlusconiani è servizio pubblico del migliore. Per me è la peggiore raccomandazione in RAI che ricordo. Sembra che Verdini abbia raccomandato certe persone. Per chi considera certe persone dei criminali e Berlusconi il capo mafi0so della politica, Verdini diventa un complice criminale. Molte volte quelli che sono eroi per la sinistra sono criminali per la destra. Silvia Baraldini è stata condannata negli USA a 42 anni di carcere per terrorismo, non ha negato i fatti, ma per molti italiani era un’eroina e per altri continua a esserlo. Dario Fo ha fermato una famosa lettera in suo favore. Immagino che con gli stessi metodi che hanno trasformato Verdini mostro di prima pagina, se poteva trasformare Dario Fo in complici del terrorismo, della cultura e della civiltàTERRORISTAmafi0sa.          

 

televisione
19 giugno 2010
De Benedetti, Piroso, Omnibus, Ezio Mauro, intelligenza, populismo e spettacolo anti-Berlusconi, (SDA, PTV, ELP)

Immagino che il programma di Omnibus a La7 di oggi farà parte della storia della TV italiana per questi motivi:

1.   Dei più spettacolari, con più share, più menzionati online.
2.   Piroso geniale a fare spettacolo con De Benedetti anti-Berlusconi.
3.   De Benedetti spiritoso e intelligente: “Berlusconi è quello che siamo tutti noi ma all’estremo … è Alberto Sordi della politica”.
4.   Tutti geniali con il più popolare del momento: anti-Berlusconi.
Qualche domande per la storia del giornalismo, della TV, dell’informazione e della politica: Ezio Mauro ha portato La Repubblica a vendere molto per essere più intelligente o per coincidere con l’editore e populismo del momento? Le domande di Ezio Mauro a Berlusconi sono un contributo per una politica intelligente? O per distruggere il politico più intelligente, efficiente e pragmatico della storia d’Italia con il sesso degli angeli, registratore della D’Addario nel letto di Berlusconi e banalità interessante per prima pagina di gossip ma non per una politica intelligente? Migliore una politica con l'intelligenza di Berlusconi o il populismo dei comici anti-Berlusconi?      

 

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte