creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
10 dicembre 2010
Ponte, Rai3, informazione, disinformazione, servizio pubblico, spot-anti-Berlusconi o servizio della m…?

Non ricordo un’unica informazione di Rai3 favorevole alla ponte su Messina. Molte ad associare interessi mafi0si a Berlusconi nel volere la ponte, (ore 5-6). So che a Lisbona, più o meno sismica come Sicilia, esistano due e sta per essere costruita un’altra. Una di queste ha 18 kilometri, 8 in più dei necessari per Messina. So che in Cina è stata costruita una con 3 volte la lunguesa della ponte su Messina.
Io credo più all’intelligenza di Berlusconi che vuole la ponte che all’informazione di Rai3 che solo mostra il contrario. E voi?

televisione
12 dicembre 2009
PinokioNews: Berlusconi, Tremonti, Alfano, Maroni, La Russa, g0o-g3o… intercettazione ad alto livello

Intercettazione, (falsa come tutti di PinokioNews), ad alto livello:

Berlusconi: abbiamo bisogno di soldi per la ponte, grandi opere, dare lavoro a tutti, migliore giustizia, migliore politica, migliore volontariato, …
Tremonti: Il debito pubblico è dei peggiori del mondo, contribuenti pagano già 80 miliardi d’interessi e loro o figli devono pagare non solo interessi ma anche il debito. Non si può spendere senza trovarlo di qualche parte, …
Alfano: ho bisogno di 500 milioni per nuove galere, …
La Russa: le nuove missioni di pace hanno bisogno di finanziamenti,…
Maroni: abbiamo sequestrato beni alla mafia ma costano molto per amministrarli, …
G0o-g3o=giudice-genio: asta dei beni della mafia pieni di microspie e condizioni di controlli. Questi beni diventano un cavalo di Troia per la mafia: sono comprati dei mafiosi e dopo le sequestrammo di novo con nuovi mafiosi a chi sequestrare altri beni. Con una giustizia come quella di una zingara milionaria facendo giustizia, con il migliore della giustizia di Stalin e il Neo-TDB si possano sequestrare 200 miliardi in contante del fatturato anno più 999 miliardi dei beni sequestrati. Con questi soldi se possano dare 10% a volontari per la sicurezza e di azione sociale che collaborano e fare una rivoluzioneNEOmarxista.
televisione
9 settembre 2009
Alitalia, Ponte, TAV, Nucleare … Credenti di Berlusconi, Brunetta, Marco Travaglio, Beppe Grillo, Antonio Di Pietro, Santoro, "Passaparola", Famiglia Cristiana… E giornalismo di Walter Tobagi

Per questioni complesse come Alitalia, Ponte, TAV, nucleare, ecc., nessuno può conoscere tutte le conseguenze positive e negative. Ogni uno se informa dove crede. Le credenze sono più emotive che ragionevole. La dominante più comune della credenza è l’identificazione con simile o con ideale di aspirazione. Le persone più intelligenti, creative, efficienti, pragmatiche credano alle persone con gli stessi capacità e tendano a creare relazione anche di amicizia con persone delle stesse condizioni. Per queste persone la giustizia e soprattutto meritocrazia. Berlusconi e Brunetta sono le persone più popolari del momento nel governo di centro destra. Anche nel centro sinistra esistano elite politiche molto simili, con meno predominanza della meritocrazia e più prossimi dell’uguaglianza.
Contro tutti, nel popolo opposto, sono populisti di piazze contro elite, populismoDAVIDgolia, priorità all’uguaglianza, odio della meritocrazia di Brunetta e Berlusconi. Marco Travaglio, Beppe Grillo, Antonio Di Pietro e Santoro sono idoli di questi credenti.
Walter Tobagi difendeva un giornalismo senza tessera di partito o di appartenenza politica per essere informatore più imparziale.
Ogni forma di giornalismo ha una parte positiva e negativa. Le rivoluzioni sono nate del giornalismo combattente. Ma anche il nazismo e fascismo. Se questo giornalismo non resta in determinati limite l’energia sociale per la lotta non va per altre forme di produzione e utilità sociale.

Per certi credenti di Berlusconi tutto quello che dice e fa è più intelligente. Per credenti di Marco Travaglio:”…In questi quindici anni, Alitalia ha perso quindi miliardi di euro di soldi nostri, quindi la metà dei soldi persi è colpa sua, dei suoi governi, e l'altra metà è colpa dei governi di centrosinistra perché la politica ha sempre tenuto le mani su Alitalia e, come vedremo, continuerà a tenercele anche dopo averla fatta fallire innumerevoli volte. Prodi e Padoa Schioppa, … erano riusciti a convincere AirFrance a rilevare tutto… nascita di un polo europeo molto grosso, avrebbe compreso AirFrance, KLM e Alitalia,… Postato da Beppe Grillo il 01.09.08 12:30 | Informazione |”.
E la colpa dei sindacati?
Per molte delle grandi opere credo più a Berlusconi per quello che ha fato. Per l’ecologia, trattamento dei rifiuti e riciclaggio credo all’efficienza di Berlusconi per l’emergenza ma a lungo termine nelle idee di Grillo. Per certa critica della giustizia credo a Travaglio. Per certa lotta alla corruzione credo ad Antonio Di Pietro. Apprezzo certa informazione di Santoro ma la sua parzialità politica in Rai è un’anomalia. Credo a molti valori di Famiglia Cristiana ma non alla sua politica anti-Berlusconi.
Credo all’importanza dell’informazione, alla web-rivoluzione, ma molte volte la bufala populista corre più veloce nell’autostrada dell’informazione della verità più intelligente.
Il giornalismo di Walter Tobagi deve prevalere in Rai e grande informazione.
Il mio giornalismo sono appunti della mia creatività per la vostra intelligenza, per divulgare in migliore italiano, con altri mezzi, TV e cinema le migliori idee per un futuro migliore.

Berlusconi, Brunetta, Travaglio, Travaglio, Grillo, Antonio Di Pietro, Santoro, Passaparola, Tobagi:

Travaglio, Berlusconi, Saccà, bms1, intercettazioni, informazione ...

Intercettazione: Berlusconi, Travaglio, Blob, Rai3 e Francesco ...

Elezioni, Grillo, Travaglio, Famiglia Cristiana, Monica Lewinski ...

Editori, libri, giornali, e-book, pe-book, fame, etica global e ...

Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Berlusconi, Obama, Clinton, intelligenza, arte e populismo nell ...

Cia, terrorismo, Clinton, Monica Lewinsky, Berlusconi, veline ...

Mostra altri risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
Intelligenza, Neo-intelligenza, intelligenza popolare e populista in politica
G8, “verità” di Agnoletto, intelligenza e populismo nell’informazione, etica, giustizia e politica
Magdi Allam, giornalismo italiano, americano e de La7 … Papa e Islam...
Giornalismo e misteri dell’opinione pubblica, verità scientifica, credenze popolare e democrazie
Antonio Ricci, Striscia la Notizia, Fiorello, Neo-Striscia, TV e Neo-TV, (PTV)
S6m=Salvare 6 milioni di bambini: Neo-ONU, Neo-politica, Neo-cultura, Neo-civiltà, Neo-giustizia
MOP=misteri dell’opinione pubblica, masse popolari, piazze e comportamenti collettivi: Cristo, Diliberto, comunisti, Lenin, Baraldini e G8

televisione
12 agosto 2009
Ponte, no-ponte, Rai3, intelligenza globale o populismo locale?

Secondo me il ponte corrisponde a una logica globale futura. A Rai3 vedo solo manifestazione di piazze e opinionisti locali contrari che non mi convincano, (5-6).
Record un altro programa Rai, Report, dove ho visto passare molti opinionisti anti-ponte che non mi hanno convinto. Immagino un giorno con la ponte a funzionare e con la storia del anti-ponte a Rai.

Secondo voi?

A) Rai3 continua con la sua tradizione comunista anti-Berlusconi e basta che la voglia Berlusconi per cercare tutti opinionisti e piazze contrari.

B) Rai3 e tutti suoi opinionisti e piazze hanno ragione.

C) Altro?

televisione
12 marzo 2009
Ponte, Exit, Report, L’Espresso, informazione e servizio pubblico o disinformazione politica? Intelligenza o populismo? Credente di Berlusconi o antiberlusconiani?

Il ministro per le Infrastrutture Altero Matteoli ha detto a “Exit” (ILARIA D'AMICO - Exit - blog LA7.it), che quasi tutte le persone che trova sono favorevoli alla ponte su Messina e le sembra molto strano un documentario di TV, dove tutti sono contrari.

A Exit al meno una voce è favorevole alla ponte. Mi sembra che un programma di “Report” a Rai3 era sola propaganda contro il ponte con dati che secondo me potevano essere interpretati di forma differente.

L’Espresso ha pubblicato un articolo che dava l’idea che il ponte la voleva Berlusconi per fare un piacere ad amici mafiosi.

Informazione o propaganda politica? Servizio pubblico o disinformazione anti-governo?

Se un governo decide un’opera come il ponte e il seguente blocca lavori, quanti costi per contribuente?

Prodi ha bloccato il ponte per ragioni intelligenti? O perché non poteva continuare dopo che il populismo anti-Berlusconi se era servito del ponte per propaganda politica e creato l’opinione pubblica contraria ?

Sarà colpa dei cambiamenti di governi, corruzione e più populismo che intelligenza la causa di tante opere pubbliche a metà e tanti specchi pubblici?

La Rai e l’informazione di Report ha contribuito alla caduta dell’anteriore Governo di Berlusconi e bloccare il ponte nel Governo di Prodi. Ha fato un buono servizio pubblico? O contribuito a più costi del ponte?

Io credo che per una politica intelligente l’importante sia avere politici intelligenti, creativi, efficienti e onesti nel migliore delle sue facoltà. La partecipazione popolare nelle decisioni politiche può essere positiva o negativa. È positiva quando contribuì a eleggere politici più intelligenti, creativi, efficienti e onesti nel migliore delle sue facoltà. Può essere molto positiva se presenta idee innovative per la politica, economia, cultura, giustizia e comportamenti sociali. Ma può essere molto negativa se molti disinformati del populismo emotivo contano più dei politici più intelligenti e migliori informati dei periti.

In questione complessa come questa ponte o il nucleare la mia opinione e quella di 99% delle persone che hanno studiato il problema meno di me e sono informate di certa TV e certa informazione populista conta meno dei politici che hanno studiato il problema e se sono migliore informati dei periti.

Per certa TV e certa informazione conta più il populismo e credenze del gruppo di appartenenze che l’intelligenza, conoscenza e scienza. Conta più piacere al pubblico che molte volte se identifica più con miti populisti che elite di governo.

Ponte, esperti di Rai3 o creatività intelligenza ed efficienza di Berlusconi?
Molte volte ho visto nell’informazione Rai di Rai3 esperti di tutto il genero contro il ponte. Adesso anche la difesa di certi animali come succede con il Mose che è fermo per la difesa di ... (continua)
Intercettazioni, esercito, Alitalia, nucleare, ponte, Berlusconi, datti, fatti e credenti
Intercettazioni, esercito, Alitalia, nucleare, ponte e altri problemi hanno in comune di unire quasi tutti quelli che sono pro o contro Berlusconi. Io non concordo con molte opinioni di Berlusconi ... (continua)
G8, Ponte sullo Stretto di Messina, Antonio Di Pietro, Marco Travaglio, Berlusconi, intelligenza o populismo
Della risposta di Antonio Di Pietro alla lettera ' Quo vadis, Tonino ' di Marco Travaglio: “Stretto di Messina (ponte che, sia chiaro, nemmeno io voglio fare né sto facendo ... (continua)
Ponte di Messina, credenti di Berlusconi, Antonio Di Pietro, Report, Santoro, Travaglio, Grillo…
Ho occupato decine di ore per informarmi e scrivere su la ponte di Messina. Immagino che 99% degli italiani se sono informato meno di me e hanno opinione con base nelle credenze in Berlusconi, ... (continua)
Ponte di Messina, Antonio Di Pietro, Berlusconi e prova di creatività collettiva
“Abbiamo detto all'inizio della legislatura che i soldi che il centrodestra aveva destinato a ques'opera li avremmo utilizzati per farne altre più urgenti in Sicilia e Calabria … Se si elimina la ... (continua)
Ponte de Messina, secondo Berlusconi, secondo comici, secondo Rai3, secondo L’espresso e secondoVOI?
Fra Giava e Sumatra se va costruire il ponte più lungo sospeso, 30 km, quasi 10 volte il de Messina, (Panorama, 2007-10-18, p.338), voluta da Berlusconi, molto criticato della sinistra e in ... (continua)
Beppe Grillo, massi da un ponte autostradale, educazione, repressione, combattente, intelligenza o populismo?
“… Buttiamo massi da un ponte autostradale. E’ l’autorepressione che ci lavora dentro. Giorno dopo giorno. Telegiornale dopo telegiornale”.>>>&nbs... ... (continua)
Crozza Italia, ponte su Messina, satira, informazione o disinformazione? Sondaggio.
Nel zapping mi sono fermato a “Crozza Italia” sentendo parlare dei miliardi che è gia costato il Ponte su Messina suggerendo corruzione politica e mafiosa del genero de quella che ho letto su ... (continua)
Rai3, ponte e informazione o spot anti-Berlusconi?
Rai3, 2006-04-15, ore 21… mostra e dimostra con le sue autorità, periti, e scienziati come il ponte de Messina porta solo svantaggi e nessuno vantaggio. Tutto al contrario de quello che dice ... (continua)
Ponte, mafia, ecologia, sinistra, Rai2, Berlusconi e Prodi
Ho visto su Rai2, 2005-10-20, ore7, Verdi e Lega uniti contro il Ponte, Verdi per ragione ambientale, e Lega per considerare il ponte un grande affare per la mafia. Immagino che Rai2 ... (continua)
Ponte, Libia, Berlusconi, Mussoline, “cultura” di Rai3
La notizia della Ponte su Rai3 è soprattutto la contestazione della sinistra … Poco dopo la notizia viene un documentario su Mussoline in Libia … la costruzione di una strada di ... (continua)
W. Bush, Oliver Stone, Moore, La7, Indymedia, Rai3, Report, informazione, populismo, antiamericanismo o relatività dell'intelligenza e stupidità?
Voleva vedere W. Bush di Oliver Stone su La7 , (1), ma mi sono addormentato diverse volte. Mi sembro di sentire le teorie di torture americane, 11 di Settembre ... (continua)
Exit, pianisti al Parlamento, nucleare, intelligenza o populismo?
“Si commessa a lavorare a 11… E dopo fanno il doppio lavoro … Votano per quelli che non sono, … “ Si vota su il nucleare nel Parlamento e un giornalista fora domanda a un politico che ... (continua)

25 gennaio 2009
Intercettazioni, esercito, Alitalia, nucleare, ponte, Berlusconi, datti, fatti e credenti

Intercettazioni, esercito, Alitalia, nucleare, ponte e altri problemi hanno in comune di unire quasi tutti quelli che sono pro o contro Berlusconi. Io non concordo con molte opinioni di Berlusconi su intercettazioni ma credo che è stato geniale nell’esercito in strada per la sicurezza.
Immagino che molti di quelli che contestano Berlusconi per Alitalia, nucleare e ponte capiscano meno di me e lo fanno solo per essere contrari a Berlusconi.

Per saperne ancora di più: Berlusconi, b4g=Berlusconi e suo quarto governo intelligenza, Neo-governo CAB4G Cortese Attenzione di Berlusconi Berlusconi e suo quarto Governo neo-politica, Esercito,

Intercettazioni, esercito, Alitalia, nucleare, ponte, Berlusconi, gatti, fatti e credenti
neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
CAB4=Cortese attenzione di Berlusconi e del suo quarto Neo-Governo: Esercito, Neo-esercito, creatività, intelligenza, efficienza, pragmatismo e utilità ...
neo-machiavelli | neo-machiavelli creatività intelligenza ...
Creatività e intelligenza collettiva per un mondo migliore ... Berlusconi vuole l’esercito non solo per parade e spettacolo di TV mentre un ...
Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »
Neo politica: Notizie, Foto e Video in Liquida dai Blog italiani Secondo me, la legge su le intercettazioni come voleva Berlusconi, mi sembro una stupidità per impedire altra stupidità ...
WASALive ! Sinistra italiana - neo-machiavelli …ONU, Neo-ONU, G8, Neo-G8, spam, virus, crimini, miliardi di Berlusconi,. ... un esercito della prima vergogna, (1) che non solo non produce niente. ...
NG8=Neo-G8, etica globale, e-glocal, creatività e intelligenza collettiva per l'efficienza di Berlusconi nel prossimo G8 e dimenticare la vergogna, immoralità, ingiustizia e stupidità del G8 di Genova
Ricerca per “pubblico+di+merda” - Pagina 1 di 3 / BlogBabel …G8, Vittorio Agnoletto, mafia,… Esercito, Magistratura, ...

televisione
1 gennaio 2009
Striscia la Notizia, ponte, sprechi, servizio pubblico, servizio ecologico e se io fosse autore a Rai

Striscia la Notizia ha mostrato un ponte che ha costato 2 miliardi di lire per niente … Raccolta non differenziata … (2009-01-01).
Suggerisco ad autori di Rai, (con più obbligatorietà di servizio pubblico), di investigare chi sono i responsabili degli sprechi, al meno per non essere votati.
Dei miei 37 risultati per Striscia:
Striscia la Notizia, lidl, servizio pubblico, servizio ecologico o bluff?

Striscia la Notizia, servizio pubblico, servizio ecologico, sevizio antimafXX, servizio anti-furti e anti-ladri del Parlamento
Riforma della giustizia, carcere, Berlusconi, Alfano, Striscia la Notizia, Forum, suggerimenti con conflitto d’interessi
Le Iene, romeni, rom, zingari, poveri, criminali, Neo-Iene e Neo-Striscia a Rai per una Neo-politica
Striscia la notizia, 98 miliardi di evasione fiscale per …?
Neo-Iene e Neo-Striscia la Notizia per Rai con creatività e intelligenza collettiva per Neo-servizio pubblico della TV
Carcere, Striscia la Notizia, lis, (lis=legalità, ingiustizia e stupidità), Neo-giustizia e Neo-politica
Antonio Di Pietro, anti-Berlusconi, Rai, Mediaset, Striscia la Notizia, servizio pubblico della TV
Ecologia, risparmio energetico, Striscia la Notizia, stufe a mais e morti di fame
Neo-Striscia, Striscia la TV, Neo-Striscia la Notizia, creatività e intelligenza collettiva per la TV.
Libri scolari usati, Striscia la Notizia, legalità, giustizia, etica, moralità e morti di fame
Antonio Ricci, Striscia la Notizia, Fiorello, Neo-Striscia, TV e Neo-TV, (PTV)
Antonio Ricci, Striscia la Notizia, Rai, Mediaset, La7 e servizio pubblico, (TV, PTV)
Neo-Striscia La Notizia: Chi, perché, perché non succeda più …Se io fosse Antonio Ricci …

televisione
6 dicembre 2008
Ponte, esperti di Rai3 o creatività intelligenza ed efficienza di Berlusconi?

Molte volte ho visto nell’informazione Rai di Rai3 esperti di tutto il genero contro il ponte. Adesso anche la difesa di certi animali come succede con il Mose che è fermo per la difesa di uccelli.
Panorama parla di 251 miliardi di danni per il NO alle grandi opere. Ricordo certi dati del moltiplicare dei costi per causa dei NO-TAV.
Io credo più alla creatività, intelligenza ed efficienza di Berlusconi che al populismo di certe piazze e certi esperti selezionati di certa informazione. E voi?

POLITICA
28 ottobre 2007
Ponte di Messina, Antonio Di Pietro, Berlusconi e prova di creatività collettiva

“Abbiamo detto all'inizio della legislatura che i soldi che il centrodestra aveva destinato a ques'opera li avremmo utilizzati per farne altre più urgenti in Sicilia e Calabria … Se si elimina la legge del 1971 che prevede la costruzione del ponte, automaticamente bisogna dare alla società che ha vinto la gara 271 milioni di euro e la società Stretto di Messina, che ha un valore di 150 milioni di euro, si azzera… si deve valutare un indennizzo per tutte le società interessate. Allora: 280-300 milioni di penale, 150 milioni del valore della società Stretto di Messina, altri 60 milioni di indennizzo. Questo scherzetto sarebbe costato 500 milioni di euro circa, per raggiungere un risultato che io ho già raggiunto.” - Antonio Di Pietro in Informazione .

Berlusconi voleva la ponte e ha detto che sarebbe pagata dall’Unione Europea e investimenti privati senza costare niente o quasi niente i contribuenti.

Il ponte di Messina. Su tale opera è bene ricordare il ginepraio messo a nudo dalla nota trasmissione “Report”. .. Tutto il resto è Berlusconi! LA LETTERA - Caro Ministro Di Pietro...

Proprio vedendo “Report” ho pensato che il ponte doveva essere fata e solo non si faceva per la deformazione de l’informazione comunista e anti-Berlusconi. Penso che con quelli dati di “Report” con pochi de più e altre interpretazioni se potesse mostrare la convenienza di essere fata. Fra Giava e Sumatra se va costruire il ponte più lungo sospeso, 30 km, quasi 10 volte il de Messina, in una regione più sismica de Italia…>>> Ponte de Messina, secondo Berlusconi, secondo comici, secondo Rai3, secondo L’espresso e secondoVOI? 

Dopo una giornata a studiare “Creatività: arte, tecnica e scienza di favorire le qualità creative individuali o collettive” vi propongo un esercizio pratico:

Secondo VOI (sondaggio di intelligenza e creatività collettiva):

a) Antonio Di Pietro ha ragione, sono altre le priorità …

b) Berlusconi aveva ragione, Europa e privati pagavano la ponte guadagnando tutti …

c) Dove la mafia comanda più dello Stato le opera pubbliche sono sempre sprechi di soldi pubblici per niente. Prima de investire in opere pubbliche bisogna investire in eliminare la mafia, corruzione e criminalità.

d) Con una intelligente politica e giustizia se faceva pagare la ponte con soldi di tutti quelli hanno fato fortuna con corruzione.

e) Con una intelligente politica e giustizia se faceva pagare la ponte con soldi di tutti quelli hanno fato fortuna con corruzione e con mano di opera di quelli che sono in galera a vedere TV a pagamento e costano €200 al giorno.

f) Altro?

Zapweb, (zapping fra web):

Crozza Italia, ponte su Messina, satira, informazione o disinformazione? Sondaggio.
Nel zapping mi sono fermato a “Crozza Italia” sentendo parlare dei miliardi che è gia costato il Ponte su Messina suggerendo corruzione politica e mafiosa del genero de quella che ho letto su ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 29/10/2006 , 0.53

Rai3, ponte e informazione o spot anti-Berlusconi?
Rai3, 2006-04-15, ore 21… mostra e dimostra con le sue autorità, periti, e scienziati come il ponte de Messina porta solo svantaggi e nessuno vantaggio. Tutto al contrario de quello che dice ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 15/04/2006 , 21.48

Mose a Venezia, Grandi Opere, Ponte sullo Stretto, TAV, nucleare … TV e politica de elite o voto popolare?
Vedendo “Le Iene”, 2007-03-05, trattare il Mose a Venezia, mi sembro una buona informazione con i punti de vista pro e contro. Come in tutte le “ Grandi Opere” , il cittadino comune giudica ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 06/03/2007 , 11.50

No-ponte, no-TAV, no-nuclear, no-global, … e votare Berlusconi o Prodi? (Sondaggio)
1. ... Votare Berlusconi: “Ho ottenuto il finanziamento dell’Europa de 20% per il ponte, il mercato paga il ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 22/01/2006 , 15.53

Ponte, mafia, ecologia, sinistra, Rai2, Berlusconi e Prodi
Ho visto su Rai2, 2005-10-20, ore7, Verdi e Lega uniti contro il Ponte, Verdi per ragione ambientale, e Lega per considerare il ponte un grande affare per la mafia. Immagino che Rai2 ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 20/10/2005 , 10.11

Ponte, Libia, Berlusconi, Mussoline, “cultura” di Rai3
La notizia della Ponte su Rai3 è soprattutto la contestazione della sinistra … Poco dopo la notizia viene un documentario su Mussoline in Libia … la costruzione di una strada di ... (continua)
pubblicato su neo-machiavelli dall'autore, il 15/10/2005 , 14.06

Partner indigesti in Albania per la società del Ponte sullo Stretto : “Ancora una ragnatela di conflitti d’interesse all’ombra del Ponte. Partner indigesti in Albania per la società del Ponte sullo Stretto… Società per azioni con un capitale sociale di 322.400 euro, Tecnic, come Technital, è stata cliente degli enti italiani di gestione delle infrastrutture di trasporto (ANAS e Ferrovie dello Stato) che esercitano il pieno controllo della Stretto di Messina, nonché delle principali concessionarie autostradali su cui la stessa ANAS di Pietro Ciucci esercita o dovrebbe esercitare funzioni di controllo. In particolare nel giugno 2003, Rete Ferroviaria Spa ha affidato con licitazione privata all’ATI Technital, Tecnic, Systra S.A., Sistra-Sotecni lo studio progettuale per l’ampliamento della linea stradale Palermo-Agrigento.”

La maggioranza affonda nello Stretto «Dal 2002 lo Stato ha sborsato 34, 6 milioni di euro, solo nell’ultimo anno 4,5 milioni in consulenze [21 dal 2003], 891 milioni in viaggi, 6 milioni di gettoni di presenza per gli amministratori regionali, 800 mila euro per i sindaci. Se si fossero investiti tutti questi soldi, dal 2003 ad oggi, per migliorare le condizioni dei trasporti tra le due regioni?».


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi pietro ponte creatività

permalink | inviato da neo-machiavelli il 28/10/2007 alle 19:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte