creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

31 ottobre 2011
Smilab, “Casa del sorriso”, scuola, biblioteca, museo di magia e teatro magico, Mago Sales, don Silvio Mantelli, Arturo Brachetti, spettacoli e animazione al servizio dai bambini poveri del mondo

Don Silvio Mantelli, in arte “Mago Sales”, è un prete salesiano continuatore di Don Bosco nell’educazione dei bambini e giovani più poveri.

La  “Casa del sorriso”, Smilab, a Cherasco, (CU), funziona già una scuola di magia, presto un museo di magia e un teatro magico ad opera del Mago Sales, sotto la direzione artistica di Arturo Brachetti.

Della biografia di Mago Sales, (don Silvio Mantelli): Confesso di aver usato più l'incoscienza che la sana preveggenza. Ho seguito più le vie del cuore che quelle della ragione. Sono stato insofferente di molte regole… a volte anche di quelle della vita religiosa… ma non ho mai rinunciato di aiutare un piccolo della terra, anche solo annullando, per un istante, la sua paura e il suo dolore sostituendolo conun sorriso per una magia donata... Sono contento di aver scelto di"fare" l'artista mago e di aiutare così i piccoli della terra... Sono nato piccolo e sono rimasto piccolo. Ricordo il mio primo gioco: una scatola di giuochi di prestigio. Appena aperta mi sono messo a fare magie e da allora ad oggi non l'ho mai chiusa. ...  Grazie ancora a tutte lepersone: donne, uomini. bambini, confratelli e suore a cui mi sono affezionato e hanno avuto il coraggio di trattare un prete come un amico e dirmi: "Ti voglio bene"... Dico grazie anche a quelli che, forse in buona fede, hanno cercato di ostacolarmi nelle mie scelte di vita, impedendomi di fare il mago, non certo di essere prete e religioso. Inconsapevolmente mi hanno fatto capire l'importanza di valori, quali il distacco affettivo dalle cose materiali. Inoltre hanno dato sapore e gusto ai piccoli successi ottenuti come una conquista, non come un freddo regalo. Hanno radicato in me la convinzione che si può sempre ricominciare… ogni giorno, ogni anno…. anche ora che ho ... (adesso 67 anni)...

 La Fondazione Mago Sales è una organizzazione non lucrativa ( ONLUS) con finalità sociale. Nei suoi contenuti e finalità si ispira alla metodologia di Don Bosco e promuove la solidarietà verso i bambini poveri delle missioni salesiane nel mondo. Presidente e Fondatore è don Silvio Mantelli, un sacerdote che, mediante i giochidi prestigio, distribuisce sorrisi e solidarietà a migliaia di bambini delmondo : Mago Sales. La Fondazione Mago Sales è presente con progetti e sostegnia distanza in più di 25 paesi del mondo e, ovunque promuove un diritto deibambini del tutto particolare: DIRITTO AL SORRISO. Mediante spettacoli e animazioni gioiose il mago Sales e i suoi collaboratori,diffondono nel mondo sorrisi e meraviglie. Questo è il primo passo che si completa con la promessa di dare a questo sorriso una casa, una scuola, un ospedale, una mano amica… quella dei tanti benefattori, che ogni giorno realizzano parte dei progetti a vantaggio dei bambini del mondo. Sul territorio Italiano la Fondazione Mago Sales si occupa di formazione teatrale e educazione allo sviluppo e alla pace, promuovendo pubblicazioni, laboratori, spettacoli eincontri... Leggendo spettacolo manifestazioni potrai partecipare personalmente ad una delle nostre feste o celebrazioni”.

Puoi consultare la sua Biblioteca magica composta da più di 15.000 libri eriviste, la terza di magia al mondo. Puoi conoscere progetti nel mondo, campagne, effettuare il sostegno a distanza, il 5 X mille, cartoline magiche o fare la richiesta del  giornalino:  “Sim Sales Bim”.

Per docenti, educatori o animatori: proposte su campagne, propaganda, spettacoli, racconti di Natale, disarmo bimbi o video.

Per giornalisti o più informazioni:  comunicati stampa, foto, rassegna stampa.

Per artisti dello spettacolo (mago,giocoliere, mimo, cantante, ballerino, ecc):  Smilab, Magiciens Sans Frontieres.

Loghi: Sei libero di scaricare film e disegni o documenti. Ti chiediamo semplicemente di avvisarci.

 Mercatino della solidarietà, ( occasione del Natale), libro degli ospiti, (newsletter), scrivere sul libro della pace

Per saperne di più entra nel sito di  Amicidel mago Sales o scrivi una e-mail a info@smilab.it

politica interna
31 marzo 2011
Immigrati, poveri, onesti, rifugiati, delinquenti, terroristi, carcere, legalità, politica, civiltà, umanismo, carità, buonsenso, Tunisia, Castro, Cuba, Albania, paradiso dei criminali e il migliore della giustizia di Stalin

Il peggiore problema dell’invasione degli immigrati è la presenza di criminali e terroristi fra poveri onesti. Sembra che quando USA ha aperto le porte a cubani, Castro ha svuotato le carceri per quelli che volevano andare in USA. Sembra che molti criminali usciti di galere di Albania e Tunisia hanno preferito Italia. Se un paese d’Europa è più civile, umanista e buono con tutti senza una giustizia efficiente può diventare un paradiso dei criminali.
Ogni criminali può costare alla società, a più onesti contribuenti, fra €70-600 al giorno in galera e il doppio per danni che causa quando è in libertà.
Sondaggio di opinioni, creatività e intelligenza collettiva, secondo voi che soluzione:
1. Il migliore della giustizia di Stalin: lavoro sociale educativo per risarcire vittime e società per tutti delinquenti.
2. Benefici, mezzi e semplificazione di burocrazie per volontariato che se occupa assistenza, lavoro e servizio sociale.
3. Altro?

televisione
27 febbraio 2011
Rai3, Racconti di Vita, Veltroni, demolizioni, 100.000 senza tetto, morti al freddo, legalità, umanità, civiltà, estetica o ignoranza, ipocrisia e buonismo con soldi degli altri?

Pochi giorni fa ho visto a Rai3 una faccia molto conosciuta a mostrare piacere di vedere demolizioni. Ricordo Veltroni sorridente a vedere demolizioni.

Adesso vedo un servizio su poveri, 100.000 senza tetto, (Rai3, 12.57).

Non sarebbe più etico, intelligente e umanitario sequestrare le case abusive, fare anche pagare una multa ma dare queste case al volontariato per assistenza a poveri che muoiano al freddo?

Quelli che muoiano al freddo non fanno più schifo morale che tutte opere abusive?

Ricordo una notizia di un uomo separato che guadagnava €2.000 il mese, ma era costretto a vivere in macchina: Per pagare mutuo della casa a ex-moglie e mangiare non le restava soldi per un alloggio.

Quanto costano a contribuenti le demolizioni? Quanto debito pubblico per il costo delle demolizioni? Con multe e sequestri di abusivi non sarebbero più deterrenti e non se salvavano più morti al freddo senza fare crescere debito pubblico

“Bambini sgomberati 20 volte in un anno” sono una catastrofe psicologia e umanitaria, (13.17). Se vivevano di rubare hanno bisogno di rubare di più per fare altra baracca. Non risolvano, ma spostano e aggravano la miseria e conseguente criminalità.

“Nessuno è nato ladro. Ladro se diventa”, (13.22).

politica interna
16 settembre 2010
Rom onesti, zingari ladri poveri e milionari, razzismo e ipocrisia internazionale, giustizia della milionaria e di Stalin

Molti rom onesti sono vittime del razzismo internazionale contro zingari ladri poveri e milionari. Una “regina dei Rom” è diventata milionaria facendo giustizia a Roma, dove la vittima di un ladro che le ruba una bicicletta deve pagare 10 biciclette per un avvocato se vuole giustizia, spendere altre 10 biciclette per tribunali per dopo 10 anni ricevere solo conti da pagare e niente da ricevere.

Immagino una giustizia internazionale che imparasse della regina dei Rom milionaria, facesse pagare danni a chi le causa per risarcire le vittime dei ladri e razzismo. Sequestrava tutti palazzi e macchine di lusso dei ladri e boss dei ladri, non le mandava nelle galere con la vecchia civiltà all’italiana dove costavano più di salvare 100 innocenti di morire di fame ma le condonava a lavorare come con la giustizia di Stalin.
Cosi il razzismo tendeva a sparire e oneste rom non erano vittime dei preconcetti o di spostamenti continui. Cosi tendeva a sparire la paura dei zingari ladri.
Destra e sinistra devono collaborare per una rivoluzione della vecchia giustizia.  
Immagino una giustizia in 3 minuti, (g3m), con magistrati più intelligenti, onesti e con buon senso di giustizia in un sistema di giustizia più intelligente e efficiente: un minuto per l’accusa, altro per la difesa, altro per la sentenza. Sono sicuro che era migliore per molti dei 95% processi in prescrizione dopo costare some ...
 
Giustizia e rivoluzione: Mao, Stalin, zingara-rom, Forum, Neo-Mao, Neo-Stalin, Neo-rom e Neo-Forum, Molta gente in Italia si è indignata più per un assassino mafi0so condannato a morte negli USA che per 6 milioni di bambini morti di fame ogni anno. Per molti è stato un orgoglio nazionale ...
 
La riforma della giustizia può essere la migliore riforma della politica, economia e cultura: Neo-giustizia, con la meritocrazia di Brunetta, la semplificazione di Calderoli, Neo-gerarchie dei più onesti, intelligenti, creativi ed efficienti, lezione di Marx e marxismo economico, (sequestro dei beni dei mafi0si e criminali per alimentare ... (continua)
In Italia è pericoloso fare satira per le bombe della grande vergogna, (1) e le condanne della seconda vergogna, (2). Per paura della prima evito certe parole, (1) e per paura della seconda ho inventato una RBA=repubblica delle banane e avvocati dove tutto si può dire in forma di fantasia con qualche verità e qualche ... (continua)
Una persona ha divulgato delle verità che danneggiavano il buon nome di altra e è stato condannato al pagamento di €10.000, (Forum, Canale 5, 11-13). Si può chiamare un politico di mafi0so, (1), anche se non lo è, e non si possano dire verità che offendano il buon nome di altre persone? Un grande avvocato, ... (continua)
Csm e Anm accusano processo breve de incostituzionale, amnistia, fallimento dello Stato, … Credo che la peggiore incostituzionalità, amnistia e fallimento dello Stato e della giustizia stanno in 95% dei processi in prescrizione per peggiore mafi0si e 5% per Tortora, Andreotti, Berlusconi, Cia, politici, Calciopoli, Corona, ... (continua)
Morti di fame, battaglia dei pomodori e arance, quote late, pena di morte, volontariato, cultura, civiltà, legalità o stupidità? Con 6 milioni di bambini che muoiano di fame non sentano vergogna di divertirsi con battaglie di pomodori, ( 25 agosto 2010),  e arance? Altri fanno battaglie per diritti a quote late con tonnellate di latte nei campi e strade. Non sarà possibile creare una cultura, civiltà e politica locale, nazionale e globale per …
politica interna
16 luglio 2010
Carcere, poveri, malati, Draghi, CISL, Fiat, P2, P3, cricca, magistrati, politici, contribuenti e creatività collettiva per intelligenza delle elite.

Rai3, Rainews24, ore 5.20: 

Condanne per 110 anni, … Sarà ridota a una media di 3 o 4 anni nei successivi gradi di giudizio? Vero che la media per mafi0si in passato era di 3 o 4 anni?  Questa galera sarà la soluzione per certa criminalità? Quanto costano a contribuenti? Molte volte ho avuto l’impressione che peggiore sono più soldi hanno per migliori avvocati, più fanno paura per testimoni e …, meno sono condannati. Credo che se debba inventare molte altre forme di giustizia, militare con giudice secreti mai conosciuti del pubblico e criminali per più pericolosi criminali, meno galera per chi non è pericoloso e collabora potendo essere sostituita con multe e lavori sociali in semi libertà.

Draghi appella alla riduzione del debito pubblico, … circa 8 milioni di poveri in Italia, … CISL con la Fiat, … Tutti domandano soldi dello Stato, ma se il debito pubblico è dei peggiori del mondo e certo populismo crede che i problemi si risolvano con conflitti. Ma soldi per qualcuno deve venire di altri e dare a chi protesta di più crea un’escalation meno produzione e ricchezze per tutti.

Ignazio Marino nei carceri dei malati mentali, … Amnesty e tortura in Italia, … Eritrea e immigrati che volevano venire in Italia,… Temi bollenti della
sinistra contro il governo.
Immagino che per tutti problemi se possano creare forum di creatività collettiva e commissione di periti in collaborazione con elite della politica per trovare migliori soluzioni.
CULTURA
8 luglio 2010
Scala: “Alta” cultura o divertimento dei ricchi con soldi dei poveri? Antonio Di Pietro, Aquilani, terremotati, manganellati, battaglia tra poveri, giustizia, etica, intelligenza, populismo, …
CULTURA
31 luglio 2009
Depressione, suicidio dei ricchi, poveri e criminali in galere

Molti anni fa, quando studiava sociologia, una statistica rivelava che la percentuale di suicidi fra i ricchi era superiore a quella dei poveri. Non so se continua cosi.

In questi giorni si è suicidata la console di Germania a Napoli.

La chiesa è preoccupata per suicidi in galere. Io sono più preoccupato per le vittime innocenti di quelli che non si suicidano in galera e continuano a ammazzare quando escano. E voi?

 

CULTURA
31 luglio 2009
Soldi, ricchi, poveri, Beppe Grillo,Avvocati, legalità, civiltàMAFI0SAcriminale, etica, giustizia, politica, intelligenza, creatività e populismo

 

È molto popolare la credenza che i politici guadagnano tropo. Beppe Grillo guadagna più di 5 milioni l’anno accusando politici, giornalisti, dirigenti e multinazionali di guadagnare tropo. Grandi avvocati, forze molti di quelli che lavorano al servizio dei peggiori mafi0si e delle peggiori ingiustizie guadagnano più di 10 milioni all’ano. Questi non fanno scandalo. Non ho niente contro chi guadagna molto e produce benefici per la società. Non sono molto sicuro dell’utilità sociale di tutte le campagne di Grillo, in particolare contro politici, giornalisti, dirigenti e multinazionali. Dove se guadagna più arrivano le persone più intelligenti, creative, pragmatiche ed efficienti nel migliore delle sue capacità. Il guadagno più ingiusto, immorale e anti-sociale, secondo me, è quello de molti avvocati al servizio dei peggiori criminali e delle peggiori ingiustizie. Forze peggiori solo quelli giudici arbitri che guadagnano più di un milione per un processo e nel 95% dei casi giudicano contro imprese pubbliche, contro lo Stato, contro più onesti contribuenti e consumatori. La professione più ingiustamente pagata, secondo me, è quella dei giudici di pace. Il peggiore d’Italia è la maf… che fattura 150 miliardi e produce danni sociali di miliardi di miliardi. La seconda vergogna è la giustizia e secondo me la prima causa sono molti i grandi avvocati e pochi e piccoli magistrati. La grande rivoluzione Neo-marxista sarebbe una giustizia di grandi magistrati che non hanno bisogno dei grandi avvocati per sequestrare miliardi alla criminalità e usarli per migliore giustizia, migliore politica, migliore economia, migliore cultura e fine della civiltàMAFI0SAcriminale. 

 

È molto popolare la politica di togliere a ricchi per donare a poveri. Ma bisogna distinguere fra ricchi che hanno guadagnato fortune con la sua intelligenza, creatività ed efficienza in favore della società e quelli che guadagnano con corruzione e danni sociali. Certi ricchi sono diventati milionari per molto lavoro e investono continuamente i soldi guadagnati in nuovi lavori e benefici sociali. Una giustizia più intelligente scopriva la differenza e faceva pagare danni sociali a chi le fa. Certa giustizia dei piccoli magistrati, piccoli in guadagno, intelligenza, creatività, efficienza e buon senso di giustizia, condizionati dei grandi avvocati al servizio delle peggiori ingiustizie, non sequestra le fortune della criminalità, rida beni sequestrati, non fa pagare più di 30 milioni di tasse a Maradona, manda grandi b0ss a casa per depressione, per scadenza dei termini… per qualche “legalità” che grandi avvocati conoscono bene.     

“Chi sono i veri ricchi e poveri d'Italia? … Dalla hit parade reddituale emerge che un lavoratore autonomo medio si attesta intorno ai 31.000 euro l'anno, …  Notai (436.000 euro) Sono 4800 in tutta Italia e si spartiscono circa 1 milione di euro l'anno … Avvocati (49.000 euro) Sono una flotta davvero numerosa che eccede spesso le medie europee ed internazionali (180 mila iscritti all'ordine contro ad esempio i 30 mila in Francia) e che non accenna certo a diminuire, vuoi perché animata da un forte spirito giustizialista dei cittadini, vuoi perché incentivata da una domanda pressoché inesauribile di rivalse, soprattutto nel campo civilista … un sistema tariffario rigido ed estremamente vincolante che, a detta dell'Unione Europea, non favorisce certo l'esercizio di colleghi stranieri e penalizza fortemente i malcapitati clienti.”…inizio dell'articolo.

POLITICA
16 luglio 2009
Chiesa, VIP, G8, Grandi della terra, poveri, missione, populismo, intelligenza e creatività

La chiesa ha mandato una LETTERA DELLE CONFERENZE EPISCOPALI CATTOLICHE AI LEADER DEL G8ai Grandi della Terra esortandoli ad impegnarsi per i Paesi in via di sviluppo. Cosi mostra che la Chiesa sta della parte dei poveri, come Cristo, nella sua missione per i più necessitati.

Certi VIP hanno inviato o pubblicato lettere identiche. Missione per i poveri, pubblicità a buon mercato, populismo o buonismo con soldi degli altri.?
Grandi hanno ascoltato queste voci e destinato 20 miliardi per poveri. Ma da dove arriveranno questi soldi?
A)    Con una migliore giustizia internazionale se possano sequestrare 200 miliardi alla criminalità, fare pagare multe a chi causa danni con spam, virus e Web-crimine, lavoro in sostituzione delle stupide e ingiuste galere. Con questi 200 miliardi si possano destinare 20 miliardi per poveri e 180 miliardi per premiare chi collabora, per migliore giustizia, migliore polizia, migliore politica, migliore cultura.
B)    Fare pagare questi soldi a ricchi, (Berlusconi, Bill Gates, …?) per i poveri.
C)    Altro?
politica interna
3 luglio 2009
G6c=giustizia delle 6 caste: arbitrati, avvocati, magistrati, giudici di pace e onorari

Arbitrati fanno affare d’oro: più di un milione per una sentenza, €800 all'ora, ( E il giudice incassò 800 euro l’ora. Il grande affare degli arbitrati.UGUALE PER TUTTI: Il grande affare degli arbitrati ). Non ho mai capito perchè nel 95% di questi arbitrati perde lo Stato, l'amministrazione pubblica, pagano più onesti contribuenti. 

Molti dei migliori avvocati sono al servizio dei peggiori criminali e delle peggiori ingiustizie, pagati delle vittime dei criminali. La grande criminalità che fatura 200 miliardi può pagare milioni per migliori avvocati. Vittime non hanno soldi per pagare migliori avvocati. Avvocati diventano cosi peggiori guerrieri delle peggiori ingiustizie, finanziati delle vittime e della società.

Molti credano che magistrati guadagnino molto ed io credo che se i migliori guadagnassero di più e peggiori di meno avevamo migliore giustizia. 

Giudici di pace e onorari sono poveri precari che molte volte fanno la migliore giustizia. Se la meritocrazia arrivasse alla giustizia e migliori giudici di pace e onorari guadagnassero quello che guadagnano più pagati avvocati e arbitrati sarebbe la migliore rivoluzione per una giustizia migliore.

Arbitrato, arbitrale, Neo-Machiavelli 

Dei miei 105 risultati per magistrati:
Arbitrati, avvocati, magistrati, giudici di pace, onorari, affare d’oro, poveri precari e caste dell’ingiustizia
Arbitrati fanno affare d’oro e pagano nel 95% dei casi più onesti contribuenti e consumatori . Molti dei migliori avvocati al servizio dei ... (continua)
Magistrati, intelligenza, creatività, giustizia, legalità o stupidità?
Molti vogliano essere magistrati ma sono stati eliminati non per mancanza d’intelligenza o creatività ma errori nell’italiano. Mi viene in mente l’avvocato che mi diceva che un boss può entrare in ... 

Giustizia: assenza, stupidità e ingiustizia della vecchia giustizia e Neo-giustizia per un mondo migliore
Il primo fatto di giustizia che ricordo è stato la condanna a 3 mezzi di galera della persona più giusta che ho conosciuto in tutta la mia vita. Essendo una persona molto giusta, (a sua maniera e ... (continua)
La casta di magistrati e giudici biologicamente inferiori o credenze populisti, ignoranza, ingiustizia e stupidità?
“ La casta di magistrati e giudici … Anche loro sono una casta! Con tanti oneri, è vero, ma assolutamente intoccabile. E se sono politicizzati…" Su "La Stampa, di ... (continua)
Giustizia, Castelli, Mastella: Riforma della riforma o controriforma? Neo-riforma nella fantasia de un Neo-Machiavelli, (2).
(Continuazione di: Giustizia, Castelli, Mastella: Riforma della riforma o controriforma? Neo-riforma nella fantasia de un Neo-Machiavelli ). La giustizia tradizionale può essere la ... (continua)
Giustizia, Castelli, Mastella: Riforma della riforma o controriforma? Neo-riforma nella fantasia de un Neo-Machiavelli
Positivo, secondo me: Consigli giudiziari: valutare i magistrati. Rispetto alla legge Castelli viene cancellata la presenza, tra i membri di diritto, del presidente dell'ordine regionale ... (continua)
Giustizia, legalità o stupidità? (Neo-sondaggio)
Secondo voi? (Neo-sondaggio per TV-PTV) : a) La giustizia tradizionale è molte volte una delle peggiori fabbriche de ingiustizie: i più onesti contribuenti e le vittime pagano ... (continua)
Antonio Di Pietro, Sismi-Pollari, Commissione, Copaco … o mafia, criminalità e terrorismo?
Antonio Di Pietro in Politica : “… il Copaco è una cosa, la Commissione parlamentare d’inchiesta è un’altra Per il caso Sismi-Pollari in questo momento è necessaria una Commissione ... (continua)
Neo-Riforma per una Neo-giustizia: più intelligenza, meno populismo e conflitto de interessi dei “piccoli” magistrati e "grandi" avvocati
Secondo me, peggio del “ conflitto d'interessi” de Berlusconi , è il conflitto de interessi dei “piccoli” magistrati e dei “grandi” avvocati. La riforma della giustizia ha bisogno di ... (continua)
Riforma della giustizia? Riformare magistrati? Neo-giustizia con Neo-magistrati?
Secondo me la migliore riforma della giustizia passa per la riforma de molti dei vecchi magistrati de poca intelligenza e poco sviluppata per sostituirli per giovani intelligenti e creativi che ... (continua)
Spie, legalità, stupidità, piccoli magistrati e grande re della Repubblica delle Banane. (Satira de G3o )
Nella Repubblica delle Banane, i più onesti magistrati non possano fare un bagno in mare, anche se vivono davanti alla spiaggia, le famiglie hanno meno libertà delle peggiori dittature, ... (continua)
Giancarlo Caselli, giustizia, burocrazia, meritocrazia, politica e casta degli incompetenti
Giancarlo Caselli, un tipico burocrate della carriera giustiziarla tradizionale, può scrivere cose tecniche molto intelligenti, ma dimentica l’esenziale: più che burocrazie interessa la ... (continua)
Costi della politica e casta dei politici o dei magistrati? Intelligenza o populismo?
“OTTOeMEZZO”, La7, 2007-05- 18, ha presentato il libro de momento, “La casta dei politici”. Mi sembra opportuno, moralista, popolare e populista. Ma non so se sarà giusto e intelligente. É molto ... (continua)
Casta de intoccabili: politici o magistrati?
“ La Casta , Così i politici italiani sono diventati intoccabili ... Nessuno meglio di noi magistrati conosce i rischi mortali ed opposti del nostro operare ...” Il Circolo giovani ... (continua)
Giustizia e magistrati di destra o sinistra?
Per me è un mistero la mancanza de scandalo de 5 milioni delle nostre tasse per un’impresa privata spiare “legalmente” per ordine della magistratura il passato lontano de Berlusconi e la condanna ... (continua)
Magistrati, avvocati e giustizia o fabbrica de ingiustizie? Palazzo de giustizia o d’ingiustizia?
“Luisa, amministra la giustizia oggi a Torino. Per 73 euro netti al giorno, senza indennità di malattia, senza ferie pagate, senza tutela se decide di avere un figlio, rappresenta la pubblica ... (continua)
Cari carabinieri, poliziotti, forze del ordine e magistrati… vergognosi terroristi e certa “civiltà”, informazione, cultura, politica e giustizia …
Grazie i cari carabinieri, poliziotti, forze del ordine e magistrati che hanno arrestato i terroristi delle BR. Mi fa schifo vedere terroristi trasformati in eroi, raccontare che hanno iniziato la ... (continua)
Politici guadagnano tropo? E magistrati? O tropo poco?
Un parlamentare de 39 anni al suo primo lavoro in politica guadagna più del primo presidente de Cassazione. Ma un buono avvocato guadagna 5 volte de più e un buono amministratore o dirigente de ... (continua)
Neo-giustizia, finanziaria e “piccoli” magistrati o giudici della vecchia giustizia o stupidità?
La nuova finanziaria beneficia i magistrati come ho letto o sentito dire in TV? Bene. Forze è il meglio della finanziaria. Per me il peggiore de Italia è la sua cara mafia e criminalità, i ... (continua) 
 
La casta dei magistrati biologicamente inferiori nella Repubblica delle Banane
  Non solo non se fa satira su terroristi islamici e magistrati ma è ... (continua)
Magistrati nel governo della “Repubblica Giudiziaria”?
Magistrati aumentano nei vertici del nuovo-vecchio Governo de sinistra. Politica debole cerca “simpatia e vicinanza nei confronti de una corporazione temuta e potente”? (Fonte: “Magazine” del ... (continua)
Giustizia, Berlusconi, Castelli, Taormina, piccoli magistrati, grandi avvocati
La vecchia magistratura dei piccoli magistrati considera Castelli il peggiore Guardasigilli della storia repubblicana, (1). Io lo   considero il migliore del mondo de tutti tempi che ho ... (continua)
Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale
Castelli mi sembra il più intelligenti di tutti ministri della giustizia d’Italia de che ho conoscenza.
Mi sembra che è il primo che ha capito molte delle cause delle stupidaggini della vecchia ... (continua) .
politica interna
3 luglio 2009
Arbitrati, avvocati, magistrati, giudici di pace, onorari, affare d’oro, poveri precari e caste dell’ingiustizia

Arbitrati fanno affare d’oro e pagano più onesti contribuenti e consumatori nel 95% dei casi. Molti dei migliori avvocati al servizio dei peggiori criminali sono peggiori guerrieri delle peggiori ingiustizie. Molti credano che magistrati guadagnino molto ed io credo che se i migliori guadagnassero di più e peggiori di meno avevamo migliore giustizia. Giudici di pace e onorari sono poveri precari che molte volte fanno la migliore giustizia. Se i migliori giudici di pace e onorari guadagnassero quello che guadagnano più pagati avvocati e arbitrati sarebbe la migliore rivoluzione per una giustizia migliore. Se 99% dei migliori e più onesti avvocati diventassero giudice di pace e 1% avvocati dei contribuenti e consumatori sarebbero la Neo-rivoluzione, Neo-marxista della giustizia.

Arbitrato, arbitrale, Neo-Machiavelli  :

Arbitrati, giustizia, legalità o caste dell'ingiustizia e ... 

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

   Giustizia, caste, stipendi d'oro delle toghe, arbitrati milionari ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Giustizia, diritto, legalità, immoralità, civiltà, stupidità e ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Bari, Berlusconi, puttane, s51, politica, informazione e giustizia ...

Arbitrati, giudici, magistrati amministrativi, toghe, giustizia ...

GIUSTIZIA, ALFANO, CONCILIAZIONE, MEDIAZIONE CIVILE, NGF=Neo ...

Giudici, avvocati, meritocrazia, guadagni, intelligenza ...

Neo Psicologia | in Liquida     Matthias Pfaender | in Liquida    Cabras | in Liquida     Altri risultati in www.liquida.it »     Ricerca per “riforma+giustizia” - Pagina 1 di 20 / BlogBabel, ·         E il giudice incassò 800 euro l’ora. Il grande affare degli arbitrati.UGUALE PER TUTTI: Il grande affare degli arbitrati,

CULTURA
13 giugno 2009
Raccolta differenziata gratuita, riciclaggio de materiale che non serve a qualcuno ma può servire per altri, con benefici per ambiente, lavoro, poveri e contribuenti
 Una persona è stata condannata perché riciclava materiale della spazzatura durante l'orario di lavoro. Faceva più di €100 al giorno. Molti zingari vivano da riciclare. Immagino che la raccolta deferenziata poteva essere gratuita per comuni e contribuenti essendo pagata con la possibilità di riciclare materiale che non serve a molti ma può servire a altri.
Ho una idea per facilitare la raccolta differenziata al semaforo o palo di luce e riciclaggio de materiale che non serve a qualcuno ma può servire per altri.
Immagino le città piene di questa mia idea con vantaggio per l'ambiente, per poveri, per senza lavoro e per l'ambiente.
L'importante è un sistema facile, economico e pratico per essere fato velocemente, in poco tempo. Credo avere una idea per la raccolta della spazzatura molto facile.
Se qualcuno comune è interessato a questo mio progetto può contattarmi: PiresPortugal(@)hotmail.c…
Per saperne di piùi: 2.130 risultati web per rifiuti , ecologia, raccolta, Visualizza tutti i 6.570 risultati web per rifiuti Neo-Machiavelli. 
politica interna
3 giugno 2009
Avvocati e arbitrati d'oro, carriere parallele e giudici supercasta? O poveri piccoli precari e caste della giustizia o ingiustizia?

Dove se guadagna di più, arrivano spesso i migliori nel migliore delle sue facoltà. Quando se guadagna di più, si concentrano più energie per i suoi oggettivi.
Leggendo questa settimana due articoli di L’espresso, (1) e di Panorama, (2), trovo avvocati che guadagnano più di 10 milioni dichiarati, (senza contare quelli non dichiarati che immagino predominano nei migliori avvocati al servizio delle peggiori mafi0si e delle ingiustizie, quella che è migliore non nominare), e una detta “supercasta” che nel massimo di carriera guadagna €278.000 l’anno.
Ricordo altro articolo di L’espresso dove si parlava di un’altra casta: arbitrati che guadagnano più un milione per un processo, (Giustizia, caste, stipendi d'oro delle toghe, arbitrati milionari ...) €800 all’ora, (UGUALE PER TUTTI: Il grande affare degli arbitrati). Non aveva niente contro se fossero geni della giustizia e se meritassero queste some astronomiche. Ma sembra che nel 95% di questi processi perde lo Stato o la funzione pubblica. Vuole a dire che pagano i contribuenti per i suoi elevati salati e per 95% delle condanne? Perché queste percentuale? Perché cosi sono sicuri di essere pagati? 

In pratica abbiamo queste gerarchie di guadagni:

1. Arbitrati, (un milione a processo, €800 l’ora).

2. Avvocati con più di 10 milioni l'anno dichiarati, (avvocati dei grandi mafi0si…?).

3. Carriere parallele, €300.000.

4. Giudici della magistratura ordinaria, €278.000 l’anno al massimo di carriera.

5. Giudici di pace, meno di un tassista.

6. Giudice volontari che non guadagnano niente.

Gerarchia economica di quelli che contribuiscano per una migliore giustizia o peggiore ingiustizie? O il risultato è una giustizia dei piccoli magistrati condizionati dei grandi avvocati al servizio della criminalità e peggiore ingiustizie?

Magistrati guadagnano lo stesso giudicando bene o male e possano essere promossi se mandano Tortora in galera e 51 b0ss in libertà, (s51 s51=scarcerati 51 b0ss). Quanti dei più intelligente ed efficienti nel migliore delle sue facoltà rimangano in una professione senza meritocrazia? Le carriere parallele non sono solo una forma di uscita dei più intelligenti nel migliore delle sue facoltà? Credo che la vera rivoluzione della giustizia dipenderà di una migliore meritocrazia di quelli che contribuiscano per una migliore giustizia.
Credo che la riforma di Alfano è molto positiva ma l’essenziale sarà la meritocrazia dei migliori, dei più onesti, intelligenti e con buon senso di giustizia:

Processo civile: c’è il sì. Alfano: “Una vittoria straordinaria”… riforma che punta ad un riordino ed allo snellimento del processo civile… “una forte accelerazione dei giudizi, snellendone le varie fasi e garantendo una decisione più rapida delle controversie”. …“una migliore efficienza dell’attività giurisdizionale, introducendo anche strumenti alternativi per la risoluzione delle liti rispetto al ricorso al giudice”… la semplificazione e la competitività… “l’introduzione dello strumento della mediazione civile, finalizzato a una conciliazione stragiudiziale delle parti”. La mediazione avverrà “davanti a organismi professionali riconosciuti, anche attraverso procedure telematiche”. Le parti che utilizzeranno la mediazione avranno la possibilità di accedere ad agevolazioni fiscali ed il procedimento di mediazione non potrà durare più di quattro mesi.
… “più snello e alternativo al rito ordinario” in tutte quelle cause in cui il tribunale giudica in composizione monocratica. Sarà un procedimento meno formale e più flessibile che però non lederà il principio del contraddittorio ed il diritto di difesa… tre modelli processuali previsti dal codice di procedura civile: rito ordinario di cognizione, rito del lavoro, rito sommario di cognizione. … l’introduzione di un filtro per l’ammissibilità dei ricorsi in Cassazione allo scopo “di deflazionare il carico di lavoro del giudice di legittimità, ponendolo in linea con gli standard europei e internazionali”… coercizione nei confronti del debitore per ogni giorno di inadempienza di alcune tipologie di obbligazioni. Poi l’inserimento di sanzioni processuali a carico di chi ritarda, con il proprio comportamento, la conclusione del processo. Per rendere più efficiente il processo civile si prevede pure l’aumento delle competenze del giudice di pace, la semplificazione della fase di decisione delle controversie, la riduzione dei tempi per il compimento dei singoli atti processuali e la prova testimoniale scritta, previo accordo tra le parti.”

Ho l’impressione che Alfano sta facendo molte riforme molto positive in risposta a quello che io critico alla vecchia giustizia.

Tempo fa ho scritto un articolo di fantasia ispirato in fatti reali: Avvocati d'oro, giudici poveri precari e giustizia di merda della ...

(1) Avvocati dalle parcelle d'oro | L'espresso: di Luca Piana, … guadagni stratosferici… gruppo Benetton per l'emissione di bond e Carlo Toto per la vendita di AirOne… in parlamento la lobby degli avvocati sta preparando per cancellare le innovazioni che, a partire dall'abolizione delle tariffe minime, erano state introdotte nel 2006 dall'allora ministro Pierluigi Bersani… trucchi e ipocrisie di un mestiere che negli ultimi anni ha creato immense ricchezze personali… la crisi la pagano soprattutto i collaboratori, meno i soci… Baccomo tenta questa spiegazione: «Gli avvocati di maggior successo sono quelli che riescono a strutturare in modo inattaccabile operazioni che, a prima vista, si direbbero illegali. E che, in più, creano standard che paradossalmente vengono presi a modello dalle autorità»… hanno certamente un peso anche l'abilità di schivare il colpo quando un cliente finisce nei guai e uscire indenni dalle indagini giudiziarie, la capacità di districarsi fra i conflitti d'interessi, le aderenze politiche, i buoni contatti. Forse per quest'ultimo motivo negli studi più in vista non mancano rampolli di personaggi eccellenti, come la figlia del numero uno dell'Eni, Paolo Scaroni, da Bonelli Erede o quella del presidente dell'Enel, Piero Gnudi, da Vitale Romagnoli… avvocati pescano spesso nelle istituzioni con le quali trattano tutti i giorni, dalla Banca d'Italia alla Consob. Il caso più noto è forse quello di un ex ufficiale della Guardia di Finanza come Dario Romagnoli, socio della prima ora di Tremonti… per capire quanto conti tenere il passo con i mutevoli rapporti di forza della finanza è quello di Carlo d'Urso, classe 1943, uno dei giuristi che in passato monopolizzavano le operazioni targate Mediobanca… il suo studio si è fuso con quello di Francesco Gatti, ben inserito nell'impero di un nuovo potente come Silvio Berlusconi: cresciuto con Vittorio Dotti, uno degli storici legali della Fininvest, si mise in proprio quando scoppiò il caso Ariosto… tra i big del 2008 si sono confermati due pesi massimi come Sergio Erede e Francesco Gianni… unire il suo studio a quelli di Franco Bonelli e Aurelio Pappalardo e, negli stessi mesi, divenne vice presidente in Telecom Italia dopo la scalata di Roberto Colaninno ed Emilio Gnutti. Da allora è entrato in numerosi altri consigli di amministrazione, compreso quello dell'Editoriale L'Espresso… la cessione di AirOne alla Cai, e poi Zucchi, Gabetti, Aedes, Zunino… consulente legale per la scalata di Gianpiero Fiorani all'Antonveneta, si è ritrovato al centro di un piccolo terremoto anche in Parmalat: assoldato da Enrico Bondi per fare la guerra alle banche d'affari, si è ritrovato schierato contro chi, fino ad allora, aveva assicurato una buona fetta dei suoi onorari. … un altro studio rampante, quello di Lombardi Molinari… la cessione ai russi della Erg Raffinerie Mediterranee e ai francesi della Romana Gas. … Se si dividono i ricavi dei primi cento studi per il numero totale degli avvocati che ci lavorano (6.589), emerge un fatturato pro capite di 270 mila euro, 30 mila meno del 2007. Il dato si presta a due argomentazioni. La prima è che dopo gli anni più grassi l'era dei tagli al personale, seppur silenziosi, è arrivata davvero. La seconda è che il fatturato pro capite degli avvocati d'affari, pur in discesa, resta enormemente più alto rispetto alle stime disponibili per la totalità degli avvocati, che vanno da 61 a 75 mila euro l'anno. … «dell'enorme quantità di nero che negli studi personali si continua a fare, permettendo a strutture inefficienti di restare in piedi: noi paghiamo i praticanti da mille a 1.300 euro lordi al mese e in Veneto, dove abbiamo tre uffici, veniamo guardati come rovinafamiglie da chi li fa lavorare gratis», … le dichiarazioni dei redditi dei grandi nomi, da Franzo Grande Stevens a Erede, da Bonelli a Gianni a Rossi, si è parlato sempre di cifre che partivano dai 10 milioni di euro… Parlamento che conta oltre 40 avvocati al Senato e una novantina alla Camera, gran parte nella maggioranza, la controriforma è in arrivo. La Commissione Giustizia del Senato, infatti, nelle prossime settimane discuterà una proposta di legge, alla quale ha lavorato Franco Mugnai del Pdl, che accoglie gran parte delle richieste avanzate dal Consiglio nazionale forense, a cominciare dalla reintroduzione delle tariffe minime abolite da Bersani. A ruota rischia di cadere anche un'altra innovazione: la possibilità di incassare un onorario legato a quanto si incassa con la causa... Dice Paolo Giuggioli, presidente dell'Ordine di Milano, uno dei protagonisti dei lavori del Consiglio nazionale: «Le liberalizzazioni di Bersani hanno mortificato la nostra professione. L'idea di concedere un primo parere gratuito, come oggi accade, è una follia: il nostro mestiere si fonda sulla competenza giuridica, non possiamo essere scambiati per venditori di limoni». (28 maggio 2009).

(2) Giudici, la super casta » Panorama.it - ItaliaGiudici, la super casta di Anna Maria Greco: Ci sono magistrati che la toga, si può dire, quasi non l’hanno indossata. Sono fuori ruolo a oltranza. E si costruiscono quelle che il primo presidente della Cassazione, Vincenzo Carbone, all’ultima inaugurazione dell’anno giudiziario, ha definito “carriere parallele”. Stesso termine usato dal Csm nella circolare del marzo 2008 con la quale ha cercato di mettere un freno a “un numero eccessivo di richieste di destinazione di magistrati a funzioni extragiudiziarie, in un momento storico caratterizzato da gravi scoperture di organico e da un’intollerabile lunghezza dei tempi del processo”.

PSP=per saperne di più, (ngf): idee per una Neo-giustizia del futuro: caa caa=C. A. Alfano = Cortese Atenzione On. Alfano, meritocrazia, CAB4, cab4=cortese attenzione Berlusconi e suo quarto governo, neo-politica

CULTURA
28 aprile 2009
Febbre suina, aviaria, Eluana, salute dei ricchi, morte dei poveri e benefici o danni dell’informazione e disinformazione?

La chiamata “febbre suina” non ha niente a che vedere con i maiali, solo in nome risultato di somiglianze con altra febbre dei suini.

Immagino che l’informazione o disinformazione su l’aviaria ha causato più morti di fame che quelli che hanno salvato.

Immagino che una migliore informazione può salvare vite umane ma la paura esagerata può causare più danni che benefici.

Immagino che tutta la carne distrutta per paura dell’aviaria poteva salvare molti morti di fame.

Immagino che metà dell’informazione su aviaria e febbre suina ed Eluana orientata per migliori adozioni poteva salvare milioni di bambini che muoiano di fame. Ma la salute di un ricco o la vita di Eluana è più importante di milioni di bambini a morire di fame.

politica interna
31 marzo 2009
Droga, borse, DVD e beni sequestrati bruciati o per medicina, volontariato e poveri?
Droga, borse con false marche, DVD copiati e beni sequestrati sono bruciati, solo qualche volte dati al volontariato, (Tg5). La droga non poteva essere utilizzata in medicina? Molti oggetti non potevano essere venduti o dati al volontariato?
Ricordo uno che ha avuto l’idea di vendere questi oggetti in Internet e ha fato 3 milioni di euro in beneficio dei contribuenti. Questo non meritava un premio e promozione a ministro di un Neo-ministero d’utilizzo dei beni comuni e contro sprechi?
politica interna
28 marzo 2009
Testamento biologico: lunga vita per vegetali e ricchi=morte dei poveri

Sondaggi di creatività e intelligenza collettiva per una Neo-politica: SECONDO VOI?

A) Giusto il testamento biologico.

B) Ingiustizia e stupidità: più lunga vita per vegetali e pochi ricchi con la morte di molti poveri.

C) Altro?

Ho scritto tanto su questo che basta il titolo e link per Eluana52, morte90 e s6m104, (s6m=salvare 6 milioni di bambini morti di fame):

Eluana, Pepino Englaro, Berlusconi, la vita di un ricco, morte de 1.000 poveri, civiltà, etica, giustizia, stupidità e relatività dei valori
Berlusconi a difendere la vita di Eluana e di altri in identiche situazione è andato contro 70-80% dell’opinione pubblica, (2009-03-26, Rai3, 7.30). Secondo me è la sua seconda peggiore stupidità ... (continua)
Movimento per la vita prioritaria di Eluana, “MOBILITAZIONE DAL CARD. BAGNASCO”, eguaglianza, giustizia, dignità umana o ingiusta stupidità?
«E’ con grande lucidità ed umanità che il cardinal Bagnasco… affronta il tema della … legge sul Fine vita» afferma Carlo Casini, presidente del Movimento per la vita… tragedia di Eluana ... (continua)

Eluana-Berlusconi: seconda più grande stupidità del politico più intelligente o relatività dei valori?
Quando tutti parlavano di salvare Eluana e Berlusconi non aveva ancora detto niente ho pensato che era troppo intelligente per perdere tempo con una grande stupidità. Quando dopo ho sentito ... (continua)
Vita, vite, relatività del valore delle vite, giustizia, etica, civiltà o ignoranza e stupidità della civiltàMAFIOSAcriminale? (pdm, s6m)
Quasi tutte persone per bene di una civiltà detta “politicamente corretta” sono di accordo con il valore della vita umana sopera altri valori. Ma in pratica sono delle vite con particolare ... (continua)
Pena di morte, psicologia, sociologia, datti, interpretazioni intuitive e scientifiche
Il principio più elementare dell’educazione del comportamento è il premio e la punizione: comportamenti premiati tendano a essere ripetuti e puniti tendano a essere evitati. Se la pena di morte è ... (continua)
Volontariato, Neo-volontariato, civiltà, Neo-civiltà, etica, Neo-etica, salvare innocenti o criminali? Pena di morte e matematica della stupidità, ignoranza o civiltàMAFIOSA?
Se è verità che muoiano 6 milioni di bambini ogni anno mi sembra logico che la priorità delle persone per bene sarebbe salvare questi bambini innocenti. Circa un miliardo di persone vive con circa ... (continua)
Carnevale di Ivrea, battaglia delle arance e morti di fame: cultura o vergogna e crimine contro l’Umanità?
Con tanti morti di fame certi divertimenti “culturali” con tonnellate d’alimenti nella spazzatura, (1), non sono una vergogna e un crimine contro l’Umanità? Fame e divertimento ... (continua)
Cane, gatti, mucche, maiali, adozioni, credenze, tabu, barbari, civiltà, legalità o stupidità?
Io credo che in nessun altro paese esista una politica di adozioni più stupida di quella italiana. Mentre 6 milioni di bambini morivano di fame e che potevano essere adottati, una famiglia ... (continua)

televisione
17 marzo 2009
Miliardari, ricchi, poveri, crisi, Bill Gates, Berlusconi, Gino Strada, La7, Rai e Mediaset

La7 a Otto e Mezzo ha dato voce a Gino Strada e uno in collimazione di Paris per dire che le crisi sono dovute i miliardari, in particolare a Silvio Berlusconi. La Rai, in particolari Rai3, parlano molte volte dei pochi miliardari che hanno più soldi di molti e suggeriscano che i problemi della povertà se risolvevano se le sue fortune dei ricchi fossero divise per i poveri.
Mi sembra che solo Mediaset non parla tanto di questi numeri. Immagino che hanno coscienza che senza la fortuna di Berlusconi anche loro potevano perdere il lavoro e diventare poveri.
Berlusconi, Bill Gates e la maggiore parte dei miliardari dei sistemi capitalisti occidentali sono delle persone più intelligenti e creative che hanno lavorato e inventato lavoro per molti. Immagino che nessuno ha fino adesso beneficiato tanti come Bill Gates. Meglio di Robin Hood, vende i ricchi, beneficia ricchi e poveri. Immagino che Bill Gates è il personaggio mondiale che ha contribuito di più per il bene dei ricchi e poveri. Milioni sono stati salvi della sua beneficenza e milioni trovano lavoro delle sue imprese.
Berlusconi ha creato delle televisioni che con metà dei lavoratori e pagando tasse per Rai offre un servizio che non sono sicuro se sarà meno servizio pubblico.
Le persone più intelligenti sono attirati delle professioni con più vantaggi. In tutti i campi, l’evoluzione deve molto a persone ambiziose nel buon senso che nel migliore delle sue capacità.
Credo che il vero problema non siano tutti miliardari ma quelli che fanno fortuna con la criminalità e senza produrre benefici sociali. Ho l’impressione che nel vecchio sistema giudiziale solo da vecchi arrivavano a fare carriera. Molti dei migliori avvocati fanno fortuna al servizio della criminalità. Sono i più grandi criminali che hanno più soldi facile per pagare i miglior avvocati. Mi sembra molto normale che in queste condizioni siano i migliori avvocati a difendere i peggiori criminali.

Neo-Machiavelli

PSAP=per saperne ancora di più: giustizia, neo-politica, Berlusconi , b4g=Berlusconi e suo quarto governo, Carnevale, vallettopoli,neo-giustizia, avvocati, VG5% (vg5%=vecchia giustizia efficiente per 5% dei processi e 95% in prescrizione), v2v (v2v=vergogna numero 2 della vecchia…) , VGI=vecchia giustizia italiana, pocc, pocc=più onesti, contribuenti, consumatori, scarcerati, pregiudicati, prescritti, impuniti, lis, liiis, liiiis, liiiiis, (liiiiis=ingiustizia, immoralità, indegnità, incostituzionalità, stupidità), Macchina della giustizia, g3m (g3m=giustizia in 3 minuti).

Piccoli pm, magistrati-giudice-veline della Repubblica delle Banane e Avvocati, rivoluzione del G3o
Piccoli magistrati, grandi avvocati, stupidità della giustizia della RBA, ( RBA=Repubblica delle Banane e Avvocati ) e la rivoluzione del g3o, ( g3o=Genio dei 3 occhi )
Calciopoli, mafiopoli, vg5%, g3m e Neo-giustizia

Dei miei 195 risultati per Gates:

Stupidità della vecchia giustizia e idee per una Neo-giustizia del futuro
Secondo me, la stupidità della giustizia tradizionale si deve a: A) Grandi avvocati e "piccoli" giudici. B) Leggi del 1800, metodi del 1700, e cultura mafiosa dei supremi ... (continua)

Ng8=Neo-G8: filosofia, creatività e intelligenza collettiva per salvare milioni o Eluana?
Mi sembra di avere visto poca informazione su questa notizia che mi sembra importante: “ Mubarak e Abu Mazen a Roma: Gaza e G-8 al centro dei colloqui Il presidente egiziano, Hosni ...

C.A. On. Berlusconi, Napolitano, Papa Benedetto XVI, TV, informazione e volontariato: S6m=salvare 6 milioni di bambini o Eluana?

Sondaggi di opinione pubblica sono contrari alla priorità di Berlusconi di salvare Eluana . Rai1, certe TV e informazione continuano a pressionare politica urgente per salvare ... (continua)
Unione Europea, Microsoft, Internet Explorer, interesse generale, giustizia, legalità o stupidità?
L’Unione Europea ha punito Bill Gates con circa un miliardo di euro. Adesso ha dato un termino di

Lavoro, salute, pensioni, Brunetta, Gelmini, Berlusconi
Il lavoro fa benne alla salute, alla longevità, a mantenere le facoltà più giovani. Con 80 anni si può continuare a essere Papa o Presidente della Repubblica. Tutti giorni possono vedere in ...
ONU, Neo-ONU, G8, Neo-G8, spam, virus, crimini, miliardi di Berlusconi, Neo-politica, Neo-giustizia, stupidità della vecchia politica e vecchia giustizia di certa sinistra
Immagino che "click-to-Risolvere" nell'e-mail che segue, (1), sia un virus , cavallo di Troia , phishing , o qualche altro crimine informatico ... (continua)
Bill Gates, volontariato, beneficenza, etica, (eee5eVIP1=VIP etico Nº1, eee5eVIP08=VIP2008)
Per me Bill Gates é il personaggio dell’anno 2008 perché essendo l’uomo più ricco del mondo e quello che ha dato più soldi in beneficenza, adesso dona anche il suo tempo. Per questo io

Giovani del 68 e G8: libertà di Mao, Lenin e Stalin, reazionari no-global e pacifisti di Che Guevara

Nel 1968 io era un giovane studente di 17 anni nella dittatura di Salazar al Portogallo e non

Bill Gates, il migliore capitalista del meglio capitalismo
Considero Bill Gates il miglior capitalista per il suo lavoro a favore dei poveri, perché nel 2008 lascia la loro attività per dedicarsi alla beneficenza. Considerate il capitalismo di Bill Gates ... (continua)
Dario Fo, Bill Gates, Osama Bin Laden, intelligenza, creatività o populismo?
Una lista delle 100 persone più intelligenti viventi presenta Dario Fo, l’unico italiano, all’oneroso 7°posto, molto prima di Bill Gates e Osama Binn Laden. Ricordo di un’e-mail di Dario Fo dire ...
G8 di Genova, Antonio Di Pietro, politica, giustizia, legalità, stupidità o populismo?
Antonio di Pietro, condizionato dei commenti negativi, torna indietro: “Ho visto parecchi commenti sul mio blog, di cui molti negativi, sul fatto che Italia dei Valori non abbia ... (continua)
G8, mg8, no-global forum di Napoli, indymedia e giustizia, legalità o stupidità?
Indymedia continua la campagna di supporto per difendere quelli che hanno distrutto Genova e in particolare venerare il mg8, (mg8=morto al G8 di Genova, non scrivo il suo nome perché ...
Tasse, bugie, informazione, intelligenza, stupidaggine … votare Berlusconi o Prodi? (Sondaggio)
La Stampa ha pubblicato le parole di Santoro: “Tutti italiani pagano più tasse”. Il TG4 di 2004-11- 30 ha dato voce ai manifestate: - ... ... (continua)
Taglio delle tasse e migliore servizi pubblici
Sarà possibili avere migliore servizi pubblici con meno soldi? Fare funzionare migliore la giustizia con meno tasse? Il TG5 con 1/3 dei mezzi dei TG di Rai funziona meglio. Quasi tutto ... (continua)
Ministro della Giustizia Castelli, magistrati ambiziosi e la vecchia giustizia tradizionale
Castelli mi sembra il più intelligenti di tutti ministri della giustizia d’Italia de che ho conoscenza. Mi sembra che è il primo che ha capito molte delle cause delle stupidaggini della vecchia ... (continua)
Giustizia, virus, spam: spiccioli d´ intelligenza americana, olandese, francese, dopo molta stupidaggine della giustizia tradizionale.
Solo nel 2004 i tribunali americani hanno iniziato a condannare autori di spam a centenne di miliare di multe. Un Tribunale olandese ha condannato Jan de Wit per avere creato e diffuso il ...

Virus: intelligenze di Bill Gates e stupidaggine (o ottusità?) della giustizia
L'autore del virus Sasser, (che aveva rovinato milioni di pc nel mondo e causato danni astronomici), è stato arrestato e messo in libertà dopo che ha confessato. Bill Gates aveva ... (continua)
BILL GATES, GIUSTIZIA, VIRUS, WORM, INTELLIGENZA O STUPIDITà?
Mi fa schifo la legge che non tiene conto del bene comune, e stupidi giudici che per essere fedeli a vecchie leggi fanno ingiustizie e veri crimini sociali. Mi fa schifo il ministro della ... (continua)
Etica globale, politica europea e giustizia da bar
Il Parlamento Europeo, con tanta cosa importante da fare, si mette a fare leggine per i bar: "Il sughero deve essere in bustine per motivi igienici". Non so si è morta una sola ... (continua)

politica interna
8 dicembre 2008
Scala, lo spettacolo più caro dei ricchi con soldi dei poveri, nostri soldi

Contribuenti pagano lo spettacolo più caro per divertimento dei ricchi. Giusto?

Dei miei 14 risultati per Scala:

Scala, scuola, cultura, civiltàMAFIOSAcriminale, piazza, proteste, sindacati e lavoro
Contestazioni in Piazza della Scala a Milano, davanti al teatro. Slogan: "scuola pubblica, scuola pubblica". Cgil e ad alcune sigle di autonomi i ghisa, hanno portato la loro solidarietà al collega ... (continua)
Crisi, lavoro, sindacati, Scala, Alitalia, TV, populismo, creatività e intelligenza collettiva per Neo-politica
Per risolvere la crisi tutte TV sono piene di populisti, quasi tutti pieni di contrazioni, quasi sempre a domandare più soldi, più lavoro, meno tasse. Con meno tasse non si possano dare più soldi ... (continua)
Scioperi, sindacati, Scala, Alitalia, Parmalat, graffiti, arte, nostri soldi, comunismo, capitalismo, creatività, intelligenza e populismo
Scala, Alitalia e Parmalat hanno in comune molti soldi pubblici, nostri soldi, per fare concorrenza ad altri servizi identici privati con benefici economici per i proprietari. In tutti entrano ... (continua)
Come tagliare la spesa pubblica, le tasse, e avere migliori servizi?
Nel Forum de Andkronus domandasi: “ Tagliare la spesa pubblica, le tasse, oppure entrambi? ” Seguano i miei suggerimenti per tagliare la spesa pubblica, le tasse e avere ... (continua)
Daw, Alessandro Cecchi Paone, “Grande Fratello”, cultura, graffiti e arte de TV, Scala, musei e strada, popolare, populista e intelligente
De Alessandro Cecchi Paone mi ha fato impressione la sua entrata in politica con la confessione pubblica della sua omosessualità. Non doveva restare una vicenda privata? Porta voti? Daw ... (continua)
Scala, lirica, Tramonti, cultura de elite, politica di destra, satira de sinistra, Totò e sassi nell’autostrada
Ho visto a Rai3 satira politica collocando in ridicolo Tramonti per avere ridotto il finanziamento alla Scala e alla cultura lirica, (2007-07-28, 20.55, 12.30). de campagna elettorale de sinistra ... (continua)
Tasse, Scala, arte, cultura popolare e de elite, etica e giustizia
Da un o spettacolo per strada per un pubblico popolare, pago de tasse più de 64%. Con le mie tasse, (e di altri) se pagano €9.000.000 anno per La Scala, (Corriere Della Sera, 2007-06-15, p. ... (continua)
Arte, Neo-arte, riciclaggio, graffiti e psicologia del valor economico o artistico?
Giudicare la differenza fra quello che è arte, schifo, trash, spazzatura o porcaria è per molti tropo facile e per altri molto difficile. Io ho più fiducia in quello che non sono tropo sicuri di ... (continua)
Scala, Aida, cultura de elite e popolare, zapblog o spam de cultura?
Certa cultura, certi spettacoli, fanno fortuna degli autori, impresari, artisti, ... Altri costano soldi dei contribuenti per pochi, per elite. Hanno la presunzione di essere ... (continua)
Rai3, Scala, Biaggi, Rockpolitik,…Ritorno del Cab=clan-anti-Berlusconi?
Rai3, nel migliore orario, 20-21, (2006-12-10), mi ruba il tempo con un illustre sconosciuto perché è stato molto applaudito alla Scala… Ma un servizio pubblico per il quale paghiamo le tasse non ... (continua)
Scala, graffiti, arte soldi, etica e giustizia o stupidità?
La Scala costa some astronomiche per pochi spettacoli per poche elite. Sarà etico e giusto che i poveri pagano con sue tasse spettacoli dei ricchi? I graffiti sono considerati arte ... (continua)
Cultura de Sgarbi, economia de Corriere e Neo-cultura per una Neo-Italia
Quando sento parlare de cultura penso a 60% dei soldi dei contribuenti che va per la cultura de certe elite e che non ha la minima influenza nel 99% del popolo che paga le tasse. A quanti ... (continua)
Cultura: Scala o “Grande Fratello”? Capitalismo o comunismo? Votare Berlusconi o Prodi?
... Scala è allo stesso tempo simbolo de due dominante della cultura capitalista e comunista: cultura de elite paga con soldi ... (continua)
Scala: altri 5 milioni … Provocazione o alta filosofia?
Altri 5 milioni di soldi pubblici alla Scala. Sara giusto pagare la “cultura” degli elite con ... (continua)
televisione
3 dicembre 2008
Le Iene, romeni, rom, zingari, poveri, criminali, Neo-Iene e Neo-Striscia a Rai per una Neo-politica

Le Iene de ieri hanno mostrato una simpatica famiglia di poveri romeni che non avevano mai avuto casa e ogni anno vedano le sue baracche distrutte 3 volte per ricostruirle di nuovo.
Sempre che vedo la distruzione delle baracche senza una soluzione dei problemi dei poveri che le abitano penso che stano a aggravare i veri problemi sociale: molti che vivano della criminalità diventano più aggressivi e peggiore criminali per guadagnare per costruire altre baracche, per sopravvivere alla miseria, per avere quello che le hanno distrutto.
Certamente non tutti sono criminali ma queste azione molte volte contribuiscono a fare diventare criminali quelli che non hanno altra forma di sopravivenza.
Se io fosse un autore di TV a Rai, (dove non deve interessare solo il share ma anche servizio pubblico e l’interesse sociale), procurava nella creatività e intelligenza collettiva idee per migliore politica sociale.
Nel mio piccolo lascio qualche idee e suggerimenti per autori di TV:
Striscia la Notizia ha mostrato milioni di sprechi dei nostri soldi per roulotte a marcire da molti anni. Queste roulotte poteva servire per molti dei più onesti poveri che vogliano lavorare onestamente. Questi poveri potevano vivere meglio in queste roulotte e il tempo che spendano ogni anno per costruire altre baracche, (che lo Stato distrugge con i nostri soldi), poteva essere usato per separare rifiuti, evitare di mandarli in Germania per essere la separati e ritornare in Italia deferenziati su forma di energia o concima per i campi.
Molti che vivano della criminalità potevano essere controllati e convertiti a lavorare onestamente.

Dei miei 42 risultati per Iene:

Nostri soldi, mafia russa, vgt, (vgt=vecchia giustizia tradizionale), vpe, (vpe=vecchia politica europea), NPE, (NPE=NEO-POLITICA EUROPEA) e NGE, (NGE=NEO-GIUSTIZIA EUROPEA)
Ricordo che Bill Gates ha offerto un premio di US$150.000 per catturare un criminale che aveva causato miliardi di danni con virus. La giustizia lo ha trovato e scarcerato nel giorno ... (continua)
Truffe, ladri, cari carabinieri, polizia, Le Iene, Tg5, vg5% e Neo-giustizia
Le Iene hanno mostrato le truffe nell’autostrada a Rimini e oggi ho visto al Tg5, (2008-11-27, 13.18), la notizia di 28 computer sequestrati, telefonini, … Ricordo Brunetta a dire che bisogna ... (continua)
Neo-Iene e Neo-Striscia la Notizia per Rai con creatività e intelligenza collettiva per Neo-servizio pubblico della TV
Mi sembra che “Le Iene” sono con “Striscia la Notizia” dei programmi de migliore critica di quello sta male ed è prioritario cambiare per un’Italia migliore. Molte volte hanno denunziato ladri e ... (continua)
Le Iene, ladri, truffe, vecchia giustizia e Neo-Giustizia, (vg5%, vsg, vgt, vgi, NGF)
Le Iene hanno mostrato una truffa nelle autostrade a Rimi. Le conosco da più di 20 anni in diverse modalità più o meno simile, ogni volta che passo di quella parte. Le ho visto diverse volte ... (continua)
Morte di ladri e innocenti, civiltàMAFIOSA o misteri dell’opinione pubblica?
La morte di un ladro fa più notizia della morte di 6 presunti innocenti? CiviltàMAFIOSA o misteri dell’opinione pubblica? Ladro morto è tragedia all’italiana : Per due giorni è al primo ... (continua)
Maradona, Le Iene, avvocati, giustizia, ingiustizia, legalità, stupidità o vergogna?
Le Iene, (2008-05-19), hanno mostrato Maradona , in una lussuosa vila, … Ma ha pagato quelli 30 milioni che doveva alle tasse? O grandi avvocati lo hanno difeso in cambio di una ... (continua)
Don Bosco, salesiani, volontariato, Italia nel suo migliore. Mafia e Italia nel suo peggiore
La vita di Don Bosco è stato la prima biografia di grandi personaggi che ricordo di avere letto e che più ha influenzato la mia vita. Credo che l’opera dei salesiani nel mondo sia una delle ... (continua)
Camorra minaccia “Le Iene”. Che ha fato la vecchia giustizia e la vecchia politica?
Vedeva le minace della camorra a “le Iene” di ieri e cresceva la mia adrenalina, la mia rivolta contro tutti responsabili della vecchiaGIUSTIZIA, vecchiaPOLITICA e della vecchiaCIVILTAmafiosa ... (continua)
Costi della politica e casta dei politici o dei magistrati? Intelligenza o populismo?
“OTTOeMEZZO”, La7, 2007-05- 18, ha presentato il libro de momento, “La casta dei politici”. Mi sembra opportuno, moralista, popolare e populista. Ma non so se sarà giusto e intelligente. É molto ... (continua)
Spam, Le Iene, Neo-Onu e Neo-Giustizia senza frontiere, (jsf=giustizia senza frontiere)
Molto interessante il servizio delle Iene, Spam attack relativo ad un fenomeno che causa danni astronomici: lo spam. Quando ho sentito che poteva avere risarcimento de ... (continua)
Politici drogati Le Iene e la relatività dell’intelligenza
Secondo la mia filosofia della TV, della politica e dell’informazione, (1), relatività dell’intelligenza o stupidità se misura nella priorità degli oggettivi e ... (continua)
Le Iene e politici drogati
Zapblog=zaping fra blog con opinione contrarie e commenti in seguito a: Legalità, privacy, sesso, droga, politica e giustizia o stupidità? Sembra che Freud non era molto ... (continua)
Legalità, privacy, sesso, droga, politica e giustizia o stupidità?
Per Italo Bocchino è penalmente gravissimo se “Le Iene” hanno “illegittimamente” “provato” che più de un terzo dei politici si era drogato nelle ultime ore, ( La Stampa , 2006-10-10). La sera del ... (continua)
“Le Iene” e burocrazie della vecchia giustizia o stupidità?
Ho visto a “Le Iene”, 2006-05-29: un innocente rimanere 5 ani in galera, incluso dopo che l’accusatore aveva confessato il proprio crimine. Un onesto giovane de 21 è accusato di violenza ... (continua)
Progetti e idee per programmi per TV
De professione sono stato soprattutto artista , ho vinto 15 premi internazionali con la mia creatività al servizio dell’invenzione e spettacoli di magia , ma adesso mi piacerebbe ... (continua)

Associazione de Vittime de Ingiustizie, (AVI): progetto cerca collaborazione

Immagino una “Associazione de Vittime de Ingiustizie”, (AVI), con collaborazione de volontari con ideali di giustizia, e associazione de volontariato. Può diventare una federazione, (più ... (continua)

Fotografo dei vip e pedofilo de 70 anni in galera e giustizia o stupidità?

Poco dopo avere pubblicato “ Fotografo in galera, boss de una delle peggiore bande criminali libero ... giustizia o stupidità? “ ho visto da “Le Iene”, (2007-03-12), un’intervista al ... (continua)
Ricariche, Grillo, intelligenza, populismo o demagogia?
Solo in un giorno, (ieri, 2007-04-02), ho visto due programmi de TV a trattare questo tema: Rai3, ore 6-7, e Italia1, Le Iene, ore 23-24. Entrambi le proteste dei consumatori che non vogliano ... (continua)

Cercando oggi nel Web informazione su Le Iene ho trovato più informazione su quello che mi sembra più populismo che intelligenza e interesse sociale. Nel Web e in una TV commerciale si capisce più interesse per quello che fa share, per il populismo primitivo delle meno tasse, più salari per tutti, più servizi, … Dimenticano che proprio per questo Italia è agli ultimi posti mondiali in produttività e debito pubblico. È molto popolare presentare i parlamentari da assenteisti, ignoranti e drogati. Dimenticano che l’assenteismo di un ministro nel Parlamento può essere più produttivo che a votare le ricariche telefoniche del populismo Prodi-Grillo, (1). Certa ignoranza dei politici può essere molto popolare per quelli che hanno buona memoria ma la creatività e intelligenza è molto più importante per politici. Non sappiamo se quelli drogati del Parlamento stano rovinando la salute con stimolanti per lavorare migliore per i contribuenti. E se un politico sacrifica la vita e salute per lavorare migliore per la politica deve essere considerato ridicolo o eroi?

“Il servizio del Trio Medusa sull'assenteismo dei parlamentarinon si può lanciare una battaglia contro l'assenteismo dei dipendenti pubblici e poi lamentarsi se qualcuno nota che a dare il cattivo esempio sono proprio i parlamentari, i dipendenti pubblici "per eccellenza".Assenteismo e buon esempio .
A volte i comici diventano politici che fanno i sermoni, ma attenzione: la satira deve far ridere se no è un' altra cosa»… «La satira si rivolge a un certo tipo di pubblico: con quel pubblico il comico ammicca e parla male del "nemico"… a parte qualche esempio, grande satira politica in tv non se ne è mai fatta». (Corriere)La satira politica ha successo quando c'è la politica. Oggi chi c'è da prendere in giro? Berlusconi, D'Alema, Veltroni. Punto… La pensa così anche Antonio Ricci che in vent'anni di «Striscia» non ha risparmiato politici di destra e di sinistra (pur mantenendosi distante dalla satira vera). Sottolinea: «La satira non ha mai tirato in tv, è un affare di nicchia. Funziona all'interno di un contenitore. È così da sempre: Chiambretti cosa faceva? Quegli ascolti lì. La Dandini pure. La Cortellesi funzionerebbe all'interno di Santoro. Poi se mi dici che Sabina Guzzanti non fa più ridere, è un altro discorso...» E chi ha diminuito un po' le prese in giro dei politici è il programma «Le Iene ». Spiega l'ideatore dello show, Davide Parenti: «Due anni fa, facemmo il test anti droga per valutare quanti politici avevano fatto uso, nelle ultime 24 ore, di sostanze stupefacenti: da allora il clima è molto cambiato attorno a noi. Contemporaneamente ci fu il pezzo di Sabrina Nobile che mostrava l'ignoranza dei politici (la Gardini non sapeva cos'è la Consob, ndr).Chi Volete Prendere In Giro?

(1) Ieri ho di novo sentito a Balaro referenze alle ricariche telefoniche e io continuerò a investigare. La legge di Prodi su le ricariche telefoniche in seguito alla campagna di Grillo è per me il peggiore simbolo del populismoGRILLIANO con miliardi di danni per l’elusione di un beneficio per 60 milioni. Chi vuole collaborare può lasciare un commento o votare diversi sondaggi che ho fato.

Dei miei nuovi risultati, 107 per populismoGRILLIANO e 107 per ricariche:

Prodi-Grillo, ricariche telefoniche, populismoGRILLIANO e politica intelligente o populista? Intelligenza dei politici o populismo delle piazze, TV e blog?
PgP=politicaGRILLOprodi, populismoGRILLIANO, giustizia del cuore, creatività e intelligenza collettiva per una Neo-politica e Neo-giustizia
Beppe Grillo, Berlusconi, Obama, intelligenza, populismo, comicità, informazione, politica, web-democrazia e Neo-democrazia
Prodi-Grillo, ricariche telefoniche, populismoGRILLIANO e politica intelligente o populista? Intelligenza dei politici o populismo delle piazze, TV e blog?
Piazze, 68, G8, 2008, intelligenza o populismo?
Populismo, populismoITALIANO, populismoANTIAMERICANO, populismoTERRORISTA, populismoGRILLIANO e populismoMAFIOSO

televisione
25 novembre 2008
Giustizia popolare, populista, populistaGRILLIANA, del cuore, dei poveri, dei ricchi, di Tg24, di Forum, g5%, vgt, vgi, liis e NGF

Una sposa vuole lavorare da artista ma il marito non vede risultati e non vuole pagare … (Forum, 2008-11-25, 12-13).

Il pubblico di TV ha votato al 68% a favore del marito. La sentenza di una dona è stato a favore della donna in nome della Repubblica del Lavoro e altre legalità, … Gli applausi e secondo Rita Della Chiesa quasi tutto il pubblico dello studio a favore della donna.

Quello che mi ha sorpreso di più è stato la differenza fra il voto del pubblico da casa e in studio: il pubblico di casa era al 68% per la donna e in studio quasi tutti al contrario? Ho capito male o c’è una contraddizione inesplicabile? Il pubblico di Forum è più femminista del pubblico di casa? Perché il pubblico di casa vedendo lo stesso processo era al 68% per il marito e il pubblico di studio favorevole alla donna?

Invito “Striscia la Notizia” e autori di Forum a risolvere questo enigma e questa contraddizione.

Nella seguente causa ho visto un povero lavoratore contro un ricco datore di lavoro: il povero usava il telefono del restaurante dove lavorava per telefonare in Spania, l’auto dell’azienda per traslochi, 4 volte in 15 giorni, il pc dell’azienda e tempo di lavoro per guadagnare soldi con scommesse, … Ma le prove erano state acquisite di forma illegale, secondo quella legalità che molte volta mi sembra la causa della lis, (LIS=legalità, ingiustizia o stupidità?) .

Per me è stato un processo di giustizia populistaGRILLIANA, giustizia del populismoDAVIDgolia, parte dei poveri contro i ricchi contro l’evidente ingiustizia. Dimenticano che per un meno onesto lavoratore rimane senza lavoro uno più onesto.

Un sondaggio dava 82% favorevole al risarcimento della famiglia di uno studente morto nella scuola dove il tetto è caduto, (Tg24, 2008-11-25, 8.02). Giustizia o populismo del cuore con soldi degli innocenti per avvocati e per vittime che si possano pagare i migliori avvocati e condizionare la vg5% per le peggiori ingiustizie?

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte