creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
4 maggio 2009
Veronica velina anti-Berlusconi? Berlusconi mafioso? Corruttore di Craxi? Successore di Agnelli? Marxismo culturale per una revisione della storia e dell’informazione?

Ho l’impressione che certa informazione e certa politica ha trasformato Veronica in una velina anti-Berlusconi e precipitato la crisi matrimoniale.

Ieri solo ho sentito in TV una piccola referenza alla “GIORNATA MEMORIA VITTIME MAFIE E TERRORISMO. Molte su Veronica. Oggi trovo con www.google.con nelle news dell’ ultimo mese solo 19 risultati per giornalisti uccisi vittime mafie terrorismo, (1). Ma 11.178 per Veronica, (2). Fra questi riporti due:

1) Un po' di allegria, Mike Miriam Bartolini, in arte Veronica Lario, ha scelto la carta stampata per spiegare la propria sofferenza, di moglie e di madre, per i comportamenti del marito e succitato cavaliere. Il silenzio era d’oro ma la chiacchiera può essere di platino…il Giornale .

2) “… La pubblicazione da parte di un quotidiano, amico del premier, di foto risalenti a trent’ anni fa nelle quali la signora (cosi’ la chiama il cavaliere) recitava a seno nudo in una commedia di Crommelynck. Chiaro messaggio di stampo mafioso affinche’ stesse zitta, altrimenti …” Veronica e il cavaliere, cattivi pensieri La Stampa Politica - Privato - Pubblico - Veronica - Cavaliere - | Permalink .

Ricordo un passaggio per Portogallo nei finali del secolo passato e un incontro con ex-compagni di giornalismo diventati giornalisti, impresari e professori universitari. L’opinione più comune su Berlusconi era di un mafi0so. Ho cercato di spiegare la mia opinione su Berlusconi in contrastante con l’idea che l’informazione divulgava. Mi hanno mezzo in ridicolo, detto che io avesse ricevuto un lavaggio al cervello dell’informazione di Berlusconi e detto che era stato migliore fare l’artista che il giornalista ed era migliore continuare a fare spettacoli che scrivere.

Travaglio è il principale accusatore di Berlusconi per un mafioso a difendere i figli e corruttore di Craxi. L’ho visto ad Annozero ricordare due intercettazioni con Craxi a domandare a Berlusconi de impedire Idro Montanelli di scrivere male. Travagli conferma che Berlusconi non ha detto niente a Montanelli ma ha cercato di conciliare i suoi interessi con la politica. Con interesse personale e danno nazionale? O quelle relazioni dentro di certi limiti hanno prodotto più benefici nazionali che malefici?

Ricordo un passaggio per Madrid fra 1970 e 1980. Il libro più venduto se chiamava “L’impero Agnelli”. Della lettura ho avuto l’impressione che Agnelli comandava più in Italia di qualche politico. Ma già di quel libro mi è rimasta l’impressione del potere mafioso a condizionare politica ed economia. Non so se quel libro è stato il più venduto in Spagna per le verità che diceva o per la concorrenza delle macchine della Fiat all’economia spagnola, o per corrispondere a un anti-italianismo del momento in Spagna. Ho l’impressione che Agnelli era in quel periodo come Berlusconi oggi: il più famoso e ricco d’Italia.

Ricordo di avere studiato in storia che Nerone era molto cattivo. Ho sentito in questi giorni una teoria su Nerone in contrasto con la visione storica che ho imparato: ha fato una politica più nell’interesse popolare che dei più ricchi. Sembra che una certa classe privilegiata ha creato un’immagine negativa.

Dal tempo di Nerone a oggi la storia è stata scritta dei vincitori. Ma con Internet non sarà più una storia ma diverse storie, dei credenti di b4g, dei credenti di b4s, e dei credenti di Indymedia, Rai3, Canale4, Neo-Machiavelli o ogni blog.

L’informazione era condizionata dell’economia e dei poteri. Adesso anche del populismo e potere mafi0so, (3).

Secondo me, Berlusconi non è un santo ma molto meno il mafi0so, (3), che certa informazione vuole fare credere. Penso che è una persona delle più intelligenti, efficienti e pragmatica della politica italiana e ha sempre saputo adattarsi alle situazione. Credo che ha le facoltà per rimanere per la storia con la sua intelligenza e efficienza contro la maffia, (3) e criminalità: sequestro immediato de tutti beni dei maffiosi, multe astronomiche per chi collabora con la maffia.

Berlusconi, Tg4, Emilio Fede, Rai, Annozero, Santoro, Travaglio,...
Andreotti, Berlusconi, Contrada, condannati in Parlamento, s51, Travaglio,...

Berlusconi, Mills, Andreotti, Contrada, Cuffaro, condannati in Parlamento,...
Giustizia, Brunetta, Berlusconi, Rivoluzione in corso, rivoluzione...
Emilio Fede, Berlusconi, Lula, Obama, sondaggio, Brunetta, Calderoli,...
Sicurezza, ronde, civiltà di Diliberto, galere di Fassino, polizia di...
“Torture” all’americana, “tortura” di Berlusconi all’italiana,...
S21=scarcerati 21 b0ss, Mills, Berlusconi, informazione e giustizia
Sicurezza, arrestati, scarcerati, cari carabinieri, piccoli magistrati...
C.A. Barbara Berlusconi, Ayala, Imposimato, Belpietro, Vespa, Facci e...
S21=scarcerati 21 b0ss, Berlusconi, Mills, “giornalismo all’italiana”...
Fidel Castro, Ernesto Che Guevara, Battista, Hitler, maf… lezione della...
C. A. On. Maroni, Alfano, Berlusconi: suggerimenti di creatività...
Brunetta, Berlusconi, Gasparri, Alfano, Guevara, Grillo, evoluzione, satira...
B4g=Berlusconi e suo quarto Governo, b4s=banda dei 4 di sinistra: Pietro,...
Eugenio Scalfari, Roosevelt, Marx, marxismo, democrazia, liberalismo,...
Berlusconi, Grillo, Travaglio, pab=pamphlet anti-Berlusconi=L’espresso e...
B3p=Berlusconi e 3 poteri: sindacati, giustizia e maffia.
Berlusconi e certa informazione o disinformazione?
Berlusconi, Obama abbronzato, carineria, Antonio Di Pietro e dialogo...
WGI=web Grillo informazione, bufale, pesci d’Aprile, morte di Bill Gates,...
Indro Montanelli, Facci e Mario Cervi a Canale 5: potere, informazione,...
Corrado Carnevale, Rosa Anna De Paolo, Alfano, s51=scarcerati 51 presunti...
Estorsioni, vecchia stupida giustizia e Neo-giustizia del futuro
Giustizia, intelligenza, stupidità, gerarchie, principio di Peter e...
Sindacati e potere nazi-fascista di Evita Peròn in Argentina, mafioso in...
Roberto Saviano, Abruzzo, Aquila: servizio pubblico di Rai1 e Libero o...
AAA=AnonimiAntimaffiaAnticriminalità e la rivoluzione Neo-marxista del g3o...
WASALive ! Berlusconi - neo-machiavelli

Berlusconi Neo-Machiavelli at OneRiot.com:

Diary " una certa ipocrisia cattolica...

Gad Lerner on Technorati

25 . Il V2-Day continua la Liberazione 25 04 2008 blogue pol 25 ...

D'Alema, Berlusconi, vecchia giustizia e Neo-giustizia | neo ...

Diary " e quindi...

IDEIAS PARA UM MUNDO MELHOR ( comentários de: http://xoomer.alice.it ...

Raccolta Indifferenziata - La legge (divina) non è uguale per tutti ...

Antonio Di Pietro: Processo Bassolino: tentativo di allungare i tempi

Antonio Di Pietro: Il guastafeste - Attenti al souffle'

Il blog di Pietro Speroni " Beppe Grillo e la Democrazia Diretta ...

(1) « Visualizza tutti i risultati web per giornalisti uccisi vittime mafie terrorismo, GIORNALISTI:GIORNATA MEMORIA VITTIME MAFIE E TERRORISMO/ANSA , Franceschini: su Veronica nessun complotto, Berlusconi patetico RaiNews24 « Visualizza tutti i risultati web per giornalisti uccisi vittime mafie terrorismo, GIORNALISTI:GIORNATA MEMORIA VITTIME MAFIE E TERRORISMO/ANSA , Primaonline.it - Come ricordiamo i giornalisti uccisi , Articolo 21 Napoli, giornata in ricordo dei giornalisti uccisi dalla mafia e ... , Il Mattino - In memoria dei cronisti uccisi da mafia e terrorismo , Antimafia Duemila - ?IL 3 MAGGIO L'UNCI RICORDA I CRONISTI UCCISI DALLE MAFIE , L'Agenda News Giornalisti, a Napoli l'Unci ricorda le vittime della mafia e del ... éCostiera.it , Domenica si ricorre la ‘II Giornata della Memoria dei giornalisti ... LiberoReporter Cronisti : riconoscimenti ai colleghi vittime di intimidazioni Osservatorio sulla legalità , LiberoReporter tutte le notizie (5) » ,

(2) « Visualizza tutti i risultati web per VeronicaSilvio: "Veronica mi chieda scusa" Il Resto del Carlino , BERLUSCONI: E' VERONICA A DOVERSI SCUSARE AGI - Agenzia Giornalistica Italia , Il Secolo XIX - Adnkronos/IGN , tutte le notizie (501) »Veronica avrebbe scelto: Laura Clelia Hoesch, esperta di diritto ... , Corriere della Sera - ?Veronica Lario sceglie Laura Clelia Hoesch, ex avvocato della Hunziker Excite Italia ,

(3) mafi0si, (0=o): Dopo leggere quello che hanno scritto Roberto Saviano, Allam, e altri giornaliste e scrittore sotto scorta, evito scrivere certi nomi correttamente per non entrare nei motori di ricerca de chi cerca la prossima vittima e finire come Tobagi, Siani, o altri che sono stati ammazzati: v1v=vergogna numero 1 della vecchia Italia=maffia, mafla, mafxx, (maf…ff=f, l=i, xx=ia), La grande vergogna della vecchia Italia. Altri nomi tabù: libbera, (bb=b), Ciottti, (ttt=t) o bms, (b0ss, (0=o), maffiosi, (ff=f) Savianno, (nn=n), Fllare, (ff=f), Giiuliani, (ii=i), Forcellla, (lll=ll), Annnalisa, (nnn=n).

televisione
31 dicembre 2008
Il capo dei capi, La piovra, Gomorra, Il Divo, cultura, civiltà, civiltàMAFIOSA, Fff4f=fantasia, film, fiction e futuro: prova di creatività collettiva

Vedendo ieri a Canale 5 il film “Il capo dei capi” mi è venuto un sentimento di rivolta contro questa realtà di un esercito di parasite a vivere del lavoro degli altri con danni astronomici per la qualità di vita, l’economia, la politica, la giustizia e la cultura.
Mentre vedeva il film ricordava un libro che ho letto su Buscetta dove lui dice che ha deciso di collaborare con la giustizia perché finalmente ha creduto nello Stato. Ma come si può credere in uno Stato con questa giustizia? Il 95% dei processi va in prescrizione, la media di carcere per assassini è di 7 anni, per mafiosi di 3 o 4, della galera continuano a ordinare assassini. Altri quando escano torturano fino alla morte innocenti con la solo colpa di non rivelare dove è chi ha collaborato con la giustizia.
La cultura è solo lo specchio di questa realtà: "La piovra", dove mafiosi assassinano poliziotti, ha avuto record di share in TV. “Il capo dei capi”, “Gomorra” e “Il Divo” hanno in comune il populismo della civiltàMAFIOSA, più civile con mafiosi che con le sue vittime e innocenti. Il Governo di Prodi ha avuto la priorità internazionale della moratoria contro la pena di morte. Perché salvare assassini è prioritario di salvare innocenti? Con 6 milioni di bambini che muoiano di fame la priorità a salvare assassini e mafiosi è la priorità internazionale d’Italia? Civiltà o civiltàMAFIOSA?

Ho immaginato un film con diversi personaggi di fantasia ma qualcuno ispirato a VIP dell’attualità: fff4f=fantasia, film, fiction, futuro: prova di creatività collettiva.

Le mie abbreviature sono sempre per progetti da sviluppare con la creatività collettiva che Internet facilita. Domani cercherò con un motore di ricerca “fff3f, Neo-Machiavelli” e potrò trovare qualcuno che aggiunge idee al mio progetto, critica o commenta.

Uso anche abbreviature per personaggi di fiction:

Ppp9p=politico delle 9 palle=politico ideale in etica, giustizia, intelligenza, creatività, efficienza, pragmatismo, innovazione, onestà e umanità.

ppp0p=pm, giudici o magistrato delle 0 palle=aspirante a velina di “Striscia la notizia”, Grande Fratello e altri programmi di TV, dove ha cercato celebrità e che dopo tutti fallimenti diventa pm o giudici con la priorità di condannare ppp9p per diventare famosa in TV.

Immagino un film o programma di TV con la satira stimolare la creatività. Certi termine possano avere differenti significati. Per esempio le “palle” possano avere un significato figurativo di potenzialità biologiche, psicologiche, intellettuale … O quello di Edward de Bono, pensiero creativo, innovazione e invenzione del futuro... : “Chi pensa cerca spesso di fare troppe cose alla volta: emozioni, informazioni, logica, aspettative e creatività si affollano nella mente trasformando il soggetto in una sorta di giocoliere con troppe palle”.

Ppp1p=pensiero creativo numero 1 di Edward de Bono, il cappello bianco, dell’uomo come la macchina, imparziale ed obiettivo, non deve offrire interpretazioni, non deve esprimere opinioni.

Ppp2p=pensiero creativo numero 2 di Edward de Bono il cappello rosso delle emozioni, sensazioni, sentimenti, presentimenti, intuizioni, in quanto componenti importanti del pensiero.

Ppp3p=pensiero creativo numero 3 di Edward de Bono il cappello nero è la valutazione negativa, la posizione del cosiddetto avvocato del diavolo.

Ppp4p=pensiero creativo numero 4 di Edward de Bono il cappello giallo, costruttivo, l’efficienza, ossia concerne le valutazioni positive contrarie a quello nero.

Ppp5p=pensiero creativo numero 5 di Edward de Bono il cappello verde per creare alternative, a superare ciò che è noto, ovvio e soddisfacente.

Ppp6p=pensiero creativo numero 6 di Edward de Bono il cappello blu che simboleggia l'organizzazione dell'intero processo del pensiero, analizzando e assimilando le idee degli altri per sviluppare le conclusioni.

Provo a creare personaggi per divertire con satira e applicazione del pensiero creativo di Edward de Bono.

Edward de Bono e il migliore, (intelligenza e creatività) al servizio del peggiore, (pubblicità)? (eee5e, VIP, eee5eVIP)
Edward de Bono mi sembra il migliore dell’attualità su quello che mi sembra più importante per la politica, giustizia, amministrazione pubblica ed economia: intelligenza e creatività. Ma perché il ... (continua)
Antonio Di Pietro, capello nero della creatività di Edward de Bono, creatività e intelligenza collettiva per il governo di Berlusconi
Per Antonio Di Pietro la priorità è l’ antiberlusconismo . Per criticare il governo Berlusconi la Social Card diventa elemosina . Antonio Di Pietro ripresenta per ... (continua)
Edward de Bono, marketing, pubblicità, creatività, etica giustizia e filosofia politica. (Suggerimento per Berlusconi, Alfano, Maroni, Brunetta, Calderoli, cab4g, b4g)
Eduard de Bono, il più famoso intellettuale di pensiero creativo è stato a Milano invitato da da My MarKeting, ( Creatività, intelligenza e efficienza per Neo-giustizia, Neo-politica ) ... (continua)
Edward de Bono, creatività e intelligenza collettiva per Neo-politica, Neo-giustizia, Neo-TV e inventare un futuro migliore?
Il metodo del pensiero creativo di Edward de Bono, (1), potrà essere utilizzato per Neo-politica? Immagino un programma di TV dove ogni giorno l’intelligenza e creatività collettiva erano ... (continua)
Creatività, intelligenza e efficienza per Neo-giustizia, Neo-politica, Neo-Marketing e Neo-pubblicità
Edward de Bono, uno dei più famosi autori di pensiero creativo , innovazione e intelligenza sarà al Meliá Milano, invitato da My MarKeting Net - Eventi e Formazione - HSM - ... (continua)
Edward de Bono, pensiero creativo, innovazione e invenzione del futuro
Il famoso autore di numerosi libri e pubblicazioni su potere della creatività, sarà al Meliá Milano il 24 novembre. Prezzo con sconto: €850: Speciale Management Program Edward De Bono ... (continua)
 

Per saperne di più: intercettazioni civiltàMAFIOSA,  Forleo, Mills, Striscia la Notizia petitiononline/nomafia informazione politica,

Antonio Di Pietro della giustizia alla politica: "Il guastafeste" populismo anti-Berlusconi o il principio di Peter?
La grande vergogna della vecchia Italia, (v1v=vergogna numero 1 della vecchia ...)
Antonio Di Pietro, principio di Peter, eroi della vecchia giustizia e piccolo politico della piccola politica 

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte