.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

5 luglio 2006
Intelligenza, intelligenze, informazione, TV, politica e giustizia stupidità?
Intelligenza non esiste: esistono le intelligenze o le differente capacità che sono differente alla nascita e se sviluppano ancora più differente con l’ambiente, condizione biologiche, stimoli sociali del gradimento delle capacità sviluppate, amore dei genitori, salute, ecc. Il QI, (quoziente intellettuale), la migliore, ma discutibile, forma di misurare l’intelligenza, sembra rivelare un’evoluzione dell’intelligenza umana. Ma sembra che solo se trasmettono le capacità ereditarie e non quelle sviluppate. Per altre parole, se uno è intelligente della nascita, può non avere successo nella vita e non sviluppare le sue capacità, ma trasmettere i figli le stesse capacità. Può darsi che uno de intelligenza media sviluppi di forme anormale qualche capacità che lo fanno considerare un genio. Ma questo non se trasmette i figli. L’evoluzione o progresso dell’intelligenza umana può essere una questione culturale de forme di misure o essere vera e dovuta ad altri fattori di selezione naturali dei migliori o maggiore sviluppo delle qualità di nascita.

L’informazione, la TV e nuove tecnologie sono certamente uno stimolo e un mezzo di sviluppare l’intelligenza e le capacità. Manca sapere se fino a che punto al sviluppare una capacità non se atrofia altra. Il tempo dedicato ad ogni occupazione è certamente uno dei fattori principali. Il cerebro non para né anche quando dormiamo. Anche il sonno è importante per il buon funzionamento delle capacità e in particolare della creatività. Sembra che il sonno è un momento importante per organizzare le informazioni ricevute durante il giorno, stabilire relazione fra loro per risolvere i problemi quotidiani. Se occupiamo il nostro pensamento con una cosa non possiamo occuparlo con ugual rendimento in due. La calcolatrice che economizza tempo per fare conti, premete in quello tempo di sviluppare altre capacità ma atrofia la facoltà di calcolare. Forze solo nel futuro sapremo le conseguenze delle nuove tecnologie nell’intelligenza e capacità umane, ma forze non sapremo mai quanto sono positivi o negativi. Immagino che i più intelligente iniziano prima ad occupare il tempo nello sviluppo delle qualità che possano essere più utile alla società e che normalmente producono più facilità di piacere personale. (>>>Bilingue, cervello più grande ... però ...???? , Linguaggio globale ).

            Nella misura in che i mezzi d’informazione trasformano certi personaggi in eroi nazionali stimolano altri a fare lo stesso.

            La politica da molte volte priorità a quello che è popolare. Ma quello che è popolare è quasi sempre più influenzato del cuore e emozione del momento che de oggettivi intelligenti. Da questo risulta quello che io considero le principali cause della stupidità in politica.

            Ma, secondo me, la stupidità al più alto livello risulta della giustizia che da priorità a quello che è popolare, in prima pagina dei giornali o al servizio de un partito politico. Per esempio il Tg3 de 2006-07-05, ore 13.30 a trasformare in eroi un terrorista, il giudice che condanna chi lo ha incastrato, con danni per chi combatte il terrorismo. Una giustizia che lascia andare in prescrizione 70% dei processi i grandi criminali e fa processi a chi spostamento ha commesso qualche illegalità per incastrare un terrorista è il cumulo della stupidità al più alto livello. Una TV pubblica che doveva essere servizio pubblico nazionale mi sembra servizio anti-sociale internazionale.  

 

>>>  Per saperne di più: 

Mafia e stupidaggine della vecchia giustizia.

Giustizia: intelligenza, stupidità, civiltà, inciviltà, assurdità o incredibile?

Giustizia e magistrati: vocazione al martirio o mancanza d’intelligenza?

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali

Mafia, giustizia, politica, Berlusconi e volontariato

Spam, virus, truffe, hackers … stupidaggine della giustizia tradizionale e intelligenza del FBI.

La stupidaggine della giustizia, della politica … e l’intelligenza della regina dei Rom e del FBI

Virus: intelligenze di Bill Gates e stupidaggine (od ottusità?) della giustizia
Taormina, Saddam e Giustizia

G8: giustizia solo contro la polizia?

Il"ministro della terrorista" e la critica della giustizia  

GIUSTIZIA E “LEGGE IGUAL PER TUTTI”

Giornalismo italiano visto da uno straniero

Italia vista da uno straniero

Panella, giustizia, politici e giornalismo
GIUSTIZIA DE ITALIA AL AFEGANISTAN

"MINISTRO DELLA TERRORISTA" CONTRO TUTTI FORME DI TERRORISMO

GIUSTIZIA? INGIUSTIZIA? O STUPIDAGINE?

GIUSTIZIA E "LEGGE IGUAL PER TUTTI"
Talenti, meritocrazia e stupidaggine della vecchia giustizia tradizionale. (Sondaggio)

Mafia, Badalamenti e giustizia o stupidaggine? (Sondaggio)

Ciampi, camorra, mafia, (mafie), civiltà mafiosa, civiltà “buona” (sondaggio)
La GIUSTIZIA di CLEMENTINA FORLEO, di CARNEVALE e de tanti altri … 
Giornalismo, giustizia, criminalità e bugie o stupidaggine?
Giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Mafia e stupidaggine della vecchia giustizia.
Giustizia, giornalismo e opinione pubblica
Adozione tradizionale, a distanza e nuove forme d’adozione. Peggio la mafia o la vecchia giustizia?




permalink | inviato da il 5/7/2006 alle 18:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte