.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

televisione
5 agosto 2006
Neo-format TV, creatività, inventori del futuro, diritti di autori e servizio pubblico dei servizi pubblici

Immagino che USA sono alla vanguardia del mondo in quasi tutto a causa delle sue invenzione, dello stimolo degli inventori con soldi pubblici o privati e soprattutto con la sua protezione dei diritti di autori. Sono accusati di esseri ricchi per rubare il pianeta pero io credo che il peggiore o migliore rubo sono i migliori cerebri di tutto il mondo che trovano negli USA migliore condizioni di lavoro e sviluppo delle sue capacità. E questo può essere visto come una cosa cattiva che lascia il resto del mondo senza i suoi migliori cerebri ma anche come un bene per tutto il mondo: delle sue invenzioni benefiche per primo gli USA ma anche tutto il mondo.

Se altri popoli non vogliono che i suoi migliore inventori vano in USA per primo devono imparare a darle condizione e proteggere i suoi diritti. Nella misura che i migliori inventori sono premiati per le sue invenzioni sono stimolati a inventari di più con benefici per tutti. Per questo me sembra che il minimo che la società o i suoi ripresentanti pubblici dovevano di fare era difendere gratuitamente i suoi inventori, proteggere i diritti di autori e farsi rimborsare sempre che risultano benefici economici. Per altre parole, lo Stato a livello nazionale e in collaborazione con una Neo-Onu o un governo globale de tutto quello che è globale dovevano favorire inventori, salvaguardare i suoi diritti e stimolare il beneficio pubblico degli inventori. Per altre parole il semplice fatto di provare che un’invenzione è sua doveva garantire al autore una parte del guadagno della sua utilizzazione. Per altre parole il semplice fato tornare un’invenzione pubblica doveva diventare prove di autori e se diventa de utilità pubblica la società doveva premiare l’autore per stimolare la sua creatività, favorirle i mezzi di inventare de più e stimolare altri a fare lo stesso.    

La mia esperienza cercando protezione delle mie invenzione me sembra una vergogna: un avvocato me ha detto che per molte invenzioni non c’e protezione … se qualcuno se approfitta della tua invenzione spende più con la giustizia che quello che può ricevere.

O cercato de registrare il brevetto de un’invenzione che me sembra che poteva risparmiare nel mondo molte foreste, energie e soldi. Me hanno domandato €3.500 e se questa idea è stata gia registrata da un altro spreco tutti soldi per niente. Questo vale solo per Italia e se uno vuole fare questo in un altro paese devo spendere a priori una fortuna enorme per un’idea che può non trovare chi la vuole esecutore.

Credo aver un’idea interessante per un nuovo format de TV e me sono rivolto alla GDA, un servizio pubblico de diritti di autore del Portogalo e me mandano per la SPA che è una società dei diritti di autore dove se deve pagare molto essere socio più il percentuale.

Me domando se il mondo non guadagnava molto con la protezione globale gratuita dei diritti di autori, cabrando una percentuale quando sono benefici economici privati e premiando quando qualcuno produce beni sociali senza risultato economico visibile. Per esempio, se invento una nuova rotonda per le strade che economizza molte ore agli automobilisti e salva molti della morte per fame con il riso che se poteva coltivare nelle grandi rotonde italiane, posso produrre benefici sociali enorme senza una retribuzione economica palpabile. (>>> Rotonde all’italiana: intelligenza, stupidità o crimine contro l’umanità? ).

Con la globalizazzione e facilità dell’informazione globale, la creatività può essere collettiva a livello globale con benefici globali. Per questo è importante un governo globale de tutto quello che meglio può servire il mondo globale. Se l’ONU governasse i diritti di autori di forma standard globale in quello che possono essere di utilità globale la creatività dei migliori poteva essere orientata per risolvere i grandi problemi del mondo. Immagino un web-forum dell’ONU dove il semplice collocare de idee diventava registro gratuito. Ogni uno poteva commentare e aggiungere nuovi idee alla creatività degli altri. Quelle idee che risultassero molto produttive per uso commerciale o industriali con lucri economici pagavano una parte per il funzionamento dell’ONU, per un tribunale internazionale dell’ONU a risolvere i conflitti e per premi a creatori di utilità sociale non rimunerata e per benefici sociali dei più bisognosi.

Se invento un nuovo format di programma per TV posso garantir i miei diritti di autore in quello che è originale? Se copio parte delle idee de altri programmi gia esistente devo pagare loro diritti di autori? Se uno copia la mia idea de un programma per TV e le altera parte ho qualche diritti di autore?

Immagino che è difficile fare qualche cosa nuova in TV senza copiare parte de altri già esistenti. Pero sono sicuro che il premio de tutte innovazione contribuisce a stimolare la creatività con benefici enormi per tutta la società. Per questo doveva essere un dovere della società e dello stato farlo di forma gratuita o ad un prezzo minimo di costo.

Essendo uno straniero in Italia senza conoscenza del mondo della TV e del funzionamento dei diritti di autori ringrazio collaborazione per la creazione collettiva di programmi di TV. Ho bisogno molto particolare de periti in informatica e nuove tecnologie applicate ai sondaggi, statistiche, sociologia e correlazione scientifica de datti.    

Autori e produttori di TV: ho idee per programmi e voglia di collaborare con altri

Progetti di programmi per TV

Glocal: il migliore e peggiore globale e locale de tutto il mondo in un programma per TV, (ptv)

Machina della giustizia
“Raccomandazioni” capitalisti, comunisti, e crime premeditato.

Neo-Mchiavelli … Neo-rivoluzione per una Neo-Italia




permalink | inviato da il 5/8/2006 alle 14:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 10803204 volte