.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

POLITICA
9 agosto 2006
Antonio Di Pietro, intercettazioni e giustizia o stupidità?

"Nel Consiglio dei ministri di venerdì sono state accolte alcune mie richieste di modifica alla legge sulle intercettazioni… mantenimento delle potenzialità investigative delle intercettazioni e all’eliminazione delle pene detentive per i giornalisti e per gli editori… il testo che prevede da uno a tre anni per “chiunque illecitamente prende diretta cognizione di atti delle indagini preliminari coperti dal segreto” non potrà in alcun modo riguardare giornalisti ed editori.
I limiti più evidenti alle attività dei magistrati e dei giornalisti sono stati rimossi.
Un clima punitivo nei confronti di queste due categorie sarebbe comunque inaccettabile. Informazione e Giustizia non possono avere bavagli" -
 Antonio Di Pietro in Giustizia.

Commenti :  

“Non sono d'accordo che i media pubblichino stralci di intercettazione per il mero senso nobile di notizia, assolutamente notizia a prescindere, molti di loro venderebbero la propria madre per avere sempre notizie scandalistiche da scrivere o raccontare… chiunque vip o non vip avesse una telefonata dove ridendo e scherzando, a volte al telefono si e' sbracati, con un politico, sportivo intercettato e pubblicato, chissa' cosa avrebbero detto di noi familiari , amici,colleghi di lavoro.” - ivo serentha' .

Sentendo il Tg5 de 2006-08-07 sera ho avuto l’impressione che il Principe Vittorio Emanuele è stato condannato dell’opinione pubblica per la pubblicazione de parte de intercettazione e parte del interrogatori dei giudici de forma scandalosa: immagino che non sia un santo ma molto meno il criminale che certi mezzi d’informazione hanno fato credere. Immagino che poteva meritare qualche condanna economica o servizio sociale ma mai la galera. Immagino che migliaia degli indultati meritano più essere in galera che lui. Ho l’impressione che la giustizia diventa molte volte dell’ingiustizie e stupidità: se uno in galera costa €200 al giorno la maggiore parte de quelli che non sono pericolosi non potevano essere condannati con multe o servizio sociale alla volta della stupida e ingiusta galera?    

Quasi sempre quando sento Antonio di Pietro parlare de giustizia me sembra uno dei più intelligenti politici che parla con conoscenza de causa. Perché non è diventato ministro della giustizia?

Neo-Machiavelli

Per saperne di più:

Indulto: fuori i criminali, dentro giornalisti, Cia Sismi?

Indulto, come previsto, come fare meglio con una Neo-giustizia in una Neo-Italia
Indulto e come fare meglio

Vandali del Liceo Parini, giornalismo, opinione pubblica e neo-giustizia
G8 de Genova, Agnoletto e intelligenza o stupidità in politica?

Neo-giustizia: giudice da un milione e avvocati da 10.000

Informazione parziale  

Neo-giustizia: giudice da un milione e avvocati da 10.000

Per saperne di più: introdurre nella colona di destra nel quadro dove è “cerca” …”in questo blog” le parole: Pietro, indulto, amnistia, giustizia, mafia e criminalità.
Fare lo stesso nel blog: >>> Berlusconi-Prodi




permalink | inviato da il 9/8/2006 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte