.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

23 maggio 2007
Capaci, pena di morte e civiltà mafiosa della vecchia Italia

Capaci, 15 anni dopo: guerra alla mafia, battaglia per la memoria: “Nel 2004/2005 il conflitto organizzato dal clan camorrista Di Lauro ha fatto più di duecento morti, che sono stati liquidati come morti di camorra, come se tutti fossero stati affiliati. C’erano invece almeno tre innocenti, di cui non c’è traccia nella stampa, come se “il solo trovarsi in territori egemonizzati dai clan comportasse il farne parte, come se la nascita in terra di camorra fosse già una colpa”.

Per la maggiore parte dell’informazione italiana questi tre innocenti importa meno de un assassino de decine de persone condannato a morte negli USA.

Quello che ho imparato quando ho studiato giornalismo trova in Italia esattamente l’opposto: l'importanza della notizia è proporzionale alla distanza. Um morto a casa nostra importa più de molti morti lontani. In Italia è il contrario: un assassino condannato a morte negli USA importa più che 3 morti di casa, forse migliaia de innocenti che se potevano salvare con quello che se fa per salvare un solo assassino.

Nella civiltà mafiosa l’impegno per salvare assassini è proporzionale all’indifferenza verso vite dimenticate degli innocenti.
“Parla ancora di colpa Piero Campagna, fratello di Graziella, alla
Giornata della memoria che l’associazione Libera organizza il 21 marzo di ogni anno.”La sua colpa è di aver visto un’agendina nella tasca di un mafioso. Aveva trovato un lavoro per contribuire ai bisogni di una famiglia numerosa: questa è stata la sua colpa, andare a lavorare”
… Dopo 22 anni e due condanne all’ergastolo a oggi gli assassini di Graziella sono liberi, e non hanno mai pagato per quell’omicidio. …“Mio marito è stato assassinato 22 anni fa, si conoscono gli assassini e il mandante. Sapete come è definito ancora mio marito? Vittima del dovere. E io dovrò fare una ulteriore umiliantissima istanza nella quale scriverò: la sottoscritta Tiziana Palazzo vedova di Sergio Cosmai assassinato da Dario e Nicola Notargiacomo mandati da Franco Perna, chiede quantomeno che suo marito venga definito vittima della mafia”.

“Sono oltre 2600 le vittime (qui l’elenco dell’Ass. Libera, dal 1893) di guerra di mafia”.
Se i mafiosi ammazzano mafiosi meritavano il perdono e una medaglia. Ma quando ammazzano innocenti dovevano pagare con lavori forzati per tutta la vita. Al contrario della civiltà mafiosa che condanna un poliziotto che ammazza chi ha cercato di ammazzarlo a molti anni di galera e al pagamento alla famiglia. Ma quando mafiosi e criminali ammazzano innocenti non pagano niente.

“È importante continuare a parlarne, come diceva Padre Pino Puglisi, ucciso nel 1993 nel quartiere Brancaccio di Palermo: “È importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che poi è qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell’uomo per soldi”.

È importante parlare contro la civiltà mafiosa della vecchia Italia, per sentire schifo de quella civiltà mafiosa, ma più importante è una Neo-giustizia con il sequestro immediato de tutti beni della mafia per darli a chi collabora, al volontariato, a risarcire le vittime e migliore magistrati con migliori mezzi.

È più importante migliore pena di morte per salvare molti innocenti con la morte de un assassino. 

 

Neo-Machiavelli (Chi sono… )

Per saperne di più:

Pena di morte della vecchia giustizia tradizionale e “Neo-pena-di-morte-condizionale”
La principale ragione contro la pena di morte della vecchia giustizia tradizionale è la condanna de innocenti. Anche io condivido che non si possono condannare innocenti alla morte. ... (continua)

Come salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con migliore applicazione della pena di morte
Secondo me è evidente che se potevano salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con la morte de un mafioso, assassino o terrorista, con migliore applicazione della pena di morte. ... (continua)

Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati de un dittatore, assassino, mafioso o terrorista
Una campagna Rai de 3 giorni per beneficenza ha raccolta 30 milioni di euro. Immagino che l’informazione italiana se è occupata cento volte de più con la difesa de Saddam che con 140 milioni di ... (continua)

Mafia, Provenzano, Tommy, (Tommaso), pena di morte e tortura (Sondaggio)
     ... Per molti anni l'idea della pena di morte non entrava nel mio concetto de civiltà. Solo in Italia e solo al vedere ... (continua) Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Sergio Romano dice la Mussolini insulta l’intelligenza degli italiani per parlare della reintroduzione della pena di morte. Con il suo orgoglio di gente per bene parla dell’abolizione nel 1889 e ... (continua)

Mafia, pena di morte, torture, cultura mafiosa di gente per bene e giustizia o stupidaggine
Solo a Locri e solo in meno di un anno la mafia ha assassinato 34 persone, più della media dei condannati a morte negli USA negli ultimi anni. Solo a Napoli in 6 mesi sono stati assassinati 56 ... (continua)

Pena di morte, criminalità e giustizia
Sono dei pochi che in Italia è per la pena di morte. Prima era contro. Ho cambiato idea proprio in Italia al vedere tutte le sue campagne contro la pena di morte negli USA dove sono stati morti ... (continua)

Pena di morte, psicologia e filosofia della giustizia, giornalismo e opinione pubblica
     ... La pena di morte di neri o italo-americani negli USA ha movimentato l’opinione pubblica italiana come se fosse una battaglia ... (continua)

Pena di morte negli USA e tortura in Francia vista d’Italia
     ... La parte più polare e più votata dei 14 programmi “Il Senso della vita”, (2006-02-22), è stato il ... (continua)

Castelli, nuova giustizia, cari criminali e populismo della “civiltà” della cultura mafiosa
Nel editoriale del più popolare giornale italiano se accusa Castelli di non essere ancora più buono con i criminali che con onesti cittadini: la spesa sanitaria per ogni criminale “detenuto” è ... (continua)

Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica
Un emigrante di Afghanistan lavora in Germania con volontari cristiani che se occupano dei profughi del suo paese e se converte al cristianesimo, 16 ani fa.   Adesso entra in Afghanistan e ... (continua)

Tommy, (Tommaso), pena di morte, valori e civiltà o cultura mafiosa?
«Io credo che se oggi noi tutti non fossimo cristiani veramente saremmo favorevoli alla pena di morte perché la vicenda di Tommaso Onofri ha colpito fortemente le coscienze di tutti gli italiani» ... (continua)

Giovanni Gentile, liberale de destra, torture, pena de morte e marxismo cultural italiano
Giovanni Gentile ha scritto una lettera a Mussoline per protestare contro le torture. Nel 1929, al VII Congresso Nazionale de Filosofia, Giovanni Gentile è la massima autorità ... (continua)

Nessuno tocchi Provenzano, tortura, pena di morte e civiltà mafiosa
     ... Solo una volta ho sentito parlare in una TV italiana de un innocente scambiato per un boss mafioso e ... (continua)

Provenzano, mafia, pena di morte, tortura e civiltà mafiosa, islamica e italiana
“La tortura annulla la differenza morale fra chi è terrorista e chi lo combatte” -      ... D’Alema, La7, 2005-12-23, 58.52. ... (continua)

Berlusconi, mafia, Provenzano, pena di morte…Nova Italia nella fantasia da uno straniero
Magistrati pagati con i nostri soldi fanno viaggi per 7 minuti con Provenzano che ha la facoltà di non rispondere. Quanti sono stati ammassati per parlare e per non parlare in suo nome? La mafia ... (continua)

Pena di morte, civiltà islamica, mafiosa, occidentale, di Berlusconi e di un Neo-Machiavelli
Il Governo di Berlusconi ha salvato della pena di morte un afgano che se era convertito al cristianesimo 17 anni prima quando lavorava in Germania con volontari cristiani che se occupavano dei ... (continua)

Torture, pena di morte e eroi della vecchia Italia nella civiltà del “ministro della terrorista”
Una terrorista delle nuove BR scrive dal carcere che Biagi doveva essere torturato prima di essere ammassato: “L’avrei torturato prima di giustiziarlo”, (Corriere, 2006-05-08, p1 e 17 ). Questo ... (continua)

 Etica, morte, pena de morte e legalità o stupidità?
Persone vogliano essere aiutate a morire più degnamente per non vivere in dolore e morire meno degnamente. Se la matematica non è un’opinione e se i dati pubblicati non sono molto ... (continua)

Pena di morte, intelligenza, populismo, giustizia, stupidità o orgoglio della civiltà mafiosa?
Prodi ha menzionato la priorità internazionale della moratoria contro la pena di morte con orgoglio de Italia essere capo fila de civiltà. Sinistra ha applaudito e destra che anche FI se è ... (continua)

Mafia, Marx, marxismo culturale, civiltà mafiosa e pena di morte
Mi ha fato molto schifo vedere i fans de Provenzano a Corleone: "Un eroe, ... una legenda, ... non mi ha fato male, ... doveva essere libero, ... meritava una strada o piazza con il suo nome …" ... (continua)

Pena di morte, politica, intelligenza, populismo, civiltà mafiosa, Neo-civiltà e Neo-ONU
Se uno in galera in Italia costa €200 al giorno e se con meno de un euro se può salvare uno dei bambini che muore de fame mi ... (continua)

Per saperne ancora di più, 

CERCA in questo blog:  morte, torture, giustizia, stupidità, mafia, civiltà.




permalink | inviato da il 23/5/2007 alle 17:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte