.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

13 settembre 2007
Telefono, Telecom, Wind, Grillo, Diliberto, intelligenza o populismo?
Grillo vuole la Telecom di nuovo pubblica e telefono gratis per tutti. Intelligenza o populismo?
Per avere spam de telefonate pubblicitarie? Per pagare più per peggiori servizi dei privati come succede con Alitalia che sosta circa due milioni di danni ogni giorno pagati dei nostre tasse? Quanto è costato alle nostre tasse Wind pubblica?
Grazie Diliberto!!! : “E’ finita un’epoca, quella che iniziata alla fine degli anni ‘90 ha visto la borsa italiana animarsi di un’effervescenza mai rilevata grazie all’avvento delle nuove tecnologie TLC… l’immagine di un’Italia leader … Oggi Pirelli esce da Telecom con le ossa rotte, avendo dilapidato l’impossibile scommettendo su Telecom senza incassare un solo euro e ne esce felice perchè le prospettive non sono affatto rosee… Wind è stata già venduta agli egiziani … Sembra una debacle ma è semplicemente il nostro sano opportunismo, i nostri imprenditori creano impresa, hanno idee e hanno capacità per far crescere la vigna per poi venderla con ottimi profitti agli investitori stranieri…..siamo fatti così e poco vale lamentarsene perchè se vendiamo i nostri gioielli è perchè le condizioni socio-economiche ci spingono a farlo…..in un paese dove la ricchezza è vista come una colpa, dove le tasse servono a pagare 3 milioni di dipendenti pubblici ed ad assumere nella PA precari senza titoli e senza concorso, chi si assume il rischio di impresa preferisce massimizzare i profitti, vendere e godersi i soldi piuttosto che contribuire con la sua impresa ad un sistema paese che ancora è nell’anima statalista. Il risultato? Saremo una lontana provincia del mondo globalizzato, piena di pensionati e precari ed un enorme numero di dipendenti pubblici…..grazie Diliberto. Non volevo certo fare il solito gioco semplicistico e quasi manicheo del politico cattivo (prescindendo dalla personalità di Diliberto) e dell’imprenditore buono; ho intitolato così il post per mostrare la mia irritazione verso l’ottuso dogmatismo di certa sinistra che affama le persone credendo (o facendo credere) di fare loro del bene. I Diliberto in Italia esistono da decenni, e già settant’anni fa Salvemini faceva sfuriate contro certi marxisti nei partiti e nei sindacati che avevano dimenticato che il dovere primario di qualunque politico indifferentemente dal partito e dalle idee è quello di assicurare una vita libera, dignitosa e prosperosa ai suoi concittadini. …Non esiste una divaricazione netta fra imprenditori belli, giovani, aggressivi ed illuminati e diliberti vecchi, brutti e comunisti… Piuttosto esiste ormai un’ampia zona parassitaria nel paese che vive alle spalle dei pochi che producono. Fra i parassiti ci sono anche alcuni ambienti imprenditoriali che di sono acclimatati fra le pieghe della pubblica amministrazione e vivono di contributi pubblici.”
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte