.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
19 febbraio 2008
Elezione, sondaggi, “par condicio”, legalità, giustizia, moralità e etica.

La legge L 28/2000, detta “par condicio”, promuove e disciplina l'accesso ai mezzi di informazione durante le campagne per l'elezione:

Le emittenti radiotelevisive devono assicurare a tutti i soggetti politici con imparzialità ed equità l'accesso all'informazione e alla comunicazione politica.”

Questo è un ideale molto nobile ma impossibili. In pratica l’imparzialità nel’informazione non esiste, non è possibile. Però esiste più o meno imparzialità. E questo è più etico o morale che legale. Legalmente se può proibire di parlare più di Berlusconi, Prodi o Veltroni ma non di fare un film dove “Il Caimano” diventa identificato con tutto il negativo di Berlusconi.

“È assicurata parità di condizioni nell'esposizione di opinioni e posizioni politiche nelle tribune politiche, nei dibattiti, nelle tavole rotonde, nelle presentazioni in contraddittorio di programmi politici, nei confronti, nelle interviste e in ogni altra trasmissione nella quale assuma carattere rilevante l'esposizione di opinioni e valutazioni politiche.”

Le notizie possano sempre celere di parlare d’Iraq o Afganistan. Io ho l’impressione che Rai3 ha sempre presentato L’Iraq come il negativo di destra e Afganistan, Kosovo, Libano e altre missioni all’estero come positive di sinistra. Non mi sembra atteggiamento opposto dei canali di Berlusconi.

“La Commissione parlamentare … denominata "Autorità", … stabiliscono le regole per l'applicazione della disciplina prevista dal presente articolo…”

Tutto questo mi sembra positivo ma complicato nella pratica. Ho sentito in TV sondaggi totalmente contrari, ho sentito dire che è stata violata la legge, … Immagino che molte leggi sono violate con conseguenze catastrofiche senza fare scandalo e altre fanno più danno per lo scandalo che per la violazione. Immagino altre soluzioni e invitto a votare quelle che sembrano migliore:

1. Ogni mezzo d’informazione avere un “tribunal interno” o “commissione” di 3 persone dei propri dipendenti per disciplinare la par condicio: uno di destra, uno di sinistra e altro indipendente votato delle due parti per fare da giudici. Quando fossero irregolarità al finale sarebbero dati spazi a chi era stato defraudato.

2. Le bugie dovevano essere penalizzate con tempo di antenna e/o multe. L’opinione sono libere ma i datti sono sacri.

3. Un’autorità centrale il più imparziale possibile dove le denunce possano essere comunicate, anche a mezzo e-mail, telefono, telefax, ecc., con 3 . e valutate in tempo reale o nel minimo tempo possibile di forma ad essere risarciti chi è stato defraudato.

4. Altro?

Zapweb, (zapping del mio blog su questo argomento):
Sociologia di un Neo-italiano per una Neo-Italia: civiltà, cultura e credenze per una Neo-Italia
Autocensura, onestà, civiltà, cultura, popolismo, intelligenza ed efficienza
ConfidenzePUBBLICHE per interessati in beneficenza, volontariato, costruire una società migliore, sport, spettacolo, marketing, pubblicità e moda.
Lis=Legalità, ingiustizia o stupidità?
68, G8, mg8, 08, g3o, Padre Pio, Che Guevara, rifiuti di Napoli, politica, informazione e giustizia di Grillo
Berlusconi, Università del Pensiero Liberale e confidenze con conflitto d’interessi, (il mio conflitto d’interessi)

Dei miei 16 risultati per sondaggi il 2008-02-19 ho selezionato:

Morale dei politici e sondaggio dei sondaggi
Solo 23% degli italiani pensa che i politici abbiano valori morale elevati. La maggiore parte, (il 58% secondo un sondaggio di Mannheimer, a Porta a Porta, Rai1, 2007-11-08), ha poca fiducia nella ... (continua)
Sondaggi, creatività, intelligenza e opinioni. Secondo me e secondoVOI=secondo voi
Visito sempre i blog de chi lascia un voto, anche solo con un numero o una lettera, ( Sondaggio dei miei sondaggi: perché e come votare ). Se mi piace le seleziono per i miei ... (continua)
Neo-sondaggi, credenze, creatività e intelligenza collettiva per Neo-democrazia, Neo-politica e Neo-giustizia
Credo che una della più importante utilità delle nuove tecnologie sono l’intelligenza e creatività collettivi al servizio de un mondo migliore. E il peggiore danno delle nuove tecnologie sono la ... (continua)
Berlusconi-Prodi: sondaggi, informazione, datti e demagogia
Dei diversi sondaggi su lo scontro TV Berlusconi-Prodi, (1), uno ha un significato psicologico ... (continua)
Sondaggi Berlusconi-Prodi: pubblicità elettorale nel suo migliore e democrazia nel suo peggiore?
Il sondaggio del “Corriere”, 2006-03-15 assegna la vittoria a Prodi del 46,5 contro 34,7% a Berlusconi. Questo mi ha fato ricordare un altro di “ La Repubblica ” del 2005-12-19 per la pubblicità ... (continua)
TV, democrazia e sondaggi: verità o populismo della bugia?
Bonolis è stato considerato il più popolare della TV nel 2005. I due principali momenti di TV più popolare dei suoi programmi me sembrano due bugie molto popolari in Italia: Hanno ... (continua)
Sondaggi di parti, opinioni, sociologia del giornalismo, informazione e deformazione
Secondo me è quasi impossibile fare un sondaggio che non sia di parte: può cercare di confermare un’opinione predeterminata, negare o cercare la verità su quello che se ha un dubbio. Quello che se ... (continua)
Sondaggi, filosofia di Platone, del Grande Fratello, da uno straniero: avvocato del diavolo, Neo-Machiavelli, Pires, … pppp
(Continuazione di Sondaggi di parti, opinioni, sociologia del giornalismo, informazione e deformazione ) “La filosofia è l’arte del paragone tra ciò che te capita e ciò che te ... (continua)
Berlusconi, Bush e il gatto: spot o informazione? (2 sondaggi per doppia intelligenza o stupidità?)
Vedendo la prima rassegna stampa del 2006-03-01 i 3 nomi più ripetuti nelle prime pagine dei giornali italiani erano: Berlusconi, Bush e o gatto. La prima domanda: spot elettorale, intelligenza o ... (continua)
Pace di Veltroni e guerra di Berlusconi
Veltroni non solo ha difeso Berlusconi degli attacchi di certa sinistra ma ha fato la corte a Veronica, sembra il personaggio di pace non solo con Prodi ma anche con Berlusconi e centro-destra. ... (continua)
TV: nuovi format, creatività collettiva e diritti di autori
Credo essere molto creativo. Credo di avere idee per nuovi format de TV che saranno una rivoluzione culturale e politica. De professione sono stato soprattutto artista, ho vinto 15 premi ... (continua)

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte