.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

14 settembre 2004
Volontari umanitari e pacifiste rapite, torture, civiltà occidentale

Volontari umanitari e pacifiste rapite, torture, civiltà occidentale de Berlusconi e de Oriana Fallaci, barbari della vecchia Italia, giornalismo, marxismo culturale comunista e pragmatismo marxista americano

Volontari umanitari e pacifisti sono stati rapiti in Iraq, Gino Strada e certi politici della sinistra sono apparsi in TV a dire che la culpa era delle truppe in Iraq e la soluzione stava in lasciare Iraq. Poco dopo sono apparsi in Internet in reclamo del riscatto: truppe italiane via dell’Iraq o morte dei due volontari.

Se Italia fosse unita contro i terroristi che sequestrano innocenti arrivava questo messaggio di riscatto? Senza i pacifisti da Che Guevara e filo-terroristi sarebbe necessaria la guerra in Afganistan per togliere il potere a quelli che hanno inviato gli aeri contro USA per ringraziarle le 43 milione d’aiuti umanitari? Quella vecchia Italia che tanto se ha scandalizzato perché in USA hanno condannato a morte degli assassini se è mostrata indifferente alla notizia di 8 occidentali volontari umanitari che stavano per essere condonatati alla morte in Afganistan solo perché avevano della Bibbia poco prima del 11/9?

Se il giornalismo "occidentale" avesse capito e divulgato bene il messaggio di Berlusconi a Berlino, e avesse capito che questo "occidentale" vuole dire più libertà, più democrazia, più diritti umani che sono valori nati del migliore dell’occidente e del migliore dell’oriente forze se evitavano le due guerre in Afganistan e Iraq. Forze il migliore dell’Islam se considerava dentro queste "occidentale" contro quelli terroristi del ritorno a 1400 ani fa, del 11/9, 11/3, delle centinaia di bambini morti, ...

Pero in quel momento era moda essere contro Berlusconi, gli sconfitti volevano vendicare il vincitore delle elezioni, se vendevano più giornale facendo passare il messaggio di unirsi i terroristi contro Berlusconi… Mi sembra il marxismo culturale applicato al giornalismo: le super-struture culturale sono frutto delle infra-struture, per altre parole: se vende più giornale e crea più audience essere contro Berlusconi deformano il messaggio per essere più popolare. Per tre anni ho letto centine di notizie rispetto alle parole di Berlusconi nell’ 2001 a Berlino. Quasi tutti a chiamarlo stupido per parlare di civiltà superiore Occidentale rispetto a certi regimi islamici... In tutti questi anni molti giornalisti "occidentale" ha mezzo in ridicolo Berluscoli per quelle sue parole e solo nel 2004 ho trovato le parole testuali senza commenti deformanti: "L'Occidente è destinato a continuare ad occidentalizzare e conquistare i popoli. L'ha fatto con il mondo comunista, l'ha fatto con una parte del mondo islamico. Ma c'è un'altra parte ferma a 1400 anni fa.
Dobbiamo essere consapevoli della superiorità e della forza della nostra civiltà. Credo che si debba essere convinti di questo, ricordiamoci delle tante lotte, i tanti contrasti, le controversie, le guerre, ma anche le conquiste della nostra civiltà, come le libere istituzioni e l'amore per la libertà."

Silvio Berlusconi, 26 settembre 2001

http://daw.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=236861

Nella regno animale molte lotte se evitano perché l’inferiore riconosce la superiorità dell’avversario. Credo che molte guerre se eviterebbero se il giornalismo e l’informazione condizionassero di più le politiche migliori, più giuste, più etiche… Però saranno sempre gli stupidi e ignoranti o deformati per certe informazioni che crederanno Saddam e Osama Bin Laden meglio di Bush, le prigioni e le torture di Saddam meglio delle americane, le sub-culture terroristi meglio della globalizazzione americana, …

Il giornalismo italiano continua a dare un’importanza esagerata alle torture americane, come per affermare che sono peggiore dei terroristi che tagliano le teste degli innocenti, bambini, volontari e pacifiste. Proprio nel momento che il mondo vive il terrore delle centinaia de bambini ammassati, dei due volontari umanitari italiane rapite, appare di nuovo in "Corriere della Sera" di 2004-09-13 più un articolo per condannare gli USA delle "torture" i prigionieri, forze quelle foto d’uomini nudi umiliate delle donne per dirli di collaborare nelle indagini sub riscattano di mostrare quelle foto i familiari. Oriana Fallaci se mostra molto indignata contro queste "torture" per dire che se indegna molto di più con le barbarie islamiche dimenticate di certe informazioni occidentali.

>>>

Iraq: Berlusconi, "ministro della terrorista" etica globale e della porta a canto (locale)

Berlusconi, USA, civiltà superiore e giornalismo inferiori

Civiltà italiana: pro-islamica, pro-albanesa e anti-americana

Fine modulo

Torture e diritti umani nell’Iraq (sondaggio)

Iraq, pace, petrolio, Berlusconi, Bush, etica, intelligenza e stupidaggine

Giornalismo italiano visto da uno straniero

USA: "Civiltà superiore" e giornalismo inferiori

TERRORISMO E "CIVILTÀ" OCIDENTALE

PENA DI MORTE E ALTRI MORTI FRA EROISMO E TERRORISMO. MORTO ED EROISMO (sondaggio)

"RIVOLUZIONE DEI GAROFANI" E MARXISMO CULTURALE

FIDEL CASTRO, CHE GUEVARA, COMUNISMO, USA E CUBA VISTI DALL'ITALIA

Pacifisti da Che Guevara, eroi della porta acanto ed etica americana

PERCHÉ VOTARE BERLUSCONI (sondaggio)

Sensibilità italiana: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali




permalink | inviato da il 14/9/2004 alle 11:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte