.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

21 marzo 2006
68... G8... 2006... violenza, democrazia, giustizia attuale e di Stalin (Sondaggio)

            In 1968 alcuni giovani stupidi o ignoranti di Parigi e di Roma hanno bruciano le macchine dei genitori gridando libertà con le bandierine di Stalin. 

Ho visto nella TV dell'Italia un vecchio a testimoniare che ha passato 10 anni di lavori forzati nel tempo de Stalin perché ha avuto un’avaria nel machina de guerra ed è stato accusato per sabotare la proprietà pubblica.  Immagino che nel G8 il de Genova molti meritavano più una condanna a lavorare fino a risarcire i danni che molti condannati del tempo de Stalin.

            Nel tempo de Stalin decine di milioni erano condannati a lavorare per risarcire la società dei danni causati. Adesso in Italia i più onesti contribuenti sono condannati a lavorare per i 50 milione della distruzione di Genova nel G8, per una giustizia che condanna di più onesti contribuenti e forze dell’ ordine, per i 150 milione di costi della sicurezza, (per impedire danni più difettosi), per i €450.000 in un giorno a Milano, per decenne di milioni ogni mesi dei danni degli stadi… 

Il migliore messaggio del G8 di Genova: "altro un mondo è possibile".  Con la certezza, con il dialogo, l'intelligenza e la creatività dei migliori rappresentanti delle migliori democrazie … non con la violenza de quelli che solo sano distruggere.

            In 2005 i giovani metà-Africano-Francesi hanno bruciato migliaia d'automobili e le scuole di Rancia, distrutto beni pubblici di grande valore per dire che non sono uguali a altri "più francesi"… che hanno 5 volte in meno di trovare un lavoro.  In 2006 i giovani più violenti della Francia hanno distrutto le scuole e sono entrati in un'alleanza con i sindacati per imporre al governo le leggi che considerano meglio.  Secondo me sono violenti, stupidi o ignoranti che non sanno che nelle migliori democrazie le migliori leggi sono fatte dei migliori politici, non dei più violenti della strada…

            Non ricordo, in Italia, tanta manifestazione popolare di sindacati contro un governo quanto in questo di Berlusconi.  Sono state 8.000 o 10.000 scioperi l’anno, 85% per motivi politiche.  Sembra che la politica del governo sia stata migliore dei manifestanti di piazza: quasi due milioni di lavoratori in più e una riduzione della disoccupazione di 9% a 7%, contraria alla tendenza della maggioranza europea.  Berlusconi, del niente è diventato all'uomo più ricco dell'Italia, con una ricchezza calcolata in 11 miliardi di dollari, al 29º posto dei più ricchi del mondo, perché è stato creativo e con gli occhi nel futuro, anticipando le risposte alle necessità del futuro.  Nel governo si è circondato con la gente intelligente con gli occhi nel futuro, usando i vantaggi della globalizazzione alla volte de si opporre. Secondo me è meglio un governo di gente intelligente che ha fato soldi per se e per altri che dei violenti che hanno fato danni per se e per altri. Secondo me l’opposizione farebbe benne in vigilare e opporsi se Berlusconi guidasse più dei suoi interessi che quelli del paese, ma non supporto un’opposizione che ha distrutto Genova e l’economia per distruggere Berlusconi.

            La riforma scolastica ha seguito quello che ho sempre considerato il più importante: le nuove tecnologie e la lingua inglese come seconda lingua all'inizio della scuola de forma che quando finisce gli studi sono pronti a funzionare in qualsiasi zona del mondo o dell'Italia con i rapporti con il mondo. 

Nonostante l'opposizione violenta dei no-global nel G8, dei milioni di manifestanti e scioperi la politica di mobilità economica ha dato risultati nell'essenziale: aumento dei posti di lavoro e della riduzione della disoccupazione.

            La violenza delle manifestazioni de piazze solo avevano un senso quando non sono stati possibile: quando Stalin o Saddam condannavano alla tortura e morte per motivi politici e religiosi. In una democrazia i politici eletti democraticamente hanno più possibilità di avere decisioni più intelligenti e di fare migliore leggi in libertà che con la pressione dei più violenti di piazza.

            Questa è la mia opinione. Invito a dare la vostra anche solo con lettre collocando per primo le lettere con cui concordate de più, escludendo gli altri:

A.     In una democrazia la violenza de piazza non ha senso: chi non concorda con una legge vuota il politico che se oppone e presenta un’alternativa concorde con la sua opinione.

B.     Stalin è stato uno dei più grandi assassini della Storia. Ma anche i mostri hanno qualcosa di buono. La giustizia di Stalin quando condannava i criminali a lavorare per risarcire la società dei danni era migliore giustizia della attuale quando condannava i più onesti contribuenti a pagare per parasiti criminali con TV a pagamento che le ha concesso Fassino quando era ministro della giustizia, con 2,5 volte più de costi con la salute dei più onesti contribuenti, con hotel de 3 stelle per assassini di mafia supposti pentiti …

C.     Queste idee solo possano venire de uno straniero che non capisce niente della nostra cara cultura mafiosa tradizionale italiana…

D.      Vai dare lezione di etica, morale e giustizia per il tuo paese!

E.      Altro?

Io voto: BA. E voi?       

Dal G8 de Genova al “fascismo” de Milano … giustizia o stupidità?

Dal G8 de Genova al “fascismo” de Milano … giustizia o stupidità? (Continuazione-2)

G8 e treppiedi: Monumento digitale alla stupidaggine di certa informazione e certa giustizia

G8, Berlusconi e giustizia, ingiustizia o stupidaggine?

Guerriglia allo stadio, g8 di Genova e giustizia o stupidaggine?

Papa, il marginale delinquente del G8 di Genova, eroi per tutti gusti e giustizia o stupidaggine?

Per una rivoluzione culturale, morale ed etica della polizia, giustizia e politica
Tenco e giustizia o stupidità?

Sensibilità della vecchia Italia: volontariato e cari ladri, terroristi e criminali
Cari carabinieri, vergognosa giustizia

"No global", "new global" "glocal" e psicologia del capitalismo, comunismo e anarchismo

Per una rivoluzione culturale, morale ed etica della polizia, giustizia e politica




permalink | inviato da il 21/3/2006 alle 20:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte