creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
26 aprile 2016
NEO-Berlusconi, (non Silvio Berlusconi), politico del secolo, uomo del secolo o personaggio di fantasia per eBook del secolo?

NEO-Berlusconi non è Silvio Berlusconi: è una figura di fantasia di Neo-Machiavelli, NEOitaliano. Nella mia fantasia, ho immaginato un NEO-Berlusconi, NEO=Novo-Etico-Online, con il suo migliore e dei migliori italiani orientato per un futuro migliore de Italia e del mondo.

Ho immaginato che suoi 2 obiettivi più intelligenti nel suo migliore governo facevano la migliore rivoluzione della storia italiana, diventava segretario generale dell'ONU e applicava suoi obiettivi più intelligenti per un futuro migliore del mondo...
Delirio di un artista, profeta, rivoluzionario, deficiente o delinquente?
Se vuole collaborare a un progetto di fantasia, creatività e intelligenza collettiva per un futuro migliore può iniziare per lasciare un commento, anche solo con una lettera dell’alinea con la quale è più di accordo, o diverse lettere per ordine di priorità di concordanza:
A- Con il meglio di Berlusconi, con il meglio dei migliori italiani a collaborare per la sua realizzazione risulterebbe il migliore futuro d'Italia.
B-Con il meglio di Berlusconi portato all'ONU sarebbe la migliore rivoluzione del futuro.
C- Il contrario di A: di Berlusconi non c’è niente di buono...
D-  Il contrario di B: di Berlusconi non c’è niente di buono per un futuro migliore del mondo...
E- Altro...?
PSP=Per saperne di più:

 Profeta - neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività ... Ho suggerito a Berlusconi di “rubare” le migliore idee di Beppe Grillo ...

GIB - Neo-Machiavelli - Il Cannocchiale ... Il "presunto" boss della più famosa organizzazione mafiosa del più famoso paese per mafia...

Mafiosi - Neo-Machiavelli - Il Cannocchiale... o è popolare essere contro Berlusconi? ...

mafi0si - neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività ...Credo che il peggiore danno di Rubygate sia il tempo della politica e giustizia .... Un “presunto” b0ss mafioso è stato arrestato e scarcerato il giorno dopo. ... Perché per condannare Berlusconi sono dei migliori magistrati che qualcuno chiama ...

neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza ... “Il quarto governo di Berlusconi è stato il più efficiente contro la mafia, ... è stato il migliore della storia d'Italia contro mafia, terrorismo e peggiore criminalità.” ...

Neo-Machiavelli - Il Cannocchiale... Per migliori magistrati antimaf... ho 3 regali e una domanda di collaborazione. ... Ferdinando Imposimato, Berlusconi ...

cab4g - neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività ... Corona, Berlusconi, Marrazzo, Luca Palamara, Antonio Di Pietro . ... Corrado Carnevale e magistrati più favorevoli della mafia, vecchia giustizia, vecchia politica, ... Molti dei migliori avvocati lavorano per peggiori criminali...

Neo-giustizia-futura - Ermete Realacci ...

repetir a pesquisa incluindo os resultados omitidos.

diritti
21 aprile 2016
Berlusconi, Hitler, Mussolini, Felice Manti, Google e NEO-Italia Futura: fantasia di un NeoItaliano, artista, profeta, rivoluzionario, deficiente o delinquente?

Silvio Berlusconi è per me il politico della storia d’Italia e mondiale de mio conoscimento più intelligente, efficiente, pragmatico, creativo, lavoratore e generoso. Hitler e Mussolini sono stati più efficienti contro mafie, certa criminalità, ma con meno intelligenza di etica e utilità sociale globale. Andreotti può essere stato più pragmatico in politica di Berlusconi, ma meno creativo e intelligente per migliore obiettivi, (GIB, B2O, … ).

Felice Manti è per me il giornalista più intelligente per un futuro migliore de Italia che migliore conosco. Sono molti più popolari-populisti ma non conosco nessuno che meglio abbia divulgato il meglio per un futuro migliore e critica del peggio. Lavorando in un’impresa di Berlusconi mi aspettava che confermasse questa frasi che non sono solo mie ma credo siano vere: “Berlusconi ha creato il migliore governo contro la mafia dopo Mussolini.” “Il quarto governo di Berlusconi è stato il più efficiente contro la mafia, terrorismo, peggiore criminalità dopo Mussolini.” “Il Ministro del Interno del quarto governo di Berlusconi, ( Roberto Maroni), è stato il migliore della storia d’Italia contro mafia, terrorismo e peggiore criminalità.”       

Ho cercato con Google "Silvio Berlusconi", "Felice Manti" ma ho trovato poco su Berlusconi: Dei 3.330 risultati ho seleziionato della prima pagina:

felice manti – Il blog di Felice Manti - Il Giornale

blog.ilgiornale.it/manti/tag/felice-manti/:

                                                                           

Brescello affonda per ‘ndrangheta, da don Camillo a don Francesco

Da Don Camillo a Don Francesco. Dopo Rende anche Brescello affonda per le inflitrazioni della ‘ndrangheta.

Quando la mafia tratta col “nemico”, da Contrada all’Isis... presunta trattativa tra mafia, camorra e ‘ndrangheta e l’Isis. Bufale o verità?... a sentire il vicepresidente della commissione Antimafia Claudio Fava («in Sicilia è la mafia a tenere lontano l’Isis») l’ipotesi appare plausibile, tanto che il segretario Idv Ignazio Messina chiede spiegazioni: «Messaggio di una gravità assoluta, si rischia di diffondere un […]Quella prova che potrebbe scagionare Scajola... importanti intercettazioni... L’aveva promesso, l’ex ministro dell’Interno Claudio Scajola,... imputato per  «procurata inosservanza della pena» per aver favorito la latitanza dell’ex parlamentare azzurro condannato in via definitiva per mafia… Il Ponte sullo Stretto e la stretta sulla ‘ndrangheta... promesse dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ... La morte del boss malato e lo scontro sul 41bis... storico boss di ‘ndrangheta Pantaleone Mancuso ... Il boss della potente cosca del Vibonese, storica avversaria delle famiglie reggine che compongono il Crimine e che comandano su tutta la ‘ndrangheta, è morto a 68 anni per un tumore nell’ospedale del carcere di Tolmezzo, a Udine, dove era recluso al 41bis nonostante le sue condizioni di salute. Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato» … Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato» – rischia di esplodere molto presto. Gli avvocati Leopoldo Marchese e Gianfranco Giunta hanno già chiesto alla Procura di Udine il sequestro della sua cartella clinica. Invano avevano chiesto i domiciliari per lo storico boss ma la richiesta di «un regime meno afflittivo del carcere, considerato il suo stato di salute» era stata rigettata. Mancuso era stato trasferito in ospedale dal carcere di Tolmezzo il 19 settembre a causa di una occlusione intestinale in malattia neoplastica avanzata, patologia che per il dirigente sanitario del carcere di Tolmezzo Carlo Malamisura, il direttore del carcere Silvia Della Branca e il reparto di chirurgia dell’ospedale di Tolmezzo non poteva essere adeguatamente trattata all’interno del carcere. Ma il gip distrettuale di Catanzaro, Carlo Ferraro, sulla scorta di una perizia medica, aveva rigettato la decisione del tribunale di Vibo Valentia di concedere i domiciliari…“L’ho già scritto, e lo ripeto: non è accadendosi su un boss malato che lo Stato fa «giustizia».”

Felice Manti ... http://blog.ilgiornale.it/manti/ ...Brescello affonda per ‘ndrangheta, da don Camillo a don Francesco...Quando la mafia tratta col “nemico”, da Contrada all’Isis...La morte del boss malato e lo scontro sul 41bis... è morto a 68 anni per un tumore nell’ospedale del carcere di Tolmezzo, a Udine, dove era recluso al 41bis nonostante le sue condizioni di salute… Il suo caso, molto simile a quello di Bernardo Provenzano – che resta al 41bis perché «solo così può essere curato». 

  P. S. 1

Caro migliore amico giornalista italiano e migliore professore di giornalismo e nuove tecnologie che ho conosciuto in Italia: Felice Manti:

So che non hai tempo per miei argomenti ma poi lasciare un commento con una di queste lettere, (o più di 1 per ordine di priorità:

A-Non concordo con tutto ma sono interessato a leggere di più e mi fa piacere ricevere le tue confidenze che sono tabù in questo momento... O impopolari...

B-Non voglio sapere più di tue idee, (mie, di Neo-Machiavelli).

C- Sei, (sono io Neo-Machiavelli), un vecchio rimbambito, deficiente online, con capacità intellettuale, morale ed etiche decadenti che non deve pubblicare più niente per non causare più danni che benefici.

D-Altro?

P. S. 2 Se qualche lettore vuole commentare con la stessa metodologia proposta al caro amico Felice Manti può risponder: A, B, C, D. Preferisco le critiche anche negative della indiferenza.













2 febbraio 2013
PMT=Pianeta-Mafioso-Terrorista, fantasie per film, ... FFF, ETT
Nel PMT=Pianeta-Mafioso-Terrorista, il boss della più famosa organizazione mafiosa è stato arrestato e scarcerato il giorno dopo. Per chi migliore combateva la mafia e terrorismo la giustizia era più efficiente che per peggiore mafiosi e terroristi, ...
Il PMT=Pianeta-Mafioso-Terrorista, fa parte delle mie fantasie per film, aspetando un realizatore e produtore con voglia di fare satira di altri mondi, con extraterrestri da turisti in Europa...
diritti
4 novembre 2012
Diritto, legalità e giustizia o ingiustizia, immoralità, indegnità e stupidità?

(Fantasie per un film di altro Pianeta...)

Nel PPM, (un pianeta de fantasia), la SIR, una signora di fantasia, (aristocratica di una famiglia molto orgogliosa di essere superiore), ha sposato uno del popolo del basso. La famiglia era molto orgogliosa della sua classe sociale aristocratica e non voleva nessuno della famiglia sposato con un elettricista di status sociale, “inferiore”. Ma guadagnava €5.000 al mese che a Lei facevano comodo. Cosi è nato l'amore “platonico”.

Con la crisi e l'età ha passato a guadagnare solo €4.000, €3.000, … E quando è arrivato a guadagnare solo €2.000 l'amore è finito e ha domandato divorzio.

La famiglia era contenta di vedere l'intruso fora della famiglia e ha contrattato i 2 migliori avvocati della città. Lui non aveva soldi per uno. In un tribunale di molto diritto, legalità, ingiustizia e stupidità, dove una bugia di un grande avvocato conta più di 10 verità di un morto de fame che non ha soldi per avvocati, lui è stato condannato a pagare alimenti per moglie e figli, lasciarle la casa ma continuare a pagare €900 del mutuo. Dei €2.000 che guadagnava al mese solo le restava per mangiare. Non avendo una famiglia ni soldi per affittare un semplice appartamento dove dormire ha passato a dormire nella sua macchina che è diventata anche officina di lavoro. Aveva domandato al giudici di avere al meno 2 metri dei 500 della casa per tenere suo materiale di lavoro. Ma anche questo ha tenuto un piccolo periodo. Finito quel periodo ha insistito per pietà di tenere ancora il suo materiale. Tropo tarde. Era già stato mandato nella spazzatura. Con solo il materiale di lavoro che aveva in macchina non ha potuto mantenere impegni, se è ammalato, ha passato a vivere della assistenza sociale, ...  meglio di vivere in macchina...

(P. S. La signora aristocratica è inspirata i libri di Julio Diniz, il mio scrittore preferito dopo Rui Cardoso Martins. Tutti numeri e fatti sono di fantasia ma inspirati a fatti reali. Rui Cardoso Martins che nel suo secondo romanzo parla molto d'Italia e ha vinto il principale premio literario del Portogallo, ha publicato un nuovo romanzo: "Se Fosse Facil Era Para Os Outros, e anche una nuova cenegiatura per un film).


letteratura
2 novembre 2012
Diario di un PMF=profeta morto di fame ... (NGF, G3M, VIT, LIS, LIIS, LIIIS, DLI, MGA, PPM, PPM)
Il PMF=profeta morto di fame, ha dormito per la prima volta in un albergo doppo che ... (1).
Aveva dormito molte volte in aeroporti, stazione del treno, la sua vecchia macchina e machine affitate che costavano meno di un albergo... 
Il profeta morto di fame ha aperto il suo PC e iniziato a scrivere idee per la sua rivoluzione: 
NGF=Neo-Giustizia-Futura, G3M=Giustizia in 3 minuti con migliore magistrati che può fare meglio in 3 minuti della VIT=vecchia-ingiustizia-tradizionale in 30 anni con molta LIS=legalità-ingiustizia-stupidità o LIIIS=legalità-ingiustizia-immoralità-inconstituzionalità,... DLI=diritto-legalità-ingiustizia de MGA=molti grandi avvocati e PPM=pocchi picoli magistrati, ... (1).
Il PPM=profeta morto di fame è un personaggio di fantasia creato con inspirazione in fatti reali. Cerco collaboratori di lingua italiana, (e altre) per inventare una una NGF=Neo-Giustizia-Futura e rivoluzionare la VIT=vecchia-ingiustizia-tradizionale con tutti nuovi mezzi d'informazione che favoriscano la creatività e intelligenzaa collettiva: libri, ebooks, TV, films, ...
(1) Doppo che ho visto due volte in TV, a Forum, Tina Lagostena Bassi, lamentarsi di essere stata condannata a pagare €30.000 per criticare una sentenza e due giornalisti condannati a pagare €280.000 per ... evito scrivere lo che penso o lo coloco in forma di fantasia in un altro pianeta aspetando che un realizzatore di cinema o produtore di TV le vuole transformare in una rivoluzione morale e culturale della vecchia ingiustizia tradizionale del PPM=pianeta-più-mafioso, ... Che non è Italia, ...
CULTURA
20 luglio 2012
G8 di Genova visto da uno ETI=Extraterrestre-Turista-in-Italia

Passati 12 anni del G8 di Genova, ho l'impressione che questo argomento dava un film, un ebook o al meno un capitolo di un ebook o corso su giustizia, giornalismo, opinione pubblica, biologia, psicologia, sociologia e filosofia dell'informazione online, del web-giornalismo, net-informazione, e-democrazia, intelligenza e populismo. La giustizia è vista di forma totalmente opposta dei fans e familiari di Carlo Giuliani, manifestanti del G8, polizia, carabinieri, forze del ordine, politici, informazione italiana in TV, Rai, Mediaset, SKY, pro e anti-Berlusconi. Non ho trovato molta informazione su il punto di vista che per me è più pieno di contraddizioni: POC=PIù ONESTI CONTRIBUENTI. Quelli che hanno pagato più con meno colpa.

Immagino uno extraterrestre che un giorno cerca di capire il G8 di Genova con queste informazioni: "...In un quartiere di quelli che si sapeva sarebbero stati attraversati dai cortei, zona di appartamenti costosissimi ...  prepararono barricate e portoni difensivi in legno come per l’arrivo di un tifone. Nel centro cittadino si stava compiendo lo scempio della zona rossa, con un muro di transenne e griglie metalliche degno dei migliori ricordi bellici, e la frase “neanche coi tedeschi” ritornava spesso nei discorsi al mercato. Aspettavamo i barbari, annunciati dai media nazionali e locali che facevano a gara ad alimentare il panico cittadino... Putrido Nano,... il neofascista in doppiopetto, ...  il divertente e colorato corteo dei migranti ai quali le vecchiette gettavano l’acqua dalle finestre coi catini per rinfrescarli in quel torrido ed assolato pomeriggio. Momento splendido che fu subito dimenticato... le bestie furono lasciate libere di distruggere le strade... vie massacrate o che fino a poche ore prima avevo quasi invidiato perché erano in uno di quei cortei pacifici, quelli sui quali le altre bestie, ... la sua rampante e sanguinaria carriera mediatica che l’avrebbe portata nei canali nazionali, dall’insetto di Rai1 alle baldracche sorridenti di Canale5, a disquisire di nera e di serial killer... prime frammentarie notizie, giusto per la correttezza dell’informazione, cercarono di far passare l’idea che quel ragazzo in passamontagna era stato ucciso dagli altri manifestanti... coro delle più schifose persone “per bene” che stemperavano la loro pietà farisea in un nauseante “però se l’è cercata”... col passare degli anni, con l’accumularsi di quell’età che dovrebbe condurre con la saggezza a più miti consigli mi sono ritrovato giorno dopo giorno più fazioso... ho pensato fin dal primo momento fu che in quelle condizioni probabilmente anch’io mi sarei incazzato come una bestia, perdendo il lume della ragione, e sì, penso che trovandomi al posto di Carlo Giuliani forse anch’io avrei sollevato l’estintore cercando di restituirlo in faccia a quella camionetta di sbirri che me l’aveva tirato ...quelli che pensavano e pensano che Carlo Giuliani fosse solo un teppistello, ... “beh, però lui c’era andato col passamontagna”. Non ho parole per disprezzarli come meritano... viscere e non con il cervello,... indegno di una persona matura e sinceramente democratica e pacifista."... Sarà perchè ” è un brano scritto di getto con le viscere e non con il cervello, ... guarda lì, dice di essere pacifista e poi tira un estintore!!!… Dieci anni son passati."

In 12 anni ho letto migliaia di notizie e per la prima volta ho sentito certe "informazioni" da uno che se sente una autorità per criticare l'informazione professionale.

CULTURA
30 novembre 2011
BERLUSCONI, Neo-Chaplin, Neo-Tony, Paolo Sorrentino e il film di un extraterrestre, (ETI, ETP, FFF, GIB, B2O, TIB, 2CI, MSB, BAF, FAB, MAB, MPB)

(Fantasie per un film immaginato per essere diretto da Paolo Sorrentino o da chi vuole fare una satira su suoi film, libri, BAF=Berlusconi-and-friends, FAB=fanatici-anti-Berlusconi, MAB=magistrati-anti-Berlusconi, MPB=magistrati-pro-Berlusconi, MSB=magistrati del sesso di Berlusconi, avvocati, giornalisti, mafia, antimafia, ... pro e anti Berlusconi).

L’extraterrestre ha visitato il Pianeta Terra, adorato tutti film di Chaplin e “Il Divo” di Paolo Sorrentino. Ha visto il suo livro “Hanno Tutti Ragione”, ma non ha avuto tempo di legerlo. Ha dovutoi regressare d’urgenza al suo Pianeta per non finire in galera, minaciato da um magistrado dell’anti-mafia al servizio della mafia.

Nel suo Pianeta,dove non arrivano minacie dei mafiosi e certi antimafiosi al servizio della mafia, immagina un collegamento com Paolo Sorrentino per sugerirle un nuovo film, come quello che ha fatto su Andreotti, ma questa volta su Berlusconi, magistrati, avvocati, giustizia, politica, informazione, cultura, volontariato, mafia e anti-mafia.

Immagina un film che inizia con la frase atribuita ad Andreotti nel film “Il Divo”: “Molti dividano le persone in angeli e demoni. Io credo che tutti siamo peccatori”.

Migliori cene dei migliori film di Chaplin sono acompagnate delle parole del extraterrestre promosso a consulente creativo di Paolo Sorrentino. L’extraterrestre spiega a Paolo Sorrentino le cene dei film di Chaplin da reprodurre e transformare con le nuove tecnologie in messaggi per il futuro.

L’extraterrestre può dire da lontano quello che non se può dire in Italia. Paolo Sorrentino non puòcollo care nel fim quello che le sugere l’extraterrestre per paura di due casted’intoccabili, ...

Neo-Tony non è un nuovo Pandara ma un VDF=vecchio-deficiente-rimbambito che se crede Neo-Sant'Antonio con la missione di convertire la mafia e l'antiamafia all'italiana, ... 

FFF=film-fantasia-fiction,sogni della mia vita, Paolo Sorrentino, “Il ... Paolo Sorrentino, "Neo-Machiavelli".

CULTURA
16 ottobre 2011
Meglio il morto se … provocazione o buonsenso dell’ETI e PINOKIOnews?

Tutti TG delle migliori TV politicamente corrette della migliore civiltà-mafi0sa-criminale hanno portato le parole dei politici, artisti e VIP che sembravano, pagali a ripetere: “GRAZIE ALLA civiltà E CORRAGIO DELLE FORZE DELL’ORDINE è SCAPATO IL MORTO, …” Nessuno ha detto ma tutti hanno pensato “…COME AL G8 DI GENOVA…”
Solo PINOKIOnews, l’informazione più impopolare della civiltà-MAFI0SA-criminale ha portato in primo piano un’altra opinione politicamente incorretta e immorale PER L’ORDINE VINGENTE, MAFIOSA-CRIMINALE: Se il morto fosse uno stupido-marginale-delinquente, uno di quelli che passano la vita a entrare e uscire dalle galere con costi di salvare al meno 10, 100, 1.000 innocenti, era evidente che era meglio un morto per salvare migliori innocenti. Se la matematica non è un’opinione, se un criminale costa in carcere una media fra €70 e €600 al giorno, se un miliardo vive con meno di un euro al giorno, se ogni 5 secondo muore un bambino che se poteva salvare con un euro al giorno, è evidente che era meglio la morte di un delinquente per salvare 10, 100, 1.000 innocenti. Se la civiltà-MAFIOSA-criminale non trasformasse in eroi certi terroristi e stupidi marginali delinquenti, non sarebbero milioni di danni pagati dei più onesti contribuenti e con questi soldi potevano salvare 10, 100, 1.000 innocenti, con qualche Obama o Martin Luter King in mezzo.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte