Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Politici, condannati in Parlamento, Neo-politica, Neo-Giustizia e Neo-civiltà

Il giornalista Giuseppe Fava, nel 1983, un ano prima di essere stato assassinato, diceva che i mafiosi erano al vertice della nazione, (Rai3, 2009-01-05, 9-10). Grillo dice che la maggiore concentrazione di criminali è nel Parlamento, con 10% di pregiudicati. Lo giornalista e scrittore brasiliano Percival Puggina, dice che riceve ogni giorno circa 200 e-mail nella maggiore parte contro politici, ( NO PEITORIL DA JANELA).
Politici sono peggiore o il risultato di ogni cultura, ogni civiltà? Sarà verità o credenza populista che i politici sono peggiori dei suoi elettori? Secondo uno studio i politici sono moralmente superiori alla media dei suoi elettori.

Immagino che moti dei condannati in Parlamento sono stati particolarmente perseguitati della giustizia per illegalità che erano comune a molti cittadini. La vecchia giustizia funzionava solo per 5% dei processi. Immagino che fra questi 5% non sempre erano i peggiori criminali ma quelli che erano più popolari con meno pericolo per testimoni e giudici.

Pericolosi criminali autori confessi di decine di assassini sono andati in prescrizione e non hanno fatto scandalo. Immagino che molti hanno paura di parlare, testimoni hanno paura di dichiarare la verità e molti giudici sanno il pericolo di condannarli.

Immagino che se oggi gli elettori hanno votato certi condannati è perché non le fa schifo certi comportamenti per i quali sono stati condannati, credano che le persone si possano convertire come San Paolo o non credano molto alla vecchia giustizia.

Immagino che nel tempo di Giuseppe Fava si poteva essere assassinato per parlare dei mafiosi in politica. Credo che oggi sia più pericoloso parlare dei veri mafiosi in libertà, non di mafiosi in politica, sopratuto non dei vertici.

Credo che la vecchia giustizia era impotenti contro i grandi criminali. La rivoluzione morale della società deve iniziare con una riforma morale e deontologica della giustizia, in particolare dei magistrati e avvocati. I magistrati erano la professione di più responsabilità con meno meritocrazia e meno esigenza di onestà, intelligenza ed efficienza. Immagino che molti hanno vinto un concorso con quelli metodi che hanno causato tanti scandali e Alfano ha dovuto investigare, hanno fato carriera come Carnevale,…

Per saperne di più: lis=legalità, ingiustizia, stupidità, neo-giustizia, scarcerati, pregiudicati, prescritti, impuniti, VGI=VGI=vecchia giustizia internazionale, v2v, v2v=vergogna2vecchia, liis=legalità ingiustizia immoralità stupidità liiis, (liiis= legalità, ingiustizia, stupidità, ingiustizia immoralità indegnità stupidità , NGF=Neo-giustizia per il futuro,

Pubblicato il 5/1/2009 alle 17.14 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web