Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Sindacati, scioperi, 4 miliardi di tutti per diritti di tutti o pochi? Lavoro, creatività, intelligenza e utilità sociale

Sindacati costano più di 1 miliardo anno e scioperi costano 3 miliardi. Pagati di tutti più onesti contribuenti e consumatori. Il risultato sono più diritti per tutti o per pochi con più costi per multi? Giustizia, legalità o stupidità?
Primi scioperi che ricordo è stato dei bancari e piloti al Portogallo dopo la rivoluzione del 25 Aprile 1974. Bancari avevano salari superiori a molti con le stesse competenze e piloti guadagnavano più di professori universitari. Bancari avevano sindacati forti e a chi fare pagare gli aumenti. Piloti guadagnavano meno di altri in Europa e avevano il potere di fermare il traffico aereo. Molti lavoratori se sono identificati con quelli che scioperavano e credevano che stare della parte dei lavoratori contro datori di lavoro erano sempre la scelta giusta. Ma molti imprese falliranno, molti senza lavoro sono stati pagati con più tasse a chi lavorava. Adesso anche la sinistra è di accordo con soldi di tutti contribuenti per salvare banche e imprese.

Sindacati del passato alimentavano un esercito di persone con la priorità di dare più diritti per lavoratori e lotta contro datori di lavoro. Il risultato è stato che molti dei datori di lavoro sono diventati lavoratori e tolto posto ad altri meno intelligenti, creativi ed efficienti o disoccupati e a vivere delle tasse di quelli che lavorano. In realtà esiste molto da fare e molti senza lavoro. Molti dei più intelligenti, creativi ed efficienti lavoratori per conta di altri potevano essere datori di lavori se non fossero sindacati e scioperi a lottare per più diritti dei lavoratori e meno dei datori di lavoro.
Lo sciopero è un diritto costituzionale ma molte volte produce più danni ad altri diritti più giusti e di più utilità sociale. Non sarà possibile una forma più intelligente degli scioperi per risolvere i conflitti di lavoro? Per esempio con una Neo-giustizia del lavoro con commissioni di 3 giudici, uno della fiducia dei lavoratori, altro dei datori di lavoro e altro eletto dei due? O il risultato sarebbe come quelli giudici arbitri che guadagnano un milione di euro per causa, €800 all’ora e nel 95% fanno pagare il conto a più onesti contribuenti e consumatori?

Dei miei 22 risultati per scioperi e 51 per sindacati ho selezionato:

Sindacati, Neo-sindacati, scioperi, diritti di pochi, danni di molti, vecchia legalità e neo-anarchia con più intelligenza, creatività, onestà e utilità sociale
Sindacati del passato, con la vecchia legalità, con scioperi per diritti di pochi, hanno tolto diritti di molti. Hanno fato credere che quello che facessero per un lavoratore lo facevano per tutti ... (continua)
Sindacati e 1170 milioni per scioperi inutili? (Sondaggio)
Il titolo di prima pagina di Libero, (2005-11-27) diceva: “1170 milioni per scioperi inutili”, (1) Sondaggio , secondo VOI: 1- Si, quelli 1170 milioni sono per scioperi inutili. ... (continua)

Sindacati, scioperi, Alitalia, ladri di Malpensa, Marx, marxismo economico, Neo-Marx, Neo-marxismo, collaborazione, lavoro, Scioperi, sindacati, nostri soldi, comunismo, capitalismo, Ryanair, Air one, capitalismo e comunismo all’italiana
Ho scritto molto su questi argomenti che ritornano sempre di nuovo con le stesse questioni fondamentale e poco di nuovo: Sindacati, scioperi, Alitalia, lavoro, intelligenza di elite di ... (continua)
Sindacati, scioperi, Alitalia, lavoro, intelligenza di elite di destra e populismo piazze di sinistra?
Sindacati con Alitalia e scioperi fanno un servizio dei lavoratori e del aumento di lavoro? O populismo di piazze di sinistra contro intelligenza di elite di destra per distruggere il lavoro del ... (continua)
Scioperi, sindacati, Scala, Alitalia, Parmalat, graffiti, arte, nostri soldi, comunismo, capitalismo, creatività, intelligenza e populismo
Scala, Alitalia e Parmalat hanno in comune molti soldi pubblici, nostri soldi, per fare concorrenza ad altri servizi identici privati con benefici economici per i proprietari. In tutti entrano ... (continua)
Sindacati, caste, creatività, efficienza, intelligenza, populismo, politica, etica e giustizia
Sembra che mai la popolarità dei sindacati è stata cosi bassa, meno 19% negli ultimi tempi, (La7, 2008-10-04, 8-10). Perché? Secondo voi? a) Per salvare lavoro di ladri e fannulloni in ... (continua)
Piloti, sindacati, Alitalia, capitalismo e comunismo all’italiana
Ricordo uno sciopero dei piloti al Portogallo dopo la rivoluzione del 1974: erano dei più pagati, avevano un sindacato potente e hanno aumentato ancora de più la differenza di salari. Adesso ... (continua)
Brunetta, meno 40% di malati immaginari nella P.A.=pubblica amministrazione? Creatività, intelligenza, efficienza, meritocrazia o demagogia?
Brunetta ha annunziato meno 30% al 40% di assenza dei malati nella pubblica amministrazione . Immagino la stessa creatività, intelligenza, efficienza e meritocrazia deve arrivare anche nei ... (continua)
Sindacati, lavoro, scioperi, diritti di pochi, danni di molti, legalità e utilità sociale
Molte persone sono da 3 giorni in aeroporto, a dormire per terra, con fame e sete, peggio di molti assassini in galera . Sondaggio di creatività e intelligenza collettiva , SECONDO VOI: ... (continua)
Sindacati, Cgil, sciopero, Epifani, piazza, Berlusconi, Gelmini e Brunetta
La mia esperienza con sindacati al Portogallo non è stata positiva: più lavoro per burocrazie, elusione di più garanzia ma con meno salario o a vedere il lavoro andare a stranieri … Le persone ... (continua)
Sindacati, lavoro, intelligenza, creatività, efficienza, populismo e Neo-sindacati per un futuro globale
Ho scritto molto su sindacati e continua a scrivere una mia teoria molto impopolare e originale risultante della mia osservazione dell’evoluzione al Portogallo. Mi piacerebbe scrivere un ... (continua)
Neo-Governo Berlusconi IV, Neo-opposizione, Neo-sindacati, Neo-informazione, Neo-blog, per una Neo-Italia nella fantasia di un Neo-italiano
Sono diventato Neo-italiano, ( NeoITALIANO ) negli stessi giorni della formazione del Governo di Berlusconi IV. Sento che adesso sono più responsabile per il futuro d’Italia e nel mio piccolo ... (continua)

Pubblicato il 27/2/2009 alle 8.55 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web