Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Donna sgozzata a Catania, galera o Neo-galera?

Sembra essere stato il marito l’autore dell'omicidio per motivi passionali, (Donna sgozzata a Catania, marito e figlio confessano e poi ritrattano. Inquirenti puntano sul coniuge). Certamente deve essere punito se è stato lui. Ma la galera tradizionale sarà la migliore forma di giustizia? O stupida punizione per contribuenti e figli? Per questi crimini che sono frutto di un momento di pazzia o perdita del senso di responsabilità, non sarebbe migliore una condanna a galere perpetua ma condizionale: galera più dura per poco tempo per vedere quello che lo aspetta per tutta la vita se volta a compiere altro crimine. Ma immagino che sarebbe più giusto essere condannato a lavorare di più tutti giorni e incluso nelle vacanze, se ha un lavoro poteva essere condannato a pagare parte di quello che guadagna per lo Stato e lavorare qualche ore in più ogni giorno nel volontariato o servizi sociali locali.

Pubblicato il 31/3/2009 alle 5.44 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web