Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Indro Montanelli, Facci e Mario Cervi a Canale 5: potere, informazione, creatività intelligenza, efficienza, populismo e Neo-democrazia

Indro Montanelli: “Non ho mai voluto avere niente a vedere con il potere, ho sempre evitato di entrare nei palazi del potere, Parlamento, Senato, ... non ho mai voluto avere niente a che veder con il potere politico,…” (Canale 5, 9.28).
Montanelli era contrario all’entrata di Berlusconi in politica “Se dico bene di te sono un servo, se dico male sono un ingrato”, (Mario Cervi a Canale 5, 9.31).
Mi domando perché Montanelli non poteva parlare bene di Berlusconi quando credeva che faceva bene e male quando credeva che faceva male? Io cerco di scrivere bene del suo migliore e male del suo peggiore per influenzare la politica per quello che considero migliore:
Berlusconi nel suo migliore, ( innovativo, intelligente, creativo, efficiente, pragmatico) e peggiore, (Intercettazioni e Eluana)
Eluana-Berlusconi: seconda più grande stupidità del politico più intelligente o relatività dei valori?
Intelligenza di Berlusconi e Obama. Intelligenza, populismo o stupidità di certa informazione?
B4g=Berlusconi e suo quarto Governo, b4s=banda dei 4 di sinistra: Pietro, Grillo, Santoro, Travaglio e autopsia di una “Lettera aperta all’On. Gianfranco Fini”
Carta dei Valori del Popolo della Libertà con aggiornamenti di un NeoITALIANO

Facci a Canale 5: Nel 1994, a 83 anni, Montanelli ha litigato con Berlusconi, scriveva e dirigeva giornali che non vendevano, … Gad Lerner … Miele, … Santoro, … Mentana, … erano tutti nella sinistra, …
Quanti di destra erano a Annozero? Solo Belpietro per servire di capo espiatorio del populismo anti-Berlusconi?
Ho l’impressione che il giornalismo italiano è molte volte vittime del populismoDAVIDgolia: stare della parte dei piccoli contro i grandi è sempre popolare. Mi sembra che Montanelli è diventato più popolare dopo che ha litigato con Berlusconi. Santoro, Celentano, molti dei programmi TV e quasi tutti comici sono più popolari quando sono contro Berlusconi, anche, (o soprattutto?) quando Berlusconi è al massimo di popolarità.
Questo populismo fa l’avvocato del diavolo del potere per evitare abusi di potere o evita più creativi, intelligenti ed efficienti di entrare in politica lasciando campo a più populisti?

Guerrieri con estintori e treppiede contro le migliori democrazie diventano eroe de certa cultura, (indymedia). G8 e treppiedi: Monumento digitale alla stupidaggine di certa informazione e certa giustizia
Monumento digitale alla stupidaggine di certa informazione e certa giustizia Guerrieri con estintori e treppiede contro le migliori democrazie diventano eroe de ... (continua)
Un muratore che ferisce Berlusconi gettandole un treppiede diventa più eroi che mostro di prima pagina. “Che” italiano del treppiede contro Berlusconi, giornalismo e giustizia (Sondaggio) .
B4g=Berlusconi e suo quarto Governo, b4s=banda dei 4 di sinistra: Pietro, Grillo, Santoro, Travaglio e autopsia di una “Lettera aperta all’On. Gianfranco Fini”
Ho l’impressione che Italia è divisa fra credenti di b4g , ( B4g = Berlusconi e suo quarto governo ) e credenti di b4s , ( b4s ... (continua)
C. A. On. Alfano, Gioacchino Genchi, Ayala, Imposimato, politici, magistrati e consulenti più onesti, intelligenti, creativi e efficienti
Suggerimenti per On. Alfano, Berlusconi e suo Governo per trovare soldi per il terremoto di Abruzzo e inventare una giustizia più giusta: Dell’informazione on line sembra Giocchino Genchi è un ... (continua)
Berlusconi, Grillo, Travaglio, pab=pamphlet anti-Berlusconi=L’espresso e relatività dell’intelligenza, populismo o disinformazione?
Da certa informazione sembra che Berlusconi è uno dei politici più intelligenti, creativo, efficienti e influenti della politica internazionale: era amico di Bush e Putin usando la sua ... (continua)
GIOACCHINO GENCHI, intercettazioni, web-informazione di Beppe Grillo nel suo migliore?
Gioacchino Genchi mi sembra una persona onesta e intelligente sacrificata della vecchia giustizia, dei burocrati della “legalità”. Su questo caso e intercettazioni la web-informazione di Beppe ... (continua)
Marx, Darwin, Obama, Berlusconi, Prodi, USA, Italia, Cambogia, marxismo culturale comunista maffioso all’italiana e Neo-marxismo
Marx ha due teorie principali: la lotta di classe e marxismo economico culturale. La lotta di classe si è tradotta in Italia nel terrorismo delle brigate rosse e più recente nel G8 di Genova, nei ... (continua)
Silvio Berlusconi, Pdl, Popolo della Libertà, creatività, intelligenza, psicologia, pedagogia e filosofia per una Neo-Italia
Berlusconi mi sembra nel migliore delle sue facoltà che hanno caratterizzato la sua carriera economica e politica: sguardo verso il futuro, creatività, intelligenza ed efficienza propria e dei ... (continua)
Antonio Di Pietro, principio di Peter, eroi della vecchia giustizia e piccolo politico della piccola politica
Antonio Di Pietro era il mio politico preferito della sinistra, è stato il migliore magistrato della vecchia giustizia, il più efficiente della storia giudiziaria italiana. De lui se ha scritto che ... (continua)
Antonio Di Pietro, Silvio Berlusconi, Lodo - Alfano, “intelligenza dei cittadini” e della VGI=vecchia giustizia italiana
La priorità di Antonio Di Pietro è combattere Berlusconi. Questa priorità si manifesta soprattutto quando Berlusconi è al più alto livello internazionale e nazionale: Berlusconi ... (continua)

Pubblicato il 24/4/2009 alle 10.20 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web