Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Politica, etica, morale, civiltà, legalità, o ingiustizia, immoralità e stupidità al più alto livello?

Per me la legge più criminale, ingiusta, stupida e immorale de che ho conoscenza se trova nella vecchia legalità all’italiana: impossibilità di adottare un bambino con una differenza di 40 anni. Immaginate un uomo di 40 anni che sposa una dona di 20 o 30 anni, scopre di essere sterile e non può adottare uno dei 6 milioni di bambini a morire di fame.
Per me il politico più ingiusto, immorale e stupido è stato un ministro della giustizia con la priorità d’importare una terrorista antiamericana con onori di stato, con soldi che potevano salvare molti innocenti do morire di fame. Lo stesso politico ha detto che la civiltà di un popolo si misure per la civiltà nelle galere, (con delinquenti). Questa civiltàMAFI0SAcriminale, più civile con mafi0si e criminali che con le sue vittime, è stata magistralmente applicata dal giudice Corrado Carnevale e altre che mandano a casa il b0ss che ha depressione in galera. Sono più di un miliardo le persone con fame nel mondo. Nelle galere italiane se mangia bene, hanno la palestra, la TV a pagamento, erano le galere più civile al mondo secondo un dirigente carcerario. Pagano poveri contribuenti. Immaginate se quello miliardo con fame sa che arrivando in Italia e ammazando un italiano se sitema per tutta la vita ...

Pubblicato il 13/6/2009 alle 10.27 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web